SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Devia’

Amichevole internazionale ad Alassio: Casale – Monaco il 19 settembre

Posted by superbasketball su 10 settembre 2017

Abbiamo già parlato dell’evento fortitudino a Spezia, ma c’è un’altra amichevole con una squadra di A2 che si disputerà in Liguria a breve!

Infatti ad Alassio, con organizzazione a cura appunto di Pallacanestro Alassio, torna (era già successo due anni fa) lo Junior Casale, e ancora come avversario avrà l’AS Monaco di A1 francese. Appuntamento al 19 settembre, ore 19 (facile, no?). Ma per l’occasione vi faccio raccontare un po’ di cose da coach Devia, che si è impegnato in prima persona per questo evento.

SBB: Ciao coach, raccontaci un po’ dell’organizzazione di questa amichevole. Se non sbaglio le stesse squadre erano venute ad Alassio già 2 anni fa…

FD: Sono due ottime squadre e hanno nuovamente scelto Alassio per l’amichevole. Monaco disputerà la Champions League e avrà anche l’ex play di Trento Aaron Craft che lo scorso anno in Italia ha sfiorato lo scudetto. Casale parte sempre per arrivare ai play off di A2. Siamo convinti che sarà un bello spettacolo e per questo spero vengano portati tanti ragazzi a vedere l’incontro, perché anche così li si può far appassionare alla palla a spicchi. Altro motivo di interesse per non perdere l’evento è che nelle fila di Casale giocano due ragazzi liguri del 2000, Tulumello e Banchero, che ad ora sono aggregati alla prima squadra e saranno sicuramente presenti Martedì 19 Settembre ad Alassio. Infine, potremo vedere all’opera una terna arbitrale tutta composta da liguri, e da liguri arbitri nazionali, per giunta: Puccini, Gonella e Tulumello (senior).

SBB: Quindi riportate la serie A in Liguria, come succederà qualche giorno prima a La Spezia. A2, ma sempre A. Non capita spesso nella nostra regione…

FD: l’obiettivo è proprio quello di permettere a tutti di assistere a un incontro di alta qualità senza dover andare necessariamente in Piemonte o Lombardia per vedere qualche gara importante. Il mio sogno è che qualche imprenditore ligure s’innamori di questo sport e faccia in modo che eventi di questo tipo diventino la norma e non l’eccezione con, ad esempio, una squadra ligure in grado di disputare campionati nazionali… ma per ora accontentiamoci di goderci queste due belle partite.

SBB: Per chi volesse venire ad Alassio, dài magari qualche indicazione su come arrivare a palazzetto. Il biglietto?

FD: Il palazzetto è facilmente accessibile, nei dintorni ci sono parcheggi gratuiti ma se proprio non si trovasse nulla sotto lo stadio c’è un ampio parcheggio a pagamento. La biglietteria sarà aperta dalle ore 17.30 e la partita inizierà alle ore 19. Il biglietto intero costerà 7 euro e quello ridotto 5 euro.

SBB: Approfittiamo anche per parlare un po’ di Pallacanestro Alassio…facciamo un punto sul progetto? Quest’anno con quali gruppi vi presenterete nei vari campionati?

FD: L’Alassio lo scorso anno, alla vigilia del compimento dei 10 anni dalla propria fondazione, ha avuto per la prima volta nella sua breve storia la prima squadra maschile oltre che quella femminile che è presente da 3 anni. Molti dei ragazzi e delle ragazze che facevano parte della prima squadra quest’anno andranno all’università quindi si è puntato sul settore giovanile avendo tutte le squadre giovanili maschili dall’under 20 in giù e nel femminile abbiamo aderito al progetto del Blue Ponente Basket con la prima squadra in Serie C e le squadre giovanili femminili. Il nostro obiettivo e la nostra mission resta sempre quella di formare giocatori/giocatrici e in questi anni possiamo dire che qualche soddisfazione ce la siamo presa, con una ragazza che è stata protagonista in A2 e nelle finali nazionali a Spezia, un ragazzo in C ligure a Ospedaletti, una 2000 che quest’anno all’Amatori Savona punterà ad arrivare alle finali nazionali, un nostro ragazzo che giocherà a Modena andando là all’università, e un nostro 2003 che dopo aver raggiunto il raduno della nazionale è stato preso dalla Pallacanestro Biella, premiata con il premio Reverberi come migliore settore giovanile in Italia. Non male per una società piccola e giovane come la nostra che cerca di fare in modo che tutti possano giocare fino a quando ne hanno le possibilità; e quest’anno avremo Under 20, Under 16, Under 15, Under 14 elite, Under 13 e tutto il minibasket.

SBB: Bene, in bocca al lupo per la partita (ragazzi riempiamo il palazzetto, mi raccomando!) e per la vostra stagione!

FD: Crepi il lupo e w il basket!

E complimenti per l’organizzazione!

Posted in Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: