SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Posts Tagged ‘Cestistica Savonese’

A2/F – Torneo Città di Savona, vince Castelnuovo battendo Savona, Spezia terza

Posted by superbasketball su 25 settembre 2017

Sabato scorso al PalaPagnini si è disputato il quadrangolare “Torneo Città di Savona” organizzato dalla società biancoverde e comprendente oltre alle padrone di casa, anche la Carispezia, il Torino Teen e il Castelnuovo Scrivia, che al termine della giornata è risultato vincente, mentre le nostre hanno occupato gli altri gradini del podio.

Nella prima semifinale le biancoverdi (sabato in realtà gialloverdi) del duo Pollari-Napoli hanno superato le torinesi del Teen (72-53), mentre per la Carispezia a ranghi ridottissimi ancora una volta l’incrocio con Castelnuovo Scrivia è risultato problematico, e per le bianconere è arrivata la terza sconfitta prestagionale (64-74) contro la stessa avversaria.

Nel pomeriggio le finali, con le ragazze di Corsolini ad imporsi piuttosto nettamente sulle avversarie del Teen (68-46) conquistando il terzo posto malgrado le assenze, e una finalissima a lungo condotta dalle savonesi ma poi andata negli ultimi minuti alle ospiti (71-75) castelnovesi. Skiadopoulou miglior realizzatrice del torneo, a completare le buone sensazioni per le padrone di casa.

Con questo quadrangolare si chiudono le schermaglie precampionato: dal prossimo weekend si giocherà per i due punti e speriamo che entrambe le nostre formazioni possano esordire al meglio (anche se entrambe avranno trasferte difficili). Naturalmente, stay tuned!

Annunci

Posted in A2 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Torneo Città di Savona domani 23 settembre, con le due Cestistiche

Posted by superbasketball su 22 settembre 2017

Come già accennato negli articoli precedenti, domani a Savona, al PalaPagnini, ultimo appuntamento amichevole per le nostre due rappresentanti in A2 femminile, un quadrangolare organizzato dalla società biancoverde e comprendente le nostre due Cestistiche, il Torino Teen e il Castelnuovo Scrivia, denominato “Torneo Città di Savona”.

Si giocano in mattinata le semifinali, e nel pomeriggio le finali:

ORE 10.00 CESTISTICA SAVONESE – PINO TORINESE
ORE 11.45 CESTISTICA SPEZZINA – CASTELNUOVO SCRIVIA
 
ORE 15.30 FINALE 3°-4° POSTO
ORE 17.30 FINALISSIMA 1°-2° POSTO

Al termine del torneo ci saranno le premiazioni, e sarà premiata anche la migliore realizzatrice.

Dato che nel prossimo weekend si partirà già col campionato, questa è l’ultima occasione per fare test sul parquet con avversarie dello stesso livello per i nostri team.

C’è da dire che le squadre piemontesi ospiti non solo sono molto note dalle nostre parti per le varie interazioni avute nelle stagioni scorse, ma hanno giocato con le squadre liguri già in questa preparazione. Castelnuovo in particolare ha giocato due volte con le bianconere spezzine, imponendosi prima a Spezia e poi in casa, ma con scarti non ampi, e invece ha perso in casa mercoledì contro la Cestistica Savonese per un punticino; il Teen ha disputato nel weekend scorso il Memorial Mendozza a Lavagna vincendolo, come forse ricorderete.

Per coach Pollari e coach Corsolini (con la squadra molto rimaneggiata) dunque un altro test, e chissà che il torneo non porti anche al primo derby ligure stagionale…

Posted in A2 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Presentazione della stagione della Cestistica Savonese

Posted by superbasketball su 20 settembre 2017

A un paio di settimane dall’inizio del campionato, si è svolta oggi pomeriggio in un ristorante cittadino la presentazione della Cestistica Savonese neopromossa, anzi per la precisione “neoaggregata”, in  A2 femminile.

Alla presenza di varie autorità locali (del Comune di Savona, l’Assessore allo Sport Scaramuzza e l’Assessore ai Lavori Pubblici Santi) e della pallacanestro e dello sport ligure (FIP Liguria nella persona del Presidente Bennati, CONI con il delegato provinciale Pizzorno, Azzurri d’Italia con il presidente Ghersi), il ritrovo è servito da “start” simbolico per una stagione senz’altro impegnativa per la società biancoverde, che a questi livelli c’era arrivata solo ai tempi di Settimio Pagnini, come ha ricordato la presidentessa Mirella Oggero nel discorso di apertura.

La società quest’anno dovrebbe anche beneficiare degli interventi di miglioramento (POR FESR 2014/2020, Asse 6) che si attueranno, pare, al PalaPagnini, come i due assessori comunali intervenuti hanno sottolineato con soddisfazione: in effetti il palazzetto sarà il biglietto da visita locale per le squadre e i tifosi in visita nella città della Torretta. Sottolineato da tutti il fatto che grazie alla partecipazione a questo campionato nazionale la città stessa verrà pubblicizzata in gran parte del Paese: fatto che ovviamente pone in capo alla squadra biancoverde anche la responsabilità di fornirne un’immagine di sportività, e magari di provare a dare il massimo lustro ottenendo risultati soddisfacenti.

Per tutti la stagione inizia con obbiettivi chiari e se vogliamo “umili”: salvezza, e magari togliersi qualche soddisfazione. Nei loro interventi sia il presidente FIP Liguria Bennati, sia la presidentessa Oggero, sia coach Pollari, non hanno nascosto le difficoltà tecniche della sopravvivenza in questa serie. Per Bennati è importante comunque sottolineare che la presenza della Cestistica nel campionato di A2, tassello di un quadro in cui la Liguria sta mostrando di potere dire la sua nel settore femminile (Savona e Spezia in A2, Lavagna in B, partecipazioni a tante finali nazionali, varie ragazze giovani nelle selezioni nazionali e con prestazioni di alto livello nei massimi campionati), è frutto di un lavoro di squadra a livello regionale, un pressing che ha dato i suoi frutti in quanto c’era collaborazione tra le varie parti, e sta ora alle ragazze, spinte da uno staff tecnico di valore, essere all’altezza del campionato e della storia societaria lunga ormai 70 anni.

2017-2018 A2/F Presentazione Cestistica SavoneseLa chiusura è spettata a coach Pollari, da 9 anni alla guida delle squadre biancoverdi, che dopo aver ringraziato il presidente Bennati e le ragazze per l’obbiettivo raggiunto ha sottolineato che le sfide saranno difficili perché ci sono avversarie più forti, ma che tali sfide ci sono perché si è arrivati sino a questo livello; e poi anche che parallelamente all’impegno senior continua quello giovanile, nel quale è importantissima la collaborazione con Basket Cairo.

Durante l’incontro, oltre ovviamente alle componenti del roster, è stata anche presentata la new entry nello staff biancoverde, Marinella Rossi, che si occuperà di Marketing e Relazioni Esterne, figura importante per un’annata in cui le risorse e la comunicazione saranno cruciali, con un campionato dispendioso e l’opportunità di avere spazio su media anche non locali.

Dal punto di vista sportivo ho avuto modo di scambiare qualche considerazione con coach Pollari e coach Napoli sulla consistenza del campionato e sulla preparazione: dopo il primo torneo a Carugate, molto interlocutorio in quanto si trattava di due gare su metà tempo e mancavano diverse ragazze importanti per il team savonese, stasera la Cestistica andava a render visita al Castelnuovo Scrivia. Poi ci sarà un torneo a Savona, ma ne parleremo più avanti. E’ chiaro che la squadra è molto giovane e non potrà che pagare dazio qua e là per questo motivo, ma ci si aspetta che alcune squadre del girone possano essere alla portata.

Complimenti alla società biancoverde e in bocca al lupo per tutto!

(se cliccate sulla foto si apre un album di Flickr con tutte le foto da me scattate alla presentazione odierna)

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A2/F – A Spezia arriva anche Cadoni. Le liguri si preparano per la A2. Savonese al torneo di Carugate

Posted by superbasketball su 1 settembre 2017

Le nostre rappresentanti in A2 femminile hanno rotto gli indugi e iniziato la preparazione per il campionato, che partirà il 30 settembre, quando la Cestistica Spezzina sarà impegnata a Valdarno, mentre quella Savonese sarà di scena a Civitanova Marche l’1 ottobre.

A Spezia per la verità oltre all’inizio dell’attività fisica, che è avvenuto mercoledì 23 scorso, c’è da registrare qualche novità. Intanto, in quella data sono state annunciate le new entries delle giovanissime (entrambe 2001!) Sofia Bini (ala-guardia di 180 cm proveniente dalla Polisportiva Bibbianese) e Federica Mazza (175 cm, playmaker). Benvenute a Sofia e Federica! Ma prima che vi parlassi di loro c’è stata un’altra aggiunta, di grande spessore, perché dalla Matteiplast Bologna è arrivata Chiara Cadoni, ala di 184 cm classe ’94, che l’anno scorso è stata una delle migliori del campionato e che va dunque ad accrescere in modo significativo la qualità del gruppo. Benvenuta anche a Chiara!

Da parte Cestistica Savonese, che si è radunata martedì 22, arriva la conferma che un nucleo importante del roster dell’anno scorso è confermato: Ileo, Zanetti, Skiadopoulou, Penz, Tosi, Guilavogui, Sansalone e la junior Roncallo sono infatti rimaste con coach Pollari per questa impegnativa avventura nella categoria superiore. Oltre alle nuove Licciardello e Bianconi, e Villa, al gruppo si sono aggiunte anche le giovani Avolio e Ambrosi. A differenza della squadra bianconera, quella biancoverde ha cambiato relativamente poco e questo potrebbe aiutare ad iniziare bene il girone pur essendo state ammesse solo in extremis alla A2. Domani, sabato 2 settembre, le savonesi, con qualche assente, sono a Carugate per il primo test, il triangolare con le padrone di casa (A2) e il Villasanta (B).

In attesa che si cominci a fare sul serio. Ma 4 settimane non sono lunghissime…

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Cestistica Savonese, primi annunci: Licciardello, Villa e Bianconi

Posted by superbasketball su 10 agosto 2017

Finalmente qualche notizia anche dalla sponda savonese della prossima A2 femminile. Dato il tardo verdetto di “ripescaggio” nella categoria superiore, a Savona il mercato non può che essere un po’ in ritardo rispetto alla media delle altre partecipanti al campionato.

Mancano per esempio ancora informazioni chiare sul gruppo che ha appena chiuso la stagione, chi resta e chi va, anche se gran parte delle ragazze dovrebbero essere ancora a Savona quest’anno; abbiamo però 3 annunci di novità in arrivo per rinforzare il nucleo biancoverde, direi soprattutto la parte “verde” vista l’età delle ragazze che si accasano nel gruppo di coach Pollari.

Andando in ordine di annuncio, parliamo prima di Giuliana Licciardello, classe 1997, proveniente dalla Sicilia, e in particolare da Catania dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili e dove ha esordito da senior nel 2012 con la Lazur. Nella seconda parte della scorsa stagione Giuliana, che occupa lo spot di ala piccola, ha giocato con la maglia del Cus Messina in B. Benvenuta Giuliana!

Per lo spot di centro pochi giorni dopo la società biancoverde ha annunciato l’acquisto di Emma Villa, ancor più giovane (1999) ma con già esperienze in A2 con Ancona, dalla quale proviene (l’ultima stagione in serie B) dopo le giovanili svolte in Piemonte (è biellese) a Casale e Moncalieri. Salutiamo anche Emma!

Sempre del’99 è l’altro acquisto Mara Bianconi: l’ala di origine ossolana malgrado la giovane età ha già giovato in molte squadre, dalla Rosmini a Ghemme, poi a Busto Arsizio e infine a Moncalieri. Anche lei potrà dar dunque man forte non solo nel torneo senior di A2, ma anche nell’Under 20. Benvenuta Mara!

Restiamo in attesa di eventuali altri sviluppi!

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Due liguri, Carispezia e Cestistica Savonese, al via!

Posted by superbasketball su 26 luglio 2017

logo cestistica spezzinaLa notizia non è certo nuova, perché è di venerdì scorso, ma va certamente data anche con questo ritardo, perché per la Liguria significa passare dalla possibilità di non avere rappresentanti nel basket femminile nazionale ad averne addirittura due!

Vi avevo infatti lasciato con la notizia che la Cestistica Spezzina era probabilmente esclusa dalla A2, si diceva per un ritardo nei pagamenti dovuti per l’iscrizione (pare un’inversione tra le scadenze dei pagamenti in Lega e in FIP), ma che la società aveva chiesto il rioesame della posizione invocando la buona fede. Beh, venerdì scorso in assemblea di Lega è avvenuto che le spiegazioni spezzine sono state accolte, e contestualmente è stato ampliato anche l’organico della A2 da 28 a 32 squadre. Oltre a permettere alla società bianconera di disputare il campionato, c’è stato quindi tra le altre anche il via libera per una società che scalpitava da tempo, ovvero la Cestistica Savonese, e così in A2 nel 2017-2018 avremo due rappresentanti! Olé!

Entrambe dovrebbero finire nel girone Sud, perciò avremo anche due succulenti derby!

Certo, La Spezia ha già fatto praticamente il suo mercato, mentre per Savona c’è da muoversi velocemente per recuperare il tempo perduto e mettere insieme un roster all’altezza. Auguriamoci che la società biancoverde possa trovare sul mercato qualche giocatrice di spessore.

Tornerò a dare un’occhiata più avanti, magari quando ci sarà qualche novità appunto da Savona, o quantomeno quando sarà ufficializzato il calendario. Nel frattempo, preparatevi per una stagione con doppie emozioni!

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

B/F – La Cestistica Savonese vince ma solo di 6, passa il Valdarno e addio sogno A2

Posted by superbasketball su 15 maggio 2017

La Cestistica Savonese scende dal treno promozione dopo una semifinale di ritorno durante la quale ha a lungo accarezzato il sogno di andare in finale. Passa la Target Galli di San Giovanni Valdarno, per 3 punti di scarto dopo che la squadra biancoverde si è imposta al ritorno con 6 punti di vantaggio, e troverà nello spareggio promozione finale il Basket Cavezzo, che nel ritorno ha vinto anche a Milano.

Le savonesi (Moretti 16, Penz 14) ieri hanno approcciato la palla a due al meglio, e dopo il primo tempino si erano già portate in vantaggio nel computo complessivo grazie al +11 ottenuto. Poteva essere psicologicamente la svolta, e invece anche se il secondo quarto le ha viste conservare il vantaggio di cui sopra, le avversarie hanno retto e probabilmente si sono convinte che la partita, e la serie, si poteva riaprire. E infatti nel terzo tempino le ospiti si sono rifatte sotto, benché Scibelli avesse commesso il secondo antisportivo facendosi espellere. Serviva la reazione delle ragazze di coach Pollari, e di nuovo la quarta frazione sembrava dare speranze, perché si tornava davanti in doppia cifra, e il tempo correva velocemente. Eppure, negli ultimi 90 secondi è successo il patatrac, con le toscane ad approfittare di errori savonesi sanguinosi, e così le finaliste sono risultate proprio le ragazze della Target, mentre in casa biancoverde restavano i rimorsi per gli errori che hanno causato l’eliminazione quando l’obbiettivo era lì, a portata di mano.

Davvero peccato, l’arrivo alla finale sarebbe stato un bel premio per la stagione “quasi perfetta” delle savonesi, e invece, al di là di possibili sviluppi estivi che negli scorsi anni non sono mai mancati, anche quest’anno la A2 resta un sogno.

Mandiamo dunque da parte nostra in archivio quest’annata (ovviamente c’è curiosità per vedere come andrà a finire la finale, ma senza liguri l’interesse scema) e restiamo in attesa di capire come sarà organizzato il basket femminile ligure nel 2017-2018…

Situazione:

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – La Cestistica Savonese deve recuperare 9 punti, più 1, al Target Valdarno

Posted by superbasketball su 13 maggio 2017

La Cestistica Savonese domani gioca il ritorno della semifinale degli spareggi per la A2 con 9 punti da rosicchiare alla Target Polisportiva Galli di San Giovanni in Valdarno.

Al PalaPagnini, con palla a 2 alle 18, le biancoverdi dovranno infatti sconfiggere con almeno un vantaggio in doppia cifra le ragazze del Valdarno, eventualmente disputando i supplementari se al 40′ il -9, ovvero lo scarto accumulato all’andata nei 40′ disputati in Toscana, fosse stato esattamente pareggiato. Ovviamente poi ne servirà almeno un altro in più per poter superare le avversarie e conquistare il diritto a disputare la finale promozione!

Per fare questo sarà importante partire molto bene, per riportare la serie in sostanziale parità sin dai primi minuti. Le ragazze di Pollari hanno le qualità, specialmente offensive, per ottenere questo obbiettivo; sarà certamente importante, come sempre, a costo di dire delle ovvietà, anche la fase difensiva, perché è da quella che può venire il ribaltamento psicologico che serve per recuperare uno svantaggio non enorme, ma abbastanza significativo. Peccato non essere riuscite a chiudere più vicine all’andata! Ma rispetto agli impegni precedenti questa semifinale rappresenta evidentemente uno scoglio più arduo, e ci sta che le nostre abbiano trovato delle difficoltà maggiori: è la prima volta in stagione che le biancoverdi si trovano a dover ribaltare una situazione, posizione dunque inusuale alla quale devono reagire positivamente, perché si può fare! Forza!

Nell’altra semifinale Cavezzo, che all’andata ha rifilato 15 punti alle Milano Basket Stars, va già stasera nel capoluogo lombardo per difendere un vantaggio abbastanza ampio.

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – La Cestistica Savonese va sotto di 9 in Valdarno, serve un ritorno superlativo

Posted by superbasketball su 9 maggio 2017

Per la Cestistica Savonese è arrivata anche la prima battuta d’arresto: nell’andata della semifinale degli spareggi per la A2, la Target Polisportiva Galli di San Giovanni in Valdarno ha inflitto alle biancoverdi un -9 che rappresenta un unicum nella stagione della Cestistica. Per fortuna si tratta di un divario non irreparabile, ma servirà una partita molto più positiva domenica nel ritorno.

La gara di domenica ha visto in effetti la compagine valdarnese mantenere il vantaggio sin dalle prime battute, con le ragazze di Pollari (Moretti 22, Zanetti 16) a litigare con i ferri. Nelle prime due frazioni il divario è cresciuto sino al -10 con cui si è andati negli spogliatoi. Alla ripresa del gioco reazione savonese, purtroppo parziale, perché limitata dalla pessima giornata al tiro, tanto che si è praticamente ritornati alla situazione di fine primo quarto. Purtroppo nell’ultimo tempino, invece di riuscire a limare qualcosa, o almeno mantenere il gap a un paio di possessi, le biancoverdi hanno pagato la loro situazione falli perdendo per strada Aleo e Penz, e la sirena di “metà semifinale” ha ufficializzato il +9 per le padrone di casa. Un distacco non impossibile da rimontare, basti pensare che già il Teen nel turno scorso a Savona era tornato a pari dal -11 di Torino in pochi minuti della gara del PalaPagnini, poi appannaggio, largamente, delle savonesi. Certo, battere di 10 questa avversaria sembra un’impresa un po’ meno agevole, e ci vorrà quantomeno una serata migliore dal punto di vista balistico, sperando che il fattore campo faccia il resto. Si può fare!

Nell’altra semifinale Cavezzo, ha vinto largamente sulle Milano Basket Stars: un viatico abbastanza “pesante” per il ritorno in quel di Milano, chissà che non siano proprio le modenesi ad approdare alla finale promozione…

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Si alza l’asticella, la Cestistica Savonese va in Valdarno per l’andata della semifinale con la Target

Posted by superbasketball su 6 maggio 2017

Dopo il buon quarto di finale dominato col Teen Torino, per la Cestistica Savonese è ora di passare al livello successivo e iniziare il turno di semifinale negli spareggi per la A2.

Non per niente parlo di livello più alto. La Target Polisportiva Galli di San Giovanni in Valdarno quest’anno ha disputato infatti un campionato di serie B, non l’ibrido ligure né quello piemontese, ma quello, ovviamente, toscano. L’ha fatto alla grande, chiudendolo in seconda posizione a soli 2 punti dalla Nico Firenze: queste due squadre insieme alla terza Jolly Livorno hanno letteralmente dominato il girone, 36, 34 e 32 punti contro i 20 della quarta, che ha chiuso con tante vittorie quante sconfitte, ovvero Jolly, Target, Nico sono le uniche squadre del girone ad aver avuto un quoziente vittorie maggiore di 1, con 4, 3 e 2 sconfitte a testa, rispettivamente.

Il roster valdarnese è importante: come già accennavo nell’articolo precedente, vi figura la croata ex NBA-Zena Ana Božić, che però non potrà giocare per vari mesi perché è stata operata al ginocchio, ma ovviamente non possiamo dimenticare Carolina Scibelli, ex Virtus Spezia e con tante stagioni all’attivo nelle serie superiori, coadiuvata dall’altra lunga Mounia El Habbab, due annate in A2 con Firenze. C’è la lunga americana Chelisa Painter, e c’è l’ala piccola Maria Lazzaro. Molte frecce all’arco di coach Vadi.

Per le ragazze di coach Pollari il sorteggio è stato relativamente benigno perché ha concesso nuovamente il ritorno a Savona, dove eventualmente si disputerebbero anche gli overtime: naturalmente per sfruttare questa carta bisogna però fare già bene all’andata, il che vuol dire cercare di stare davanti, ma se non fosse così almeno stare vicine nel punteggio, per poter iniziare gli ultimi 40′ del ritorno con un passivo piccolo da recuperare. Tenendo conto che in stagione le valdarnesi hanno perso in casa solo con la capolista Nico Firenze, e di misura, servirà una prova superlativa, senza passaggi a vuoto, con attenzione difensiva e intraprendenza nella metà campo avversaria, e se sarà così domenica prossima al PalaPagnini si potrà provare a puntare alla finale. Forza ragazze!

Nell’altra semifinale si gioca già stasera a Cavezzo, dove scende in campo la lombarda Milano Basket Stars che per “lignaggio” ha ottenuto di passare direttamente a questo turno. Vedremo da che parte penderà la bilancia, se dalla parte delle modenesi o delle ospiti milanesi.

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese batte il Teen e va in semifinale contro il Valdarno

Posted by superbasketball su 1 maggio 2017

Dopo un brivido iniziale (esattamente quello che temevo, peraltro!) la Cestistica Savonese ha battuto ampiamente sui legni del PalaPagnini il Teen Torino e conquistato il turno di semifinale negli spareggi per la A2.

Alla palla a due, qualunque sia stato il motivo, le biancoverdi (Zanetti 15, Tosi 13) hanno dovuto subire un break pericolosissimissimissimo, uno 0-11 che di fatto ha annullato il vantaggio conquistato a Venaria. Pertanto il resto della gara, quasi tutta, si è giocata come se si fosse iniziato da lì, sullo 0-0 globale. Il momento era critico, ma per fortuna le ragazze di coach Pollari hanno ritrovato la strada smarrita per pochi minuti, e già il 18 pari della prima frazione ha rincuorato i presenti. Lasciando solo 5 punti alle avversarie nella seconda frazione, la Cestistica ha messo giù l’asso di briscola già prima dell’intervallo lungo, al quale si è andati con un 43-23 decisamente molto rincuorante! Non è finita lì, perché al rientro dagli spogliatoi la demolizione è proseguita: +32 e pratica decisamente chiusa, tant’è vero che malgrado l’apertura delle rotazioni il finale di 70-42 non ha lasciato dubbi sulla differenza di valori in campo. Molto molto brave!!!

Dunque è semifinale: dalla sua parte la Cestistica aveva l’altra sfida tra Valdarno e Girls Ancona, e le toscane hanno a loro volta travolto sotto un trentello le anconetane, dopo un’andata vinta solo di 1. Dunque sarà sfida tra Cestistica e Target: attendiamo di sapere il sorteggio a chi assegnerà il campo per l’andata. La Target quest’anno ospitava tra le sue file anche Ana Božić, nazionale croata ex dell’NBA-Zena: purtroppo per lei Ana ha appena subìto un pesante infortunio (crociato sinistro, operata) per cui la sua stagione può dirsi finita (in bocca al lupo Ana!). Resta una compagine veramente pericolosa…

L’altra semifinale metterà di fronte, come previsto dalla formula e dal tabellone risultante dalle qualificazioni delle varie regioni, Milano Basket Stars, prima della Lombardia e qualificata direttamente al secondo turno, e Cavezzo, che a Bolzano ha vinta di misura ma ha difeso il vantaggio di +14 dell’andata, incrementandolo a +17.

Si giocherà l’andata il prossimo weekend, e il ritorno a metà maggio.

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese, domenica il ritorno del quarto con il Teen

Posted by superbasketball su 28 aprile 2017

Dopo un’andata in cui ha espugnato il campo di Venaria con 11 punti di scarto, la Cestistica Savonese si prepara per la gara di ritorno di domenica al PalaPagnini che potrebbe permettere il passaggio al turno di semifinale negli spareggi per la A2.

Il vantaggio in doppia cifra è un buon viatico, anche se non garantisce proprio un bel nulla: basta perdere di 12 e ci si ferma qui, diversamente da una classica serie playoff in cui se perdi una gara quando sei 1-0, ti ritrovi 1-1 e hai comunque la bella a cui aggrapparti. Normalmente in queste sfide è importante partire bene nel ritorno per cercare di mantenere o rimpinguare subito il vantaggio e “disinnescare” possibili percorsi minati. Un break subìto ad inizio partita porterebbe le avversarie vicine all’obbiettivo, mentre sarebbe di grande importanza, psicologicamente (bisogna poi evitare di sedersi però), mettere un altro po’ di distacco già nelle prime battute e far vedere che “non è il caso di farsi delle strane idee”.

Dunque speriamo che le ragazze di Pollari approccino la palla a 2 che verrà alzata alle 18 con la giusta determinazione, senza frenesia ma con l’obbiettivo di chiudere presto i conti, se possibile. Poi, ovviamente, bisogna fare i conti con le avversarie che difficilmente si arrenderanno senza lottare strenuamente.

Negli altri quarti, buon vantaggio (+14) per Cavezzo che però deve andare a Bolzano, mentre molto equilibrio nell’altra serie tra Valdarno e Girls Ancona, con le marchigiane in Toscana con 1 punto di vantaggio dell’andata. Proprio da quest’ultima sfida uscirà l’avversaria per chi passerà il turno nella serata savonese.

Forza ragazze!

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese vince di 11 l’andata dei quarti degli spareggi a Venaria

Posted by superbasketball su 24 aprile 2017

La Cestistica Savonese ha iniziato piuttosto bene gli spareggi della B femminile: a Venaria ha infatti battuto nella gara di andata il Teen Torino di Pino Torinese con uno scarto di 11 punti.

Le biancoverdi (Skiadopoulou 13, Moretti 10) erano partite un po’ piano, tanto che le avversarie erano riscite a prendere un po’ di vantaggio, anche di 8 punti nella seconda frazione. Un risveglio netto ha però permesso alle savonesi, prima evidentemente bloccate dall’importanza della sfida, di ribaltare completamente il punteggio. Da lì sino a fine terzo quarto, pur con tanti errori, il divario è aumentato; peccato solo che nell’ultimo tempino la confusione sia aumentata ulteriormente (tempino da minibasket, 5-4 per le piemontesi!) e che alla sirena finale il gap, pur a favore delle liguri, sia stato appena sopra la doppia cifra.

Il commento di coach Pollari: “Partita inguardabile, percentuali bassissime e tensione alle stelle! Potevamo fare meglio, ma anche peggio. Tutto ancora aperto…

Beh certamente se fossero riuscite a mettere più distacco, sarebbe stato meglio, dato che domenica al PalaPagnini si partirà sallo 0-0 ma di fatto è come se si partisse con la Cestistica avanti di 11, abbastanza ma non un gap così ampio da rendere il ritorno una formalità. Avendo però saputo tenere le avversarie a 35 punti, avversarie che nel loro girone viaggiavano a 74 di media (subiti 33), credo che ci siano i presupposti per non subirne troppi al ritorno!

Forza ragazze!

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese pronta per l’andata del primo turno di spareggi per la A2

Posted by superbasketball su 22 aprile 2017

La nostra C femminile, che era un ibrido B/C come ricorderete, nel senso che molte delle società avevano in realtà titolo per disputare la B, ha designato come squadra campione la Cestistica Savonese, e da domani il team guidato da coach Pollari si cimenterà con gli spareggi per provare a salire in A2! Tecnicamente quindi, la Cestistica sta per iniziare gli spareggi della B femminile. Questo per spiegare perché nel titolo c’è scritto B e non C.

Nel primo turno di questi spareggi, che, vi ricordo, sono ad eliminazione diretta, la Cestistica affronterà il Teen Torino, che si è imposta nell’equivalente campionato piemontese. Il Teen, squadra di Pino Torinese, è una vecchia conoscenza, perché chi segue sa senz’altro che l’anno scorso le nostre liguri Cestistica e Polysport giocavano in Piemonte e avevano nel proprio girone proprio le torinesi, che si erano piazzate seconde in regular season ed erano poi andate in finale (perdendola) contro Lavagna. Nella fase di qualificazione le biancoverdi della presidentessa Oggero avevano perso in casa con le torinesi, ma si erano rifatte al ritorno. L’andata di questi quarti di finale (si gioca su 2 partite con differenza canestri e supplementari eventuali al ritorno) sarà domani alle 18 a Venaria, mentre il ritorno al PalaPagnini è fissato per domenica 30. Ricordo che la formula di questo tipo di eliminatoria recita testualmente: “le gare potranno terminare in parità e saranno disputati tempi supplementari esclusivamente nella gara di ritorno in caso di parità di differenza canestri considerando le due gare”. Pertanto, gli eventuali supplementari si giocheranno a Savona (le sedi di andata e ritorno sono state decise da sorteggio, e la stessa cosa succederà nei turni successivi).

Per avere qualche idea di come le nostre vedano l’impegno con il Teen, ho chiesto un commento a coach Vito Pollari.

SBB: Ciao coach, che cosa puoi dirmi delle vostre avversarie?

VP: Ciao! Secondo me è una squadra molto esperta e più avvezza a questi tipi di partite. Noi a parte la nostra play e la nostra lunga titolare, abbiamo tutte ragazze dal ’96 in giù che non hanno mai giocato partite importanti in prima linea: vengono tutte da panchine, magari anche importanti, ma pur sempre panchine, o addirittura direttamente dall’under 20. Credo che gente come Montanaro, Tarsia, Domizi, Ponsin e Patrignani sappiano il fatto loro. In precampionato abbiamo giocato varie volte con loro, abbiamo vinto 2 volte e perso 1 volta. Credo che sarà una bella battaglia.

Bene, facciamo il più grosso in bocca al lupo possibile alla Cestistica Savonese, che rappresenta da adesso tutti noi liguri nella corsa alla A2 femminile! Forza ragazze!

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 20/F – Le due liguri eliminate nei quarti delle finali nazionali di Roseto degli Abruzzi: vince Battipaglia

Posted by superbasketball su 17 aprile 2017

A Roseto degli Abruzzi, poca fortuna ler le nostre due liguri nella Final Eight della finale nazionale Under 20 femminile. Girls Golfo dei Poeti e Cestistica Savonese sono infatti state entrambe eliminate nei quarti.

Discretamente sfortunata la Cestistica Savonese di coach Pollari: il tabellone l’ha messa di fronte a Battipaglia, già vincitrice l’anno scorso, che poi ha bissato il titolo con gran merito (e che settimana per la società battipagliese, prima il playout con la salvezza conquistata e poi il titolo italiano Under 20…). Le biancoverdi (Zanetti 26, Tosi 8) hanno perso nettamente, non prima di aver dato però abbastanza filo da torcere alle campionesse in carica. Peccato, ma brave comunque per averci creduto sino all’ultima frazione!

La Girls Golfo dei Poeti di coach Della Godenza e coach Gritti (Valente 13, Alesiani 12) a sua volta non è riuscita a imporsi sul San Raffaele Basket, che ha preso il comando delle operazioni e l’ha mantenuto per tutta la gaara, senza che le bianconere riuscissero a riavvicinarle sensibilmente. Anche qui, grande rammarico perché si poteva sperare in qualcosa di più, ma la partecipazione a questi ultimi atti abruzzesi del campionato vale comunque tantissimo!

In un altro quarto, fuori anche la Salerno della genovese Alice Ceccardi, eliminata dal Pordenone poi secondo.

Nelle semifinali, Pordenone ha regolato in volata il S. Raffaele, mentre Battipaglia ha travolto il Sanga Milano. Nella finalina, le romane hanno battuto a loro volta il Sanga, mentre le battipagliesi hanno trionfato sulle ragazze della Sistema Rosa, che hanno resistito per poco più di metà gara.

Complimenti comunque ancora a Girls e Cestistica per aver tenuto alto il vessillo ligure in questa categoria!!

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: