SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘NAS’

C Reg/M – Cus penalizzato di 4 punti per i famigerati NAS! Negli infrasettimanali, Tigullio e Cogoleto corsare

Posted by superbasketball su 13 dicembre 2013

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaDopo il terremoto in D Regionale, anche la C viene colpita dai famigerati NAS. Qui però c’è una sola squadra colpita (meno male), che è una squadra importante: il Cus Genova! Ecco il comunicato ufficiale che sancisce la penalizzazione di 4 punti, esattamente come per le 4 della D:

C.U N° 210 del 5 Dicembre 2013
Giudice Sportivo N° 104A

PROVVEDIMENTI PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA CUS GENOVA A.S. DIL. (SERIE C REGIONALE)

PENALIZZAZIONE di 4 (quattro) punti in classifica, in luogo della sanzione della esclusione dal massimo Campionato cui sta prendendo parte, come disposto dalla delibera n 206/2013 assunta dal Consiglio Federale della FIP nella seduta del 23 Novembre u.s. per aver adempiuto al pagamento della prima rata NAS in ritardo rispetto ai termini originari ma entro il 23 novembre 2013.

GIUDICE SPORTIVO REGIONALE
Avv. Elisa Brigandì

Naturalmente, anche di questo comunicato non c’è traccia sul sito FIP Liguria, così come degli altri circa 200 che mancano (una multarella per ogni comunicato mancante? Facciamo 100€ a comunicato? Un bel gruzzoletto da ridistribuire tra le società, sarebbe…meditiamo…), ma è chiaramente ufficiale, anche se non pubblicato. Peccato per il Cus, per il quale vale lo stesso ragionamento fatto in serie D: nessun vantaggio pratico, sportivo, nell’aver pagato solo qualche giorno dopo il dovuto, ma valori sportivi stravolti dalla penalizzazione. Gli universitari di fatto scivolano così al momento in ottava posizione, e diventano praticamente una mina vagante da trovarsi nei quarti: al momento se li beccherebbe proprio Sarzana.

Tra ieri e oggi si sono poi disputati il posticipo di Sestri Levante tra il Centro Basket e il Tigullio, e il recupero di Granarolo-Cogoleto.

Ieri a Sestri la squadra di Macchiavello ha dimostrato ancora di più di valere la sua attuale posizione, facendo suo il derby in trasferta. I ragazzi di Terribile avevano avuto un buon approccio ma i biancorossi (Kuvekalovic e Carter 18 ) hanno recuperato e condotto in porto la gara, riconquistando il secondo posto solitario, mentre i sestrini restano a quota 12 insieme all’Ospedaletti, e raggiunti per motivi opposti dal Cus e dal Cogoleto.

Infatti i bianconeri rivieraschi sono usciti vittoriosi stasera dal Paladonbosco, battendo i ragazzi del Granarolo (Baldini e Caversazio 14) che pure avevano mantenuto il vantaggio praticamente per tutta la gara. Occasione persa per i ragazzi di Rocco, mentre il Cogoleto sale appunto e si aggancia al trenino playoff, lasciando a ben 6 punti le inseguitrici in una classifica decisamente spaccata in due tronconi.

Nel programma del wekend spiccano 3 gare in particolare: quella di Ovada tra Red e Cus, quella del Paladonbosco tra Granarolo e Ospedaletti, e quella di Cogoleto tra gli Sgrunters e il Sestri Levante. Sarzana-Pontremolese è il derby del Levante, mentre ci sono due dei derby del Tigullio (Aurora-Alcione e Villaggio-Tigullio), e la giornata è completata dalla sfida di coda tra AB Sestri e Vado.

Risultati:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
11/12/2013 – 21:00 CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A GALLO N. (SP) – BOVA R. (NA) 61 – 67  

.

Giornata n. 5
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
12/12/2013 – 20:00 A.D. Granarolo Basket Genova A A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET A EMPOLDI G. (GE) – BASSOLI A. (GE) 58 – 59  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 12/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. SARZANA BASKET A 20 11 10 1 850 674 +176 909 2.0 5 0.6 2.6 1.26113
2   A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A 18 11 9 2 833 730 +103 818 1.6 4 0.4 2.0 1.14110
3   A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 16 11 8 3 680 678 +2 727 2.0 3 0.6 2.6 1.00295
4   RED BASKET A 14 11 7 4 830 799 +31 636 1.2 2 0.2 1.4 1.03880
5   A.D. Granarolo Basket Genova A 14 11 7 4 734 665 +69 636 0.8 2 0.0 0.8 1.10376
6   CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A 12 11 6 5 739 720 +19 545 1.2 0 0.0 1.2 1.02639
7   A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI A 12 11 6 5 855 796 +59 545 1.2 0 0.0 1.2 1.07412
8   CUS GENOVA A.S. DIL. A* 12 11 8 3 737 583 +154 727 1.2 2 0.0 1.2 1.26415
9   A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET A 12 11 6 5 751 754 -3 545 0.8 1 0.0 0.8 0.99602
10   ATHLETIC CLUB ALCIONE A 6 11 3 8 699 769 -70 273 0.4 -3 -0.4 0.0 0.90897
11   A.S.D. POL. PONTREMOLESE A 6 11 3 8 726 782 -56 273 0.8 -2 -0.2 0.6 0.92839
12   asd PALLACANESTRO VADO A 4 11 2 9 627 784 -157 182 0.4 -5 -0.4 0.0 0.79974
13   A.S.D. BASKET SESTRI A 2 11 1 10 708 850 -142 91 0.4 -4 -0.2 0.2 0.83294
14   AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 2 11 1 10 575 760 -185 91 0.0 -5 -0.6 -0.6 0.75658

*penalizzata di 4 punti per ritardato pagamento prima rata NAS

.

Partite in programma:

Giornata n. 12
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
15/12/2013 – 19:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI ATHLETIC CLUB ALCIONE A CANNATA STEFANO di LA SPEZIA (SP), BORGIANI GIULIA di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 16+6=22
15/12/2013 – 18:30 RED BASKET A CUS GENOVA A.S. DIL. A ANDREINI MARCO di DIANO SAN PIETRO (IM), VICARI DAVIDE di IMPERIA (IM) n.d. Punti: 14+12=26
14/12/2013 – 18:00 A.D. Granarolo Basket Genova A A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI A MOSCATELLI FABIO di ARCOLA (SP), GALLO NUNZIO di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 14+12=26
14/12/2013 – 18:30 A. DIL. SARZANA BASKET A A.S.D. POL. PONTREMOLESE A REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), ABATE EMILIANO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 20+6=26
14/12/2013 – 18:00 A.S.D. BASKET SESTRI A asd PALLACANESTRO VADO A MEDDA AMERIGO di SAVONA (SV), BEVILACQUA MATTEO di SAVONA (SV) n.d. Punti: 2+4=6
15/12/2013 – 18:30 A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET A CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A ROMANI CHIROLLOS di GENOVA (GE), METTI NICOL? di GENOVA (GE) n.d. Punti: 12+12=24
14/12/2013 – 18:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE), ROMANI CHIROLLOS di GENOVA (GE) n.d. Punti: 2+18=20

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Il pasticciaccio dei pagamenti NAS, la campana di Valle Scrivia e Valpetronio

Posted by superbasketball su 10 dicembre 2013

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa notizia è ufficiale, nel senso che nel comunicato FIP con i risultati e le classifiche dopo le gare del weekend nella classifica della D Regionale è comparsa la penalizzazione per le 4 squadre che si sapevano, ovvero Valle Scrivia, Valpetronio, Ardita e Bordighera. Il tutto senza che il comunicato sia stato pubblicato sul sito FIP Liguria. Io attendo ancora.

Oggi ho sentito la campana delle società: in particolare da Lamberto Tagliafico (Valle Scrivia) e Luca Tasso (Valpetronio). Iniziamo dal presidente del Valle Scrivia:

SBB: Presidente ci dica com’è andata.

LaTa: Il problema sorto non è certo dato dalla cattiva fede delle 4 società penalizzate (altrimenti i NAS non li avremmo pagati) ma, e su questo parlo a titolo personale anche se sentendo i colleghi Presidenti la problematica è la stessa, sulla apposita casella di posta SPES non è mai apparso alcun messaggio con la data di scadenza l’ammontare della rata NAS. In poche parole, negli anni passati la FIP ci ha sempre mandato via posta SPES il bollettino da stampare con la rata e la data di scadenza e la causale. Quest’anno non è mai arrivato e tutte noi 4 società abbiamo ricevuto solo alle ore 11.45 di Venerdi 15 Novembre questa comunicazione dagli uffici FIP Liguria. E’ come se lei dovesse pagare una bolletta della luce, lei sa che deve pagare perché l’ha consumata, sa anche quanto ma non le arriva la fattura (bolletta). Cosa fa? Va alla posta e versa così a caso? Vorrei rimarcare che nessuno di noi Presidenti lo fa per lucro, ma per passione, quindi sicuramente nessuno di noi è in malafede. Ci tengo a precisare questo, anche perché secondo me era più giusto sanzionare con una multa il ritardato pagamento (che c’è stato) e non inficiare la parte sportiva. Cosa c’entrano i giocatori e i risultati del campo? Non dovevano dare punti di penalizzazione ai ragazzi che giocano ma sanzionare eventualmente la società come si fa in qualsiasi cosa della vita (interessi per il ritardato pagamento più una multa). Hanno modificato apposta il regolamento. Le spiego. I parametri sono venuto a sapere che dovevano essere pagati entro il 28 Otttobre. Se lei ci aggiunge 15 giorni oltre i quali si va in mora andiamo all’11 Novembre (in realtà direi che il Consiglio Federale ha concesso una proroga all’11/11, come potrete leggere più sotto, N.d. SBB). Ci hanno telefonato (forse qualcuno si è insospettito) il 15/11 alle 11.45 e ci hanno fatto pagare il 15. Regolamento alla mano siamo in 4 società che avrebbero dovuto essere cacciate dalla serie D. Per far sì che questo non avvenisse (dove vanno con 5 squadre in un campionato?) hanno modificato il regolamento e ci hanno dato 4 punti di penalizzazione, uno per ogni giorno di ritardo dall’11, senza tra l’altro nemmeno avvisarci. Poi ieri abbiamo vinto e siamo già a +2 sul Recco in ogni caso. Andiamo avanti per la nostra strada. Quando mi occupavo di Ponte Carrega Quezzi (Valle Scrivia è lo stesso parco giocatori) la FIP ci aveva escluso per il mancato pagamento dei NAS: avevamo chiesto la rateizzazione ma ci hanno cacciato (era il campionato di C regionale 2011-2012, N.d.SBB). Come mai dal campionato 2012/2013 si possono pagare i NAS anche a rate, lo scorso anno 3 rate e quest’anno 2?

SBB:In effetti c’è qualche mancanza di comunicazione, mi pare.

LaTa: La FIP non comunica nemmeno a noi, che per di più paghiamo fior di soldi senza avere in cambio nulla (una partita di Serie D a Casella ci costa 50 euro di Ufficiali di gara più l’obbligo del Dottore che sono altri 70, a Genova 50). Cosa costa mandare una mail a tutte le società FIP Liguria preavvisando della imminente scadenza? Mistero.

Più o meno le stesse cose me le ha dette anche Luca Tasso del Valpetronio:

LuTa: Confermo quello che ti ha detto il Presidente Tagliafico. Io avevo avuto “un’illuminazione” il 13 sera, e avevo inviato una mail alla FIP Liguria per delucidazioni la sera stessa, quindi prima del 15, ovvero entro i 3 giorni che mi risultava fosse il limite massimo oltre il quale invece di una penalizzazione ci sarebbe stata l’esclusione dal campionato. Solo il 15 mattina però mi è stato risposto, e a quel punto abbiamo pagato subito.

SBB: Quindi sino al 15 voi non avevate avuto comunicazioni da FIP Liguria?

LuTa: Esatto, e nonostante abbia mandato poi mail sia a Genova sia a Roma, per spiegare e protestare, non ho avuto risposta. La scadenza ci è sfuggita perché nessuno ce l’ha segnalata; gli anni scorsi avveniva così, quest’anno hanno lasciato tutto sul famigerato FIPOnline che funziona malissimo, lì teoricamente la società poteva andare e stamparsi il bollettino per pagare. In questa trappola non ci siamo cascati solo noi, come sai, anche altre squadre liguri e tantissime anche fuori Liguria. Qualcuna, anche delle serie superiori, se l’è cavata perché aveva un “bilancio” positivo e non doveva pagare, ma la scadenza è sfuggita a tantissimi a quanto so. Quello che non mi piace proprio, e mi fa venire davvero voglia di ritirare la squadra dal campionato e che lo facessero anche gli altri, così almeno risparmiamo l’altra rata, è che questo sconvolga il fatto sportivo. Piuttosto avrei preferito l’esclusione, come era previsto. Ma avvertirci avrebbe risolto tutto, nessuno l’ha fatto per non pagare: sarebbe stato nell’interesse di tutti, anche della FIP Liguria che non avrebbe avuto un campionato falsato. L’altra cosa che non mi piace è l’assenza di risposte, mi indispettisce. E non è la prima volta che mi ritrovo a chiedere spiegazioni inutilmente.

Quello che risulta è che il Consiglio Federale della FIP (quello di Roma per intenderci) in data 23 novembre ha in effetti deciso di commutare l’esclusione in penalizzazione di 4 punti per tutte le squadre che avessero pagato nei giorni tra il 15 e il 23 novembre compresi (testo originale). Questo, evidentemente, a fronte di un allarme rosso per la quantità di società nelle stesse condizioni nelle varie regioni e nelle varie categorie. Perciò la decisione del giudice sportivo regionale si basa direttamente su una decisione del Consiglio Federale e non poteva essere diversa.

A voi giudicare; tante squadre hanno pagato nei termini e non punire chi non l’aveva fatto sarebbe sbagliato comunque. Però il pagare con un ritardo di pochi giorni non ha creato un vantaggio illecito particolare alle società coinvolte, giusto qualche giorno di interessi bancari al più. La penalizzazione in classifica poteva essere sostituita da una multa? O in quel caso si sarebbe gridato alla “spremitura” delle casse delle società? O era meglio escludere le società inadempienti e basta? E come si sarebbe fatto con un campionato di serie D praticamente dimezzato (che già non è che fosse granché ampio quest’anno)?

E sarà finita qui?

Posted in D Reg M, Generale | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Bufera sulla D Regionale: sarebbero penalizzate 4 squadre di 4 punti per i pagamenti NAS

Posted by superbasketball su 7 dicembre 2013

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa notizia è visibile da oggi, non so se solo dove mi hanno indicato (il sito playbasket) e non mi interessa nemmeno, mi interessa solo che la FIP Liguria dica se è una notizia ufficiale o no, dato che sul sito della FIP Liguria a tuttora non compare.

Quattro squadre della D regionale sarebbero (sono?) state penalizzate per aver pagato la prima rata NAS, i famigerati NAS, in ritardo rispetto alla scadenza. Sono (sarebbero?) Rari Nantes Bordighera ASD, ASD Valpetronio Basket, Vallescrivia Basket Team, SS Ardita Juventus. Praticamente, tutte squadre della parte alta della classifica.

Un vero terremoto, SE E’ UFFICIALE. Qui la classifica modificata dalle supposte penalizzazioni prima della giornata che inizia oggi:

Classifica aggiornata al 07/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   VALLE SCRIVIA BASKET TEAM A* 10 7 7 0 563 433 +130 1000 1.6 3 0.4 2.0 1.30023
2   PRO RECCO BASKET A.S.D. A 10 7 5 2 446 383 +63 714 1.6 2 0.4 2.0 1.16449
3   ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI B 8 7 4 3 455 457 -2 571 1.6 1 0.2 1.8 0.99562
4   A.S.DIL. PGS AUXILIUM A 6 7 3 4 494 519 -25 429 0.8 -1 0.0 0.8 0.95183
5   RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D.* 4 7 4 3 465 435 +30 571 0.8 1 0.0 0.8 1.06897
6   S S ARDITA JUVENTUS A* 4 7 4 3 421 439 -18 571 0.4 0 -0.2 0.2 0.95900
7   A.S.D. VALPETRONIO BASKET A* 4 8 4 4 527 552 -25 500 0.8 -1 -0.2 0.6 0.95471
8   A.DIL. BASKET PEGLI A 2 7 1 6 424 478 -54 143 0.4 -3 -0.4 0.0 0.88703
9   POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE A 0 7 0 7 407 506 -99 0 0.0 -2 -0.2 -0.2 0.80435

* penalizzata di 4 punti per ritardato pagamento 1a rata NAS.

Ecco il testo integrale trovato sul sito di cui sopra:

Rari Nantes Bordighera A.S.D.
Penalizzazione di 4 (quattro) punti in classifica, in luogo della sanzione della esclusione dal massimo Campionato cui sta prendendo parte, per aver adempiuto al pagamento della prima rata NAS in ritardo rispetto ai termini originari ma entro il 23 novembre 2013, termine ultimo fissato con delibera n. 206/2013 della F.I.P.
A.S.D. Valpetronio Basket
Penalizzazione di 4 (quattro) punti in classifica, in luogo della sanzione della esclusione dal massimo Campionato cui sta prendendo parte, per aver adempiuto al pagamento della prima rata NAS in ritardo rispetto ai termini originari ma entro il 23 novembre 2013, termine ultimo fissato con delibera n. 206/2013 della F.I.P.
Vallescrivia Basket Team
Penalizzazione di 4 (quattro) punti in classifica, in luogo della sanzione della esclusione dal massimo Campionato cui sta prendendo parte, per aver adempiuto al pagamento della prima rata NAS in ritardo rispetto ai termini originari ma entro il 23 novembre 2013, termine ultimo fissato con delibera n. 206/2013 della F.I.P.
S.S. Ardita Juventus
Penalizzazione di 4 (quattro) punti in classifica, in luogo della sanzione della esclusione dal massimo Campionato cui sta prendendo parte, per aver adempiuto al pagamento della prima rata NAS in ritardo rispetto ai termini originari ma entro il 23 novembre 2013, termine ultimo fissato con delibera n. 206/2013 della F.I.P.

Giudice Sportivo Regionale
Avv. Elisa Brigandì

Non è un gran segnale di salute; peraltro non conosco l’entità delle cifre e c’è da dire che sono state pagate, anche se in ritardo. Boh, ovviamente guardiamo avanti, anche se il campionato ne risulta un po’ stravolto. Ne “approfitta”, ovviamente non è colpa sua, soprattutto la Pro Recco, che si ritrova in testa con il Valle Scrivia penalizzato, e poi l’Imperia e l’Auxilium, ma soprattutto la griglia playoff non rispecchierà proprio i valori tecnici, e gli accoppiamenti potrebbero diventare molto pericolosi nei quarti.

Opinioni però che sono sospese, visto che il comunicato non c’è sul sito FIP e quindi evidentemente devo ritenere che non sia ufficiale. O che il sito non riporti tutte le notizie ufficiali, anzi forse è proprio “la seconda che ho detto”. Attendiamo.

Posted in D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Pontecarrega Quezzi escluso per mancato pagamento NAS

Posted by superbasketball su 23 dicembre 2011

La notizia, che ha fatto il giro della Liguria oggi e che ha stupito tutti (ok, tutti quelli che hanno un po’ a cuore il basket in questa Regione, abbassiamo un po’ il tiro), è quella dell’esclusione del Pontecarrega Quezzi dal campionato di C Regionale, a causa del mancato pagamento dei cosiddetti NAS, che già hanno fatto diverse “vittime” in vari campionati quest’anno. Ecco il comunicato FIP Liguria:

Ufficio Tecnico Regionale- Liguria

COMUNICATO UFFICIALE N° 207 DEL 22 dicembre 2011

Giudice Sportivo n. 146

Esclusione dal Campionato Regionale di Serie C/M
della Società A.S PONTECARREGA QUEZZI.

Il Giudice Sportivo

• Visto la comunicazione, a mezzo e-mail, pervenuta in data 21 Dicembre con la quale la F.I.P. di Roma trasmetteva al Giudice Sportivo regionale la disposizione di prendere gli opportuni provvedimenti per la Società A.S. Pontecarrega Quezzi , inadempiente del versamento a saldo dei debiti NAS relativi alla stagione sportiva 2011/12, più volte sollecitati e notificati con atto ingiuntivo del 10 Novembre u.s. il cui termine di scadenza era previsto per la data del 25 Novembre;

• letti l’Art 18 del R.E. nonchè gli Art. 17,39 e 4 del R.d.G.

DELIBERA

a) di dichiarare la Società A.S. Pontecarrega Quezzi esclusa immediatamente dal Campionato Regionale di Serie C /Maschile;
b) di considerare i risultati acquisiti sul campo, alla fine del girone di andata, validi agli effetti della classifica e di disporre che tutte le gare del girone di ritorno vengono omologate con il risultato di 0-20;
c) di disporre lo scioglimento del vincolo dei giocatori ai sensi dell’Art. 15 del R. E.Tesseramento;
d) di inibire il presidente della Società A.S.Pontecarrega Quezzi , Sig. Lamberto Tagliafico, a tutto il 31 Marzo 2012 per violazione dei principi di lealtà e correttezza;
e) di incamerare i contributi gare del girone di ritorno pari ad Euro 990,00.

Sul sito del Pontecarrega troviamo un po’ di spiegazione, ovviamente è la campana della società e spero a breve di avere una voce istituzionale che chiarisca un po’ di cose:

ALL’ATTENZIONE DEI TIFOSI PONTECARREGA
La presente per comunicarVi che, a seguito della perdita dei due sponsor principali Ghio Carlo Autotrasporti ed Agenzia 24 che ci hanno sostenuto sin dal 2009 in questa rapida e per certi versi unica avventura che ci ha portato dalla Serie D alla C2 in un anno solo, e a causa gravi danni causati dalla recente alluvione del 4 novembre scorso, che hanno seriamente danneggiato le strutture della Palestra di Quezzi e di Molassana, portandoci a spendere circa € 35.000,00 per il ripristino del tutto per poter prosseguire le nostre attività, la nostra Associazione si è visto negare la ratealizzazione da parte della FIP delle tasse in scadenza alla fine Novembre 2011, denominate N.A.S. che regolano i parametri dei giocatori svincolati che giocano la serie C2.
Non avendo nelle disponibilità immediate la possibilità di onorare questa pendenza, la FIP ci ha comunicato la irrevocabile decisione di escluderci dal poter disputare il girone di ritorno del campionato Regionale di C2, chiuso nel girone di andata all’ ottavo posto con 8 punti (zona Play – Off).
L’ avventura del Pontecarrega Quezzi nel campionato C2 Regionale Ligure è finita, ma continueranno regolarmente a svolgersi le attività presso i centri MB di Prato – Santullo – S. Gottardo e Mazzini, gli Aquilotti in Via Allende e con l’ Under 19 che stà andando al di là di ogni ogni nostra aspettativa e alla quale, essendo oggi la piu’ alta squadra in grado di rappresentarci, auguriamo ogni bene ed in bocca al lupo.
Ringrazio sin qui chi mi è stato vicino in questa splendida avventura che non è finita, ma anzi verrà immediatamente rilanciata, attraverso la controllata Promosport Genova, in collaborazione con UC Sampdoria per la realizzazione del CAMP ESTIVO Sampdoria (aperto a Calcio – Basket – Volley – Rugby) e che si disputerà dal 24 Giugno al 7 Luglio presso i Comuni di Casella e di Montoggio dove in quest’ ultima Promosport è il gestore decennale delle strutture sportive.
Sono triste è vero ma, fiducioso che risorgeremo più forti di prima e ricordateVi sempre che io non mollerò mai per il rispetto e il piacere di stare con i ragazzi che hanno, e che voranno avere l’ onore ed il piacere, di vestire la maglia biancorossa del “PONTE”.
Buon Natale
Lamberto Tagliafico

Comunque sia, qualunque opinione si possa avere, qualunque sia il motivo, un brutto pasticcio, che chiude un anno già funestato da altri “crolli”, e rende “zoppo” un campionato che era già quasi a metà, con squadre che hanno giocato e vinto con il PCQ e altre invece che gli hanno lasciato dei punti, e la questione retrocessioni ora diventata davvero nebulosa.

Speriamo nel 2012: dopo, non rimangono che i Maya…

P.S.: in tutta questa confusione mi era anche sfuggito il fatto che il giorno prima della delibera il Pontecarrega aveva vinto la sua quarta partita della stagione, battendo il Villaggio nell’anticipo del recupero della 5a giornata. Risultato che a questo punto non vale se non per stabilire che il Villaggio, allo stato attuale, ha in comune con Tigullio, Sestri e Ameglia il fatto di non aver fatto punti con i genovesi, mentre le altre squadre si ritrovano 2 punti ottenuti contro una squadra che ora è fuori classifica. Questo è uno dei fatti che non mancherà di far discutere, potrebbe ad esempio far decidere sull’ingresso nei playoff o meno di una squadra o di un’altra. Vedremo. Intanto vi allego la classifica…

Risultato:

Giornata n. 5          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2011 – 20:45 Pontecarrega Quezzi Villaggio AUTOCHIAVARI NUARA S. (GE) – CINGOLANI M. (GE) 69 – 57  

.

Classifica:

 

Classifica aggiornata al 28/12/2011
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Spezia B.C. 20 10 10 0 765 632 +133 1000 2.0 6 0.6 2.6 1.21044
2   Red Basket 16 10 8 2 746 647 +99 800 1.2 3 0.0 1.2 1.15301
3   G.S. Granarolo 16 10 8 2 724 672 +52 800 1.6 3 0.4 2.0 1.07738
4   Cus Genova 14 10 7 3 719 671 +48 700 1.6 2 0.4 2.0 1.07154
5   Aurora BK Chiavari 14 10 7 3 665 621 +44 700 1.6 1 0.2 1.8 1.07085
6   A.C. Alcione Rapallo 8 10 4 6 675 667 +8 400 0.4 -1 -0.2 0.2 1.01199
7   Pol.Pontremolese DEL.CA 8 10 4 6 633 685 -52 400 0.4 0 -0.2 0.2 0.92409
8   Pontecarrega Quezzi* 8 11 4 7 689 734 -45 364 0.4 -2 -0.4 0.0 0.93869
9   CSI Basket Ameglia 8 10 4 6 625 676 -51 400 1.6 -1 0.4 2.0 0.92456
10   TigullioKUADRAs.c.a.r.l 4 10 2 8 772 783 -11 200 0.4 -3 -0.4 0.0 0.98595
11   Villaggio AUTOCHIAVARI 4 11 2 9 705 828 -123 182 0.4 -4 -0.4 0.0 0.85145
12   Basket Sestri 2 10 1 9 620 722 -102 100 0.4 -4 -0.4 0.0 0.85873
                               
    * Escluso dal campionato alla fine del girone di andata per delibera del 22/12/2011

.

Posted in C Reg M | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: