SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Archive for the ‘Tornei’ Category

Carispezia in vetta alla A2/F! Ora il derby infrasettimanale. Nel weekend ripartono i playoff maschili. Trofeo delle Regioni discreto per le nostre

Posted by superbasketball su 23 aprile 2019

Settimana post Pasqua con turno infrasettimanale di A2, e weekend in arrivo con ripartenza dei playoff senior maschili. Al Trofeo delle Regioni un ottavo e un decimo posto per le nostre due selezioni.

In A2 femminile la Carispezia continua il percorso di risalita, e con la vittoria casalinga sulla Stanchi, mai  davvero in discussione, arriva addirittura alla vetta condivisa con Campobasso, che ha lasciato i 2 punti in Valdarno. Fantastico girone di ritorno per Linguaglossa & C.: nel finale di stagione chissà che le bianconere di Corsolini non possano addirittura puntare al primato? Intanto domani c’è il derby di ritorno, poi ci sarà la trasferta con Umbertide, che sabato sarà proprio in Molise, vedremo! Per quanto riguarda la Mikah Savona, certo perdere dopo 2 supplementari in casa con l’Integris ha dato un brutto colpo alle chances di avere una buona griglia nei playout, perché le romane che precedono domani giocano tra loro e a seconda di chi vincerà la situazione potrebbe essere più o meno recuperabile per le biancoverdi. A meno che le ragazze di Bracco non facciano lo sgambetto alle spezzine! Speriamo comunque in un bel derby!

A2/F Sud 2018-2019 – Giornata n. 28

BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE-MEDOC FORLI’ 70 – 50
RR RETAIL GALLI BK S.GIOVANNI-LA MOLISANA CAMPOBASSO 72 – 53
CARISPEZIA LA SPEZIA-GRUPPO STANCHI ROMA 86 – 50
FE.BA CIVITANOVA MARCHE-ORZA RENT PONTE BUGGIANESE 81 – 70
CESTISTICA AZZURRA ORVIETO-FAENZA BASKET PROJECT GIRLS 43 – 74
MATTEIPLAST BOLOGNA-ANDROS BASKET PALERMO 71 – 58
MIKAH SAVONA-INTEGRIS ROMA 67 – 76 d2ts
BASKET S.SALVATORE SELARGIUS-CUS CAGLIARI 61 – 50

Classifica:

Campobasso, CA CARISPEZIA LA SPEZIA 46; Progresso BO 44; Palermo, Faenza 42; Galli Valdarno, Umbertide 36; Civitanova M. 28; Selargius 26; CUS CA 24; Pistoia 20; Elite RM 16; Stanchi RM 14; MIKAH SAVONA 12; Orvieto, Forlì 8.

A2/F Sud 2018-2019 – Giornata n. 29

24/04/2019 – 20:00 LA MOLISANA CAMPOBASSO-BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE n.d.; Punti: 46+36=82
24/04/2019 – 19:00 ORZA RENT PONTE BUGGIANESE-RR RETAIL GALLI BK S.GIOVANNI n.d.; Punti: 20+36=56
25/04/2019 – 18:00 MEDOC FORLI’-MATTEIPLAST BOLOGNA n.d.; Punti: 8+44=52
24/04/2019 – 21:00 INTEGRIS ROMA-GRUPPO STANCHI ROMA n.d.; Punti: 16+14=30
24/04/2019 – 19:30 FAENZA BASKET PROJECT GIRLS-BASKET S.SALVATORE SELARGIUS n.d.; Punti: 42+26=68
24/04/2019 – 17:00 ANDROS BASKET PALERMO-CESTISTICA AZZURRA ORVIETO n.d.; Punti: 42+8=50
24/04/2019 – 19:00 CARISPEZIA LA SPEZIA-MIKAH SAVONA n.d.; Punti: 46+12=58
24/04/2019 – 15:30 CUS CAGLIARI-FE.BA CIVITANOVA MARCHE n.d.; Punti: 24+28=52


C Silver maschile al penultimo giro! La prima curva delle semifinali del massimo campionato maschile vede entrambe le gare 1 tra le migliori 4 in provincia di Spezia. Sabato è la volta di Sarzana-CUS, pregressi in regular season il 61-77 per i sarzanesi di coach Ricci al PalaCUS, che aveva dato la certezza del ritorno dei biancoverdi nella lotta per la parte alta del campionato, e il 77-80 per i genovesi di Pansolin e Taverna al PalaBologna, forse per certi versi più sorprendente. Precedenti che non fanno davvero capire da che parte potrà pendere la bilancia; come al solito nei playoff conta molto di più come ci si arriva, e la voglia che si mette sul parquet. E magari qualche episodio. Discorsi che valgono anche per l’altra semifinale, ovviamente! Domenica al Palasprint tocca alla capolista di stagione regolare Spezia: il team di Padovan attende la visita dell’altra novità delle semifinali di quest’anno, ovvero il Tigullio di coach Annigoni. Qui se stessimo semplicemente a guardare i risultati di regular season (2-0 netto per gli spezzini) dovremmo dichiarare il pronostico totalmente favorevole ai bianconeri: e lo è, ma i biancorossi hanno mostrato di avere la capacità di andare a vincere su campi difficili, e siamo nei playoff!

C Silver/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara1

28/04/2019 – 18:00 SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.-A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM (serie 0-0)
27/04/2019 – 21:00 LUNA ABRASIVA SARZANA BK-CUS GENOVA A.S. DIL. (serie 0-0)


Anche in D regionale è tempo di semifinali! Si fa sul serio, in palio il posto nella finale promozione! Venerdì gara 1 a Loano: i ragazzi di Ciccione si ritrovano ancora con una genovese, dato che arriva l’Auxilium di coach Pezzi, sesta in regular season, che nei quarti ha eliminato per 2-0 la Diego Bologna. Nei due precedenti prevalenza abbastanza di misura per i loanesi, data la vittoria casalinga dell’Auxilium in via Cagliari e la controvittoria dei biancorossi a Loano. Sabato invece l’attenzione si sposta a Casarza, dove i ragazzi di Vaccaro cercheranno di difendere il fattore campo contro il Cogoleto di coach Dellarovere: in regular season il fattore campo è stato rispettato, con una differenza canestri favorevole a Gorini & C. solo per un misero punticino, e quindi credo si possa a ragion veduta parlare di pronostico equilibratissimo!

D Regionale/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara1

26/04/2019 – 20:45 PASTA FRESCA BUSSONE BK LOANO-A.S.DIL. PGS AUXILIUM (serie 0-0)
27/04/2019 – 21:00 PIZZERIA I DUE GABBIANI VALPE-A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET (serie 0-0)


Nell’edizione di Salsomaggiore del Trofeo delle Regioni, prestazioni abbastanza buone per le nostre due selezioni: maschi al miglior risultato che io abbia registrato da quando seguo, alla pari con il 2014, ovvero ottavo posto, femmine un po’ in calo rispetto al solito, decimo posto, che è uno dei peggiori da me riportati, ma c’è da dire che la gara decisiva, quella che le ha mandate fuori dalle prime 8, l’hanno persa di 1. Bene così, anche se si può e si deve sempre migliorare.


Buon weekend di basket a tutti! E auguri!

Annunci

Posted in A2 F, C Silver, Campionati, D Reg M, Eventi, Giovanili, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Weekend pasquale concentrato sulla A2/F…e sul Trofeo delle Regioni

Posted by superbasketball su 19 aprile 2019

Arriva la Pasqua, e tra i campionati già finiti e quelli ai playoff e in pausa tra un turno e l’altro (ma con vari verdetti nel weekend scorso, inclusa una retrocessione), di basket senior in questo fine settimana non ce ne sarà molto in Liguria. Ma c’è il Trofeo delle Regioni a Salsomaggiore!

In A2 femminile la Carispezia ha vinto in modo convincente a Roma contro l’Integris, confermando la differenza in classifica, e in questo turno han addirittura una chance di riagganciare Campobasso, visto che ospita l’altra romana Stanchi e le magnolie devono invece andare a far visita al San Giovanni Valdarno (fresco di cambio in panchina). Se son rose fioriranno, comunque il team di Corsolini ha la chance in queste ultime 3 giornate di fare tanti punti,e poi si vedrà. Punti che devono arrivare speriamo anche al PalaPagnini, dove la Mikah di coach Bracco ospiterà la concorrente diretta Integris Roma: considerata la vittoria ampia dell’andata a Roma, potrebbe bastare un successo per guadagnare ben 2 posizioni in classifica, importanti per affrontare gli ormai praticamente certi playout con una griglia più favorevole. Ma sono punti che potrebbero non bastare da qui alla fine, perché nel turno prossimo c’è il derby di Roma che almeno 2 punti a una delle due li farà fare. Si noti che nella giornata si sono disputate già due partite, quella addirittura di un mese fa ad Umbertide e il derby sardo a Selargius ieri sera.

A2/F Sud 2018-2019 – Giornata n. 27

INTEGRIS ROMA-CARISPEZIA LA SPEZIA 44 – 68
ORZA RENT PONTE BUGGIANESE-MATTEIPLAST BOLOGNA 60 – 72
GRUPPO STANCHI ROMA-BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE 41 – 63
MEDOC FORLI’-FE.BA CIVITANOVA MARCHE 61 – 85
LA MOLISANA CAMPOBASSO-BASKET S.SALVATORE SELARGIUS 74 – 53
ANDROS BASKET PALERMO-RR RETAIL GALLI BK S.GIOVANNI 74 – 66
FAENZA BASKET PROJECT GIRLS-MIKAH SAVONA 89 – 78
CUS CAGLIARI-CESTISTICA AZZURRA ORVIETO 72 – 56

Classifica (comprende gli anticipi della 28a giornata):

Campobasso* pt. 46; CA CARISPEZIA LA SPEZIA* 44; Palermo*, Progresso BO* 42; Faenza* 40; Umbertide 36; Galli Valdarno* 34; Civitanova M.*, Selargius 26; CUS CA 24; Pistoia* 20; Stanchi RM*, Elite RM* 14; MIKAH SAVONA* 12; Orvieto*, Forlì 8 (*partite in meno).

A2/F Sud 2018-2019 – Giornata n. 28

21/03/2019 – 21:00 BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE-MEDOC FORLI’ 70 – 50;
20/04/2019 – 21:00 RR RETAIL GALLI BK S.GIOVANNI-LA MOLISANA CAMPOBASSO n.d.; Punti: 34+46=80
20/04/2019 – 18:30 CARISPEZIA LA SPEZIA-GRUPPO STANCHI ROMA n.d.; Punti: 44+14=58
20/04/2019 – 18:00 FE.BA CIVITANOVA MARCHE-ORZA RENT PONTE BUGGIANESE n.d.; Punti: 26+20=46
20/04/2019 – 18:00 CESTISTICA AZZURRA ORVIETO-FAENZA BASKET PROJECT GIRLS n.d.; Punti: 8+40=48
20/04/2019 – 18:00 MATTEIPLAST BOLOGNA-ANDROS BASKET PALERMO n.d.; Punti: 42+42=84
20/04/2019 – 18:00 MIKAH SAVONA-INTEGRIS ROMA n.d.; Punti: 12+14=26
18/04/2019 – 19:00 BASKET S.SALVATORE SELARGIUS-CUS CAGLIARI 61 – 50;


In C femminile la finale sarà il derby spezzino tra la Cestistica dominatrice della stagione e l’Audax San Terenzo. le ragazze di Rossi hanno battuto, in una partita che ha lasciato molti strascichi polemici, come succede già da varie stagioni tra le due compagini, e che ha visto anche l’espulsione di coach Straffi, l’Aurora Chiavari (molto duro il comunicato della società chiavarese). Dietro alle ragazze di Barcellone hanno chiuso dunque seconde le santerenzine, mentre l’Auxilium di Grandi ha preso il terzo posto battendo il Blue Ponente. Le dianesi sono quinte dato che Sidus ha perso in casa con la capolista. Ora la finale che vale il pass per la B! Le date non sono ancora note, anche se la formula prevede che si concluda tutte entro il 19 maggio, quindi c’è ampiamente tempo per 3 gare o 2.


C Femminile 2018-2019 – Giornata n. 20

A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 52 – 35
SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 41 – 63
A.S.DIL. PGS AUXILIUM-BLUE PONENTE BASKET 63 – 46

Classifica finale:

Cestistica SP pt. 40; Audax S.T. 26; Auxilium GE 24; Aurora Chiavari 22; Blue Ponente, Sidus L&B GE 4.

C Femminile 2018-2019 – Playoff – Finale – Gara1

A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO

C Femminile 2018-2019 – Playoff – Finale – Gara2 

A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA

C Femminile 2018-2019 – Playoff – Finale – Gara3

A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA-A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO


C Silver maschile ferma, ma sono usciti i calendari delle semifinali che vedono il campionato passare dalla provincia di Spezia a quella di Genova: si parte il 27 aprile a Sarzana e il 28 al Palasprint. Ne parliamo la settimana prossima!

C Silver/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara1

28/04/2019 – 18:00 SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.-A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM (serie 0-0)
27/04/2019 – 21:00 LUNA ABRASIVA SARZANA BK-CUS GENOVA A.S. DIL. (serie 0-0)

C Silver/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara2

02/05/2019 – 20:30 SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.-A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM
01/05/2019 – 21:00 LUNA ABRASIVA SARZANA BK-CUS GENOVA A.S. DIL.

C Silver/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara3

05/05/2019 – 18:00 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM-SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.
04/05/2019 – 18:00 CUS GENOVA A.S. DIL.-LUNA ABRASIVA SARZANA BK

C Silver/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara4

09/05/2019 – 19:00 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM-SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.
08/05/2019 – 20:30 CUS GENOVA A.S. DIL.-LUNA ABRASIVA SARZANA BK

C Silver/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara5

12/05/2019 – 18:00 SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.-A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM
11/05/2019 – 18:00 LUNA ABRASIVA SARZANA BK-CUS GENOVA A.S. DIL.


In D regionale completato il quadro delle finaliste e decisa la retrocessione. Loano ha chiuso in casa la serie con Scat, come da ampio pronostico, e può preparare la semifinale con l’Auxilium (gara 1 prevista per il 26 a Loano), mentre l’unico quarto arrivato a gara3 ha visto imporsi il Cogoleto, che dopo la vittoria di misura alla Crocera, vincendo al Paladamonte ha mandato a casa l’Athletic di coach Bosio che pure aveva conquistato il  primo punto in trasferta nella serie: ora i ragazzi di Dellarovere andranno per gara1 a Casarza contro quelli di Vaccaro (27 aprile). Nel playout retrocessione per il BVC Sanremo di coach Deda, al quale auguriamo un veloce ritorno su questi palcoscenici: fatale la sconfitta per mano del Blue Sea di coach Carbonell, che conquista la salvezza nel primo anno in D, bravi!

D Regionale/M 2018-2019 – Playoff – Quarti – Gara1

PASTA FRESCA BUSSONE BK LOANO-A.S.D. POL. SANTA CATERINA 91 – 49 (serie 2-0)

D Regionale/M 2018-2019 – Playoff – Quarti – Gara2

A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET-ECD ATHLETIC GENOVA 89 – 78 (serie 2-1)

D Regionale/M 2018-2019 – Playout – Gara2

P.ESSENZE BVC SANREMO-BLU SEA BASKET 75 – 82 (serie 0-2)

D Regionale/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara1

26/04/2019 – 20:45 PASTA FRESCA BUSSONE BK LOANO-A.S.DIL. PGS AUXILIUM (serie 0-0)
27/04/2019 – 21:00 PIZZERIA I DUE GABBIANI VALPE-A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET (serie 0-0)

D Regionale/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara2

04/05/2019 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-PASTA FRESCA BUSSONE BK LOANO
05/05/2019 – 19:00 A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET-PIZZERIA I DUE GABBIANI VALPE

D Regionale/M 2018-2019 – Playoff – Semifinali – Gara3

12/05/2019 – 18:30 PASTA FRESCA BUSSONE BK LOANO-A.S.DIL. PGS AUXILIUM
11/05/2019 – 21:00 PIZZERIA I DUE GABBIANI VALPE-A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET


Intanto è arrivata alla fine della fase di qualificazione anche la Promozione Maschile: dopo le due fasi a orologio, il ranking è stato deciso mettendo in fila le prime 3 dei gironi, poi le seconde 3, e infine le due migliori terze, con il criterio prima del quoziente vittorie e poi del quoziente punti. I dettagli come al solito nella pagina relativa, ma questi gli accoppiamenti dei quarti di finale al meglio delle 3 (Casa-Trasferta-Casa per la meglio piazzata):

Promozione Maschile 2018-2019 – Playoff – Quarti di Finale – Gara1

ASD PALL. BUSALLA – AD BASKET PEGLI
ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI – ASD POL. PONTREMOLESE
CUS GENOVA ASD – ASD BASKET SESTRI
ASD PALL.FORTITUDO SAVONA – AD AURORA BASKET CHIAVARI


In questa settimana pasquale, come ormai da tanti anni, si disputa il Trofeo delle Regioni. Quest’anno le 20 regioni italiane si sfidano a Salsomaggiore Terme dal 18 al 22 aprile. Maschi liguri nel girone iniziale con Veneto (giocata e persa ieri), Friuli-Venezia Giulia (giocata oggi, vinta) e Puglia (domani): Per le ragazze ieri netta vittoria con le Marche, oggi tocca alla Campania che ieri ha perso col Lazio, domani contro la vincente (se si vince) di Emilia Romagna – Molise, o contro la perdente (se si perde). Mi spiace non riuscire a seguire il torneo come facevo gli anni scorsi, ma certamente un grande in bocca al lupo ai nostri due team non glie lo leva nessuno. E per ora l’inizio non è male. Forza Liguria!

Sul sito FIP tra l’altro molte partite si possono vedere in streaming…quindi gli aficionados sanno cosa fare!


Buon weekend di basket a tutti! E auguri!

Posted in A2 F, C F, Campionati, D Reg M, Eventi, Giovanili, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

LudecCup – La Liguria maschile 2005 chiude sesta

Posted by superbasketball su 9 dicembre 2018

Nella Ludec Cup Under 14 di Lucca i maschi 2005 della Liguria hanno dovuto accomodarsi al sesto posto dopo un torneo risultato di livello piuttosto alto per i nostri.

I ragazzi guidati dallo staff ligure (coach Innocenti, coach Bruni e coach Toselli) hanno iniziato sabato con due sconfitte piuttosto nette: meglio la mattina con la Toscana, di fatto senza chances quella del pomeriggio con i laziali. Questo il commento di coach Toselli:

Giornata di sabato che ci ha visti impegnati con due partite. Alle ore 9.00 esordio contro la Toscana: a discapito della differenza di stazza abbiamo offerto una prestazione molto positiva coi padroni di casa, mantenendo una buona intensità e lasciando il risultato in bilico per 3 quarti. Solo nell’ultimo la differenza di punteggio si è dilatata sino al meno 17 finale. 

Nel pomeriggio invece gara a senso unico con la formazione laziale mai impensierita da una Liguria stanca che ha offerto poca resistenza: il risultato finale rispecchia ciò che si è visto in campo contro una squadra ben organizzata  che viaggia ad intensità pazzesca senza fermarsi mai. 

Positiva comunque l’esperienza di questa giornata servita per valutare i 12 ragazzi in un contesto molto più elevato di quello con cui si confrontano settimanalmente. 

Domani alle 10.30 finale 5/6 col Piemonte.

Disponibili anche le statistiche ufficiali delle gare che trovate qui di seguito (cliccate per ingrandire, usando “vedi immagine a grandezza originale”).

Qui sotto i video trasmessi in streaming su Youtube delle prime due gare dei nostri.

Girone A vinto dal Lazio su Toscana e ovviamente Liguria, mentre nel B l’Emilia Romagna ha messo in fila Lombardia e Piemonte, designato pertanto come avversario dei nostri nella finale 5°-6° posto di oggi. La formula del torneo prevedeva infatti che le classifiche dei due gironcini definissero automaticamente le finali della domenica, per il 5°, il 3° e il 1° posto.

Stamattina gara abbastanza equilibrata con il Piemonte, che però ha visto i nostri avversari imporsi soprattutto grazie al break realizzato nel secondo quarto, malgrado i tentativi dei liguri di riportarsi sotto nella seconda parte di gara: dunque Piemonte quinto e Liguria sesta.

Anche qui ho il commento di coach Toselli:

Buona partita, considerato che eravamo fisicamente acciaccati e comunque stanchi da tre partite in due giorni. I ragazzi non sono abituati a questi ritmi considerata l’intensità delle partite che vai a giocare in un torneo come questo, che non ha nulla a che vedere rispetto a come si gioca nel campionato. Nel complesso bene, tante indicazioni sulle caratteristiche e la tenuta, appunto, dei ragazzi su una manifestazione di questo tipo. Globalmente soddisfatti e contenti per l’impegno e per quello che hanno fatto vedere, e consapevoli dei propri pregi e dei propri limiti.

Ecco le statistiche della finale di oggi, e più sotto lo streaming.

Nella partecipazione precedente, nel 2015, la Liguria aveva chiuso sesta (su 8 partecipanti), e quindi la posizione è confermata anche quest’anno, in un torneo molto competitivo, con un livello al quale in Liguria è difficile avere a che fare a quest’età.

Nella finale 3°-4° si è imposta di misura la Lombardia sulla Toscana; lombardi sul podio dunque insieme a Emilia Romagna, che si è aggiudicata il titolo vincendo la finalissima, e Lazio, sconfitto nella stessa.

Posted in Eventi, Giovanili, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

LudecCup – Le convocazioni per la selezione 2005 maschile della Liguria

Posted by superbasketball su 5 dicembre 2018

Nella Ludec Cup, torneo a 6 squadre regionali per Under 14 che si disputerà a Lucca nel prossimo weekend, ci saranno anche i maschi 2005 della Liguria.

Coach Toselli, coach Bruni e coach Innocenti guideranno i giovani liguri nel torneo, iniziando con il doppio impegno di sabato 8 in cui la Liguria affronterà in sequenza la Toscana (ore 9) e il Lazio (ore 16), le avversarie che fanno parte del girone A e che avranno già giocato tra loro il pomeriggio prima. Nel girone B si affronteranno invece Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna.

La formula del torneo prevede che le classifiche dei due gironcini definiscano automaticamente le finali della domenica, per il 5°, il 3° e il 1° posto.

Nella partecipazione precedente, nel 2015, la Liguria aveva chiuso sesta (su 8 partecipanti).

Naturalmente potete consultare la lista dei convocati direttamente sul sito di FIP Liguria, ai quali faccio i miei complimenti e l’in bocca al lupo per il torneo.

Vi aggiornerò sull’andamento, ma se vorrete potrete anche seguire tutte le gare in streaming video sul canale Youtube dell’organizzazione, dove trovate anche il simpatico trailer del torneo con immagini delle edizioni precedenti.

Posted in Eventi, Giovanili, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Under 17/F – L’Italia arriva quinta nel mondiale!

Posted by superbasketball su 29 luglio 2018

Mondiale di Minsk: l’Under 17 femminile di coach Riccardi ha chiuso al meglio la fase finale, con due vittorie, una senza storia con la Lettonia e una di prestigio odierna contro la Spagna nella finale per il 5° posto, e ha portato a casa un piazzamento mondiale che pur mancando il podio rappresenta comunque una vera eccellenza! Brave!


Avendo metabolizzato evidentemente nel modo giusto la sconfitta con l’Australia, poi brillante terza, le azzurre (Mattera 13, Panzera 13; Mazza 5) hanno aggredito la loro semifinale, contro la Lettonia, con la testa giusta. 31-4 il primo quarto, partita decisa e sotto controllo, con le lettoni tenute sotto i 50 punti e con la possibilità di ruotare tutte le effettive senza rischiare niente. Referto rosa super meritato e obiettivo quinto posto ancora più vicino. Nell’occasione anche Federica Mazza ha avuto più spazio e segnato 5 punti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Oggi ci toccava la Spagna, che ieri aveva battuto nella sua semifinale il Giappone in rimonta. Anche oggi le azzurre (Natali 17, Spinelli e Gilli 11; Mazza) sono partite fortissimo, riuscendo abbastanza a gestire la gara e a impedire alle iberiche di prendere il comando delle operazioni, tranne nel terzo quarto, quando le avversarie sono riuscite a mettere il naso avanti. Dopo qualche minuto giocato punto a punto, le nostre hanno riacquistato fiducia, riallargato la forbice e portato a casa questo bellissimo quinto posto, che è un risultato ottimo! Basti pensare che arriva con 2 sole sconfitte, contro gli USA poi campioni e contro la terza classificata, superando le altre squadre europee incontrate (solo Francia e Ungheria sono state davanti alle nostre, e le ungheresi con 2 sconfitte sono arrivate quarte, avendo probabilmente la fortuna di incontrare nei quarti non l’Australia ma il Giappone, fortuna che dipende dal fatto di essere stata in un raggruppamento iniziale che potevano vincere, mentre le azzurre avevano gli USA e pur da seconde hanno poi avuto un quarto di finale più difficile). Io dico che sono state brave!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Federica Mazza ha chiuso con le medie seguenti: 7.1′ di utilizzo,  1.3 punti e 1.3 rimbalzi. Cifre discrete considerando che si trattava di un mondiale! Brava!

Posted in Giovanili, Mondiali, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Under 17/F – L’Italia cade nei quarti con l’Australia, lotterà per il 5° posto mondiale

Posted by superbasketball su 27 luglio 2018

Mondiale di Minsk Under 17 femminile: oggi pomeriggio si è spento il sogno di medaglie delle azzurre di coach Riccardi, che si sono incagliate sullo scoglio australiano dopo aver vinto l’ottavo di finale con la Bielorussia. Domani alle 12.15 giocheranno dunque una semifinale che purtroppo non può portare al podio ma al più alla finale per il 5° posto, che è pur sempre a “livello Mondo” e pertanto comunque una cosa notevolissima! Non bisogna mollare!

Alle bielorusse, terze nel girone A dietro a Francia e Giappone e davanti alla Colombia, le azzurre (Spinelli 15, Gilli, Natali e Pastrello 11; Mazza 2) hanno dapprima fatto fatica ad imporre il proprio gioco, chiudendo sotto il primo quarto. Recuperato lo svantaggio dopo il miniriposo, alla fine di un lungo passaggio a vuoto di entrambe le formazioni le nostre hanno fatto un primo buco, salendo a un +10 che quando giochi contro le padrone di casa è buono ma mai a sufficienza. Per fortuna nel terzo quarto le bielorusse hanno continuato ad andate indietro, e per le nostre l’ultima frazione è stata l’occasione per far rifiatare le più utilizzate .

Oggi c’era la possibilità di agguantare un sogno. Difficilissimo da raggiungere, perché nel quarto di finale davanti c’erano le gialloverdi australiane, campionesse in carica (ovviamente con le leve precedenti nel 2016), imbattute dopo aver dominato il girone D (Angola, Lettonia, Canada, tutte con scarti medio ampi) e strapazzato le cugine neozelandesi nel proprio ottavo di finale. Una partenza “de paura” con uno 0-12 di parziale è sembrata dare sin da subito una mazzata alle speranze delle azzurre (Panzera 14, Gilli 10; Mazza) ma non è stato così, perché le nostre non sono più riuscite a riagganciare le australiane, ma ne hanno tenuto il ritmo, tornando sotto e facendosi staccare anche oltre i 10 punti, ma arrivando anche al -2 e più volte anche nell’ultima frazione in con in mano la palla del possibile -3. Le penetrazioni di Heal hanno creato lo strappo finale, e per le nostre alla fine il passivo è stato punitivo, -18, ma soprattutto ciò che fa male è non poter più lottare per le medaglie. Peccato.

Tra ottavo e quarto Federica Mazza ha messo insieme altri 2 punti (contro la Bielorussia), con le medie che si sono appena appena alzate a 6.7′ di utilizzo e 0.8 punti.

Dunque domani si gioca con la Lettonia, che dopo aver vinto bene l’ottavo con l’Argentina oggi è sbattuta contro la Francia. Nel girone di provenienza, lo stesso dell’Australia, le lettoni erano riuscite a battere l’Angola piazzandosi terze. Dunque 2 vittorie e 3 sconfitte sinora per loro, peggio delle nostre che sono 3-2 avendo perso solo da Stati Uniti e Australia, che potrebbero anche essere le due finaliste. La palla a due è prevista per le 12.15: bisogna ricompattarsi, riprendere fiducia guardando il bicchiere che è pieno per più di metà, e divorarsi questa semifinale per poi provare a raggiungere il 5° gradino mondiale, contro Giappone o Spagna.

Forza ragazze, forza Federica!

Posted in Giovanili, Mondiali, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 17/F – Cina e Mali superate, secondo posto del girone. Domani l’ottavo con la Bielorussia

Posted by superbasketball su 24 luglio 2018

Nel Mondiale di Minsk Under 17 femminile, le azzurre di coach Riccardi dopo aver lasciato strada agli Stati Uniti hanno fatto il loro percorso “rosa” con Cina e Mali e centrato il secondo posto, che porta ad un ottavo di finale sulla carta più comodo, contro la terza del girone A. Che però è proprio la squadra di casa, la Bielorussia.

Archiviata la partita con gli USA, contro la Cina domenica ci si giocava gran parte del secondo posto. Le nostre (Natali 21, Gilli 20; Mazza) hanno fatto subito un parziale a 0 a inizio partita, e hanno preso il comando delle operazioni, ma le cinesi non hanno mollato e sono rientrate rendendo la gara incerta. C’è voluto un ultimo periodo perentorio per definire il discorso referto rosa, e portare a casa la prima vittoria mondiale di questo gruppo, e potenzialmente un vantaggio netto per la seconda piazza.

Oggi contro il Mali dopo il giorno di riposo bisognava però chiudere la questione secondo posto: con le africane già battute ampiamente da Cina e USA qualcuno ingenuamente poteva sperare in una gara di tutto riposo, e invece è stata partita vera, perché le maliane dopo una illusoria buona partenza delle italiane (Natali 18, Panzera 12; Mazza 2) si sono rifatte sotto giocando in modo molto aggressivo e fisico, andando anche in vantaggio. La partita è stata per fortuna decisa in nostro favore ancora da un ultimo quarto vinto nettamente, ma il +11 finale non dà l’idea dei 20′ centrali in cui le avversarie anche questa volta ci hanno veramente dato del filo da torcere. E’ un mondiale, nessuno regala nulla.

E non ci regaleranno nulla domani le bielorusse, giunte terze nel girone A dietro a Francia e Giappone, davanti alla sola Colombia e avendo subito dalle prime due sconfitte molto nette (52 e 30 punti di scarto rispettivamente). Scommettiamo che domani davanti al proprio pubblico faranno di tutto per non vedersi relegate a giocare nel tabellone basso? Discorso che deve valere certamente per le azzurre, che devono essere consapevoli di avere davanti un’occasione da non buttare, perché entrare nelle prime 8 di una competizione mondiale è una cosa bellissima. La palla a due è prevista per le 20.30, ovviamente con la diretta streaming su Italbasket (Facebook) e FIBA (YouTube).

Infine, oggi primi punti per Federica Mazza contro le africane, con 10′ in campo, il che sposta le medie a 6.4′ di utilizzo e 0.7 punti. Chiaramente è indietro nelle rotazioni, ma oggi ha portato il suo mattoncino anche in attacco.

Forza ragazze, forza Federica!

Posted in Giovanili, Mondiali, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 20/M – Finisce ottava l’Italia di Dalmasson

Posted by superbasketball su 23 luglio 2018

Negli Europei Under 20 maschili di Chemnitz, in Germania, i ragazzi di coach Dalmasson hanno purtroppo chiuso la manifestazione con l’ottavo posto, dopo altre due sconfitte nella semifinale e nella finale del proprio tabellone dal 5° all’8° posto.

Nel quarto di finale con la Croazia i ragazzi avevano dovuto infatti salutare la corsa per le medaglie: restava la possibilità di ottenere il 5° posto vincendo le restanti gare.

Sabato dovevano intanto superare l’ostacolo Turchia, che proveniva dalla sconfitta nei quarti con la Germania. Purtroppo nella lotta non poteva entrare Tommaso Oxilia, che ha sofferto di un piccolo trauma a un dito (credo contro la Croazia) ed è stato tenuto in panchina nel resto del torneo: a lui si è poi aggiunto durante la partita anche Denegri. Gli azzurri (Moretti e Lever 17) hanno giocato una gara equilibrata, in cui però nel finale hanno visto scappare gli avversari, poi capaci di arrivare quinti battendo nella successiva finale anche la Serbia. Con la sconfitta per l’Italia restava la chance di conquistarsi il 7° posto il giorno successivo contro la Spagna, nel frattempo battuta dalla Serbia nell’altra semifinale (e nei quarti da Israele, che ha vinto il titolo battendo la Croazia).

Domenica contro gli iberici all’indisponibilità dall’inizio di Oxilia si è aggiunta appunto quella di Denegri; dopo una partenza pesantissima è arrivata anche un ‘altra tegola, un piccolo infortunio che ha tolto anche Moretti dai giochi (“virgola” per lui nel tabellino finale). Un’altra terza frazione persa abbastanza nettamente dagli azzurri (Antelli 13, Berti 12) ha indirizzato la gara in modo irreversibile verso i giallorossi, e per i ragazzi di Dalmasson non è rimasto che accettare il verdetto del campo che li ha lasciati all’ottavo posto in questo Europeo.

Un discreto anticlimax, un finale in calando per un gruppo, quello dei ’98, che è stato uno dei migliori degli ultimi anni, col bronzo Under 18 e l’argento mondiale Under 19 dell’anno scorso. L’ottavo posto è ovviamente un po’ deludente rispetto alle speranze, ma i nostri avversari sono stati più bravi. Il bicchiere mezzo pieno contiene il fatto che le ultime due gare sono state giocate con alcune assenze importanti, e che l’ottava posizione è comunque decisamente migliore della tredicesima dell’anno scorso. Vedremo come andranno le prossime annate: ricordo che negli Under 20 l’Italia è andata a medaglia solo 3 volte dal 2000 in qua, con l’oro di Tallinn del 2013, l’argento di Bilbao del 2011 e il bronzo di Nova Gorica nel 2007. Speravamo nella quarta medaglia, peccato, ci dovranno provare le nazionali successive. Voci di corridoio parlano del ritorno di Capobianco in Under 20, vedremo.

Tommaso Oxilia ha ovviamente chiuso come era messo dopo la partita con la Croazia, con la sua media di 11.4 punti e 8 rimbalzi, 6° assoluto per quanto riguarda questa statistica, e con 26 minuti di utilizzo. E’ mancata la possibilità di giocare le partite finali, peccato, ma sin lì poco da dire, Tommy ha dimostrato che potrà essere un protagonista della prossima stagione. Un percorso di giovanili comunque davvero top. Bravo!

Posted in Giovanili, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Under 17/F – Partiti i mondiali di Minsk, inizio pesante con gli USA. Ora Cina e Mali, obbiettivo il secondo posto del girone

Posted by superbasketball su 21 luglio 2018

Oggi è scattato il Mondiale di Minsk Under 17 femminile, con le azzurre di coach Riccardi alle prese con una proibitiva formazione statunitense.

In preparazione non è stato facile trovare sparring partners, dato che tutte le nazioni europee preparano le annate pari per ovvi motivi, a parte quelle qui presenti, Francia, Lettonia, Spagna e Ungheria; comunque il livello delle sfide affrontate è stato alto (si è giocato contro le suddette squadre, in effetti) e infatti sono arrivate varie sconfitte. In Bielorussia l’obbiettivo è comunque tenere alto l’onore e giocarsi al meglio le chances di andare il più avanti possibile. Malgrado l’inizio!

La prima gara oggi pomeriggio infatti ha messo le nostre (Natali 16, Rossini 8; Mazza) di fronte ad un ostacolo abbastanza insormontabile, come si poteva prevedere. Le statunitensi hanno subito preso vantaggio, mostrando un predominio innanzitutto fisico, prendendo quasi tutti i rimbalzi, e pur con percentuali non superiori quando riesci a tirare quasi il doppio delle avversarie la partita è difficile perderla, o anche lasciarla in discussione. A metà gara le nostre erano sotto di circa un ventello (22-43), anche facendo vedere alcune buone cose. Un altro quarto dominato dalle americane ha definitivamente messo in ghiaccio i 2 punti per le nostre avversarie, che nell’ultima frazione si sono limitate a chiudere sul 48-86. Sconfitta prevedibile, probabilmente anche nella dimensione del divario che però va considerato in funzione del ruolo di favorita della squadra USA.

Per Federica Mazza circa 6′ in campo senza punti; speriamo che anche per lei vengano partite con dati più soddisfacenti,

Domani con la Cina, ad esempio, che ha rifilato un ventello al Mali, ci si gioca (ore 12.15) sulla carta il secondo posto del girone di questa prima fase, e il pronostico è aperto.

Forza ragazze, forza Federica!

Posted in Giovanili, Mondiali, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Under 20/M – La Croazia nei quarti ci stoppa, si lotterà per il quinto posto

Posted by superbasketball su 19 luglio 2018

Negli Europei Under 20 maschili di Chemnitz, in Germania, i ragazzi di coach Dalmasson dopo un bellissimo ottavo di finale vinto con la Grecia sono stati oggi purtroppo sconfitti dalla Croazia e hanno perso la possibilità di giocare per il podio. Sabato nella semifinale per i posti dal 5° all’8° si giocherà con la Turchia (ore 18).

Nel girone come vi avevo raccontato i nostri si erano piazzati secondi dietro la Serbia, e avevano pescato la terza del girone C, ovvero la Grecia, che peraltro è anche campione in carica. Con una partita positiva, gli azzurri (Oxilia 16, Moretti 15) ieri erano riusciti a fare una gara quasi tutta condotta, anche con vantaggi prossimi alla doppia cifra, come gli 8 dell’intervallo lungo (41-33), tra l’altro tutti di Tommaso Oxilia, purtroppo senza mai chiuderla. Anzi nell’ultima frazione, iniziata sul +4 (54-50) si arrivava punto a punto, con i greci capaci di impattare prima ai 64 (qui al mio personalissimo replay devo dire che un gioco da 4 del greco Lountzis era clamorosamente solo da 3 avendo pestato con quasi tutto il piede, e si vede benissimo nelle immagini, l’area dentro l’arco nel saltare per la tripla oltretutto entrata di tabella; ma per fortuna poi è finita bene per noi, e quindi lasciamo stare), e poi anche ai 70 punti con un solo giro di lancette rimasto. Ma la freddezza, soprattutto ai liberi, nel finale ci regalava il passaggio ai quarti. Ottima anche la prestazione del nostro Tommy, miglior marcatore, e in doppia doppia con ben 14 rimbalzi.

Ieri sono riuscito a prendere qualche screenshot soprattutto di momenti di gioco di Tommy Oxilia (innumerevoli i suoi viaggi in lunetta, anzi numeriamoli perché ha fatto 10/12 dalla linea della carità che non è malaccio, anche se Moretti ha fatto addirittura meglio, 10/11) che vi allego qui sotto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

.

La vittoria ci presentava oggi al quarto di finale con la Croazia. I croati si erano imposti nel difficile girone B, regolando Francia, Ucraina e Spagna in ordine di tempo e di classifica, e negli ottavi avevano travolto agevolmente la Gran Bretagna. Che fosse dura si sapeva, e il primo quarto di oggi pomeriggio l’ha dimostrato, con una partenza difficile che ci vedeva sotto di 10 alla prima sirena (13-23). I ragazzi (Oxilia 14, Moretti 13) però non si scomponevano troppo, e nella seconda frazione alzando di qualche tacca la difesa ribaltavano del tutto, andando anche avanti di 6, per poi ritrovarsi beffardamente pari (41-41) all’intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi si giocava con vantaggi minimi, al massimo di 4 punti. In avvio di quarto quarto gli azzurri andavano sul +4 e sbagliavano un lay-up per il +6, ma si caricavano di falli e dopo poche azioni erano già in bonus. I croati ricucivano e sorpassavano, ma Denegri ci illudeva con la bomba del controsorpasso (63-62). Era un’illusione, perché da lì partiva un parzialaccio da 0-10 che tagliava le gambe agli azzurri. A poco più di 1′ dalla fine l’ultimo sussulto, ancora di Denegri che si procurava e segnava 3 liberi per il -6: di lì in poi però era solo Croazia, che concludeva l’opera con il fallo sistematico azzurro andando a vincere di 11, ben più di quanto l’andamento della gara avrebbe consentito. A riguardare le statistiche, abbiamo avuto troppo poco rispetto agli avversari a rimbalzo (37 a 49) e anche nel tiro dalla lunga, con un 3/18 nostro a fronte del 9/24 dei ragazzi in biancorosso, il che direbbe già 18 punti di differenza. Croati avanti, azzurri relegati al tabellone dal 5° all’8° posto, e bisognava aspettare stasera per sapere l’avversaria di sabato nella semifinale, ovvero la Turchia che si è dovuta arrendere ai padroni di casa tedeschi dopo aver dominato ieri l’Ucraina e aver ottenuto il secondo posto dietro la Lituania nel girone A (battendo Montenegro e Gran Bretagna). I turchi in preparazione hanno battuto i nostri nel torneo di Istanbul, vedremo se riusciremo a prenderci una rivincita. Obbiettivo quinta piazza. Poco rispetto all’argento mondiale dell’anno scorso? Sembra così, ma il campo è stato chiaro e 12 mesi a volte spostano qualche equilibrio.

Oggi Tommaso Oxilia è stato di nuovo il miglior marcatore italiano, e ora la sua media ora dice 11.4 punti e 8 rimbalzi, 5° assoluto per quanto riguarda questa statistica in quasi 26 minuti di utilizzo. Sono certo che avrebbe rinunciato a qualche punto in cambio di una vittoria oggi, ma sono cifre che rendono comunque il bicchiere piuttosto pieno!

Forza ragazzi, forza Tommy, non è finita!

Posted in Giovanili, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 17/F – Scelte le azzurre per i mondiali di Minsk, c’è Federica Mazza

Posted by superbasketball su 18 luglio 2018

Mondiale di Minsk Under 17, coach Riccardi ha effettuato l’ultimo taglio e convocato le 12 azzurrine che difenderanno i nostri colori in Bielorussia.

Avevamo lasciato il gruppo alla vigilia dell’ultima amichevole di Roma contro la Spagna: è arrivata una sconfitta in volata, con le nostre (Panzera 13, Natali 11; Mazza 2, Poggio non nelle 12) battute per un solo punto.

La decisione di coach Riccardi è stata di lasciare a casa 4 ragazze tra le quali purtroppo l’amatorina Anna Poggio. Andrà a Minsk invece Federica Mazza, che peraltro l’anno scorso era tra le ragazze che la qualificazione ai mondiali l’avevano conquistata agli Europei Under 16. Brava Federica, peccato per Anna!

A Minsk si parte il 21 luglio nientemeno che con gli Stati Uniti. Il 22 si gioca la seconda gara del girone con la Cina e il 24 si chiude con il Mali la prima fase. Forza ragazze, forza Federica!

Posted in Giovanili, Mondiali, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 20/M – A Chemnitz l’Italia chiude il girone al secondo posto, ora gli ottavi contro la Grecia

Posted by superbasketball su 16 luglio 2018

Negli Europei Under 20 maschili di Chemnitz, in Germania, i ragazzi di coach Dalmasson hanno fatto un buon girone iniziale, chiuso al secondo posto, e affronteranno mercoledì negli ottavi la terza del girone C, ovvero la Grecia.

Nella gara d’esordio con la Svezia, gli azzurri (Lever 27, Denegri 15; Oxilia 11) sono partiti molto bene, facendo leva soprattutto su un Lever on fire, se mi passate il gioco di parole, segnando quasi 30 punti nella prima frazione e potendo fare una gara sempre in vantaggio. Ieri la partita con la Serbia profumava di sfida per il primo posto nel girone e così di fatto è stato: tra i nostri (Moretti 29,  Lever 16; Oxilia 8) e gli slavi è stato testa a testa, risolto a nostro sfavore nel finale quando palla in mano non abbiamo trovato una soluzione efficace per il controsorpasso. Speriamo di non dover rimpiangere quel punticino di scarto che lancia i serbi al primo posto del girone e quindi verso l’accoppiamento più easy con l’ultima del girone C, la Romania che oggi ha però tenuto un po’ tutti col fiato sospeso arrivando agli ultimi minuti in partita contro i padroni di casa tedeschi che hanno vinto il girone, prima di crollare e prenderne 16 di scarto. Oggi la partita con l’Islanda si prospettava più agevole ma queste sono le giornate più insidiose, e “non si dice gatto sinché non l’hai nel sacco”. I “glaciali” sono rimasti attaccati ai nostri (Mezzanotte 14, Antelli 12; Oxilia 8) nelle prime frazioni, poi sono stati lasciati indietro, e la tripla di Antelli sulla sirena del 30′ a siglare il +29 ha scritto i titoli di coda sul film della sfida. Secondo posto acciuffato, e azzurri ad attendere i risultati delle partite del gruppo C, che non aveva chiaramente ancora indicato la terza classificata, quella che Tommy e compagni dovranno incrociare mercoledì alle 15.45, e che poi è risultata essere la Grecia. Qui sotto qualche screenshot (con un occhio di riguardo per Tommaso Oxilia) delle tre gare disputate; la qualità purtroppo oggi non è stata eccelsa, sorry. In ogni caso sul canale YouTube della FIBA o su Italbasket su Facebook ritrovate i video integrali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

.

Speriamo che i ragazzi di Dalmasson arrivino al meglio alla fase finale, 4 gare che ci possono portare verso il podio. Mercoledì ci toccano i greci, che hanno vinto agevolmente all’esordio contro i romeni con 30 punti di scarto, ma hanno poi perso contro i tedeschi e oggi hanno subito un pesante 106-84 da Israele nella rivincita della finale di Heraklion 2017. Una squadra alla portata, ritengo, che però difende la medaglia d’oro vinta in casa l’anno scorso, e comunque come tutte le partecipanti a questo Europeo darà tutto per cercare di entrare nelle 8. Chi vince affronterà il giorno successivo la vincente di Croazia-Gran Bretagna per un posto in vista del podio, tra le 4 migliori.

Per quanto riguarda il nostro Oxilia, la sua media ora dice 9 punti e 6 rimbalzi (il migliore azzurro per quanto riguarda questa statistica, non male per un esterno) in 22 minuti. Bene, avanti così anche nelle partite più pesanti e sarà un altro bell’Europeo per lui!

Forza ragazzi, forza Tommy!

Posted in Giovanili, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 17/F – Tre sconfitte per l’Italia (con Mazza e Poggio) nel torneo di Porto S. Giorgio

Posted by superbasketball su 16 luglio 2018

Under 17 verso il mondiale di Minsk: coach Riccardi ha provato il gruppo delle 16 (con Federica Mazza e Anna Poggio, come vi avevo già riferito) nel torneo di Porto San Giorgio, dal quale le azzurrine sono uscite con tre referti gialli. Ora comincia la seconda parte della preparazione, al “Giulio Onesti” di Roma.

La prima gara del torneo con la Spagna è stata combattuta per i primi 3 tempini, per poi vedere le nostre (Gilli 8, Rossini e Natali 6; Mazza, Poggio non nelle 12) perdere contatto dalle iberiche. Il giorno successivo con la Francia è andata un po’ meglio (Pastrello 12, Natali 8; Mazza, Poggio), benché la gara sia stata indirizzata verso la sconfitta da una brutta seconda frazione e il divario sia stato anche in questo caso in doppia cifra. Più compresso il gap subito (Rossini 12, Orsili 10; Mazza 9, Poggio non nelle 12) alla sirena finale dall’Ungheria, con due quarti centrali decisivi per lo score.

C’è dunque da lavorare per le azzurre, e speriamo che le nostre rappresentanti della Liguria possano continuare questa esperienza magari finanche a Minsk (si inizia il 21 luglio con gli Stati Uniti, mica pizza e fichi, poi il 22 si gioca con la Cina e il 24 con il Mali). Ricordo che nel 2016 ai mondiali di Saragozza l’Italia perse solo in finale contro l’Australia, quindi c’è nientemeno che un argento da difendere!

Prossimo appuntamento domani a Roma con la Spagna in amichevole.

Forza Federica e Anna!

Posted in Giovanili, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 20/M – Al via Europei di Chemnitz

Posted by superbasketball su 13 luglio 2018

Ci siamo, domani iniziano gli Europei Under 20 maschili di Chemnitz, in Germania, con Tommaso Oxilia nel gruppo dei 12 di coach Dalmasson!

L’anno scorso a Creta l’Italia (con Tommy convocato sottoleva) chiuse tredicesima, salvandosi da una relegazione (che è toccata alle 3 squadre sotto di loro) che sarebbe stata una disdetta, perché il gruppo ’98 pochi giorni prima aveva ottenuto al Cairo quell’incredibile argento mondiale, perdendo solo dal Canada, e sinceramente dover giocare il campionato di Division B (che è iniziato oggi a Sofia, peraltro), sarebbe stato uno spreco di talento assurdo.

Con la tredicesima posizione da migliorare direi che dovrebbe essere decisamente possibile riuscirci, ma essendo stati i migliori europei l’anno scorso ai Mondiali possiamo dire che ci aspetteremmo quantomeno una squadra capace di andare fino a giocarsi le medaglie? Immagino che nel radar delle avversarie l’Italia sia considerata tra le squadre da battere. E’ il momento di confermarsi a questo livello! Diciamo pure che non si può far meno delle ragazze, che sono in semifinale a Sopron (e la giocano domani contro la Serbia) nel loro torneo Under 20!

La preparazione è stata molto dura e nelle amichevoli è arrivato anche qualche stop magari salutare, perché il risultato in quel caso conta il giusto; in un Europeo invece tutte le gare possono essere decisive per chi vuole salire in alto, e serve concentrazione e determinazione.

E da domani si gioca! Gli azzurri di Dalmasson sono nel Gruppo D: domani alle 13.30 affronteranno in diretta Facebook sulla pagina Italbasket, ma anche immagino sul canale YouTube della FIBA, la Svezia. Dopodomani toccherà alla Serbia e il 16 all’Islanda. Tutte le squadre passano alla seconda fase, ma ci si incrocia “testa-piedi” con il girone C, comprendente Romania, Germania (pericolosa), Israele e Grecia (campione in carica) negli ottavi di finale.

Se aveste il dubbio su quale squadra sostenere, potete fare il test sulla pagina dell’Europeo, e se scegliete bene vi capita l’Italia, e chi è stato scelto in foto per rappresentarla? 😉

Forza ragazzi, forza Tommy!

Posted in Giovanili, Nazionali, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Minibasket – Il Jamboree Nazionale a Montecatini, festa e divertimento

Posted by superbasketball su 12 luglio 2018

Nessun testo alternativo automatico disponibile.Domenica 8 si è concluso a Montecatini Terme il Jamboree Nazionale di Minibasket, di cui vi avevo parlato in occasione dell’inizio della manifestazione. E’ un torneo in cui ragazzi da tutte e 20 le regioni italiane vengono suddivisi in squadre spesso miste, a loro volta riunite in gruppi, per cui alla fine si stila una classifica dei gruppi e non delle regioni o squadre.

Quest’anno in Toscana erano di scena i nati nel 2006. I 4 rappresentanti (2 maschi e 2 femmine) dalla Liguria hanno giocato in una squadra mista con la Sardegna, inserita nel gruppo “Tamerici” insieme alla Toscana e alla mista Sicilia/Calabria. I nostri erano: Caterina Lo Re del B.C. Ospedaletti, Lorenzo Tridondani della Pallacanestro Vado, Marco Brescia del Villaggio S.Salvatore e Martina Guzzoni del PGS Canaletto, un rappresentante per provincia. Coach Carlo Baracchini che li ha accompagnati ufficialmente ha così commentato:

Finito il Jamboree, con buona prova dei nostri bambini, indipendentemente dal risultato finale del Gruppone delle Tamerici. Sia maschi che femmine liguri si sono fatti notare sia sul campo che fuori con un ottimo risultato globale per la nostra selezione. I bambini hanno stretto nuove amicizie, conosciuto nuove realtà ed hanno vissuto 4 giorni densi e ricchi di emozioni che si porteranno dietro per tutta la loro vita“.

E in effetti l’obbiettivo di questa manifestazione non è il risultato ma la socializzazione e il gioco: per la cronaca la classifica ha visto imporsi il gruppo “Funicolare”, davanti a quello “Ippodromo”, terzo il gruppo “Tamerici” con i nostri, e quarto il “Tettuccio”.

Qui di seguito alcune foto dei ragazzi:

Questo slideshow richiede JavaScript.

.

Sulla pagina Facebook del comitato organizzatore, Jamboree 2018 – Montecatini Terme 5/8 luglio 2018., trovate altre foto, video ed informazioni sul torneo.

Complimenti a tutti e in particolare a coach Baracchini!

Posted in Minibasket, Tornei | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: