SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Archive for the ‘Allenatori’ Category

XI Clinic “Vittorio Cavaleri” – Il resoconto del seminario dirigenziale, altre quattro chiacchiere con coach Passiatore

Posted by superbasketball su 12 aprile 2017

Chi di voi sabato mattina ha preferito qualche altra attività alla partecipazione al seminario dirigenziale del XI Clinic “Vittorio Cavaleri”, troverà qui qualche motivo di fare una scelta diversa l’anno prossimo.

Nella mattinata di sabato 8 aprile infatti, nella Casa delle Federazioni, in viale Padre Santo 1, a Genova, abbiamo assistito a 3 relazioni decisamente interessanti per i dirigenti cestistici liguri, e anche per chi, come me, dirige solo il suo miserrimo blog (ovvero, dirige se stesso).

Come ricorderete, questo seminario è stato introdotto l’anno scorso in occasione della decima edizione del Memorial, ed è organizzato da Ardita Juventus, Amici di Vittorio e Comitato Regionale FIP Liguria, e in particolare da coach Stefano Passiatore, col quale ho fatto di nuovo quattro chiacchiere come scusa per raccontarvi quel che è successo. Questo era il programma:

  • ore 10,00-11,00 Dott. Salvatore Trainotti (General Manager Aquila Trento Lega Basket Serie A) con argomento : “Evoluzione societaria dalle Minors fino alla Serie A ed esperienza del Consorzio”;
  • ore 11,00-12,00 Dott. Alessio Vernazza (Resp.le Org. ed Amm. Settore Giovanile Genoa CFC) con argomento: “Costruire dal basso: programmazione, organizzazione e … passione”;
  • ore 12.00-13,00 Dott. Julio Trovato (General Manager Virtus Bologna Serie A2) con argomento: “Organizzazione societaria: dalle Minors alla Serie A: progetti ed applicazioni”

IMG_2622SBB: Ciao Coach! Qualche giorno per metabolizzare il tutto, ed eccoci qui a rivedere quanto successo sabato nel clinic dirigenziale da te organizzato. Innanzitutto, già l’anno scorso avevamo accennato alla multidisciplinarità del seminario, e quest’anno oltre ad un altro relatore calcistico abbiamo avuto un po’ di partecipazione proprio dal mondo del pallone …

Stefano Passiatore: Ciao a te, Braun, ed ai tuoi lettori! Ebbene sì, si continua (grazie a FIP Liguria e Coni Liguria) con questo format. Un po’ di dirigenti del settore calcio ci hanno accompagnato nello sviscerare la relazione dell’ottimo Alessio Vernazza (Genoa CFC), che come valore aggiunto, due giorni dopo il seminario, ha staccato con la formazione Under 17 le Final 8 di categoria per il titolo italiano. Qualche dirigente in più dal mondo cestistico, e ovvia menzione d’onore a Fabio Poggianti di Livorno: partendo all’alba ha detto di aver fatto bene per l’alta qualità delle relazioni dei dirigenti invitati al seminario. Vittorio ne sarebbe stato orgoglioso.

IMG_2627SBB: Proviamo a raccontare un po’ a chi non c’era (ma non troppo: deve restare loro la curiosità di venire la prossima volta 😉 ) di che cosa si è parlato sabato mattina? Diciamo che dopo i saluti e le introduzioni tua, del presidente Ardita Molisani e del presidente FIP Liguria Bennati si è subito andati al sodo con l’intervento di Salvatore Trainotti, che è riuscito secondo me, pur parlando in generale di come si lavora in una società che cresce negli anni, a farci toccare con mano la realtà Trento, certamente dinamica ed accattivante…e poi ci ha raccontato il confronto con la pallavolo in una città dove non è il calcio a farla da padrone, e la scelta di caratterizzarsi anche in ambito sociale.

SP: Il GM Salvatore Trainotti (un paio di anni che lo inseguo) ha tenuto un ottimo intervento, ben relazionandoci sulla realtà Trento; certo particolare, ma molto vicina a Genova, in quanto anche a Trento c’è una realtà molto forte (pallavolo). Non si sono demoralizzati e, col lavoro, sono saliti pian piano di categoria e si sono strutturati cammin facendo. Molto bella la sua relazione anche per la parte sociale del loro intervento, veramente d’impatto e non di facciata. Anche la relazione sul Consorzio è stata molto interessante anche per i miei due dirigenti Molisani e Livoti, bene che anche altri dirigenti abbiano potuto gustarsi tale “chicca”.

IMG_2659SBB: Poi è stata la volta di Alessio Vernazza, che giocava in casa dovendo raccontare di Genoa a Genova. Diversamente dagli altri relatori, lui ha parlato per parole chiave, come programmazione, organizzazione, passione. Credo sia sempre stimolante ascoltare chi ha esperienze in altre discipline sportive, perché ci fa uscire dalle consuetudini cestistiche e fa capire che non c’è un unico approccio, e non è detto che quello che utilizziamo debba essere più corretto di quello degli altri. Ha stupito quando, ribadendo più o meno quanto affermato l’anno scorso da Montali dell’Entella, ha spiegato come nel calcio si tenti di selezionare “prospetti” ad un’età per noi inimmaginabile, tipo 6 anni…

SP: Alessio è stato bravissimo a farci entrare nel mondo della “Cantera Genoana”! Oltre a fare molti collegamenti anche con la sua esperienza di calcio dilettantistico, ovviamente ha colpito per l’approccio al lavoro in comune. Certo dover selezionare giocatori già a 6 anni (sembra che ciò derivi da vincoli federali) aggiunge anche un bel lavoro di psicologia e lungimiranza. Ottimo il suo contributo, in linea con quello portatoci lo scorso anno da Manuel Montali dell’Entella Calcio. Il prossimo anno (per par condicio ed anche per curiosità) proveremo a farci raccontare il mondo anche dalla parte blucerchiata della città!

IMG_2679SBB: E, infine, l’intervento di Julio Trovato, che è stato ricco di aneddoti della sua esperienza in giro per l’Italia, da Moncalieri a Bologna passando per Trapani. Il tutto mentre in modo sistematico passava in rassegna i vari settori dell’attività di una società sportiva, sportivo, commerciale, marketing, amministrativo, comunicazione…Sono stato colpito, per mia “inclinazione”, da quest’ultimo, soprattutto per gli aspetti relativi alla standardizzazione, alle regole da porre per avere un modo di presentarsi univoco verso l’esterno, dall’uso del marchio alle interviste con i giocatori, aspetti che nelle società piccole spesso vengono totalmente sottovalutati.

SP: Julio Trovato è stato super. Vista la sua grande esperienza “a tutto tondo” dal campo (allenatore Nazionale), alla scrivania, alle giovanili di livello, all’esperienza di seniores sia a Torino e poi a Trapani, fino ad arrivare alla chiamata a Virtus Bologna, pensavo proprio potesse fare un’ottima lezione: direi che è andato oltre. Contento che sia potuto venire a Genova, un valore aggiunto, anche pensando che solo un giorno prima era ancora negli States a Phoenix e San Antonio. Grandissima disponibilità!

SBB: Insomma, anche stavolta si è andati un po’ “lunghi”, ma credo che gli intervenuti abbiano apprezzato!

SP: Beh, ogni anno le parole spese dagli uditori circa la qualità del Seminario fanno bene e ci aiutano ad andare avanti nel proporre tali momenti di aggregazione ed aggiornamento.

SBB: Dammi una tua valutazione sulla qualità e quantità dei partecipanti…

SP: La qualità è alta, sia perché sono venuti, e sia perché credo siano andati via con un paio di idee interessanti per le loro realtà. Certo potrebbero essere di più, ma chi è assente si dice che ha “sempre torto”: vuol dire che cercheremo di lavorare di più per coinvolgere sempre più persone “interessate” a partecipare.

SBB: La parte tecnica? Possiamo dire qualcosa sull’evento per allenatori?

SP: La parte Tecnica dovrebbe andare in scena Sabato 30/09/2017 con il format originario: settore minibasket, settore giovanile e settore Prime Squadre.

SBB: Bene, gliinteressati possono segnarsi la data quindi! Ora, come al solito, hai spazio libero per concludere l’intervista.

SP: Grazie a FIP Liguria (Presidente Bennati), agli “Amici di Vittorio” (Massimo Salomone e Roberto Contri), ai relatori, agli intervenuti, a te Braun per essere sempre presente e così prodigo di resoconti sul tuo riuscitissimo blog, ed anche al mio presidente Molisani e Valerio Livoti, sono proprio contento che si siano goduti dal vivo quello che facciamo per ricordare degnamente Vittorio Cavaleri.

SBB: Grazie Stefano!

SP: Grazie a te Bruno, alla prossima.

Ecco di seguito varie foto e un video con alcune parti degli interventi dei tre relatori.

2017-04-08 XI Clinic "Cavaleri" Dirigenziale

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

XI Clinic “Vittorio Cavaleri” – Sabato 8 aprile al CONI di Genova la 2a edizione della Parte Dirigenziale, tutti i dirigenti convocati, ve lo faccio dire da coach Passiatore!

Posted by superbasketball su 5 aprile 2017

Ci siamo quasi! Il seminario dirigenziale del XI Clinic “Vittorio Cavaleri” si terrà infatti, come dovete sapere se seguite questo blog, nella sede del CONI genovese, la cosiddetta Casa delle Federazioni, in viale Padre Santo 1, nella mattinata di sabato 8 aprile.

SAM_9919Gli organizzatori sono come al solito Ardita Juventus, Amici di Vittorio e Comitato Regionale FIP Liguria, e molto del suo ci mette proprio coach Stefano Passiatore, che vi ho intervistato per farci raccontare un po’ nel dettaglio che cosa ci aspetta sabato. Questo è il programma:

  • ore 10,00-11,00 Dott. Salvatore Trainotti (General Manager Aquila Trento Lega Basket Serie A) con argomento : “Evoluzione societaria dalle Minors fino alla Serie A ed esperienza del Consorzio”;
  • ore 11,00-12,00 Dott. Alessio Vernazza (Resp.le Org. ed Amm. Settore Giovanile Genoa CFC) con argomento: “Costruire dal basso: programmazione, organizzazione e … passione”;
  • ore 12.00-13,00 Dott. Julio Trovato (General Manager Virtus Bologna Serie A2) con argomento: “Organizzazione societaria: dalle Minors alla Serie A: progetti ed applicazioni”

Ma passiamo la parola a coach Passiatore!

SAM_9888SBB: Ciao Stefano! Allora, l’anno scorso era una novità, quest’anno è una riconferma, ma questo seminario per i dirigenti di società ha comunque un po’ cambiato caratteristiche, in quanto la FIP Liguria lo ha “sposato”. Raccontaci un po’.

SP: Buongiorno a te Braun ed ai tuoi lettori! Ebbene il progetto nasce da un’idea del Consigliere Ardita Roberto Contri, che è venuta incontro ad una esigenza della Fip Liguria (presidente Bennati) di cercare di fare qualcosa, come formazione, anche per i dirigenti di società. Lo scorso anno abbiamo “scaldato i motori ” e quest’anno la riproponiamo, con l’avvallo prestigioso, addirittura, del Coni. Spero e confido in una sala un poco più piena dello scorso anno e con più dirigenti “puri”, anche se lo scorso anno gli uditori hanno fatto molte domande (stupendo un poco i relatori abituati alla solita riservatezza ligure).

SBB: Anche quest’anno tre relatori, due dal mondo del basket e uno dal mondo del calcio. Non tutti li conosceranno, per cui è ovviamente interessante una tua presentazione.

SP: Da Trento (Lega A) arriva Salvatore Trainotti, GM della formazione trentina, bellissima realtà, ormai a piani alti del campionato (battuta l’altro giorno l’Armani Milano al Forum!). Ci racconterà come hanno fatto a organizzarsi e consolidarsi in una città che ha un’altra bella realtà ad altissimo livello nella pallavolo (anni fa addirittura vincitori della Champions League). Ci potrebbe essere un’affinità con Genova vista la presenza contemporanea del Genoa e della Sampdoria, che un poco fagocitano interesse e risorse della città. Alessio Vernazza è il dirigente responsabile amministrativo ed organizzativo del settore giovanile del Genoa CFC, con in più competenza sui campionati minors di calcio, e ci potrà raccontare (nella sua esperienza a tutto tondo) come si comporta una bella realtà come il Genoa, che si confronta sia con i cugini, che con le altre potenze giovanili delle altre squadre nazionali. Julio Trovato, GM della Virtus Bologna (A2, ovviamente ambiziosa di risalire nell’elite del basket che conta) potrà deliziarci con il suo percorso dalle palestre come allenatore nazionale fino ad arrivare come dirigente di realtà belle del panorama giovanile (PMS Torino), poi successivamente a Trapani (altra bella realtà per passione e competenza del pubblico e società della Sicilia) ed infine a Bologna, passando per …l’NCAA! Ebbene sì, arriverà a Genova direttamente da Phoenix, spero ci possa raccontare un poco del mondo NCAA (mio antico amore, ho appena visto in registrata le due semifinali e ho passato una notte insonne per vedere la finale dei miei Tar Heels North Carolina contro Gonzaga University), spero che il fuso orario non lo faccia stare male, arriverà a Genova direttamente dall’aeroporto, ritornando dagli States!

SBB: È chiaro che i relatori vengono da realtà molto più grandi di quelle che abbiamo in regione, e uno poi provenendo dal calcio vive in un ambiente molto più “ricco”…però tutti parleranno di sviluppo “dal basso”.

SP: Sarà interessantissimo vedere e  sentire come tutti e tre riescono a fare e consolidare le loro belle realtà in un momento storico non proprio “felice” come investimenti sugli sport, vista la crisi che continua ad attanagliare la nostra amata Italia.

SBB: L’anno scorso direi che l’affluenza era stata buona ma non erano presenti tanti “dirigenti puri”. Ti lascio lo spazio per l’appello a questi ultimi perché affollino la sala del CONI!

SP: Beh lo scorso anno, come abbiamo detto prima, abbiamo scaldato i motori. Confido nel tam-tam mediatico: sempre ottima l’esposizione sia sul sito (sempre tempestivo, complimenti!) sia con il passaparola tra coloro che lo scorso anno c’erano e coloro che invece avrebbero voluto ed non hanno potuto, ed anche sui nuovi uditori attirati dalla variegata esperienza che i tre relatori potranno mettere in “mostra”. Un grazie ai relatori che, accettando subito il nostro invito, ci consentono di mettere un poco il “cervello” su come società di tale livello operano a livello di “business”. Grazie anche a Lorenzo Mangini e Beppe D’Amico per lo spazio sui giornali, ed anche all’ottimo Luca Lavagetto di Telegenova per il consueto spazio a favore del basket. A sabato, con un pensiero a Vittorio Cavaleri, indimenticato dirigente nerviese, a cui è dedicato il seminario di aggiornamento!

SBB: A sabato allora!

SP: Grazie Braun! Buon lavoro e buon basket a tutti.

Forza, riempiamo la sala! E come avevo già detto, è gratis! 😉

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Clinic – Il 2 aprile a Cogoleto con Canestrelli e Abbio

Posted by superbasketball su 19 marzo 2017

TopTemplateCNADomenica 2 aprile al PalaDamonte di Cogoleto si svolgerà un clinic per gli allenatori CNA, che inizierà alle 9 e terminerà alle 12. Il clinic è organizzato dalla società CFFS Cogoleto, che contemporaneamente ospita il torneo under 13/M “C. Colombo Città di Cogoleto”.

Decisamente importante la coppia di speaker che daranno lezione sul parquet rivierasco. Ecco il programma:

8:00 – 9:00 accredito partecipanti

9:00 – 10:30 relatore Pierpaolo Canestrelli, con argomento “La valutazione vantaggio/svantaggio ed il fallo antisportivo”;

10:30 – 12:00 relatore Alessandro Abbio, con argomento “Miglioramento dei fondamentali individuali offensivi: esercitazioni”

Nel link alla notizia sul sito FIP Liguria trovate anche i moduli per l’accredito: il clinic vale ben 3 punti PAO.

Buon lavoro!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

XI Clinic “Vittorio Cavaleri” – 2a edizione della Parte Dirigenziale sabato 8 aprile al CONI di Genova

Posted by superbasketball su 18 marzo 2017

Il Clinic “Vittorio Cavaleri” dall’anno scorso si è sdoppiato: gli organizzatori Ardita Juventus, Amici di Vittorio e Comitato Regionale FIP Liguria, hanno infatti introdotto, allora per la decima edizione, anche un seminario di taglio dirigenziale, e per questa undicesima edizione si bissa con un evento che, come l’anno scorso, si terrà nella sede del CONI genovese, la cosiddetta Casa delle Federazioni, in viale Padre Santo 1, nella mattinata di sabato 8 aprile.

Anche questa volta il programma prevede l’intervento di tre relatori prestigiosi, che non parleranno di solo basket, né solo di qualche categoria, ma spazieranno dalle giovanili alle minors alla Serie A, nemmeno solo di pallacanestro! Questo infatti il programma:

  • ore 10,00-11,00 Dott. Salvatore Trainotti (General Manager Aquila Trento Lega Basket Serie A) con argomento : “Evoluzione societaria dalle Minors fino alla Serie A ed esperienza del Consorzio”;
  • ore 11,00-12,00 Dott. Alessio Vernazza (Resp.le Org. ed Amm. Settore Giovanile Genoa CFC) con argomento: “Costruire dal basso: programmazione, organizzazione e … passione”;
  • ore 12.00-13,00 Dott. Julio Trovato (General Manager Virtus Bologna Serie A2) con argomento: “Organizzazione societaria: dalle Minors alla Serie A: progetti ed applicazioni”

Aquila Trento e Virtus Bologna sono realtà indiscutibilmente importanti nella nostra pallacanestro, e il relatore del Genoa, vabbé magari qualcuno storcerà il naso per “fede” avversa, ma direi che, come nel caso dell’Entella l’anno scorso, potrà portare informazioni molto interessanti anche come raffronto.

Tornerò sull’argomento più avanti magari coinvolgendo come al solito coach Passiatore per avere qualche notizia in più.

L’anno scorso l’evento era all’esordio, e l’affluenza non fu oceanica. Quest’anno credo veramente che la sala dovreste riempirla, cari dirigenti liguri. Segnatevi l’appuntamento e liberatevi!! E’ gratis! 😉

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Giornata Azzurra – Il commento di Capobianco e Toselli sul sito FIP

Posted by superbasketball su 5 marzo 2017

Sul sito FIP Nazionale si parla della Giornata Azzurra del 2 marzo a Loano, nella quale ragazzi e ragazze liguri delle annate 2000-2001-2002 si sono allenati tutto il pomeriggio sotto la guida dei tecnici federali, tra cui Capobianco e Cremonini, e degli assistenti liguri (Toselli, Gotelli e Innocenti per i maschi, Grandi, Carbonell e Griffanti Bartoli per le femmine). E alla sera c’è poi stato un clinic che è stato molto gettonato, dato che gli interventi erano prestigiosi.

TopTemplateCNAVi riporto qui il testo, che vi esorto comunque a leggere direttamente sul sito FIP: danno il loro contributo coach Capobianco, che ha avuto belle parole di elogio sia per i tecnici liguri intervenuti sia per i ragazzi e le ragazze allenati, e il nostro Referente Tecnico Territoriale coach Toselli.

4 Marzo 2017 – Progetto Azzurro – Centri Tecnici Federali
Giornata Azzurra a Loano, il bilancio della tappa ligure
Nell’ambito del Progetto Azzurro, si è svolta a Loano, giovedì 2 marzo, la Giornata Azzurra in Liguria.

“Partendo dell’ottima organizzazione – ha affermato Andrea Capobianco, tecnico federale responsabile del Progetto Azzurri – devo dire di essere molto soddisfatto della grande presenza di allenatori sia durante il Clinic sia durante gli allenamenti: scambio di idee, collaborazione e condivisione devono essere alla base della crescita del movimento.
Nel corso della giornata ho avuto la possibilità di allenare giocatori e giocatrici del Centro Tecnico Federale, la loro risposta, per impegno e qualità, è stata ottima. Sta a loro, attraverso il lavoro quotidiano nelle società, continuare a crescere. Credere nei giovani è fondamentale”.

“Giornata assolutamente positiva – ha affermato Andrea Toselli, Referente Tecnico Territoriale della Liguria – a differenza dello scorso anno siamo riusciti a coinvolgere sia il settore maschile sia il settore femminile, tanti nel corso della giornata gli allenatori presenti che si sono potuti confrontare con Andrea Capobianco in maniera costruttiva. Ottima anche la partecipazione al Clinic (con relatori Andrea Capobianco, Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico Minibasket FIP, Manuela Pietronave, Preparatore Fisico, ndr) al quale hanno preso parte 160 persone tra allenatori e Istruttori Minibasket”.

Ufficio Stampa Fip

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

9° allenamento del CTF maschile 2000-2001-2002 domenica 26 febbraio

Posted by superbasketball su 24 febbraio 2017

scuolambgiovanLogo Comitato Regionale FIP LiguriaTornano al PalaFigoi di Genova Borzoli i ragazzi 2000-2001-2002: domenica 26 alle 10 il nono allenamento stagionale, con coach Toselli e gli assistenti Chiesa, Gotelli e Innocenti, occuperà per un paio d’ore la loro mattinata! Basketball never stops!

Buon lavoro!

Posted in Allenatori, Arbitri, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Giornata Azzurra – Il clinic del 2 marzo a Loano con Capobianco, Cremonini e Arrobbio

Posted by superbasketball su 23 febbraio 2017

Vi avevo già parlato della Giornata Azzurra del 2 marzo a Loano (PalaGarassini) in cui nel pomeriggio, ragazzi e ragazze delle annate 2000-2001-2002, svolgeranno un allenamento sotto la guida dei tecnici federali e degli assistenti liguri (Toselli, Gotelli e Innocenti per i maschi, Grandi, Carbonell e Griffanti Bartoli per le femmine).

TopTemplateCNASono ora anche disponibili i dettagli del clinic integrato basket-minibasket, che si svolgerà alle 19.30 (accredito alle 19), e che proseguirà sino alle 22.30 con gli interventi di Andrea Capobianco, di Maurizio Cremonini e di Jacopo Arrobbio. Il tema è il seguente: “1c1 difensivo: difesa su giocatore con palla e su giocatore senza palla”.

Nel link alla notizia sul sito FIP Liguria trovate anche i moduli per l’accredito.

Buon lavoro!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Giornata Azzurra – Il 2 marzo a Loano allenamento per le annate 2000-2001-2002 e clinic

Posted by superbasketball su 12 febbraio 2017

Le Giornate Azzurre, in cui i coach del giro delle nazionali allenano a turno i ragazzi delle varie regioni, toccano la Liguria tra poche settimane. A Loano (PalaGarassini) il 2 marzo si raduneranno, nel pomeriggio, ragazzi e ragazze delle annate 2000-2001-2002, che sotto la guida dei tecnici federali e degli assistenti liguri (Toselli, Gotelli e Innocenti per i maschi, Grandi, Carbonell e Griffanti Bartoli per le femmine), faranno un’attività che consentirà al Settore Squadre Nazionali di valutare lo stato di queste annate liguri. E qui si vedrà anche quanto abbia sortito la notevole attività imbastita quest’anno con i CTF delle varie annate, davvero molto assidui rispetto a tante annate passate, ma forse ancor di più il lavoro di base che gli/le atleti/e svolgono con i propri allenatori nelle società.

Per quanto riguarda gli allenatori, in giornata (alle 17.15) ci sarà poi un incontro tra i federali e gli allenatori dei convocati, mentre in serata (dalle 19.30) si svolgerà il clinic integrato basket-minibasket, con programma dettagliato ancora non disponibile, ma con relatori di sicuro interesse.

Buon lavoro!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

8° allenamento del CTF maschile 2000-2001-2002 domenica 12 febbraio, con clinic minibasket di Maurizio Cremonini

Posted by superbasketball su 10 febbraio 2017

scuolambgiovanLogo Comitato Regionale FIP LiguriaDomenica 12 febbraio dalle 9 alle 11 al PalaFigoi di Genova Borzoli i ragazzi 2000-2001-2002 svolgeranno l’ottavo allenamento stagionale. Per l’occasione sono convocati anche vari arbitri, e si terrà anche un clinic di Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico Nazionale Minibasket, sull’argomento dell’integrazione tra il minibasket e il basket, che darà diritto a 3 crediti per i partecipanti. Piatto molto ricco dunque. Tutti i dettagli nel comunicato FIP del link!

Buon lavoro!

Posted in Allenatori, Arbitri, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Trofeo EA7 2016 – Vince l’Olimpia, Vado 5° e Tigullio 8°

Posted by superbasketball su 14 dicembre 2016

Logo tigullio grandeA Santa Margherita e Rapallo si è disputato nel ponte dell’Immacolata il XIV Trofeo EA7 Emporio Armani, organizzato dal Tigullio Sport Team, e quest’anno riservato alla categoria Under 16.

Come vi avevo raccontato, quest’anno le partecipanti erano 11, di cui 7 già ammesse ai due gironi del tabellone del torneo, e 4 (Fortitudo Bologna, Auxilium Cus Torino, Don Bosco Livorno e la nostra Pallacanestro Vado) che dovevano affrontarsi in un girone preliminare in scontri diretti, la cui vincente si qualificava come ottava del tabellone. La vincente di questo girone è risultata proprio la Pallacanestro Vado dei coach Prati e Imarisio, brava a eliminare in semifinale la Fortitudo Bologna e in finale il Don Bosco che aveva battuto l’Auxilium.

Vado è quindi stata ammessa al girone B insieme al KK Cibona Zagreb, alla Pallacanestro Varese e alla Stella Azzurra Roma, mentre nel girone A c’erano Armani Junior Milano, Tsmoki Minsk, Pistoia Basket e i padroni di casa del Tigullio Sport Team.

Nel girone A l’Olimpia Milano ha messo in fila tutti con 3 vittorie, seguita da Minsk (2-1), Pistoia (1-2) e Tigullio senza referti rosa (e quindi assegnato alla finale per il 7° e 8° posto).

Nel girone B c’è stato molto più equilibrio. Eccezion fatta per Pallacanestro Varese, sconfitta da tutte le avversarie, le altre 3 sono finite a pari punti, con 2 vittorie a testa. L’avulsa però ha premiato il Cibona, cha aveva battuto largamente Vado ma poi era stato superato dalla Stella Azzurra di 15; romani secondi e vadesi purtroppo terzi per il largo scarto accumulato con i croati, e relegati alla finale per il 5° e 6° posto pur avendo perso in effetti proprio solo contro Zagabria.

Mentre il Tigullio si è poi dovuto inchinare anche a Varese, e quindi ha chiuso ottavo, i biancorossi hanno ottenuto quantomeno la quinta piazza, battendo ampiamente Pistoia, e finendo le loro fatiche con un record di 5 vittorie e 1 sconfitta. Terza la Stella Azzurra (che aveva perso con Vado!) battendo Minsk, titolo all’Olimpia che ha superato il team croato nella finalissima.

Qui trovate l’intera competizione; di seguito vi riporto la classifica finale e aggiorno l’albo d’oro della manifestazione.

Classifica XIV Edizione:

1°            OLIMPIA ARMANI MILANO
2°            Cibona Zagabria
3°            Stella Azzurra Basket Academy
4°            Tsmoki Minsk
5°            Pallacanestro Vado
6°            Pistoia Basket
7°            Pallacanestro Varese
8°            Tigullio Sport Team

Albo d’oro:

Anno 1° POSTO
2002 VIRTUS BOLOGNA
2003 ABC UTENSILI VARESE
2004 ABC UTENSILI VARESE
2005 PONTEVECCHIO VARESE
2006 VIRTUS BOLOGNA
2007 VIRTUS BOLOGNA
2008 BENETTON TREVISO
2009 REAL MADRID
2010 LOTTOMATICA ROMA
2011 VIRTUS UNIPOL BOLOGNA
2012 ARMANI JUNIOR MI
2013 REAL MADRID
2014 STELLA AZZURRA B. ACADEMY
2015 non disputato
2016 ARMANI JUNIOR MI

.

Complimenti alle squadre che hanno partecipato, naturalmente ai vincitori, e last but not least, agli organizzatori!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – Loris Barbiero head coach della Carispezia

Posted by superbasketball su 8 dicembre 2016

logo_cestistica_nuovoDopo il comunicato con cui è stato annunciato che Corsolini non lo era più, oggi la Carispezia ne ha pubblicato un altro, ufficializzando il nuovo allenatore del team bianconero in A1 femminile. Quindi già una buona notizia è che il processo del cambio sia stato davvero rapido.

Si tratta di un ritorno sulla scena spezzina: è Loris Barbiero.

Poco più di 4 anni fa, era metà dicembre 2012, il coach veneto, classe 1965, con un ottimo passato da giocatore e esperienze di allenatore già in Reyer Venezia e poi in Pool Comense (facendo anche l’assistente a Ticchi in Nazionale femminile), prendeva il posto di Dragomir Bukvic alla guida della Virtus del presidente Brunetto in A2. Nella stagione 2012-2013, già iniziata discretamente con Bukvic, la Virtus vinse i playoff superando in finale Battipaglia conquistando la promozione in A1. L’anno successivo Barbiero guidò la squadra a un ottimo settimo posto in regular season, e disputò i quarti di finale “sbattendo” nei quarti contro Ragusa, che poi fu finalista. Mitica anche la vittoria casalinga con Schio, un exploit eccezionale. A fine stagione però lasciò la Virtus (che si rivolse a Tommei e come ricorderete poi si ritirò dal campionato) e si accasò a Vicenza, in A2. L’anno successivo era ad Omegna, in A2 maschile, come assistente, mentre quest’anno era a Motta di Livenza (TV), in D maschile.

Bentornato coach, speriamo davvero che possa prendere in mano la squadra e guidarla fuori dalle secche in cui oggi si trova!

Posted in A1 F, Allenatori | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – Breaking news: Marco Corsolini non è più l’head coach della Carispezia

Posted by superbasketball su 6 dicembre 2016

logo_cestistica_nuovoCon un comunicato pubblicato sul proprio sito, la Carispezia ha stasera reso noto che coach Marco Corsolini non è più l’head coach della squadra.

Si apprende che lo stesso coach ha rimesso alla società la decisione se proseguire o meno il rapporto, nell’immediatezza della sconfitta pesante subìta in casa con Battipaglia, e che la scelta è stata consensuale.

Questo il testo del comunicato, che potete leggere ovviamente sul sito Carispezia:

Domenica al termine della partita il coach Marco Corsolini ha rimesso il proprio mandato alla società accettando qualsiasi decisione della stessa. In seguito ai recenti risultati di campionato, è con enorme dispiacere che la Cestistica Spezzina ha deciso di sollevare Marco Corsolini dall’incarico di capo allenatore.

Le parti hanno ritenuto che l’ambiente aveva bisogno di una scossa perché i risultati e la classifica non rispecchiano il valore complessivo della squadra. La chimica di squadra che l’anno scorso ci ha visto trionfare come terribile matricola del campionato A2, quest’anno non ha funzionato. Inoltre gli accadimenti di inizio stagione hanno impedito alla squadra di non avere un roster completo e qualche infortunio non ha permesso di affrontare questo difficile campionato con la serenità giusta.

Tramite le parole del presidente Andrea Armani, la società intende spiegare la decisione e ringraziare il coach: “per noi si tratta di una scelta consensuale. Una scelta presa a malincuore, proprio per quello che Marco ha rappresentato per noi: con lui abbiamo passato tre anni fantastici e pieni di successi, che non si cancellano con un cambio di guida tecnica. Ha guidato questa squadra con dedizione ed estrema professionalità, portandola dalla B regionale fino alla massima serie, e creando un gruppo sensazionale a livello giovanile. Tutta la società, a partire da me personalmente in primis, gli sarà sempre grata e riconoscente per quanto fatto in questi anni, qualcosa di indelebile e che rimarrà sempre nei ricordi e nei cuori di ognuno di noi, senza dimenticare le 35 vittorie consecutive.”

“Purtroppo – prosegue il presidente – nel mondo dello sport contemporaneo i risultati hanno la meglio sui sentimenti, e proprio i più recenti risultati ci hanno costretto a prendere questa spiacevolissima decisione. A lui un sincero augurio per il futuro da parte di tutta la società, ricordando ancora di ringraziarlo per l’impegno profuso in questi anni e per i successi ottenuti. Grazie Marco.”

Allora, che dire? Innanzitutto mi associo ai ringraziamenti, dato che, dal mio punto di vista, raccontare la cavalcata dell’anno scorso è stato molto divertente, avendo anche la possibilità di parlare più volte proprio con il coach, e l’ho fatto anche quest’anno. In bocca al lupo a coach Corsolini e speriamo che davvero questo possa servire a far fare una svolta positiva alla stagione bianconera!

Posted in A1 F, Allenatori | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Trofeo EA7 2016 – Il XIV torneo internazionale “EA7 Emporio Armani” (Under 16/M)

Posted by superbasketball su 6 dicembre 2016

Logo tigullio grandeA Santa Margherita e Rapallo torna, dopo aver saltato l’edizione dello scorso anno, il Trofeo EA7 Emporio Armani, organizzato dal Tigullio Sport Team, e quest’anno riservato alla categoria Under 16.

In questa quattordicesima edizione partecipano 12 squadre, con presenze internazionali di grande livello, e due squadre liguri, la squadra ospitante del Tigullio e la Pallacanestro Vado.

La formula è un po’ più complicata del solito, in quanto è previsto un girone preliminare con Fortitudo Bologna, Auxilium Cus Torino, Don Bosco Livorno e Pallacanestro Vado. Queste quattro squadre si sfideranno domani 7 dicembre in scontri diretti (Torino-Livorno alle 16.30, Bologna-Vado alle 18.45), e giovedì 8 nelle finali. La vincente di questo girone sarà ammessa al girone B insieme al KK Cibona Zagreb, alla Pallacanestro Varese e alla Stella Azzurra Roma. Nel girone A ci sono invece Armani Junior Milano, Tsmoki Minsk, Pistoia Basket e Tigullio Sport Team. Da venerdì si giocherà in questi due gironi, e domenica le squadre classificate nella stessa posizione (prima contro prima, eccetera) si sfideranno nelle finali di Santa Margherita.

Il programma completo lo potete scaricare qui.

Nel frattempo giovedì 8 ci sarà anche l’usuale interessantissimo clinic per gli allenatori (qui trovate anche il necessario per l’accredito), con il seguente programma:

X° CLINIC ALLENATORI – GIOVEDI’ 8 DICEMBRE 2016
PALAZZETTO DELLO SPORT SANTA MARGHERITA LIGURE
PROGRAMMA

Ore 9.15          Registrazione partecipanti

Ore 9.30          “La preparazione della partita nella programmazione settimanale.” – Relatore  Fabrizio Frates

Ore 11.00        Break

Ore 11.15        “Giocare insieme in attacco e in difesa in riferimento alla palla e al canestro.” – Relatore  Mario Floris

 

Dunque sia per gli appassionati, sia per gli addetti ai lavori il programma è decisamente interessante! Buon lavoro e divertimento, e complimenti agli organizzatori!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Gli Oscar del basket ligure 2015-2016

Posted by superbasketball su 15 ottobre 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaOggi nella sede del CONI genovese, nell’occasione dell’Assemblea Elettiva del Comitato Regionale Liguria FIP per il quadriennio 2017-2020, sono stati consegnati i premi denominati “Oscar del basket ligure” relativi alla stagione 2015-2016.

Questi premi negli ultimi anni sono stati consegnati normalmente a giugno nella settimana della Summer League di Cogoleto, ma quest’anno si era deciso di posporli a dopo l’estate. Ecco la lista dei premiati:

  • Categoria Atleti: Federico Miaschi.
  • Categoria Atlete: Francesca Facchini.
  • Categoria Società Femminili: Cestistica Spezzina (vincitrice Campionato A2 Femminile).
  • Categoria Società Femminili: Polysport Lavagna (vincitrice Girone Piemonte/Liguria Campionato Serie B Femminile).
  • Categoria Società Femminili: Girls Basketball Golfo dei Poeti (3° Classificata Campionato Under 20 Femminile).
  • Categoria Società Maschili: Tigullio Sport Team (vincitrice 3×3 Join The Game Categoria Under 14 Maschile).
  • Categoria CNA: Marco Corsolini.
  • Categoria CIA: Roberto Vaccarini.
  • Categoria Dirigenti: Giuseppe Gonella.
  • Categoria Premio alla carriera: Cesare Gritti.
  • Categoria Premio Settori Tecnici: Marco Gavioli.

Come potete leggere, molti i premi ottenuti dalla Carispezia che ha fato una stagione strepitosa coronata dalla promozione in A1, e premio anche alla sua Under 20, l’unica femminile giovanile che abbia disputato una finale nazionale (arrivando terza!). Nel maschile l’unico premio è andato al Tigullio campione del Join the Game. Per i giovani atleti sono usciti i nomi di Federico Miaschi e Francesca Facchini, che si è fatta valere in California.

Complimenti a tutti i premiati!

Posted in Allenatori, Arbitri, Eventi, Generale, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Intervista a coach Giovanni Piastra, le novità a Pegli

Posted by superbasketball su 14 ottobre 2016

logo_pegliHo colto l’occasione di una chiacchierata via mail con coach Giovanni Piastra, neo responsabile del relativo settore giovanile, per dare una finestra di visibilità ad una società genovese che da anni è un riferimento nel ponente e che quest’anno affianca all’attività senior e alle partecipazioni ai campionati regionali anche una partecipazione prestigiosa ad un campionato d’eccellenza. Parlo del Basket Pegli della presidente(ssa) Antonella Traversa, le cui squadre in arancioblù ottengono risultato spesso al massimo livello, e che attira nell’impianto di via Cialli centinaia di partecipanti, dal minibasket fino alla attuale serie D (che esordirà in questo weekend nella stagione 2016-2017).

SBB: Ciao Giovanni, per chi non ti conosce direttamente vuoi magari dare due informazioni sul tuo percorso cestistico?

piastra

Coach Giovanni Piastra

GP: Ciao Bruno, ho iniziato ad allenare a 18 anni a Rapallo; i primi due anni ho fatto da assistente a Riccarco Gaiaschi e Luciano Pizzonia con l’annata ’96-’97. Poi nel 2010 sono stato contattato dal CAP Genova per andare ad allenare da loro e lì sono rimasto per 5 anni facendo da assistente ad Enrico Rocco fino a quando purtroppo la società è fallita. L’anno scorso ho allenato sia a Vado, dove ho fatto assistente a Marco Costa con il gruppo U16 Eccellenza, sia a Pegli dove ho allenato il gruppo Under 15.

SBB: Da quest’anno sei dunque di casa al Basket Pegli dove ci sono importanti novità, ce le racconti?

GP: Sì, quest’anno faccio solo attività a Pegli in quanto la presidentessa mi ha offerto la possibilità di fare il Responsabile del Settore Giovanile, cosa che ho accettato con grande entusiasmo, quindi capisci bene che lavorare in due società sarebbe infattibile. Sì, un po’ di novità ci sono, soprattutto a livello di Staff: abbiamo inserito 3 allenatori nuovi, Stefano Ambrosini, che, dopo aver fatto 3 anni di esperienza a Trento è tornato nella sua patria d’origine; Federico Pozzi, con il quale ho condiviso i 5 anni di CAP e l’anno scorso a Vado; e Guido Griffanti, allenatore di Genova che da quest’anno inizierà a darci una mano con i gruppi del settore Giovanile. Inoltre abbiamo inserito la figura del Fisioterapista Luca Gottingi, anche lui proveniente dall’esperienza CAP. Insomma l’idea è quella di aumentare sempre di più la qualità dello Staff in modo da poter allenare e seguire i ragazzi al meglio.

SBB: Ma la novità in termini di attività è direi quella dell’Eccellenza…

GP: Sì, per quanto riguarda i campionati abbiamo deciso di andare a fare il campionato under 16 eccellenza in Piemonte per cercare di dare l’opportunità a questo gruppo di affrontare un campionato molto competitivo, mentre tutti gli altri parteciperanno per quest’anno ai vari campionati regionali, anche se tutti i gruppi faranno anche il campionato sotto leva in modo da affrontare partite più impegnative. La priorità per noi è la crescita individuale, riuscire a creare giocatori che alla fine del percorso del settore giovanile siano in grado di giocare in una prima squadra possibilmente da protagonisti.

SBB: E pur avendo una palestra a disposizione, comincia a starvi stretta.

GP: Il nostro grande problema è il poco spazio per gli allenamenti, perché con tutti i gruppi che abbiamo il Palasharkers non è più sufficiente; per questo motivo infatti abbiamo cercato nuovi spazi e fortunatamente abbiamo recuperato alcune ore nella palestra del Lago Figoi ed a Genova Pra. Per ovviare a questo ormai insormontabile problema però la società sta progettando la realizzazione di un secondo impianto, un sogno che permetterebbe a tutti, ma soprattutto al minibasket che in questo momento è sacrificato, di fare una più completa attività.

SBB: Una visione ambiziosa che spero si avveri! Grazie, coach, buona stagione!

Auguro alla società pegliese di poter raggiungere il proprio obbiettivo! Magari lo stesso potesse accadere ad altre società, ovviamente non solo a Genova (ma nel capoluogo la problematica è davvero più pressante), e che finalmente si riuscisse ad aggirare uno dei fattori che tanto comprime il nostro sport in Liguria!

Posted in Allenatori, Generale, Giovanili, Impiantistica, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: