SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Giornata 22’

A2/F – La Carispezia ad Empoli, trasferta importante

Posted by superbasketball su 10 marzo 2016

logo cestistica spezzinaIl turno dopo la Coppa, il turno dopo la prima sconfitta stagionale, il turno in cui si va in casa della sesta in classifica, la USE Rosa Scotti Vasco Empoli. Sono tanti i motivi per cui la trasferta toscana di sabato è cruciale per la prosecuzione della stagione del team di coach Corsolini.

empoliLe bianconere hanno dovuto gestire per la prima volta lo stress del referto giallo, dell’obiettivo importante mancato; in più alla palestra Lazzeri hanno vinto solo Palermo, Viterbo e Ferrara, mentre ad esempio vi hanno pagato dazio le due bolognesi. Dunque una partita critica, che apre una settimana durissima, con le Under 20 chiamate alla 3 giorni del concentramento di Borgo Pace per cercare la qualificazione alle finali nazionali, e pochissimo tempo per preparare la successiva sfida casalinga con la Magika. Vedere una Carispezia positiva e nuovamente iperdeterminata strappare i due punti in quel di Empoli sarebbe una bella cosa. Tra l’altro anche nell’ultima uscita di campionato con Palermo c’era stato qualche problemino, come evidenziato su questo blog da coach Corsolini stesso. Ma alle spezzine, tutte abili e arruolate per Empoli, sinora il carattere non è mancato: vediamo la loro reazione! Quanto alle empolesi, nel turno scorso hanno espugnato Viterbo (Rosellini 24, Pochobradska 16), però nelle ultime giornate hanno alternato vittorie e sconfitte senza alcuna continuità. All’andata invece non fu proprio una delle migliori partite di Linguaglossa & Co., stavolta servirà probabilmente una prestazione più aggressiva sin dall’inizio.

Ferrara gioca invece contro la Matteiplast Bologna: va bene che gioca in casa, ma se la Coppa può causare contraccolpi, una sopresa a Ferrara potrebbe non essere così sorprendente…

Partite in programma:


.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Silver – Sarzana-Follo, Cus-Spezia. L’ultimo atto vede i cussini corsari al PalaSprint. Nel weekend il via alla seconda fase

Posted by superbasketball su 8 marzo 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C Silver ha concluso la fase di qualificazione e dal prossimo fine settimana si parte con la fase più importante, quella che deciderà davvero tutto.

Vediamo cosa è successo, e partiamo naturalmente dalla zona playoff.

La pole se l’è aggiudicata Sarzana (Irving 25, Pené 18), come sembrava probabile alla vigilia. I ragazzi di Bertieri hanno rifilato un trentello al Sestri Levante (Conti Fr. 28, Mariani 10), per l’occasione con molti giovani in campo, e messo un’ipoteca serissima sul primo posto sin dal sabato. Sarzana chiude quindi con 34 punti sui 40 disponibili, avendo perso 3 volte ma solo in trasferta: ad Ospedaletti, a Genova con il Cus, e a Spezia con la Tarros, rispettivamente di 5, di 8 e di 1 punto. E’ solo il terzo miglior attacco, dietro a Tarros e Ospedaletti, e seconda miglior difesa, dopo il Cus. Dunque non un dominio, ma comunque una stagione solida. Ora le toccherà Follo in semifinale. Sestri invece perdendo resta dietro al Tigullio, e pesca Aurora e Red nel playout. Considerata la classifica di partenza, la salvezza sembra davvero ad un passo, dunque sconfitta probabilmente indolore, anzi.

Il clou era Tarros-Cus, e la partita non ha tradito le aspettative. Più per il risultato, e per come è maturato, che per la bellezza della partita in sé. I genovesi (Bedini A. 21, Macrì 15) hanno iniziato trovando una squadra spezzina (Jonikas 14, Pipolo 11) un po’ svagata, e non si sono fatti pregare ad affondare la lama nel burro nella prima frazione, scavando un solco che i ragazzi di Martini sono riusciti a riempire solo nell’ultimo quarto, risalendo dal -21 registrato nella terza frazione, chiusa sotto di 16, sino al -1. Qui però ancora una volta i ragazzi di Pansolin e Taverna si sono dimostrati più lucidi, e hanno respinto gli ultimi assalti spezzini. Molto scontenti l’allenatore Martini e il presidente Caluri. “Non l’ho, non l’abbiamo mandata a dire ai ragazzi: non ci è piaciuto per niente l’atteggiamento e l’abbiamo detto loro direttamente negli spogliatoi“, ha raccontato a SUPERBAsketball Danilo Caluri. “Nella mia società i ragazzi sono trattati benissimo, siamo organizzati a livello di squadra di diverse categorie superiori, e questo i giocatori lo sanno. Potrei fare tanti esempi, di servizi che in serie A a volte sono meno puntuali di quelli che trovano da noi. Costa, ma non è un problema, lo facciamo perché ci sembra giusto fare così, però si pretenderebbe, quando si dà tanto, avere un comportamento simile. L’atteggiamento visto in campo ieri non è da squadra che dichiaratamente vuole essere promossa. C’era in palio il fattore campo e abbiamo iniziato la partita come se tutto ci dovesse venire per diritto. E’ vero che per certi aspetti iniziare fuori può essere perfino preferibile, ma comunque dovevano giocare con altro piglio. Insomma, a Genova avevamo perso ma ci mancava Cota, e Delibasic si era infortunato, era stata una bella partita lo stesso e secondo me con la squadra al completo dovevamo fare il risultato“. Tutt’altro feeling da parte genovese, ovviamente, dove si festeggia il secondo posto, la quattordicesima W consecutiva e l’accesso ai playoff con il vantaggio del fattore campo rispetto a quella che doveva, sulla carta, esser la favorita alla promozione. Il PalaCus deve però mostrarsi all’altezza del confronto con il campo degli spezzini, perché sinora in termini numerici e qualitativi il confronto non regge…e per questo coach Pansolin ha più volte cercato di scuotere l’ambiente. Vedremo se il fascino delle eliminazioni dirette riempirà gli spalti dell’impianto di viale Gambaro. E comunque alzi la mano chi aveva pronosticato a settembre il Cus secondo a pari merito a questo punto…

Sul quarto gradino si è naturalmente accomodato il Follo (Russo 18, Steffanini N. 16), che nel suo match di sabato non ha faticato più di tanto a superare un’Aurora (Vercellotti 14, Garibotto 13) che già da molte settimane gira un po’ in folle. I ragazzi di Padovan hanno fatto il break decisivo nel terzo quarto, e hanno chiuso con un tranquillo +16. A loro spetta ora la capolista, e proveranno a fare da mina vagante del seeding. Vero è che quest’anno i due derby sono stati persi nettamente, mentre contro Tarros e Cus almeno una vittoria c’è stata, quindi i biancoverdi al momento erano l’avversario peggiore. Ma i follesi non erano più padroni del proprio destino sino a ieri; da gara1 lo ridiventano, e possono provarci. Quanto al team di Marenco, parte con 6 punti nel gironcino dove c’è anche il Red a 0, direi che farseli recuperare tutti dai reds sembra difficile, però in una stagione così forse è il caso di darsi una mossa a mettere in ghiaccio al più presto la salvezza per evitare rischi.

Le altre due gare erano sostanzialmente ininfluenti.

Ad Ospedaletti la squadra di Lupi (Scala 29, Bonino 21) ha salutato i propri tifosi con una vittoria larga sull’Ardita Juventus (Lotti 15, Ferrari 14). Salvi gli orange e senza necessità di punti i genovesi, il risultato ideale sarebbe stato un bel pareggio, ma il nostro sport non lo contempla, per cui si è comunque giocato senza patemi e la partita ha visto prevalere i padroni di casa dopo l’intervallo lungo. L’Ospedaletti va dunque in vacanza e ciò è piuttosto inusuale a marzo appena iniziato: siamo ancora in inverno! Quanto all’Ardita, il suo gironcino è quello più equilibrato ma il team di Chiesa parte sotto, a quota 2 contro i 4 del Pool e i 6 del Tigullio. C’è da pedalare, se si vuole evitare di finire nello spareggio della morte.

Proprio il Pool (Cognigni 14, Olowu e Zavaglio 12) tra l’altro ha finito la sua qualificazione con una vittoria ampissima ad Ovada (Paro 14, Cruder 13), che non conta niente per la classifica di questa fase se non per le statistiche, ma in prospettiva sì; perché è evidente che gli oltre 30 punti rifilati ai ragazzi di Brignoli, come detto in presentazione oramai privi di Barber ma ieri anche di Ferrando febbricitante, in trasferta, fanno molto bene sperare ai vadesi se anche si dovesse malauguratamente finire all’atto finale insieme agli ovadesi. Naturalmente da parte Red la sconfitta non fa che scurire ulteriormente la sfumatura di grigio della stagione più negativa (nessuna vittoria in casa credo che sia un dato che parla da sé) da quando io seguo la pallacanestro ligure in questo blog.

Domani, martedì 8, si dice usciranno i calendari ufficiali della seconda fase: importante soprattutto quello dei playout, perché dei playoff si sa sostanzialmente chi e dove, mentre nel caso dei gironcini a 3, dovendo una per girone riposare ogni giornata, l’ordine delle partite è critico ma ancora ignoto.

Risultati e classifica:

.

Posted in C Silver, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

C Silver – La volata playoff passa per Tarros-Cus e Sarzana-Sestri

Posted by superbasketball su 4 marzo 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn C Silver siamo arrivati alla giornata conclusiva del girone di qualificazione. Restano alcuni dettagli da decidere e indubbiamente il più importante è l’effettiva griglia dei playoff a quattro.

Infatti, mentre la posizione del Follo non dipende nemmeno da che cosa succederà nella sua partita conclusiva con l’Aurora Chiavari (PalaMariotti alle 18.30 di sabato), perché i ragazzi di Padovan sono sicuramente quarti a causa dello svantaggio negli scontri diretti con tutte quelle che precedono, e quindi i follesi resterebbero dietro in tutte le parità a 2 o a 3 che si potessero immaginare (a 4 è impossibile), le altre 3 posizioni sono tutte aperte, anche se alcune possibilità sono abbastanza difficili.

Per esempio, credo sia solare che Sarzana, che giocherà anche lei sabato alle 18.30 in casa con il Sestri Levante, è abbastanza avvantaggiata e potrebbe riuscire a chiudere per il primo posto battendo i biancoverdi ospiti: salirebbe a quota 34 e sarebbe quantomeno seconda. Sarebbe prima se il giorno dopo nella sfida del Palasprint tra Tarros Spezia e Cus Genova uscisse l’1, perché nella parità con gli spezzini di coach Martini il team di coach Bertieri farebbe valere il +4 in differenza canestri maturato nei derby con i bianconeri. Sarebbe prima lo stesso se uscisse il 2, ma il Cus non riuscisse a vincere largamente, perché la parità con i ragazzi di Pansolin è Taverna è addirittura estesa agli scontri diretti, e quindi conterebbe il quoziente canestri complessivo. Al momento quello dei sarzanesi è circa 1.212, forse migliorabile con un’ulteriore vittoria ai danni del Sestri, mentre quello dei cussini è 1.205. Se però i genovesi vincessero ampiamente (difficile) e Sarzana peggiorasse il suo quoziente…

Certamente se a Sarzana dovesse vincere il team di Canepa, innanzitutto succederebbe che il sestrini si riprenderebbero il sesto posto, scambiando girone playout con il Tigullio (che riposa): al momento infatti ai sestresi toccherebbero Aurora e Red, e a Santa Ardita e Pool. Ma poi si aprirebbero altri scenari: chi vincesse al Palasprint il giorno dopo sarebbe certamente primo da solo, mentre per il secondo posto ci sarebbe l’avulsa a 2 (se il Follo perde) o a 3 (se vince). In caso di parità a 2 valgono gli stessi discorsi fatti prima, con l’aggravante per Sarzana di avere sicuramente peggiorato il quoziente canestri in caso di parità con i genovesi; in caso di parità a 3 la classifica sarebbe Tarros-Sarzana-Cus-Follo o Cus-Sarzana-Tarros-Follo.

Chi sarà prima si beccherà il Follo, le altre due si scontreranno tra loro. Sicuramente avremo un derby spezzino di semifinale, è da vedere se si giocherà tutto a Spezia (Tarros-Follo) o se sarà in parte disputato a Sarzana. In ogni caso le sfide dirette sono state equilibrate e quindi ci si aspetta una postseason tutt’altro che scontata…

Detto che nella partita del Palasprint nemmeno l’Aurora ha nulla da guadagnare o perdere in classifica, e che quindi si gioca solo per la preparazione alla seconda parte del campionato, passiamo a guardare il discorso playout.

Qui c’è praticamente solo da capire se davvero il sesto posto sarà del Tigullio o se il Sestri farà il miracolo a Sarzana. Per il momento sembra molto probabile la prima ipotesi: è vero che a Sestri i sarzanesi non avevano vinto largamente (8 punti) ma con la posta in palio che c’è sembra difficile che i biancoverdi di casa si riducano alle avulse nella lotta per le posizioni in griglia. C’è poi da vedere quale sia il girone playout migliore…sulla carta.

A questo riguardo, e a margine di un Red-Pool che si gioca per le statistiche e come preparazione ad eventuali incontri successivi, c’è da dire che in settimana è trapelata la notizia del trasferimento di Barber, da Ovada, pare, verso il Sud Italia (Puglia), il che potrebbe spostare ulteriormente gli equilibri nella lotta per non retrocedere. In bocca al lupo William, take care!

Analogo (relativo) interesse c’è per Ospedaletti-Ardita, con gli orange di Lupi pronti a tirare fuori i teli da bagno già da domenica, e chiudere una stagione che si è arenata negli ultimi mesi a causa di varie vicissitudini, e i ragazzi di Chiesa a raccogliere le energie fisiche e mentali per i playout.

Purtroppo non essendoci scontri diretti tra le interessate, in questo turno non ci sono in palio punti “pesanti”, ovvero quelli che ci si porta dietro nei gironcini. Vediamo quali sarebbero le due situazioni di partenza possibili in funzione del risultato di Sarzana:

  • Se vince Sarzana: Girone A – Tigullio 6, Pool 4, Ardita 2; Girone B – Aurora e Sestri 6, Red 0
  • Se vince Sestri: Girone A – Sestri 6, Pool 4, Ardita 2; Girone B – Tigullio 6, Aurora 4, Red 2

Direi che questo è tutto quello che si può ragionevolmente dire prima dell’inizio del turno, il resto lo decida il campo. Voi andate a vedere le partiteeeeeee!

 

Partite in programma:
.

Posted in C Silver, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – Cestistica agli spareggi promozione!

Posted by superbasketball su 1 aprile 2015

logo cestistica spezzinaLa vittoria larga e mai in discussione della Cestistica Spezzina a Lerici regala alla città del Golfo un finale di stagione in cui una sua squadra può provare a giocarsi una speranza per l’anno prossimo: quella di salire nientemeno che in A2 femminile. Il che, dopo la delusione della rinuncia al campionato della Virtus, non può che far bene.

Le bianconere (Corgel 20, Alesiani 16) sono partite bene e praticamente non si sono più voltate indietro, bastava vincere (Lucca non ce l’ha fatta a Siena) ed è arrivata una vittoria con più di 30 punti di scarto. Terzo posto, e quindi spareggi, conquistati senza nemmeno ricorrere al quoziente punti, ora nettamente favorevole. Ottimo!!!

Ora il gioco si fa chiaramente ancora più duro, perché arrivando da terze nel tabellone del gruppo B, che promuoverà in A2 una sola squadra, quella che prevarrà tra le 8 del raggruppamento, bisognerà passare 3 turni (in sfide di andata e ritorno con supplementari in caso solo al ritorno) partendo da sfavorite. Nei quarti c’è la seconda classificata della B lombarda, il Brixia Brescia, ma il campionato lombardo terminerà nel fine settimana dopo Pasqua, per cui occorrerà attendere ancora un po’ per sapere date e chi, per sorteggio, giocherà in casa all’andata.

Nel frattempo c’è da congratularsi con coach Corsolini e la società per l’obbiettivo raggiunto!

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
28/03/2015 – 21:15 POLISPORTIVA SIECI ASD GMV MEET A.S.D. MELAI M. (PI) – SPADARO E. (PI) 52 – 40  
28/03/2015 – 21:15 PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA CANISTRO M. (FI) – LUONGO T. (PO) 55 – 33  
28/03/2015 – 21:15 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. NATUCCI G. (LU) – PANICUCCI L. (PI) 77 – 45  
28/03/2015 – 21:15 A.DIL. FLORENCE BASKET A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO BERNINI G. (AR) – LUPPICHINI M. (LU) 59 – 45  
28/03/2015 – 21:15 A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA FISIO 2005 LE MURA DE LUCA M. (SI) – ZANZARELLA C. (SI) 59 – 53  
28/03/2015 – 21:15 POL. DIL. A.GALLI BASKET A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE CATARZI N. (FI) – LEONCINI F. (FI) 71 – 38  

.

Classifica finale:

Classifica aggiornata al 01/04/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 38 22 19 3 1285 964 +321 864 1.60 8 0.20 1.80 1.33299
2   A.DIL. FLORENCE BASKET 34 22 17 5 1256 1133 +123 773 1.60 6 0.40 2.00 1.10856
3   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 32 22 16 6 1388 1114 +274 727 1.60 5 0.20 1.80 1.24596
4   FISIO 2005 LE MURA 30 22 15 7 1274 1081 +193 682 1.20 4 0.00 1.20 1.17854
5   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 26 22 13 9 1207 1189 +18 591 1.60 2 0.40 2.00 1.01514
6   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 22 22 11 11 1152 1151 +1 500 1.20 0 0.00 1.20 1.00087
7   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 18 22 9 13 1101 1216 -115 409 0.80 -2 0.00 0.80 0.90543
8   POLISPORTIVA SIECI ASD 18 22 9 13 1139 1267 -128 409 1.20 -2 0.00 1.20 0.89897
9   GMV MEET A.S.D. 18 22 9 13 1103 1221 -118 409 0.00 -2 -0.40 -0.40 0.90336
10   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO 10 22 5 17 992 1140 -148 227 0.40 -6 -0.20 0.20 0.87018
11   POL. DIL. A.GALLI BASKET 10 22 5 17 1134 1254 -120 227 0.40 -6 -0.40 0.00 0.90431
12   A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE 8 22 4 18 996 1297 -301 182 0.40 -7 -0.20 0.20 0.76793

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – Cestistica terza a un turno dalla fine!

Posted by superbasketball su 25 marzo 2015

logo cestistica spezzinaLa Cestistica Spezzina a Ghezzano ha coronato la lunga rincorsa: grazie alla larga vittoria ottenuta il quoziente canestri complessivo è migliorato talmente che a Lucca non è bastato battere la seconda in classifica Florence per mantenere il terzo posto.

Le bianconere (Linguaglossa 15, Evans 14) sono partite fortissimo non lasciando alcuno spazio alle pisane: +10, +20 i parziali dei primi 2 tempini che hanno sostanzialmente deciso la gara. E il +42 finale ha portato il quoziente complessivo a 1.226, più di 3 centesimi sopra l’1.195 che ha il Fisio Le Mura Lucca dopo aver battuto la Florence con un solo possesso di vantaggio.

Tutto si decide nel’ultima giornata, che le spezzine hanno il vantaggio di gestire giocando in casa a Lerici con il Jolly Livorno già battuto in trasferta all’andata, mentre le lucchesi andranno in casa del Costone Siena (vittoria lucchese all’andata). Bisogna dire che nei giochi a questo punto rientra anche la Florence, ma le fiorentine possono solo essere raggiunte se perdono in casa col Prato (che gioca per salvarsi), e in tal caso possono giovarsi nelle parità a 2 del vantaggio negli scontri diretti sia con Spezia sia con Lucca, e a maggior ragione nella parità a tre, dove l’avulsa dice 2 vittorie a testa per le 3 squadre, e quoziente in questo ordine: Florence, Cestistica (per soli 4 millesimi!), Lucca. Dunque Florence comunque seconda.

Dunque se le spezzine vincono non sono certe di passare, ma devono sperare che Lucca per caso non stravinca a Siena; se però la Florence perdesse, sarebbero certe del terzo posto (sempre vincendo eh), qualunque vittoria facesse Lucca. Perdendo, passerebbero ancora se Lucca perdesse e il quoziente canestri restasse favorevole alla squadra di Corsolini. Tre centesimi non sono pochissimi: per darvi un’idea, se Lucca perde 50-51 supera la Cestistica solo se questa perde 80-50. Se invece la Cestistica vince 51-50, per superarla le lucchesi devono vincere 84-50 (ho tenuto fissi i 50 per semplicità, chiaramente se uan partita ha punteggio alto e l’altra molto basso i 30-34 punti possono essere di più o di meno).

Vabbé, direi che le spezzine devono vincere, e il meglio possibile…poi si fanno i conti!

Risultati:

Giornata n. 21
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/03/2015 – 21:00 GMV MEET A.S.D. A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA TOSCANO G. (SI) – MINNELLA E. (SI) 38 – 80  
21/03/2015 – 21:00 A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA CORSO M. (PI) – CARLOTTI F. (PI) 58 – 50  
20/03/2015 – 19:20 FISIO 2005 LE MURA A.DIL. FLORENCE BASKET BONACCHI R. (PT) – DI SALVO E. (PI) 47 – 44  
21/03/2015 – 21:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. BORSELLI G. (FI) – BACCIANTI F. (FI) 48 – 47  
31/03/2015 – 21:30 A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO POL. DIL. A.GALLI BASKET Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 26/03/2015 ore 12.00., n.d. Punti: 8+8=16
22/03/2015 – 21:00 A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE POLISPORTIVA SIECI ASD LUONGO T. (PO) – BERNINI G. (AR) 56 – 53  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 25/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 36 21 18 3 1230 931 +299 857 1.20 8 0.20 1.40 1.32116
2   A.DIL. FLORENCE BASKET 32 21 16 5 1197 1088 +109 762 1.60 6 0.40 2.00 1.10018
3   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 30 21 15 6 1311 1069 +242 714 1.60 5 0.40 2.00 1.22638
4   FISIO 2005 LE MURA 30 21 15 6 1221 1022 +199 714 1.20 4 0.00 1.20 1.19472
5   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 26 21 13 8 1162 1112 +50 619 1.60 2 0.40 2.00 1.04496
6   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 20 21 10 11 1093 1098 -5 476 1.20 0 0.20 1.40 0.99545
7   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 18 21 9 12 1068 1161 -93 429 0.80 -2 0.00 0.80 0.91990
8   GMV MEET A.S.D. 18 21 9 12 1063 1169 -106 429 0.40 -2 -0.40 0.00 0.90932
9   POLISPORTIVA SIECI ASD 16 21 8 13 1087 1227 -140 381 1.20 -2 0.00 1.20 0.88590
10   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO 8 20 4 16 894 1037 -143 200 0.00 -6 -0.40 -0.40 0.86210
11   A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE 8 21 4 17 958 1226 -268 190 0.80 -7 -0.20 0.60 0.78140
12   POL. DIL. A.GALLI BASKET 8 20 4 16 1019 1163 -144 200 0.00 -6 -0.60 -0.60 0.87618

.

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
28/03/2015 – 21:15 POLISPORTIVA SIECI ASD GMV MEET A.S.D. MELAI MICHELE di SANTA MARIA A MONTE (PI), SPADARO ELEONORA di PISA (PI) n.d. Punti: 16+18=34
28/03/2015 – 21:15 PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA CANISTRO MATTEO di FIRENZE (FI), LUONGO TOMMASO di MONTEMURLO (PO) n.d. Punti: 34+18=52
28/03/2015 – 21:15 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. NATUCCI GIACOMO di BAGNI DI LUCCA (LU), PANICUCCI LORENZO di PONSACCO (PI) n.d. Punti: 30+26=56
28/03/2015 – 21:15 A.DIL. FLORENCE BASKET A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO BERNINI GIANLUCA di PIAN DI SCO (AR), LUPPICHINI MARCO di VIAREGGIO (LU) n.d. Punti: 32+8=40
28/03/2015 – 21:15 A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA FISIO 2005 LE MURA DE LUCA MARCO di SIENA (SI), ZANZARELLA COSIMO di SIENA (SI) n.d. Punti: 20+30=50
28/03/2015 – 21:15 POL. DIL. A.GALLI BASKET A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE CATARZI NICCOLO’ di FIRENZE (FI), LEONCINI FILIPPO di SCARPERIA (FI) n.d. Punti: 8+8=16

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Arcola riposa, le inseguitrici si avvicinano un po’

Posted by superbasketball su 19 marzo 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D regionale l’Arcola riposava, e così per una volta la distanza si è ridotta tra la capolista e le inseguitrici, anche se restano 4 punti che a 4 giornate dalla fine di questa fase sono ancora tanti.

L’Albenga (Soares Pires 19, Giulini Dan. 17) ha approfittato bene dell’occasione andando a vincere sul campo del Busalla (Giacomini 23, Arcolao 19), facendo una partita molto decisa, e controllandola fin dall’inizio con vantaggi importanti. Per gli ingauni un bel passo avanti da confermare in casa con la Virtus, mentre Busalla dovrà riposare.

Tiene il ritmo vincente anche il Vilaggio Sport, corsaro sul campo della Pallacanestro Atena. I Cinghiali restano terzi da soli e inanellano la quarta vittoria consecutiva, con la speranza di fare pokerissimo in casa con la Pro Recco; l’Atena avrà una trasferta importantissima a casa dell’AGV, dove rischia seriamente di venire inguaiata nella lotta per non retrocedere.

Proprio l’Audace è stata la vittima dell’Imperia (Mancuso 14, Rotomondo 6, Carlucci 12), quarta da sola dopo aver superato proprio i valverdini. I ragazzi di Risso sabato sono attesi a Casarza in casa della insidiosa Valpetronio, mentre l’AGV come detto si gioca molto della sua salvezza in casa con l’Atena: c’è un -8 da ribaltare, nel qual caso l’Audace farebbe un bel salto in classifica.

In Via Cagliari l’Auxilium (Mortara R. 26, Mortara L. 12) ha battuto e agganciato il Bordighera (Formica e Bedini 16), in una partita decisa nel finale (si era sul 56 pari). Coach Barbieri a Pegli potrebbe conquistare la certezza dei playoff, mentre coach Veneziano dovrà guidare i suoi nel match casalingo nientemeno che con la capolista Arcola.

Subisce invece in trasferta la Valpetronio, fermata da una Virtus che in questo modo mantiene accesa l’ultima flebile fiammella di speranza di qualificarsi per i playoff. I petroniani come detto ospiteranno l’Imperia, mentre la Virtus andrà ad Albenga.

Importantissima la vittoria del Pegli a Recco, conquistata dopo una gara iniziata molto male dagli arancioblù. Sono 2 punti che portano i pegliesi a 4 punti di distanza dalla retrocessione, e pur dovendo riposare potrebbero anche bastare, anche perché con i recchelini è arrivato anche il ribaltamento della differenza canestri. Ora c’è in arrivo l’Auxilium, mentre per i ragazzi di Bertini, che vivono una situazione speculare e devono far la corsa sull’AGV, c’è la trasferta di Chiavari sponda Villaggio, ma il momento decisivo sarà il ritorno in via Vastato con l’AGV nel turno successivo.

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
14/03/2015 – 20:00 A.S.D. VIRTUS GENOVA A.S.D. VALPETRONIO BASKET GONELLA E. (GE) – NUARA S. (GE) 55 – 52  
14/03/2015 – 21:00 A.S.D. PALL. BUSALLA A.S.DIL. BASKET ALBENGA FORTUNATO D. (GE) – SCIBILIA G. (GE) 71 – 85  
15/03/2015 – 19:00 A.S.D. PALLACANESTRO ATENA AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. DE ANGELI D. (GE) – ABATE E. (GE) 52 – 59  
14/03/2015 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. REZZOAGLI L. (GE) – DE BENEDICTIS A. (GE) 60 – 56  
15/03/2015 – 18:15 PRO RECCO BASKET A.S.D. A.DIL. BASKET PEGLI EMPOLDI G. (GE) – ALTAMURA M. (GE) 73 – 78  
15/03/2015 – 18:00 ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE ANDREINI M. (IM) – VICARI D. (IM) 73 – 52  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 15/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   ARCOLA BASKET ASD 34 20 17 3 1426 1229 +197 850 1.6 7 0.4 2.0 1.16029
2   A.S.DIL. BASKET ALBENGA 30 20 15 5 1455 1245 +210 750 1.2 5 0.2 1.4 1.16867
3   AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 28 20 14 6 1228 1116 +112 700 1.6 4 0.4 2.0 1.10036
4   ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI 26 20 13 7 1199 1061 +138 650 1.2 3 0.0 1.2 1.13007
5   A.S.D. PALL. BUSALLA 24 21 12 9 1435 1396 +39 571 1.2 1 0.0 1.2 1.02794
6   RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. 22 20 11 9 1287 1251 +36 550 0.8 1 0.0 0.8 1.02878
7   A.S.D. VALPETRONIO BASKET 22 20 11 9 1156 1108 +48 550 0.4 1 -0.2 0.2 1.04332
8   A.S.DIL. PGS AUXILIUM 22 20 11 9 1259 1260 -1 550 0.8 1 0.0 0.8 0.99921
9   A.S.D. VIRTUS GENOVA 16 20 8 12 1093 1151 -58 400 1.2 -2 0.2 1.4 0.94961
10   A.DIL. BASKET PEGLI 12 21 6 15 1278 1451 -173 286 0.8 -4 0.0 0.8 0.88077
11   A.S.D. PALLACANESTRO ATENA 10 20 5 15 1114 1318 -204 250 0.4 -5 -0.4 0.0 0.84522
12   PRO RECCO BASKET A.S.D. 8 20 4 16 1180 1327 -147 200 0.0 -6 -0.4 -0.4 0.88922
13   POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE 8 20 4 16 1138 1335 -197 200 0.4 -6 -0.2 0.2 0.85243

.

Partite in programma:

Giornata n. 23
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/03/2015 – 21:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. PRO RECCO BASKET A.S.D. DE BENEDICTIS ALBERTO di GENOVA (GE), SCIBILIA GABRIELE di GENOVA (GE) n.d. Punti: 28+8=36
21/03/2015 – 21:00 RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. ARCOLA BASKET ASD RUBINO ANDREA di IMPERIA (IM), TULUMELLO DARIO di PIETRA LIGURE (SV) n.d. Punti: 22+34=56
22/03/2015 – 18:30 A.DIL. BASKET PEGLI A.S.DIL. PGS AUXILIUM REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), PINTUS MATTIA di RAPALLO (GE) n.d. Punti: 12+22=34
21/03/2015 – 18:00 POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE A.S.D. PALLACANESTRO ATENA EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE), DE MARCHI DANIEL di GENOVA (GE) n.d. Punti: 8+10=18
22/03/2015 – 19:00 A.S.DIL. BASKET ALBENGA A.S.D. VIRTUS GENOVA REGOLI ANGELO di ALBISOLA SUPERIORE (SV), REVELLO LUCA di SAVONA (SV) n.d. Punti: 30+16=46
21/03/2015 – 20:30 A.S.D. VALPETRONIO BASKET ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI ARTO ALESSIO di LA SPEZIA (SP), FORTUNATO DIEGO di COGORNO (GE) n.d. Punti: 22+26=48

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C Naz M – Follo beffato a Bra, Spezia e Cus vincenti, Pool sconfitto a Trecate

Posted by superbasketball su 16 marzo 2015

logobiancolnpLe maggiori speranze di playoff per le liguri erano riposte nella trasferta del Follo a Bra, ed è di lì che è arrivata la maggiore delusione della giornata di C nazionale, che comunque ha registrato due vittorie per le nostre formazioni.

logofolloIl Follo dopo aver lottato con il Generale Inverno nel tratto appenninico ha avuto poi davvero una serata sfortunata a Bra. I ragazzi di Gioan (Russo M. 23, Delibasic 15), orfani di Casettari bloccato a casa dalla febbre alta, hanno infatti perso nella volata finale, anche per un controverso fallo antisportivo fischiato a Matteo Russo, dopo una partita che i follesi potevano chiudere a proprio favore avendo avuto un buon vantaggio nella parte centrale. Nella sfortuna di aver buttato due punti che erano alla portata, per fortuna in concomitanza hanno perso anche Crocetta e Domodossola e non tutto è perduto: però nel prossimo turno c’è in arrivo Alba e nel turno successivo i biancocelesti dovranno andare a Trecate, probabilmente saranno le gare decisive, ma anche le successive con Serravalle e Biella non possono essere date per scontate e quei punti serviranno…

logo-speziaLa Tarros (Laquintana 25, Ferrari 19) ha battuto un colpo, e superato in modo larghissimo il Savigliano: 39 punti di scarto, costruiti spegnendo le velleità dei cuneesi nella sfuriata del secondo quarto (14-0) che si è chiuso con un ventello scarso di vantaggio per i bianconeri. Nella ripresa i ragazzi di Mori hanno dilagato, volando addirittura oltre il quarantello e chiudendo poi come detto appena sotto. Purtroppo l’intercity per i playoff è già passato, gli spezzini aritmeticamente possono ancora sperare ma devono utilizzare i treni regionali (leggi: vincere una gara per volta e sperare che i Freccia Rossa abbiano qualche guasto). Bisognerebbe arrivare alla sfida finale con Domodossola avendo fatto già 6 punti, cioè salendo a quota 34: per cominciare dunque bisogna andare a vincere a Moncalieri, punto.

cusgeSul parquet del Palaromanzi il Cus Genova ha archiviato la sconfitta di La Spezia tornando al referto rosa con la Cestistica Biella. I biancorossi (Bedini 22, Baiardo 14) hanno giocato un primo quarto col turbo innestato (31 punti a referto nei primi 10′) , e tenuto a bada i rimaneggiati piemontesi quando hanno cercato di rialzare la testa, malgrado l’infortunio alla mano di Macrì che ha tolto l’ex Granarolo dalla tenzone. La squadra di Maestri/Pansolin/Toselli ha dunque perfezionato, insieme al Bra, l’aggancio al Savigliano, e sabato prossimo ospiterà la Crocetta, una delle sconfitte della giornata ma pur sempre la seconda in classifica.

pool2000Il Pool 2000 (Persano 17, Markus 12) come tante altre volte in questo campionato non si è comportato male in casa del Trecate, lottando ad armi sostanzialmente pari sin oltre l’intervallo lungo, quando poi i padroni di casa son riusciti a prendere il vantaggio che hanno poi portato sino alla sirena finale. Nel prossimo weekend i ragazzi di Prati torneranno sul parquet di casa per una partita un po’ più abbordabile con Biella.

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
14/03/2015 – 21:00 S.A.T. CROCETTA ZEROUNO MONCALIERI LONGHINI G. (AL) – NEGRI L. (AL) 73 – 78  
15/03/2015 – 18:30 BIGSTORE ALBA A.S. DIL. IL CANESTRO CUCCO S. (TO) – NOTARI M. (AO) 86 – 81  
15/03/2015 – 18:00 BASKET TEAM 71 BASKET FOLLO A. DIL. DANESE G. (TO) – REGIS A. (VC) – [puccini g. (ge)] 77 – 72  
15/03/2015 – 18:00 TARROS LA SPEZIA TECNOPOL SAVIGLIANO ORO S. (GE) – CUFARI P. (TO) – [canestrelli p. (ge)] 89 – 50  
14/03/2015 – 18:15 CUS GENOVA A.S. DIL. A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA DE GIORGI M. (SP) – MEDDA A. (SV) 78 – 65  
14/03/2015 – 18:00 RETAIL PARK SERRAVALLE POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA UCCI F. (TO) – DE BERNARDI S. (TO) 79 – 67  
15/03/2015 – 18:00 ASD BASKET CLUB TRECATE BASKET POOL 2000 ASD GRILLO G. (TO) – RECENTI M. (CN) 82 – 70  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 16/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   BIGSTORE ALBA 38 22 19 3 1595 1479 +116 864 2.0 8 0.4 2.4 1.07843
2   S.A.T. CROCETTA 34 22 17 5 1737 1406 +331 773 1.6 6 0.2 1.8 1.23542
3   ASD BASKET CLUB TRECATE 32 22 16 6 1503 1422 +81 727 1.6 5 0.4 2.0 1.05696
4   BASKET FOLLO A. DIL. 30 22 15 7 1686 1549 +137 682 0.8 4 0.0 0.8 1.08844
5   POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA 30 22 15 7 1732 1494 +238 682 0.8 4 0.0 0.8 1.15930
6   TARROS LA SPEZIA 28 22 14 8 1691 1588 +103 636 1.2 3 0.0 1.2 1.06486
7   RETAIL PARK SERRAVALLE 22 22 11 11 1561 1537 +24 500 1.2 0 0.0 1.2 1.01561
8   TECNOPOL SAVIGLIANO 20 22 10 12 1478 1609 -131 455 0.4 -1 -0.2 0.2 0.91858
9   CUS GENOVA A.S. DIL. 20 22 10 12 1556 1569 -13 455 1.2 -1 0.0 1.2 0.99171
10   BASKET TEAM 71 20 22 10 12 1553 1456 +97 455 1.2 -1 0.2 1.4 1.06662
11   ZEROUNO MONCALIERI 16 22 8 14 1512 1544 -32 364 1.2 -3 0.2 1.4 0.97927
12   A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA 12 22 6 16 1456 1563 -107 273 0.4 -5 -0.4 0.0 0.93154
13   BASKET POOL 2000 ASD 6 22 3 19 1407 1627 -220 136 0.4 -8 -0.2 0.2 0.86478
14   A.S. DIL. IL CANESTRO 0 22 0 22 1298 1922 -624 0 0.0 -11 -0.6 -0.6 0.67534

.

Posted in C/M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Naz M – Torna la C, speranze riposte soprattutto sul Follo

Posted by superbasketball su 13 marzo 2015

logobiancolnpLa C nazionale riparte dopo la sosta per la Coppa, vinta da Scauri, e noi come liguri siamo abbastanza interessati perché quest’anno le nostre squadre stanno facendo mediamente bene, con punte di eccellenza che “rischiano” persino di sfociare nell’accesso alla seconda fase, per cui siamo impazienti di vedere come andrà a finire questa 22a giornata in arrivo.

logofolloNaturalmente parlo soprattutto del Follo che si trova a 30 punti e ha la possibilità di arrivare alla fine a quel terzo posto che significa avanzare a giocarsi la promozione in B Nazionale. Le sue speranze passano ovviamente da un cammino quanto più possibile costellato di W da qui alla fine, e in tal senso diventa quasi obbligatorio pensare alla trasferta di Bra come 2 punti, fissi, nella tabella playoff. I braidesi sono in un buon momento, 4 vittorie nelle ultime 6 giornate con una vittoria travolgente ad Alessandria prima della sosta. Non importa, la squadra di Gioan deve andare per il bottino pieno.

logo-speziaLa Tarros ormai difficilmente potrà reinserirsi nella lotta per le posizioni che contano, essendo rimasta praticamente isolata tra i due tronconi della classifica, quello delle prime 5 che si giocano il dessert e quello delle squadre dietro. Spezia può provare a finire bene (si parla di possibili wild card , niente di più plausibile visti i chiari di luna), per cui malgrado l’Amatori Savigliano non sia un cliente facilissimo (ma che non vince dal 14 febbraio), i bianconeri dovranno provare a dimostrare di appartenere più al gruppo del piano di sopra che a quello che le resta sotto…

cusgeI genovesi del Cus Genova ormai hanno come obbiettivo far bene, e non molto di più. Cosa che può avvenire ospitando la Pallacanestro Biella, che in fondo naviga piuttosto dietro ai genovesi, ma che all’andata vinse di 11 in Piemonte. Occasione per rendere…focaccia per pane (non il contrario) alla squadra di coach Danna!

pool2000Infine il Pool, che domenica continua il suo finale di stagione inanellando un altro scontro con una grande, giocando sul terreno del Trecate, 30 punti a bilancio contro i soli 6 dei ragazzi di Prati. Sembra un po’ impari, forse lo sarà, ma sono le sfide che servono a far crescere questi ragazzi e quest’anno non ci sono contraccolpi particolari tipo la retrocessione, per cui…

Una cosa interessante della lotta in alto è che l’unica squadra che non dovrà giocare con un’altra delle prime 5 negli ultimi 5 turni è la Crocetta (8 giocate, 10 punti): questo è un potenziale vantaggio per i torinesi, che se la vedranno sempre con squadre piuttosto staccate. Tutte le altre devono giocare 2 scontri diretti ancora: Alba (a Follo e Domodossola), Trecate (a Domodossola e con Follo), Follo (con Alba e a Trecate) e Domodossola (con Trecate e Alba, entrambe in casa, piccolo vantaggio in più per gli ossolani, anche se Domodossola sinora in 6 partite in questa avulsa ha racimolato solo 2 punti).

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
14/03/2015 – 21:00 S.A.T. CROCETTA ZEROUNO MONCALIERI LONGHINI GABRIELE di ALESSANDRIA (AL), NEGRI LUCA di VALENZA (AL), TRINCHERA ANDREA COSIMO di RIVOLI (TO) n.d. Punti: 34+14=48
15/03/2015 – 18:30 BIGSTORE ALBA A.S. DIL. IL CANESTRO CUCCO STEFANO di CHIERI (TO), NOTARI MATTIA di AOSTA (AO), PRIORI MARCO di DIANO D’ALBA (CN) n.d. Punti: 36+0=36
15/03/2015 – 18:00 BASKET TEAM 71 BASKET FOLLO A. DIL. DANESE GIANLUCA di MONCALIERI (TO), REGIS ALBERTO di CIGLIANO (VC), VULLO CALOGERA di SANTA VITTORIA D’ALBA (CN) n.d. Punti: 18+30=48
15/03/2015 – 18:00 TARROS LA SPEZIA TECNOPOL SAVIGLIANO ORO STEFANO di GENOVA (GE), CUFARI PAOLO di VILLANOVA CANAVESE (TO), BONFIGLI DANIELA di FOLLO (SP) n.d. Punti: 26+20=46
14/03/2015 – 18:15 CUS GENOVA A.S. DIL. A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA DE GIORGI MARIO di LA SPEZIA (SP), MEDDA AMERIGO di SAVONA (SV), SAVINO CLAUDIA di GENOVA (GE) n.d. Punti: 18+12=30
14/03/2015 – 18:00 RETAIL PARK SERRAVALLE POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA UCCI FRANCESCO di MONCALIERI (TO), DE BERNARDI STEFANO di TORINO (TO), BERLINGHIERI CARLO di ASTI (AT) n.d. Punti: 20+30=50
15/03/2015 – 18:00 ASD BASKET CLUB TRECATE BASKET POOL 2000 ASD GRILLO GIANLUCA di VENARIA REALE (TO), RECENTI MARCO di ALBA (CN), CUSTODI SAMANTHA di NOVARA (NO) n.d. Punti: 30+6=36

.

Posted in C/M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Arcola vola, lotta aperta in coda

Posted by superbasketball su 12 marzo 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D regionale l’Arcola sale al +6 dalla seconda, e mette un’ipoteca sul primo posto in regular season; anche le posizioni playoff sono abbastanza facilmente già quelle attuali, salvo rimescolamenti tra le otto. Invece in coda può ancora succedere molto.

L’Arcola (Cirillo 20, Ceragioli 15) ha infatti superato l’Auxilium (Schiavo 13, Pescio, Mortara R. e Mortara L. 6) al PalaMaggiani in una partita non molto spettacolare ma condotta dall’inizio, e dato che l’Albenga non giocava, ora ha addirittura 6 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, anche se deve ancora riposare, proprio nel weekend in arrivo, nel quale l’Auxilium invece giocherà in casa uno scontro diretto con il Bordighera.

C’era uno scontro diretto sotto all’Albenga, e l’ha spuntata il Villaggio (Gotelli e Chiartelli 12) che ha regolato il Riviera dei Fiori (Carlucci 12, Fossati L. 9), dopo un overtime, sul proprio campo di Chiavari, ed è salito a quota 26, terzo in solitaria. Rammarico ad Imperia, con i ragazzi di Risso ora raggiunti dal Busalla a quota 24. Entrambe possono fare bene nel weekend in arrivo: i villaggini vanno sul campo dell’Atena, mentre gli imperiesi ospitano l’AGV.

Proprio il Busalla (Mistretta M. 21, Carrara 18 ) ha infatti vinto l’altro scontro diretto, in trasferta a Casarza con la Valpetronio, segnando poco ma a sufficienza in un ultimo quarto sparagnino per entrambe. Il Busalla riceverà ora in casa la seconda assoluta, l’Albenga, mentre la Valpetronio andrà a Genova a sfidare la Virtus.

La partita di Bordighera tra i padroni di casa e la Pro Recco (Caddeo 17, Pagano 13) si è risolta come da pronostico a favore dei ragazzi di coach Veneziano (Bedini 17, Zunino 14) malgrado le assenze nelle loro file. I bordigotti avranno una trasferta sul parquet dell’Auxilium, mentre per i ragazzi di Bertini c’è uno degli scontri diretti residui nella lotta salvezza contro il Pegli.

Proprio nella lotta nella parte bassa della classifica vanno registrate la altre due partite del weekend trascorso: quella in cui la Virtus ha vinto nettamente in casa dell’AGV, mantenendo una distanza di sicurezza dalle posizioni pericolose, e quella in cui il Pegli (Brichetto M. 14, Zito 13) ha invece travolto, e trascinato giù nella “pozzanghera”, l’Atena. Con quattro squadre in due punti, è possibile che la questione salvezza arrivi a decidersi solo all’ultima giornata…

Risultati:

Giornata n. 21
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
07/03/2015 – 21:00 RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. PRO RECCO BASKET A.S.D. MEDDA A. (SV) – SCORZONI A. (SV) 67 – 56  
08/03/2015 – 18:30 A.DIL. BASKET PEGLI A.S.D. PALLACANESTRO ATENA BASSOLI A. (GE) – EMPOLDI G. (GE) 62 – 32  
07/03/2015 – 21:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI DE MARCHI D. (GE) – ALTAMURA M. (GE) 52 – 48 d1ts
07/03/2015 – 20:30 A.S.D. VALPETRONIO BASKET A.S.D. PALL. BUSALLA ORO S. (GE) – FALLETTA L. (SV) 50 – 54  
07/03/2015 – 18:00 POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE A.S.D. VIRTUS GENOVA SCIBILIA G. (GE) – FORTUNATO D. (GE) 58 – 78  
08/03/2015 – 18:30 ARCOLA BASKET ASD A.S.DIL. PGS AUXILIUM DE GIORGI M. (SP) – CAMPAGNOLO D. (SP) 58 – 45  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 12/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   ARCOLA BASKET ASD 34 20 17 3 1426 1229 +197 850 2.0 7 0.4 2.4 1.16029
2   A.S.DIL. BASKET ALBENGA 28 19 14 5 1370 1174 +196 737 1.2 4 0.2 1.4 1.16695
3   AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 26 19 13 6 1169 1064 +105 684 1.6 3 0.2 1.8 1.09868
4   ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI 24 19 12 7 1126 1009 +117 632 0.8 3 0.0 0.8 1.11596
5   A.S.D. PALL. BUSALLA 24 20 12 8 1364 1311 +53 600 1.2 2 0.2 1.4 1.04043
6   RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. 22 19 11 8 1231 1191 +40 579 1.2 1 0.0 1.2 1.03359
7   A.S.D. VALPETRONIO BASKET 22 19 11 8 1104 1053 +51 579 0.4 1 -0.2 0.2 1.04843
8   A.S.DIL. PGS AUXILIUM 20 19 10 9 1199 1204 -5 526 0.8 1 0.0 0.8 0.99585
9   A.S.D. VIRTUS GENOVA 14 19 7 12 1038 1099 -61 368 0.8 -2 0.2 1.0 0.94449
10   A.DIL. BASKET PEGLI 10 20 5 15 1200 1378 -178 250 0.4 -5 -0.4 0.0 0.87083
11   A.S.D. PALLACANESTRO ATENA 10 19 5 14 1062 1259 -197 263 0.4 -4 -0.2 0.2 0.84353
12   PRO RECCO BASKET A.S.D. 8 19 4 15 1107 1249 -142 211 0.4 -5 -0.2 0.2 0.88631
13   POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE 8 19 4 15 1086 1262 -176 211 0.4 -6 -0.2 0.2 0.86054

.

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
14/03/2015 – 20:00 A.S.D. VIRTUS GENOVA A.S.D. VALPETRONIO BASKET GONELLA EDOARDO di GENOVA (GE), NUARA STEFANO di BUSALLA (GE) n.d. Punti: 14+22=36
14/03/2015 – 21:00 A.S.D. PALL. BUSALLA A.S.DIL. BASKET ALBENGA FORTUNATO DIEGO di COGORNO (GE), SCIBILIA GABRIELE di GENOVA (GE) n.d. Punti: 24+28=52
15/03/2015 – 19:00 A.S.D. PALLACANESTRO ATENA AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), ABATE EMILIANO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 10+26=36
14/03/2015 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), DE BENEDICTIS ALBERTO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 20+22=42
15/03/2015 – 18:15 PRO RECCO BASKET A.S.D. A.DIL. BASKET PEGLI EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE), ALTAMURA MATTEO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 8+10=18
15/03/2015 – 18:00 ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE ANDREINI MARCO di DIANO SAN PIETRO (IM), VICARI DAVIDE di IMPERIA (IM) n.d. Punti: 24+8=32

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Sarzana passa ad Ospedaletti e resta davanti a tutti. Vado ko in casa col Granarolo, Cogoleto riapre il discorso retrocessione

Posted by superbasketball su 10 marzo 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaTurno importante in C regionale, per cui malgrado il collegamento non ideale da Oltralpe cerco di farne un riassunto.

Innanzitutto il big match di Ospedaletti ha visto Sarzana (Tesconi 15, Dell’innocenti 14) imporsi in via Isnart su un volitivo Ospedaletti (Bongioanni 18, Rossi 17), che ha resistito sino all’ultima frazione, anzi all’ultimo minuto, ma malgrado la carta disperata del fallo sistematico ha dovuto lasciare strada alla capolista. Con questa vittoria i biancoverdi consolidano la prima posizione e nelle prossime quattro giornate potranno approfittare del turno di riposo, quello in arrivo, dell’Aurora, e dello scontro diretto tra le due inseguitrici nell’ultimo turno. Difficile immaginare che i ragazzi di Bertieri possano farsi oramai sfuggire il primo posto della regular season. La prossima giornata offre a Sarzana il più classico dei testa-coda con il Cogoleto, mentre gli orange in casa dell’AB Sestri proveranno a ripassare davanti all’Aurora.

Aurora (Garibotto 19, Podestà 14) che nel frattempo si è imposta sull’Alcione Rapallo (Ermirio 15, Gardella e Giordano 9). Priva di Vercellotti e Toschi, la formazione gialloblù ha vinto ma faticando sino all’ultimo contro la squadra di Gaiaschi, capace di arrivare in vantaggio ai propri 53 punti ma poi bruciata dall’ultimo parziale chiavarese. La squadra di Marenco riposa; i ruentini ospiteranno un Vado decisamente acciaccato.

Al quarto posto resta il Red, che riposava, ma in classifica è stato riagganciato dal Granarolo di coach Rocco (Coltro 21, Ferri e Boddi 14), protagonista del posticipo di ieri sera, in cui ha portato via i due punti sul campo della Pallacanestro Vado, impresa normalmente piuttosto difficile ma ieri probabilmente facilitata dal brutto momento fisico della compagine di Dagliano, che scivola indietro in nona posizione. I reds sabato sono di scena a Sestri Levante, mentre il Granarolo ospiterà il Tigullio: entrambi scontri diretti tra squadre in zona playoff. Il Vado invece andrà a Rapallo in uno scontro direttotra squadre al momento fuori dagli stessi.

In quel di Santa Margherita l’AB Sestri di coach Taverna (Passariello 28, Grazzi 22) ha piazzato una bella botta in ottica playoff, superando il Tigullio di coach Terribile (Knight 17, Caversazio 16). I genovesi hanno condotto dall’inizio trainati dalla coppia Passariello-Grazzi, ma non sono riusciti a ribaltare la differenza canestri per due punti, però avendo lasciato dietro il Vado non dovendo riposare, a differenza dei vadesi, hanno fatto un grosso passo avanti. Tuttavia sabato dovranno vedersela con la seconda in classifica, mentre il Tigullio andrà a casa del Granarolo.

Buona vittoria anche per il Sestri Levante (Reffi 27, Conti F. 15) a Pontremoli (Polverini 22, Tosi 13), dove fare risultato non è mai tanto semplice. Con i 2 punti ottenuti in Toscana i biancoverdi prendono un vantaggio rispetto al Vado (anche la squadra di Caorsi deve però riposare, nel terzultimo turno) e quindi nel resto della volata ora sono una ruota davanti: situazione da confermare ospitando però un cliente ostico come il Red. La Pontremolese è in posizione di classifica sostanzialmente tranquilla, ma sabato a Genova giocherà contro l’Ardita in una partita importante per la lotta salvezza.

Lotta nella quale ha segnato un goal fondamentale il Cogoleto di coach Dellarovere (Ciarlo 26, Guida 16,), che battendo proprio il team di coach Chiesa (Ferrari 19, Pietronave 16) in una gara dal punteggio altalenante, e riuscendo anche a ribaltare la differenza canestri, ora potrebbe anche riuscire nella remuntada in extremis. Sotto di una vittoria ma con il turno di riposo già scontato, i cogoletesi nei prossimi 4 turni potrebbero trovare i punti (ne bastano 2) per lasciare il cerino all’Ardita. Difficile però che questo succeda a Sarzana nel turno in arrivo… Quanto ai nerviesi, sarà probabilmente molto importante la sfida casalinga con Pontremoli, perché se non ne venissero fuori con il risultato giusto nei tre turni successivi rischierebbero di soffrire molto, in particolare nell’ultimo quando dovranno star fermi e seguire il tentativo del Cogoleto al Paladamonte con l’Alcione…

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
07/03/2015 – 18:00 A.S.D. POL. PONTREMOLESE CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE BASSOLI A. (GE) – PINTUS M. (GE) 60 – 72  
08/03/2015 – 18:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI ATHLETIC CLUB ALCIONE BOVA R. (SP) – CANNATA S. (SP) 58 – 53  
07/03/2015 – 18:00 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B A. DIL. SARZANA BASKET TULUMELLO D. (SV) – ANDREINI M. (IM) 63 – 68  
07/03/2015 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A.S.D. BASKET SESTRI DE ANGELI D. (GE) – METTI N. (GE) 57 – 66  
09/03/2015 – 21:00 asd PALLACANESTRO VADO A.D. Granarolo Basket Genova RIGATO G. (GE) – SCORZONI A.(SV) 57 – 83  
07/03/2015 – 19:00 A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET S S ARDITA JUVENTUS ABATE E. (GE) – EMPOLDI G. (GE) 75 – 66  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 10/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. SARZANA BASKET 36 20 18 2 1524 1233 +291 900 1.6 8 0.4 2.0 1.23601
2   A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 34 21 17 4 1422 1232 +190 810 2.0 7 0.4 2.4 1.15422
3   A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B 32 20 16 4 1471 1241 +230 800 1.6 6 0.2 1.8 1.18533
4   RED BASKET 24 20 12 8 1402 1345 +57 600 1.2 2 0.2 1.4 1.04238
5   A.D. Granarolo Basket Genova 24 20 12 8 1389 1327 +62 600 0.8 2 0.0 0.8 1.04672
6   A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM 22 20 11 9 1261 1205 +56 550 0.8 1 -0.2 0.6 1.04647
7   A.S.D. BASKET SESTRI 20 20 10 10 1394 1386 +8 500 1.2 0 0.2 1.4 1.00577
8   CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE 20 21 10 11 1468 1469 -1 476 0.8 0 0.0 0.8 0.99932
9   asd PALLACANESTRO VADO 18 21 9 12 1434 1559 -125 429 0.4 -3 -0.4 0.0 0.91982
10   ATHLETIC CLUB ALCIONE 14 20 7 13 1315 1414 -99 350 0.4 -3 -0.2 0.2 0.92999
11   A.S.D. POL. PONTREMOLESE 10 20 5 15 1255 1440 -185 250 0.4 -5 -0.2 0.2 0.87153
12   S S ARDITA JUVENTUS 6 21 3 18 1286 1536 -250 143 0.4 -7 -0.2 0.2 0.83724
13   A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET 4 20 2 18 1337 1571 -234 100 0.4 -8 -0.2 0.2 0.85105

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – Cestistica Cibiamo, sconfitta anche con Montecatini

Posted by superbasketball su 26 marzo 2014

logo cestistica spezzinaNella ventiduesima di B regionale femminile Toscana, ecco il patatrac per la Cestistica: a Marola passa anche il Montecatini, solo sconfitte sinora!

Le bianconere di coach Corsolini (Piastri 14, Ricci 11) dopo un buon inizio hanno avuto una rottura prolungata al rientro dagli spogliatoi, finendo così lontane che neanche la rimonta finale ha permesso di riacciuffare le toscane. Pur con le attenuanti delle assenti e degli infortuni durante la partita, uno scivolone pesante. Sarebbe bello riprendersi subito sabato a Viareggio…

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
22/03/2014 – 18:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. SOLFANELLI G. (LI) – CHIARUGI A. (PI) 49 – 52  
22/03/2014 – 20:00 GMV MEET A.S.D. A A.DIL. FLORENCE BASKET A VENTURINI T. (LU) – LUPORINI S. (LU) 56 – 58  
23/03/2014 – 18:30 A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA FROSOLINI I. (GR) – GIUSTARINI I. (GR) 44 – 66  
22/03/2014 – 21:15 A. DIL. USE BASKET ROSA A LE MURA SPRING BASKETBALL A POLIZZI S. (FI) – LANDI R. (FI) 51 – 46  
22/03/2014 – 21:00 A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. CATARZI N. (FI) – DE SORICELLIS A. (FI) 39 – 46  
22/03/2014 – 21:00 A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. CANISTRO M. (FI) – BIANCHI L. (FI) 35 – 49  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 26/03/2014
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. USE BASKET ROSA A 34 20 17 3 1111 863 +248 850 1.60 8 0.40 2.00 1.28737
2   A.DIL. FLORENCE BASKET A 34 21 17 4 1220 1067 +153 810 1.20 7 0.20 1.40 1.14339
3   GMV MEET A.S.D. A 30 21 15 6 1211 1036 +175 714 0.80 5 -0.20 0.60 1.16892
4   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 28 20 14 6 1044 903 +141 700 1.20 4 0.00 1.20 1.15615
5   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A 26 20 13 7 980 912 +68 650 1.20 2 0.00 1.20 1.07456
6   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 24 20 12 8 983 896 +87 600 1.60 2 0.40 2.00 1.09710
7   LE MURA SPRING BASKETBALL A 22 20 11 9 1107 1056 +51 550 0.80 1 0.00 0.80 1.04830
8   POL. DIL. A.GALLI BASKET A 18 20 9 11 999 1032 -33 450 1.20 -1 0.20 1.40 0.96802
9   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 14 20 7 13 974 1098 -124 350 0.00 -3 -0.20 -0.20 0.88707
10   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 14 20 7 13 942 993 -51 350 0.40 -4 -0.40 0.00 0.94864
11   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 14 20 7 13 1113 1133 -20 350 1.20 -3 0.20 1.40 0.98235
12   A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A 2 20 1 19 786 1166 -380 50 0.00 -9 -0.60 -0.60 0.67410
13   PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. 2 20 1 19 847 1162 -315 50 0.40 -9 0.00 0.40 0.72892

.

Partite in programma:

Giornata n. 23
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
29/03/2014 – 18:30 PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 24+14=38
29/03/2014 – 21:00 A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA POL. DIL. A.GALLI BASKET A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 14+18=32
29/03/2014 – 18:30 PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 2+2=4
29/03/2014 – 18:00 A.DIL. FLORENCE BASKET A A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 34+26=60
09/04/2014 – 21:15 LE MURA SPRING BASKETBALL A A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 22+14=36
29/03/2014 – 19:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. GMV MEET A.S.D. A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 28+30=58

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A1/F – Carispezia Virtus battuta a Cagliari e riscavalcata da Parma. Settimo posto e quarto di finale con Ragusa

Posted by superbasketball su 24 marzo 2014

logo_virtusLe notizie in arrivo da Cagliari non erano buone; una Virtus Carispezia (Malone 23, Favento 10) rimaneggiata, senza Buccianti e Reke (a referto ma n.e.), aveva perso cedendo soprattutto nell’ultima frazione di fronte ad un Cus (e in particolare a Cinzia Arioli, 31 per lei ieri pomeriggio) lanciato verso la sua speranza di playoff. E’ rimasto qualche minuto di speranza, che a Parma Lucca si ricordasse di essere ben davanti alle emiliane e recuperasse lo svantaggio sino ad allora accumulato. Quando anche a Parma il risultato si è finalizzato con la vittoria delle ducali, si è materializzata la beffa, con il sesto posto tornato alla squadra gialloblù e le spezzine a doversi accontentare del settimo.

E così il primo campionato di A1 della Virtus si chiude con un settimo posto in regular season, che vale il quarto di finale contro Ragusa. Detto che secondo me, ma anche secondo molti altri, il settimo posto per una matricola è sempre da considerare positivo, il bicchiere mezzo vuoto è che con poco di più si sarebbe evitato un playoff dispendioso (una o addirittura due trasferte a Ragusa peseranno su un bilancio come sappiamo già a dura prova) e forse si avrebbe anche avuto qualche possibilità in più di passaggio del turno. Visto sotto quali auspici era iniziata la trasferta sarda, con l’infortunio di Buccianti, la querelle del palazzetto, lo spostamento temporaneo a Marola e l’infortunio ivi occorso a Lauma Reke, è comprensibile che il presidente Brunetto faccia fuoco e fiamme…

Comunque sia, il responso del campionato è questo e ora ci sono alcuni giorni per preparare la trasferta di domenica 30 a Ragusa, sul campo della seconda in classifica, 2-0 alle virtussine quest’anno (e +51 complessivo), ma decisamente in frenata nell’ultima parte di torneo: 2 sconfitte sulle ultime 3, l’unica vittoria ieri in casa di un Priolo retrocesso. Se c’è un momento di debolezza (o è la “rincorsa” per prendere al meglio i playoff?) è questo…E comunque sia, quantomeno il 2 aprile ci sarà gara 2 a La Spezia, occasione per mostrare di esserci, come squadra, come città e come regione!

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2014 – 18:00 CUS CAGLIARI VIRTUS LA SPEZIA CAPPELLO C. (AG) – PILATI A. (VI) – SARTORI G. (BL) 73 – 62  
23/03/2014 – 18:00 CUS CHIETI UMANA VENEZIA MESTRE Designazione arbitri non presente., , n.d. Chieti escluso per rinuncia
23/03/2014 – 18:00 LAVEZZINI PARMA GESAM LUCCA RUDELLAT M. (NU) – SCUDIERI M. (TV) – PAZZAGLIA J. (PU) 73 – 71  
23/03/2014 – 18:00 FAMILA SCHIO CEPRINI ORVIETO BUTTINELLI A. (RM) – SANSONE A. (LT) – CAPOTORTO G. (RM) 74 – 50  
23/03/2014 – 18:00 TROGYLOS PRIOLO PASSALACQUA RAGUSA GRIGIONI V. (RM) – MANCINI N. (CE) – COLAZZO E. (MI) – [di modica g. (rg)] 65 – 84  
23/03/2014 – 18:00 FILA S. MARTINO DI LUPARI PALL. FEMM. UMBERTIDE GALASSO M. (SI) – VOLPE V. (SV) – MONTECCHI G. (VI) 68 – 57  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 24/03/2014
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   FAMILA SCHIO 38 20 19 1 1535 1174 +361 950 2.00 9 0.40 2.40 1.30750
2   PASSALACQUA RAGUSA 32 20 16 4 1418 1153 +265 800 0.80 6 -0.20 0.60 1.22984
3   PALL. FEMM. UMBERTIDE 28 20 14 6 1305 1192 +113 700 0.80 4 0.20 1.00 1.09480
4   GESAM LUCCA 26 20 13 7 1365 1216 +149 650 0.80 4 0.00 0.80 1.12253
5   UMANA VENEZIA MESTRE 22 20 11 9 1258 1206 +52 550 1.20 0 0.00 1.20 1.04312
6   LAVEZZINI PARMA 20 20 10 10 1244 1257 -13 500 0.80 -1 0.00 0.80 0.98966
7   VIRTUS LA SPEZIA 18 20 9 11 1232 1281 -49 450 1.20 -1 0.00 1.20 0.96175
8   CEPRINI ORVIETO 10 20 5 15 1280 1468 -188 250 0.40 -5 0.00 0.40 0.87193
9   CUS CAGLIARI 10 20 5 15 1315 1387 -72 250 0.80 -4 -0.20 0.60 0.94809
10   FILA S. MARTINO DI LUPARI 10 20 5 15 1110 1279 -169 250 0.80 -5 0.00 0.80 0.86787
11   TROGYLOS PRIOLO 6 20 3 17 1039 1488 -449 150 0.40 -7 -0.20 0.20 0.69825
12   CUS CHIETI* 0 0 0 0 0 0 +0 0.00 0 0.00 0.00

.*Cus Chieti escluso dopo l’8a di ritorno per rinuncia.

Playoff:

A1/F 2013-2014 – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 30/03/2014 – 18:00 FAMILA SCHIO CEPRINI ORVIETO Designazione arbitri non presente.,      
Q1.2 30/03/2014 – 18:00 GESAM LUCCA UMANA VENEZIA MESTRE Designazione arbitri non presente.,      
Q1.3 30/03/2014 – 18:00 PASSALACQUA RAGUSA VIRTUS LA SPEZIA Designazione arbitri non presente.,      
Q1.4 30/03/2014 – 18:00 PALL. FEMM. UMBERTIDE LAVEZZINI PARMA Designazione arbitri non presente.,      
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 02/04/2014 – 20:30 CEPRINI ORVIETO FAMILA SCHIO Designazione arbitri non presente.,      
Q2.2 02/04/2014 – 20:30 UMANA VENEZIA MESTRE GESAM LUCCA Designazione arbitri non presente.,      
Q2.3 02/04/2014 – 20:30 VIRTUS LA SPEZIA PASSALACQUA RAGUSA Designazione arbitri non presente.,      
Q2.4 02/04/2014 – 20:30 LAVEZZINI PARMA PALL. FEMM. UMBERTIDE Designazione arbitri non presente.,      






.

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – Una Carispezia Virtus in lotta per la palestra e con gli acciacchi va a Cagliari per difendere il sesto posto

Posted by superbasketball su 22 marzo 2014

logo_virtusLa settimana da sesta in classifica della Virtus Carispezia è stata alquanto travagliata. Da un lato ci sono state le disavventure logistiche, con la società che gestisce il PalaMariotti che ha cercato di allontanare la squadra impedendone gli allenamenti, a causa del ritardo, invero da inizio stagione a quanto pare, nel versamento delle tariffe per l’utilizzo dell’impianto, che il patron Brunetto ha addebitato a ritardi nei pagamenti da parte di alcuni sponsor. La cosa al momento pare rientrata, certo che non è un buon segnale né della salute del nostro sport (se gli sponsor non pagano chiaramente è un grosso problema, e se il calcio si mangia tutto anche) né della disponibilità istituzionale (anche se pare che dalla Regione ci sia stato almeno un interessamento). Dall’altro le problematiche fisiche, in parte intrecciate con quelle impiantistiche in quanto, ad esempio, Reke si è infortunata in un allenamento “rimediato” presso l’impianto di Marola. La situazione peggiore pare sia quella di Buccianti: il suo infortunio all amano potrebbe necessitare un intervento. In bocca al lupo Elisa!

Quindi la trasferta di Cagliari, dove le biancoblù tornano dopo l’Opening Day in cui non giocarono con Priolo vincendo 20-0, diventa un po’ rischiosa. E’ vero che il Cus non rischia nulla (ha il vantaggio negli scontri diretti su Priolo che segue a 2 lunghezze, può anche perdere in modo indolore per la sua salvezza), però le cagliaritane, una sola vittoria nelle ultime 13 giornate (escludendo quella “sterilizzata” a Chieti) e sconfitte nel turno scorso a Mestre (Hailey 21, Fassina 14), possono a loro volta infilarsi ancora nella griglia playoff se vincono e se Orvieto perde a Schio (probabile) e San Martino di Lupari perde in casa con Umbertide (possibile), nel qual caso la parità con Orvieto favorirebbe proprio le sarde.

Dunque una gara che promette emozioni, e speriamo che le spezzine, che non possono accontentarsi di sperare che Parma perda in casa con Lucca, possano tornare dall’isola con 2 punti in più e un buon viatico per i playoff.

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2014 – 18:00 CUS CAGLIARI VIRTUS LA SPEZIA CAPPELLO CALOGERO di PORTO EMPEDOCLE (AG), PILATI ALESSANDRO di ZANE’ (VI) n.d. Punti: 8+18=26
23/03/2014 – 18:00 CUS CHIETI UMANA VENEZIA MESTRE Designazione arbitri non presente., , n.d. Chieti escluso per rinuncia
23/03/2014 – 18:00 LAVEZZINI PARMA GESAM LUCCA RUDELLAT MARCO di NUORO (NU), SCUDIERI MARCO di MASERADA SUL PIAVE (TV) n.d. Punti: 18+26=44
23/03/2014 – 18:00 FAMILA SCHIO CEPRINI ORVIETO BUTTINELLI ALESSANDRO di ROMA (RM), SANSONE ALESSIO di APRILIA (LT) n.d. Punti: 36+10=46
23/03/2014 – 18:00 TROGYLOS PRIOLO PASSALACQUA RAGUSA GRIGIONI VALERIO di ROMA (RM), MANCINI NICOLA di CASERTA (CE) n.d. Punti: 6+30=36
23/03/2014 – 18:00 FILA S. MARTINO DI LUPARI PALL. FEMM. UMBERTIDE GALASSO MARTINO di SIENA (SI), VOLPE VINCENZO di SAVONA (SV) n.d. Punti: 8+28=36

.

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – Cestistica Cibiamo travolta a Pontedera

Posted by superbasketball su 20 marzo 2014

logo cestistica spezzinaNella ventiduesima di B regionale femminile Toscana, la Cestistica Cibiamo ( Russo 12, Cicala 9) è stata purtroppo sconfitta largamente a Pontedera: il trentello subìto dalle pisane ha anche ribaltato la differenza canestri tra le due squadre. Partita che ha preso una brutta piega sin da subito, con le toscane avanti e le spezzine ad inseguire, ma sempre più attardate.

Non è evidentemente un buon momento, e la classifica sta rispecchiando queste difficoltà. Ora non bisogna sbagliare quantomeno la sfida di sabato a Marola contro un Montecatini ancora a 0 punti…

Risultati:

Giornata n. 21
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
15/03/2014 – 18:00 LE MURA SPRING BASKETBALL A POL. DIL. A.GALLI BASKET A TOSCANO G. (SI) – MONCIATTI G. (SI) 65 – 66  
15/03/2014 – 19:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. A. DIL. USE BASKET ROSA A BERTONCINI S. (MS) – BERTUCCELLI A. (PT) 39 – 54  
15/03/2014 – 18:00 A.DIL. FLORENCE BASKET A A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA MASCII F. (PT) – BONACCHI R. (PT) 53 – 67  
15/03/2014 – 20:00 GMV MEET A.S.D. A A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A FABIANI A. (LI) – SAMPAOLO G. (LI) 66 – 50  
15/03/2014 – 18:30 PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. CANISTRO M. (FI) – MENICATTI C. (AR) 52 – 56  
15/03/2014 – 21:00 A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA ULDANCK D. (PI) – CORSO M. (PI) 76 – 45  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 20/03/2014
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. USE BASKET ROSA A 32 19 16 3 1060 817 +243 842 1.60 8 0.40 2.00 1.29743
2   A.DIL. FLORENCE BASKET A 32 20 16 4 1162 1011 +151 800 1.20 6 0.00 1.20 1.14936
3   GMV MEET A.S.D. A 30 20 15 5 1155 978 +177 750 1.20 6 0.00 1.20 1.18098
4   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A 26 19 13 6 941 866 +75 684 1.20 3 0.20 1.40 1.08661
5   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 26 19 13 6 995 868 +127 684 0.80 3 -0.40 0.40 1.14631
6   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 22 19 11 8 937 857 +80 579 1.60 1 0.40 2.00 1.09335
7   LE MURA SPRING BASKETBALL A 20 18 10 8 999 954 +45 556 1.20 1 0.00 1.20 1.04717
8   POL. DIL. A.GALLI BASKET A 18 20 9 11 999 1032 -33 450 1.60 -1 0.40 2.00 0.96802
9   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 14 19 7 12 925 1046 -121 368 0.00 -2 0.00 0.00 0.88432
10   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 14 19 7 12 907 944 -37 368 0.40 -3 -0.40 0.00 0.96081
11   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 12 18 6 12 996 1027 -31 333 0.80 -4 0.00 0.80 0.96981
12   A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A 2 19 1 18 742 1100 -358 53 0.00 -8 -0.40 -0.40 0.67455
13   PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. 0 19 0 19 795 1113 -318 0 0.00 -10 -0.20 -0.20 0.71429

.

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
22/03/2014 – 18:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 14+0=14
22/03/2014 – 20:00 GMV MEET A.S.D. A A.DIL. FLORENCE BASKET A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 30+32=62
23/03/2014 – 18:30 A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 2+12=14
22/03/2014 – 21:15 A. DIL. USE BASKET ROSA A LE MURA SPRING BASKETBALL A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 32+20=52
22/03/2014 – 21:00 A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 26+22=48
22/03/2014 – 21:00 A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 14+26=40

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

DNCA/M – Ancora a segno la Tarros

Posted by superbasketball su 18 marzo 2014

lega_naz_pallAncora una volta è la Tarros a muovere la classifica delle liguri. I bianconeri ( Fazio 19, Santoni 18 ) hanno battuto anche l’Abet Bra con una partita in crescendo, decisa soprattutto nel terzo quarto, e il risultato li proietta a quota 14 a pari merito sia con Boffalora sia con i cugini del Follo. L’avulsa al momento condanna i ragazzi di Mori al dodicesimo posto, ma come ricorderete il calendario non è male (tra l’altro Follo e Boffalora devono giocare tra loro) e la prossima trasferta di Domodossola per una squadra in forma come quella spezzina potrebbe dare altre soddisfazioni!

Niente da fare invece per il Follo nella trasferta già sulla carta proibitiva di Novara con l’Oleggio: eppure la prestazione non è stata malvagia, i ragazzi di Gioan sono rimasti attaccati alla partita sino all’ultima frazione, giocando alla pari con i padroni di casa che stanno dominando la serie e sono a pochissimi passi dalla promozione diretta anticipata. Il tutto in una trasferta non molto fortunata per i problemi fisici di molti ragazzi, prima e durante la gara. A questo punto per Follo arrivano due gare fondamentali: prima il Boffalora, con un -10 da recuperare, e poi il derby spezzino…

Si mette maluccio per il Pool 2000 Loano (Villa 15, Pichi 7): con la sconfitta ampia rimediata a Desio contro un’Aurora apparsa in grado di fare la differenza senza troppo sforzo, i loanesi si ritrovano ora a ben 6 punti dall’Olimpo Alba con solo 4 giornate ancora da disputare. E’ vero che all’ultima giornata ci sarà proprio Alba-Pool e che con un miracolino si potrebbe ancora stupire tutti, ma per arrivare a quel punto bisogna sperare che i cuneesi praticamente non vincano più, e soprattutto servono 4 punti nei prossimi 3 turni, che però prevedono l’arrivo al PalaGarassini del Gessi Borgosesia, la trasferta a Torino con la Crocetta, e l’ultima in casa contro Bra. Bisogna crederci, ma se l’Olimpo vincesse il derby della settimana prossima in quel di Bra i discorsi sarebbero già chiusi, probabilmente…

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
15/03/2014 – 21:00 AURORA DESIO AZIMUT LOANO SPINELLO R. (VA) – SIRONI M. (MI) 88 – 51  
16/03/2014 – 18:00 MAMY.EU OLEGGIO BASKET FOLLO BELCUORE G. (VC) – FIANNACA A. (PV) – [puccini g. (ge)] 84 – 65  
15/03/2014 – 21:00 NAMED CROCETTA TORINO 7 LAGHI GAZZADASCHIANNO POULIDIS G. (PD) – COLAZZO E. (MI) – [sticco g. (to)] 55 – 81  
16/03/2014 – 18:00 GESSI BORGOSESIA TECNOPOL SAVIGLIANO FALCETTO R. (TO) – GONELLA E. (GE) 76 – 62  
15/03/2014 – 21:15 OLIMPO BASKET ALBA POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA GRILLO G. (TO) – CUCCO S. (TO) – [puccini g. (ge)] 70 – 57  
15/03/2014 – 18:30 TARROS LA SPEZIA ABET LAMINATI BRA DE GIORGI M. (SP) – LONGHINI G. (AL) 71 – 60  
15/03/2014 – 18:30 DORIA BOFFALORA GORLA CANTU’ NOTARI M. (AO) – DE BERNARDI S. (TO) 50 – 55  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 17/03/2014
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   MAMY.EU OLEGGIO 38 22 19 3 1645 1476 +169 864 2.0 8 0.4 2.4 1.11450
2   AURORA DESIO 34 22 17 5 1490 1307 +183 773 2.0 6 0.4 2.4 1.14002
3   GESSI BORGOSESIA 34 22 17 5 1513 1428 +85 773 1.2 6 0.0 1.2 1.05952
4   7 LAGHI GAZZADASCHIANNO* 32 22 17 5 1499 1295 +204 773 2.0 6 0.6 2.6 1.15753
5   GORLA CANTU’ 28 22 14 8 1655 1456 +199 636 1.2 3 0.0 1.2 1.13668
6   TECNOPOL SAVIGLIANO 26 22 13 9 1431 1368 +63 591 1.2 2 0.2 1.4 1.04605
7   NAMED CROCETTA TORINO 20 22 10 12 1383 1420 -37 455 0.8 -1 -0.2 0.6 0.97394
8   POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA 18 22 9 13 1571 1567 +4 409 0.4 -2 -0.2 0.2 1.00255
9   ABET LAMINATI BRA 16 22 8 14 1449 1494 -45 364 0.4 -3 -0.2 0.2 0.96988
10   DORIA BOFFALORA 14 22 7 15 1294 1396 -102 318 0.4 -4 -0.2 0.2 0.92693
11   BASKET FOLLO 14 22 7 15 1477 1642 -165 318 0.4 -4 -0.2 0.2 0.89951
12   TARROS LA SPEZIA 14 22 7 15 1407 1564 -157 318 1.2 -4 0.0 1.2 0.89962
13   OLIMPO BASKET ALBA 12 22 6 16 1345 1412 -67 273 0.8 -5 -0.2 0.6 0.95255
14   AZIMUT LOANO 6 22 3 19 1298 1632 -334 136 0.0 -8 -0.4 -0.4 0.79534

.*Penalizzata di 2 punti per ritardo nel pagamento NAS.

Posted in Campionati, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: