SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Posts Tagged ‘Mercato’

A2/F – Carispezia, a rischio il campionato! Società fiduciosa

Posted by superbasketball su 16 luglio 2017

logo cestistica spezzinaHo atteso un po’ a scrivere di queste notizie, perché quando mi accingevo a raccontarvi, con un po’ di ritardo, dei movimenti di mercato in casa bianconera, è scoppiata la tipica “bombatomica”, e bisognava avere la posizione ufficiale della società su una questione così delicata: il comunicato relativo è appena uscito.

Chi mi segue su Facebook probabilmente aveva già letto ieri la notizia, che riportavo da basketinside.com: Cestistica Spezzina esclusa dalla A2, si diceva per un ritardo nei pagamenti dovuti per l’iscrizione. Una notizia che arrivava come un fulmine a ciel sereno, per quanto mi riguarda, anche perché la società sta certamente allestendo un signor roster e nelle ultime settimane tra ritorni e new entries il mercato era stato molto attivo. La risposta della società oggi: come potete leggere direttamente nel comunicato si parla di “disguido”, peraltro non ancora ufficializzato, che si sta cercando di chiarire con gli enti preposti, e si legge anche che la società “si dichiara inoltre fiduciosa di poter partecipare al prossimo campionato di serie A2“. Io cosa posso dirvi? Incrocio le dita come voi. Sembra difficile immaginare di farsi scappare delle scadenze inderogabili…speriamo che ci sia un qui pro quo “bancario”.

Nel frattempo il roster si era decisamente arricchito. Andando in ordine, io vi avrei magari con più dettagli raccontato del ritorno in bianconero di Laura Reani, già con Corsolini nella stagione trionfale della promozione in A1, quest’anno all’Ecodent Alpo; e poi delle due “stelline” Sara Innocenzi (guardia, ’98) e Nicole Gentle (centro, ’99), e della “promozione” in squadra senior di Arianna Tosi e Viviana Lucca; dell’altra ’99 Maria Giuseppone, centro dalla Saces Napoli; e infine dell’arrivo, una decina di giorni fa, dell’altra ala ’99 Katrin Stoichkova, dalle Ants Viterbo. Tante ragazze di talento, giovani e promettenti, da aggiungere ad un roster intrigante.

Capirete che però di fronte a quanto sta succedendo è difficile ora andare a fare tanti discorsi: auguriamoci davvero che tutto si possa risolvere in un grande spavento, e che quantomeno la stagione 2017-2018 possa vedere Spezia a rappresentarci in A2. Nel frattempo c’era anche Cestistica Savonese in lista per un possibile ripescaggio, ma al momento resterebbe fuori (con un po’ di recriminazioni sul come viene gestito questo “remescio”) mentre Valdarno potrebbe esser dentro, specialmente se, speriamo proprio di no, Spezia dovesse proprio esser fuori. Basta, attendiamo sviluppi e notizie certe.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Bocchetti a Torino, altra uscita da Carispezia

Posted by superbasketball su 1 marzo 2017

logo_cestistica_nuovoCon un comunicato sul sito ufficiale, la Carispezia ha annunciato oggi che, di comune accordo con la giocatrice che aveva richiesto di potersi trasferire altrove, Sara Bocchetti è stata ceduta alla Fixi Piramis Torino per il resto della stagione.

Si chiude qui dunque l’esperienza spezzina per Sara, alla quale auguro di fare bene nella nuova società, che quasi sicuramente disputerà i playoff.

La guardia ex-Napoli nelle file bianconere non ha granché brillato, andando in doppia cifra 4 volte, l’ultima volta con S. Martino di Lupari nella penultima di andata. Se il minutaggio ridotto sia causa o conseguenza, difficile dirlo: ma entrambi gli aspetti sono fatti.

Dunque, salutata Sara (speriamo faccia mooooolto bene contro Battipaglia almeno 😉 ), al team di coach Barbiero resta una rotazione in meno. Ci sarà più spazio per l’under Bacchini, ad esempio. A volte le squadre migliorano “per sottrazione”, ci sarà comunque da sopperire alla mancanza di una giocatrice esperta…

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Renata Březinová è il nuovo centro spezzino!

Posted by superbasketball su 24 gennaio 2017

logo_cestistica_nuovoSe si sperava in notizie veloci, beh, stavolta siamo stati esauditi!

Avevamo saputo solo ieri che McIntyre non era più una giocatrice bianconera, e c’è stato giusto il tempo di registrare una certa sofferenza a rimbalzo con Schio (ok, fisiologica contro le venete), che già oggi la Carispezia ha potuto annunciare il nuovo centro!

brezinovaSi tratta di Renata Březinová, classe 1990, ceca, 191 cm, già tre stagioni in Italia, prima a Catania in A2, poi a Orvieto e infine a Parma (foto) in A1. Nell’annata scorsa Renata ha chiuso con le ducali con 9.2 punti e 5.5 rimbalzi di media in circa 27′ a partita, arrivando sino ai quarti con Ragusa. In questi primi mesi della nuova stagione era in Belgio, nel Castors Braine, dove era poco utilizzata. La velocità con cui è stata presentata certifica che le trattative sono state mirate, e che quindi Renata dovrebbe essere quella pedina che coach Barbiero cercava per cercare di quadrare il cerchio bianconero. Di fatto, a quanto pare è già a disposizione e si sta allenando con la Carispezia.

In bocca al lupo, Renata, benvenuta! Poi ci spiegherai bene come si pronuncia il tuo cognome 😉 …

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – Kristina Benić tesserata per Carispezia! Ieri intanto sconfitta a Ragusa in Coppa Italia

Posted by superbasketball su 5 gennaio 2017

logo_cestistica_nuovoOk, ufficiale. Più ufficiale!

Stavolta ci siamo, Kristina Benić è davvero una giocatrice della Carispezia per il resto della stagione! Kristina è già tesserata, per cui non ci saranno a quanto pare problemi ad andare in campo già domenica contro la Fixi Piramis Torino. Olé!

benicDunque le ultime trattative per il nulla osta dal Nottingham Wildcats Women’s Basketball Club, dove la croata di Dubrovnik giocava sino a fine dicembre (la squadra è peraltro in testa al campionato inglese) sono state fruttuose e per coach Barbiero finalmente è arrivato un altro rinforzo di alto livello dopo Erika Striulli. Kristina, ala (ma accreditata di giocare in più ruoli alla bisogna) di 185 cm, classe 1988, vanta una carriera già importante, con presenze in nazionale agli europei e partecipazioni in EuroCup, ma soprattutto ha già esperienze italiane, visto che la stagione scorsa l’ha disputata in A1 con Cagliari, con buon profitto personale, anche se la squadra isolana era finita ultima. E’ anche conterranea di Premasunac, per cui anche linguisticamente ci dovrebbero essere meno problemi di inserimento.

Insomma, speriamo tutti che malgrado gli intoppi in settimana tra annunci e smentite, la presenza di Benić fornisca al team bianconero la possibilità di ampliare lo spettro di soluzioni in attacco e difesa, e contribuisca ad una svolta che al momento è ancora da sostanziare nei risultati.

Ad esempio ieri sera la Carispezia ha ceduto a Ragusa nel preliminare di Coppa Italia, con una partita non negativa complessivamente, ma da squadra “fragile”. Dopo una partenza buona o anche ottima, con le liguri (McIntyre 16, De Pretto 13) avanti anche di 9 nel primo quarto e le padrone di casa frastornate dalle bombe di Striulli e Bocchetti e dalle lunghe braccia e dal gioco nel pitturato di McIntyre, il vento è girato grazie alla quantità di viaggi in lunetta guadagnati dalle biancoverdi di casa, che hanno prima ricucito, poi preso il comando, e nella seconda parte della seconda frazione, fatto il break. A metà la differenza stava tutta nei liberi, con le siciliane brave a ritrasformare in punti i falli delle spezzine (spesso necessari ad impedire canestri, va detto… e direi anche che in partite precedenti degli ultimi tempi forse avremmo visto solo il canestro, o magari canestro e fallo…e un progresso io ce lo vedo), ma tutte le statistiche sostanzialmente pari (a parte il numero di falli). Dopo l’intervallo ai tentativi spezzini di tornare a contatto, purtroppo mai troppo continui e che hanno prodotto il -8 come massimo risultato, le isolane hanno sempre risposto, sfruttando soprattutto la superlativa Ndour (la spagnola di colore ieri ha messo insieme il 73% da 2, una tripla, l’80% ai liberi, più 9 rimbalzi, 1 stoppata e 2 recuperi, per 23 punti e 33 di valutazione). Nell’ultimo quarto poi il divario è salito sino al ventello, per poi scendere al più mite -17 finale frutto di un minimo di rientro spezzino.

Poteva andare meglio, poteva però andare peggio e nel complesso qualche segnale positivo si è visto, magari a sprazzi, non abbastanza continuamente e volitivamente da poter ad esempio ricucire il break avvenuto quando c’era ancora molto da giocare. Contro Ragusa, anche se priva di Nicholls e Bagnara ieri sera, non basta, anche perché nelle rotazioni alle spezzine cala in proporzione di più l’efficienza soprattutto offensiva; dovrà bastare, e speriamo davvero che con Tina Benić la situazione migliori ulteriormente, per provare a ribaltare la classifica con le squadre ancora alla portata…

Qui il link allo streaming video per chi volesse rivedersi la gara.

Coppa Italia:

.

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Scusate, ma la trattativa per Kristina Benić non è conclusa…

Posted by superbasketball su 1 gennaio 2017

logo_cestistica_nuovoScusate, ma c’era un comunicato ufficiale, come avrete visto, anche sul sito.

Però.

A stretto giro di posta arriva una precisazione:

+++ RETTIFICA COMUNICATO PRECEDENTE +++

Contrariamente a quanto affermato in precedenza, la trattativa per la firma di Kristina Benić dal Nottingham Wildcats Women’s Basketball Club è in stato avanzato, ma non ancora conclusa. La società intende scusarsi per l’errata comunicazione.

E allora mi scuso con tutti, elimino il post (non mi piace farlo, ma è meglio) e resto in attesa di ulteriori comunicazioni. Ufficiali. Più ufficiali!

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – Carispezia finalmente in casa, ma con la capolista Reyer. Ma che colpi di scena nel roster!

Posted by superbasketball su 21 ottobre 2016

logo_cestistica_nuovoFinalmente arriva anche il momento dell’esordio della Carispezia in casa, ovvero nella cornice del Palasprint. Peccato solo che l’impegno sia lo stesso abbastanza proibitivo, visto che sul parquet spezzino arriverà domenica la capolista Reyer Venezia! D’altro canto, il richiamo del grande nome aiuterà certamente a mettere insieme un pubblico bello fitto sulle poltroncine dell’impianto di via Parma, mi auguro.

La Reyer nel turno scorso si è concessa il lusso di rifilare una sonora scoppola, un ventello abbondante, nientemeno che alla Passalacqua Ragusa (Fontenette 18, Carangelo e Walker 12), che all’esordio aveva lasciato al palo le spezzine in quel di Lucca, e condivide la testa della classifica con Schio e l’altra capolista S. Martino di Lupari. Tra le file orogranata Favento, che a La Spezia c’è stata, anche se da parte Virtus, mentre la Mićović è Milica e non Maria.

La palla a 2 di domenica alle 18 permetterà di riportare l’attenzione al parquet, dopo che la settimana è stata a dir poco pirotecnica. Era iniziata con la notizia ottima dell’arrivo della terza straniera, in sostituzione della croata Šesnić: veramente un prospetto inusuale, un centro di 205 cm, Vicky McIntyre. Vicky ha stabilito una sfilza di record di rimbalzi e stoppate nel campionato universitario, ed ha avuto anche qualche esperienza in WNBA con Seattle e Sanantonio. Speriamo sia davvero un’aggiunta determinante nel roster, anche se non potrà esserlo da subito, perché le formalità impediscono di vederla in campo già al Palasprint con Venezia. In ogni caso, welcome Vicky!!!

E qui viene in aiuto una delle altre notizie della settimana, abbastanza inaspettata perché non se ne era parlato: Lauma Reke (bisogna presentarla?!? Nah!!!) darà una mano al team! Bentornata sul parquet Lauma! Sicuramente avrà un impatto anche emotivo, vista la sua militanza di lunga data! Lauma è ufficialmente aggregata per il periodo dell’emergenza, vedremo quanto durerà questa emergenza…

L’altra aggiunta era attesa da tempo, ed è Valentina Costa, play di razza, che finalmente ha sciolto gli indugi e deciso di aggregarsi, e sappiamo quanto bisogno ci fosse di una mano esperta là dietro, a menare il gioco. Bentornata in campo Valentina!!!

Quello che invece lascia un po’ di amaro in bocca è che la squadra dovrà fare a meno di Brittany Hrynko, che è in stato interessante. Fatti i doverosi e calorosissimi auguri e congratulazioni a Brittany, anche se avremmo gradito vederla di più sul parquet, chiaramente tappata una falla se ne crea un’altra, e di nuovo nel settore delle esterne che con Costa poteva forse dirsi completato: tra l’altro l’americana era stata la più prolifica realizzatrice spezzina in queste prime giornate. Si torna dunque sul mercato…

Ma intanto, forza ragazze, testa alla Reyer!

Partite in programma:

.

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Carispezia, arriva l’americana Brittany Hrynko!

Posted by superbasketball su 14 luglio 2016

logo_cestistica_nuovoAvevo chiuso l’ultimo articolo sul mercato della Carispezia dicendo “stiamo a vedere”, ed ecco che la neopromossa in A1 femminile ufficializza un nuovo movimento di mercato.

Arriva infatti la notizia ufficiale dell’ingaggio dell’americana Brittany Hrynko: la giovane (1993) guardia, proveniente dalla De Paul University (dove ha vinto due titoli e anche collezionato ruoli nel quintetto ideale e il titolo di Player of the Year della sua conference nel 2014-2015) e con presenze nelle squadre WNBA Connecticut Suns, Sanantonio Silver Stars e Tulsa Shock (7 partite in tutto, qualche decina di minuti in campo, 2 punti all’attivo), si aggiunge quindi al roster bianconero dove va a rinforzare le fila delle esterne. Non è una star affermata, ma direi una scommessa su cui lavorare e che si spera possa portare a soddisfazione reciproca della società spezzina e della nuova straniera che si affaccia al Golfo dei Poeti per l’avventura in A1 della prossima stagione.

Dunque: Welcome Brittany!

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A1/F – Carispezia, dentro De Pretto, Nori e Šesnić! Della Godenza in panca insieme a Corsolini

Posted by superbasketball su 7 luglio 2016

logo_cestistica_nuovoTorniamo a parlare di basket “pro”, anche se nel caso della A1 femminile (e sapete che ci sono anche polemiche sul fatto) non c’è professionismo: usciamo insomma per un attimo dal giro dei tornei estivi per parlare di quello che si prepara per la prossima stagione.

A La Spezia oggi sono stati annunciati altri tre “colpi di mercato”, e il roster si è decisamente rimpinguato, passando da 5 sicure a 8. Dopo le  conferme per coach Corsolini, Elisabetta Linguaglossa, Marta Aldrighetti e Margherita Corradino, e le aggiunte già prestigiose di Sara Bocchetti e Nina Premasunac, vediamo chi si aggrega al gruppo bianconero per la stagione 2016-2017 in A1.

In Alto: Alice Nori; in basso a sinistra Dina Sesnic; in basso a destra Valeria De Pretto

In alto Alice Nori; in basso a sinistra Dina Šesnić; in basso a destra Valeria De Pretto

Partiamo dal ritorno: Valeria De Pretto, ala, 1991, cresciuta a Schio, nella Carispezia ha infatti già militato nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013, poi è tornata a Parma in A1 nella stagione scorsa dopo essere stata a Broni e Bologna in A2. L’anno scorso tra le ducali ha avuto molto spazio e pertanto è sicuramente una pedina di grande esperienza, che oltretutto conosce anche l’ambiente. Bentornata Valeria!

Alice Nori è una lunga, 1993, che sale in A1 dopo tantissime stagioni nella categoria inferiore: le ultime due a Ferrara (l’abbiamo vista dunque anche a Montepertico), e prima a Bologna e inizialmente a Cervia (è di Ravenna). Benvenuta Alice!

Last, ma assolutamente not least, ecco Dina Šesnić (e quindi si pronuncia Scesnic, con la c di “cena”)! Croata come Premasunac (bene per la comunicazione tra le due straniere), pivot del 1987, anche Dina è un innesto di grande spessore. Punta di forza dello ŽKK Kvarner, che si è piazzato terzo quest’anno in A1 croata, Šesnić ha giocato in carriera in diversi paesi europei vincendo in Serbia con il Partizan Belgrado il campionato 2011-2012 e l’Adriatic League. Benvenuta Dina!

Novità anche in panca: a dare una mano a coach Corsolini arriva infatti coach Tommaso Della Godenza, capoallenatore del settore giovanile a Parma dal 2009, esperienza in C femminile come primo a Vico, e nelle ultime stagioni allenatore della selezione femminile dell’Emilia Romagna (Memorial Fabbri, Bulgheroni, Trofeo delle Regioni; tra l’altro con una vittoria assoluta al Fabbri e due secondi posti al Bulgheroni). Benvenuto!

E’ ancora inizio luglio e siamo a quota 8…se si dovesse aggiungere qualche riconferma il gruppo sarebbe quasi fatto. Ma stiamo a vedere con calma…

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Carispezia, traffico in entrata e in uscita, novità Bocchetti e Premasunac

Posted by superbasketball su 19 giugno 2016

logo_cestistica_nuovoChe bello ricominciare ad usare il tag A1/F!

A La Spezia infatti si sta preparando, direi senza fare passi più lunghi della gamba, la stagione 2016-2017 della Carispezia in A1 femminile. Io come sapete non seguo le voci ma sto sulle comunicazioni ufficiali, come impostazione di questo blog, e quindi arrivo molto dopo solo per ratificare quanto definito con certezza.

Già da molti giorni infatti si sa che due protagoniste assolute della stagione vincente delle bianconere sicuramente non ci saranno l’anno prossimo. Una è Lauma Reke, che non va altrove ma si prende un periodo “sabbatico”: interrompe la sua carriera proprio all’indomani di una stagione super, MVP della A2 girone B, una doppia doppia vivente. Complimenti a Lauma e in bocca al lupo! Gli stessi auspici vanno fatti a Marta Granzotto, che si trasferisce a Vigarano, sempre in A1!

Anche le ragazze in prestito, ovvero le ottime Laura Reani, Eugenia Caldaro, ed Irene Tosi, torneranno alle rispettive società di origine. In bocca al lupo anche a loro! Invece, ci sono conferme per coach Corsolini (mentre Elena Basso lascia), Elisabetta Linguaglossa, e le giovani Marta Aldrighetti e Margherita Corradino.

Su Federica Alesiani, Veronica Ardoino ed Emanuela Valente invece non ci sono ancora certezze, l’idea è che debbano giocare e che quindi per loro sia meglio una sistemazione in altre società. Anche Valentina Costa deve decidere cosa fare, e dopo le ultime faticose stagioni ciò è comprensibile.

Notizia di oggi è invece l’arrivo certo di due novità di alto livello.

Da Napoli arriva la capitana, e direi anche bandiera, della Dike, Sara Bocchetti, guardia del ’93, 7.4 punti in 26 minuti circa nell’ultima stagione, alcune presenze in nazionale nel 2014. Per Sara e per la Cestistica è una bella scommessa reciproca, benvenuta Sara!

Dalla Croazia invece arriva l’MVP della A1, l’ala/pivot dello ŽKK Medveščak Zagabria Nina Premasunac (si pronuncia Premasunaz, mi raccomando), ragazza del 1992, e che oltre a militare nel team che vince il campionato croato da 3 stagioni e a farlo da protagonista, pare parli anche la nosta lingua e quindi possa probabilmente inserirsi anche più velocemente nelle nostre realtà. Benvenuta Nina!

E’ chiaro che 5 giocatrici sicure sono meno che metà della squadra, per cui restiamo in attesa di ulteriori notizie…

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Spezia lanciata, Genova sempre a rischio

Posted by superbasketball su 17 giugno 2015

Il risultato sportivo della stagione appena conclusa era un aumento netto delle rappresentanti liguri in A2 femminile: salva con congruo anticipo l’NBA-Zena, la Cestistica Spezzina aveva trovato la promozione direttamente dalla B femminile approfittando al meglio del “teletrasporto” organizzato dalla FIP tra il suo campionato e la serie teoricamente due gradini più sopra. Purtroppo però, il rischio è che il bilancio netto non sia così positivo.

Valentina Costa

Valentina Costa

Lauma Reke

Lauma Reke

Da un lato infatti abbiamo il sodalizio spezzino che sta già macinando il suo mercato in entrata. Salutate le straniere di quest’anno Evans e Corgel, la squadra bianconera, che ha il supporto del marchio Carispezia Termo come al solito, ha confermato Linguaglossa e annunciato il rientro di Lauma Reke e di Valentina Costa. Proprio questa notizia dà già l’idea del rovescio della medaglia, ovvero le ore che si vivono a Genova, dove il presidente Besana è ancora alle prese con l’assenza del main sponsor, senza il quale con tutta probabilità bisognerebbe salutare la A2. La società rosanero ha lasciato libere le sue atlete, e oltre al trasferimento di Costa anche Diene che sarà a Lucca ha già salutato la piazza genovese: dunque, mercato tutto in uscita, per ovvi motivi. Qualche giorno fa il sempre vulcanico presidente ha tentato una carta fantasiosa: ha proposto al famoso presidente sampdoriano “Viperetta” Ferrero, in una lettera aperta pubblicata sui giornali, di sponsorizzare il basket femminile della sua squadra, offrendo anche un cambio di denominazione (“le Viperette”, appunto) del team rosanero. Come tutti sappiamo, il denaro necessario per un’intera stagione è una frazione piuttosto ridicola del budget di una squadra di calcio di serie A…Chissà, se funzionasse sarebbe un evento abbastanza storico! Nel frattempo però, la prognosi è ancora riservata. E c’è tempo sino al 7 luglio, che non è lontanissimo…Sperém!

Posted in A2 F | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Virtus Carispezia, il punto

Posted by superbasketball su 18 luglio 2014

Avevamo lasciato la Virtus all’indomani della conclusione del campionato, alla ricerca di risorse per chiudere la stagione appena terminata e per finanziare la prossima, con un roster in rivoluzione e una allenatore da individuare. Beh, in queste settimane sembra che molti tasselli siano andati a posto.

Intanto dal punto di vista finanziario la Carispezia ha permesso di regolarizzare la posizione per l’iscrizione (la deadline era il 9/7), e quindi la Virtus potrà contare sull’apporto dello sponsor anche per il 2014-2015, in A1. Molto bene!

Poi sembra fatta per il ritorno di Stefano Tommei alla guida della squadra biancoblù. Era il maggio 2009, alla vigilia della sfida decisiva per la promozione con Orvieto, quando il presidente Brunetto allontanò Tommei dopo la gara2 persa in casa (e la Virtus si arrese nuovamente alla Ceprini in gara3 sempre a La Spezia). Un ritorno abbastanza inatteso, vedremo come si svilupperà il nuovo rapporto!

E’ stato poi lo stesso Brunetto su Facebook a fare il punto sul roster attualmente messo insieme. Eccolo come elencato dal pres: Ada Puliti, Veronica Perini, Elisa Donati, Chiara Mugliarisi, Kama Griffitts, Lauma Reke, Alessandra Tava, Cassie Sant, Lucilla Canova, Lucrezia Zanetti. A queste va aggiunta Sara Canova che ha firmato successivamente.

Detto della conferma, di cui si sapeva, sia per Reke sia per Mugliarisi, e quest’ultima ha quindi avuto la chance di provare a dimostrare le sue capacità dopo il rapporto un po’ difficile con Barbiero, vediamo chi sono le altre, anche se diverse di loro sono ben conosciute a La Spezia. Per esempio Elisa Donati, play di Montevarchi già alla Virtus per 2 stagioni dal 2010 al 2012, poi ad Alghero e l’anno scorso protagonista nell’Antares Romito che è salita in B, così come Lucilla Canova che in precedenza aveva fatto tante stagioni proprio nella Virtus. E poi Alessandra Tava, lunga vogherese alla Termo sia nel 2010-2011 sia nella parte finale della stagione 2012-2013, l’anno scorso a Bologna.

New entry complete sono le due straniere. Cassie Sant proviene dai Daytona Flyers, un college di Division I – Conference Atlantic 10 della NCAA femminile, ed è un centro di 6’3″ (cioè circa 191 cm). Quest’anno ha giocato circa 26 minuti ottenendo 11 punti per partita e quasi 6 rimbalzi. Benvenuta/welcome Cassie!!!

L’altra straniera è Kama Griffitts, guardia/ala proveniente da Arizona University (Pacific 12): quest’anno ha giocato quasi 33 minuti con 10 punti di media. Welcome/benvenuta Kama!!!

Proseguiamo con Ada Puliti, che continua la tradizione dei playmaker provenienti da Orvieto dove lei, lucchese, giocava dal 2010 prima di passare ad Umbertide per il finale di stagione. C’è poi Veronica Perini, 1/2 da Civitanova Marche (anche lei ad Orvieto in passato), quest’anno supertitolare nel quintetto marchigiano. Lucrezia Zanetti invece è una giovane savonese che ha già trovato spazio in A3 (a Savona l’anno scorso e nell’ultima parte della stagione a Palermo) e ha avuto già un po’ di esperienza di A1 a Priolo. Last but not least, Sara Canova, guardia/ala milanese che gioca in A2 già da 5 anni, prima a Crema e Biassono, e la stagione scorsa a Valmadrera.

Totale 11 ragazze, alle quali probabilmente potrà aggiungersi qualche altra ragazza più giovane in caso di defaillance di qualcuna di queste.

Praticamente tutto pronto: ora non resta che attendere i calendari (dopo la rinuncia di Priolo entra Napoli della ex Striulli) e poi si potrà disputare la seconda stagione nella massima serie per la società spezzina! Nel frattempo, buon riposo…

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – L’NBA-Zena chiude il roster con Bianchino e Eliana Carbonell

Posted by superbasketball su 17 luglio 2014

NBA_BASKET_LOGOL’NBA-Zena aveva ancora un paio di spot liberi nel roster per la A2/F 2014-2015, e li ha riempiti in queti giorni, completando lo sforzo di mercato, che quest’anno è stato piuttosto radicale!

Innanzitutto in arrivo da Savona c’è Federica Bianchino, una play del ’96 che potrà dunque anche dare il suo contributo in under 19. Imperiese, oltre alla trafila giovanile tra le squadre di zona e poi alla Cestistica, può vantare già esperienza in C, B, e quest’anno nella A3 un po’ povera di risultati positivi delle biancoverdi ha giocato quasi 35 minuti di media con 10 punti.

Il colpo finale è una ex giocatrice di coach Vaccaro: una delle gemelle Carbonell, ovvero (Venus) Eliana Carbonell, guardia dell’89, tanti anni a Lavagna inframmezzati da un’esperienza alla Virtus Spezia, da non confondere con la sorella che gioca centro, Jessica. Complice anche un infortunio poi risolto, Eliana era ferma da un anno per quanto riguarda il basket agonistico, anche se faceva parte dello staff di Azzurrina e quindi era tutt’altro che a spasso 😉 , e coach Vaccaro ha pensato bene di trascinarla nell’avventura rosanero.

Completato il roster (in bocca al lupo a Federica ed Eliana!), nel frattempo è anche arrivata una composizione del tutto ufficiosa (ad esempio le conference sarebbero 3 e non 4) del girone della prossima stagione: Alghero, Selargius, GEAS, Milano, Carugate, Genova, Torino, Broni. Non essendoci ancora nulla di ufficiale, meglio non commentare…

Posted in A2 F | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A2/F – L’NBA-Zena promuove De Scalzi a capitana e conferma Principi, mentre saluta Algeri, Belfiore, Bindelli, Cerretti e Piermattei

Posted by superbasketball su 4 luglio 2014

NBA_BASKET_LOGOL’NBA-Zena, dopo aver annunciato tanti arrivi e la conferma di Costa, in questi giorni ha sostanzialmente chiarito la situazione di tutte le senior dell’anno scorso, e di fatto ha evidenziato una rivoluzione quasi completa dell’organico…

Infatti, la lista delle ragazze che non faranno parte della Almo Nature 2014-2015 è decisamente lunga. Intanto la capitana, Federica Cerretti, poi Adelaide Algeri, Giorgia Belfiore, Elena Bindelli e Giulia Piermattei: anche loro come Martina Bestagno hanno contribuito alla fantastica stagione rosanero ma lasciano Genova, con i ringraziamenti sentiti della società. La partenza della capitana andava compensata, e così la scelta dell’anno prossimo per  il ruolo è ricaduta sull’altro pilastro della squadra di Vaccaro e prima di Pansolin, ovvero Sara De Scalzi, protagonista delle ultime due stagioni genovesi, confermata e anche, quindi, promossa. L’altra conferma è quella di Chiara Principi, che coach Vaccaro crede di poter rilanciare ulteriormente.

Mancano ancora alcune tessere del puzzle che comporrà il roster della prossima stagione, che probabilmente andranno a posto nelle prossime settimane. Nel frattempo in bocca al lupo a tutte le partenti, augurandoci di poterne parlare ancora, anche da avversarie, e naturalmente complimenti a chi resta!

Posted in A2 F | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Martina Bestagno chiude la parentesi Nazionale (qualificate per gli Europei!) e si accasa a Vigarano

Posted by superbasketball su 28 giugno 2014

Martina Bestagno in maglia azzurra

Martina Bestagno in maglia azzurra ai tempi della prima convocazione a un raduno

E’ finita bene, anche se con pochi minuti in campo, l’avventura di Martina Bestagno in Nazionale per le qualificazioni europee, dato che le azzurre hanno conquistato il diritto a partecipare ad Eurobasket 2015, che si disputerà tra Ungheria e Romania.

Avevamo lasciato le ragazze dopo la vittoria casalinga con l’Estonia e la sconfitta un po’ preoccupante in Portogallo, alla vigilia della trasferta baltica. Non era andata bene in Lettonia, con una sconfitta (con gli unici 3 minuti di gioco di Martina in tutte le qualificazioni) che aveva reso fondamentale l’altra trasferta di Tallinn con le estoni. Qui le azzurre hanno ritrovato il giusto passo, messo definitivamente dietro le baltiche e trovato la strada per chiudere bene il girone: a Ragusa sono cadute prima il Portogallo e poi la Lettonia. La vittoria ampia con le lettoni ha permesso di agguantare lo score di 4-2 e il secondo posto. Scartando le due vittorie ottenute con la quarta del girone, l’Estonia, le azzurre avevano un 2-2 da far valere per il ranking delle seconde classificate, il che ha permesso di rientrare nelle migliori 5 (su 6 gironi). Evvai!

Poco spazio per Martina, ma una grande esperienza, e speriamo che ci siano ancora occasioni per la sanremese. Nel frattempo, dopo l’ufficializzazione del distacco dalla NBA-Zena, ecco anche la notizia della sua nuova destinazione: la Vassalli Vigarano, formazione ferrarese neopromossa in A1. In bocca al lupo Martina!

Posted in A1 F, Campionati, Europei, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – L’NBA-Zena saluta Martina Bestagno ma conferma Costa e annuncia Alessandra Visconti e Ana Bozic

Posted by superbasketball su 24 giugno 2014

NBA_BASKET_LOGOL’NBA-Zena è sempre attivissima. Dopo la tornata di rinnovi e gli inserimenti di coach Grandi, di Vanin e di Diene, è la volta di un’altra gragnuola di notizie.

Partiamo da Martina Bestagno, ancora impegnata in nazionale (con poco spazio a dir la verità), ma che ha già concorato con la società di non proseguire a Genova: vedremo dove si accaserà, chiaramente dopo il campionato passato e questa estate azzurra molte porte sono aperte e come sappiamo Martina non ha avuto paura neanche di andare all’estero nelle stagioni scorse. In bocca al lupo Best!

Per una star dell’anno scorso che se ne andrà, c’è però anche una riconferma importantissima: Valentina Costa, che nella seconda parte della stagione ha preso in mano la squadra e dimostrato di essere in grado di fare la differenza, farà parte del team rosanero anche nel prossimo campionato di A2.

E veniamo ai nuovi arrivi. Proprio la partenza di Martina ha preparato il terreno per l’arrivo di Alessandra Visconti, proveniente da Selargius (A2), torinese di 1.87, ottimo campionato la stagione scorsa ma una carriera in giro per l’Italia sempre almeno in A2, con puntate in A1 a Schio, Umbertide e Cagliari. Benvenuta Alessandra!

Ancora più epocale l’altro arrivo annunciato: la prima straniera a Genova! Ana Bozic, croata del 1988, 1.76, guardia che può adattarsi anche nei ruoli vicini, proveniente dal massimo campionato croato (HKK Kvarner), si aggiunge al team rosanero di coach Vaccaro e siamo tutti curiosi di vederla all’opera. Welcome Ana! (col croato non ho molta confidenza 😉 )

Certo non è l’impostazione tutta ligure o quasi dell’anno scorso, ma le pedine che cominciano ad allinearsi sulla scacchiera fanno pensare alla possibilità di fare un’altra bella stagione…

Posted in A2 F | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: