SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

C Silver – Le prime 5 vincono, classifica divisa in due

Posted by superbasketball su 12 novembre 2018

Si allunga, la classifica della C Silver: la sesta giornata vede vincere tutte e 5 le squadre davanti, e si forma un buco di 4 punti tra loro e le squadre del gruppo di sotto. Sempre tre dunque le capoliste, ovvero Spezia, Sarzana e Vado, con CUS e Tigullio dietro.

Il momento dello Spezia Basket Club è decisamente positivo: per la seconda volta di fila va in tripla cifra, e lo fa in trasferta stavolta, in casa dell’Ospedaletti. Gli orange (Colombo 10, Cologgi 7) ci hanno provato, a dire la loro davanti al proprio pubblico, ma la partita aperta lo è rimasta solo per una decina di minuti, perché già a metà della prima frazione i ragazzi di Padovan (Visigalli 17, Suliauskas 16) hanno accelerato e dopo che al 10′ si sono ritrovati avanti di 8, nel secondo tempino hanno rifilato ai padroni di casa un 31-9 che ha di fatto chiuso i discorsi. Il che non ha impedito agli spezzini di continuare a giocare, e ampliare il gap sino al +55 finale. Una prestazione da rullo compressore! Il team di coach Lupi ne è uscito piuttosto “laminato”, la sconfitta era probabilmente preventivata ma non fa piacere prendere questi scarti. E sabato c’è da andare a Santa Margherita. Quanto ai bianconeri, sempre primi a pari merito ma miglior attacco (91.0 segnati) e miglior difesa (50.5 subiti), ovviamente imbattuti, il calendario porta loro la Pro Recco, che, a questo punto, vien da dire che più che altro possa pensare di limitare i danni al Palasprint; poi avranno Vado e CUS in fila, Pegli, e Tigullio per chiudere l’andata.

Continua bene anche Sarzana, che alla Diego Bologna ha messo sotto l’Aurora Chiavari come da pronostico. I biancoverdi (Casini 16, Palac e Paulauskas 15) non hanno dilagato, anzi hanno concesso ai chiavaresi (Putti 15, Ravera 9) di restare a contatto sino alla terza frazione, in una gara sin lì a punteggio decisamente basso. Certo poi l’accelerazione imposta dai ragazzi di Ricci non è stata rintuzzata dai gialloblu, che sono scivolati indietro per poi finire sotto di un ventello scarso. Finisce bene quindi la prima parte del torneo dei sarzanesi, che nel prossimo turno riposano e poi avranno un calendario sulla carta favorevole, dovendo giocare solo con squadre che si trovano nella metà bassa della classifica, cominciando dalla gara casalinga con Ardita di domenica 25 prossima. Coach Marenco deve cogliere e amplificare i segnali positivi visti qua e là, per tenere alte le speranze, e cercare di mettere qualche altro risultato in cascina: domenica a Sanpierdicanne arriverà Sestri, appena davanti in classifica.

Al terzo posto, ma sempre con 10 punti, c’è Pallacanestro Vado, che sul campo di Borzoli ha liquidato abbastanza agevolmente la pratica Pegli. Il +11 dei vadesi (Tsetserukou 20, Pintus 15) dopo 10′ ha reso più facile il compito di coach Imarisio, mentre i ragazzi di Costa (Penna 9, Grillo 8) non trovavano il modo di riaprire la gara. I biancorossi hanno alla fine gestito la panchina e ottenuto anche un quasi quarantello di vantaggio. Davvero una vittoria larga per i vadesi (secondo miglior attacco con più di 81 punti per gara), che ora dovranno andare a passare il test CUS a Genova sabato 17; per gli arancioblu arriva invece una partita importante, l’anno scorso decisiva per la salvezza, il derby in via Allende contro l’Ardita.

Proprio il CUS tallona il terzetto di testa: i genovesi non hanno rischiato più di tanto a Rapallo con la Pro Recco. I ragazzi di Bertini (Caddeo 17, Ermirio 8) sono stati dietro già nella prima metà, chiusa però sotto di 10 recuperabili punti; ma la terza frazione dei cussini (Dufour 20, Bedini 19) è stata perentoria, ha allargato il divario sino al +29 e messo praticamente il referto rosa già in tasca a Pansolin (o a Taverna). La sirena col +32 per i biancorossi ha sancito ufficialmente la quarta vittoria stagionale dei campioni in carica, che adesso dovranno preparare la sfida con una delle squadre che dà loro di solito abbastanza fastidio, ovvero la giovanissima Vado. Non sarà mai però come la trasferta che attende i recchelini, quella di Spezia contro la capolista.

Infine, ha vinto anche la quinta in classifica Tigullio (Ouandie 27, Radchenko 20): al Figoi i ragazzi di Annigoni si sono imposti sul Sestri (Bigoni 23, Zito 21) in una gara equilibrata, che i biancorossi hanno risolto a proprio favore solo nell’ultima frazione dopo che il punteggio aveva visto i sestresi davanti nella prima parte, il riposo era stato fatto sul 47 pari, e il team di Mariotti si era rimesso davanti nella terza frazione. Notevole soprattutto la prestazione dei due stranieri sammargheritesi. Nel prossimo turno i biancorossi riceveranno l’Ospedaletti in rottura prolungata, per cui potrebbero proseguire senza scossoni la corsa, mentre i Seagulls domenica dovranno andare a far visita all’Aurora, un possibile punto di ripartenza per la neopromossa che dopo i primi due successi si è fermata ed è stata sorpassata dalle prime cinque.

Risultati:

C Silver Liguria 2018-2019 – Giornata n. 6

PRO RECCO BASKET A.S.D.-CUS GENOVA A.S. DIL. 47 – 79
A.S.D. PALLACANESTRO SESTRI-A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM 83 – 89
LUNA ABRASIVA SARZANA BK-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 63 – 44
A.DIL. BASKET PEGLI-AZIMUT WEALTH MANAGEMENT PALL 43 – 82
A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI-SPEZIA BASKET CLUB A.DIL. 47 – 102

Situazione:

.

Partite in programma:

C Silver Liguria 2018-2019 – Giornata n. 7
18/11/2018 – 18:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-A.S.D. PALLACANESTRO SESTRI n.d.; Punti: 2+4=6
17/11/2018 – 20:45 CUS GENOVA A.S. DIL.-AZIMUT WEALTH MANAGEMENT PALL n.d.; Punti: 8+10=18
17/11/2018 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM-A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI n.d.; Punti: 8+0=8
18/11/2018 – 18:00 SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.-PRO RECCO BASKET A.S.D. n.d.; Punti: 10+2=12
17/11/2018 – 19:15 ASD ARDITA JUVENTUS-A.DIL. BASKET PEGLI n.d.; Punti: 0+4=4

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: