SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Archive for the ‘C F’ Category

C/F – La Cestistica Spezzina vince con Cairo e sale in vetta

Posted by superbasketball su 14 febbraio 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile ligure ha ora tre capoliste diverse: vincendo due gare in due giorni, tra cui il recupero dell’andata con l’altra Under 20, Cairo, la Cestistica Spezzina è ora al comando della graduatoria complessiva, mentre l’Amatori non avendo disputato ancora la sua gara è stata raggiunta in vetta della classifica senior dall’Audax.

Le spezzine hanno messo a segno il primo colpo domenica sera, battendo ampiamente e direi inesorabilmente (Innocenzi 19, Tosi 16) la Sidus Genova (Saturnino 9, De Ferrari 6). Le genovesi hanno fatto una partita in linea con quella dell’andata, pur avendo varie assenze: coach Carraro non sperava certo in una vittoria a Spezia, ma fa certamente un pensierino sul referto rosa della sfida del 25 febbraio in casa con il Blue Ponente, che arriverà però dopo aver recuperato la gara di Cairo il 19. Coach Corsolini ha invece guidato le sue ragazze anche il giorno successivo nel recupero della gara non disputata mesi fa contro il Cairo, e a dispetto degli impegni ravvicinati (che hanno avuto anche le cairesi a dir la verità), queste si sono imposte largamente (Tosi 20, Innocenzi 17) anche rispetto al team di coach Piccardo (Bianconi 14, Villa 11): nota negativa un infortunio a Gentle. Con i 4 punti ottenuti in 24 ore le bianconere sono ora in prima posizione nella classifica ibrida, essendo ancora imbattute (e al momento a parte Amatori e Audax tutte le altre squadre sono state battute con divari pesantissimi, dai 30 in su, fino a 78). La squadra cairese ha perso dunque la prima sfida Under 20 con le spezzine, nettamente: il 26 si replica a parti invertite, ed è il ritorno in campo anche per la Cestistica, vedremo se quantomeno le valbormidesi riusciranno a ridurre il gap. Prima di questa partita, come detto, Cairo deve anche ospitare Sidus il 19.

Non avendo giocato l’Amatori di coach Dagliano, che recupera la sua gara in casa del Blue Ponente di coach Bracco sabato sera, le vadesi sono state raggiunte in entrambe le classifiche dall’Audax San Terenzo, che invece ha vinto a Chiavari in casa del Villaggio di coach Canepa. Tuttavia, non è stato facile come poteva far pensare la differenza in classifica: le santerenzine erano in formazione ridotta e hanno dovuto lottare punto a punto con le padrone di casa, risolvendo solo nel finale. Ora l’Audax di Rossi ritornerà in campo in casa il 24 contro il Marola in uno dei derby dello spezzino, mentre le villaggine giocheranno a Vado sempre sabato 24.

Appaiate seguono Aurora Chiavari e Marola.

La prima (Comunello 29, Diana C., Grigoni e Arata 6) si è imposta al Palacarrino domenica contro il Cairo (Bianconi 15, Roncallo 10), controllando nel punteggio grazie soprattutto alla prova super di Comunello, pur in assenza di coach Straffi squalificato. Le aurorine torneranno a giocare il 24 a Genova con l’Auxilium, mentre Cairo, che il giorno successivo ha giocato perdendo a Spezia, come detto recupera con Sidus il 19 e poi ospiterà la Cestistica Spezzina.

Il Marola di coach Martini (Frantulli 18, Morselli 11) ha a sua volta vinto in modo ampio con l’Auxilium di coach Grandi (Ajmar e Policastro 8): troppo breve la resistenza opposta dalle genovesi, crollate nei tempini centrali, per poter avere una partita equilibrata, e le spezzine hanno ringraziato e sono salite ulteriormente in classifica. Per salire oltre le maroline dovrebbero provare ad espugnare il campo dell’Audax nel derby del 24, mentre l’Auxilium deve ritrovare oltre alle assenti anche un po’ di morale se vuol fare miglior figura con l’Aurora.

Situazione:

.

Partite in programma:

 

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 14 (recupero)

17/02/2018 – 16:00 BLUE PONENTE BASKET-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 4+22=26

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 4 (recupero)

19/02/2018 – 20:30 A.S.DIL. BASKET CAIRO-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.; Punti: 10+4=14

Annunci

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

C/F – Cestistica Spezzina vince di misura a Vado, lunedì il recupero della sfida di andata Under 20 con Cairo

Posted by superbasketball su 8 febbraio 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile ligure ha ancora l’Amatori al comando in entrambe le versioni della classifica, con o senza le Under 20, ma la Cestistica Spezzina dopo la vittoria a Vado e con due gare nei prossimi giorni potrebbe salire davanti in quella complessiva.

Sfida interessante quella di domenica scorsa al Geodetico, dove l’Amatori Savona testava contro la Cestistica Spezzina i progressi rispetto all’andata (a Spezia le bianconere avevano vinto con quasi 20 punti di scarto). Anche a Vado si è imposto il team di Corsolini (Lucca e Innocenzi 10), andando sul 2-0 con le biancorosse e prenotando il primo posto in classifica complessiva, essendo ancora imbattute ma con ben 3 gare da recuperare. Partita in tutto e per tutto equilibrata, che le pappagalline di Dagliano (Zappatore e Dagliano 13) non sono riuscite a girare dalla loro parte ma che è stata giocata punto a punto per 40′. Ovviamente non conta per il campionato di C, ma conferma da un lato le spezzine come favorite sia per la complessiva sia per la sfida con Cairo, della quale finalmente vedremo lunedì sera la gara di andata rinviata molte settimane fa (e tra l’altro la Cestistica deve giocare anche domenica in casa con Sidus, per 2 gare in 2 giorni, senza contare le under probabilmente impegnate, magari poco, in A2 sabato), e dall’altro che l’Amatori è probabilmente l’unica formazione senior in grado di tenere loro testa, e si conferma come best candidate al titolo della C. Le vadesi non giocheranno questo weekend, perché recupereranno la gara con Blue Ponente a Diano sabato 17 (il weekend del 17-18 era di “buco” nel calendario).

Non è da meno delle prime due comunque l’Audax San Terenzo (Gili 9, Cattoi, Bertella e Pescetto 7), che non ha avuto soverchie difficoltà a regolare il Blue Ponente Basket (Munerol 10, Ardoino 8) sabato scorso, gestendo la gara dopo un avvio decisamente migliore delle ponentine (+16 all’intervallo lungo), salendo a quota 20 insieme alle spezzine e a 2 punti dall’Amatori, ma con una gara in meno (ma anche lo svantaggio nello scontro diretto). Le ragazze di Rossi devono affrontare il “sabato del Villaggio”, ovvero la trasferta in casa del team di coach Canepa; per la squadra di coach Bracco vale invece, naturalmente, quanto già detto nel caso dell’Amatori, prossima avversaria a Diano, si gioca dunque il 17 febbraio.

Vittoria e aggancio, ma non sorpasso, del Basket Marola (Morselli 17, Mori 13) contro l’Aurora Chiavari (Grigoni 18, Arata 6). Le ragazze di coach Martini hanno condotto nel punteggio in tutti i parziali, ma non sono riuscite al ribaltare il 64-50 dell’andata, cosicché a parità di punti è il team di Straffi a conservare la quarta piazza. Le maroline sopiteranno ora una pericolosa Auxilium, che segue a soli 2 punti e che per fortuna delle spezzine essendo stata battuta nettamente all’andata mal che vada difficilmente ribalterà anche la differenza canestri. Quanto alle chiavaresi, il programma le riporta a Sanpierdicanne, arriva Cairo che è insidiosa certamente, ma non fa classifica senior.

L’Auxilium di coach Grandi (Policastro 13, Picasso 12) ha rispettato il pronostico, imponendosi in via Cagliari sull’ultima in classifica Villaggio (Parodi 11, Celano e Devoto 5), garantendosi il referto rosa con ampio anticipo e finendo in “sur place” senza rischiare molto (quarto quarto 2-6 per le ospiti). Se vogliono puntare ad una delle prime quattro posizioni le genovesi devono cominciare a battere le squadre che precedono, a cominciare dalla trasferta di Marola. Coach Canepa dovrà invece guidare le sue nella sfida casalinga contro la difficile Audax, con pronostico un po’ chiuso.

Ieri sera poi nel posticipo si affrontavano Sidus Genova e Cairo: l’hanno spuntata le ragazze di coach Piccardo (Villa 18, Bianconi 14), facendo la differenza nella seconda parte di gara anche per il calo delle genovesi (Pieri 9, Zichinolfi e De Ferrari 7), dopo che la prima era stata equilibrata. Coach Carraro recrimina per l’occasione persa: difficilmente la Sidus avrà l’occasione di espugnare Montepertico domenica, più probabile nei turni successivi. Le cairesi sono anche loro chiamate al tour de force: prima domenica a Chiavari, poi lunedì a Spezia, dove sarà in palio già una bella fetta della qualificazione alla fase interregionale Under 20.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 14

11/02/2018 – 18:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.; Punti: 20+4=24
10/02/2018 – 18:30 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL.-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO n.d.; Punti: 2+20=22
17/02/2018 – 16:00 BLUE PONENTE BASKET-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 4+22=26
11/02/2018 – 18:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.; Punti: 14+10=24
10/02/2018 – 18:30 A. DIL. BASKET MAROLA-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 14+12=26

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 6 (recupero)

12/02/2018 – 19:45 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.; Punti: 20+10=30

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

C/F – La classifica si allunga. Domenica Amatori-Cestistica Spezzina

Posted by superbasketball su 31 gennaio 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile ligure prosegue la sua prima fase, arrivata al dodicesimo turno recupero più recupero meno (diciamo recupero più perché tendono ad aumentare 😉 ): rispetto alla settimana scorsa la giornata parzialmente disputata (con il posticipo di stasera) ha sostanzialmente confermato la graduatoria.

Stasera l’Amatori Savona ha confermato a Cairo Montenotte che il primo posto in graduatoria, per ora, non è usurpato, andando ad imporsi abbastanza nettamente sul team di coach Piccardo. Gara ininfluente per le senior, ma che in classifica generale permette per ora alle vadesi di mantenere 4 punti di distacco dalla Cestistica Spezzina, che però ha giocato ben 3 gare in meno ed è di fatto imbattuta. E allora domenica sarà interessante, sempre ai fini della classifica generale perché in quella mirata a classificare per i playoff non avrà effetto, seguire la gara tra le ragazze di Dagliano e quelle di Corsolini, un big match che dovrebbe dare una valutazione più oggettiva del livello delle due formazioni: all’andata si imposero le bianconere con 19 punti di scarto, vediamo se stavolta le pappagalline riusciranno a imporsi, perché in caso contrario probabilmente le spezzine gradualmente conquisteranno poi la vetta. Palla a due alle ore 18.

Ferma ancora la Cestistica Spezzina di coach Corsolini, seconda nella classifica generale, e anche l’Audax di Rossi terza in classifica: l’incontro è stato infatti spostato addirittura all’8 marzo (il che peraltro collide un po’ con il recupero di Blue Ponente-Cestistica, che sarebbe fissato per il 7 marzo. Vedremo). Le spezzine dovrebbero tornare in campo proprio per il big match di Vado domenica, partita speriamo tecnicamente molto valida, mentre le santerenzine sabato ospiteranno il Blue Ponente con un pronostico abbastanza favorevole.

Il quarto posto (che poi è il terzo senza le Under 20) è sempre appannaggio dell’Aurora Chiavari (Copello 21, Grigoni 16), che ha battuto al Palacarrino la Sidus Genova (Saturnino 9, Patrone e Daneri 6). Le gialloblu non hanno fatto sfracelli, ma sfruttato la vena offensiva calante delle genovesi per sopravanzarle dal secondo quarto in poi. Coach Straffi può preparare la gara importantissima di Marola, contro l’avversaria che tallona l’Aurora, potendo gestire il +14 dell’andata. Coach Carraro anche stavolta ha ripiegato in tasca un referto giallo, ma ha qualche sensazione positiva che può tentare di concretizzare in futuro, probabilmente però non nei due prossimi impegni, il posticipo del 7 febbraio in casa con Cairo e la trasferta a Spezia contro la Cestistica del weekend successivo.

Il Marola di coach Martini, anche se sul server della FIP ancora non lo sanno (e non è l’unico risultato mancante, a dire il vero), si è imposto sul campo del Villaggio Sport per 31-54, confermando il pronostico che lo vedeva favorito al cospetto dell’ultima in classifica. Certamente importante per le maroline battere l’Aurora sabato, perché la raggiungerebbero in classifica, e con 15 punti di scarto ci sarebbe anche il sorpasso nella lotta per il terzo posto in griglia playoff. Il Villaggio di coach Canepa rimane con 2 soli punti in classifica, e a sua volta sabato andrà in trasferta a Genova sponda Auxilium.

Proprio le genovesi di coach Grandi (Picasso 15, Policastro 14) hanno conquistato l’altro referto rosa del turno, andando a vincere in trasferta sul campo del Blue Ponente (Vittone 11, Munerol 9). L’Auxilium è partita meglio, ha subito un ritorno delle padrone di casa, poi ha piazzato un parziale che si è rivelato decisivo e ha gestito la gara in discesa. Per loro il prossimo turno potrebbe essere favorevole data la visita del Villaggio ultimo in via Cagliari, nel mirino Marola nel caso dovesse soccombere in casa con l’Aurora. Per il gruppo di coach Bracco c’è sabato la dura trasferta a casa dell’Audax, con pronostico abbastanza chiuso.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 13

03/02/2018 – 19:00 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-BLUE PONENTE BASKET n.d.; Punti: 18+4=22
03/02/2018 – 18:30 A. DIL. BASKET MAROLA-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.; Punti: 12+14=26
04/02/2018 – 18:00 A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA n.d.; Punti: 22+18=40
07/02/2018 – 19:50 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.; Punti: 4+8=12
03/02/2018 – 18:30 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. n.d.; Punti: 10+2=12

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

C/F – Sempre Amatori davanti dopo la vittoria nel posticipo di stasera

Posted by superbasketball su 24 gennaio 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile ha disputato l’undicesimo turno, che si è concluso proprio stasera con il posticipo di Genova tra Sidus e Amatori, in cui le vadesi hanno confermato il passo da capolista. Non lamentiamoci per lo spezzatino perché il prossimo turno è peggio.

Stasera infatti le pappagalline di coach Dagliano (Poggio 26, Lanari 19) hanno congelato le genovesi della Sidus (Saturnino 12, De Ferrari 7) con un -20 iniziale che ha permesso loro di affrontare il resto della gara senza patemi, e di chiuderla con un vantaggio di ben 44 punti, dimostrando di non occupare a caso la prima posizione sia nella graduatoria delle “senior”, quella che conta per i playoff, sia al momento in quella complessiva (dove però la Cestistica Spezzina le precede “idealmente” avendo 0 sconfitte e avendo vinto lo scontro diretto dell’andata). Nulla da fare per coach Carraro, che domenica porterà le sue a Chiavari; l’Amatori invece giocherà ancora in posticipo mercoledì 31, a pochi chilometri da casa, ovvero a Cairo Montenotte.

La seconda nella complessiva è come dicevo sempre la Cestistica Spezzina (Olajide 20, Mazza 12), che domenica a Genova contro l’Auxilium (Ajmar 12, Policastro 8) non ha faticato troppo ad imporsi in modo ampio. Il 6-32 della prima frazione credo sia eloquente: le genovesi hanno poi fatto una discreta seconda frazione, ma negli altri tempini hanno subito ancora molto dalle spezzine. Coach Corsolini nell’attesa del recupero della sfida con Cairo Under 20, che è prevista per il 12 febbraio, nel turno prossimo doveva ospitare il derby con l’Audax, ma anche quello è rinviato, in questo caso all’8 marzo: e allora le bianconere giocheranno la prossima il 4 febbraio a Vado, dove ci si aspetta una partita interessante. Per coach Grandi invece c’è la trasferta sabato 27 al Palacanepa di Diano contro il Blue Ponente.

L’Audax (Bertella 12, Pescetto 9) ha sudato abbastanza per aver ragione del Cairo (Bianconi 12, Villa 9). Le cairesi erano in parità sostanziale sino all’ultima frazione, poi le ragazze di Rossi hanno fatto meglio nel finale e conquistato i 2 punti che permettono loro, nella complessiva, di restare nelle prime 3 con distacco. Le santerenzine devono saltare a loro volta il turno per i motivi già citati, per tornare in campo contro il Blue Ponente a Lerici il 3 febbraio, mentre Cairo come detto giocherà il 31 in casa con l’Amatori.

L’Aurora Chiavari di coach Straffi (Copello 15, Comunello e De Martini 13) ha vinto anche il derby di ritorno in casa del Villaggio Sport (Vaccaro 8, Ostigoni 7), e si candida come terza forza della classifica senior. Le gialloblu hanno gestito il vantaggio ottenuto nei primi 10′ sino all’ultima frazione, quando le ragazze di coach Canepa hanno poi trovato il canestro aurorino “chiuso” e sono state lasciate praticamente sul posto. In questo modo l’Aurora resta ben attaccata alle prime 2 senior, e guida il gruppo centrale nella classifica complessiva: domenica può sperare, ospitando la Sidus, di incrementare il proprio punteggio. Il Villaggio resta sul fondo: sabato riceve in casa il Marola.

Proprio il team di coach Martini è l’altro vincente del turno, avendo battuto con ampio margine il Blue Ponente sul proprio campo. Marola ha sfruttato la propria fisicità, e il team ponentino ha patito anche l’assenza di Ardoino, subendo il 2-0 complessivo dalle maroline. Per le spezzine la trasferta a Chiavari potrebbe essere foriera di un nuovo progresso in classifica, con l’altra chiavarese Aurora nel mirino: le dianesi sabato sera invece proveranno a tendere una trappola all’Auxilium, che le precede di una sola vittoria nella classifica senior e quindi è “a tiro”.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 12

08/03/2018 – 19:45 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO n.d.;
28/01/2018 – 18:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.;
27/01/2018 – 18:30 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL.-A. DIL. BASKET MAROLA n.d.;
31/01/2018 – 21:00 A.S.DIL. BASKET CAIRO-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.;
27/01/2018 – 19:00 BLUE PONENTE BASKET-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.;

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

C/F – Amatori vince anche a Chiavari e prosegue davanti

Posted by superbasketball su 17 gennaio 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile ha disputato una giornata in cui la classifica non si è modificata sostanzialmente: in testa, sia in quella complessiva sia ovviamente in quella “depurata” dalle due Under 20, resta l’Amatori, imbattuta.

A Chiavari infatti le ragazze di coach Dagliano (Dagliano 13, Zappatore e De Mattei 11) pur con una partenza diesel che ha lasciato spazio alle ragazze dell’Aurora (Comunello 15, Copello 9), hanno poi messo la gara sui binari a loro più congeniali e nell’ultimo quarto il gap si è poi allargato sino al ventello finale. Le biancorosse sono chiamate ad un’altra trasferta, stavolta a Genova in casa Sidus, nel posticipo del 24, mentre coach Straffi deve preparare il derby chiavarese di sabato 20, in trasferta, con il Villaggio, attualmente ultimo in graduatoria.

Non ha perso colpi anche la Cestistica Spezzina (Innocenzi 15, Lucca 10) nel derby con il Marola (Morselli 16, Mori 9), vinto in progressione con ampio scarto finale nei confronti delle ragazze di coach Martini. Per le maroline il prossimo incontro è quello casalingo con il Blue Ponente, sabato, mentre le giovani bianconere di coach Corsolini giocheranno domenica a Genova contro l’Auxilium.

Con una certa qual fatica, anche l’Audax (Lucignani 11, Cattoi 10) ha proseguito il suo cammino, ma espugnare il campo di via Allende non è stato banale perché la Sidus (Daneri 10, Zichinolfi e Mercole 6) ha dato del filo da torcere alle santerenzine. Alla fine il divario è stato di 8 punti (all’andata 19), con le genovesi capaci di giocare alla pari nelle ultime due frazioni, e le ragazze di Rossi a difendere il vantaggio accumulato prima dell’intervallo lungo, dovendo però lottare. L’Audax è di fatto seconda tra le senior: l’anticipo di venerdì con il Cairo non conta per quella classifica, ma è stimolante. Coach Carraro incassa un altro giallo e con l’Amatori in arrivo, giovedì 24, proverà a far salire ulteriormente l’intensità delle sue.

Battendo ieri sera nel posticipo l’Auxilium, il Cairo ha agguantato a quota 8 proprio le genovesi e anche il Marola, restando dietro per l’avulsa complessiva ma con 2 gare disputate in meno (Spezia e Sidus). La vittoria con un solo possesso di vantaggio per le gialloblu non ha permesso di ribaltare infatti la differenza canestri con il team di coach Grandi. Venerdì coach Piccardo porterà le sue giovani a casa dell’Audax, mentre l’Auxilium, che non riesce a dare continuità al suo campionato, deve ospitare la Cestistica Spezzina.

Scendendo in classifica, è il Blue Ponente a trovare una bella vittoria sul proprio campo nei confronti del Villaggio, con una seconda parte di gara decisiva. Si tratta del secondo referto rosa stagionale, ma soprattutto di un importante scontro diretto conquistato, girando a proprio favore anche la differenza canestri nei confronti del team di coach Canepa. Le villaggine giocheranno il derby di ritorno al Centro Acquarone con l’Aurora, mentre coach Bracco guiderà le sue a Marola su un campo difficile.

Situazione:

.

Partite in programma:

 

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 11

20/01/2018 – 18:30 A. DIL. BASKET MAROLA-BLUE PONENTE BASKET n.d.; Punti: 8+4=12
20/01/2018 – 18:30 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL.-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.; Punti: 2+10=12
24/01/2018 – 19:50 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 4+18=22
19/01/2018 – 20:00 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.; Punti: 16+8=24
21/01/2018 – 17:30 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA n.d.; Punti: 8+16=24

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – Stasera un recupero con vittoria di Marola a Genova e nel weekend la prima giornata del 2018

Posted by superbasketball su 10 gennaio 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile riparte questa settimana: malgrado non si sia disputato l’atteso recupero Cestistica Spezzina-Cairo, rinviato a data da destinarsi, questa sera sono in campo Auxilium e Marola per un recupero addirittura della quinta giornata, mentre nel weekend si disputerà la decima, la prima del girone di ritorno che coincide anche con la prima giornata del nuovo anno solare.

Dunque tra poco in via Cagliari si assegneranno due punti importanti, che per le ragazze di Grandi significherebbero un altro passo verso le prime posizioni dopo un inizio difficoltoso soprattutto per i tanti rinvii, mentre a coach Martini e alle maroline consentirebbero di agganciare e superare proprio le genovesi. Se ci metto molto a scrivere l’articolo, magari riesco a darvi il risultato in tempo reale 😉 (eccolo: vince Marola 33-62, dilagando nella seconda parte, dal +5 dell’intervallo lungo al +20 del 30′. Mori 20, Morselli 13 per le spezzine, Pescio 6, Picasso e Bonini 5 per le genovesi).

Marola dovrà poi domenica andare a giocare il derby alle 18 in casa della Cestistica Spezzina: il pronostico pende chiaramente dalla parte delle padrone di casa, che all’andata avevano rifilato 56 punti di scarto, in trasferta, al team di Martini.

L’Amatori Savona capolista dovrà invece andare sabato a Chiavari, dove alle 18.30 l’Aurora di coach Straffi proverà a fare un po’ meglio dell’andata a Vado, quando le ragazze di coach Dagliano avevano tenuto le gialloblu a solo 28 punti segnati.

Trasferta a Genova, in via Allende con la Sidus di coach Carraro, per l’altra top team Audax San Terenzo. Coach Rossi spera nell’ottava vittoria stagionale che servirebbe a mantenere o guadagnare ulteriori posizioni, mentre le genovesi, sfavorite dal pronostico, cercheranno una prestazione positiva. Palla a due domenica alle 19.

L’Auxilium giocherà la seconda gara consecutiva nel giro di pochi giorni, ma lunedì, a Cairo, contro le ragazze di coach Piccardo. Le cairesi sono 2 punti sotto alle biancazzurre, se ci dimentichiamo che sono Under 20: ricordandolo, possiamo certamente dire che la gara comunque sarà un ottimo test per entrambe le squadre.

L’altra partita in programma vedrà affrontarsi sabato alle 19 ad Alassio il Blue Ponente di coach Bracco e il Villaggio Sport di coach Canepa. Entrambe le squadre hanno vinto una sola gara sinora e sono quindi pari: in particolare per le villaggine era stata proprio la gara di andata a dare loro l’unico referto rosa. Le ponentine devono cercare di ribaltare il -11 subito qualche mese fa.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 5 (recupero)

10/01/2018 – 20:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-A. DIL. BASKET MAROLA 33 – 62

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 10

14/01/2018 – 18:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A. DIL. BASKET MAROLA n.d.; Punti: 14+6=20
14/01/2018 – 19:00 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO n.d.; Punti: 2+14=16
13/01/2018 – 19:00 BLUE PONENTE BASKET-AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. n.d.; Punti: 2+2=4
13/01/2018 – 18:30 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 10+16=26
15/01/2018 – 20:00 A.S.DIL. BASKET CAIRO-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 6+8=14

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

C/F – Finisce, salvo recuperi, il girone d’andata: Amatori al comando

Posted by superbasketball su 20 dicembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa nona giornata, ultima di andata della C femminile, ha concluso l’anno 2017: in realtà avanzano 3 partite da recuperare, 2 delle quali sono già fissate per gennaio: della terza non si hanno notizie ufficiali. Intanto ci si ferma e se ne riparla dopo l’Epifania.

L’Amatori Savona è al momento prima sia nella classifica senior, dove è imbattuta, sia in quella complessiva, grazie al fatto che l’imbattuta Cestistica Spezzina Under 20 ha ben 2 gare da recuperare. Le vadesi (Mata e Demattei 12) hanno vinto largamente anche il big match in casa dell’Audax (Canova 14, Cattoi 11), completando il giro d’andata “senior” con 7 vittorie, più di 40 punti di scarto medio per partita, ma anche la miglior difesa del torneo. Gara che ha svoltato nel secondo e terzo quarto quando le ospiti sono riuscite a sviluppare un cambio di ritmo al quale le ragazze di Rossi non sono riuscite ad opporre abbastanza resistenza. Da metà gennaio riprende il giro: per le ragazze di Dagliano dalla trasferta a Chiavari, mentre le santerenzine dovranno andare a Genova sponda Sidus.

La Cestistica Spezzina (Innocenzi 21, Olajide 19) ha confermato una certa superiorità nei confronti delle avversarie anche nella gara di Montepertico con il Villaggio (Rodriguez 8, Focacci 6): centello segnato e 78 punti di scarto a favore delle ragazze di Corsolini, partita non molto interessante come andamento (primo quarto 37-2). Le spezzine devono ancora giocare due recuperi, uno a casa del Blue Ponente e uno, più importante perché di fatto è l’andata del “playoff” per il primo posto tra le Under 20, quello in casa con il Cairo, che è previsto per 8 gennaio, prima della prima giornata del 2018, in cui poi la Cestistica riceverà il Marola. Per quanto riguarda il team di coach Canepa, ci saranno altre occasioni: ad esempio il 13 gennaio in trasferta contro il Blue Ponente, nello scontro diretto con una squadra a pari punti (2).

Proprio il Blue Ponente è stato la vittima domenicale a Chiavari, dove l’Aurora di coach Straffi (Comunello 18, Copello 12) ha imposto il fattore campo sulle ragazze di coach Bracco (Ardoino 13, Manzella 12) in una partita decisa dai quarti centrali. Con questo successo le gialloblu restano vicine alle prime due della classifica senior; con la prima gara del 2018 dovranno però ospitare l’Amatori e dimostrare se possono sperare o meno di riguadagnare terreno. Le ponentine hanno la pausa per recuperare, poi ci sarà sicuramente lo scontro diretto di cui sopra con il Villaggio: da verificare anche se e quando si disputerà anche il recupero contro la Cestistica, ma essendo le spezzine già impegnate al rientro dalla sosta nel recupero Under 20, immagino che questa gara slitti più avanti.

Domenica scorsa a Genova era tempo di derby: la Sidus ospitava l’Auxilium. Derby in cui, diciamo così, hanno prevalso le difese; forse sarebbe meglio dire che hanno stentato gli attacchi. Coach Grandi ha visto le sue (Policastro 10, Pescio 7) in vantaggio per tutta la gara, ma senza mai riuscire a dare il colpo del ko; coach Carraro ha visto le sue (De Ferrari 9, Patrone, Pieri, Mercole, Ferrari e Colbert 4) inseguire sempre, e nel finale cercare di completare la rimonta, non concretizzandola. L’Auxilium sale comunque a quota 8, dovendo ancora recuperare però il 10 gennaio la gara casalinga col Marola, dopodiché sarà finalmente in pari col programma e il 15 andrà a Cairo per la prima di ritorno. La Sidus ripartirà ancora in casa, ma ricevendo l’Audax, domenica 14.

L’ultima gara della giornata si è giocata lunedì, a Cairo Montenotte, tra il Cairo Basket di coach Piccardo e il Basket Marola di coach Martini. L’ha vinta la squadra in trasferta, in una partita ad alti e bassi in cui ha funzionato bene il tiro pesante marolino e le padrone di casa hanno sofferto soprattutto Morselli, arenandosi dopo avere rimesso il naso avanti e cedendo nel finale per un paio di possessi. Le spezzine hanno così superato, pur a pari punti, proprio le cairesi nella classifica complessiva, e sono seste in quella senior: devono ancora recuperare la gara con l’Auxilium a Genova il 10, poi domenica 14 andranno a far visita alla Cestistica Spezzina per il primo derby del ritorno e del 2018. Per il team cairese invece il 2018 porta la sfida più importante, quella in cui ricevono proprio la suddetta Cestistica Spezzina per l’andata dello scontro diretto che vale di fatto un campionato ligure Under 20.

Buona sosta a tutte!

Situazione:

.

 

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C/F – Giornata martoriata, solo due gare disputate nel weekend. Sabato big match Audax-Amatori

Posted by superbasketball su 14 dicembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaL’ottava giornata della C femminile era stata completa, e siamo stati puniti per la nostra soddisfazione: la nona ha visto due gare non disputate, che sarebbero tre ma una è stata recuperata ieri, come già programmato, mercoledì sera. E se una è da recuperare, l’altra potrebbe essere semplicemente chiusa con lo 0-20.

Ma andiamo con ordine. La capolista Cestistica Spezzina non ha potuto giocare a Diano con il Blue Ponente, perché nella giornata si sono verificate delle infiltrazioni e la gara è stata rinviata prima ancora che le spezzine partissero per la trasferta. Almeno, non c’è stato quel disagio. Resta da vedere quando si potrà recuperare la partita, ancora non si sa. Intanto le ragazze di Corsolini nell’ultima di andata riceveranno il Villaggio, mentre quelle di coach Bracco dovranno andare a Chiavari.

L’Amatori Savona (Lanari 16, Cambiaso e Poggio 11) ha fatto risultato anche a Genova, andando ad espugnare il Palauxilium, e detiene il primato tra le “senior”. L’Auxilium di coach Grandi (Carbonell 10, Ajmar 8) non è riuscita a limitare sin da subito le ospiti, che poi hanno potuto gestire al meglio la gara, anche se nella seconda parte le genovesi hanno contenuto i danni. Per coach Dagliano arriva la sfida più importante dell’andata, quella da giocare in trasferta contro l’Audax, con la quale condivide la vetta: da sabato sera non saranno più pari. Per l’Auxilium c’è invece il derby, in trasferta, con la Sidus.

L’Audax San Terenzo (Canova 22, Cattoi 9) ha superato, in una gara abbastanza equilibrata, l’Aurora Chiavari (Comunello 12, De Martini 10). Le chiavaresi erano partite meglio, poi i parziali hanno visto sempre avanti le santerenzine di coach Rossi, ma il risultato non è stato al sicuro per le padrone di casa sino alla sirena finale. Una gara che determina a questo punto un grande distacco tra Amatori e Audax, e il resto del gruppo, eccezion fatta per la Cestistica Spezzina che però a quando pare non va proprio “calcolata”. Come detto, sabato a Lerici si gioca la sfida che vale la vetta solitaria, e il campo di casa può dare un certo vantaggio. Quanto alle ragazze di Straffi, domenica al Palacarrino ospiteranno il Blue Ponente.

La situazione peggiore si è verificata a Marola, dove la gara tra le ragazze di Martini e la Sidus di coach Carraro non si è disputata per mancato arrivo del medico (e dei sostituti). Se non ci sono situazioni che non conosco, questo tipo di evento un paio di mesi fa ha portato allo 0-20 in C Silver tra Vado e Follo: immagino che qui il caso non sia dissimile, e al momento ho assegnato i 2 punti a Sidus, ufficiosamente, è ovvio. Ad ogni modo nell’ultima di andata Marola giocherà (lunedì, in posticipo) a Cairo, mentre le genovesi devono preparare il Palamajorana per il derby con Auxilium di domenica.

Ieri sera nel posticipo di Cogorno l’Under 20 di Cairo si è imposta a casa del Villaggio di coach Canepa, ottenendo il terzo referto rosa. Per le villaggine uno stop che non dovrebbe contare; per le ragazze di coach Piccardo, che evidentemente quando riescono ad essere tutte presenti sono una compagine di tutto rispetto e in grado di competere con le migliori, un buon risultato che però non serve: sarà molto più importante la sfida diretta tra Under 20 dell’8 gennaio. Cairo ospiterà ora Marola, mentre il Villaggio andrà in casa della Cestistica Spezzina.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 9
17/12/2017 – 18:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-BLUE PONENTE BASKET n.d.; Punti: 8+2=10
17/12/2017 – 18:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. n.d.; Punti: 12+2=14
16/12/2017 – 18:00 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 14+14=28
18/12/2017 – 20:00 A.S.DIL. BASKET CAIRO-A. DIL. BASKET MAROLA n.d.; Punti: 6+4=10
17/12/2017 – 19:00 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 2+6=8

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – Vetta invariata. In coda primo rosa Sidus, recupero vinto da Auxilium. Big match a Lerici

Posted by superbasketball su 6 dicembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile finalmente ha disputato di nuovo una giornata completa, con 5 partite, e stasera si è anche giocato un recupero. Troppa grazia!

La Cestistica Spezzina (Lucca 25, Tosi A. 16) non ha fatto sconti all’Aurora Chiavari (Copello 13, De Martini 9), e pur da fuori quota teoricamente “al ribasso” conferma di viaggiare ad altri ritmi. Un po’ di equilibrio nel primo tempino, poi via col vento e divario molto ampio alla sirena finale. Per coach Corsolini la domenica propone la trasferta a Diano con il Blue Ponente che chiude la classifica, mentre coach Straffi deve resettare tutto e riportare sabato le sue in zona, ma al PalaBiagini di Lerici, per affrontare l’Audax.

L’Amatori Savona tiene la seconda piazza, che varrebbe la prima senza le Under 20 bianconere, e lo fa mettendo tra sé e il Marola di coach Martini una quarantina di punti, che non è poco. Buona vittoria contro una possibile concorrente diretta, ora attardata; per coach Dagliano sabato c’è da far visita all’Auxilium, trasferta insidiosa perché le genovesi pur indietro possono pensare di impegnare le biancorosse. Per il Marola c’è invece un turno casalingo, sempre sabato, con la Sidus Genova.

Al terzo posto, ma in fuga insieme alla altre due capoliste, c’è sempre l’Audax San Terenzo (Canova 15, Pescetto 12), che si è imposta in casa all’Auxilium (Picasso 14, Ferrando 6), arrivata a Lerici con un roster ridottissimo e che ha provato a sopperire con la difesa, senza però impensierire troppo le ragazze di Rossi se non nella rimonta dell’ultima frazione, poi rintuzzata dalle padrone di casa. L’Audax si appresta ad una nuova sfida casalinga, con l’Aurora, il big match della giornata in base alla somma dei punti, per mantenere la vetta. L’Auxilium di coach Grandi è invece tornata stasera sul parquet di via Cagliari per recuperare la partita rinviata nella prima giornata con Cairo, e si è imposta di misura dopo un overtime, aggiungendo quindi 2 punti nella classifica globale (ma forse non dovrebbero contare nella classifica delle non-Under), e sabato ospita l’Amatori.

Nel turno già disputato le cairesi di coach Piccardo si erano invece appropriate del secondo referto rosa stagionale, imponendosi sul team del Blue Ponente. Le ragazze di coach Piccardo (i cui risultati devo ancora capire se contano o meno nel computo della classifica per i playoff, al momento le mie tabelle sono doppie, con e senza) sono ora alla pari con Marola, avendo poi perso stasera a Genova con l’Auxilium, e nel prossimo turno, che però è posticipato a mercoledì 13, andranno a far visita al Villaggio.

La Sidus Genova (Zichinolfi 11, De Ferrari 10) ha tolto lo 0 dalla colonna vittorie, superando in casa il Villaggio Basket (Vaccaro 9, Parodi 8) di coach Canepa e contestualmente agganciandolo e scavalcandolo. Vittoria anche ampia, non fosse per il timore di vincere dell’ultimo quarto: soddisfazione per coach Carraro (referti rosa alla Sidus di C non ne arrivavano, se non erro, da gennaio) che ora porterà le sue a Marola. Il VIllaggio invece riceverà il Cairo mercoledì a Cogorno.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 8
10/12/2017 – 19:00 BLUE PONENTE BASKET-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA n.d.; Punti: 2+12=14
09/12/2017 – 18:30 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.; Punti: 12+8=20
09/12/2017 – 18:30 A. DIL. BASKET MAROLA-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.; Punti: 4+2=6
13/12/2017 – 21:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL.-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.; Punti: 2+4=6
09/12/2017 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 6+12=18

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – Amatori e Audax agganciano Spezia, Aurora stende Auxilium. Dubbio classifica. Clou a Spezia

Posted by superbasketball su 30 novembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile avanza all’80% della velocità: anche in questo turno una partita non disputata, la sfida tra le Under 20, ovvero Cestistica Spezzina – Cairo. In realtà, attendo (e credo attendano tutti) di sapere se i risultati delle partite disputati dalla squadre “senior” contro quelle Under 20 (e a maggior ragione gli scontri diretti tra Under 20) contino o meno, perché le DOA non chiariscono se ai fini della classifica tali partite vanno o no considerate, sia nel computo dei punti in classifica, sia di differenze e quozienti canestri. In passato nei campionati ibridi di fatto valeva la classifica “avulsa” delle squadre “di categoria”, senza che contassero i risultati fatti con le squadre aggiunte. Se così fosse, la classifica andrebbe ricalcolata, e sarebbe bene chiarirlo al più presto, e la giornata andata in archivio sarebbe in realtà praticamente piena. Vedremo, nel dubbio ho calcolato anche la classifica denominata “Avulsa Senior”, in cui i risultati delle, e con le, Under 20 non sono calcolati. La trovate nelle tabelle.

La Cestistica Spezzina di coach Corsolini ha dunque di fatto riposato, e tornerà in campo domenica ospitando l’Aurora Chiavari, in quello che in base alla classifica complessiva sarebbe il clou della giornata. Con le spezzine ferme, ne ha approfittato la coppia Amatori-Audax. Le vadesi (Cambiaso 12, Franchello 10) hanno completato la rincorsa alla vetta con l’ampio successo in trasferta sul Villaggio (Parodi 13, Vaccaro 6), e ora coach Dagliano spera che le sue ragazze si impongano in casa sul Marola; in quel caso potrebbero approfittare di passi falsi delle altre senior con le quali sono in lotta. Coach Terribile invece porterà le sue in trasferta a Genova sponda Sidus, dove si giocherà per cercare di evitare l’ultimo posto. Molto più combattuta la vittoria nel derby spezzino dell’Audax San Terenzo (Gili 14, Canova 13), che ha espugnato il campo del Marola (Morselli 19, Mori 11). Le ragazze di Rossi si sono imposte per 4 lunghezze in una partita equilibrata, raggiungendo a loro volta la vetta: nel prossimo turno devono però ospitare un’insidiosa Auxilium. Per coach Martini c’è, come accennato, la difficile trasferta di Vado.

L’Aurora Chiavari di coach Straffi (Comunello 16, Copello 15) ha colto una vittoria molto importante contro un’Auxilium (Picasso 12, Policastro 8) mai in partita, e che nell’ultimo quarto ha patito anche l’espulsione di Policastro e di coach Grandi. Le gialloblu nell’avulsa sarebbero con le prime: domenica giocano a Spezia con la Cestistica (chissà se conta) e si misureranno con la formazione bianconera. Il team genovese, che ha perso un’occasione di recupero, è invece ben più indietro, e deve andare in casa dell’Audax e poi recuperare la gara con Cairo della prima giornata (e non ripeto il ragionamento).

Ad Alassio è arrivata la prima vittoria per le ragazze del Blue Ponente (Reale 12, Manzella e Arduino 7), che hanno regolato, in una partita tirata e in bilico che sarebbe anche potuta andare diversamente, le genovesi della Sidus (Pieri 10, Zichinolfi 9). Coach Carraro malgrado una buona prestazione complessiva non vede ancora il rosa, ma ha la chance casalinga nel “sabato del Villaggio”; bene per le ragazze di coach Bracco e coach Ciravegna, che dovranno affrontare la trasferta di Cairo ma in condizioni di parità in classifica.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 7
03/12/2017 – 18:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.; Punti: 10+8=18
03/12/2017 – 19:00 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. n.d.; Punti: 0+2=2
02/12/2017 – 19:15 A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA-A. DIL. BASKET MAROLA n.d.; Punti: 10+4=14
04/12/2017 – 19:30 A.S.DIL. BASKET CAIRO-BLUE PONENTE BASKET n.d.; Punti: 2+2=4
02/12/2017 – 19:00 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 10+4=14

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 1 – recupero
06/12/2017 – 20:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.; Punti: 4+2=6

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – Vincono tutte le prime, Amatori seconda insieme all’Audax, Cairo batte Aurora

Posted by superbasketball su 22 novembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C femminile si contorce tra rinvii e partite giocate (per fortuna almeno un recupero è stato disputato proprio stasera), del diman non v’è certezza.

La Cestistica Spezzina di coach Corsolini (Innocenzi 18, Olajide 14) pur con qualche assenza è andata a vincere largamente a Genova contro la Sidus di coach Carraro (De Ferrari 10, Saturnino 8). Le bianconere hanno imposto sin dall’inizio il loro ritmo e per le genovesi praticamente si è trattato di cercare di limitare quanto possibile i danni. Per le spezzine ci sarebbe stata la sfida tutta Under 20 con Cairo, ma la partita è slittata a gennaio, tanto per ingarbugliare ancora un pochino il calendario. La Sidus andrà a far visita alla Blue Ponente (ad Alassio): si giocherà per lasciare l’ultima posizione e conquistare la prima vittoria stagionale.

Al secondo posto è salita proprio stasera l’Amatori Savona: le ragazze di Dagliano hanno vinto due gare con poca storia di fila, prima sabato con il Blue Ponente, addirittura segnando più di 100 punti, e poi stasera con l’Aurora Chiavari nel recupero della prima giornata, e ora possono vantare 4 vittorie, le stesse dell’Audax, ma una differenza canestri addirittura migliore della capolista, e quindi l’avulsa le mette davanti rispetto alle santerenzine. Importante soprattutto la vittoria con le chiavaresi di coach Straffi, che erano a pari punti. Il prossimo turno manda le pappagalline a Chiavari contro il Villaggio, e sulla carta la serie positiva potrebbe continuare. Il Blue Ponente di coach Bracco come detto ha lo scontro diretto in casa con la Sidus.

Quanto all’Aurora Chiavari, le turno del weekend è stata sconfitta anche a Cairo, anzi a Savona, dove si giocava l’incontro col team giovanile di coach Piccardo, stavolta a ranghi completi (Bianconi 17, Villa 13), che ha messo luce tra sé e le ospiti sin dal primo quarto, conquistando con merito il primo referto rosa stagionale. Un ko che ha bloccato la corsa delle aurorine, ma che se i risultati con le Under 20 non contassero (non è chiaro dal testo della formula) potrebbe essere in realtà indolore. Intanto le chiavaresi dovranno vedersela al Palacarrino con l’Auxilium, mentre Cairo di fatto riposa e tornerà in campo il 4 dicembre in casa con il Blue Ponente.

Non si ferma comunque neanche l’Audax (Canova 21, Bertella 10), che sul proprio campo si è imposta nettamente sulla matricola Villaggio Basket, doppiandola nella seconda parte di gara. Coach Rossi sabato accompagnerà le sue ragazze nella “lunghissima” trasferta a Marola, per un’altro dei derby spezzini, mentre per il Villaggio di coach Canepa c’è l’impegno casalingo abbastanza duro con l’Amatori.

Come ricorderete, Auxilium-Marola è stata rinviata su richiesta delle spezzine e si disputerà a gennaio: coach Grandi (già 3 partite rinviate per il team genovese che non riesce a giocare due partite di fila nei tempi giusti) porterà domenica le sue a Sanpierdicanne, mentre le maroline di coach Martini ospiteranno l’Audax per il già menzionato derby.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 6
25/11/2017 – 18:30 A. DIL. BASKET MAROLA-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO n.d.; Punti: 4+8=12
26/11/2017 – 19:00 BLUE PONENTE BASKET-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.; Punti: 0+0=0
26/11/2017 – 16:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL.-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 2+6=8
08/01/2018 – 19:45 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.; Punti: 10+2=12
26/11/2017 – 18:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 6+4=10

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – Cestistica Spezzina vince e resta davanti. Audax e Aurora seguono, risale Auxilium

Posted by superbasketball su 15 novembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaNel solito campionato di C femminile pieno di rinvii, continua la corsa della capolista che non c’è, la Cestistica Spezzina che come sapete non potrà fare i playoff. Dietro, prime delle altre, ci sono l’Audax e l’Aurora, quest’ultima ancora imbattuta.

La squadra di coach Corsolini prosegue nell’inanellare referti rosa: stavolta la vittima è stata l’Amatori Savona. Le bianconere (Lucca 18, Corradino 15) hanno praticamente chiuso la gara nel secondo quarto, in cui le ragazze di Dagliano (Dagliano 14, Lanari 11) hanno raccolto solo 8 punti. Testa-coda a Genova con la Sidus per le spezzine nel prossimo turno, mentre le vadesi giocheranno in casa con il Blue Ponente, e in settimana recupereranno la gara con Cairo rinviata alla prima giornata: una sequenza che può permetter loro di recuperare posizioni.

La seconda (prima) piazza è dunque sempre dell’Audax (Canova 14, Gili 13), che è andata a vincere a Diano sul Blue Ponente di coach Bracco (Bordonaro 16, Ardoino 8). Le ragazze di Rossi sono partite meglio delle dianesi e hanno praticamente doppiato le avversarie. Le santerenzine nel prossimo turno ospitando il Villaggio possono sperare di proseguire la serie positiva, mentre per il Blue Ponente, dopo la partita di stasera di cui dico più sotto, ci sarà una difficile trasferta a Vado.

Terza, ma a pari con l’Audax, è l’Aurora Chiavari di coach Straffi: le gialloblu (Comunello 19, Copello 12) si sono imposte sul Marola (Mori 18, Morselli 12) al Palacarrino, creandosi un largo vantaggio che poi è stato sufficiente a stoppare il tentativo di rientro delle ragazze di Martini. Il calendario dell’Aurora per ora è benigno (trasferta a Cairo), poi verranno anche le sfide dirette (recupero di Vado, Auxilium, Audax in fila) e lì si “vedrà” la mano gialloblu. Per il Marola uno stop alla vigilia di un altro turno complicato per la trasferta a Genova con Auxilium (vedi sotto però).

Proprio le genovesi di coach Grandi risalgono la china vincendo due gare ravvicinate: prima quella ampia di Chiavari (Carbonell 18, Picasso 16) con il Villaggio di coach Canepa (Vaccaro e Celano 8), in progressione con soprattutto una difesa molto efficace, e proprio stasera quella netta con il Blue Ponente nel recupero della terza giornata, della quale ancora non si hanno notizie dettagliate [eccole qua, buon inizio delle dianesi (Munerol 10, Bordonaro 8), nella seconda metà allungo dell’Auxilium (Picasso 19, Pescio 9)]. Le genovesi hanno dunque recuperato molte posizioni (irreale lo zero in classifica che avevano solo pochi giorni fa, in effetti), e ora se battessero Marola potrebbero lanciarsi del tutto nelle parti alte (attenzione, ultim’ora: a causa di problemi di roster Marola ha ottenuto il rinvio della gara, prevista ora per il 10 gennaio 2018 alle 20. Mò me lo segno, diceva uno divertente: ecco un’altro buco nel tabellone da riempire tra un bel po’). Il Villaggio resta a 2 punti, e ora deve andare in casa dell’Audax, non una prospettiva tranquillizzante.

Niente di fatto tra Cairo e Sidus: la gara è stata rinviata al 19 febbraio prossimo, il che significa che per i prossimi 3 mesi avremo un “buco” da recuperare, tra l’altro una sfida diretta delle zone basse che magari sarebbe stato bello veder disputare.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 5
19/11/2017 – 19:00 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA n.d.; Punti: 0+8=8
18/11/2017 – 19:00 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. n.d.; Punti: 6+2=8
18/11/2017 – 19:15 A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA-BLUE PONENTE BASKET n.d.; Punti: 4+0=4
19/11/2017 – 18:00 A.S.DIL. BASKET CAIRO-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.; Punti: 0+6=6
10/01/2018 – 20:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-A. DIL. BASKET MAROLA n.d.; Punti: 4+4=8

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – Cestistica Spezzina batte anche Audax, bene Amatori, Aurora e Marola. Sabato big match Cestistica-Amatori

Posted by superbasketball su 8 novembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl mercoledì non è stato sufficiente alla FIP per far comparire tutti i risultati del campionato regionale di C femminile: ne mancano ben 3 su 5, diciamo 2 su 4 perché una delle partite è rinviata al 15/11, quella tra Auxilium e Blue Ponente. Una delle mancanti però si è disputata addirittura mercoledì 1/11, ovvero una settimana fa, quella tra Amatori e Cairo. Meno male che da qualche parte i risultati si trovano, ma certo se andate a informarvi sul server FIP ci trovate poco o nulla.

La partita clou ed effettivamente risultata più interessante era quella di Lerici tra l’Audax di coach Rossi (Canova 11, Bertella e Pescetto 7) e la Cestistica Spezzina di coach Corsolini (Mazza 14, Lucca e Maiocchi 8). La formazione Under 20 della Carispezia ha confermato la propria grande qualità vincendo la gara, ma le santerenzine hanno fatto una bella partita, che hanno tenuto aperta sino alla fine cedendo poi per 12 lunghezze. Audax raggiunta al secondo gradino: domenica a Diano per la trasferta contro Blue Ponente però c’è la possibilità di tornare a vedere rosa. Cestistica che invece resta davanti a tutte (ma come sapete gioca senza possibilità di proseguire poi nella seconda fase, che disputerà nel campionato Under 20) sabato riceverà la visita di un’altra squadra di buone prospettive, ovvero l’Amatori Savona, in quello che sarà il big match della quarta giornata.

Le ragazze di Dagliano e Faranna sono infatti attualmente al secondo posto, pur a pari merito con Aurora (le chiavaresi e le vadesi sono anche imbattute ancora come la capolista), Audax e Marola: la seconda vittoria stagionale è arrivata nell’anticipo di mercoledì scorso al Geodetico, una partita (che il server FIP appunto ancora ignora) senza storia in cui hanno disposto (Poggio 16, Raineri e Gatto 15) in lungo in largo delle 7 giocatrici di un Cairo (Irgher e Brusco 7) ai minimi termini pervenute a Vado. Le ragazze di coach Piccardo nulla hanno potuto e restano a quota 0; vedremo come se la caveranno nel posticipo casalingo di lunedì contro l’altro fanalino di coda Sidus. Le vadesi hanno il probantissimo test di Spezia contro le bianconere.

Terza piazza dell’avulsa che rimane dell’Aurora Chiavari (Grigoni 17, Comunello 16), che ha strappato i due punti domenica a Genova con la Sidus di coach Carraro (Zichinolfi 18, De Ferrari 7), anche se la FIP centrale “non lo sa”. Coach Straffi ha visto le sue ragazze imporsi con un po’ di fatica pur con un paio di assenze importanti, perché le genovesi nei primi minuti erano partite meglio, anche se già all’intervallo lungo le gialloblu erano poi passate a condurre. Con una prestazione più solida la Sidus può sperare di andare magari a fare risultato a Cairo; quanto alle chiavaresi, a loro tocca lo scontro diretto casalingo contro il Marola nel quale probabilmente dovranno alzare un po’ di più il tono generale.

A quota 4 è salito appunto anche il Marola di coach Martini (Morselli 18, Valle 17), che si è imposto abbastanza largamente sul Villaggio di coach Canepa (Vaccaro 10, Ostigoni 7). Le maroline scontano in classifica il fatto di aver già dovuto giocare con Cestistica Spezzina, ma nel turno prossimo con Aurora e ancor più poi nella sequenza Auxilium-Audax-Amatori che il calendario prevede potranno mostrare se possono ambire alle prime posizioni. Il Villaggio deve ospitare domenica un’Auxilium che un po’ scalpita perché a sua volta sinora ha giocato una sola gara (in questo turno come sapete la partita con Blue Ponente è stata rinviata causa derby calcistico) e anche lei con la Cestistica, e si ritrova ancora a quota 0.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 4
12/11/2017 – 19:00 BLUE PONENTE BASKET-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO n.d.; Punti: 0+4=4
12/11/2017 – 18:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-A. DIL. BASKET MAROLA n.d.; Punti: 4+4=8
11/11/2017 – 18:30 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA n.d.; Punti: 6+4=10
13/11/2017 – 20:30 A.S.DIL. BASKET CAIRO-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.; Punti: 0+0=0
12/11/2017 – 16:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL.-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 2+0=2

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – Cestistica Spezzina e Audax davanti

Posted by superbasketball su 1 novembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl campionato regionale di C femminile dopo due giornate (incomplete) ha due squadre al comando, entrambe spezzine.

La Cestistica Spezzina (Saloni  e Olajide 10) ha confermato la qualità del proprio roster sbrigando con relativa facilità anche la pratica Auxilium (Policastro 15, Ajmar 7). Le ragazze di Corsolini hanno fatto il buco nel secondo quarto e non si sono più voltate indietro. Cestistica chiamata ora allo scontro diretto e derby in casa dell’Audax; per le genovesi di coach Grandi sabato ci sarà la terza giornata in casa con il Blue Ponente, e poi lunedì il recupero della prima in casa ma al Paladonbosco contro il Cairo. (Edit: mi dicono dalla regia che in zona Marassi a Genova il 4 c’è un evento calcistico piuttosto sentito – orrore 😉 – e che questo fatto con tutta probabilità porterà al rinvio della partita tra Auxilium e Blue Ponente. Olé!) (Edit 2: partita effettivamente rinviata, a quanto mi consta, al 15/11/2017, ore 20, al Palauxilium)

Insieme alle bianconere in vetta c’è l’Audax, la prima delle formazioni che possono ambire ai playoff. Le santerenzine hanno vinto ampiamente a Cairo (Roncallo 20, Ambrosi 8). Le ragazze di coach Piccardo hanno subito l’impatto del campionato senior, e così il team Audax di coach Rossi ha fatto la partita, controllando la reazione avversaria e allargando nel finale. Ora il big match con la Cestistica, mentre per Cairo già stasera si torna in campo al Geodetico di Vado con l’Amatori per l’anticipo della terza giornata.

Terza piazza assegnata per avulsa all’Aurora Chiavari (Comunello 14, Diana C. 12), che sul proprio parquet ha vinto il derby con il Villaggio (Celano 8, Vaccaro e Rodriguez G. 7) raggiungendolo a quota 2. Le ragazze di coach Straffi hanno messo in sicuro la gara con una prestazione convincente, controllando poi sino alla sirena finale; ora saranno di scena domenica a Genova con la Sidus. Coach Canepa invece deve andare a far visita a Marola.

A quota 2 c’è anche l’Amatori Savona, che ha finalmente esordito in campionato e l’ha fatto superando ampiamente la Sidus (Daneri e Pieri 8) in casa. Le pappagalline (Poggio 22, Demattei 18) hanno messo in campo subito tutto e dopo il primo quarto il risultato era già tutto dalla loro parte. Stasera altro impegno casalingo per le ragazze di Dagliano e Faranna, arriva Cairo a giocare l’anticipo del prossimo turno. Coach Carraro aspetta invece l’impegno casalingo con l’Aurora Chiavari.

Insieme a Chiavari, Amatori e Villaggio c’è anche il Marola: le spezzine (Mori 19, Morselli 14) sono andate a vincere a Diano con il Blue Ponente (Munerol 11, Ardoino 8). Il Marola di coach Martini ospiterà ora il Villaggio, mentre per coach Bracco la trasferta di Genova in casa Auxilium potrebbe essere complicata (edit: vedi sopra!).

C’è da dire che la classifica risente molto delle partite non disputate. Speriamo che i recuperi rinormalizzino la situazione, il campionato “spezzatino”, oltre che “ibrido” per la presenza delle due Under 20, diventa ancora un po’ più difficile da commentare…

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 3
05/11/2017 – 18:30 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA n.d.
05/11/2017 – 19:00 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.
04/11/2017 – 18:30 A. DIL. BASKET MAROLA-AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. n.d.
01/11/2017 – 21:00 A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.
15/11/2017 – 20:00 (rinviata) A.S.DIL. PGS AUXILIUM-BLUE PONENTE BASKET n.d.

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – La C femminile parte a metà

Posted by superbasketball su 25 ottobre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl campionato regionale di C femminile non si smentisce, celebra una prima giornata in cui solo 3 gare su 5 sono state effettivamente disputate. Speriamo bene per la seconda giornata, che per ora sembra sarà al completo, gli anni scorsi ci si metteva anche il maltempo ma quest’anno Giove Pluvio si deve essere preso un anno sabbatico (incrociamo le dita perché a dire queste cose poi si viene puntualmente puniti).

Fatto sta che oltre alla già rinviata Amatori-Aurora, che si disputerà il 22 novembre, è saltata, su richiesta della squadra savonese, anche la gara che stava preparando coach Grandi quando l’ho intervistato, ovvero Auxilium-Cairo, che verrà recuperata il 6 novembre al Paladonbosco. Il programma si è quindi ridotto a sole 3 partite, e la classifica mostra già i mitici asterischi per le gare disputate in meno. Per dare un criterio oggettivo partirò a parlare delle partite in ordine della classifica monca attuale, largamente figlia della differenza canestri.

Una delle due Under 20 “aggregate” al gruppo ha già mostrato di che pasta è, se ce ne fosse stato particolare bisogno: la Cestistica Spezzina (Innocenzi 12, Corradino 11) ha infatti stravinto il primo derby della città del Golfo dei Poeti, quello in casa del Marola (Morselli 16, Martini 10). Poco da fare per le ragazze dei coach Martini e Bonanni: coach Corsolini ha ottenuto dalle sue ragazze, in gran parte sul parquet anche in A2, una gara con pochi rischi, e sarà interessante vedere come andrà la gara casalinga di sabato, quando ospiteranno l’Auxilium, che a questo punto farà l’esordio in quell’occasione. Per le maroline il programma porta a ponente, contro il Blue.

Abbastanza ampia anche la differenza canestri con cui l’Audax (Conselmo 13, Bertella e Gilli 8) ha superato la Sidus Genova (De Ferrari 11, Zichinolfi 9), quest’anno agli ordini di coach Carraro. Con una partenza decisamente migliore, le santerenzine hanno staccato le genovesi, concedendo loro solo il terzo quarto. Per l’Audax il secondo turno di domenica significa la trasferta in casa del Cairo, altra Under 20 che si preannuncia molto agguerrita; la Sidus giocherà a sua volta ancora in trasferta, contro l’altra esordiente in stagione Amatori, a Vado.

L’altra partita disputata è quella che ha messo di fronte due novità, il Villaggio e il Blue Ponente. L’hanno spuntata le “cinghialotte”: poco si sa dell’andamento della gara, nemmeno i tabellini, però abbiamo la prima vittoria in serie C femminile per la squadra cogornese, mentre il team di Bracco e Ciravegna è partito con un referto giallo. Per Villaggio ci sarà il derby in casa dell’Aurora; le ponentine invece ospiteranno al Palacanepa il Marola.

Situazione:

.

Partite in programma:

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 2
29/10/2017 – 19:00 BLUE PONENTE BASKET-A. DIL. BASKET MAROLA n.d.; Punti: 0+0=0
28/10/2017 – 18:30 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. n.d.; Punti: 0+2=2
28/10/2017 – 19:15 A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.; Punti: 0+0=0
29/10/2017 – 18:00 A.S.DIL. BASKET CAIRO-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO n.d.; Punti: 0+2=2
28/10/2017 – 18:30 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.S.DIL. PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 2+0=2

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: