SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Archive for the ‘Eventi’ Category

800000 poco fa…e si continua

Posted by superbasketball su 18 ottobre 2017

Quasi mi passava inosservata la cosa, ma poco fa qualcuno è entrato nel blog ed era l’ottocentomillesima volta che succedeva.

Bravi!

Beh per il milione qualcosa di speciale dovrò pur farla. Per il momento però mi guardo il contatore un po’ inebetito e basta.

Grazie a tutti!

Annunci

Posted in Eventi, Generale | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

B/F – Lavagna vince con Nico ma esce dalla Coppa Toscana. Sabato esordio a Firenze, due chiacchiere con coach Daneri

Posted by superbasketball su 17 ottobre 2017

La Coppa Toscana femminile della Polysport Lavagna si è fermata alla fase a gironi, malgrado la vittoria ottenuta sabato al Cotonificio con la squadra qualificata per la final four, il Nico Basket.

Le biancoblù avevano perso a Lucca, ma con un’ampia vittoria avrebbero potuto ancora scavalcare tutte nell’avulsa e volare alla fase finale. Purtroppo le lavagnesi, come sapete prive di Principi, ci sono andate solo vicine, salendo oltre la doppia cifra di vantaggio nel terzo quarto; poi le avversarie, che nella gara con Lucca avevano vinto largamente, hanno rosicchiato negli ultimi 3 minuti quel tanto che bastava per restare davanti alle ragazze di Daneri e alle lucchesi, terze nella classifica avulsa. Peccato, anche per non aver potuto affrontare l’impegno a ranghi completi, ma questa è una situazione che per il coach durerà abbastanza a lungo.

Sabato infatti inizia il campionato vero e proprio, e la Polysport sarà già in trasferta a Firenze, alle 20.30 contro l’Avvenire 2000 Rifredi (che nel suo girone si è piazzata a sua volta al secondo posto dietro alla Pallacanestro Firenze e davanti alla Florence).

Per parlare della partita di sabato e del campionato che incombe, conoscendo chiaramente poco e niente della realtà toscana, ho rivolto qualche domanda al sempre disponibile coach Daneri.

SBB: Ciao! Raccontami intanto qualcosa della partita di sabato scorso.

ND: Ciao Bruno! Sabato abbiamo giocato agonisticamente una buona partita, riuscendo a reagire dopo la sconfitta della settimana precedente. Siamo tecnicamente ancora un po indietro su alcuni aspetti, ma tutto sommato sono soddisfatto anche perché loro sono forse la squadra più attrezzata del girone. Potevamo girare il quoziente canestri per andare alle final four ma siamo stati poco attenti nella gestione degli ultimi possessi.

SBB: Che partita ti aspetti sabato per l’esordio a Firenze in casa del Rifredi?

ND: Per quanto riguarda sabato, sarei felice se riuscissimo a riproporre lo spirito e l’atteggiamento che abbiamo avuto in casa. Siamo in un brutto periodo per gli infortuni, perché oltre a Principi saremo senza Fortunato almeno per un mesetto per il riacutizzarsi di un problema al ginocchio. Dovremo fare di necessità virtù… Ma questo non ci spaventa. Rifredi ha 3 giocatrici di buon livello che bisognerà osservare con attenzione. Iniziare con due punti fuori sarebbe davvero un colpaccio!

SBB: Quali sono, secondo quello che sapete, i valori del girone toscano? Quali le squadre migliori?

ND: Per quanto riguarda il campionato, posso dirti che Nico basket, Jolly Livorno e Pallacanestro Firenze dovrebbero essere le squadre più accreditate. Hanno roster completi, con giocatrici che hanno militato in categoria superiore. Poi anche Florence è squadra competitiva. Sarà un campionato lungo, faticoso e credo anche equilibrato, non credo che ci siano partite scontate. E il livello fisico è notevolmente alto!

Beh, quando c’è da lottare lo “spirito Poly” di solito vien fuori! Speriamo davvero che le lavagnesi riescano a fare una buona partenza: tra l’altro, le due partite successive saranno in casa con Florence e in trasferta a Livorno, contro due delle squadre citate da coach Daneri…calendario duretto! Forza ragazze!

Coppa Toscana, girone A:

.
Partite in programma:

B FemminileToscana 2017-2018 – Giornata n. 1

22/10/2017 – 18:15 A.DIL. FLORENCE BASKET-A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA n.d.; Punti: 0+0=0
21/10/2017 – 21:00 GMV BASKET A.DIL.-A.S.D. Number 8 San Giovanni V n.d.; Punti: 0+0=0
21/10/2017 – 21:15 A.S.D.BASKET DON BOSCO FIGLINE-LE MURA SPRING BASKETBALL n.d.; Punti: 0+0=0
22/10/2017 – 18:00 IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE-PALLACANESTRO FEMMINILE FIRENZ n.d.; Punti: 0+0=0
22/10/2017 – 18:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D.-ORZA RENT – NICO BASKET FEMMIN n.d.; Punti: 0+0=0
21/10/2017 – 20:30 A.S.D AVVENIRE 2000 RIFREDI-POLYSPORT BASKET LAVAGNA A.D. n.d.; Punti: 0+0=0

.

Situazione:

.

Posted in B F Tosc, Campionati, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

B/F – Lavagna perde a Lucca in Coppa Toscana. Infortunio a Principi

Posted by superbasketball su 10 ottobre 2017

Me la sono fumata, la prima giornata della Coppa Toscana femminile! Sabato 7 la Polysport Lavagna, inserita nel girone A della manifestazione, ha disputato la sua prima gara, anche se io non avevo dato la notizia! Incredibile vero? 😉

Dunque a Lucca sabato scorso le biancoblu affrontavano il Le Mura Spring, squadra satellite di quella campione d’Italia, che nella prima gara del girone era stata battuta abbastanza nettamente dal Nico Basket. Per le lavagnesi (De Scalzi 20, Bianchino 11) non è stata una grande gara d’esordio, perché è arrivata una sconfitta anche se non ampia (51-46), come racconta coach Daneri: “Ciao Bruno. Abbiamo giocato una partita sottotono su tanti punti di vista. Possiamo solo crescere, abbiamo necessità di prendere ritmo e trovare amalgama tra di noi… Mancano ancora due settimane al campionato, proveremo ad arrivare al meglio.

La nota più negativa è però la lussazione della spalla sinistra di Chiara Principi, una spalla già infortunata in passato, ridotta solo dopo l’arrivo dell’ambulanza e quindi con molto dolore. Si parla di uno stop piuttosto lungo purtroppo. Forza Chiara!

La Polysport giocherà quindi sabato 14 la seconda gara del gironcino a 3 contro Nico Basket, che sulla carta con una larga vittoria, di una quindicina di punti, potrebbe ancora permettere di passare alla Final Four: stavolta le biancoblu saranno sul proprio campo, al Cotonificio, alle 21. Credo proprio abbiano bisogno di sostegno ed incoraggiamento!

Coppa Toscana, girone A:

Posted in B F Tosc, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XI Clinic “Vittorio Cavaleri” – Ancora un pienone al PalaCUS per Greco, Moretti e Floris

Posted by superbasketball su 5 ottobre 2017

Il Clinic “Vittorio Cavaleri”, che quest’anno è arrivato alla undicesima edizione, e che ormai ha acquisito rilevanza nazionale, ha riempito domenica scorsa le tribune del PalaCUS, per la gioia degli organizzatori che hanno ottenuto quindi di onorare ancora una volta il ricordo dello scomparso dirigente Ardita con un evento ben partecipato. Il seminario si articolava, come sempre, in tre lezioni, con tre relatori diversi, sulle tre categorie del Minibasket, delle giovanili e delle squadre senior: anche quest’anno i tre interventi sono stati di buon livello.

Come sempre ho ripescato coach Passiatore per fare il punto qualche giorno dopo l’evento, in più vi aggiungo le mie foto e il mio video.

SBB: Ciao coach, anche quest’anno possiamo dire che il Clinic Cavaleri è andato in archivio? Direi che anche quest’anno l’affluenza è stata ragguardevole, e per una volta non ci sono stati neanche particolari problemi di rumore dalle tribune! E anche lo spostamento alla domenica direi che non ha creato contraccolpi.

SP: Buongiorno Braun, e buongiorno ai tuoi lettori. Ebbene sì, tutto bene sia per l’elevata qualità delle relazioni tecniche che per l’affluenza. Anche la giornata di domenica ha aiutato a far sì che tutto filasse liscio.

SBB: Sempre interessanti le relazioni, detto anche da uno come me che non ha formazione specifica. A me hanno colpito le considerazioni di Moretti sulla zona da non demonizzare ma piuttosto da metabolizzare per poterla attaccare senza paure, e la chiacchierata finale di Floris che ha richiamato tutti a fare la propria parte per il miglioramento anche “rivoluzionario” del nostro basket.

SP: Coach Moretti (dopo l’esonero dello scorso anno a Varese), a dirla con parole sue, era un mesetto che scaldava i “motori” per poter rientrare in campo. Mi ha colpito perché allenare è proprio un lavoro particolare se uno bravo come Moretti deve stare (per il momento) in standby. Speriamo di portargli fortuna. Floris ha fatto un’ottima lezione ed effettivamente l’applauso finale alla sua relazione è stato prolungato e per niente scontato. Si vede che la platea ha gradito il lavoro fatto sul campo ed anche le motivazioni che stanno dietro al suo “allenare”. Greco, per il Minibasket, ha portato un’ottima lezione che ha entusiasmato anche il figlio di Floris (un poco più piccolo per la categoria Aquilotti/Gazzelle).

SBB: Sei riuscito ad avere da loro qualche impressione sulla giornata?

SP: Tutti e tre molto felici di aver potuto condividere il loro modo di lavorare con una platea un poco distante (come chilometraggio) dalle realtà dove operano.

SBB: Dopo undici edizioni, non sarà facile trovare qualcuno nuovo per l’anno prossimo! Chi ti resta? 😉

SP: Effettivamente! Per il MB diciamo che cadiamo sempre in piedi, il DT Cremonini manda sempre qualcuno valido al nostro Clinic; ma mentre per il settore Seniores la scelta è abbastanza ampia, nel settore giovanile lo è un poco meno. Cercheremo di andare a scovare i nuovi Guru del settore!

SBB: Prima di chiudere, diamo una notizia, dopo un tot di anni sabbatici sei di nuovo su una panchina (giovanile)…

SP: Sì ho ripreso in mano una squadra Under 18 regionale all’Ardita! Dopo 10 anni dall’ultimo anno Effe 2000 è stato un poco difficile rimettere tutto a regime: fermo completamente non sono mai stato (a volte mi chiamavano per allenamenti a tema) ma fortunatamente i ragazzi (pochi, 9) sono entusiasti e seguono molto. Il 23/10 iniziamo a Pontremoli il campionato, Speremmu di non aver perso il tocco!

SBB: Spazio ringraziamenti!

SP: Grazie veramente a tutti. Alla FIP Liguria (anche per il riconoscimento legato allo sviluppo del Cavaleri), all’Usap Liguria, allo staff Ardita, alla società Ardita, a te ed al grande Lollo Mangini ed al nutrito gruppo “Amici di Vittorio” comprendente molte persone che gli hanno voluto bene e che aiutano, chi fattivamente ed altri economicamente, a far sì che tutto ciò possa continuare (Chessa Alberto, Morandi Marco, Covi Stolfa da Trieste, Giulia Scarsi da Nashville, Paolo Mattioli, Roberto Contri, Massimo Salomone, Ferrari Matteo, Palermo Riccardo, Cavaliere Francesco).Un grazie anche a tutti coloro che non mancano mai al nostro evento…Un abbraccio e buon Basket a Voi.

SBB: Grazie coach, bel lavoro e in bocca al lupo per la tua stagione!

Qui sotto le mie foto (mooooolto artigianali) e un video non integrale ma che bene o male credo dia (oltre al mal di mare per le oscillazioni della telecamera) un’idea della mattinata passata in valletta Puggia. Magari dovrete alzare un po’ il volume.

2017-10-01 XI Clinic Cavaleri.

.

Ancora complimenti a coach Passiatore e a tutti quelli che si sono adoperati per il clinic, e appuntamento all’anno prossimo!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

XIV Alassio Cup Over 40, gli alassini cedono solo in finale a Capo d’Orlando

Posted by superbasketball su 3 ottobre 2017

alassio - basket over40La XIV edizione del Memorial “Mario Berrino“, per Over 45 maschili e Over 40 femminili, disputatasi ad Alassio, ha visto la vittoria del Capo d’Orlando nel maschile, superando in finale i padroni di casa alassini, e delle danesi del BK Amager nel femminile, dopo 4 intense giornate di basket.

Luigi Binetti, l’organizzatore di questa kermesse, ha preparato questo ampio sunto che vi riporto.

Alassio ha fatto da cornice alla 14a edizione dell’AlassioCup-Over40 Trofeo Sol Ponente, Torneo Internazionale di Basket per veterani, intitolato alla memoria di Mario Berrino e patrocinato dal Comune di Alassio, svoltasi dal 21 al 24 settembre u.s. al Palalassio “L. Ravizza”.

Erano presenti 22 squadre, divise in 14 maschili Over45 e 8 femminili Over40, provenienti da 13 nazioni europee diverse più una dall’Australia.

Solo due le nuove iscritte: le ragazze del Pick & Mix Brighton (Inghilterra) e i Grumpy Old Bears Sydney (Australia), mentre le altre sono ormai affezionate da molti anni ad Alassio.

A riprova di ciò venerdì 22, nella sala consiliare del Comune di Alassio, il Sindaco Dr. Enzo Canepa e l’Assessore allo Sport Simone Rossi hanno consegnato alla squadra femminile del Partizan Menges (Slovenia) e a quella maschile del Rathmines Dublin (Irlanda), una targa a ricordo dei dieci anni di presenza al Torneo.

Questa fedeltà delle squadre partecipanti, testimonia ancora una volta sia l’importanza che il Torneo ha acquisito a livello Europeo sia la bellezza della Baia di Alassio che invoglia sempre le squadre a ritornare per godersi qualche giorno di vacanza.

La squadra di casa dell’Over40Team Alassio ha scalato il podio, passando dal terzo posto dell’anno scorso ad un meritato secondo di quest’anno.

Nel girone di qualificazione ha ottenuto tre vittorie: la prima contro Team Belgium (58 – 34), la seconda terminata dopo un tempo supplementare contro il Vakaru Viesulas Lituania (60 – 52) e la terza vinta sulla sirena con un tiro da tre punti contro il BC Kuldkroon Estonia (60 a 57).

In semifinale ha incontrato gli australiani, che è riuscita ad imbrigliare con un’asfissiante difesa e quindi a sconfiggere per 42 a 31, guadagnando la finale maggiore.

Le squadre finaliste del torneo

Di fronte si è trovata la squadra di Capo d’Orlando, che con un percorso identico di quattro vittorie, lasciava presagire di essere una squadra molto temibile, anche perché schierava tra le sue fila Alessandro Abbio, stella della Virtus Bologna e della Nazionale Italiana negli anni ’90.

La partita è stata sempre equilibrata, con scarti nel punteggio molto bassi, e si è risolta solo nel finale con la vittoria degli Orlandini per 55 a 43.

Sul gradino più basso del podio la squadra croata del KK Veterani Sisak.

Il Torneo femminile invece è stato vinto dalla squadra danese del BK Amager, che dopo due finali perse negli scorsi anni ha finalmente raggiunto la vetta, battendo in finale le campionesse mondiali in carica dell’MBL Estonia per 44 a 36.

La finale di consolazione invece ha visto prevalere le inglesi del Pick & Mix Brighton sulle lituane dell’Augma Kretinga per 44 a 34.

Alla Cerimonia di Premiazione il Sindaco Dr. Enzo Canepa e gli organizzatori del Torneo Luigi Binetti e Floriana Becchi hanno premiato oltre alle squadre vincitrici anche i migliori giocatori in campo: il miglior realizzatore del Torneo Maschile Mario Jankovic (KK Veterani Sisak), l’MVP del Torneo Maschile Simone Santi (Over40Team Alassio), la miglior realizzatrice del Torneo Femminile Susanne Bay (BK Amager – Danimarca) e la MVP del Torneo Femminile Anta Riekstina (Pick & Mix).

La squadra di casa dell’Over40Team Alassio era composta da: ACCUSANI Mike, BINETTI Luigi, BONTEMPI Mauro, DELLAROVERE Angelo, FRUMENTO Frediano, GARAVAGNO Alessandro, GRASSI Federico, GROSSO Roberto, PAGANI Fabio, PEGAZZANO Alessandro, SANTI Simone, SCHIAPPACASSE Vittorio. Allenatore BONATO Riccardo.

Complimenti dunque ai partecipanti, in particolare alla squadra di Alassio che ha davvero ben figurato, a Luigi e a tutta l’organizzazione! E tra l’altro ci saranno altri eventi in arrivo…

Posted in Eventi, Over 40/M | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

SuperCoppa Liguria – Vince Spezia, CUS battuto in finale. Vado regola Sarzana per il terzo posto

Posted by superbasketball su 2 ottobre 2017

Il weekend di Supercoppa consegna il primo titolo stagionale ai bianconeri dello Spezia Basket Club, e fornisce alcune indicazioni preliminari sulla consistenza delle formazioni che hanno disputato la due giorni del Figoi.

La giornata di sabato con le semifinali presentava un incrocio diverso dalle semifinali playoff della primavera scorsa, ma a conti fatti sabato sera si poteva affermare che “invertendo l’ordine dei fattori”, i risultati non erano cambiati.

Nella prima infatti si sono incrociate CUS e Vado: campione ligure contro eliminata in semifinale (dalla Tarros). Dopo un inizio con mani freddissime per entrambe le squadre, i genovesi (Dufour 21, Bestagno e Ferraro 10) hanno trovato il primo allungo: l’ormai proverbiale buzzer beater di Dufour da 3 dava il 18-8 di fine quarto. Nella seconda frazione Vado (Prato 13, Gualandi e Brignolo 9) vedeva il divario dilatarsi sino al 12-35 del 17′, poi riusciva a recuperare qualcosa e il 38-22 di metà gara non sembrava ancora una sentenza. Nella terza frazione lo scarto andava un po’ ad elastico, ma i ragazzi di Dagliano e Costa producevano un parziale che li riportava sotto, sino al 43-52, quando Pansolin chiedeva minuto e al rientro Bestagno forniva i 3 punti al 24″ che consentivano agli “universitari” di respirare meglio: 55-43 al 30′. Malgrado un paio di infortuni (Tsetserukou e Brignolo, entrambi caviglia, più serio quello del bielorusso) un paio di rubate permettevano a Prato & C. di tornare al -8, ma qui si esauriva la rimonta ed erano Dufour, e poi un no look dell’ex Zavaglio per Nicola Vallefuoco a dare il via all’ultimo allungo dei campioni in carica, che fiaccava le speranze dei vadesi, per il 69-55 finale.

Di seguito un po’ di foto e il video integrale della gara.

2017-2018 SuperCoppa SF CUS-Vado.

.

La serata del sabato proponeva la sfida spezzina tra Spezia Basket Club (finalista) e Sarzana Basket, semifinalista sconfitta da CUS qualche mese fa. I biancoverdi in questo weekend hanno avuto Bencaster nell’unica veste (benché avesse la canotta numero 7 canonica) di coach, stante un ginocchio gonfio che consigliava riposo: malgrado l’assenza dell’esperto leader in campo , i sarzanesi (Casini 20, Stagnari 10) partivano meglio, addirittura 13-4, per poi subire il risveglio spezzino (Visigalli 20, Bracci 14), culminato con il primo lampo di Peychinov, una schiacciata rovesciata sulla linea di fondo che ha dato il 14-17 di fine quarto, e un’idea della potenza del nuovo straniero bianconero. Nella seconda frazione Spezia perfezionava il sorpasso, anche grazie ad un’altra inchiodata del 20 in bianconero, che poi segnava in tap-in e forniva un assist a Bracci. Il vantaggio spezzino arrivava ai 10 punti di metà gara, 39-29, per poi crescere ancora dopo il riposo: Peychinov trovava il modo di piantare una bimane stavolta, ma poi Sarzana trovava alcune conclusioni dall’arco e delle buone iniziative di Casini per il -7. Momento che si trasformava però nel punto di svolta, Spezia reagiva e prima della fine del quarto dilagava fino al 61-43 del 30′. Niente miracoli nell’ultimo tempino: il divario saliva oltre i 20 punti e diventava vieppiù punitivo sino all’81-54 con cui si chiudeva il referto.

Anche qui, ecco foto e video.

2017-2018 SuperCoppa SF Spezia-Sarzana.

.

Domenica pomeriggio, sono le 16 e va in scena la prima delle finali, quella che decide il gradino più basso del podio. Nel riscaldamento si notava già l’assenza di Ferrari nelle file biancoverdi, mentre Vado non schierava gli infortunati del giorno prima. Contrariamente al giorno prima, Vado () partiva subito bene, e Sarzana (Casini 19, Bardi 11) restava indietro. I biancorossi sembravano da subito in giornata di tiro speciale (se non ho contato male le triple a buon fine sono state 17 o 18!) e il primo quarto, malgrado i tentativi sarzanesi di mantenere il ritmo. si chiudeva sul 23-12. Sotto le bordate vadesi il vascello biancoverde imbarcava acqua anche nella seconda frazione, che andava a referto sul 47-24, dando l’impressione di dover attendersi 20 minuti restanti di garbage time. La prima parte della terza frazione confermava questa sensazione, col vantaggio che saliva ancora sino al +28; qui era Sarzana a trovare finalmente una sequenza positiva, trascinata dal solito Casini, e con 8 punti di fila si tornava al -20, poi corretto in fine tempino al 40-61 del 30′. Altro sforzo supplementare biancoverde nell’ultima frazione, che faceva quasi pensare ad un’insperata rimonta: ma questa si arenava al -15, ed erano Cerisola e Gualandi a colpire alternativamente con i pugni del K.O., ristabilendo il massimo vantaggio e assegnando ai pappagallini la terza posizione grazie al netto 84-56.

Foto e video qua sotto.

2017-2018 SuperCoppa Fin3-4 Vado-Sarzana.

.

E così si arrivava all’atto conclusivo della manifestazione, la finalissima tra CUS Genova e Basket Spezia Club. Nelle file cussine tornava per l’occasione dopo il lungo stop per infortunio Angelo Bedini (poi anche a segno), mentre gli spezzini si presentavano nella stessa formazione del giorno prima. Anche in questo caso l’avvio è stato l’opposto di quanto visto il giorno prima nelle semifinali, perché i bianconeri (Visigalli 30, Peychinov 22) andavano subito avanti, sino al 13-5. CUS (Dufour 21, Vallefuoco S. e Zavaglio 10) tentava di restare in scia ma anche per alcune palle perse sotto il proprio canestro regalava punti e il parziale di 27-16 per gli spezzini sembrava già aver indirizzato la gara. Nella seconda frazione Spezia riusciva anche a correre, con Visigalli e Peychinov (schiacciata con and one!), ma CUS trovava ben 5 bombe e riusciva ad imporsi nel parziale, tornando al -8 (35-43) del 20′ e mantenendo aperta la questione. Al rientro anzi Zavaglio faceva 6 punti di fila e portava i suoi al -4, ma qui si generava il break decisivo, con Visigalli e Peychinov (altra bimane sempre in contropiede) a scavare il solco, dal +4 al +22, e al +25 a fine tempino. Gli ultimi 10′ di fatto sono un batti e ribatti in cui il divario non cambia granché, entrano tutti quelli che possono giocare e anche se CUS accorcia un po’ le distanze alla sirena finale il 90-69 certifica una vittoria bianconera ampia e fuori discussione. Coach Padovan porta a casa la Coppa per la gioia del presidente Caluri, e per quanto vale questo trofeo certamente le due prestazioni viste a Borzoli sono ottime credenziali per il campionato: credo sia difficile a questo punto non dare a Spezia la pole position nella corsa ai playoff della C Silver. E i nuovi acquisti Peychinov, in particolare, e Bracci, hanno dato segnali molto positivi.

CUS e Vado pagano certamente molta gioventù, e nel caso dei genovesi c’è chiaramente ancora da lavorare sulla coesione, che l’anno scorso era molto più immediata visto che il gruppo era rimasto abbastanza invariato. Sarzana deve ovviamente poter avere in campo Ferrari e Bencaster per essere competitiva con le suddette squadre. Il tutto ovviamente secondo il mio umilissimo parere.

Qui le foto e il video della finale, con le mie scuse perché dopo una domenica di intense riprese la batteria, pur essendo stata ricaricata a sprazzi negli intervalli tra le partite e tra i tempi di gioco, si è ammosciata (come l’indicatore della benzina quando improvvisamente crolla nel giro di qualche chilometro e rischi di restare a piedi) proprio nel finale della finale, e ho potuto riprendere a filmare solo dopo aver connesso la BraunCam ad una provvidenziale presa…sorry, bisognerà che mi doti di una batteria supplementare in queste occasioni. Ma non vi siete persi granché! 😉

2017-2018 Supercoppa Finale Spezia-CUS.

.

E ora, sotto con il campionato!

Posted in Campionati, Eventi, SuperCoppa Liguria | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Consegnati ieri gli Oscar del basket ligure 2016-2017

Posted by superbasketball su 1 ottobre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaC’era anche il vostro umile blogger ieri mattina, in prima fila, alle premiazioni degli “Oscar del basket ligure” per la stagione 2016-2017: nella sala gremita nella sede del CONI genovese, la FIP Liguria ha dato da un lato il via simbolico alle proprie attività stagionali (in realtà ovviamente già iniziate, in particolare i Centri Tecnici Federali), e dall’altro distribuito questi riconoscimenti per chi si è distinto nella stagione appena terminata. E quest’anno i premi erano ben 19, come forse ricorderete, ma nel dubbio ve li rielenco qui:

  • Categoria Atleti: Tommaso Oxilia (Vice Campione del Mondo Categoria Under 19 Maschile e nominato nel miglior quintetto della manifestazione) Abramo Penè (convocato nella Nazionale Under 15 Maschile che ha partecipato al Torneo dell’Amicizia svoltosi in Grecia).
  • Categoria Atlete: Anna Poggio (convocata nella Nazionale Under 16 Femminile che ha partecipato all’EYOF svoltosi in Ungheria), Giada Leonardini (convocata nella Nazionale Under 15 Femminile che ha partecipato al Torneo dell’Amicizia svoltosi in Grecia ) e Rossella Gioan (convocato nella Nazionale Under 14 Femminile che ha partecipato al Torneo BAM svoltosi in Slovenia).
  • Categoria Società Femminili:  Basket Academy La Spezia (2° classificata alle Finali Nazionali 3×3 U15F – 2° classificata alle Finali Nazionali 3×3 U14 F – 3° classificata alle Finali Nazionali 3×3 U13 F)
  • Categoria Società Maschili: Pallacanestro Vado (3° classificata alle Finali Nazionali Under 16 Maschile Eccellenza).
  • Categoria CNA: Marco Prati (miglior allenatore Finali Nazionali Under 16 Maschile Eccellenza).
  • Categoria CIA: Paolo Puccini ed Edoardo Gonella promossi in Serie A2 Maschile e A1 Femminile.
  • Categoria Premio alla carriera: al compianto Franco Orio.
  • Categoria Premio Settori Tecnici: Stefano Passiatore per l’impegno profuso per il Cavaleri.
  • Categoria Premio Fair Play: Genitori Rappresentativa Femminile 2002-2003 TDR Roseto degli Abruzzi.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 20 Femminile: Cestistica Savonese.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 20 Femminile: Girls Basketball Golfo dei Poeti La Spezia.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 18 Femminile: Girls Basketball Golfo dei Poeti La Spezia.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 16 Femminile: Basket Academy La Spezia.

Per chi non c’era (e mancava anche qualche premiato, quindi per loro può essere doppiamente interessante, ecco qui alcune foto (cliccare per aprire l’album di Flickr) e un video non integrale ma abbastanza completo!

2017-09-30 Oscar Basket Ligure.

.

Posted in Allenatori, Arbitri, Eventi, Generale, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

SuperCoppa Liguria – Domani le semifinali Cus-Vado e Tarros-Sarzana

Posted by superbasketball su 29 settembre 2017

E allora arriviamo al basket giocato anche nel maschile: con la novità SuperCoppa Liguria parte la stagione dei gruppi senior di C Silver.

Nella cornice del PalaFigoi, la FIP Liguria ha organizzato una versione veloce, in stile Final Four, dei playoff di C Silver della stagione appena conclusa. Altra differenza, gli incroci: perché in primavera il CUS poi campione aveva giocato in semifinale con Sarzana, mentre la Tarros Spezia poi finalista si era scontrata con Vado. Una novità che sostituisce la Coppa Liguria, recentemente poco partecipata: vediamo se questa scelta si rivelerà intrigante.

L’evento si incastona in un weekend in cui sono programmati anche gli Oscar e il Cavaleri, dimodoché chi ne ha voglia potrà farsi una vera full immersion.

E soprattutto si tratterà di un anticipo di campionato, pur con la considerazione ovvia che siamo ancora a settembre (almeno domani) e che le squadre possono essere ancora un po’ nella fase “cantiere”. In fondo sono cambiate abbastanza queste 4 squadre, e la chimica può essere ancora un po’ lenta ad instaurarsi. Se siano ancora le 4 che alla fine si ritroveranno a disputarsi la Silver, non è ancora detto, però certamente tra queste ci saranno alcune delle protagoniste del girone che inizierà tra una settimana.

CUS ha salutato diversi senior: Bigoni (a Serravalle in C Silver Piemonte), Fabio Bedini (motivi di lavoro) e Macrì (al My Basket in D). In entrata ci sono i due ragazzi provenienti da Vado, ovvero Zavaglio e Stefano Vallefuoco che si affianca al fratello Nicola, e va considerato anche il ritorno al parquet di Angelo Bedini: si sono aggiunti ai veterani Dufour e Mangione. Poi tanti giovani, dall’Under 18 dell’annata scorsa, che proveranno a tenere il campo quando i senior avranno bisogno di boccate d’ossigeno. Tanti giovani si troveranno anche dall’altra parte del campo: come ha raccontato coach Dagliano nella videointervista di oggi, i biancorossi vadesi hanno una squadra Under 18 rinforzata solo da un paio di senior, Prato e Ottone (comunque non “anziani”), ragazzi giovani che si fanno le ossa per fare al meglio l’Under 18 d’Eccellenza e metteranno in campo tutta la loro energia.

Nell’altra semifinale abbiamo l’altra finalista Tarros, che ha perso Kuntic e Melley, ma ha aggiunto il bulgaro Angel Peychinov, guardia/ala oltre i 2 metri, il centro Jonas Bracci, un ’96 l’anno scorso in serie B a Valdiceppo, e il rientrante Niccolò Steffanini, mantenendo alla guida coach Padovan e l’assistente Lanza. Dall’altra parte, ovvero in casa Sarzana, l’estate ha portato alla fine del rapporto con coach Bertieri (ora al Versilia in D Toscana), che da quando scrivo su questo blog era sempre stato lì: il suo posto è stato preso da un’altra colonna biancoverde, Alessandro Bencaster, nel ruolo doppio di allenatore e giocatore. Altro volto noto di ritorno a Sarzana è Manuel Ferrari, proveniente dalla C Gold Toscana (Carrara), mentre si è fatto il nome del lungo Simone Maggiani che al momento però non sono in grado di confermarvi.

Il programma, come pubblicato da FIP Liguria:

Prima edizione della “Super Coppa Liguria”, torneo tra le prime quattro squadre classificate del Campionato di Serie C Regionale 2017.

Programma:
Sabato 30 Settembre
18.30 CUS Genova – Pallacanestro Vado
20.30 Spezia BC – Sarzana Basket

Domenica 1 Ottobre
16.00 Finale 3°-4° posto
18.00 Finale 1°-2° posto

Dunque se avete voglia di rituffarvi nella stagione, prendete la strada per Borzoli e sedetevi domani e dopodomani sulle tribune del PalaFigoi. E’ pure gratis! (nota speciale per i genovesi)

Posted in Campionati, Eventi, SuperCoppa Liguria | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – Sabato e domenica a Pegli VI edizione del Trofeo Tossini

Posted by superbasketball su 28 settembre 2017

C’è fermento nella categoria Under 15/M: appena conclusi il Memorial Ferrari di Albenga e il memorial Rigardo di Loano, ecco un altro torneo, stavolta nel capoluogo regionale, di alto livello. Ve lo presento con quanto ricevuto da coach Piastra e che non vi avevo spoilerato nell’intervista dell’altro giorno 😉 :

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre al Palasharkers un weekend all’insegna della pallacanestro d’eccellenza giovanile con la VI edizione del Torneo Tossini! Verranno a farci visita per dar vita, insieme ai nostri ragazzi, ad un torneo under 15 di altissimo livello ABA – Accademia Basket Altomilanese, Derthona Basket, Pallacanestro Vado, Pallacanestro Aurora Desio e Fortitudo Pallacanestro Bologna 103.

Vi aspettiamo numerosi per sostenere i nostri ragazzi ma anche per ammirare tanti giovani talenti che in futuro potremmo rivedere in televisione calcare i parquet della serie A!

Detto che tutte le partite verranno disputate presso il Palasharkers di Via Cialli, ecco il programma del torneo, che vede le squadre divise in due gironi:

Girone A: ABA Legnano, Fortitudo Bologna, Basket Pegli
Girone B: Aurora Desio, Derthona Basketball Lab, Pallacanestro Vado

Le partite dei gironi sono distribuite tra sabato pomeriggio e domenica mattina:

Sabato 30 settembre 2017
Ore 14 Derthona – Vado
Ore 16 Legnano – Pegli
Ore 18 Desio – Vado
Ore 20 Fortitudo – Legnano

Domenica 1 ottobre 2017
Ore 9 Fortitudo – Pegli
Ore 11 Desio – Derthona

Domenica pomeriggio andranno in scena le 3 finali:

Ore 14 finale 5°/6° posto 3° A – 3° B
Ore 16 finale 3°/4° posto 2° A – 2° B
Ore 18 finale 1°/2° posto 1° A – 1° B
Ore 19.30 circa premiazione

Il pranzo della domenica a buffet è gentilmente offerto dallo sponsor (Tossini appunto).

Buon divertimento ai partecipanti!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Gli Oscar del basket ligure 2016-2017

Posted by superbasketball su 26 settembre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaSono tantissimi gli “Oscar del basket ligure” relativi alla stagione 2016-2017: nella premiazione, che si terrà sabato 30 settembre mattina nella sede del CONI genovese, ne verranno consegnati ben 19! L’anno scorso erano 11: e questo deve secondo me far pensare. Ci sono più premi perché più società, atleti, e allenatori, e dirigenti, e arbitri, hanno fatto cose speciali quest’anno. E sono certo che i premi avrebbero potuto essere anche di più!

Per descriverveli, lascio la parola al comunicato di FIP Liguria, davvero completo, che trovate sul sito: qui riporto soltanto l’elenco con le motivazioni sintetiche.

  • Categoria Atleti: Tommaso Oxilia (Vice Campione del Mondo Categoria Under 19 Maschile e nominato nel miglior quintetto della manifestazione) Abramo Penè (convocato nella Nazionale Under 15 Maschile che ha partecipato al Torneo dell’Amicizia svoltosi in Grecia).
  • Categoria Atlete: Anna Poggio (convocata nella Nazionale Under 16 Femminile che ha partecipato all’EYOF svoltosi in Ungheria), Giada Leonardini (convocata nella Nazionale Under 15 Femminile che ha partecipato al Torneo dell’Amicizia svoltosi in Grecia ) e Rossella Gioan (convocato nella Nazionale Under 14 Femminile che ha partecipato al Torneo BAM svoltosi in Slovenia).
  • Categoria Società Femminili:  Basket Academy La Spezia (2° classificata alle Finali Nazionali 3×3 U15F – 2° classificata alle Finali Nazionali 3×3 U14 F – 3° classificata alle Finali Nazionali 3×3 U13 F)
  • Categoria Società Maschili: Pallacanestro Vado (3° classificata alle Finali Nazionali Under 16 Maschile Eccellenza).
  • Categoria CNA: Marco Prati (miglior allenatore Finali Nazionali Under 16 Maschile Eccellenza).
  • Categoria CIA: Paolo Puccini ed Edoardo Gonella promossi in Serie A2 Maschile e A1 Femminile.
  • Categoria Premio alla carriera: al compianto Franco Orio.
  • Categoria Premio Settori Tecnici: Stefano Passiatore per l’impegno profuso per il Cavaleri.
  • Categoria Premio Fair Play: Genitori Rappresentativa Femminile 2002-2003 TDR Roseto degli Abruzzi.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 20 Femminile: Cestistica Savonese.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 20 Femminile: Girls Basketball Golfo dei Poeti La Spezia.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 18 Femminile: Girls Basketball Golfo dei Poeti La Spezia.
  • Partecipazione alla Finale Nazionale Giovanile Categoria Under 16 Femminile: Basket Academy La Spezia.

Tanti i premi, e in realtà ci sono anche società che hanno fatto man bassa. Ma, ripeto, tanti premi sono indice di tante buone prestazioni. Speriamo di avere 30, 50, 100 Oscar l’anno prossimo e di dover fare una 2 giorni per darli 😉

Complimenti a tutti i premiati!

Posted in Allenatori, Arbitri, Eventi, Generale, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

XI Clinic “Vittorio Cavaleri” – Domenica 1 Ottobre al PalaCUS, Passiatore chiama i tecnici liguri al clinic

Posted by superbasketball su 26 settembre 2017

Manca ormai solo qualche giorno al Clinic “Vittorio Cavaleri”, che quest’anno è incastonato in un weekend molto laborioso per il basket ligure (ci torneremo a brevissimo). Ancora una volta l’Ardita Juventus, e in particolare coach Passiatore, e gli “Amici di Vittorio” con la collaborazione del Comitato Regionale FIP Liguria e del CNA hanno preparato un programma di grande interesse, con tre allenatori importanti!

Vi riporto nuovamente il programma della mattinata, ricordando che il clinic si terrà come ormai consueto al PalaCUS ma non sabato bensì domenica 1 ottobre:

  • ore 8.30-10.00: (MB) Mario Greco (Staff MB Nazionale e MB Campobasso) con argomento: “Il passaggio come strumento per lo sviluppo di orientamento e differenziazione spazio temporale”, con in campo la squadra Aquilotti/Gazzelle dell’Ardita Juventus Nervi (punti PAO n. 3 validi solo per stagione 2017/2018);
  • ore 10.00-11.30: (Prime Squadre) Paolo Moretti (ex All.re Pallacanestro Varese – Serie A) con argomento: “Attacco alle zone ed alla zona adattata”, con in campo la squadra C Silver dell’Ardita Juventus Nervi (punti PAO: vedi sotto);
  • ore 11.30-13.00: (Sett.Giovanile) Mario Floris (Responsabile Tecnico Faenza Basket etc  con argomento :”Migliorare il passaggio e differenze suo utilizzo contro difesa ad uomo o a zona”, con in campo una giovanile Ardita
    Punti PAO n.3 (indivisibili per Floris + Moretti) valevoli per la stagione scorsa (recupero) oppure per la nuova stagione 2017-2018

Potevo esimermi dall’intervistare coach Passiatore?

Coach Passiatore

SBB: Ciao Stefano, tutti gli anni ci raccontiamo più o meno le stesse cose! 😉 Comunque vorrei che ci dicessi cosa ci dobbiamo aspettare dall’undicesima edizione del Clinic Cavaleri per allenatori, fatto salvo che come al solito ci sono tre argomenti, ovvero minibasket, giovanili e senior. Parliamo dei tre relatori.

SP: Ciao Bruno, a te ed ai tuoi lettori. Grazie per lo spazio. Il Cavaleri 2017 segue lo stesso format degli scorsi anni, ogni anno però cerchiamo di proporre relatori nuovi anche per provenienza. Quest’anno avremo Mario Greco, proveniente dal Molise: magari scopriamo che hanno le stesse problematiche che abbiamo noi. Moretti e Floris invece sono due ottimi relatori con esperienza variegata e pluriennale, degni interpreti del loro basket e delle loro metodologie.

SBB: Tra l’altro gli argomenti sono un po’ tutti collegati, in parte dal tema “il passaggio” e in parte dal tema “attacco alla zona”.

SP: Il passaggio è un fondamentale difficile da allenare senza annoiare, molti ci lavorano con situazioni di partita (molto meglio di quando ai miei tempi ci esercitavamo con movimenti a secco ed analitici). Bello vederlo applicato ai differenti tipi di difesa che l’attacco si trova di fronte. L’attacco alla zona e a quella adattata credo appassionerà al meglio i colleghi un po’ più avvezzi ad argomenti “senior” ma potrà accrescere la competenza anche degli allenatori appena formati o formati comunque da poco.

SBB: Una differenza è che invece di fare il clinic di sabato, stavolta si fa di domenica!

SP: Eh sì, si va in scena di Domenica, anche per dare spazio all’ampio weekend messo in piedi dalla FIP Liguria con la presentazione dei campionati e dell’attività cestistica in generale.

SBB: Siamo pronti per il tuo appello ai colleghi perché riempiano le tribune del PalaCUS!

SP: Un invito a tutti coloro che hanno a cuore l’aggiornamento tecnico ed anche a tutti coloro che vorranno passare per “annusare” il clima di lavoro, vista la presenza di tre ottimi relatori. Grazie, quindi, ai relatori, agli uditori ed anche a tutti coloro (Usap, “Amici di Vittorio”, Ardita staff e dirigenza, Fulvio Chiesa) che ci aiutano a perpetuare nel tempo questo evento dedicato al nostro Maestro Vittorio Cavaleri. Grazie anche a te Bruno per l’ampio spazio che ci dai ed anche dello spazio (tanto) dato negli anni scorsi. A domenica!

SBB: Grazie coach, ci vediamo domenica!

Ovviamente come sapete ci sono i punti PAO, e…beh, venite e vedrete! Facciamo trovare ai vostri colleghi che vengono anche da abbastanza lontano un bell’uditorio corposo e attento!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – 8° Memorial Rigardo, si impone il Vado

Posted by superbasketball su 25 settembre 2017

Nell’8° Memorial Rino Rigardo per Under 15/M (e Under 14/M), organizzato dal Basket Loano “Garassini”, la vittoria è andata a una delle squadre liguri, quella Pallacanestro Vado il cui gruppo è reduce dalle bellissime finali Under 14 di Bormio di luglio scorso.

Le 8 società partecipanti erano divise in 2 gironi: nel girone A la classifica finale ha visto imporsi Urania Basket Milano, seguita da Don Bosco Crocetta Torino, Basket Loano e Assigeco Piacenza, mentre nel B Pallacanestro Vado ha messo in fila ABA Legnano, Basket Pegli e Basket Club Trecate.

I vadesi domenica hanno poi avuto ragione anche dell’Urania Milano, aggiudicandosi il torneo, mentre Legnano regolava Crocetta per il terzo posto, Pegli superava Loano nel derby per la quinta piazza, e Piacenza lasciava all’ultimo posto il Trecate.

Non ve l’avevo anticipato per non creare troppe aspettative anche se la cosa era molto probabile, ma la ciliegina sulla torta è stata l’arrivo di Tommy Oxilia, prodotto loanese doc e top 5 ai recenti mondiali Under 19, per le premiazioni!

Nel sito del Loano trovate tantissimi dettagli, tabellini e risultati. Davvero complimenti agli organizzatori!!!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Torneo Città di Savona, vince Castelnuovo battendo Savona, Spezia terza

Posted by superbasketball su 25 settembre 2017

Sabato scorso al PalaPagnini si è disputato il quadrangolare “Torneo Città di Savona” organizzato dalla società biancoverde e comprendente oltre alle padrone di casa, anche la Carispezia, il Torino Teen e il Castelnuovo Scrivia, che al termine della giornata è risultato vincente, mentre le nostre hanno occupato gli altri gradini del podio.

Nella prima semifinale le biancoverdi (sabato in realtà gialloverdi) del duo Pollari-Napoli hanno superato le torinesi del Teen (72-53), mentre per la Carispezia a ranghi ridottissimi ancora una volta l’incrocio con Castelnuovo Scrivia è risultato problematico, e per le bianconere è arrivata la terza sconfitta prestagionale (64-74) contro la stessa avversaria.

Nel pomeriggio le finali, con le ragazze di Corsolini ad imporsi piuttosto nettamente sulle avversarie del Teen (68-46) conquistando il terzo posto malgrado le assenze, e una finalissima a lungo condotta dalle savonesi ma poi andata negli ultimi minuti alle ospiti (71-75) castelnovesi. Skiadopoulou miglior realizzatrice del torneo, a completare le buone sensazioni per le padrone di casa.

Con questo quadrangolare si chiudono le schermaglie precampionato: dal prossimo weekend si giocherà per i due punti e speriamo che entrambe le nostre formazioni possano esordire al meglio (anche se entrambe avranno trasferte difficili). Naturalmente, stay tuned!

Posted in A2 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

E sono 9

Posted by superbasketball su 25 settembre 2017

Braun

Ecco, stavolta me lo ha dovuto ricordare Facebook!

Oggi, 9 anni fa, rompevo gli indugi e mi costruivo un “passatempo” non da poco. Da allora, più di 5100 articoli e centinaia di pagine, aggiornamenti di risultati e classifiche, formule. Interviste scritte, al telefono e anche in video. Video e foto di partite e altri eventi. Un po’ di trasferte sino agli estremi della Liguria. La pagina Facebook, da un po’ di anni in qua, con quasi 600 amici che la seguono. Circa 800000 contatti qui sul blog. La speranza di riuscire a coprire quasi tutto e soprattutto archiviarlo in modo che lo possiate ritrovare anche tra 20 anni (se ci sarà Internet).

Si poteva fare di più? Sempre, però, dai, mi sono dato da fare.

Si va per il 10 allora, che ne dite?

Posted in Eventi, Generale | Contrassegnato da tag: , | 1 Comment »

A2/F – Torneo Città di Savona domani 23 settembre, con le due Cestistiche

Posted by superbasketball su 22 settembre 2017

Come già accennato negli articoli precedenti, domani a Savona, al PalaPagnini, ultimo appuntamento amichevole per le nostre due rappresentanti in A2 femminile, un quadrangolare organizzato dalla società biancoverde e comprendente le nostre due Cestistiche, il Torino Teen e il Castelnuovo Scrivia, denominato “Torneo Città di Savona”.

Si giocano in mattinata le semifinali, e nel pomeriggio le finali:

ORE 10.00 CESTISTICA SAVONESE – PINO TORINESE
ORE 11.45 CESTISTICA SPEZZINA – CASTELNUOVO SCRIVIA
 
ORE 15.30 FINALE 3°-4° POSTO
ORE 17.30 FINALISSIMA 1°-2° POSTO

Al termine del torneo ci saranno le premiazioni, e sarà premiata anche la migliore realizzatrice.

Dato che nel prossimo weekend si partirà già col campionato, questa è l’ultima occasione per fare test sul parquet con avversarie dello stesso livello per i nostri team.

C’è da dire che le squadre piemontesi ospiti non solo sono molto note dalle nostre parti per le varie interazioni avute nelle stagioni scorse, ma hanno giocato con le squadre liguri già in questa preparazione. Castelnuovo in particolare ha giocato due volte con le bianconere spezzine, imponendosi prima a Spezia e poi in casa, ma con scarti non ampi, e invece ha perso in casa mercoledì contro la Cestistica Savonese per un punticino; il Teen ha disputato nel weekend scorso il Memorial Mendozza a Lavagna vincendolo, come forse ricorderete.

Per coach Pollari e coach Corsolini (con la squadra molto rimaneggiata) dunque un altro test, e chissà che il torneo non porti anche al primo derby ligure stagionale…

Posted in A2 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: