SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘8° Clinic VIttorio Cavaleri’

VIII Clinic “Vittorio Cavaleri”, il recap finale di coach Passiatore

Posted by superbasketball su 2 novembre 2014

Come tutti gli anni, qualche giorno dopo il Clinic “Vittorio Cavaleri” torniamo sull’argomento dando la parola all’anima della manifestazione, ovvero a coach Stefano Passiatore, in modo da fare un “recap” della mattinata, che quest’anno si è tenuta al Paladiamante.

SBB: Ciao Coach! Allora, un’edizione diversa quantomeno per la location…ancora una volta la pioggia vi ha costretti a cambiare il programma all’ultimo momento e stavolta avete dovuto cambiare sia data sia posto, ma mi pare che il Paladiamante sia stato all’altezza…e nella giornata del clinic, anche il clima ha aiutato alla fin fine.

SAM_6643SP: Ciao Braun ed ai tuoi lettori! Eh sì come dicevo in diretta, quest’anno è stata molto più difficile di altri anni, ma alla fine è andata, con l’aiuto di molte componenti del nostro basket locale, molto bene; ed anche la giornata del Clinic con gli spalti pieni ed una bella giornata fuori sono stati il degno coronamento di tanti sforzi.

SBB: Quest’anno mi sembra che ci sia stato il vantaggio di una minore distanza tra i relatori e il pubblico: Gresta ha potuto parlare addirittura senza microfono (complimenti a lui che ha gridato per più di un’ora!), e anche le domande sono arrivate più facilmente, in tutte le lezioni.

SP: Effettivamente il Paladiamante è più piccolo del Palacus e ciò rende la sua acustica migliore ma un fattore che molti hanno gradito, soprattutto gli uditori provenienti da fuori provincia ed addirittura da fuori regione, è stato il bar all’interno del palazzetto aperto…un valore aggiunto della location “nuova”.

SBB: Non ho parlato personalmente con tutti i relatori, ma mi pare di poter dire che sono stati soddisfatti…

SAM_6664SP: I tre relatori sono stati molto contenti di essere potuti venire a Genova, hanno gradito molte cose della nostra organizzazione e soprattutto le domande pervenute dagli spalti. L’unico che ha potuto godersi meno il Clinic è stato Fabio Bagni che ha dovuto raggiungere subito casa sua (volo subito sabato mattina ore 12,15) ma ha portato un’ottima lezione …ne è valsa la pena fare tanto lavoro (Fip Mb Liguria) per averlo a Genova al nostro Clinic. Peccato per lui che si è perso i siparietti tra Gresta e Vezzosi al pranzo post-clinic …impagabili!

SBB: Solita domanda, i numeri dell’affluenza come sono stati? Avete già i conteggi definitivi?

SP: Premesso che non sono quelli che ricerchiamo ma che ovviamente ci fanno piacere…quest’anno ottima risposta: 130 istruttori Mb + 130 allenatori CNA più circa 80 studenti di Scienze Motorie (Prof. Manuela Pietronave) che hanno potuto vedere tre ottimi professionisti del nostro sport fare molto bene quello che sanno fare al meglio: insegnare la pallacanestro. Record della manifestazione, ma per me hanno molto valore i commenti postivi degli uditori che sono andati via dal Clinic credo con alcune buone idee ed esercizi utili per migliorare i “nostri ragazzi”.

SBB: Io non sono un allenatore per cui non mi lancio a commentare i contenuti dei vari interventi: tu vuoi dire cosa ti ha colpito di più quest’anno?

SAM_6667SP: Sono molto contento di quanto hanno portato a Genova la triade Bagni-Gresta-Vezzosi….molte buone idee ed anche alcuni esercizi riadattati per ottenere meglio in alcune situazioni il risultato ricercato e cioè il miglioramento del giocatore e della squadra. Molte belle situazioni studiate da Coach Gresta con l’efficace spiegazione all’uditorio circa il personale (serie A) a cui le andava a proporre e belle parole circa il mondo del Settore giovanile da parte di Coach Vezzosi SAM_6694(vera istituzione del settore vista la sua abilità nel crescere bene i suoi ragazzi alla Virtus Siena) oltre ad alcuni esercizi visti che saranno utili a molti miei colleghi per le loro varie possibilità di applicazione in campo con i giovani…Fabio Bagni ha fatto un’ottima lezione tra l’altro molto in sintonia (integrata…va di moda adesso) con la lezione poi di Coach Vezzosi sulle competenze difensive nel settore giovanile …Sono molto soddisfatto dalle ottime lezioni portate a Genova dai tre relatori!

SBB: Come al solito, spazio “open” finale…per ringraziamenti e qualunque cosa tu voglia aggiungere.

SP: Intanto doverosi ringraziamenti a Coach Enrico Rocco (Cap Genova) per aver riprogrammato il suo allenamento DNG al pomeriggio onde poter far svolgere il Clinic al mattino, ai bimbi della squadra Esordienti e alla società UISP Rivarolo per averci dato una grossa mano come dimostratori per Fabio Bagni, a Coach Michele Innocenti (My Basket/AB Sestri) per averci prestato 7 giocatori Under 17 che hanno lavorato ottimamente con 4 dei nostri Under/Seniores sulle 3 ore degli interventi CNA facendo ottimamente il lavoro di dimostratori…poi grazie allo Staff MB FIP Liguria (Annitto-Mosto-Varaldo) per l’utile lavoro ai fianchi a Roma per avere a Genova Fabio Bagni ed a Coach Gresta per aver aderito a stretto giro di posta al nostro invito dopo la rinuncia a pochi giorni dall’evento da parte di Coach Ciaboco…poi alla Fip Liguria (pres.te Bennati) per avermi suggerito il Paladiamante come soluzione alla indisponibilità del nostro solito campo e cioè il Palacus, all’Usap Liguria (refte Fede Filesi)…poi allo Staff Ardita (Coach Chiesa e Giacobbe)…alla società Ardita (pres.te Molisani-Bozzo-Morabito) ed al nutrito gruppo “Amici di Vittorio” che ogni anno aumentano (Chessa Alberto-Contri Roberto-Cocchi Andrea-Covi Stolfa Franco da Trieste, Galati Enzo, Padula Charlie dagli Usa, Giulia Scarsi dagli Usa, Palermo Riccardo, Cavaliere Francesco dagli Usa, De Stefano Mimmo, Paolo Mattioli)..mentre un personale ringraziamento a Matteo Ferrari (mio playmaker Cadetti 1972) che da un paio d’anni cura la logistica dei relatori aiutandomi moltissimo a far sì che tutta l’organizzazione fili al meglio, a te Braun per l’ottima copertura mediatica (ho molto gradito le foto ed il video da te postati) ed anche grazie a Lorenzo Mangini per avermi dato una dritta che in caso contrario mi avrebbe messo molto in difficoltà …Grazie mille a tutti coloro che ci seguono (uditori locali e di fuori regione e provincia) ed anche alla Prof Manuela Pietronave che ha pensato di inserire nella didattica della formazione al suo corso in Scienze Motorie il nostro Clinic aiutandoci a farci raggiungere il record di presenze.
Mai come quest’anno il successo della nostra manifestazione a ricordo del nostro Maestro di sport è da ascrivere a molte componenti del nostro basket locale, facendo sì che sia stata fatta un ottima manifestazione con il lavoro di squadra, come sarebbe molto piaciuto a Vittorio Cavaleri …Grazie mille e speriamo di fare meglio la prossima volta !

Chiaramente grazie a coach Passiatore, a tutti quelli che hanno collaborato all’organizzazione, e a tutti i convenuti!

Annunci

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Tribune piene ieri al Paladiamante per l’VIII Clinic “Vittorio Cavaleri”

Posted by superbasketball su 26 ottobre 2014

Ieri mattina al PalaDiamante l’ottava edizione del Clinic “Vittorio Cavaleri”, organizzato dall’Ardita Juventus per ricordare la figura del proprio dirigente e uomo di sport scomparso, ha registrato come sempre un buon successo di affluenza e di qualità delle relazioni presentate. Come sapete, era stato organizzato al PalaCus sempre di Genova per il sabato 11 ottobre, ma l’alluvione e la prosecuzione dell’Allerta 2 aveva costretto al rinvio, con la complicazione di dover anche cambiare sede per l’indisponibilità del palazzetto universitario. La nuova location si è dimostrata funzionale anche se giocoforza meno capiente, e il programma si è svolto senza particolari problemi. Fabio Bagni ha presentato il suo lavoro nel minibasket focalizzandosi sul controllo motorio, Luigi Gresta ha esaminato moltissime delle situazioni connesse all’uso del pick and roll in attacco dando le sue soluzioni preferite con accenni anche alle loro applicazioni legate ai vari giocatori che gli è capitato di allenare anche in serie A, e infine Umberto Vezzosi ha provato a dare un po’ di regole per il miglioramento individuale difensivo, anche per quanto riguarda l’atteggiamento.

Tantissimi i partecipanti sin dalle 8.30, e via via sino alla conclusione. Efficace l’assistenza da parte dei dimostratori Uisp (minibasket) e MyBasket/Ardita (giovanili e senior). Una bella mattinata di tecnica ma anche tante interessanti divagazioni (sempre funzionali però a chiarire alcuni concetti) da parte dei relatori.

Torneremo sull’argomento insieme a coach Passiatore a giorni: nel frattempo ecco alcune foto e qualche filmato (beh un’oretta di footage…) prodotti dal vostro blogger preferito 😉 …

Questo slideshow richiede JavaScript.

.

.

Complimenti a tutti!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Il VIII Clinic “Vittorio Cavaleri” sabato prossimo 25/10 al Paladiamante

Posted by superbasketball su 18 ottobre 2014

Dunque coach Passiatore è riuscito a spostare il Clinic “Vittorio Cavaleri” a sabato prossimo, 25 ottobre, come vi avevo  già comunicato. Come ricorderete, sabato scorso a Genova si era in piena allerta 2, con l’alluvione già avvenuta e il rischio elevato di ulteriori disastri, e anche solo recarsi al PalaCus poteva essere problematico e pericoloso. Dunque ovvio lo spostamento, ulteriore fatica per gli organizzatori e complicazione per tutti, relatori e uditori: anche perché lo spostamento non è solo di data, ma anche di luogo. Il Palaromanzi infatti è occupato il 25, quindi il tutto è stato trasferito al Paladiamante (Via Maritano 42, vicino all’uscita della A7 di Bolzaneto, di fronte al supermercato di quella marca tedesca che sicuramente conoscete almeno di nome). Non è cambiato invece il programma:

ore 8.00: accredito dei partecipanti MB
ore 8.30: Fabio Bagni “Il controllo motorio: le competenze difensive”
ore 9.30: accredito dei partecipanti CNA
ore 10.00 – 11.30: Luigi Gresta “Pick and roll in attacco: situazioni e spacing a 5 giocatori”
ore 11.30 – 13.00: Umberto Vezzosi – “Situazioni di miglioramento individuale difensivo”.

Chiaramente sabato mattina siete tutti convocati!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

BREAKING NEWS – VIII Clinic “Vittorio Cavaleri” rinviato al 25/10 causa alluvione di Genova!

Posted by superbasketball su 10 ottobre 2014

Da coach Passiatore, isolato a causa del cedimento del suo collegamento internet, mi arriva la notizia, purtroppo prevedibile visto quanto sta succedendo a Genova, del RINVIO del clinic Cavaleri al 25 ottobre prossimo. Dettagli e conferme a seguire, ma nel frattempo aiutatelo ad evitare che qualcuno domattina si presenti lo stesso al Palacus magari rischiando anche la propria incolumità. Spargete la voce, grazie!!!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

VIII Clinic “Vittorio Cavaleri” al Palacus sabato prossimo, Stefano Passiatore ci invita tutti

Posted by superbasketball su 4 ottobre 2014

Dal 2006, anno della sua scomparsa, sono passati 8 anni, ed ecco che infatti quella che si svolgerà al PalaCus di Viale Gambaro a Genova sabato prossimo 11 ottobre 2014 sarà l’ottava edizione del Clinic “Vittorio Cavaleri”. Anche quest’anno infatti il lavoro degli amici dell’Ardita Juventus, e in particolare di coach Stefano Passiatore, ha permesso di organizzare una mattinata di studio per tutti i coach, con annesso ottenimento dei famosi (famigerati?) punti PAO, con un programma che spazia dal minibasket alle squadre senior.

Questo il programma definitivo:

ore 8.00: accredito dei partecipanti MB
ore 8.30: Fabio Bagni “Il controllo motorio: le competenze difensive”
ore 9.30: accredito dei partecipanti CNA
ore 10.00 – 11.30: Luigi Gresta “Pick and roll in attacco: situazioni e spacing a 5 giocatori”
ore 11.30 – 13.00: Umberto Vezzosi – “Situazioni di miglioramento individuale difensivo”.

Come sempre per presentare il clinic faccio fare il lavoro a quello che lo conosce come le sue tasche, ovvero coach Stefano Passiatore.

SBB: Allora Stefano, tra pochi giorni al PalaCuS ci sarà l’edizione 2014. Dicci com’è andata quest’anno la parte organizzativa, che non è mai uno scherzetto…

SP: Ciao Braun, a te ed ai tuoi lettori! Per quanto riguarda i relatori anche quest’anno abbiamo avuto il nostro bel daffare ma nonostante l’ultimo intoppo (a tre settimane dal Clinic), vista la rinuncia per impegno improvviso di Coach Ciaboco, direi che grazie a FB e Coach Filesi (Referente Usap Liguria) ne siamo usciti alla grande. Super disponibilità di Coach Gresta, che a stretto giro di posta ha confermato la sua presenza al nostro clinic garantendoci così un altro super relatore, un altro miracolo dopo il suo “miracolo” lo scorso anno a Cremona con la Vanoli. Sfortuna sua ma colpo di fortuna per noi è senza squadra (mah!!!!) e quindi ha meno vincoli a venire a Genova. Umberto Vezzosi invece mi aveva subito confermato la sua presenza fin dalla fine di maggio, e anche il relatore del Minibasket Fabio Bagni da Aprilia aveva confermato subito (anche se poi grazie allo staff Mb Liguria Annitto-Mosto-Varaldo abbiamo superato un problemino che poteva far slittare la sua presenza al Clinic).

SBB: E’ il primo anno con la concomitanza dell’Ardita in C regionale, evenienza speciale direi…e al di là di ciò, mi pare che ci sia molto entusiasmo per questa avventura al livello più alto regionale che mancava da tantissimo, in un contesto genovese che sembra in “risalita” (oddio, che non sia come la “ripresa” tanto evocata di questi tempi eh, che alla fine non c’è mai…). Confermi?

SP: Beh l’Ardita in C2 è il frutto dell’ottimo lavoro fatto da Coach Fulvio Chiesa (responsabile tecnico del sodalizio nerviese) e dalla crescita tecnica di molti dei giovani giocatori nerviesi allenati ottimamente durante tutti questi anni (Pietronave, Dallorso, Manica, eccetera) uniti dall’esperienza messa in campo, come valore aggiunto, da storici giocatori Ardita come capitan Morandi (belin se si meritava la promozione Marco!), Luigi Cornaglia e Diego Rossi, oltre all’esperto dei piani di sopra Andrea Ferrari e a tutti gli altri giocatori che hanno remato tutti nella stessa direzione. Questo mix di cose ha fatto sì che il sogno di alcuni diventasse realtà di molti altri. Ottava edizione quindi in concomitanza della presenza dell’Ardita in C regionale, sicuramente una bella novità: spero anch’io che la rinascita di Genova includa altre realtà e permetta anche al Cus Genova di confermarsi in C Nazionale.

SBB: Come al solito ti chiederei di dire due parole per presentare i relatori, sempre nomi di prestigio e che hanno allenato e allenano in ambienti di alto livello, ma che sono sicuro molti sul blog non conoscono…

SP: Fabio Bagni viene dall’esperienza nel centro Mb di Aprilia e fa parte dello staff nazionale di Cremonini, quindi continuiamo nella strada di avere i migliori a Genova visto l’impegno di Vittorio Cavaleri per anni in FIP Liguria circa il Minibasket Regionale; per il settore giovanile Coach Umberto Vezzosi, altra colonna del settore, porterà a Genova la sua ottima esperienza in un settore giovanile che per anni ha portato le sue squadre alle finali nazionali pur non essendo la Corazzata Mens Sana, oltre a produrre giocatori spesso per i campionati professionistici o per le Minors alte. Per il settore Prime Squadre Coach Gresta ha notevole esperienza di alto livello in serie A e dopo il miracolo a Cremona dello scorso anno con la salvezza della Vanoli mi ha anche colpito per un episodio accaduto a casa sua con alcuni tifosi di Cremona confermando che oltre ad essere un ottimo Coach è anche un’ottima persona, di quelle che piacevano e sarebbe piaciuta a Vittorio Cavaleri.

SBB: Fermo restando che è importante soprattutto che i coach (e non dimentichiamo i ragazzi che fanno da dimostratori) assorbano anche solo un po’ delle conoscenze che i relatori riusciranno a trasmettere loro, qual è il record di presenze da battere quest’anno? Basterà il PalaCus? 😉

SP: Lo scopo di questa manifestazione tecnica in ricordo di un Allenatore come era Vittorio Cavaleri è proprio quella di ricordarne l’impegno per i giovani nerviesi e nel contempo perpetuare nel tempo la sua idea di migliorarsi tecnicamente con il confronto con gli allenatori migliori ed il dialogo sempre rivolto alle metodiche atte a migliorare al meglio i propri giocatori. Almeno questo è quello che chiedeva a noi del settore giovanile dell’Ardita, e quello che mettiamo in atto ogni anno in questo periodo non fa che perpetuare nel tempo una metodica che ha sempre propugnato, almeno da quando io sono giunto ad allenare nelle giovanili dell’Ardita e cioè dal 1986; per quanto riguarda i numeri sarò contento di rinnovare i circa 180 dello scorso anno anche se per me è importante che tutti, sia i relatori sia gli uditori possano trarre da questa esperienza un qualcosa in più che possa fare migliorare anche uno solo dei propri giocatori: il nostro sforzo a ricordo di Vittorio sarà così ricompensato.

SBB: Per fare il record bisogna motivare tutti a venire, in primis quelli del minibasket che dovranno rinunciare ad alzarsi un po’ dopo al sabato per essere sulle gradinate prima delle 8.30 (e c’è gente che viene da lontanuccio). Via con lo spot! 😉

SP: Eterna gratitudine a coloro che venendo da fuori Genova ed a volte anche da fuori regione (Toscana, Piemonte, Lombardia) ci gratificano con il loro impegno di essere presenti al nostro Clinic e soprattutto ci spronano a cercare di proporre sempre relatori che, a causa del loro lavoro fuori zona, non sempre è facile vedere lavorare “sul campo”. Ma anche i colleghi liguri ci danno un’ottima mano perché questo appuntamento sia un’ottima occasione per portare sempre più in alto la nostra regione sia con il credito acquisito in questi anni presso gli allenatori di alto livello sia con la possibilità che quello appreso in tale manifestazione possa contribuire a portare o un giocatore o una squadra ligure sempre un poco più in alto nel panorama cestistico nazionale.

SBB: Ok, allora appuntamento a sabato prossimo! In bocca al lupo!

SP: Grazie per l’augurio e grazie mille a te per l’ottima esposizione che ci dedichi ogni anno e grazie mille ai relatori, agli uditori che si sono succeduti sulle scalee di Via Cagliari prima ed adesso del Palacus, allo Staff Ardita, alla società Ardita, alla Fip Liguria, al referente Usap Liguria Federico Filesi ed ai molti amici che fanno parte del gruppo “Amici di Vittorio”. A tutti loro va la mia stima per l’aiuto dato in questi anni per far sì che questa manifestazione potesse avere il successo che si merita, essendo a ricordo di una persona che molto ha dedicato alla pallacanestro genovese e ligure…a sabato allora e grazie mille ancora!

Bene, tutti convocati al PalaCus per la mattinata di sabato 11!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: