SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Grandi’

C/F – La C femminile parte, 10 in corsa ma 2 sono Under 20. Presentazione con audiointervista a coach Grandi

Posted by superbasketball su 19 ottobre 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaParte anche il campionato regionale di C femminile, l’unico che abbiamo. Quest’anno, nel novero delle partecipanti abbiamo 10 squadre, 2 delle quali però partecipano in qualità di Under 20, e sono addirittura ufficialmente escluse dai playoff: sono Basket Cairo e Cestistica Spezzina. Essendo i playoff a 8, tutte le altre li disputeranno al termine della prima fase.

Nel gruppo c’è anche qualche novità, al netto dell’assenza, rispetto all’anno scorso, delle squadre “ammazzatutti” della Cestistica Savonese e della Polysport Lavagna, in questa stagione impegnate ai piani di sopra, e speriamo che ci restino con profitto!

Ad esempio la Blue Ponente Basket, società di Diano che sfrutta la collaborazione con Alassio (che difatti quest’anno non si schiera ai blocchi di partenza), Imperia e Bordighera. Le ponentine esordiranno in trasferta in casa del Villaggio, altra novità, anche se la società cogornese è ben nota nel settore maschile.

A La Spezia quest’anno sono ben 3 le partecipanti: all’Audax San Terenzo e alla già nominata Under 20 della Cestistica Spezzina, con le ragazze che partecipano al gruppo di A2, va aggiunta anche Marola, che ritorna a far capolino a questo livello. Le santerenzine partono in casa con la Sidus Genova, ormai di casa in questo campionato, mentre Marola e Cestistica si sfideranno nel primo derby stagionale.

Non sorprenda troppo invece l’Auxilium Genova: quest’anno la collaborazione tra la società di via Cagliari e l’NBA-Zena prende infatti i colori biancoblu, ma si tratta dello stesso sodalizio di fatto, ne parliamo più sotto. Alle genovesi toccherà il compito di ospitare al Palauxilium l’altra esordiente, il Basket Cairo Under 20, che origina dalla collaborazione con Cestistica Savonese (ultim’ora, e qui è vero e non come è successo nel paragrafo sotto, è stato comunicato da Auxilium: la partita è spostata, su richiesta di Cairo, al 6 novembre, e al Paladonbosco!).

Infine, due squadre che c’erano e ci sono ancora: l’Amatori Savona e l’Aurora Chiavari, che l’anno scorso già avevano fatto una bella stagione, e che partono dall’incrociarsi a Vado nel primo turno. (Attenzione! Mi è stato appena confermato che la gara prevista per domenica è RINVIATA, pare a metà novembre!)(Attenzione, mi è stato appena confermato che sono un…tonno! La data della gara era GIÀ il 22/11/2017, e non il 22/10 come mi ero sognato di leggere. Quindi il rinvio se vogliamo c’è, ma sin da prima che io pensassi di parlare della fantomatica gara di domenica 22 ottobre! Sono tonno o no?)

Per presentare meglio questa stagione ho chiamato coach Andrea Grandi, che sono sicuro tutti conoscete e che quest’anno guida, ovviamente, l’Auxilium Genova. Grazie ai potenti mezzi di SUPERBAsketball (a livello qualitativo audio credo di essere poco oltre la tecnologia degli anni ’60), potete sentire quello che mi ha raccontato. Che grazie alla disponibilità del coach non si limita alla C femminile, ma spazia a tutti i livelli: spero che abbiate la possibilità di stare ad ascoltare per una decina di minuti!

.

Dunque, grazie ancora a coach Andrea Grandi, e in bocca al lupo a tutte!

Situazione (e partite in programma):

.

C Femminile 2017-2018 – Giornata n. 1

22/10/2017 – 18:30 A. DIL. BASKET MAROLA-A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA n.d.
21/10/2017 – 19:00 A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO-SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D n.d.
21/10/2017 – 18:30 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL.-BLUE PONENTE BASKET n.d.
22/11/2017 – 19:45 AMATORI PALL.SAVONA-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.
21/10/2017 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM-A.S.DIL. BASKET CAIRO n.d.

Annunci

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Trofeo delle Regioni 2017 – I commenti di Andrea Grandi e Andrea Toselli

Posted by superbasketball su 22 aprile 2017

Nel Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” di Roseto degli Abruzzi come ricorderete le nostre ragazze si sono piazzate quarte, mentre i ragazzi hanno ottenuto un decimo posto finale.

Palla a due della finalina con il Lazio

Contavo di tornare sul Trofeo delle Regioni con qualche commento e/o immagine in più, e la promessa che vi avevo fatto la mantengo adesso. Per le foto, ringrazio pubblicamente coach Alessandro Giacobbe, che ne è l’autore, e che mi ha permesso di saccheggiare il suo profilo Facebook 😉

Sia per gentilezza, sia per il piazzamento migliore, mi pare giusto partir dalla prestazion delle pulzelle, sulle quali ho chiesto un parere direttamente al loro coach, Andrea Grandi, che ancora oggi è entusiasta del torneo disputato.

Lo staff della Liguria Femminile (coach Grandi è il secondo da destra)

AG: “Risultato eccellente, al di sopra delle aspettative! La squadra ha giocato un torneo di livello altissimo, meritando il piazzamento nelle prime 4 in Italia. Siamo felici di questo risultato (il secondo di tutti i tempi per la Liguria) e fieri di aver reso orgogliosi tutti gli appassionati della nostra regione. Il raggiungimento della semifinale è da ascriversi allo splendido GRUPPO che giocatrici e staff hanno generato. Lombardia e Emilia Romagna erano oggettivamente fuori portata, ma abbiamo lottato anche con loro. Speriamo che il nostro mondo possa capitalizzare il grande patrimonio di entusiasmo che ci portiamo dietro“.

Le ragazze della Liguria femminile schierate all’inizio di un incontro insieme allo staff

Decisamente condivisibile quanto dice coach Grandi: il riferimento al secondo miglior risultato è al 2009, quando le ragazze delle leve ’94/’95 arrivarono in finale con la Lombardia, meritandosi addirittura un riconoscimento ufficiale dalla Regione Liguria. Da allora tanti piazzamento buoni ma non nelle prime 4, con tanti quinti posti. Tornare ai piedi del podio, avendo sfiorato il terzo posto che quest’anno forse era il primo davvero abbordabile, significa aver fatto davvero bene. Fondamentale aver affrontato con la determinazione massima la prima partita, che ha indirizzato al meglio il cammino, tanto che è bastato poi battere il Veneto per lasciarsi dietro quattro quinti d’Italia. Brave tutte, e bravo anche lo staff!

Coach Andrea Toselli al lavoro come cameraman

Per quanto riguarda i maschi, il commento arriva direttamente dal Responsabile Tecnico Territoriale, coach Andrea Toselli.

AT: La rappresentativa maschile 2003 torna da Roseto con un decimo posto giusto nel complesso. Girone duro, vittoria col Trentino e doppia sconfitta con le due finaliste del torneo: Lombardia (giocando) e Lazio (purtroppo gara d’esordio in cui non siamo riusciti ad entrare quasi mai in partita). Quindi terzo posto e secondo girone per le posizioni 9°/12°. Purtroppo abbiamo nuovamente sbagliato l’esordio perdendo contro Toscana una partita alla nostra portata, per poi vincere con Umbria e perdere nuovamente col Friuli. Nel complesso alti e bassi che hanno influito sulle prestazioni della squadra, e con poca attenzione in più avremmo potuto risalire una posizione, ma poco importa, l’obiettivo di crescita dei nostri giocatori attraverso queste esperienze credo sia raggiunto e starà ora a loro e alle società continuare con entusiasmo il percorso di crescita.

I ragazzi della Liguria maschile schierati con lo staff prima di una gara

Certo un decimo non fa notizia come un quarto; e purtroppo però i ragazzi hanno lasciato i 2 punti in due partite alla portata, ma soprattutto in quella con la Toscana come già ha spiegato appunto coach Toselli si doveva fare bottino e almeno il nono posto sarebbe arrivato. Dato che il miglior piazzamento di cui io sappia è l’ottavo del 2014, non sarebbe stato comunque malaccio.

Appuntamento all’anno prossimo, sperando che le annate succesive possano fare ancora meglio!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

“Tutto lo sport minuto per minuto” sul basket ligure su Telegenova tra poco!

Posted by superbasketball su 15 gennaio 2016

logoOggi venerdì 15 gennaio alle 18.25 circa su Telegenova ancora spazio alla pallacanestro ligure!

Stavolta Luca Lavagetto dedica una mezza puntata (13 minuti) della sua trasmissione “Tutto lo sport minuto per minuto” al nostro basket, e intervista Andrea Grandi.

La trasmissione dovrebbe andare in replica anche lunedì alle 19.30.

Vi ricordo: canale 18 del DTT, streaming web qui, sul sito di Telegenova. E sempre grazie a Luca e a Telegenova per lo spazio concessoci!

Posted in Eventi | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – L’aLmore cambia in corsa: Vaccaro lascia e viene sostituito da Grandi

Posted by superbasketball su 20 dicembre 2014

logo_aLmore-300x68Che qualcosa stesse in qualche modo gradualmente peggiorando in casa aLmore si era abbastanza intuito: al rientro dalla doppia trasferta sarda le prestazioni erano calate, con una vittoria rischiosissima contro l’ultima in classifica e poi con le due sconfitte a Sesto e al Paladonbosco con Broni. Penso che fosse invece meno prevedibile quello che è successo ieri, ovvero il cambio alla guida tecnica della squadra. Coach Vaccaro aveva in realtà preso atto di ciò che non andava già dopo Alghero, e si era di fatto dimesso, ma la società era riuscita ad ottenere di prolungare il rapporto viste le sfide ravvicinate e delicate in arrivo. Da mercoledì invece, stanti le due battute d’arresto consecutive, il coach chiavarese ha deciso che non poteva più guidare le rosanero, e quindi l’aLmore ha optato per una soluzione “interna”, quella di affidare la panchina a coach Andrea Grandi.

Coach Grandi ai tempi del Trofeo delle Regioni di Genova: ora allenerà delle ragazze un po' più...grandi

Coach Andrea Grandi ai tempi del Trofeo delle Regioni di Genova: ora allenerà anche delle ragazze un po’ più…grandi

Coach Grandi, come tutti sappiamo, ha esperienze senior maschili e, sinora, giovanili femminili (Under 15 Liguria al Trofeo delle Regioni da diversi anni, ma anche come assistente nella Nazionale Under 18), e seguiva la squadra in qualità di team manager, e quindi può essere subito in grado di prendere in mano la situazione, e portare le genovesi già domani a Milano a giocare una sfida importante per le ambizioni dell’aLmore. Per Vaccaro la società ha avuto comunque parole di riconoscenza ed è chiaro che non si tratta di un esonero bensì di una decisione del coach stesso. In bocca al lupo a Vittorio Vaccaro!

Domani a Milano ci sarà dunque un rapallese a guidare De Scalzi e compagne, e per l’esordio ci sarà subito una partita “da playoff”, quasi da dentro-fuori, in cui le orange milanesi cercheranno di non perdere uno degli ultimi treni a disposizione, e le genovesi dovrano riuscire, cinicamente, a portare a casa i 2 punti e la certezza dell’accesso alla seconda fase che conta. Ci sarà anche un clima caldo, tutti ricordiamo i tifosi del Sanga al Paladonbosco, e ci sarà, e questa è una cosa bella, il Teddy Bear Toss: insomma tutto quello che serve per un esordio coi fiocchi 😉 …forza coach Grandi e forza rosanero!

Partite in programma:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2014 – 16:30 PALL. FEMM. BRONI 93 MERCEDE ALGHERO VALZANI ANDREA di MARTINA FRANCA (TA), PEPE FRANCESCO di ADELFIA (BA), PERA ALBERTO di CANTU’ (CO) n.d. Punti: 10+2=12
21/12/2014 – 18:00 PONTE CASA D’ASTE MILANO ALMORE GENOVA SPANO NUNZIO di SANNICANDRO DI BARI (BA), D’ERRICO MASSIMILIANO di PULSANO (TA), CATTANEO FEDERICA di MARIANO COMENSE (CO) n.d. Punti: 8+14=22
20/12/2014 – 21:00 PIRAMIS TORINO G E A S SESTO SAN GIOVANNI AZAMI AYDIN di BOLOGNA (BO), GIANSANTE ALBERTO di BOLOGNA (BO), GRANDOTTI ISABELLA di BORGOSESIA (VC) n.d. Punti: 18+18=36
20/12/2014 – 16:00 BASKET S.SALVATORE SELARGIUS CASTEL CARUGATE CARDANO GIUSEPPE di ROMA (RM), CASSIANO GIANLUCA di ROMA (RM), SERRA MATTIA di CAGLIARI (CA) n.d. Punti: 6+4=10

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A2/F – L’NBA-Zena tra rinnovi e new entries

Posted by superbasketball su 16 giugno 2014

NBA_BASKET_LOGOL’NBA-Zena torna a far parlare di sé. Dopo la chiusura della stagione con la semifinale persa dalla squadra che poi sarebbe salita, Trieste, delle rosanero ovviamente non si è più saputo molto, se non per la chiamata di Martina Bestagno in nazionale (ne riparliamo eh). Ma negli ultimi giorni la società genovese ha ricominciato a dare informazioni sulle sue mosse future, improntate in parte alla conferma dello staff, con ampliamenti importanti, e in parte allo sviluppo del roster 2014-2015.

Detto che il campionato della società genovese sarà la A2, senza velleità di salire al piano di sopra (giusto consolidare direi), intanto Carlo Besana ha confermato la squadra della panchina: quindi coach Vittorio Vaccaro e coach Andrea Brovia (che si occuperà anche delle Under 19). La notizia di oggi è poi quella dell’aggiunta di una nuova figura, quella del team manager, per la quale è stato “firmato” coach Andrea Grandi, che in queste pagine è stato ospitato tante volte, soprattutto in qualità di tecnico della selezione femminile nei vari trofei delle Regioni. Un’aggiunta importante anche in ottica futura. In bocca al lupo coach!!!

Passando alle nuove giocatrici, la prima annunciata è stata Giulia Vanin, 19 anni, lunga proveniente dalle giovanili della Reyer (e da tutta la trafila delle nazionali giovanili in cui ha giocato Europei, arrivando terza nelle under 16, e anche i mondiali under 17 in cui arrivò sesta), l’anno scorso a Pordenone in A3 (promossa in A2). Un arrivo che potrebbe costituire l’inizio di una fruttuosa collaborazione con la società orogranata. Subito dopo è stato il turno di una 22enne che nelle nazionali giovanili ha fatto faville anche lei: nel 2010 era la capitana della nazionale under 18 che vinse l’oro europeo! E’ Nené Diene, che vanta già una carriera a cavallo tra A2 e A3 e tra Livorno e Brindisi, passando per una brevissima parentesi a Lucca in A1 che l’aveva quasi portata a smettere. Nené è arrivata proprio oggi a Genova per le visite mediche. Benvenute!!!

Grandi (ops!) novità dunque in casa rosanero, anche se tante notizie devono ancora arrivare, sia per quanto riguarda le ragazze riconfermate, sia per altre eventuali e probabili novità. Coach Vaccaro sta guidando la “campagna acquisti” nell’ottica di costruire un gruppo con la sua mentalità, che parte soprattutto dalla fase difensiva e dall’intensità: vedremo chi resterà, chi arriverà e soprattutto vedremo se la nuova stagione potrà essere entusiasmante come quella passata.

 

Posted in A2 F | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 2 Comments »

Trofeo delle Regioni 2014 – Liguria, i coach tirano le somme

Posted by superbasketball su 10 maggio 2014

bannerTrofeoDelleRegioniLa Liguria è tornata dal Trofeo delle Regioni di Rimini con un bilancio in miglioramento: le ragazze sempre quinte come nei due anni precedenti, i ragazzi dopo moltissimi anni sono tornati nelle prime otto. Torniamo sull’argomento con i due coach che hanno guidato le selezioni, Andrea Grandi per le nostre 1999 e Marco Costa per i nostri 2000.

Partiamo da coach Andrea Grandi, dato che le sue ragazze sono arrivate poco sotto al podio…

grandi

Coach Grandi con la divisa della Nazionale

SBB: A distanza di una settimana (eh va beh, ridendo e scherzando son diventate due 😉 , N.d.SBB), torniamo sul vostro torneo. Innanzi tutto dammi il tuo parere sulla formula del torneo femminile: a parte ridurre di uno il numero di partite, che senso ha secondo te fare dei gironi iniziali in cui non si giocano tutte e 3 le partite tra le squadre? Di fatto non erano dei gironi!

AG:  La formula è stata ideata per evitare per quanto possibile le “non partite”, tra squadre forti e squadre medio deboli…in tal modo si sono creati 2 raggruppamenti “ forti” e 2 raggruppamenti “altri”…le prime 2 partite originavano una classifica, e di fatto la terza partita in cui si incrociavano i raggruppamenti era un ottavo di finale a eliminazione diretta. A me è piaciuta molto, e ha eliminato un sacco di partite “tanto a poco”.

SBB: Per voi l’inizio era stato decisamente pesante…anche se chi vi ha battuto poi si è dimostrata forse una spanna sopra a tutto il gruppo: il Veneto è rimasto sotto i 20 di scarto solo con la Toscana nei quarti.

Selezione ligure femminile 1999 (e 2000)

Selezione ligure femminile 1999 (e 2000)

AG: Il Veneto era fuori concorso, fuori categoria per ragioni anzitutto fisiche, oltre che tecniche…il vero divario era fisico atletico, e loro hanno la possibilità di presentare ”12 giocatrici 12” che non fanno mai calare il livello di intensità in campo.

SBB: La vittoria col Friuli nella seconda partita vi ha già dato l’idea che in fondo si poteva andare avanti lo stesso, e molto?

AG: In realtà abbiamo navigato a vista, la vittoria col Friuli è stata figlia di una splendida prova corale, ma noi siamo sempre stati consapevoli dei limiti della squadra, che per vincere avrebbe sempre dovuto spendersi al 100 % in difesa, e giocare in attacco con pazienza, accettando anche le cattive percentuali al tiro, ma sempre giocando “insieme”.

SBB: Le partite sofferte non sono però finite lì: a parte la sconfitta con l’Emilia nei quarti che ha precluso la via al podio, forse è stata un po’ più agevole la seconda col Friuli, per il resto tutto tiratissimo ma con dei finali positivi. Merito dell’applicazione difensiva?

AG: La nostra applicazione difensiva ha fatto la differenza, non ho dubbi…sia negli 1 c 1 sia di squadra..le ragazze ci hanno creduto, hanno sposato la convinzione che si sarebbe vinto in difesa, e ognuna ha portato il suo mattone.

SBB: Rimpianti? Magari aver avuto a disposizione Giulia Arioni avrebbe aiutato…

AG: Oggi credo che l’attenzione debba essere concentrata su chi c’era, che ha giocato alla stragrande, sapendo giocare per la SQUADRA…Giulia è una top nella leva 99, ma quest’anno non è mai stata con noi, ovvio che ci siano rimpianti, ma i riflettori vanno puntati su chi c’era.

SBB: Tiriamo le somme: organizzazione, location, clima fuori dalle palestre? Ovviamente venendo dal TDR2013 di Genova il confronto non può che sorgere spontaneo.

AG: Organizzazione, location, clima voto molto alto…siamo rimasti soddisfatti. Anzi, molto soddisfatti.

SBB: E veniamo alle prospettive per l’anno prossimo, c’è una striscia di quinti posti da allungare o migliorare, e un gruppetto di 2000 che era già presente a Rimini; poi?

AG: Il gruppo 2000 è molto folto, ci permetterà di elevare il livello degli allenamenti, di fare una autentica selezione verso l’alto…ci sono atlete di prospettiva, i vari ruoli sono coperti ed anzi ne guadagna la concorrenza…da maggio iniziamo già a lavorare con allenamenti mirati…

SBB: E per te, le prospettive azzurre come procedono?

AG: Giugno sara’ il mese dei raduni, io so qualcosa ma non posso dire ancora niente!!

Bene, attendiamo fiduciosi il TDR2015 allora (magari con una formula più chiara in cui si parli di eliminatorie dirette e non di gironi quando non lo sono 😉 ). E in bocca al lupo a coach Grandi per i prossimi mesi, speriamo azzurri!

Sentiamo invece quello che mi ha detto coach Marco Costa:

SBB: Allora coach, è passata una settimana (vedi sopra), i ricordi si sono sedimentati…rievochiamo questo torneo che ha dato alla Liguria maschile il miglior piazzamento degli ultimi anni. Un ottimo girone iniziale anche se con l’Emilia la sconfitta era stata pesante.

Coach Marco Costa a Rimini

Coach Marco Costa a Rimini

MC: Per la precisione è il secondo miglior piazzamento di sempre (la leva 1988 (e quindi a occhio dovrebbe essere stato nel 2003…N.d.SBB) guidata da Marco Prati terminò il torneo classificandosi sesta). Abbiamo chiuso il girone di qualificazione con due buone vittorie con Puglia e Trentino mentre invece abbiamo perso giocando una pessima partita con l’Emilia, classificandoci secondi e potendo disputare le finali 1°-8° posto.

SBB: Nella seconda parte, il crollo nel quarto con la Toscana e poi due buone partite, ma finite entrambe con una sconfitta, ancora con l’Emilia e con il Piemonte, ed ecco l’ottavo posto.

MC: Sapevamo che finendo nella parte alta del tabellone le partite sarebbero state difficilissime e pur disputando delle buone gare non sono arrivati i risultati. Con la Toscana abbiamo giocato ottimamente tre quarti per poi crollare nel finale (nel quale abbiamo perso per infortunio il nostro secondo giocatore); con l’Emilia abbiamo riscattato la brutta prestazione del gironcino ma negli ultimi minuti eravamo nuovamente “bolliti” e si è alzata bandiera bianca. Nell’ultimo incontro agli infortunati si è aggiunto un malato e con la squadra in versione “zombie” siamo arrivati comunque nel finale ai punti ma purtroppo il tiro della vittoria non è entrato.

SBB: Che cosa ha avuto secondo te questa annata rispetto alle precedenti che erano andate peggio? Ricordo che addirittura i ’99 l’anno scorso scivolarono sino a quella che l’anno scorso si chiamava “retrocessione”…Quali i punti forti di questa selezione e quali le debolezze, che probabilmente hanno impedito di far meglio?

Selezione ligure maschile 1999

Selezione ligure maschile 1999

MC: A mio avviso la forza di una rappresentativa è data dalla qualità e dalle abilità dei singoli giocatori influendo pochissimo l’organizzazione del gioco. Non possiamo però non elogiare la compattezza del gruppo e l’ottimo clima che si è respirato per tutta la durata del torneo. La “debolezza” se così vogliamo chiamarla è stata la sfortuna di perdere due ragazzi per infortunio (Petani alla seconda e Biancardi alla quarta) che hanno costretto lo staff ad accorciare le rotazioni e ad arrivare spesso non lucidi nei finali di partita.

SBB: Non è un caso che diversi nostri ragazzi siano andati questo weekend al raduno Nazionale di Roccaporena…

MC: Le convocazioni al primo raduno non sono state assolutamente una sorpresa…

SBB: Rimpianti particolari?

MC: Quando si giocano le partite al massimo delle proprie possibilità è giusto non avere rimpianti… Certo che se avessimo retto di più il finale con la Toscana… Chissà?!?!

SBB: Anche a te chiedo di tirare le somme, e dare un giudizio su organizzazione, location, e clima fuori dalle palestre, magari ricordando il TDR2013 di Genova per confronto…

MC: Purtroppo non posso dare un giudizio confrontandolo con l’edizione svolta a Genova in quanto non ero presente essendo fuori per altri tornei… Sicuramente Rimini dal punto di vista delle infrastrutture (campi + alberghi) risulta essere la località ideale per svolgere una manifestazione di queste dimensioni…

SBB: Sulle prospettive per l’annata 2001, possiamo già dire qualcosa?

MC: Qualche ragazzo interessante comincia a farsi vedere ma è ancora troppo presto per fare pronostici in quanto parliamo di ragazzi ancora molto piccoli e a quest’età nel giro di pochi mesi cambiano troppe cose.

Bene, speriamo in una buona leva allora, perché dopo aver visto anche la Liguria maschile nelle otto migliori, vogliamo che diventi una “noiosa consuetudine” 😉 …

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | 2 Comments »

4° Memorial Fabbri: maschi quinti, femmine seste. Loano U17 settimo

Posted by superbasketball su 8 gennaio 2014

fabbri4u15Il IV Memorial “Mario Fabbri” di Santarcangelo di Romagna (RN) si è chiuso domenica con due buoni piazzamenti per le nostre formazioni regionali, il quinto per i ragazzi e il sesto per le ragazze (per la prima volta i maschietti davanti!), mentre nella categoria Under 17 maschile il Pool Loano non ha confermato il titolo dell’anno scorso e ha chiuso al settimo posto.

Nella categoria Under 15 maschile la Liguria aveva cominciato senza risultati positivi, ma comunque lottando: tre sconfitte con Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Veneto. A causa dell’ultimo posto nel girone ha giocato nel tabellone dal 5° all’8° posto, e qui in semifinale con la Puglia e soprattutto nella finale con l’Umbria sono venute due belle vittorie. “Direi che è andata molto bene“, spiega coach De Santis. “Eravamo partiti con poche aspettative, anche perché non potevamo schierare ragazzi del Cap Genova che giocava ad Ostia (ne ho già parlato, N.d.SBB), e ci sono venuti a mancare anche Lerda e Stroppa. E invece abbiamo fatto un bel torneo, i ragazzi sono stati molto bravi sia in campo sia fuori, sono davvero contento. Credo che dei tre tornei fatti con quest’annata, il Bulgheroni, il Trofeo delle Regioni e questo, sia il migliore in assoluto. Certo, con molte squadre pativamo oltremodo la differenza fisica, di altezza e/o di stazza; il Veneto faceva fatica a fare cambi per mettere ragazzi più bassi, erano comunque più alti dei nostri…eppure anche con le più forti ed attrezzate abbiamo retto l’urto per almeno un paio di frazioni. Rispetto al Trofeo delle Regioni abbiamo visto facce note e facce non note, probabilmente anche i colleghi hanno voluto provare qualche altro ragazzo, in fondo questo è l’ultimo impegno ufficiale come selezioni regionali, ma comunque il livello era molto alto, il che vuol dire che la nostra prestazione, con le chicche delle due vittorie nelle partite pesanti della seconda fase che hanno portato al quinto posto, è stata davvero buona. Se devo citare qualcuno, vorrei citare Croce: credo sia giusto menzionare lui in modo speciale perché ha fatto 5 partite super“. Complimenti a tutti i ragazzi, che sono riusciti a ribaltare per la prima volta la sfida con le azzurine!

Il torneo è stato vinto dell’Emilia Romagna, che si è infilata davanti a Piemonte e Lombardia riprendendosi il titolo che era andato in Piemonte l’anno scorso.

Gironi U15 maschili:

Girone A
Data Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
03/01/2014 – 17.00 Emilia Romagna Veneto 76-70  
03/01/2014 – 19.00 Liguria Trentino Alto Adige 66-77  
04/01/2014 – 09.00 Veneto Trentino Alto Adige 59-55  
04/01/2014 – 11.00 Emilia Romagna Liguria 89-59  
04/01/2014 – 19.00 Liguria Veneto 62-74  
04/01/2014 – 19.00 Trentino Alto Adige Emilia Romagna 47-79  
Girone B
Data Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
03/01/2014 – 19.00 Piemonte Puglia 84-71  
03/01/2014 – 21.00 Umbria Lombardia 44-71  
04/01/2014 – 11.00 Piemonte Umbria 72-48  
04/01/2014 – 11.00 Puglia Lombardia 59-84  
04/01/2014 – 19.00 Lombardia Piemonte 60-67  
04/01/2014 – 19.00 Puglia Umbria 73-64  

.

Classifica Girone A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   Emilia Romagna 6 3 3 0 244 176 +68 1000 1.38636
2   Veneto 4 3 2 1 203 193 +10 667 1.05181
3   Trentino Alto Adige 2 3 1 2 179 204 -25 333 0.87745
4   Liguria 0 3 0 3 187 240 -53 0 0.77917
Classifica Girone B
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   Piemonte 6 3 3 0 223 179 +44 1000 1.24581
2   Lombardia 4 3 2 1 215 170 +45 667 1.26471
3   Puglia 2 3 1 2 203 232 -29 333 0.87500
4   Umbria 0 3 0 3 156 216 -60 0 0.72222

.

Playoff U15 maschili:

Accopp. Semifinali Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris
B1-A2 Semifinali 1° – 4° S1 05/01/2014 – 17.00 Piemonte Veneto 65-61
A1-B2 Semifinali 1° – 4° S2 05/01/2014 – 17.00 Emilia Romagna Lombardia 72-53
B3-A4 Semifinali 5° – 8° S3 05/01/2014 – 15.00 Puglia Liguria 63-74
A3-B4 Semifinali 5° – 8° S4 05/01/2014 – 15.00 Trentino Alto Adige Umbria 58-71
Accopp. Finali Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris
VS1-VS2 Finale 1° – 2° 06/01/2014 – 11.30 Emilia Romagna Piemonte 86-78
PS1-PS2 Finale 3° – 4° 06/01/2014 – 09.30 Lombardia Veneto 51-47
VS3-VS4 Finale 5° – 6° 06/01/2014 – 10.30 Umbria Liguria 72-73
PS3-PS4 Finale 7° – 8° 06/01/2014 – 08.30 Trentino Alto Adige Puglia 57-66

.

Classifica  finale U15 maschili:

Pos Squadra
1 Emilia Romagna
2 Piemonte
3 Lombardia
4 Veneto
5 Liguria
6 Umbria
7 Puglia
8 Trentino Alto Adige

.

Albo d’oro U15 maschili:

Anno 1° POSTO 2° POSTO 3° POSTO
2011 EMILIA ROMAGNA PUGLIA MARCHE
2012 EMILIA ROMAGNA VENETO LOMBARDIA
2013 PIEMONTE LOMBARDIA  VENETO
2014 EMILIA ROMAGNA PIEMONTE LOMBARDIA

.

In quello femminile le nostre si sono piazzate terze nel loro 2 girone a 5, battendo le Marche, perdendo con la Lombardia, travolgendo l’Umbria che le aveva beffate l’anno scorso nel Trofeo delle Regioni di casa, ma purtroppo cedendo alla Puglia. La formula le ha portate alla finale per il 5° posto dove, piuttosto stanche, sono state battute abbastanza nettamente dal Piemonte, piazzandosi seste, per la prima volta fuori dal podio del Fabbri. Sul torneo femminile ecco il parere di coach Grandi: “Finire seste su dieci non è stato un gran risultato: purtroppo nel giorno per noi decisivo dopo aver battuto molto bene l’Umbria, avendo trovato le giuste contromisure per il loro totem Cubaj che ci aveva punito l’anno scorso, abbiamo dovuto giocare la seconda partita senza essere riuscite a recuperare. A volte riesce l’impresa di farcela lo stesso, stavolta non ce l’abbiamo fatta, e ci siamo dovuti accontentare della finale per il 5° posto. Anche qui le ragazze erano piuttosto scariche, la mattina presto, e non c’è stata storia. Si poteva fare meglio, anche se rispetto alle annate passate in cui eravamo da finale e ci siamo dovuti accontentare del gradino più basso del podio, considerata l’assenza di Arioni che speriamo di avere al Trofeo delle Regioni perché è ovviamente essenziale per noi, sapevo che sarebbe stato difficile avvicinarsi alle prime tre. In ottica Trofeo delle Regioni la proiezione ci porta ora a pensare ad un obiettivo realistico quarti di finale più che podio, d’altronde rispetto ad altre regioni la nostra rotazione è ridotta e quindi è chiaro che possiamo poi patire di più la stanchezza nelle pedine chiave.

Prime e seconde sono le stesse dell’anno scorso: Lombardia e Veneto. Al terzo posto le padrone di casa dell’Emilia Romagna.

Gironi U15 femminili:

Girone A
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
03/01/2014 – 15.00 Emilia Romagna Abruzzo 53-21  
03/01/2014 – 19.00 Piemonte Veneto 42-52  
03/01/2014 – 21.00 Trentino Alto Adige Emilia Romagna 29-50  
04/01/2014 – 09.00 Abruzzo Veneto 17-73  
04/01/2014 – 15.00 Piemonte Abruzzo 81-46  
04/01/2014 – 17.00 Veneto Trentino Alto Adige 88-24  
04/01/2014 – 21.00 Emilia Romagna Piemonte 37-31  
05/01/2014 – 09.00 Abruzzo Trentino Alto Adige 46-51  
05/01/2014 – 15.00 Veneto Emilia Romagna 47-31  
05/01/2014 – 19.00 Trentino Alto Adige Piemonte 33-53  
Girone B
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
03/01/2014 – 15.00 Marche Umbria 59-61  
03/01/2014 – 19.00 Puglia Lombardia 51-66  
03/01/2014 – 21.00 Liguria Marche 60-42  
04/01/2014 – 09.00 Umbria Lombardia 26-68  
04/01/2014 – 15.00 Puglia Umbria 61-54  
04/01/2014 – 17.00 Lombardia Liguria 55-38  
04/01/2014 – 21.00 Marche Puglia 44-50  
05/01/2014 – 08.45 Umbria Liguria 30-74  
05/01/2014 – 17.00 Lombardia Marche 74-35  
05/01/2014 – 19.00 Liguria Puglia 38-46  

.

Classifica Girone A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   Veneto 8 4 4 0 260 114 +146 1000 2.28070
2   Emilia Romagna 6 4 3 1 171 128 +43 750 1.33594
3   Piemonte 4 4 2 2 207 168 +39 500 1.23214
4   Trentino Alto Adige 2 4 1 3 137 237 -100 250 0.57806
5   Abruzzo 0 4 0 4 130 258 -128 0 0.50388
Classifica Girone A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   Lombardia 8 4 4 0 263 150 +113 1000 1.75333
2   Puglia 6 4 3 1 208 202 +6 750 1.02970
3   Liguria 4 4 2 2 210 173 +37 500 1.21387
4   Umbria 2 4 1 3 171 262 -91 250 0.65267
5   Marche 0 4 0 4 180 245 -65 0 0.73469

.

Playoff U15 femminili:

Accopp. Finali Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris
A1-B1 Finale 1° – 2° 06/01/2014 – 10.30 Veneto Lombardia 69-46
A2-B2 Finale 3° – 4° 06/01/2014 – 08.30 Emilia Romagna Puglia 64-24
A3-B3 Finale 5° – 6° 06/01/2014 – 10.30 Piemonte Liguria 60-32
A4-B4 Finale 7° – 8° 06/01/2014 – 08.30 Umbria Trentino Alto Adige 54-39
A5-B5 Finale 9° – 10° 06/01/2014 – 09.30 Abruzzo Marche 57-65

.

Classifica finale U15 femminili:

Pos Squadra
1 Veneto
2 Lombardia
3 Emilia Romagna
4 Puglia
5 Piemonte
6 Liguria
7 Umbria
8 Trentino Alto Adige
9 Marche
10 Abruzzo

.

Albo d’oro U15 femminili:

Anno 1° POSTO 2° POSTO 3° POSTO
2012 EMILIA ROMAGNA  VENETO LIGURIA
2013 VENETO  LOMBARDIA LIGURIA 
2014 VENETO LOMBARDIA EMILIA ROMAGNA

.

fabbri4u17Nel torneo Under 17 maschile, che l’anno scorso vide imporsi il Pool 2000 Loano nella prima edizione, la squadra loanese di quest’anno non ha avvicinato quella prestazione. Perdendo con  Vis 2008 Ferrara, College Borgomanero e Basket Vercelli, il girone iniziale è stato chiuso a 0. Persa anche la semifinale con l’Aurora Jesi, per fortuna in extremis è arrivato il successo contro la rappresentativa di Forlì, che ha permesso di non chiudere all’ultimo posto, ma ad un più soddisfacente settimo posto.

Il torneo l’ha vinto Borgomanero in finale su Ferrara. Terzi gli umbri del Val di Ceppo che hanno superato il padroni di casa del Santarcangelo.

Gironi U17 maschili:

Girone A
Data Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
03/01/2014 – 17.00 Pall. Loano Vis 2008 Ferrara 63-73  
03/01/2014 – 19.00 College Borgomanero Basket Vercelli 67-47  
04/01/2014 – 09.00 Pall. Loano College Borgomanero 55-72  
04/01/2014 – 09.00 Vis 2008 Ferrara Basket Vercelli 66-56  
04/01/2014 – 17.00 Basket Vercelli Pall. Loano 78-72  
04/01/2014 – 21.00 Vis 2008 Ferrara College Borgomanero 94-74  
Girone B
Data Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
03/01/2014 – 15.00 Aurora Jesi Angels Santarcangelo 58-77  
03/01/2014 – 17.00 Val di Ceppo Perugia Basket Ca’ Ossi Forlì 104-47  
04/01/2014 – 11.00 Aurora Jesi Val di Ceppo Perugia 61-79  
04/01/2014 – 11.00 Basket Ca’ Ossi Forlì Angels Santarcangelo 53-78  
04/01/2014 – 19.00 Basket Ca’ Ossi Forlì Aurora Jesi 57-67  
04/01/2014 – 21.00 Angels Santarcangelo Val di Ceppo Perugia 44-61  

.

Classifica Girone A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   Vis 2008 Ferrara 6 3 3 0 233 193 +40 1000 1.20725
2   College Borgomanero 4 3 2 1 213 196 +17 667 1.08673
3   Basket Vercelli 2 3 1 2 181 205 -24 333 0.88293
4   Pall. Loano 0 3 0 3 190 223 -33 0 0.85202
Classifica Girone B
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt
1   Val di Ceppo Perugia 6 3 3 0 244 152 +92 1000 1.60526
2   Angels Santarcangelo 4 3 2 1 199 172 +27 667 1.15698
3   Aurora Jesi 2 3 1 2 186 213 -27 333 0.87324
4   Basket Ca’ Ossi Forlì 0 3 0 3 157 249 -92 0 0.63052

.

Playoff U17 maschili:

Accopp. Semifinali Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris
B1-A2 Semifinali 1° – 4° S1 05/01/2014 – 17.00 Val di Ceppo Perugia College Borgomanero 61-73
A1-B2 Semifinali 1° – 4° S2 05/01/2014 – 17.00 Vis 2008 Ferrara Angels Santarcangelo 85-58
B3-A4 Semifinali 5° – 8° S3 05/01/2014 – 15.00 Aurora Jesi Pall. Loano 75-51
A3-B4 Semifinali 5° – 8° S4 05/01/2014 – 15.00 Basket Vercelli Basket Ca’ Ossi Forlì 72-46
Accopp. Finali Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris
VS1-VS2 Finale 1° – 2° 06/01/2014 – 10.30 Vis 2008 Ferrara College Borgomanero 55-63
PS1-PS2 Finale 3° – 4° 06/01/2014 – 08.30 Angels Santarcangelo Val di Ceppo Perugia 39-60
VS3-VS4 Finale 5° – 6° 06/01/2014 – 10.30 Aurora Jesi Basket Vercelli 73-56
PS3-PS4 Finale 7° – 8° 06/01/2014 – 08.30 Pall. Loano Basket Ca’ Ossi Forlì 62-42

.

Classifica finale U17 maschili:

Pos Squadra
1 College Borgomanero
2 Vis 2008 Ferrara
3 Val di Ceppo Perugia
4 Angels Santarcangelo
5 Aurora Jesi
6 Basket Vercelli
7 Pall. Loano
8 Basket Ca’ Ossi Forlì

.

Albo d’oro U17 maschili:

Anno 1° POSTO 2° POSTO 3° POSTO
2013 BASKET LOANO LEONCINO MESTRE BASKET PORDENONE
2014 COLLEGE BORGOMANERO VIS 2008 FERRARA VAL DI CEPPO PERUGIA

.

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 1 Comment »

4° Memorial Fabbri a Rimini dal 3 al 6 gennaio 2014

Posted by superbasketball su 30 dicembre 2013

fabbri4u15Il IV Memorial “Mario Fabbri” di Santarcangelo di Romagna (RN) è ormai un appuntamento utilissimo, soprattutto per la preparazione al Trofeo delle Regioni (ormai solo per le ragazze Under 15, da quest’anno come ricorderete il TDR maschile coinvolge solo gli Under 14).

Nella categoria Under 15 partecipano le selezioni regionali, maschili e femminili. Nel torneo maschile la Liguria è inserita in uno dei 2 gironi da 4 insieme a Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Veneto, che affronterà in sequenza tra venerdì 3 gennaio e sabato 4. In quello femminile le nostre sono in uno dei 2 gironi a 5, insieme a Marche, Lombardia, Umbria e Puglia, anche qui in ordine di “apparizione” nelle stesse due giornate già citate più la domenica 5. I maschi poi disputeranno le semifinali (il 5) e poi le finali il 6, mentre le femmine disputeranno direttamente, il 6, le finali, ovviamente incrociate tra i 2 gironi (prima con prima, eccetera).

fabbri4u17C’è poi anche il torneo Under 17 maschile, che l’anno scorso vide imporsi il Pool 2000 Loano nella prima edizione. Quest’anno la squadra loanese si ripresenta al via, inserito in un girone a 4 con Vis 2008 Ferrara, College Borgomanero e Basket Vercelli (3 partite tra il 3 e il 4 gennaio). Domenica 5 semifinali e finali il lunedì della Befana. In bocca al lupo alla squadra bianconera per la difesa del titolo!

Last but not least, insieme ai tornei ci sarà anche un ottimo clinic, che si terrà Domenica 5 gennaio 2014 nella Palestra Carim di Via Cuneo, a Rimini, e coinvolgerà come relatore l’allenatore della nostra selezione Under 15 femminile, coach Andrea Grandi. Questo il programma come da locandina del clinic:

fabbri4clinic

  • 10:00-11:30 Lorenzo Martinelli (Allenatore Nazionale, Formatore Nazionale C.N.A., Istruttore per i corsi nazionali, Formatore per i Corsi Istruttore di settore giovanile): “Dalle letture dell’1c1 alle collaborazioni offensive”
  • 11:30-13:00 Andrea Grandi (Allenatore nazionale, Formatore, Responsabile tecnico Liguria dal 2008): “Tecnica e tattica del passaggio nel progetto CTF Azzurrina”

Torneremo ovviamente sull’argomento, nel frattempo buona preparazione alle nostre squadre!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Nazionali – Raduno dalla Nazionale Femminile “Ander” a Brescia, ci sono Favento, Filippi, Templari, Irene Tosi, Arata, Corradino, Arianna Tosi e …coach Grandi!

Posted by superbasketball su 3 dicembre 2013

Grande infornata di Liguria nelle convocazioni per la cosiddetta Nazionale Femminile “Ander” per il raduno di Brescia che si terrà dal 9 all’11 dicembre prossimi. Come ricorderete questo tipo di raduno si chiama così perché mette insieme la Nazionale Senior di Ricchini, la Under 17 di Alliori e l’Under 15 di Lucchesi.

Bene, questa volta abbiamo molte rappresentanti:

– senior: le tre spezzine Virtussine Favento (convocata), Filippi e Templari (a disposizione)

– U17: Irene Tosi (che quest’anno è alla Magika di Castel S. Pietro, convocata), Alesiani (Cestistica Spezzina, a disposizione)

– U15: Arata e Corradino (Cestistica Spezzina, convocate), Arianna Tosi (Cestistica Savonese, a disposizione)

Ma non finisce qui: a fare da assistente a coach Alliori in Under 17 femminile è stato convocato coach Andrea Grandi, che ricorderete come guida della selezione ligure femminile (e del Villaggio Sport nei senior maschili sino a giugno scorso).

Complimenti alle ragazze e alle loro società di appartenenza e di origine; complimenti anche a coach Grandi, dal quale esigerò un lavoro da insider per SUPERBAsketball 😉 …buon lavoro!

Posted in Generale | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Summer League 2013 – Torneo Under 19: la spunta ancora il Pool! Tutti i tabellini degli All Star Game della FIP e gli Oscar

Posted by superbasketball su 24 giugno 2013

La Summer League di Cogoleto 2013 l’ha vinta, ancora una volta, il Pool 2000 Loano, che nella finale disputata domenica pomeriggio ha avuto la meglio su di un coriaceo Cap Genova.

Il Pool Loano Under 19 vincitore della Summer League 2013

Il Pool Loano Under 19 vincitore della Summer League 2013

I loanesi pur con un roster ridotto hanno preso vantaggio prima della sosta, per poi resistere al ritorno dei genovesi e riallungare nel finale per la sicurezza. E il “filotto” della società bianconera si allunga a 4 titoli!

Sono stati poi assegnati 4 premi individuali, e anche qui la società loanese ha arraffato quasi tutto:
– Cerutti (Pool 2000), miglior giocatore della finale;
– Rege Cambrin (Pool 2000), miglior giovane giocatore (nati 97-98)
– Kuvekalovic (Tigullio), miglior marcatore (79 punti, media 26 a gara)
– Oxilia (Pool 2000), miglior rimbalzista, 38 rimbalzi

Oltre al torneo Under 19 il Paladamonte ha visto l’esibizione dei migliori giocatori e delle migliori giocatrici del basket ligure. Ecco tutti i risultati (i tabellini e i premi per i migliori giocatori e marcatori li trovate nel comunicato che vi ho linkato più sopra):

All Stars Game Under 14 Maschile (1999): Selezione Ovest – Selezione Est 66-63

All Stars Game Giovanile Maschile: Selezione Liguria 1997 – Selezione Liguria 1998 88-63

All Stars Game Giovanile Femminile: Selezione Liguria 1996-97 – Selezione Liguria 1998-99 48-49

All Stars Game Femminile: Selezione Ovest – Selezione Est 68-63

All Stars Game Under 13 Maschile: Selezione Ovest – Selezione Est 66-84

All Stars Game Serie D: Selezione Ovest – Selezione Est 79-97

All Stars Game Serie C: Selezione Ovest – Selezione Est 66-75

Complimenti a tutti/e i/le partecipanti!!!

Last but not least, nella mattinata di domenica oltre al clinic con relatori Prati e Grandi, si è tenuta la premiazione degli Oscar del Basket Ligure. Ecco tutti i premi:

– Allenatori: Marco Prati,
– Dirigenti: Enzo Benzi,
– Arbitri: Pier Paolo Canestrelli
– Giocatori: Alberto Cacace
– Giocatrici Seniores: Sara De Scalzi
– Giocatrici Giovanili: Elena Ramò

– Virtus Spezia, per la promozione in serie A1 femninile.
– Pool 2000, per la partecipazione alle Finali Nazionali Under 17 Maschili
– Cestistica Savonese, per la partecipazione alle Finali Nazionali Under 17 Femminili
– Fulgor La Spezia, per la partecipazione alle Finali Nazionali Under 15 Femminili
– Basket Pegli, per il maggior numero di squadre iscritte ai campionati giovanili maschili
– Sidus Life & Basket, per il maggior numero di squadre iscritte ai campionati giovanili femminili.
– Pgs Canaletto La Spezia, per il maggior numero di tesserati minibasket maschili
– C.B. S. Anna Sanremo, per il maggior numero di tesserati minibasket femminili

Complimenti a tutti i winners!!! E ora possiamo dire che la stagione è finita? No, non del tutto…stay tuned!!!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Summer League 2013 – Torneo Under 19: la finale domani tra Pool e Cap. Da oggi gli All Star Game della FIP Liguria. Domani Clinic e Oscar

Posted by superbasketball su 22 giugno 2013

LOCANDINA_SUMMER_2013La Summer League di Cogoleto se la disputeranno in finale le Under 19 del Pool 2000, che può quindi proseguire la serie di successi nell’albo d’oro, e il Cap Genova.

Nel girone A infatti la sfida per il primo posto aveva visto imporsi i loanesi sui sammargheritesi del Tigullio in una partita combattuta, per cui la classifica finale del raggruppamento è stata: Pool 2-0, Tigullio 1-1, Ardita 0-2.

Nel girone B il Cap, che ha chiuso primo 2-0, è stato raggiunto nelle semifinali dal Vado (che ha finito dunque 1-1), che faticando più del prevedibile ha eliminato i padroni di casa del Cogoleto (0-2).

Ecco il comunicato relativo alla terza giornata con i tabellini.

Le semifinali incrociate sono state disputate ieri. Nella prima si sono affrontati Pool e Vado, e i bianconeri si sono imposti andando via e poi lasciando rientrare sino ad un solo possesso i vadesi; nella seconda tra Cap e Tigullio invece l’equilibrio è stato maggiore ed entrambe le squadre hanno avuto buoni momenti di vantaggio. L’equilibrio è stato rotto nei minuti finali dai genovesi che hanno conquistato il diritto di rivestire il ruolo di challenger dei campioni in carica. Palla a 2 della finale domani alle 18.

Qui il comunicato ufficiale sulle semifinali, ovviamente comprensivo dei tabellini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

.

Oggi è poi iniziato il “Liguria All Star Game – Memorial Gian Luigi Prati”. Oggi 4 partite e domani 3, secondo il programma che vi avevo già messo online. Domani ricordo ancora gli altri due eventi:

Clinic per allenatori, alle ore 9 nell’auditorium “B. Berellini”, che si trova proprio accanto al Paladamonte. Relatori: Marco Prati e Andrea Grandi. Titolo: “Liguria-Italia: le ragioni di natura tecnico-tattica che separano il nostro movimento giovanile dalle realtà delle regioni più evolute“. 2 crediti PAO al partecipanti.

– Premiazione dell’Oscar del Basket Ligure. Subito dopo il clinic.

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Summer League 2013 – Torneo Under 19 verso le semifinali. Il programma completo e i convocati per gli All Star Game della FIP Liguria. Il Clinic di domenica 23 giugno

Posted by superbasketball su 20 giugno 2013

LOCANDINA_SUMMER_2013La Summer League di Cogoleto, torneo Under 19 organizzato nella cittadina del ponente genovese ormai da molti anni, conclude stasera i gironi eliminatori e ha già designato tre delle semifinaliste.

Nel girone A il verdetto già scritto è quello dell’eliminazione dell’Ardita Juventus, battuta nella prima giornata dal Tigullio Basket e nella seconda dal Pool 2000 Loano. Mentre i ragazzi di coach Fossati salutano, stasera si sfidano per il primo posto Tigullio e Pool, in una sfida che sa di C regionale, campionati in cui molti dei ragazzi in campo si sono già incontrati.

Nel girone B la situazione è simmetrica, nel senso che qui si ha già la vincitrice del girone, mentre la terza partita deciderà chi sarà seconda e chi lascerà il torneo. Al primo posto c’è il Cap Genova, che nel primo turno ha strapazzato i padroni di casa del CFFS Cogoleto e che nel secondo ha avuto la meglio dopo una partita molto combattuta sulla Pallacanestro Vado. La squadra di coach Rocco dunque attende la propria avversaria in semifinale, mentre coach Prati o coach Robello al più potranno qualificarsi come secondi.

Domani le semifinali.

Qui trovate i comunicati ufficiali sulle prime due giornate, completi di tabellini:

prima giornata

seconda giornata

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alla Summer League è associato anche il weekend FIP definito “Liguria All Star Game – Memorial Gian Luigi Prati”. Nel fine settimana sono previste ben 7 partite, che coprono diverse categorie giovanili (quest’anno a partire dagli Under 13) e quelle senior maschili e femminili. Il programma, e la lista completa dei convocati, sono lunghissimi e vi rimando al comunicato ufficiale: naturalmente complimenti a tutti i convocati e buon divertimento, che sia davvero la festa della pallacanestro ligure tutta!

Invece qui ricordo ancora che la domenica mattina prevede altri due eventi.

Prima di tutto, il clinic per allenatori, alle ore 9 nell’auditorium “B. Berellini”, che si trova proprio accanto al Paladamonte. I relatori saranno i due coach liguri Marco Prati e Andrea Grandi, e il titolo è “Liguria-Italia: le ragioni di natura tecnico-tattica che separano il nostro movimento giovanile dalle realtà delle regioni più evolute“. Il clinic darà anche 2 crediti PAO al partecipanti.

Infine, si attende la comunicazione ufficiale dei premiati con l’Oscar del Basket Ligure! La cerimonia di consegna avverrà subito dopo il clinic, sempre domenica mattina.

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Lezioni tecniche a Genova, Cairo Montenotte e La Spezia

Posted by superbasketball su 20 maggio 2012

Articolo cumulativo per dare notizia di 3 diverse lezioni tecniche per allenatori che si svolgeranno nei prossimi giorni e che consentiranno ai partecipanti l’ottenimento dei famosi (o famigerati 😉 ) crediti PAO annuali.

Cominciamo dal più prossimo, che è l’incontro che si terrà sabato prossimo, 26 maggio, a Cairo Montenotte (SV). I dettagli (compresi i moduli per l’accreditamento) li trovate sul sito FIP: comunque si svolgerà nel tardo pomeriggio e comprenderà lezioni di Andrea Grandi e Stefano Bizzozi (2 crediti)

Saltiamo al lunedì successivo, il 28 maggio, quando nella Palestra Se.Di. di Genova Quarto in serata ci sarà una lezione tecnica tenuta da Gabriele Grazzini (1 credito).

Infine, nella mattinata del 2 giugno al Palasprint di La Spezia vi sarà un’ulteriore clinic con lezioni di Manuela Pietronave e dello “stakanovista” 😉 Andrea Grandi (2 crediti).

Buon lavoro!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Clinic – Enrico Rocco e Andrea Grandi a Genova il 01-03-2010

Posted by superbasketball su 25 febbraio 2010

Ecco un altro Clinic per gli allenatori, con crediti PAO, il 1° di marzo 2010 al Centro Civico di Sampierdarena. I relatori sono coach Enrico Rocco e coach Andrea Grandi:

Buongiorno
Si comunica che lunedì 1 marzo 2010 alle ore 19.30 presso la palestra del Centro Civico di Via Buranello a Ge-Sampierdarena si svolgerà un clinic provinciale del CNA Genova.

Il clinic avrà il seguente programma:
ore 19.00: Accreditamento
ore 19.30: Enrico Rocco: Costruzione difesa a uomo – press categoria Under 15 Maschile
ore 20.45: Andrea Grandi: Costruzione e sviluppo del contropiede per un settore giovanile femminile proposto dal Progetto Azzurrina

La partecipazione all’intero clinic darà diritto a 1.5 punti per il PAO 2009/2010.
In allegato il modulo per l’accreditamento.

Saluti
Giovanni Pansolin
Presidente CNA Liguria
Dario Caorsi
Presidente CNA Genova

Buona partecipazione!

Posted in Allenatori | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: