SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Form U20/F 2016-2017


FIP Toscana – Campionato Under 20 Femminile

2016/2017

FORMULA DI SVOLGIMENTO

CALENDARIO il termine delle singole fasi è TASSATIVO e non sono ammesse eccezioni.

PRIMA FASE: inizio 16 ottobre 2016 – termine 29 gennaio 2017. Sosta dal 23/12/2016 al 6/1/2017 (Natale)
SECONDA FASE: da definire

PRIMA FASE inizio 16 ottobre 2016 – termine 29 gennaio 2017

Girone unico di 7 squadre, formula all’italiana con gare di andata e ritorno. Al termine della Prima Fase le squadre classificate ai primi sei posti disputeranno una seconda Fase Regionale ad orologio, la squadra classificata al settimo posto termina qui il suo campionato.

FASE AD OROLOGIO inizio 12 febbraio 2017 – termine 26 febbraio 2017

Fase ad Orologio con i seguenti accoppiamenti:
1^ giornata: 1/2 – 3/4 – 5/6
2^ giornata: 6/1 – 2/3 – 4/5
3^ giornata: 1/4 – 2/5 – 3/6

La classifica finale sarà la somma della classifica della Prima fase con la classifica della fase a Orologio. La classifica finale determinerà il numero delle squadre ammesse alla FASE INTERREGIONALE nel numero che indicherà successivamente il Settore Giovanile.

Per le norme riguardanti il campionato si invitano le società a consultare le DOA, le DOAR e le DISPOSIZIONI GENERALI.

(Da FIP, COMITATO REGIONALE TOSCANA – Ufficio Tecnico Distaccato Livorno – aggiornamento del 14/10/2016).


Organizzazione Under 20 Femminile

1ª Fase a cura dei Comitati Regionali

I Comitati Regionali possono organizzare il campionato qualora siano iscritte almeno 6 squadre,
facendo disputare almeno 12 incontri. Qualora un Comitato non raggiunga le 6 iscrizioni può, previo accordo con una regione limitrofa, organizzare un girone interregionale. Il Comitato, in alternativa, può iscrivere la squadra composta esclusivamente da atlete nate negli anni 1997, 98, 99, 2000 e 2001 al campionato senior a libera partecipazione della Regione, applicando le regole della “partecipazione con seconda squadra” e con l’obbligo di disputare almeno 14 gare. In questo modo è assolto l’obbligo di partecipazione ad un campionato giovanile. Ammesse tutte le Società affiliate, anche con più squadre. Sulla base delle squadre iscritte si può articolare con fasi provinciali, interprovinciali o regionale. I gironi saranno formati dal Consiglio Direttivo Regionale stabilendo anche l’Ufficio Gare competente. E’ facoltà dei C.R., dove è possibile, organizzare un Campionato d’Elite con un numero minimo di 6 squadre e senza incrocio con i gironi Regionali. Formula a cura del C.R. e comunicata al Settore Giovanile entro il 3/12/2016.

2ª e 3ª fase a cura del Settore Giovanile

La formula sarà oggetto di successivo comunicato ufficiale.

DATE SVOLGIMENTO
Fase Regionale: entro il 27 febbraio 2017
Spareggi: 13 marzo 2017
Concentramenti Interregionali: 20, 21 e 22 marzo 2017
Finale Nazionale: 14, 15 e 16 aprile 2017

(Da FIP, Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo 2016-2017, Approvate nella riunione del Consiglio federale del 29 aprile 2016, Aggiornate alla riunione del Consiglio federale del 30 settembre 2016).

Annunci
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: