SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Giornata 26’

A2/F – Doppia vittoria per le liguri nell’incrocio con le sarde. Mercoledì il recupero di Carispezia-Palermo

Posted by superbasketball su 9 aprile 2018

Il ventiseiesimo turno della A2 femminile finalmente dà alle nostre la soddisfazione di vincere entrambe, approfittando dell’incrocio con team che gravitano nelle ultime posizioni della classifica, Cagliari e Alghero. Le vittorie non cambiano le posizioni in classifica delle nostre, ma in previsione della volata finale quantomeno aiuteranno a difenderle.

Una CA Carispezia (Cadoni 24, Templari 13) sempre in emergenza infermeria è tornata dalla trasferta di Cagliari con il quinto referto rosa ottenuto contro la Virtus. E’ stata necessaria una gara decisa, perché le sarde sino all’ultima frazione pur subendo vari break spezzini hanno sempre reagito e sino a fine terzo quarto sono riuscite anche a rimettere il naso avanti. Per fortuna l’inizio della quarta frazione ha visto finalmente fruttare la pressione difensiva, le bianconere hanno preso il largo salendo sino al +15, e poi grazie a Templari hanno stoppato il tentativo di recupero delle cagliaritane. Bene perché con i chiari di luna delle difficoltà fisiche (regalare Da Silva alle avversarie può non essere grave rispetto a formazioni con meno potenzialità, ma contro i grossi calibri la portoghese sarebbe importante averla in campo, e non in panchina a far numero, coach Corsolini ha dovuto gradualmente promuovere alcune ragazze in ruoli di maggiore responsabilità, come Tosi e Giuseppone, ottenendo buone risposte, ma una nazionale fuori gioco non può che essere un problema grosso) questi due punti hanno permesso di lasciare dietro Faenza, ferma per il turno di riposo, e addirittura riavvicinare il quinto posto di Civitanova, perché le marchigiane hanno perso pesantemente a Palermo. Non c’è però troppo tempo per riposare e godersi questi punti, perché mercoledì c’è proprio la Andros a Montepertico, gara difficile, che è il secondo grano di un rosario di 5 gare ravvicinate (si giocherà poi nel weekend, poi la ventottesima è di nuovo in infrasettimanale, e la penultima giornata è nel weekend del 21/22 aprile), non proprio l’ideale per chi deve recuperare delle acciaccate, difficile farlo e difficile allenarsi giocando così fittamente. Mercoledì a Spezia arrivano comunque le palermitane (17.30), che come detto hanno appena messo un macigno (Miccio 20, Verona 14) sulle speranze di Civitanova staccandola di 6 lunghezze e ribaltando il -21 dell’andata. Nel girone di andata la trasferta della CA Carispezia a Palermo era avvenuta con la speranza, allora, di agganciare e sorpassare poi le palermitane al quarto posto: da allora le prospettive sono cambiate, le siciliane hanno ora 10 punti in più anche grazie alla vittoria, con solo 3 punti di scarto e dopo un supplementare, ottenuta in quel frangente. Un cliente difficile in questo momento: sarebbe bello vincere e ribaltare quei 3 punti, darebbe tanto morale, ma servirà a questo scopo una prova davvero sopra le righe di tante delle ragazze di coach Corsolini. Speriamo, forza Spezia!

Dopo tante sfide a squadre più quotate, stavolta toccava alla Cestistica Savonese giocare con il privilegio del pronostico, davanti al proprio pubblico e contro l’ultima in classifica Mercede Alghero. In presentazione avevamo però già detto che non ci si poteva aspettare che la partita fosse un giretto con il bimbo in carrozzina sul lungomare, perché Alghero aveva fatto soffrire tante squadre ultimamente, e così è stato, c’è voluto un overtime alle biancoverdi (Zanetti 18,  Aleo  17) per venire a capo della resistenza delle sarde. La partenza ha forse illuso le ragazze di Pollari di poter gestire agevolmente il risultato, ma il calo di tensione dei quarti centrali ha riportato su le algheresi, che a fine terza frazione hanno anche trovato il sorpasso e il massimo vantaggio sul +5. Per fortuna la Cestistica si è risvegliata nell’ultima frazione, tornando a contatto e riuscendo negli ultimi secondi del quarto a trovare il pareggio grazie a un contropiede della top scorer Zanetti lanciata da una rubata di Tosi, rischiando anche di vincerla nei regolamentari se non avesse sbagliato la conclusione finale Aleo. Nell’overtime Savona è partita meglio, Alghero ha trovato il modo di restare attaccata nel punteggio, ma per fortuna l’ultimo tentativo di Azzellini per impattare non è andato a buon fine. Sudata, magari tirata via un po’ con i denti, ma due punti comunque utili per lasciare dietro Umbertide (travolta ad Empoli, e nel prossimo turno riposa), purtroppo non per riprendere Orvieto perché le umbre hanno fatto risultato a Roma. Un buon viatico per il finale di campionato, dove l’obbiettivo grosso è certamente arraffare quel non posto che vorrebbe dire playoff, fermo restando che la certezza aritmetica della salvezza c’è già, e se ricordo bene il feeling a inizio campionato, è tantiiiiissima roba, anche considerando il fatto di aver perso inopinatamente strada facendo una pedina importante come Skiadopoulou e di non aver mai potuto schierare Licciardello. Il prossimo turno porta le biancoverdi a Forlì, su un campo dove fare risultato è possibile (la classifica direbbe “scontato”, ma la partita di ieri con Alghero è qui a dire il contrario), si può quindi ancora far meglio.

Come al solito vi linko lo streaming video di ieri dal PalaPagnini, dal canale YouTube savonese!

In alto, Empoli ha 4 punti di vantaggio su Bologna e 6 su Valdarno, che ha subito in casa una Campobasso corsara con il minimo scarto, e Palermo (che vincendo a Spezia scavalcherebbe la Galli), mentre Civitanova deve probabilmente rinunciare alle speranze di quarto posto.

Situazione:

.

Partite in programma:

A2/F 2017-2018 – Giornata n. 25 (recupero)
12/04/2018 – 19:15 TIGERS ROSA BASKET LIBERTAS FO-RR RETAIL GALLI BK S.G.V. n.d.; Punti: 6+38=44
11/04/2018 – 17:30 CARISPEZIA LA SPEZIA-ANDROS BASKET PALERMO n.d.; Punti: 28+38=66

Annunci

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Cestistica Savonese ko ad Orvieto. Incrocio Liguria-Sardegna nel weekend

Posted by superbasketball su 6 aprile 2018

Il recupero di A2 femminile della Cestistica Savonese a Orvieto è stato infruttuoso, anzi pesantino. Speriamo che il weekend, con la sfida incrociata tra liguri e sarde, porti punti, anzi ne vorremmo 4 grazie!

La Cestistica Savonese (Tosi 11, Zanetti 10) mercoledì 4 scorso ad Orvieto ha purtroppo incassato una sconfitta che l’ha fatta scivolare indietro in graduatoria, lasciando per ora strada proprio alle umbre, ora momentaneamente proprietarie della nona posizione, l’ultima che ammette ai playoff. Le biancoverdi erano anche partite meglio, ma dopo la fiammata iniziale sono state rimontate e lasciate dietro dalle ragazze della Ceprini, che nei parziali hanno gradualmente staccato le ragazze di Pollari, specialmente nella terza frazione, nella quale il tiro pesante delle padrone di casa ha aperto definitivamente il buco, con il punteggio del 30′ che recitava 61-39. E’ finita con un divario pesante di 31 punti, che ha anche più che ribaltato la differenza canestri dell’andata, e le umbre sono salite a quota 20 in classifica, none, davanti a Cestistica e Umbertide ferme a 18. Sarebbe un po’ una beffa veder sfumare i playoff: anche se magari a inizio campionato sembravano fuori portata i fatti sinora li avevano trasformati in qualcosa di raggiungibile. Potrebbe essere abbastanza provvidenziale allora il fatto che si torni subito sul parquet, tra l’altro al PalaPagnini, e contro una delle squadre sarde, proprio quella che al momento occupa l’ultima piazza con solo 4 punti all’attivo, la Mercede Alghero, che abbiamo visto recentemente a Spezia, nell’ultima gara disputata. Peraltro lì le isolane (Ceccanti 24, Dzhikova 20) non hanno affatto dato l’impressione di essere arrendevoli, facendo penare i 2 punti alla Carispezia sino alla fine. “Beh se ci segnano 9 triple come le orvietane saran problemi“, celia coach Pollari, magari non succederà ma Alghero ha dimostrato, tra l’altro proprio anche con Orvieto che ha battuto in modo singolarissimo ben 2 volte in stagione, di non poter essere presa sottogamba. Palla a due domenica alle 16, orario “pro-sarde” (motivi logistici), immagino con diretta su Facebook come sempre. E forza Savona!

Alla CA Carispezia, che non ha giocato perché il suo recupero con Palermo a Montepertico lo disputerà mercoledì prossimo, l’11 aprile, spetta invece l’altra sarda, la Virtus Cagliari, ma in trasferta. Le cagliaritane hanno 6 punti in classifica e sono in lotta con Forlì (anche lei 6 punti ma davanti) e Alghero per evitare il playout, che coinvolgerà le ultime due classificate. Nel turno scorso hanno completato (Georgieva 12, Raiola 10) ad Empoli un trittico di sconfitte pesanti consecutive contro le prime della classe (Valdarno e Palermo prima delle toscane). Fuori dai denti, credo che per una Carispezia in normali condizioni la trasferta a Montemixi non sarebbe un problema, è che, a leggere il bollettino dell’infermeria bianconera redatto da coach Corsolini, con Olajide e Da Silva non disponibili, Stoichkova in forse, Linguaglossa con problemi fisici, e Giuseppone con l’influenza, qualche patema viene. C’è anche una trasferta faticosa che non semplifica il tutto. Insomma una partita da prendere con le molle, ma anche con determinazione perché se la Carispezia vuol provare a migliorare la propria classifica, non può proprio lasciarsi scappare punti in queste giornate, dato che sono rimaste solo 6 partite. Si gioca sabato alle 18. Forza Spezia!

Partite in programma:

A2/F 2017-2018 – Giornata n. 26

07/04/2018 – 18:30 RR RETAIL GALLI BK S.G.V.-LA MOLISANA CAMPOBASSO n.d.; Punti: 38+24=62
07/04/2018 – 18:00 PROGRESSO BK FEMM. BOLOGNA-TIGERS ROSA BASKET LIBERTAS FO n.d.; Punti: 38+6=44
07/04/2018 – 21:00 SCOTTI VASCO EMPOLI-A.S.D. PALL. FEMM. UMBERTIDE n.d.; Punti: 42+18=60
07/04/2018 – 19:00 SAN RAFFAELE BK ROMA-CEPRINI COSTRUZIONI ORVIETO n.d.; Punti: 12+20=32
07/04/2018 – 15:30 ANDROS BASKET PALERMO-INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE n.d.; Punti: 36+32=68
07/04/2018 – 18:00 SURGICAL CAGLIARI-CARISPEZIA LA SPEZIA n.d.; Punti: 6+26=32
08/04/2018 – 16:00 CESTISTICA SAVONESE-MERCEDE BK ALGHERO n.d.; Punti: 18+4=22

Situazione:

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Pegli terzo, Villaggio fuori dai playoff, che partono nel weekend

Posted by superbasketball su 25 aprile 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa D regionale ha completato la sua regular season, e gli ultimi verdetti di questa fase sono stati emessi.

C’erano in ballo ormai soltanto le posizioni all’interno della griglia playoff e probabilmente la più importante era la lotta per l’ultimo posto utile, con il Villaggio di coach Annigoni che poteva ancora rientrare e a seconda dei risultati l’indiziata a restar fuori sarebbe cambiata. Il prerequisito era però la vittoria dei villaggini sul Pegli, sabato pomeriggio. Ebbene, malgrado i padroni di casa (Magagnotti 17, Setaro 15) abbiano fatto una partita quasi sempre in vantaggio, gli arancioblu di coach Di Chiara (Prezioso 19, Mozzone 15) hanno recuperato nell’ultima frazione e hanno contemporaneamente condannato i villaggini a chiudere qui la stagione e conquistato per sé il terzo posto complessivo, che è il secondo della griglia playoff.

Per sovrappiù contemporaneamente la Pallacanestro Sestri (Barnini 19, Zenobio M. 11) si chiamava fuori dai problemi prendendosi il lusso di mettere sotto anche nettamente la capolista già promossa Recco di coach Bertini (Ragazzi 15, Carpaneto 14). Il team di coach Mariotti non ha guadagnato posizioni, prendendosi l’ottava, ma l’accesso ai playoff per una matricola è sempre un fatto molto positivo. Quanto ai recchelini, il loro campionato si ferma qui ma con un’accezione decisamente diversa rispetto al Villaggio…

Le altre squadre implicate in questo discorso erano l’Imperia e il Cogoleto, che si sono scontrate domanica sapendo già che in ogni caso era solo una questione relativa alle posizioni da occupare in griglia, senza rischi di rimanere esclusi dalla seconda fase. Alla Maggi il pubblico imperiese ha potuto assistere alla vittoria dei ragazzi di Damonte, che pertanto restano settimi, sotto alla Diego Bologna ma davanti al Sestri, mentre per il Cogoleto di coach Dellarovere (Bruzzone 15, Mastrosimini 12) è arrivata la nona posizione, l’ultima utile. Una curiosità: ovviamente la penalizzazione può anche aver cambiato qualcosa nei risultati delle partite successive ma, senza considerare questo, ad oggi con quei 3 punti restituiti Cogoleto sarebbe lo stesso nono, dato che nell’avulsa a 4 a quota 26 sarebbe ultimo con 2 sole vittorie. Anzi, nessuna posizione cambierebbe!

Ovviamente ricorderete che l’altra squadra di questo gruppetto, la Diego Bologna, aveva perso giovedì scorso a Casarza nell’anticipo contro la Valpetronio (Piazza 15, Podestà 14). Il team di coach Benvenuto, secondo complessivo, ha regolato la formazione di coach Grassi, che avendo perso smalto negli ultimi mesi (solo 3 vittorie sulle ultime 10 disputate, contro una winning streak di ben 8 gare prima di queste) si è dovuta accontentare della sesta posizione finale. Bene per i petroniani, che nei playoff avranno il vantaggio del campo in ogni caso.

Al quarto posto troviamo il Busalla, che riposava, e che è stata raggiunta, ma non superata, dall’Auxilium (Grossi 21, Mortara 15), che chiude quinta dopo aver battuto in trasferta secondo pronostico il BVC Sanremo (Tacconi 18, Fiore 13), privo di alcuni dei suoi migliori elementi. Per i ragazzi di Barbieri la posizione significa vantaggio del campo nei quarti contro Diego Bologna; il team di Bonino invece finisce qui la sua prima annata di serie D e può archiviare la salvezza con una discreta soddisfazione.

Resta da parlare della gara di Albenga tra gli ingauni e l’Amatori Savona, in cui i biancorossi ospiti (Crea 13, Fazio 12) hanno ottenuto la decima vittoria stagionale regolando il team di Accinelli (Tassara e Vaccarezza 9) nella seconda parte. Non c’era in palio che la gloria, perché il team di coach Cacace (e Dagliano e La Rocca, e insomma tutti quelli che si sono seduti in panchina quest’anno, vuoi perché il coach designato in certe gare ha fatto più che altro da giocatore, vuoi per squalifiche varie) era già tagliato fuori dai playoff, e i padroni di casa addirittura dalla serie D dell’anno prossimo.

Quindi ora si parte con la seconda fase, che mi risulta, da formula, che debba iniziare già in questo weekend (e si giocherà a distanza di una settimana tra gare 1 e gare 2, ma in infrasettimanale per le gare 3), ma ne riparleremo ovviamente quando ci saranno i calendari ufficiali. Certi sono gli accoppiamenti dei quarti, con Valpetronio a vedersela con Cogoleto, Pegli che pesca Sestri nel derby del ponente genovese, Busalla accoppiata con Imperia e come già accennato Auxilium con Diego Bologna. Di queste otto, che si sfideranno su 3 turni tutti al meglio delle 3 partite, ne resterà solo una, che acquisirà il diritto di disputare l’anno prossimo la C Silver!

Situazione:

.

 

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Valpetronio vince l’anticipo con Diego Bologna, oggi e domani il resto dell’ultima giornata

Posted by superbasketball su 22 aprile 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa D regionale conclude nel weekend la regular season, con ancora qualche posizione vacante playoff da chiarire, mentre le questioni promozione diretta (Pro Recco) e retrocessione (Albenga) sono già definite da prima di Pasqua.

L’ultima giornata è in realtà già iniziata: l’altroieri sera a Casarza la Valpetronio ha completato la sua prima parte di stagione regolando in modo abbastanza netto la Scuola Basket Diego Bologna. Il risultato non ha effetto sulla posizione finale dei petroniani, che erano già certi di fare i playoff da primi del ranking: può averlo, e anche in modo importante, sul piazzamento degli spezzini, che perdono la chance di avere il vantaggio nel campo almeno nei quarti, essendo sesti e rischiando di essere sorpassati anche da Imperia e Sestri che seguono. Coach Damonte ha la chance di giocarsela con Cogoleto in casa; per coach Mariotti la sfida è sempre in casa ma con la Pro Recco, che non avrà stimoli ma se onora l’ultima giornata come ha fatto la Valpetronio non sarà certo una passeggiata.

Per quelle posizioni sarà importante anche la partita di Sanremo, dove il BVC riceve l’Auxilium attualmente in quinta posizione e con la possibilità di attaccare le posizioni davanti. I genovesi sono 2-0 sul Pegli, e dietro con Busalla, ma in un arrivo a 3 sarebbero davanti a tutte, ovvero terzi. Pegli per difendersi deve fare risultato a Chiavari in casa del Villaggio, altrimenti i ragazzi di Barbieri la sorpasseranno comunque (vincendo, altrimenti chiaramente non se ne parla). Il fatto è che i ragazzi di Di Chiara troveranno nel Villaggio una squadra in lotta anche lei, per cercare di rientrare nel gruppo playoff: e come avevo già analizzato nell’articolo precedente (andate a rileggervelo), non è per niente scontata la classifica delle ultime posizioni, perché persino la Pallacanestro Sestri rischia di rimanere fuori se la combinazione dei risultati fosse quella peggiore, con Cogoleto e Villaggio vincenti.

L’unica gara che conta solo per le statistiche è invece quella di Albenga tra gli ingauni e l’Amatori Savona: team di Accinelli già in Promozione, biancorossi né giù né nei playoff, qualunque sia il risultato.

Quindi buona ultima giornata a tutti! Tireremo le righe domani sera, e vedremo chi sta sopra e chi sta sotto…

Situazione:

.

Partite in programma:

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Finita la regular season, partono subito i playoff

Posted by superbasketball su 20 aprile 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl campionato di D Regionale ha concluso la prima fase, decidendo gli accoppiamenti dei playoff e mandando in vacanza anticipata 3 squadre: Pro Recco, Amatori Savona e Basket Pegli. I playoff partono però subito, già sabato sono in programma tre delle gare1 dei quarti di finale.

Cominciamo dalla partita più ininfluente del lotto disputato; quella di Albenga, che è stata praticamente una festa promozione del PalaMarco per i ragazzi di coach Romano, non solo per quella ovvia a fine gara con la consegna della coppa in pompa magna, ma anche perché hanno battuto agevolmente proprio la retrocessa del gruppo, il Bordighera di coach Colomba. Commento simmetrico per queste due protagoniste nel bene e nel male del campionato: agli ingauni il compito ora di preparare una più impegnativa stagione al piano di sopra, ai bordigotti quello di ripartire dal limbo, forse altrettanto impegnativa come prospettiva. Però, per questa stagione entrambe si possono fermare.

Altra partita non importante per la classifica era quella tra Busalla e Fortitudo, entrambe certe della propria posizione. L’hanno spuntata i ragazzi di Tarantino, anche se la partita è stata rovinata dall’infortunio a Delucchi (ginocchio). In bocca al lupo! I busallesi sono già chiamati all’impegno playoff sabato in gara1 col Villaggio, che ha vinto a Pegli, mentre la Fortitudo dovrà giocare a Genova con l’Auxilium domenica.

I genovesi di coach Barbieri sono andati a conquistarsi il terzo posto definitivo a Cogoleto, rendendo vana la rincorsa dell’Imperia. Tutto sommato una posizione meritata dall’Auxilium, che dopo un inizio più incerto ha preso un ritmo, appunto, da alta classifica: nei quarti l’accoppiamento appunto è con l’ottava, la Fortitudo. Quanto ai ragazzi di Bruzzone, a loro tocca l’Imperia, e gara 1 sarà sabato in casa del Riviera.

I ragazzi di Risso (Michelis 17, Bongioanni 14) hanno fatto il loro meglio, andando a vincere a Vado contro l’Amatori (Vigliola 11, La Rocca 9). La vittoria ha permesso di scavalcare l’Alcione Rapallo e di conquistare il quarto posto, il terzo della griglia playoff, e di giocarsi i quarti contro il Cogoleto. I biancorossi vadesi invece chiudono qui la stagione, un campionato in cui, anche a causa di varie assenze, non hanno trovato la continuità sufficiente per arrivare alla seconda fase, pur salvandosi con congruo anticipo.

L’Alcione è rimasto comunque quinto, ovvero con il vantaggio del campo nel primo turno: che potranno esercitare già sabato, quando ospiteranno la Valpetronio, uscita sconfitta domenica nell’ultima giornata a Recco. I ragazzi di Benvenuto non potevano comunque sorpassare i ruentini, avendo uno svantaggio negli scontri diretti causato da 1 solo punto di differenza canestri. Si preannuncia sulla carta un quarto molto equilibrato…I recchelini di coach Bertini salutano anche loro il gruppo: vale più o meno quanto detto sull’Amatori, anche qui la salvezza è arrivata abbastanza presto.

Infine c’è da registrare la vittoria dei villaggini di coach Annigoni in casa del Pegli, che non serve a molto, dato che la Fortitudo Savona malgrado la parità di punti resta davanti ai chiavaresi, ai quali spetta il cliente peggiore, la seconda Busalla. Gli arancioblù di coach Carraro sono stati gli ultimi a salvarsi, poi sono arrivate due sconfitte; ora comunque possono pensare con tranquillità alla prossima stagione.

E speriamo che i playoff portino un pochino più di voglia di mandare i tabellini delle proprie partite; questa settimana siamo di nuovo al minimo storico, 1 su 6.

Risultati e classifica:

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Turno finale, si decidono le posizioni dal terzo al quinto posto

Posted by superbasketball su 15 aprile 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaL’ultima giornata di D regionale, che si gioca tutta domenica pomeriggio, deve decidere le rimanenti posizioni incerte.

Il “groviglio” da districare è quello delle posizioni tra la terza e la quinta. Auxilium, Alcione (che riposa) e Imperia non sono ancora certe della posizione. I genovesi sono in pole, ma devono andare a Cogoleto dove vincere non è banale. Se non ce la facessero, potrebbero essere raggiunti e superati dall’Imperia, che ha il vantaggio negli scontri diretti: il Riviera dei Fiori gioca in casa di un’Amatori che non ha molto da chiedere ormai se non cercare una buona prestazione finale davanti al proprio pubblico. Rapallo deve sperare che l’Imperia non vada a punti, altrimenti perderà la sua attuale quarta posizione. Chiaramente i ruentini non possono finire terzi, né l’Auxilium può essere meno che quarta. L’Imperia invece può finire in qualsiasi posizione (terza se vince e perde l’Auxilium, quarta se vince e vince l’Auxilium, quinta se perde indipendentemente dal risultato di Cogoleto).

Dietro a queste c’è Valpetronio, che anche vincendo a Recco al più impatterebbe con l’Alcione ed eventualmente il Riviera, ma ha lo svantaggio degli scontri diretti con entrambe, e dunque in qualsiasi avulsa resterebbe dietro, sesta. Peraltro non deve neanche temere una vittoria del Cogoleto, perché rispetto ai ragazzi di Bruzzone ha a sua volta il vantaggio degli scontri diretti, e quindi il Cogoleto è certamente settimo. Analogamente nessun rischio od opportunità per la Fortitudo, che va a Busalla ma non ha nemmeno bisogno di difendersi da un’eventuale successo del Villaggio a Pegli, perché l’ottovo posto lo ha già blindato.

La partita che completa il programma è quella di Albenga, dove la squadra già promossa in C Silver incontra quella già retrocessa in Promozione: quantomeno si giocherà senza patemi!

Partite in programma:

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – Carispezia a segno anche a Ferrara, ora sotto con i playoff con Ariano Irpino

Posted by superbasketball su 10 aprile 2016

logo cestistica spezzinaE’ finita la regular season di A2, e nell’ultima di campionato la Carispezia ha chiuso in modo davverso soddisfacente, portando a casa i 2 punti anche dalla tana della seconda in classifica, la PFF Ferrara, che sino al termine del girone di andata era rimasta appaiata alle spezzine, finché non aveva perso a Montepertico! Ora per il team di Corsolini si apre la parte cruciale di stagione, quella dei playoff, che propongono nel primo turno quell’Ariano Irpino che fa riecheggiare purtroppo un’eliminazione nell’ultima partecipazione di “questa parte di Spezia” in una postseason…incrociamo le dita!

A Ferrara era inziata in modo pesante, con le emiliane a correre avanti e le spezzine (Granzotto 23, Costa 16) a cercare di ricucire un passivo pesante della prima frazione, obbiettivo quasi compleatato alla pausa lunga quando si è andati negli spogliatoi con le nostre sotto di 2. Alla ripresa le bianconere hanno confezionato il sorpasso, ma la reazione ferrarese ha rimandato avanti la squadra avversaria, che ha iniziato l’ultimo quarto avanti di 3. Il team di Corsolini ha però ritrovato subito la via del canestro e preso quei possessi di vantaggio che poi sono stati difesi efficacemente sino alla sirena finale. Bene!!!

E quindi la corsa di questa regular, quasi immacolata, finisce qui. Solo Broni, imbattuta dall’altra parte, ha fatto meglio in Italia; ora c’è da confermarsi, e nelle partite che contano e con la palla pesantissima, è sempre più difficile….

Situazione:

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Weekend ligure maschile

Posted by superbasketball su 9 aprile 2016

Il fine settimana maschile è facile, ci sono solo 2 campionati, in questo caso è meglio…

In C Silver si disputerà domani gara3 della finale, in cui si parte dall’1-1 dopo la vittoria della Tarros a Sarzana nel secondo atto. Andranno in vantaggio i bianconeri, o riusciranno i biancoverdi ad espugnare il PalaSprint? E’ stata poi ufficializzata anche gara4 (il 13 sempre al PalaSprint).

Nei playout abbiamo Tigullio-Pool Vado nel girone A, che è l’unico raggruppamento in cui si gioca ancora per qualcosa: spettatrice interessata l’Ardita. Una vittoria vadese non basterebbe per decidere tutto (resterebbe possibile addirittura l’arrivo con tutte pari!), una tigullina invece salverebbe i ragazzi di Pezzi. Nel girone B derby di ritorno tra Aurora e Sestri Levante.

Partite in programma (scartabellate e trovate anche le partite in programma nei playout):

.

In D siamo alla penultima giornata, in cui si giocano diverse gare importanti per definire la griglia playoff dietro alla promossa Albenga. Spicca Valpetronio-Busalla, ma è importante anche Villaggio-Recco.

Partite in programma:

.

Posted in C Silver, Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Weekend ligure femminile

Posted by superbasketball su 9 aprile 2016

Il fine settimana è stato così divertente che arrivo alle 14 del sabato senza aver lanciato i campionati… 😦 E’ evidente che non c’è tempo di presentare tutto bene, però non vi lascio senza riferimenti. Parliamo intanto del panorama femminile: prima le signore!

In A2 femminile stasera alle 21 turno conclusivo. Partitona per la Carispezia in quel di Ferrara: non decide niente nella classifica, ma sicuramente il risultato avrà un posto nella “testa” delle due squadre nella seconda fase, e vincere (convincendo) è sempre meglio. Forza ragazze:

Partite in programma:

.

In B femminile Lavagna alle 20.30 gioca in casa gara3 contro il Teen Torino, dal quale è stata sconfitta (seconda sconfitta stagionale in tutto) in gara2 mercoledì sera. In palio il titolo, forza biancoblù! Nella finalina analoga situazione, con la Cestistica Savonese impegnata però in trasferta a Rivalta con la Pasta dopo aver strappato con i denti gara2 al PalaPagnini. Forza biancoverdi!

Partite in programma:

.

In C femminile non si gioca, però è uscito il calendario delle semifinali che vi mostro qui (e “ci avevo preso”). Se ne riparla nel prossimo weekend.

Calendario semifinali:
.

Posted in A2 F, B F Piem, C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Retrocede l’AGV. Al via i playoff

Posted by superbasketball su 22 aprile 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaCon l’ultima giornata di D regionale si sono ovviamente avuti gli ultimi verdetti. Il più importante si è deciso sul campo della capolista Arcola (Menoni 12, De Ferrari 10), che pur essendo ormai certa del primo posto non ha fatto sconti e ha condannato, con la vittoria del Palamaggiani, l’Audace Gaiazza Valverde (Gulotta 14, Barraco e Bertelli 7) all’ultimo posto della graduatoria, ovvero alla retrocessione in Promozione per la stagione prossima. I valverdini salutano la categoria, mentre i ragazzi di Grassi, al primo anno a questo livello, centrano la pole position in questi che sono playoff che contano, dato che decideranno una promozione a differenza di quelli della C. Complimenti! Gli arancioneri giocheranno sabato l’andata dei loro quarti (su due gare, quindi con somma dei risultati) a Genova in casa dell’Auxilium, che nell’ultimo turno si è arresa in casa alla Valpetronio e ha chiuso ottava.

La seconda in classifica, l’Albenga, ha fatto il suo dovere andando a vincere a Recco in casa dell’altra pericolante, che però a fine gara ha potuto lo stesso gioire per essersi salvata. Per gli ingauni l’accoppiamento, con conseguente trasferta dell’andata di sabato, è con la Rari Nantes Bordighera, sabato sconfitta (Perri 15, Di Martino 9) in casa dal Villaggio (Borella 14, Setaro L. 12) dopo anche aver lasciato alla Virtus i 2 punti del recupero della diciottesima giornata, e quindi settima.

Con la vittoria di Bordighera il Villaggio ha quindi conquistato il terzo posto, e tra le 3 squadre sul quarto gradino i chiavaresi pescano nei playoff l’Imperia, che domenica ha battuto (Carlucci 23, Fossati L. 10) la Virtus ma, dato che hanno vinto anche tutte le altre a pari con lei, non è riuscita a sorpassarle. Si parte domenica nel capoluogo ponentino.

Nell’avulsa a quota 30 è quarta la Valpetronio, che è passata sul campo dell’Auxilium e ha tenuto dietro di sé sia la già citata Imperia sia il Busalla, che nel frattempo è andata a punti sul campo della Pallacanestro Atena, e che nei quarti ospiterà dunque la squadra di Casarza sabato nell’andata.

Finisce qui dunque la stagione, oltre che della retrocessa Audace, di Virtus, Pegli (che già riposava nell’ultima giornata), Atena, e Pro Recco, che conservano il diritto a disputare la D anche l’anno prossimo. Per le prime 8 invece c’è in palio un posto in C: in bocca al lupo a tutti!

Risultati:

Giornata n. 18
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
16/04/2015 – 21:15 A.S.D. VIRTUS GENOVA RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. ABATE E. (GE) – DE BENEDICTIS A. (GE) 49 – 35  

.

Giornata n. 26
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
18/04/2015 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM A.S.D. VALPETRONIO BASKET DE ANGELI D. (GE) – SCIBILIA G. (GE) 57 – 67  
19/04/2015 – 18:30 ARCOLA BASKET ASD POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE CANNATA S. (SP) – CAMPAGNOLO D. (SP) 62 – 45  
19/04/2015 – 18:15 PRO RECCO BASKET A.S.D. A.S.DIL. BASKET ALBENGA REZZOAGLI L. (GE) – FUROLO L. (GE) 45 – 60  
18/04/2015 – 21:00 RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. PATRONE M. (SV) – VOZZELLA S. (SV) 42 – 61  
19/04/2015 – 18:00 ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI A.S.D. VIRTUS GENOVA REGOLI A. (SV) – DE FRANCESCO P. (SV) 67 – 42  
19/04/2015 – 19:00 A.S.D. PALLACANESTRO ATENA A.S.D. PALL. BUSALLA DE BENEDICTIS A. (GE) – DE MARCHI D. (GE) 64 – 70  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 19/04/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   ARCOLA BASKET ASD 40 24 20 4 1729 1483 +246 833 1.2 8 0.2 1.4 1.16588
2   A.S.DIL. BASKET ALBENGA 36 24 18 6 1721 1430 +291 750 1.2 6 0.2 1.4 1.20350
3   AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 32 24 16 8 1484 1362 +122 667 1.2 4 0.0 1.2 1.08957
4   A.S.D. VALPETRONIO BASKET 30 24 15 9 1425 1315 +110 625 1.2 3 0.0 1.2 1.08365
5   A.S.D. PALL. BUSALLA 30 24 15 9 1677 1589 +88 625 1.2 3 0.2 1.4 1.05538
6   ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI 30 24 15 9 1453 1320 +133 625 0.8 3 0.0 0.8 1.10076
7   RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. 26 23 13 10 1472 1450 +22 565 1.2 1 0.2 1.4 1.01517
8   A.S.DIL. PGS AUXILIUM 26 24 13 11 1533 1531 +2 542 1.2 1 0.2 1.4 1.00131
9   A.S.D. VIRTUS GENOVA 16 23 8 15 1234 1373 -139 348 0.8 -3 0.0 0.8 0.89876
10   A.DIL. BASKET PEGLI 12 24 6 18 1467 1679 -212 250 0.8 -6 -0.2 0.6 0.87373
11   A.S.D. PALLACANESTRO ATENA 12 24 6 18 1318 1584 -266 250 0.4 -6 -0.2 0.2 0.83207
12   PRO RECCO BASKET A.S.D. 10 24 5 19 1421 1595 -174 208 0.4 -7 -0.2 0.2 0.89091
13   POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE 10 24 5 19 1383 1606 -223 208 0.4 -7 -0.4 0.0 0.86115

.

Playoff:

D Reg/M 2014-2015 – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 25/04/2015 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM ARCOLA BASKET ASD SCIBILIA GABRIELE di GENOVA (GE), DE BENEDICTIS ALBERTO di GENOVA (GE)      
Q1.2 25/04/2015 – 20:00 RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. A.S.DIL. BASKET ALBENGA PATRONE MAURIZIO di QUILIANO (SV), VOZZELLA STEFANO di ANDORA (SV)      
Q1.3 26/04/2015 – 18:00 ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. REGOLI ANGELO di ALBISOLA SUPERIORE (SV), SCORZONI ANDREA di SAVONA (SV)      
Q1.4 25/04/2015 – 21:00 A.S.D. PALL. BUSALLA A.S.D. VALPETRONIO BASKET DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), ABATE EMILIANO di GENOVA (GE)      
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 03/05/2015 – 18:00 ARCOLA BASKET ASD A.S.DIL. PGS AUXILIUM Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 28/04/2015 ore 12.00.,      
Q2.2 02/05/2015 – 21:00 A.S.DIL. BASKET ALBENGA RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 27/04/2015 ore 12.00.,      
Q2.3 03/05/2015 – 18:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 28/04/2015 ore 12.00.,      
Q2.4 03/05/2015 – 18:00 A.S.D. VALPETRONIO BASKET A.S.D. PALL. BUSALLA Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 28/04/2015 ore 12.00.,      

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

C Naz/M – Fine della corsa, la Tarros vince ma è quinta, le altre finiscono con una sconfitta

Posted by superbasketball su 20 aprile 2015

logobiancolnpLa C Nazionale per le nostre liguri finisce qui. L’ultima giornata dice che la Tarros resta quinta, pur a pari punti sia con Trecate, che è terza e farà i playoff, sia con Domodossola, che è uscita sconfitta dal Palasprint e quindi è tagliata fuori anche lei dalla seconda fase. Le altre tre hanno tutte perso, peggiorando un pochino la media fiale delle nostre. Non è stata però una brutta stagione, anzi: per una volta, se avessimo avuto i playoff a 8 avremmo avuto 2 squadre in ballo e una forse in lotta sino alla fine per entrarci. Lo stesso Pool ha fatto meglio di altri anni, raggranellando 4 vittorie. Il problema è che l’anno prossimo tutto ciò non ci sarà più: salvo sconvolgimenti estivi, tutte le nostre squadre rientrano nell’alveo regionale. Chiaramente ciò non può che generare insoddisfazione…

logo-speziaLa Tarros (Ferrari 24, Laquintana 23) doveva stravincere, e sperare nel miracolo della sconfitta del Trecate. E’ arrivata una bella vittoria, contro una Poli Opposti che ovviamente non ci stava, e che ha pagato cara la gara di Spezia. Partita condotta dai ragazzi di Mori, e guidata sino all’approdo finale con grande energia, ottenendo una vittoria prestigiosa. Peccato, sarebbe bastato un risultato utile in più per trasformare il bellissimo campionato della Tarros in un vero sogno. Il presidente Caluri ha già espresso il desiderio di provare comunque a chiedere l’ammissione alla B: non sarà facile, anche perché ci saranno altre squadre in lista, anche se si liberassero dei posti, ma mai dire mai, anche perché in questi anni abbiamo visto questo film più volte. Certo, serviranno garanzie perché il salto in B non sia un passo troppo lungo, nel caso. Speriamo!

logofolloIl Follo (Russo M. 16, Rinaldi 14) ha chiuso a Biella con una sconfitta di misura che sa ancora una volta di beffa: una bomba subita allo scadere ha significato il referto giallo, bastava un ferro benigno e sarebbe arrivata una vittoria esterna. Peccato anche per il Follo, tagliato fuori dalla lotta per i posti che contano non essendo riuscito a vincere abbastanza scontri diretti, ma comunque ottimo sesto, posizione che gli anni scorsi sarebbe valsa una buona post season. Anche per la squadra che era di Gioan e ora è di Fambrini cala il sipario, e il destino è l’ambito regionale, nel quale al momento sta proprio stretta…

cusgeNell’ultima giornata la capolista Alba rischiava ancora di perdere il primato a favore della Crocetta, e pertanto la trasferta del Cus Genova (Bigoni 14, Bedini A. 13) nelle Langhe non poteva essere derubricata a gita fuoriporta per far festa con i piemontesi. I genovesi sono riusciti a far una discreta figura, mettendo un po’ di apprensione ai padroni di casa nel primo quarto, chiuso davanti. Nella frazione successiva gli albesi hanno rimesso le cose a posto e alla fine il divario è stato di un ventello. La squadra di Maestri ha così scritto The End al suo film della C Nazionale, avendo disputato una stagione senza particolari ambizioni (entrare nelle 3 era fuori portata) ma a tratti decisamente positiva, pur con i molti infortuni subiti. Una specie di anno sabbatico, peccato che la promozione sia concisa con l’anno della chiusura del campionato…

pool2000Il Pool Loano (Cavallaro 14, Zavaglio 10) ha completato il suo girone di ritorno con la trasferta di Bra, dalla quale è tornato con un pesante -40. A 2 giorni dall’importante interzona DNG, era probabilmente più importante non farsi male: per i braidesi, che all’intervallo avevano doppiato i bianconeri sul 48-24, è stata l’occasione di far goleada davanti ai propri tifosi. I ragazzi di Prati comunque con 8 punti non hanno fatto una brutta C, hanno subìto un po’ troppo in alcune gare ma in altre hanno fatto lunghi spezzoni competitivi. Un buon banco di prova per la crescita personale e di squadra degli Under 19 e 17 loanesi…

Risultati:

Giornata n. 26
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
19/04/2015 – 18:00 TARROS LA SPEZIA POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA NUARA S. (GE) – ORO S. (GE) 90 – 80  
19/04/2015 – 18:00 BIGSTORE ALBA CUS GENOVA A.S. DIL. CUCCO S. (TO) – REGIS A. (VC) 75 – 54  
19/04/2015 – 18:00 TECNOPOL SAVIGLIANO S.A.T. CROCETTA GRILLO G. (TO) – CUFARI P. (TO) 66 – 63  
18/04/2015 – 18:00 BASKET TEAM 71 BASKET POOL 2000 ASD BELCUORE G. (VC) – DE BERNARDI S. (TO) 90 – 50  
19/04/2015 – 18:00 RETAIL PARK SERRAVALLE ZEROUNO MONCALIERI DE GIORGI M. (SP) – FALLETTA L. (SV) 69 – 67  
19/04/2015 – 18:00 ASD BASKET CLUB TRECATE A.S. DIL. IL CANESTRO SPITALERI U. (TO) – NOTARI M. (AO) 83 – 49  
18/04/2015 – 18:00 A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA BASKET FOLLO A. DIL. RECENTI M. (CN) – NEGRI L. (AL) – [lanzone a. (to)] 75 – 74  

.

Classifica finale:

Classifica aggiornata al 19/04/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   BIGSTORE ALBA 44 26 22 4 1852 1714 +138 846 1.6 9 0.2 1.8 1.08051
2   S.A.T. CROCETTA 40 26 20 6 2021 1662 +359 769 1.2 7 0.0 1.2 1.21600
3   ASD BASKET CLUB TRECATE 36 26 18 8 1787 1684 +103 692 1.2 5 0.0 1.2 1.06116
4   POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA 36 26 18 8 2048 1775 +273 692 1.2 5 0.2 1.4 1.15380
5   TARROS LA SPEZIA 36 26 18 8 2022 1870 +152 692 2.0 5 0.4 2.4 1.08128
6   BASKET FOLLO A. DIL. 30 26 15 11 1948 1839 +109 577 0.0 2 -0.4 -0.4 1.05927
7   RETAIL PARK SERRAVALLE 30 26 15 11 1883 1804 +79 577 2.0 2 0.4 2.4 1.04379
8   BASKET TEAM 71 24 26 12 14 1872 1715 +157 462 1.2 -1 0.0 1.2 1.09155
9   TECNOPOL SAVIGLIANO 24 26 12 14 1741 1899 -158 462 0.8 -1 0.0 0.8 0.91680
10   CUS GENOVA A.S. DIL. 20 26 10 16 1788 1870 -82 385 0.4 -3 -0.4 0.0 0.95615
11   ZEROUNO MONCALIERI 20 26 10 16 1792 1814 -22 385 1.2 -3 0.2 1.4 0.98787
12   A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA 16 26 8 18 1737 1839 -102 308 0.8 -5 0.0 0.8 0.94454
13   BASKET POOL 2000 ASD 8 26 4 22 1649 1933 -284 154 0.4 -9 -0.2 0.2 0.85308
14   A.S. DIL. IL CANESTRO 0 26 0 26 1557 2279 -722 0 0.0 -13 -0.4 -0.4 0.68319

.

Posted in C/M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – La salvezza si decide all’ultima giornata, poi i playoff

Posted by superbasketball su 15 aprile 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D regionale ci sono alcune certezze: Arcola primo (si sapeva già), Albenga seconda, le 8 nei playoff. La situazione più interessante è quella della coda, dove l’ultima retrocede ma ci sono 4 squadre in ballo, delle quali però solo le ultime 2 sono ancora a rischio, anche se riuscissero a raggiungere le due che sono un gradino sopra.

La capolista Arcola (Vernazza 17, Menoni, DeFerrari e Ceragioli 10) è passata anche in casa del Villaggio (Gotelli 23, Ostigoni 16), tra l’altro pareggiando la differenza canestri con la sconfitta dell’andata. La squadra di Grassi nell’ultimo turno metterà il naso nella lotta per la salvezza ospitando l’AGV, mentre i chiavaresi andranno a Bordighera, dovendo difendere il terzo posto dall’assalto di Valpetronio, Busalla e Imperia.

L’Albenga ha chiuso il discorso del secondo posto strapazzando l’Atena, e con 4 punti sul Villaggio può andare a Recco, nell’altra sfida che influirà sulla retrocessione, senza patemi di classifica, in una situazione similare a quella di Arcola-AGV. L’Atena è anche lei tranquilla: in un arrivo a 4 sarebbe seconda, in un arrivo a 3 con Recco e AGV sarebbe prima. Ospiterà Busalla e chiuderà senza patemi.

La Valpetronio ha vinto il derby con la Pro Recco, e nell’ultimo turno andrà in casa dell’Auxilium sperando di salire a quota 30. Tuttavia lo svantaggio nei confronti del Villaggio fa sì che in qualsiasi arrivo a quota 30, a 2, a 3 o a 4, i ragazzi di Casarza non possano essere terzi. La Pro Recco come detto in via Vastato giocherà per la salvezza con l’Albenga, sperando di avere buone notizie da Arcola anche se non dovesse farcela. I ragazzi di Bertini rischiano solo di restare ultimi da soli, perché in qualsiasi arrivo a parità con 2 o più squadre non saranno ultimi.

Larga vittoria del Busalla sull’Imperia, che permette ai busallesi di ribaltare la differenza canestri e quindi di agganciare e scavalcare proprio il Riviera dei Fiori in classifica. Nel prossimo turno i busallesi andranno in casa dell’Atena (salva), mentre l’Imperia ospiterà la tranquilla Virtus: i risultati definiranno le posizioni di centro-playoff.

A Pegli il Bordighera ha conquistato due punti che la tengono in corsa per molte posizioni playoff, mentre gli arancioblù hanno comunque avuto la certezza della salvezza (con il 2-0 sul Recco anche se raggiunti da entrambe le ultime due i pegliesi sarebbero salvi) e dovendo riposare sono già in vacanza. Per Bordighera l’ultima giornata in casa con il Villaggio definirà la posizione nella griglia.

In lotta diretta con i bordigotti ci sono i genovesi dell’Auxilium, che nel turno scorso hanno frustrato le speranze dell’AGV espugnando il campo della penultima in classifica. Mentre l’AGV viaggerà verso Arcola per cercare i punti salvezza, l’Auxilium ospiterà la Valpetronio.

Scusate la quasi totale assenza di tabellini, ma questa settimana evidentemente si respira aria di disarmo e non si trova praticamente nulla. Speriamo che per i playoff la situazione migliori…

Risultati:

Giornata n. 25
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
11/04/2015 – 21:00 A.S.D. PALL. BUSALLA ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI SCIBILIA G. (GE) – DE BENEDICTIS A. (GE) 88 – 69  
11/04/2015 – 20:30 A.S.D. VALPETRONIO BASKET PRO RECCO BASKET A.S.D. CAMPAGNOLO D. (SP) – BOVA R. (SP) 71 – 56  
11/04/2015 – 20:45 A.S.DIL. BASKET ALBENGA A.S.D. PALLACANESTRO ATENA REGOLI A. (SV) – VOZZELLA S. (SV) 74 – 39  
11/04/2015 – 21:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. ARCOLA BASKET ASD DE MARCHI D. (GE) – FUROLO L. (GE) 56 – 67  
11/04/2015 – 18:00 POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE A.S.DIL. PGS AUXILIUM FORTUNATO D. (GE) – SENATORI D. (GE) 70 – 77  
12/04/2015 – 18:30 A.DIL. BASKET PEGLI RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. EMPOLDI G. (GE) – CELANO B. (GE) 58 – 60  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 12/04/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   ARCOLA BASKET ASD 38 23 19 4 1667 1438 +229 826 1.2 8 0.2 1.4 1.15925
2   A.S.DIL. BASKET ALBENGA 34 23 17 6 1661 1385 +276 739 1.2 5 0.2 1.4 1.19928
3   AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 30 23 15 8 1423 1320 +103 652 1.2 3 0.0 1.2 1.07803
4   A.S.D. VALPETRONIO BASKET 28 23 14 9 1358 1258 +100 609 1.2 2 0.0 1.2 1.07949
5   A.S.D. PALL. BUSALLA 28 23 14 9 1607 1525 +82 609 1.2 2 0.2 1.4 1.05377
6   ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI 28 23 14 9 1386 1278 +108 609 0.8 3 0.0 0.8 1.08451
7   RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. 26 22 13 9 1430 1389 +41 591 1.2 2 0.2 1.4 1.02952
8   A.S.DIL. PGS AUXILIUM 26 23 13 10 1476 1464 +12 565 1.2 2 0.2 1.4 1.00820
9   A.S.D. VIRTUS GENOVA 16 22 8 14 1192 1306 -114 364 0.8 -3 0.0 0.8 0.91271
10   A.DIL. BASKET PEGLI 12 24 6 18 1467 1679 -212 250 0.8 -6 -0.2 0.6 0.87373
11   A.S.D. PALLACANESTRO ATENA 12 23 6 17 1254 1514 -260 261 0.4 -5 -0.2 0.2 0.82827
12   PRO RECCO BASKET A.S.D. 10 23 5 18 1376 1535 -159 217 0.4 -6 -0.2 0.2 0.89642
13   POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE 10 23 5 18 1338 1544 -206 217 0.4 -7 -0.4 0.0 0.86658

.

Partite in programma:

Giornata n. 26
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
18/04/2015 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM A.S.D. VALPETRONIO BASKET DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), SCIBILIA GABRIELE di GENOVA (GE) n.d. Punti: 26+28=54
19/04/2015 – 18:30 ARCOLA BASKET ASD POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE CANNATA STEFANO di LA SPEZIA (SP), CAMPAGNOLO DAVIDE di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 38+10=48
19/04/2015 – 18:15 PRO RECCO BASKET A.S.D. A.S.DIL. BASKET ALBENGA REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), FUROLO LUIGI CARLO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 10+34=44
18/04/2015 – 21:00 RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. PATRONE MAURIZIO di QUILIANO (SV), VOZZELLA STEFANO di ANDORA (SV) n.d. Punti: 26+30=56
19/04/2015 – 18:00 ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI A.S.D. VIRTUS GENOVA REGOLI ANGELO di ALBISOLA SUPERIORE (SV), DE FRANCESCO PIETRO di LOANO (SV) n.d. Punti: 28+16=44
19/04/2015 – 19:00 A.S.D. PALLACANESTRO ATENA A.S.D. PALL. BUSALLA DE BENEDICTIS ALBERTO di GENOVA (GE), DE MARCHI DANIEL di GENOVA (GE) n.d. Punti: 12+28=40

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Sestri Levante batte Sarzana e si infila all’ottavo posto; l’Aurora espugna Ospedaletti ed è seconda

Posted by superbasketball su 14 aprile 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn C regionale si è chiusa la fase di qualificazione e sono arrivate le ultime sentenze, in attesa della seconda fase. Ma si parte subito, già domani sera!

Il risultato più importante è probabilmente quello di Sestri Levante, dove i padroni di casa (Reffi 22, Acerni 17) hanno acciuffato al volo la maniglia dell’ultimo vagone del treno playoff, facendo la cosa più difficile, ovvero battendo, per la prima volta in stagione Aurora esclusa, la capolista Sarzana (Casini 21, Dell’innocenti 17). Ovviamente le motivazioni erano molto diverse ma certamente veder perdere la squadra di coach Bertieri fa sempre notizia. I ragazzi di Caorsi hanno fatto una regular season discontinua, ma con questo exploit hanno beffato l’Alcione che ce l’aveva quasi fatta con la rimonta finale, e hanno conquistato il diritto di riaffrontare Sarzana almeno altre due volte nei quarti…E c’è da scommettere che i sarzanesi, primi comunque per distacco in questa prima fase, avranno un altro atteggiamento già da gara1.

La gara di Ospedaletti metteva in palio direttamente il secondo posto, e se l’è aggiudicata l’Aurora Chiavari (Podestà 24, Vercellotti e Bottino 14) che ha travolto degli orange (Bonino 10, Scannella 8 ) troppo impalpabili per essere veri, mai in partita e con un’altra tegola rotta (infortunio da valutare a Bongioanni). E così la seconda piazza è andata verso Chiavari, che pesca dunque l’AB Sestri per il primo turno (già dopodomani sera), mentre a ponente ci si è dovuti accontentare del terzo posto, che porta alla sfida con il Red.

Il Granarolo di coach Rocco (Jancic 17, Boddi 16) è andato a far risultato, con grande ampiezza, sul campo di Pontremoli (Polverini 16, Tosi 13), confermando un buon momento che l’ha portato al quarto posto solitario e staccato. I genovesi anticipano gara1 già domani sera, in casa con il Tigullio (lunedì parte la loro interzona di DNG); per i toscani invece ci sarà il playout, con il primo turno a Rapallo.

Dietro al Granarolo c’è appunto il Tigullio (Matchavariani 17, Babilodze 16), che ha superato la Pallacanestro Vado (Damonte 15, Vallefuoco 11). I ragazzi di Terribile tornano subito in campo domani sera a Genova con gli Under 19 di Rocco, mentre il Vado ospiterà l’Ardita sabato 25 nel primo turno playout.

Al Palageirino il Red Basket di coach Brignoli (Francescato e Marangon 15) ha lasciato il passo all’AB Sestri (Zenobio 17, Passariello 11), che ha sorpassato nel finale grazie a due giochi da 3 punti di Pestarino quando per i reds sembrava fatta. Gli ovadesi sono chiamati alla sfida con l’Ospedaletti, andata domenica in Riviera e ritorno la successiva a Ovada; per i genovesi c’è subito la trasferta di Chiavari, giovedì per poi giocare gara2 venerdì 24 in casa.

E’ servita a poco la vittoria dell’Alcione a Cogoleto quindi, nell’ultima gara della squadra di Dellarovere in C. I ruentini hanno fatto il loro dovere ma la vittoria del Sestri Levante con Sarzana ha chiuso loro la porta in faccia. Tuttavia almeno nei playout l’Alcione partirà in pole position, potendo ospitare domenica la Pontremolese in gara1. Cogoleto saluta il gruppo: dopo una campionato molto avaro di soddisfazioni, nel rush finale aveva trovato i punti che hanno riaperto uno spiraglio di speranza, ma poi non sono bastati.

Dunque da domani si parte con questa seconda fase, che definirà semplicemente chi potrà fregiarsi del titolo di campione ligure 2014-2015 (come sapete l’anno prossimo non esisterà più la C nazionale, per cui non si sale, anche se ad esempio nel femminile succede la stessa cosa alla A3 e invece dalla B quest’anno qualche squadra salterà direttamente in A2, ci prova anche la Cestistica Spezzina…mah…), e, secondo DOA, definirà la seconda retrocessione per la perdente del secondo turno dei playout (ma come sappiamo ogni estate da un po’ di tempoa a questa parte succedono tante cose, per cui vedremo se si retrocederà davvero in due. Opinione mia eh).

Insomma, si gioca in gran parte per la gloria, per cui anche con pressione relativa: potrebbe essere la situazione ideale per vedere partite interessanti e aperte.

Risultati:

Giornata n. 26
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
12/04/2015 – 18:15 RED BASKET A.S.D. BASKET SESTRI METTI N. (GE) – BASSOLI A. (GE) 60 – 62  
11/04/2015 – 19:00 A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET ATHLETIC CLUB ALCIONE TULUMELLO D. (SV) – SCORZONI A. (SV) 78 – 83  
11/04/2015 – 18:00 CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A. DIL. SARZANA BASKET RIGATO G. (GE) – DE ANGELI D. (GE) 75 – 67  
11/04/2015 – 18:00 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI EMPOLDI G. (GE) – METTI N. (GE) 46 – 74  
11/04/2015 – 18:00 A.S.D. POL. PONTREMOLESE A.D. Granarolo Basket Genova PANICUCCI L. (PI) – PANELLI A. (PT) 54 – 86  
11/04/2015 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM asd PALLACANESTRO VADO BASSOLI A. (GE) – PINTUS M. (GE) 75 – 62  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 12/04/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. SARZANA BASKET 42 24 21 3 1849 1507 +342 875 2.0 9 0.4 2.4 1.22694
2   A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 38 24 19 5 1633 1396 +237 792 1.2 7 0.0 1.2 1.16977
3   A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B 34 24 17 7 1768 1548 +220 708 0.8 5 0.0 0.8 1.14212
4   A.D. Granarolo Basket Genova 32 24 16 8 1730 1602 +128 667 1.6 4 0.2 1.8 1.07990
5   A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM 28 24 14 10 1542 1482 +60 583 0.8 2 0.0 0.8 1.04049
6   RED BASKET 26 24 13 11 1665 1653 +12 542 0.8 1 0.0 0.8 1.00726
7   A.S.D. BASKET SESTRI 24 24 12 12 1684 1676 +8 500 1.2 0 0.0 1.2 1.00477
8   CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE 22 24 11 13 1697 1701 -4 458 0.8 -1 0.0 0.8 0.99765
9   ATHLETIC CLUB ALCIONE 20 24 10 14 1623 1701 -78 417 0.8 -2 0.0 0.8 0.95414
10   asd PALLACANESTRO VADO 18 24 9 15 1608 1788 -180 375 0.0 -3 -0.2 -0.2 0.89933
11   S S ARDITA JUVENTUS 12 24 6 18 1516 1725 -209 250 1.2 -6 0.0 1.2 0.87884
12   A.S.D. POL. PONTREMOLESE 10 24 5 19 1485 1762 -277 208 0.0 -7 -0.4 -0.4 0.84279
13   A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET 6 24 3 21 1640 1899 -259 125 0.8 -9 0.0 0.8 0.86361

.

Playoff:

C Reg/M 2014-2015 – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 18/04/2015 – 18:30 A. DIL. SARZANA BASKET CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE CANNATA STEFANO di LA SPEZIA (SP), PINTUS MATTIA di RAPALLO (GE),      
Q1.2 16/04/2015 – 21:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI A.S.D. BASKET SESTRI METTI NICOLO’ di GENOVA (GE), DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE),      
Q1.3 19/04/2015 – 17:30 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B RED BASKET ABATE EMILIANO di GENOVA (GE), BASSOLI ANDREA di GENOVA (GE),      
Q1.4 15/04/2015 – 20:00 A.D. Granarolo Basket Genova A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM BASSOLI ANDREA di GENOVA (GE), EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE),      
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 25/04/2015 – 18:00 CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A. DIL. SARZANA BASKET Designazione arbitri non presente., ,      
Q2.2 24/04/2015 – 21:00 A.S.D. BASKET SESTRI A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI Designazione arbitri non presente., ,      
Q2.3 26/04/2015 – 18:15 RED BASKET A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B Designazione arbitri non presente., ,      
Q2.4 25/04/2015 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A.D. Granarolo Basket Genova Designazione arbitri non presente., ,      

.

Playout:

C Reg/M 2014-2015 – Playout
1° turno Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
PU1.1.1 19/04/2015 – 18:00 ATHLETIC CLUB ALCIONE A.S.D. POL. PONTREMOLESE EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE), PINTUS MATTIA di RAPALLO (GE),      
PU1.1.2 25/04/2015 – 20:00 asd PALLACANESTRO VADO S S ARDITA JUVENTUS Designazione arbitri non presente., ,      
1° turno Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
PU1.2.1 25/04/2015 – 18:00 A.S.D. POL. PONTREMOLESE ATHLETIC CLUB ALCIONE Designazione arbitri non presente., ,      
PU1.2.2 30/04/2015 – 21:00 S S ARDITA JUVENTUS asd PALLACANESTRO VADO Designazione arbitri non presente., ,      

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – La Cestistica Cibiamo chiude con l’ultima sconfitta

Posted by superbasketball su 2 Mag 2014

logo cestistica spezzinaAlla fine la Cestistica Cibiamo ha chiuso il suo campionato di B femminile con la decima sconfitta in fila (e 12 delle ultime 13 gare disputate), in casa del S. Giovanni Valdarno. Bianconere (Alesiani 12, Aldrighetti e Faggioni 10) avanti nella prima parte e anche nel terzo tempino, ma poi lasciate al palo nell’ultima frazione.

Le ragazze di Corsolini avevano conquistato la salvezza, e quindi la possibilità di ripresentarsi l’anno prossimo in Toscana, con una buona prima metà di campionato; certamente il finale non è stato all’altezza ma la stagione è stata certo un bel banco di prova per le giovani spezzine.

Risultati:

Giornata n. 26
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
26/04/2014 – 19:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. LE MURA SPRING BASKETBALL A MENICATTI C. (AR) – PANELLI A. (PT) 58 – 66  
27/04/2014 – 18:00 POL. DIL. A.GALLI BASKET A A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA BERNARDONI F. (SI) – IOZZI A. (SI) 54 – 40  
26/04/2014 – 20:30 A. DIL. USE BASKET ROSA A PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. DE SORICELLIS A. (FI) – CANISTRO M. (FI) 53 – 45  
26/04/2014 – 19:00 A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. TOSCANO G. (SI) – GIUSTARINI I. (GR) 50 – 41  
26/04/2014 – 16:30 GMV MEET A.S.D. A A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA LEONCINI F. (FI) – MAZZONI L. (FI) 60 – 55  
26/04/2014 – 18:30 A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A SAMPAOLO G. (LI) – FACCHINI A. (LI) 51 – 44  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 02/05/2014
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. USE BASKET ROSA A 40 24 20 4 1312 1050 +262 833 1.20 8 0.00 1.20 1.24952
2   A.DIL. FLORENCE BASKET A 36 24 18 6 1376 1230 +146 750 0.80 6 0.00 0.80 1.11870
3   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 34 24 17 7 1275 1122 +153 708 1.60 5 0.40 2.00 1.13636
4   GMV MEET A.S.D. A 34 24 17 7 1383 1199 +184 708 0.80 5 -0.20 0.60 1.15346
5   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 30 24 15 9 1208 1050 +158 625 1.60 3 0.40 2.00 1.15048
6   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A 30 24 15 9 1181 1103 +78 625 0.80 3 0.00 0.80 1.07072
7   LE MURA SPRING BASKETBALL A 24 24 12 12 1317 1281 +36 500 0.40 0 -0.20 0.20 1.02810
8   POL. DIL. A.GALLI BASKET A 22 24 11 13 1198 1234 -36 458 0.80 -1 0.00 0.80 0.97083
9   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 20 24 10 14 1340 1328 +12 417 1.60 -2 0.40 2.00 1.00904
10   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 18 24 9 15 1130 1192 -62 375 0.80 -3 0.00 0.80 0.94799
11   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 14 24 7 17 1123 1330 -207 292 0.00 -5 -0.60 -0.60 0.84436
12   A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A 8 24 4 20 964 1344 -380 167 1.20 -8 0.00 1.20 0.71726
13   PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. 2 24 1 23 1019 1363 -344 42 0.40 -11 -0.20 0.20 0.74762

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – Cestistica Cibiamo, ancora una doppia sconfitta

Posted by superbasketball su 21 aprile 2014

logo cestistica spezzinaAvevamo lasciato la Cestistica Cibiamo alla vigilia della gara di Marola con Pisa. E’ arrivata un’altra sconfitta, pur contro una squadra che segue le spezzine in classifica, oltrettutto raddoppiata pochi giorni dopo dall’altra sconfitta casalinga contro la forte Prato.

Finale di campionato decisamente in sofferenza per le bianconere di coach Corsolini, che difficilmente, anche se riuscissero a vincere a Livorno domenica 27 nell’ultima giornata, riusciranno a far valere il 2-0 sulle ragazze del Costone Siena che le precedono. Queste ultime saranno infatti impegnate con il fanalino di coda Montecatini e probabilmente il sabato troveranno  i 2 punti che significheranno per la Cestistica l’undicesimo posto finale.

Risultati:

Giornata n. 24
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
15/04/2014 – 21:00 GMV MEET A.S.D. A LE MURA SPRING BASKETBALL A SENSI L. (PT) – MASCII F. (PT) 61 – 53  
05/04/2014 – 21:15 POL. DIL. A.GALLI BASKET A PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. POLIZZI S. (FI) – GIUSTARINI I. (GR) 63 – 48  
06/04/2014 – 18:30 A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. IOZZI A. (SI) – DI SALVO E. (PI) 30 – 52  
05/04/2014 – 21:15 A. DIL. USE BASKET ROSA A A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA LUPPICHINI M. (LU) – SOLFANELLI G. (LI) 50 – 53  
16/04/2014 – 20:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A BERTUCCELLI A. (PT) – BONACCHI R. (PT) 32 – 48  
05/04/2014 – 18:00 A.DIL. FLORENCE BASKET A G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. PANICUCCI L. (PI) – ULDANCK D. (PI) 51 – 62  

.

Giornata n. 25
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
12/04/2014 – 21:00 A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. RACCAMPO D. (FI) – MAZZONI L. (FI) 51 – 56  
12/04/2014 – 18:00 LE MURA SPRING BASKETBALL A A.DIL. FLORENCE BASKET A BERTUCCELLI A. (PT) – BONACCHI R. (PT) 43 – 53  
12/04/2014 – 18:30 PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. POL. DIL. A.GALLI BASKET A CHIARUGI A. (PI) – CORSO M. (PI) 53 – 38  
12/04/2014 – 18:30 PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. A. DIL. USE BASKET ROSA A SAMPAOLO G. (LI) – PANICUCCI L. (PI) 45 – 46  
12/04/2014 – 18:00 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A VENTURINI T. (LU) – BERTONCINI S. (MS) 44 – 55  
12/04/2014 – 21:00 A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA LUPORINI S. (LU) – SPADARO E. (PI) 58 – 41  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 17/04/2014
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. USE BASKET ROSA A 38 23 19 4 1259 1005 +254 826 1.20 8 0.20 1.40 1.25274
2   A.DIL. FLORENCE BASKET A 36 24 18 6 1376 1230 +146 750 0.80 6 -0.20 0.60 1.11870
3   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 34 23 17 6 1217 1056 +161 739 1.60 6 0.40 2.00 1.15246
4   GMV MEET A.S.D. A 32 23 16 7 1323 1144 +179 696 0.80 5 -0.20 0.60 1.15647
5   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 30 23 15 8 1163 997 +166 652 2.00 3 0.60 2.60 1.16650
6   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A 30 23 15 8 1137 1052 +85 652 0.80 3 0.00 0.80 1.08080
7   LE MURA SPRING BASKETBALL A 22 23 11 12 1251 1223 +28 478 0.00 -1 -0.60 -0.60 1.02289
8   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 20 23 10 13 1285 1268 +17 435 2.00 -2 0.40 2.40 1.01341
9   POL. DIL. A.GALLI BASKET A 20 23 10 13 1144 1194 -50 435 0.80 -1 0.20 1.00 0.95812
10   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 16 23 8 15 1080 1151 -71 348 0.80 -3 0.20 1.00 0.93831
11   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 14 23 7 16 1083 1276 -193 304 0.00 -5 -0.60 -0.60 0.84875
12   A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A 6 23 3 20 913 1300 -387 130 0.80 -8 0.00 0.80 0.70231
13   PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. 2 23 1 22 978 1313 -335 43 0.40 -11 -0.40 0.00 0.74486

.

Partite in programma:

Giornata n. 26
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
26/04/2014 – 19:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. LE MURA SPRING BASKETBALL A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 34+22=56
27/04/2014 – 18:00 POL. DIL. A.GALLI BASKET A A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 20+14=34
26/04/2014 – 20:30 A. DIL. USE BASKET ROSA A PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 36+30=66
26/04/2014 – 19:00 A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 14+2=16
26/04/2014 – 16:30 GMV MEET A.S.D. A A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 32+20=52
26/04/2014 – 18:30 A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A Designazione arbitri non presente., n.d. Punti: 6+30=36

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: