SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Under 20/M 2015-2016


.
.
.
.

Organizzazione Under 20 d’Eccellenza – Trofeo Mario delle Cave

1ª FASE INTERREGIONALE – A CURA DEL SETTORE GIOVANILE AMMINISTRATA DAGLI UFFICI GARE
REGIONALI

Ammesse da 40 a 60 squadre. Può essere iscritta una sola squadra per Società. Campo in parquet dalle dimensioni 28×15 ed attrezzatura prevista per il Campionato di Serie C. Previsti 4 o 6 gironi interregionali con formula all’italiana con gare di andata e ritorno. Composizioni Gironi a cura della Commissione Tecnica Giovanile entro il 31 agosto 2015. Per ogni gara le Società devono presentarsi ed iscrivere a referto almeno 10 atleti. Qualora una società si presenti con 9 atleti sono previste le seguenti sanzioni:
 ammonizione alla prima volta;
 ammenda pari al 50% del massimale dalla seconda volta;
 perdita della gara 20 a 0, ovvero il peggior punteggio acquisito, dalla terza volta e successive e ammenda pari al massimale previsto.
Qualora si vada a referto con meno di 9 atleti 20 a 0 dalla prima volta, ovvero il peggior punteggio acquisito, e ammenda pari al massimale previsto. In ogni caso le gare devono essere disputate, spetterà al giudice sportivo sanzionare le Società che non adempiranno a tale obbligo. Per la partecipazione alle fasi successive ai gironi interregionali, quali spareggi, concentramenti interregionali e finale nazionale, gli atleti di cittadinanza straniera devono essere stati iscritti in almeno 10 gare della fase a gironi (1ª Fase Interregionale).

2ª FASE A CURA DEL SETTORE GIOVANILE

Al termine della 1ª Fase possono essere previsti, dalla Commissione Tecnica del Settore Giovanile, ammissioni dirette alla Finale Nazionale, spareggi o Concentramenti Interregionali per la definizione o il completamento delle squadre ammesse alla finale Nazionale.

3ª FASE “FINALE NAZIONALE” A CURA DEL SETTORE GIOVANILE

La formula sarà oggetto di successivo comunicato ufficiale.

(Da Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo 2015-2016 – aggiornate al Consiglio federale del 17 luglio 2015 – ATTIVITA’ GIOVANILE)

COMUNICATO UFFICIALE n° 86 del 31/08/2015 – Settore giovanile n°1 Ammissioni e gironi u20 Eccellenza:

cu 86 gironi u20 eccellenza

COMUNICATO UFFICIALE n° 438 del 16/12/2015 – Settore giovanile n°3 Ammissioni campionati giovanili maschili:

cu 438 ammissioni maschili 2016

CAMPIONATO UNDER 20 MASCHILE

FORMULA DI SVOLGIMENTO

Qualificazione – Due Gironi composti rispettivamente: Girone A da 8 squadre con gare di andata, ritorno e orologio (2 gare) dall’11 ottobre 2015 al 21 febbraio 2016; Girone B da 9 squadre con gare di andata e ritorno dall’11 ottobre 2015 al 21 febbraio 2016.

Play-off – – Ammesse le prime quattro squadre classificate di ciascun Girone al termine della Fase di Qualificazione. La griglia dei Play-Off sarà determinata secondo il criterio del ranking (quoziente gare vinte/gare giocate).

Quarti di Finale – Gare di andata, ritorno ed ev. spareggio sul campo della squadra meglio classificata al termine della Fase di Qualificazione da disputarsi entro il 10 marzo 2016.

Squadra 1° quoziente – Squadra 8° quoziente Gara X
Squadra 2° quoziente – Squadra 7° quoziente Gara Y
Squadra 3° quoziente – Squadra 6° quoziente Gara Z
Squadra 4° quoziente – Squadra 5° quoziente Gara W

Semifinali – Gare di andata, ritorno ed ev. spareggio sul campo della squadra meglio classificata al termine della Fase di Qualificazione da disputarsi entro il 30 marzo 2016.

Vincente Gara X – Vincente Gara W (Gara A)
Vincente Gara Y – Vincente Gara Z (Gara B)

Finale – Gare di andata, ritorno ed ev. spareggio sul campo della squadra meglio classificata al termine della Fase di Qualificazione da disputarsi entro il 14 aprile 2016.

Vincente Gara A – Vincente Gara B

In occasione delle gare dei Play-Off sarà designato l’UDC addetto ai 24” con costo a carico della Società ospitante.

(Da COMUNICATO UFFICIALE N° 151 DEL 12 NOVEMBRE 2015 – Ufficio Gare n°53).

Organizzazione Under 20 Elite

1ª FASE REGIONALE A CURA DEI COMITATI REGIONALI

Ammesse da 8 a 16 squadre. Può essere iscritta una sola squadra per Società. Campo ed attrezzatura prevista per l’attività regionale della misura minima di m 26×14. Formula a cura del C.R. e comunicata al Settore Giovanile entro il 14/09/2015. Ogni squadra deve disputare almeno 16 gare.

2ª FASE A CURA DEL SETTORE GIOVANILE

Al termine della 1a Fase Regionale la Commissione Tecnica del Settore Giovanile può prevedere ammissioni dirette alla Finale Nazionale, Spareggi e/o Concentramenti Interregionali per la definizione o il completamento delle squadre ammesse alla finale Nazionale. N.B.: alla fase sono ammesse anche le squadre delle regioni che non hanno organizzato il Campionato Elite.

3ª FASE “FINALE NAZIONALE” A CURA DEL SETTORE GIOVANILE

Ammissioni e formula sarà oggetto di successivo comunicato ufficiale.

Organizzazione Campionato Under 20 Regionale

1ª FASE A CURA DEI COMITATI REGIONALI

Ammesse tutte le Società affiliate, anche con più squadre. Sulla base delle squadre iscritte si può articolare con fasi provinciali, interprovinciali o regionale. I gironi sono formati dal Consiglio Direttivo Regionale con almeno otto squadre stabilendo anche l’Ufficio Gara che li amministra. Ogni squadra deve disputare almeno 16 gare.

FASE A CURA DEI COMITATI REGIONALI

Sono ammesse le squadre migliori classificate dei gironi provinciali, interprovinciali o regionali. Si consiglia di disputare la finale regionale con un concentramento a 4 squadre e premiazione sul campo.

IMPORTANTE

Nella fase Regionale i campionati Under 20 Elite e Regionale non possono incrociarsi.

(Da Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo 2015-2016 – aggiornate al Consiglio federale del 17 luglio 2015 – ATTIVITA’ GIOVANILE)

COMUNICATO UFFICIALE n° 438 del 16/12/2015 – Settore giovanile n°3 Ammissioni campionati giovanili maschili:

cu 438 ammissioni maschili 2016

Annunci
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: