SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

BNAZ/F 2011-2012


La riforma dei campionati femminili ha portato nell’annata 2011-2012 alla costituzione di un unico campionato di B Femminile, denominato B Nazionale.

In questa serie sono raggruppate 118 squadre, divise in ben 12 gironi, che hanno organici da 7 a ben 14 squadre. Per la Liguria sono iscritte: la Polysport Lavagna, la Cestistica Savonese, l’NBA-Zena, e la neopromossa Fulgor Spezia. Le squadre liguri sono inserite nel girone A, che è organizzato dalla FIP Piemonte, e comprende 10 squadre: le 4 liguri e ovviamente 6 piemontesi. Il calendario del girone A lo trovate qui.

La formula quest’anno non è complicata, è super-iper-ultra-complicatissima. Tralasciamo le differenze tra i gironi di classificazione e riportiamo il regolamento per quelli a 10 squadre:

FASE DI QUALIFICAZIONE: a cura dei Comitati Regionali (girone all’italiana).

Le squadre si incontreranno tra di loro con gare di andata e ritorno (18 gare).

FASE AD OROLOGIO: a cura dei Comitati Regionali (girone all’italiana).

Al termine della fase di qualificazione si disputerà una fase ad orologio di quattro giornate con il seguente calendario:

1ª giornata 2ª giornata 3ª giornata 4ª giornata
1 vs 2 10 vs 1 1 vs 3 9 vs 1
3 vs 4 2 vs 3 10 vs 2 2 vs 4
5 vs 6 4 vs 5 4 vs 6 3 vs 5
7 vs 8 6 vs 8 5 vs 7 6 vs 7
9 vs 10 7 vs 9 8 vs 9 8 vs 10

In riferimento alla classifica al termine della fase ad orologio, si precisa che, in caso di parità di due o più squadre, verrà applicato quanto disposto all’articolo 9 del R.E. gare considerando gli scontri diretti o eventualmente il quoziente canestri riferiti alla sola fase di qualificazione.

Il calendario della fase a orologio del girone A lo trovate qui.

Dopo la qualificazione, si passa ad una seconda fase.

FASE FINALE
A cura del Settore Agonistico.
Accederanno alla fase finale per la promozione in A2 24 squadre.
Le seguenti 18 squadre saranno ammesse direttamente al termine della fase di qualificazione/orologio:

REGIONE ammissioni
LIGURIA PIEMONTE – VAL D’AOSTA Prime due classificate
LOMBARDIA Prime tre classificate
VENETO – TRENTO BOLZANO Prime due classificate
FRIULI VENEZIA GIULIA-VENETO Prima classificata
EMILIA ROMAGNA Prima classificata
TOSCANA Prima classificata
UMBRIA Prime due classificate
LAZIO SARDEGNA Prima classificata
PUGLIA Prima classificata
ABRUZZO MOLISE Prima classificata
MARCHE CAMPANIA BASILICATA Prime due classificate
SICILIA CALABRIA Prima classificata

Le ulteriori 6 squadre saranno le vincenti i seguenti spareggi:

3ª classificata PIEMONTE – VAL D’AOSTALIGURIA VS 2ª classificata EMILIA ROMAGNA
4ª classificata LOMBARDIA VS 2ª classificata SARDEGNA
3ª classificata VENETO – TRENTO BOLZANO VS 2ª classificata FRIULI VENEZIA GIULIA-VENETO
2ª classificata TOSCANA VS 2ª classificata MARCHE-ABRUZZO-MOLISE
3ª classificata LAZIO – UMBRIA VS 2ª classificata PUGLIA
3ª classificata CAMPANIA – BASILICATA VS 2ª classificata SICILIA – CALABRIA

Gli spareggi avverranno con una gara di andata e una gara di ritorno.
La squadra, tra le due, che giocherà la seconda gara in casa sarà quella sorteggiata presso la sede federale di Roma.
E’ ammesso il risultato di parità sul singolo incontro.
Eventuali tempi supplementari si disputeranno solo nella gara di ritorno, e solamente in caso di parità di quoziente canestri sulle due gare.

Le 24 squadre saranno divise in 6 concentramenti da 4 squadre ciascuno, che si affronteranno in campo neutro con la formula del girone all’italiana con gare di sola andata, giorni tre, provenienti da gironi diversi, secondo il seguente accoppiamento:

[Lavagna (prima) e Savona (seconda) accedono dunque direttamente ai concentramenti 1 e 3 rispettivamente, mentre Moncalieri spareggia con Reggio Emilia per l’accesso al concentramento 2.]

A questo punto ci concentriamo di nuovo solo sui concentramenti che possono riguardare le liguri, ovvero quelli dall’1 al 3:

CONCENTRAMENTO N°1
1° class.Piemonte-Val d’Aosta-Liguria
2° class. Lombardia
1° class. Toscana
Vinc.3°class.Veneto-Trento-Bolzano/2°class.Friuli Venezia Giulia-Veneto

CONCENTRAMENTO N°2
1° class. Friuli Venezia Giulia-Veneto
2° class. Lazio-Umbria
2° class. Veneto-Trento-Bolzano
Vinc.3°class. Piemonte-Val d’Aosta-Liguria /2°class.Emilia Romagna

CONCENTRAMENTO N°3
1° class. Lombardia
2° class. Piemonte-Val d’Aosta-Liguria
1° class. Sardegna
Vinc.3°class.Lazio-Umbria/2°class.Puglia

…omissis…

[Lavagna seconda nel suo concentramento accede alo spareggio promozione con la Reyer Venezia; Savona invece arriva ultima nel suo concentramento]

Le prime due squadre classificate per ciascun concentramento saranno ammesse agli spareggi per la promozione in A2 con il seguente accoppiamento:

1° class. Concentramento 1 vs 2° class. Concentramento 2
1° class. Concentramento 2 vs 2° class. Concentramento 1
1° class. Concentramento 3 vs 2° class. Concentramento 4
1° class. Concentramento 4 vs 2° class. Concentramento 3
1° class. Concentramento 5 vs 2° class. Concentramento 6
1° class. Concentramento 6 vs 2° class. Concentramento 5

La squadra, tra le due, che giocherà la seconda gara in casa sarà quella sorteggiata presso la sede federale di Roma.
E’ ammesso il risultato di parità sul singolo incontro.
Eventuali tempi supplementari si disputeranno solo nella gara di ritorno, e solamente in caso di parità di quoziente canestri sulle due gare.

Le sei squadre vincenti gli spareggi promozione saranno ammesse in A2.

[Lavagna sconfitta dalla Reyer nello spareggio]

Per quanto riguarda retrocessioni e playout:

RETROCESSIONI a cura dei Comitati Regionali.

Nei gironi composti da 10 squadre, nel caso in cui la terza classificata del girone accede al concentramento promozione in A2, retrocederà direttamente al Campionato di C femminile a.s. 2012/2013 la squadra classificata al 10° posto al termine della fase di qualificazione/orologio e non si effettuerà il play out per quel girone.

PLAY OUT

Nel caso in cui al termine della fase di qualificazione od orologio, dove previsto, la differenza di punteggio tra la penultima e l’ultima classificata è superiore a 6, non si effettuerà alcun turno di play out e la squadra ultima classificata sarà retrocessa in C Femminile a.s. 2012/2013.
In caso contrario le due squadre classificate all’ultimo e penultimo posto accederanno ai play out.
Le squadre si affronteranno al meglio delle tre partite con la sequenza Casa – Fuori – Casa.
La squadra che giocherà in casa sarà quella che avrà avuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione, con il seguente accoppiamento:

PRIMO TURNO: penultima vs ultima, perdente retrocessa alla C

[La NBA-Zena, avendo Moncalieri perso lo spareggio con Reggio Emilia, ha affrontato Bra nel playout, perdendo 1-2 e retrocedendo]

Non è finita qui: siccome l’anno prossimo tra la B e la A2 si interporrà il Campionato di Sviluppo, ci sarà un’ulteriore fase di qualificazione per decidere, tra le squadre non promosse e non retrocesse, quali ammettere a questo e quali alla B. A questa fase accede già sicuramente la Fulgor Spezia, settima.

AMMISSIONE CAMPIONATO SVILUPPO

Accederanno alla fase finale per l’ammissione al campionato di sviluppo 66 squadre e precisamente:

n°6 squadre per ogni girone iniziale composto da 10 o più squadre e n°4 squadre per ogni girone iniziale composto da 9 o 8 squadre classificatesi dopo quelle che partecipano ai sei concentramenti per la promozione in A2, per un totale di 66 squadre.

1° fase a cura dei Comitati Regionali
Negli otto Comitati Regionali nei quali il girone iniziale era composto da 10 o più squadre, le sei squadre ammesse saranno divise in due gironi (es: Piemonte – Val d’Aosta – Liguria A1:3°-6°-7° e A2: 4°-5°-8° oppure se la 3° classificata ha vinto lo spareggio A1: 4°-7°-8° e A2: 5°-6°-9°) con gare di andata e ritorno (6 giornate – 4 gare a squadra)
Le vincenti di ogni girone per un totale di 16 squadre saranno ammesse alla 2a fase.

Nei restanti quattro Comitati Regionali nei quali il girone iniziale era composto da 9 o 8 squadre, le quattro squadre ammesse (es: 3 – 4 – 5 e 6 oppure 2 – 3 – 4 e 5) si incontreranno tra loro con gare di andata e ritorno (6 giornate – 6 gare a squadra).

Le vincenti di ogni girone per un totale di 4 squadre saranno ammesse alla 2a fase.

2 a fase a cura del Settore Agonistico
Le 20 squadre saranno suddivise in 5 concentramenti, in campo neutro, da 4 squadre cadauno, provenienti da gironi diversi che si affronteranno con la seguente formula:

1° giornata – gara 1: squadra A vs squadra B
gara 2: squadra C vs squadra D
2° giornata – gara 3: vinc. gara 1 vs perd. gara 2
gara 4: vinc. gara 2 vs perd. gara 1
3° giornata – gara 5: perd. gara 1 vs perd. gara 2
gara 6: vinc. gara 2 vs vinc. gara 1

Questi gli accoppiamenti:
Concentramento 1
1°class.A1
1°class.D1
1°class.B2
1°class.E1
Concentramento 2
1°class.B1
1°class.H1
1°class.C2
1°class.F1
Concentramento 3
1°class.C1
1°class.E2
1°class.A2
1°class.C1
Concentramento 4
1°class.G1
1°class.H2
1°class.M2
1°class.N1
Concentramento 5
1°class.M1
1°class.N2
1°class.G2
1°class.I1

Le cinque vincenti saranno ammesse al Campionato di sviluppo. Le ulteriori tre squadre, da ammettere al Campionato di sviluppo, saranno scelte tra le seconde classificate che hanno vinto due gare, a parità di vittorie che hanno il miglior quoziente canestro, arrotondato alla quarta cifra decimale, negli incontri del concentramento. A parità di quoziente canestro, che hanno la media età delle atlete, partecipante al concentramento, più bassa.

Semplice, no? E pertanto resteranno nella B nazionale 2012-2013:

AMMISSIONE CAMPIONATO B REGIONALE

Tutte le squadre non ammesse al Campionato di sviluppo, le non retrocesse al Campionato di C regionale ed almeno una promossa dal Campionato di C regionale.

Se non vi siete ancora addormentati, vi promuovo d’ufficio alla A2 😉 !!!

Spareggi promozione:

Promosse Broni, Venezia Meste, Crema, Selargius, Reggio Calabria, Ariano Irpino.

 

Spareggi promozione A2
Finali Andata Casa Trasferta Arbitri Risultato Serie
A2.S1.1 05/05/2012 – 18:30 INDIAN REGGIO EMILIA OMC CIGNOLI BRONI PUCCINI P. (GE) – FALLETTA L. (SV) 54 – 67 -13
A2.S1.2 29/04/2012 – 18:00 UMANA VENEZIA MESTRE AUTORIGHI LAVAGNA CIREGNA D. (PC) – BEVIVINO F. (RE) 68 – 39 +29
A2.S1.3 06/05/2012 – 17:00 BASKET FEMM.LE STABIA TEC-MAR CREMA SCHENA C. (BA) – VOLGARINO M. (BA) 67 – 76 -9
A2.S1.4 05/05/2012 – 18:30 SAN SALVATORE SELARGIUS STARLIGHT VALMADRERA CARDANO G. (RM) – DE FILIPPO F. (RM) 52 – 53 -1
A2.S1.5 06/05/2012 – 16:30 VALENTINO S.MARINELLA OLYMPIA REGGIO CALABRIA RODIA P. (AV) – MARINO A. (AV) 55 – 55 +0
A2.S1.6 01/05/2012 – 19:00 GRUPPO LPA ARIANOIRPINO B&P AUTORICAMBI COSTA DE PANFILIS F. (PE) – VOLPONE S. (PE) 52 – 44 +8
Finali Ritorno Casa Trasferta Arbitri Risultato Serie
A2.S2.1 13/05/2012 – 18:30 OMC CIGNOLI BRONI INDIAN REGGIO EMILIA RIVRON G. (GO) – DE BIASE S. (UD) 47 – 53 +7
A2.S2.2 05/05/2012 – 21:00 AUTORIGHI LAVAGNA UMANA VENEZIA MESTRE BONI C. (FI) – MASSAFRA A. (FI) 37 – 53 -45
A2.S2.3 13/05/2012 – 17:00 TEC-MAR CREMA BASKET FEMM.LE STABIA DE GIORGI M. (SP) – CAPPONI A. (SP) 49 – 32 +26
A2.S2.4 12/05/2012 – 21:00 STARLIGHT VALMADRERA SAN SALVATORE SELARGIUS FASOLI R. (VR) – NUARA S. (VR) 48 – 52 -3
A2.S2.5 12/05/2012 – 16:00 OLYMPIA REGGIO CALABRIA VALENTINO S.MARINELLA PERRONE S. (CT) – LUCA C. (CT) 70 – 64 +6
A2.S2.6 05/05/2012 – 20:00 B&P AUTORICAMBI COSTA GRUPPO LPA ARIANOIRPINO CIREGNA D. (PC) – MELONI A. (PR) 43 – 70 -35

.

Concentramento 1:

Autorighi Lavagna promossa agli spareggi per la promozione in A2 

Classifica Concentramento Promozione 1
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   OMC CIGNOLI BRONI 6 3 3 0 191 145 +46 1000 1.31724
2   AUTORIGHI LAVAGNA 2 3 1 2 141 145 -4 333 0.97241
3   GINNASTICA TRIESTINA 2 3 1 2 150 169 -19 333 0.88757
4   SOLIDAGO GHEZZANO 2 3 1 2 131 154 -23 333 0.85065

 

Concentramento 1 – Cervia (RA)
Data Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
23/04/2012 – 19:00 AUTORIGHI LAVAGNA OMC CIGNOLI BRONI COLLESI D. (PS) – PAZZAGLINI M. (PS) 44 – 56  
23/04/2012 – 21:00 SOLIDAGO GHEZZANO GINNASTICA TRIESTINA BONETTI S. (FE) – LATINI M. (FE) 47 – 44  
24/04/2012 – 19:00 OMC CIGNOLI BRONI SOLIDAGO GHEZZANO FIMIANI M. (RA) – DE PASQUALE L. (FO) 59 – 47  
24/04/2012 – 21:00 AUTORIGHI LAVAGNA GINNASTICA TRIESTINA D’ANGELO L. (RN) – BIANCHI L. (RN) 46 – 52  
25/04/2012 – 19:00 AUTORIGHI LAVAGNA SOLIDAGO GHEZZANO CIANDRINI C. (AN) – FANESI M. (AN) 51 – 37  
25/04/2012 – 21:00 GINNASTICA TRIESTINA OMC CIGNOLI BRONI MATTIOLI F. (MC) – PACIARONI M. (MC) 54 – 76  

.

Concentramento 3:

Tank Cleaning Savona eliminata

Classifica Concentramento Promozione 3
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   TEC-MAR CREMA 4 3 2 1 171 150 +21 667 1.14000
2   SAN SALVATORE SELARGIUS 4 3 2 1 171 163 +8 667 1.04908
3   SAN RAFFAELE ROMA 4 3 2 1 138 124 +14 667 1.11290
4   TANK CLEANING SAVONA 0 3 0 3 140 183 -43 0 0.76503

 

Concentramento 3 – Castel San Pietro Terme (BO)
Data Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
23/04/2012 – 17:00 TEC-MAR CREMA TANK CLEANING SAVONA DI NAPOLI A. (MO) – FONTANINI P. (MO) 67 – 50  
23/04/2012 – 19:00 SAN SALVATORE SELARGIUS SAN RAFFAELE ROMA GUIDI A. (RE) – BEVIVINO F. (RE) 41 – 52  
24/04/2012 – 17:00 TEC-MAR CREMA SAN RAFFAELE ROMA POULIDIS G. (PD) – MELONI A. (PR) 50 – 35  
24/04/2012 – 19:00 TANK CLEANING SAVONA SAN SALVATORE SELARGIUS VIGATO A. (PD) – MUOLO B. (RE) 57 – 65  
25/04/2012 – 17:00 TANK CLEANING SAVONA SAN RAFFAELE ROMA AZAMI A. (BO) – CIANCABILLA L. (BO) 33 – 51  
25/04/2012 – 19:00 SAN SALVATORE SELARGIUS TEC-MAR CREMA LATINI M. (FE) – BONETTI S. (FE) 65 – 54  

.

Spareggi per accesso ai concentramenti:

Spareggi per accesso ai concentramenti promozione
Quarti di finale Andata Casa Trasferta Arbitri Risultato Serie
SparConc.A1.1 12/04/2012 – 17:00 INDIAN REGGIO EMILIA AZZURRA MONCALIERI FASOLI R. (VR) – MENEGALLI F. (VR) 94 – 67 +27
SparConc.A1.2 11/04/2012 – 16:00 B&P AUTORICAMBI COSTA SANT’ORSOLA SASSARI BATTISACCO I. (TO) – D’ERRICO L. (TO) 84 – 61 +23
SparConc.A1.3 12/04/2012 – 20:30 PREGIS SAN BONIFACIO GINNASTICA TRIESTINA AMBROSI A. (MN) – MACCARANA S. (BS) 49 – 62 -13
SparConc.A1.4 12/04/2012 – 21:00 SCOTTI EMPOLI FE.BA CIVITANOVAMARCHE REGNI R. (PG) – STEFANINI F. (PG) 63 – 46 +17
SparConc.A1.5 12/04/2012 – 20:45 DE FLORIO TARANTO SAN RAFFAELE ROMA CAROTENUTO P. (SA) – FIORE A. (SA) 43 – 50 -7
SparConc.A1.6 12/04/2012 – 17:00 MADDALENAVISIONPALERMO COCONUDA CAST.DI STABIA FERRI L. (RI) – MARINELLI F. (RI) 53 – 42 +11
Quarti di finale Ritorno Casa Trasferta Arbitri Risultato Serie
SparConc.A2.1 15/04/2012 – 17:00 AZZURRA MONCALIERI INDIAN REGGIO EMILIA     -27
SparConc.A2.2 14/04/2012 – 16:00 SANT’ORSOLA SASSARI B&P AUTORICAMBI COSTA     -23
SparConc.A2.3 14/04/2012 – 19:30 GINNASTICA TRIESTINA PREGIS SAN BONIFACIO     13
SparConc.A2.4 15/04/2012 – 18:00 FE.BA CIVITANOVAMARCHE SCOTTI EMPOLI     -17
SparConc.A2.5 15/04/2012 – 17:45 SAN RAFFAELE ROMA DE FLORIO TARANTO     7
SparConc.A2.6 15/04/2012 – 16:00 COCONUDA CAST.DI STABIA MADDALENAVISIONPALERMO     -11

.

Girone A1 Playoff:

 Fulgor non qualificata per la fase successiva (spareggi).

Girone A1
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   A.S.D. STARS NOVARA 6 4 3 1 108 90 +18 750 1.20000
2   AZZURRA LIB.MONCALIERI 6 4 3 1 216 191 +25 750 1.13089
3   AD FULGOR BK LA SPEZIA 0 4 0 4 81 116 -35 0 0.69828

 

Girone A1 Playoff
Data Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
21/04/2012 – 21:15 AZZURRA LIB.MONCALIERI A.S.D. STARS NOVARA SPANO’ P. (AO) – ALLERA L. (AO) 52 – 41  
24/04/2012 – 21:15 AD FULGOR BK LA SPEZIA AZZURRA LIB.MONCALIERI MERLINO L. (AL) – BISSACCO A. (AL) 43 – 49  
28/04/2012 – 21:00 A.S.D. STARS NOVARA AD FULGOR BK LA SPEZIA NAFTALI A. (TO) – BIANCHI A. (TO) 67 – 38  
05/05/2012 – 21:00 A.S.D. STARS NOVARA AZZURRA LIB.MONCALIERI NOTARI M. (AO) – CANTONO M. (BI) 58 – 46  
09/05/2012 – 21:00 AZZURRA LIB.MONCALIERI AD FULGOR BK LA SPEZIA ALLIO N. (VB) – BURDESE A. (CN) 69 – 49  
12/05/2012 – 20:30 AD FULGOR BK LA SPEZIA A.S.D. STARS NOVARA LONGHINI G. (AL) – ROTA R. (AL) 41 – 51  

.

Girone A2 Playoff:

Girone A2
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   PALLACANESTRO TORINO AD 8 4 4 0 123 91 +32 1000 1.35165
2   IL NOSTRO GIORNALE 4 4 2 2 241 202 +39 500 1.19307
3   ASD TORINO TEEN BASKET 0 4 0 4 83 139 -56 0 0.59712

 

Girone A2 Playoff
Data Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
21/04/2012 – 18:00 IL NOSTRO GIORNALE ASD TORINO TEEN BASKET NOTARI M. (AO) – FUSARO S. (AO) 66 – 39  
25/04/2012 – 21:15 PALLACANESTRO TORINO AD IL NOSTRO GIORNALE GARAVAGLIA F. (NO) – DI CERBO G. (NO) 50 – 47  
29/04/2012 – 18:00 ASD TORINO TEEN BASKET PALLACANESTRO TORINO AD BISSACCO A. (AL) – ROTA R. (AL) 44 – 73  
06/05/2012 – 18:00 ASD TORINO TEEN BASKET IL NOSTRO GIORNALE PIRAZZI L. (VC) – PISANU G. (NO) 37 – 55  
09/05/2012 – 21:00 IL NOSTRO GIORNALE PALLACANESTRO TORINO AD BOBBATO M. (NO) – MAZZA D. (NO) 73 – 76  
13/05/2012 – 20:30 PALLACANESTRO TORINO AD ASD TORINO TEEN BASKET MARCON L. (TO) – SURIANO F. (TO) 65 – 47  

.

Playout:

Playout A
Turno Unico Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Serie
Pout.1 22/04/2012 – 19:30 ASD NBA NEW BK A-ZENA BRG GAS POL.BRABASKET BOBBATO M. (NO) – ROTA R. (AL) 56 – 54 1-0
Turno Unico Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Serie
Pout.2 01/05/2012 – 20:30 BRG GAS POL.BRABASKET ASD NBA NEW BK A-ZENA GHIRARDO A. (TO) – COSOLA R. (TO) 67 – 56 1-1
Turno Unico Gara 3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Serie
Pout.3 05/05/2012 – 20:30 ASD NBA NEW BK A-ZENA BRG GAS POL.BRABASKET PISANU G. (NO) – DI CERBO G. (NO) 48 – 49 1-2

.

Per i risultati e le classifiche del girone A e della relativa fase a orologio, si veda la pagina dedicata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: