SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘De Pretto’

Nazionale femminile – Niente mondiale, tristemente. La settima posizione finale è ingenerosa

Posted by superbasketball su 25 giugno 2017

Le azzurre di coach Capobianco hanno chiuso con amarezza l’Eurobasket Women di Repubblica Ceca. Oggi c’è stata la vittoria nella finalina per il settimo posto con la Slovacchia, ma dobbiamo ancora tutti sbollire l’irritazione per il finale della gara di ieri con la Lettonia che ci ha estromessi dal mondiale spagnolo dell’anno prossimo.

La Lettonia ci ha infatti beffato negli ultimi secondi, dopo una partita il cui andamento praticamente è diventato poco interessante rispetto a quanto visto nel finale. L’Italia (Zandalasini 25, Sottana 13; De Pretto ne) era stata anche ben avanti nelle prime frazioni, ma la Lettonia aveva risorpassato e si era arrivati al finale punto a punto. Molte le chiamate e non chiamate arbitrali non favorevoli alle azzurre negli ultimi minuti; malgrado ciò Zandalasini di forza aveva insaccato il +1. Dall’altra parte, a meno di 10″ dalla fine, Zandalasini stessa, in un’azione in cui io, che non sono ovviamente un arbitro, avrei fischiato almeno un fallo in attacco precedente (blocco irregolare su Masciadri), si vede fischiato un fallo mentre difende contro Steinberga spalle a canestro. Ci si aspettava la rimessa e invece l’arbitro ha immediatamente indicato l’antisportivo, probabilmente immaginando una “tatticità” del fallo stesso, o chissà quale contatto illegale di Zandalasini (non visibile dalle immagini sinora disponibili), che onestamente sembrava solo aver cercato la palla con troppa noncuranza per il contatto con il braccio di Steinberga. 2 tiri per la lettone per il risorpasso, poi nel possesso lettone generato dall’antisportivo altri 2 tiri, stavolta entrambi sbagliati dalla stessa Steinberga, dalla lunetta, e sfortunato tentativo finale da 3 di Masciadri con la palla che beffardamente girava sul ferro e usciva. Disdetta, disdetta; per molti, premeditazione nel fischio di fatto decisivo. Non so. Certamente se si fischiasse antisportivo in tutte queste situazioni di “falli da spendere”, sarebbe una strage a tutti i livelli. Peccato, perché il mondiale sarebbe stato davvero un gran premio per un gruppo che ha onorato un europeo pieno di difficoltà di tutti i generi, basti ricordare il grave infortunio di Macchi (e molti aggiungono gli altri episodi dubbi nel finale di alcune gare). Complimenti a coach Capobianco per il grande aplomb con cui ha commentato a caldo la sconfitta, mentre si scatenava la reazione a tutti i livelli attorno a lui.

Qui il video degli highlights FIBA della gara, ai quali aggiungo un link al sito basketinside.com in cui potete vedere il video dell’azione incriminata, che singolarmente era presente nella prima versione circolata da FIBA degli highlights e poi è stata rimossa. Fatto questo piuttosto singolare: forse è “giusto” e “politically correct”, ma chi è stato a chiederne la rimozione? Perché il video era stato assemblato, giornalisticamente, in modo corretto: l’azione è stata fondamentale. Mah.

Oggi non era facile tornare in campo, ma le ragazze (Gorini 14, Sottana e Zandalasini 12; De Pretto 6) hanno onorato l’impegno e superato la Slovacchia stando di fatto sempre avanti. Per quel che vale, siamo le prime delle non qualificate per l’anno prossimo, e certamente sarebbe bastato poco per qualificarsi e fare anche meglio in questo Europeo, comunque molto positivo considerato che si era nella quarta fascia del ranking prima della manifestazione.

Chiudo queste cronache dalla Repubblica Ceca con 2 parole su De Pretto: poco più di 7 minuti di utilizzo, 6 partite disputate (ne con Lettonia), 6 il top dei punti, 3 la media. Ha tirato pochino ma con percentuali eccelse: 75% da 2, 50% da 3, 100% ai liberi, e ha chiuso con un plus/minus positivo. Insomma ovviamente non è stata centrale nel gioco di coach Capobianco ma si è fatta trovare pronta nei pochi minuti a disposizione. Brava!

Annunci

Posted in Europei, Eventi, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Sfumano le speranze di medaglia, Belgio spietato. Ma oggi con la Lettonia si gioca per il mondiale 2018!

Posted by superbasketball su 24 giugno 2017

Le azzurre di coach Capobianco hanno visto sfumare il sogno di medaglia nell’Eurobasket Women di Repubblica Ceca con la sconfitta nei quarti contro il Belgio, ma resta il secondo obbiettivo, molto importante: quello di qualificarsi per i Mondiali spagnoli del 2018!

Per ottenere questo target le azzurre scendono in campo oggi alle 12.30 contro la Lettonia nella semifinale della parte di tabellone per i posti tra il 5° e l’8°: dato che la Spagna si è qualificata ma è già ammessa di diritto come organizzatrice, non sono infatti le prime 5 di questo europeo a qualificarsi, ma anche la sesta, e pertanto chi vince le due semifinali di oggi di questa parte di tabellone (l’altra è Turchia-Slovacchia) si aggrega alle 4 semifinaliste assolute (Belgio, Francia, Spagna e Grecia). Importante, per tutto il movimento! Io non tenevo il conto, ma pare che l’ultimo mondiale femminile sia stato disputato dall’Italia 23 anni fa!

Ma torniamo alla gara dei quarti: una partita che purtroppo è stata sempre in mano alle avversarie, più precise e spietate delle nostre. Le azzurre (Zandalasini 23, Sottana 17; De Pretto) hanno avuto come sempre una superba Zandalasini che ha provato a tener duro, ma le belghe hanno sempre riallungato. Sembrava che la partita stesse girando a nostro favore quando la fiammata del terzo quarto ci ha riportato ad un solo possesso di distanza: ma il parziale di inizio quarta frazione ci ha spento e riportato alla doppia cifra di svantaggio, e neanche negli ultimi minuti è riuscito il riavvicinamento che avrebbe permesso di contestare il verdetto. Amen, molto brave le belghe che quest’anno sono davvero temibili e giocheranno, loro sì, per le medaglie.

Qui il video degli highlights FIBA della gara.

Le avversarie di oggi, le lettoni, vengono da un girone in cui si sono piazzate terze, davanti al Montenegro e dietro a Russia e Belgio: poi hanno superato negli ottavi la Serbia, ma nei quarti hanno sbattuto nel muro spagnolo. Credo, pur con tutte le ottime giocarici nel roster baltico, che sia una squadra alla nostra portata, e credo che le azzurre possano fare bene e portarsi a casa questo prestigioso risultato. Forza ragazze!!!

Posted in Europei, Eventi, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Siamo nei quarti! Domani con il Belgio

Posted by superbasketball su 21 giugno 2017

LEurobasket Women di Repubblica Ceca ha sterzato nella direzione giusta, e vede le nostre azzurre nei quarti di finale!

Le avevo lasciate all’indomani della sconfitta con la Turchia, per quel maledetto punticino di Holingsvort. Da allora è passata un po’ d’acqua sotto i ponti, di quella azzurra!

Innanzitutto la Slovacchia: era una gara da vincere, e pur soffrendo un po’ le nostre l’hanno centrata. Alla prima uscita senza Macchi, tornata a casa e già operata per la riduzione della frattura, le ragazze di Capobianco (Sottana e Zandalasini 15; De Pretto 4) hanno sempre fatto la gara, senza però “ucciderla”, concedendo alle slovacche di rientrare a contatto dopo un +14, e poi di riavvicinarsi nel finale. Ma è andata, e con il secondo posto la qualificazione agli ottavi ci consegnava alla sfida con l’Ungheria.

Qui il video degli highlights FIBA della gara con le slovacche.

Le magiare si erano qualificate come terze nel girone con Spagna, Ucraina e Repubblica Ceca, qualificandosi proprio ai danni delle padrone di casa. In palio l’accesso ai quarti tra le prime 8 continentali! E ricordo che per le prime 5 c’è anche la qualificazione ai Mondiali 2018…

Un paio di allunghi azzurri nei primi 2 quarti della gara hanno dato l’impressione che le nostre (Zandalasini 17, Sottana e Dotto 12; De Pretto) potessero tenere a distanza di sicurezza le ungheresi. Invece un terzo quarto molto negativo ha lanciato le arancioni sino al +6 che ha fatto da punteggio di partenza per l’ultima frazione, iniziata ancora peggio. Le nostre però hanno trovato punti pesanti dall’arco e ricucito sino al 44 pari, per poi segnare sempre da fuori il sorpasso decisivo con Dotto. Il vantaggio poi è stato efficacemente difeso sino alla sirena, dopo la quale siamo ufficialmente nelle prime 8! Grandi!

Qui gli highlights della gara dal sito FIBA:

E ora l’appetito vien mangiando: ci tocca la sorpresa Belgio, domani alle 12.30. Ce la giochiamo sicuramente, se le nostre sapranno proseguire nelle buone prestazioni individuali e di squadra viste sinora! La vittoria varrebbe come qualificazione per i Mondiali, ma soprattutto ci lancerebbe verso il podio…tanta tanta roba! Forza ragazze!!!

Posted in Europei, Eventi, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Che disdetta con la Turchia, ora sotto con la Slovacchia

Posted by superbasketball su 18 giugno 2017

LEurobasket Women di Repubblica Ceca stavolta non ha proprio detto bene per le azzurre di coach Capobianco.

Innanzitutto per il risultato, perché perdere di 1 fa sempre male, e specialmente quando la squadra avversaria ha una giocatrice, Hollingsworth o Holingsvort come viene denominata in Turchia, che segna ben 29 punti sui 54 totali, e questa è una ragazza che di quella nazione ha qualche anno fa (2012) acquisito il passaporto, diciamo per meriti sportivi. Come celiavo iersera da qualche parte, il risultato reale è stato ITA 53 – USA 29 – TUR 25.

Poi perché il punto decisivo è venuto da un libero per un fallo di Ress sul tagliafuori sulla “statuniturca” forse esistente, ma forse no.

Poi perché abbiamo avuto lo stesso la palla della vittoria, e l’abbiamo sbagliata.

Poi perchè non è bastata la prestazione di una incredibile Zandalasini (23 punti).

Poi perché la sconfitta consegna il primo posto alle turche, e ci costringerà a un incrocio più pericoloso.

Poi perché il gomito della stessa Holingsvort (almeno chiamiamola così, visto che è così turca!) ha spedito a casa con la mandibola fratturata Chicca Macchi, e sono cose pesanti. Forza Chicca!

Può bastare come rammarico?

Diciamo che l’assenza di Macchi forse creerà più spazio per De Pretto (ieri 2 punti per il pareggio a metà gara), dal nostro punto di vista ligure è una (magra) consolazione.

Qui gli highlights della gara dal sito FIBA:

Domani alle 20.30 la Slovacchia di Maya Ruzickova: in palio il secondo posto, forza azzurre, bisogna essere più forti degli imprevisti!

Posted in Europei, Eventi, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Bell’inizio di Europei, spazzata via la Bielorussia

Posted by superbasketball su 17 giugno 2017

LEurobasket Women di Repubblica Ceca non poteva iniziare meglio per le ragazze di Capobianco, Lucchesi e Bocchino: nella prima partita del girone infatti le nostre hanno rifilato 20 punti alla Bielorussia dando buone sensazioni.

Nel gruppo come saprete alla fine non è stata inserita Martina Bestagno, ma c’è la “spezzina” (ex) Valeria De Pretto.

Coach Capobianco visto ieri le sue ragazze (Sottana 20, Zandalasini 18 ) disimpegnarsi molto bene, magari con l’eccezione di un primo quarto in cui forse la tensione ha contenuto le differenze. Dalla seconda frazione, e ancor più dopo l’intervallo lungo, le azzurre hanno preso il largo e dopo aver toccato anche il +26 la partita si è potuta condurre in porto senza particolari patemi. Olè, brava anche Valeria che ha chiuso senza errori dal campo, con 1/1 da 2 e 1/1 da 3.

Qui gli highlights della gara dal sito FIBA:

Oggi ci tocca la Turchia, che ieri ha battuto la Solvacchia, potrebbe già esserci in palio la leadership del girone. Palla a 2 alle 20.30! Forza ragazze!!!

Posted in Europei, Eventi, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Bestagno e De Pretto nel gruppo, obbiettivo europei!

Posted by superbasketball su 11 giugno 2017

Si avvicinano gli europei, l’Eurobasket Women di Repubblica Ceca che partirà venerdì prossimo, e la nazionale femminile è alla stretta finale per definire le ragazze che Capobianco, Lucchesi e Bocchino porteranno alla kermesse europea con la speranza di far bene.

Nel gruppo allargato che sta allenandosi per “fare la squadra” sin dall’inizio c’era un po’ di Liguria.

Innanzitutto la ligurissima, anche se emigrata lavorativamente, Martina Bestagno, ma anche la giocatrice (ormai ufficialmente ex) di La Spezia Valeria De Pretto, che si è conquistata la maglia a suon di prestazioni durante la stagione sfortunata della Carispezia. Brave entrambe!!!

Coach Capobianco ha sfruttato un paio di amichevoli e un torneo per la preparazione, Innanzitutto a Roma è stata invitata la Grecia, avversaria di tutto rispetto, che infatti nella prima amichevole ha battuto le azzurre (Sottana 14, Ress 10; Bestagno 4, De Pretto 6), suscitando però la reazione della azzurre che nella rivincita hanno restituito il colpo (Zandalasini 24, Sottana 12; De Pretto 5).

Dopo il “taglio” di tre ragazze (Sandri, Gatti e Tagliamento), la squadra azzurra si è spostata a Mulhouse in Francia per il triangolare con le transalpine e la Spagna, due delle formazioni che probabilmente si contenderanno il titolo. Sono arrivate due sconfitte, ma entrambe maturate solo nel finale e dopo aver fatto soffrire le avversarie. Con le bleues (Sottana e Macchi 11; De Pretto e Bestagno ne) lo scarto è stato di soli 5 punti dopo aver iniziato l’ultima frazione in vantaggio; con le iberiche le nostre (Zandalasini 15, Dotto, Gorini, Ress e Macchi 6; De Pretto 4, Bestagno ne) erano addirittura +11 al 34′, poi lo 0-15 finale ha fatto pendere la bilancia dalla parte della Spagna. In ogni caso il gruppo ha sfoderato degli ottimi momenti e nel complesso malgrado i due referti gialli  due buone prestazioni.

Ora, sperando che le nostre due rappresentanti (forza Martina e Valeria!) rientrino nel gruppo che partirà per la Repubblica Ceca, testa all’Europeo: nel gruppo B le nostre dovranno vedersela nell’ordine con Bielorussia, Turchia e Slovacchia…ma ne parleremo quando sarà il momento!

Posted in Europei, Eventi, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Bestagno e De Pretto al raduno di Montegrotto Terme

Posted by superbasketball su 18 febbraio 2017

nazionaliItaliaL-top-bkgSono state diramate le convocazioni di coach Capobianco per il raduno del 26-28 febbraio a Montegrotto Terme (PD). Come era successo per le ultime gare delle qualificazioni, ci sono due ragazze che ci rappresenteranno: Martina Bestagno e Valeria De Pretto, che speriamo possano restare nel gruppo anche per gli Europei!

Martina Bestagno, ligure in forze al Famila Schio, si è meritata l’ennesima convocazione: negli ultimi tempi tra l’altro dati i problemi di infortuni ha trovato anche più spazio in campo, con minutaggi praticamente sempre oltre i 20′: brava Martina! Valeria De Pretto, non ligure ma “adottata” dalla Carispezia, micidiale ai tempi di coach Corsolini, poi sfortunata a scavigliarsi proprio appena prima del raduno della nazionale per le partite con Gran Bretagna e Montenegro e costretta quindi allora a dare forfait, negli ultimi tempi viaggia un po’ meno brillantemente ma continua ad essere una delle ragazze più prolifiche del campionato: con una media punti di 14.06 Valeria è infatti sempre la prima delle italiane! Brava, e stavolta vediamo di andarci al raduno eh!

Posted in Eventi, Generale, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Stasera la sfida forse decisiva con la Gran Bretagna, Martina Bestagno nelle 12

Posted by superbasketball su 19 novembre 2016

nazionaliItaliaL-top-bkgOggi coach Capobianco ha scelto le 12 che stasera alle 20.45 scenderanno in campo con la Gran Bretagna, nella gara che potrebbe già dare alle azzurre la qualificazione agli europei come prime nel girone.

Martina Bestagno c’è! Questa la lista:

4 Chiara Consolini (’88, 1.85, guardia)
5 Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, ala)
6 Sabrina Cinili (’89, 1.91, ala)
7 Giorgia Sottana (’88, 1.75, guardia)
10 Francesca Dotto (’93, 1.70, playmaker)
11 Raffaella Masciadri (’80, 1.85)
12 Alessandra Formica (’93, 1.89, centro)
14 Kathrin Ress (’85, 1.92, centro)
18 Martina Crippa (’89, 1.78, guardia-ala)
19 Gaia Gorini (’92, 1.81, playmaker)
20 Martina Bestagno (’90, 1.89, centro)
29 Laura Macchi (’79, 1.88, ala)

Credo che Martina avrà spazio nelle rotazioni, e speriamo che la gara si sviluppi in modo tale da poterla vedere in campo a lungo. Dài!!!

Sono state lasciate fuori all’ultimo “taglio” Marcella Filippi, Martina Sandri, Martina Kacerik, e Federica Tognalini, che aveva purtroppo sostituito qualche giorno fa Valeria De Pretto, fermata dalla scavigliata rimediata nell’ultima partita di campionato della Carispezia con Lucca e tornata a casa senza poter avere questa chance. Peccato Valeria, ma se prosegui in questo modo in campionato ci sarà spazio per te in futuro, certamente!

O stasera, o il 23 in Montenegro, basta una vittoria per chiudere i conti e passare come prime e non dover affidarsi all’avulsa nel girone e come seconda tra le seconde di tutti i gironi…certamente il risultato è alla portata delle nostre se sapranno esprimere la loro qualità.

Diretta su SkySportMix dalle 20.45, canale 106, ci segnala la FIP.

Forza azzurre!

Posted in Eventi, Generale, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Bestagno e De Pretto nelle 16 per la sfida decisiva con la Gran Bretagna

Posted by superbasketball su 8 novembre 2016

nazionaliItaliaL-top-bkgSono state diramate oggi le convocazioni di coach Capobianco per la sfida del 19 novembre con la Gran Bretagna, e quella del 23 col Montenegro, che potrebbero dare alle azzurre la qualificazione agli europei.

Siamo contenti, perché ci sono due ragazze che rappresenteranno, a diverso titolo, la Liguria.

Da un lato, la “solita” Martina Bestagno, che sembra aver trovato ormai un ruolo abbastanza stabile nelle gerarchie dello staff tecnico azzurro, e che sta facendo bene quando viene chiamata in campo tra le campioni d’Italia scledensi, una squadra con tante stelle; dall’altro, la superlativa Valeria De Pretto, “arma letale” della Carispezia di coach Corsolini, miglior marcatrice italiana sinora, 18.2 punti/gara, un rendimento “da straniera”. Speriamo che almeno una di loro possa riuscire ad entrare nelle 12, per la Gran Bretagna e/o il Montenegro!!! Per ora, complimenti ad entrambe!

Ricordo che alle azzurre basta una vittoria per chiudere i conti e passare come prime, visto che conducono con 4 vittorie, davanti a britanniche e montenegrine con 2, e all’Albania ultima a 0 punti.

Posted in Eventi, Generale, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Bestagno, e De Pretto (a disposizione), per l’amichevole del 4 novembre a Lucca (contro Hrynko)

Posted by superbasketball su 25 settembre 2016

nazionaliItaliaL-top-bkgC’è Martina Bestagno, e c’è anche altra Liguria nelle convocazioni di coach Capobianco per l’amichevole di Lucca del 4 ottobre contro una selezione di straniere del nostro campionato.

Infatti oltre alla pivot ex-NBA-Zena e attualmente in forza alla squadra campione d’Italia di Schio, ormai habitué delle convocazioni (daje Martinaa!), citando anche Marcella Filippi che ha La Spezia ha giocato e ora si trova a S. Martino di Lupari, c’è anche a disposizione Valeria De Pretto, uno dei punti di forza della Carispezia. E nella selezione avversaria c’è l’americana-spezzina Brittany Hrynko. In bocca al lupo a tutte!

L’amichevole serve da preparazione alla coppia di incontri delle qualificazioni all’Europeo che potrebbero chiudere il discorso, il 19 novembre sempre a Lucca con la Gran Bretagna e il 23 novembre poi in Montenegro. Basta battere le britanniche…

Posted in Eventi, Generale, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Carispezia, dentro De Pretto, Nori e Šesnić! Della Godenza in panca insieme a Corsolini

Posted by superbasketball su 7 luglio 2016

logo_cestistica_nuovoTorniamo a parlare di basket “pro”, anche se nel caso della A1 femminile (e sapete che ci sono anche polemiche sul fatto) non c’è professionismo: usciamo insomma per un attimo dal giro dei tornei estivi per parlare di quello che si prepara per la prossima stagione.

A La Spezia oggi sono stati annunciati altri tre “colpi di mercato”, e il roster si è decisamente rimpinguato, passando da 5 sicure a 8. Dopo le  conferme per coach Corsolini, Elisabetta Linguaglossa, Marta Aldrighetti e Margherita Corradino, e le aggiunte già prestigiose di Sara Bocchetti e Nina Premasunac, vediamo chi si aggrega al gruppo bianconero per la stagione 2016-2017 in A1.

In Alto: Alice Nori; in basso a sinistra Dina Sesnic; in basso a destra Valeria De Pretto

In alto Alice Nori; in basso a sinistra Dina Šesnić; in basso a destra Valeria De Pretto

Partiamo dal ritorno: Valeria De Pretto, ala, 1991, cresciuta a Schio, nella Carispezia ha infatti già militato nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013, poi è tornata a Parma in A1 nella stagione scorsa dopo essere stata a Broni e Bologna in A2. L’anno scorso tra le ducali ha avuto molto spazio e pertanto è sicuramente una pedina di grande esperienza, che oltretutto conosce anche l’ambiente. Bentornata Valeria!

Alice Nori è una lunga, 1993, che sale in A1 dopo tantissime stagioni nella categoria inferiore: le ultime due a Ferrara (l’abbiamo vista dunque anche a Montepertico), e prima a Bologna e inizialmente a Cervia (è di Ravenna). Benvenuta Alice!

Last, ma assolutamente not least, ecco Dina Šesnić (e quindi si pronuncia Scesnic, con la c di “cena”)! Croata come Premasunac (bene per la comunicazione tra le due straniere), pivot del 1987, anche Dina è un innesto di grande spessore. Punta di forza dello ŽKK Kvarner, che si è piazzato terzo quest’anno in A1 croata, Šesnić ha giocato in carriera in diversi paesi europei vincendo in Serbia con il Partizan Belgrado il campionato 2011-2012 e l’Adriatic League. Benvenuta Dina!

Novità anche in panca: a dare una mano a coach Corsolini arriva infatti coach Tommaso Della Godenza, capoallenatore del settore giovanile a Parma dal 2009, esperienza in C femminile come primo a Vico, e nelle ultime stagioni allenatore della selezione femminile dell’Emilia Romagna (Memorial Fabbri, Bulgheroni, Trofeo delle Regioni; tra l’altro con una vittoria assoluta al Fabbri e due secondi posti al Bulgheroni). Benvenuto!

E’ ancora inizio luglio e siamo a quota 8…se si dovesse aggiungere qualche riconferma il gruppo sarebbe quasi fatto. Ma stiamo a vedere con calma…

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: