SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Promozione’

C/F – Amatori campione ligure e promossa in B regionale!

Posted by superbasketball su 2 giugno 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa finale di C Femminile, che si è disputata nel giro di un paio di settimane a causa del concomitante impegno dell’Under 18 Amatori nelle finali nazionali di categoria, ha visto proprio la compagine vadese imporsi sull’Audax San Terenzo, laurearsi campione ligure 2017-2018 e conquistarsi la promozione alla categoria superiore, la B femminile (e mò, c’è da vedere dove, ma questo è un altro discorso).

Per parlare di gara 1 dobbiamo tornare al 17 maggio, quando al Geodetico di Vado l’Amatori Savona in ha segnato a proprio favore il primo punto della serie. Le biancorosse (Lanari 17, Poggio 14) dopo un inizio non troppo favorevole, in cui l’Audax di coach Rossi (Canova 12, Bertella 7), anche con un po’ di zona, era riuscita a tenersi a contatto (-5 all’intervallo lungo), avevano cambiato marcia nella ripresa. Una seconda metà di gara in cui le ragazze di Dagliano e Faranna hanno lasciato alle spezzine solo le briciole, 3 punti segnati nella terza frazione e addirittura 2 nell’ultima, dilagando sino a un vantaggio irrecuperabile e lasciando spazio alle rotazioni, vista la trasferta incombente in quel di Battipaglia.

Di questa gara è stata trasmessa la diretta streaming, e la potete vedere dunque qui sotto.

.

Al rientro delle vadesi dalla Campania, si è potuta poi disputare gara 2, ovviamente a Lerici, lo scorso martedì sera. Al PalaBiagini il team biancorosso (Poggio 23, Lanari 14) è stato più continuo che in gara 1: partite avanti già dalla prima frazione, le ospiti hanno continuato ad allungare, sfiorando il ventello di scarto all’intervallo, e mettendo al sicuro la partita nella terza frazione conclusa sul +24. Nell’ultimo tempino l’Audax (Pescetto 14, Lucignani 8) ha ridotto un po’ il passivo ma alla fine sono state le pappagalline a festeggiare sul campo delle santerenzine, dove coach De Santis ha consegnato loro per conto della fip il trofeo di CAMPIONESSE LIGURI! Bravissime!

Certamente il coronamento di un campionato quasi perfetto delle biancorosse, dove il quasi è dovuto a una sconfitta tra le senior, quella di Marola in semifinale, a qualche partita magari giocata con un po’ di sufficienza durante la regular season, a qualche “peccato di gioventù” delle under vadesi, e alle sconfitte preventivabili con la Cestistica Spezzina che era “hors catégorie“, una Under 20 che anche per Amatori, largamente composta da Under 18 con l’aggiunta della 4 senior Dagliano, Demattei, Gatto e Lanari, era fuori portata. La vittoria comporta anche il diritto a disputare la B regionale, un innalzamento dell’asticella sia in termini sportivi, perché la faticata della Polysport Lavagna per salvarsi quest’anno certifica che non è una categoria banale, sia ovviamente in termini amministrativi e logistici, maggiori costi e maggiore impegno perché come sapete da noi la B non si fa da anni. Una bella sfida per le ragazze e per i coach. Vedremo!

L’Audax esce da questa finale con due sconfitte pesanti, è vero, in termini di divario, che fanno il paio con le due subite dall’Amatori in regular season, quindi pronostico confermato e nessun impresa in questo atto conclusivo: ma per le santerenzine di coach Rossi c’è l’orgoglio di essere tornate a disputare una finale dopo quella di due stagioni fa, quando si dovettero arrendere all’Ospedaletti, e pertanto anche per loro malgrado la sconfitta si può parlare di bicchiere ben pieno. Oltre alle vadesi infatti solo a Chiavari (nel girone e in semifinale) e nel derby con Marola sono arrivati referti gialli, quindi campionato ampiamente “roseo”.

Salutiamo qui pertanto il nostro campionato femminile regionale, e attendiamo gli sviluppi estivi per capire come sarà congegnata la C nella prossima stagione agonistica, rinnovando i complimenti all’Amatori per quella conclusa!

Situazione:

.

Annunci

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Prom/M – Fortitudo Savona batte MyBasket e sale in D Regionale!

Posted by superbasketball su 6 giugno 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaAnche la Promozione maschile ha emesso il suo verdetto, determinato attraverso i playoff: la squadra che ha conquistato la promozione (minuscola) in D Regionale 2016-2017 è la Fortitudo Savona!

Vi avevo lasciato all’inizio dei playoff, per cui vi devo qualche antefatto prima di parlarvi della finale.

Ricorderete che i quarti sono stati decisi dal ranking, ovvero dal fatto che le squadre qualificate sono state messe in fila per quoziente vittorie e quoziente punti. LA prima del ranking è stata quindi accoppiata con l’ottava, la seconda con la settima, e così via.

Prima contro ottava significava Athletic Genova contro Fortitudo Savona, e qui c’è stata già la prima sorpresa, sia per la vittoria dei savonesi sia per il fatto che essa è avvenuta col 2-0 e con ampi margini in entrambe le sfide. La seconda era il MyBasket, e anche qui si è sfiorato l’upturn, con l’Olimpia Taggia sconfitta solo a gara3 e per 2 punti. Nelle altre serie la Pontremolese si è imposta 2-0 sulla Scat Genova, mentre l’Atena ha rovesciato il fattore campo con Maremola (che era stata a lungo in testa in regular season nel suo girone).

In semifinale alla Fortitudo toccava dunque proprio l’Atena, ancora col campo a sfavore: anche qua i savonesi hanno infilato il percorso netto, iniziando bene a Genova e chiudendo i conti in una gara2 con molti strascichi per squalifiche. Dall’altra parte il MyBasket ha prima difeso il campo dell’Eridania e poi espugnato col minimo scarto quello del PalaBorzacca di Pontremoli, conquistando il diritto alla finale, con il vantaggio di poter giocare in casa gara1 e bella.

Bella la serie finale: se in gara1 i genovesi hanno nuovamente conservato il campo imbattuto (ancora con 1 punto di scarto!), dopo una gara2 vinta nettamente a Savona i fortitudini hanno compiuto l’impresa di soffiare la promozione ai genovesi proprio sul loro campo, vincendo con un solo canestro di scarto nella gara3 disputata alla Crocera il 2 giugno, in una cornice di pubblico molto bella e calda!

Complimenti a coach Morando e ai suoi ragazzi, che ora possono pensare a come presentarsi l’anno prossimo di nuovo sul palcoscenico della D! Ma anche per coach Brovia e i suoi, sconfitti in finale proprio sul filo di lana, credo si possa parlare di una grande stagione.

Complimenti ai promossi, ai non promossi, ai rimandati…qui non ci sono bocciati! Ci si riprova semmai l’anno prossimo!

Risultati e classifica:

.

Posted in Campionati, Prom M | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Imperia Riviera dei Fiori promossa in C Silver!

Posted by superbasketball su 6 giugno 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa finale promozione della D Regionale è terminata a gara2, con la promozione in C Silver dell’Imperia Riviera dei Fiori, che si è imposta al Cogoleto, comunque valido avversario, anche sul parquet del Paladamonte!

Una gara2 che gli imperiesi (Borgna 14, Giulini 12) hanno saputo portare a casa nell’ultima frazione, dopo che i ragazzi di Dellarovere (Gorini 25, Guida 11) avevano giocato alla pari per tutta la partita, potendo quindi sognare di agguantare il pareggio. Negli ultimi 10′, affrontati partendo dal 58 pari, i cogoletesi sono stati però tenuti a stecchetto dalla difesa imperiese, che ha dato la possibilità ai ragazzi di coach Risso di prendere il vantaggio decisivo e di vincere con 7 punti di scarto che significano promozione!

Complimenti alla società ponentina, che l’anno scorso la promozione l’aveva solo sfiorata dovendo arrendersi all’Alcione di Gaiaschi, e che invece quest’anno, pur avendo fatto una regular season non brillante, ha avuto il merito di portare ai playoff un gruppo che evidentemente “ne aveva di più” degli altri. Come sempre nelle promozioni, e proprio l’Alcione sta lì a indicare la difficoltà, il “bello” sarà ora attrezzarsi per la prossima stagione, una sfida certamente impegnativa! Per il momento forse è il caso semplicemente di complimentarsi e di lasciarli un po’ festeggiare!! Bravi!

Due parole sul Cogoleto, che se avesse fatto il miracolo avrebbe rappresentato davvero un estremo, essere promossi essendo entrati da noni nella griglia playoff. Forse il mix era particolarmente adatto ai playoff, fatto sta che gli sconfitti hanno meritato comunque di arrivare sin lì, perché magari una partita si può vincere per eventi fortuiti, ma due serie no. E’ mancato il punto in quella di finale che avrebbe mitigato lo sweep, ma sicuramente i ragazzi devono essere orgogliosi di esserci stati, in finale. Altri si sono persi per strada.

Si chiude dunque questa D pazzerella, con tanti risultati difficilmente prevedibili, la bella storia della Pro Recco raminga e promossa, e quella di una finale playoff tra squadre esplose in postseason che poi ha premiato Imperia; e col saluto all’Albenga che scende al piano di sotto e, spoiler ma ne parlerò a breve, cosa che peraltro ho già fatto su Facebook (ho già detto che vi conviene mettere il like alla pagina su Facebook e se non ce l’avete, di avercelo? 😉 ), una Fortitudo Savona in entrata da sotto e un Alcione in ritorno da sopra.

Appuntamento, al di là dei movimenti di mercato che, sapete, per mia complessione tendo a non seguire, a fine estate per la nuova stagione!

Situazione:

.

 

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Prom/M – BVC Sanremo promossa in D!

Posted by superbasketball su 12 giugno 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa Promozione maschile 2015-2016 ha chiuso nel weekend scorso, con la finale vinta 2-0 dal BVC Sanremo ai danni della Pallacanestro Sestri: i sanremesi pertanto si sono conquistati un posto nella prossima D regionale. Complimenti alla società matuziana! Che va di fatto a compensare la discesa del Bordighera dalla D…

Avevamo lasciato il campionato “minors” ligure alla soglia dei playoff, che sono partiti dai quarti di finale. Solo una delle serie in programma si è conclusa sul 2-0, con la Pontremolese che ha eliminato senza sconfitte lo Scat Genova. Negli altri casi si è andati alla bella: e se le vittorie finali di BVC e Pallacanestro Sestri ai danni di Atena B e Maremola hanno di fatto rispettato il ranking, è stata l’Athletic Genova l’unica a sovvertirlo eliminando il My Basket nell’unica serie-derby dei quarti.

Le semifinali hanno portato allo scontro tra Sanremo e Pontremolese, i due estremi del campionato, e all’altro derby genovese tra Sestri e Athletic. Quest’ultima ci ha provato alla grande, vincendo gara1 in trasferta, ma alla fine hanno avuto la meglio i sestresi col 2-1. Ribaltato invece il ranking nell’altra semifinale: a Pontremoli si erano imposti inizialmente i padroni di casa, che però hanno dovuto tornare sul proprio campo per la bella e qui si sono dovuti arrendere al BVC.

La finale si è giocata quindi, come detto più sopra, tra i sanremesi di coach Amato e la Pallacanestro Sestri di coach Mariotti. In gara1 i matuziani (Tacconi 15, Zunino D. 13) hanno messo a segno un colpo abbastanza decisivo superando i padroni di casa (Idili 31, Celestri 12) sul parquet genovese del Palafigoi, prendendo vantaggio e conservandolo, con una certa fatica nella terza frazione quendo i sestresi hanno dato il meglio e sono tornati ad un punticino di distacco. Gara2 nella palestra di Villa Citera ha avuto un andamento per certi versi simile, con i verdi (Zunino D. 23, Tacconi 11) avanti e i genovesi (Grazzi 16, Celestini 11) ad inseguire, non senza impensierire i padroni di casa, che hanno però poi allargato un po’ la forbice nel finale, e hanno potuto festeggiare sul campo di casa, ricevendo i premi dal presidente FIP Bennati.

Brava Sanremo dunque! E con questo risultato si archivia definitivamente la stagione senior maschile 2015-2016, che ora vivrà di “mercato” sino all’incirca alla fine di settembre, fatti salvi gli immancabili tornei estivi. Buon riposo, divertimento, e sole, e …quel che volete 😉 , a tutti!

Situazione:

.

Posted in Campionati, Prom M | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

A2/F, anzi A1/F – CARISPEZIA P R O M O S S A !!!

Posted by superbasketball su 23 maggio 2016

logo cestistica spezzinaLa Carispezia ce l’ha fatta!!!

Il terzo atto della finale si è risolto, con nostra somma soddisfazione, a favore delle bianconere, ancora una volta dopo una lotta all’arma bianca con le ragazze della Tec-Mar Crema, che non morivano mai, e che in fondo hanno reso ancora più bella la vittoria proprio perché sono state delle avversarie incredibili! 2-1 e Carispezia promossa, dopo tanti anni, di nuovo nella serie A1, l’Olimpo della pallacanestro femminile italiana! GRANDIIIIII!!!!!

Ieri sera purtroppo il vostro blogger non poteva, letteralmente, “essere della partita”, ma ha sofferto, come credo tanti di voi, davanti allo streaming che proveniva da Montepertico. Su Facebook ho cercato anche di commentare live quel che succedeva, e vi assicuro che fino all’ultimo giro di lancette non ero tranquillo: Crema ha risposto colpo su colpo e proprio solo nelle ultime decine di secondi ha alzato la metaforica bandiera bianca.

Come in gara1, le spezzine (Reke 16, Costa 14) sono partite a razzo: ci si attendeva il rientro di Crema ma nella prima frazione le bianconere hanno invece tenuto il ritmo. Crema si affidava in modo piuttosto scriteriato al tiro da 3 (12 tiri dall’arco in 10′!), trovando anche punti (soprattutto da una scatenata Caccialanza) ma giocoforza con percentuali relativamente basse: Spezia più concretamente produceva 21 punti, un buon bottino che la portava sul +9 alla prima sirena. Nella seconda frazione invece le ragazze di coach Corsolini si arenavano: 2 punti segnati in più di 4 minuti, e si concretizzava la rimonta cremasca, con Cerri sugli scudi. Vantaggio buttato, lombarde al sorpasso sino al +5 con il facile appoggio di Veinberga in contropiede. La Carispezia rosicchiava qualche punto e si andava al tunnel degli spogliatoi con le ospiti avanti di 2 dopo un quarto perso 18-7. A metà gara il computo dei rimbalzi parlava cremasco, ma la situazione falli pendeva a favore dei colori di casa, con le ospiti abbastanza cariche di falli nei ruoli chiave, e con la rotazione di 6 giocatrici a disposizione di coach Visconti questa rappresentava un’ombra importante. Ci pensavano le ragazze bianconere a fugare le paure nella terza frazione: dopo un’altra fiammata di Caccialanza che le aveva riportate al +5 e poi addirittura al +7, le ragazze in biancoazzurro venivano raggiunte da due doppiette di Costa e Granzotto. La bomba della numero 10 riportava davanti le spezzine: la successiva di Linguaglossa, il bel 2+1 di Reani su assist perfetto di Reke, e la successiva tripla della stessa lettone sparigliavano decisamente il conto portando ad un rassicurante +9, e al 47-39 di chiusura frazione. Il quarto quarto è stato molto sofferto, si è segnato meno ma un ulteriore segnale è stato il raggiungimento del bonus da parte di Crema con meno di 3′ giocati. Molte ragazze ospiti a questo punto avevano 4 falli e chiaramente non potevano nemmeno eccedere nell’aggressività difensiva: inoltre, ogni fallo portava le nostre in lunetta. Il divario si è un po’ ridotto, Crema è tornata a -4, ma qui il trend si è bloccato, e riinvertito, con le spezzine che man mano riprendevano vantaggio, +6, +7, +9… e il conto alla rovescia che si avvicinava allo 0. Nell’ultimo minuto Costa segnava l’ultimo punto del campionato dalla linea del tiro libero portando la Carispezia al +10, Crema non tentava nemmeno più di tirare da 3 e Parmesani dalla lunetta riusciva solo a contenere in singola cifra il gap finale. SIRENA! Se volete rivederla tutta, ecco qui il filmato dello streaming:

.

Spezia in A1, tifosi a festeggiare in campo, tripudio di bandierine bianconere, maglia celebrativa con celebre esclamazione ligure 😉 , taglio della retina di Betty Linguaglossa, insomma, direbbe qualcuno, pandemonio! Brave, brave, brave! Bravo il coach e i suoi collaboratori, brava la società (che ora comincia un “campionato” estivo davvero impegnativo, ma son bei problemi!), bravo il pubblico che ha dato il suo contributo in questa finale! Come detto ieri sera a caldo, ricordiamoci che in questa stagione queste ragazze hanno perso 3 partite: una contro Broni che era una squadra di A1 senza straniere, diciamo, una ininfluente in casa con Castellammare di Stabia, e gara1 della finale! Meglio di così poteva fare appunto solo Broni, ma direi che si può definire una stagione storica, ancor più considerando che la Carispezia era neopromossa (addirittura provenendo dalla B regionale e nemmeno dalla defunta A3!) e schierava nel roster  e ha effettivamente messo in campo, tante giovani! Davvero, fantastica stagione e fantastico epilogo!

promozione

E così l’anno prossimo la Liguria avrà una rappresentante nella massima serie. Perdiamo purtroppo la A2, perché non è riuscita l’impresa di Lavagna (e dopo che ieri S. Martino di Lupari ha stravinto la finale promozione, alla Poly c’è veramente da mangiarsi le mani per una semifinale buttata con una prestazione terribile all’andata, le biancoblù al ritorno hanno battuto di 25 la squadra che poi è stata promossa), ma non importa! Bene così!

Situazione:

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – CESTISTICA IN A2!!!

Posted by superbasketball su 24 maggio 2015

logo cestistica spezzinaLa Cestistica Spezzina non ha fallito il colpo: battendo la Florence anche al Palasprint, ha messo la ciliegina sulla torta di questa stagione, ottenendo la promozione in A2!!! Ottimo!!!

Le bianconere (Evans 16, Corgel 15) sono riuscite ad allungare nelle prime due frazioni, e, almeno a quanto si desume dai parziali, sono riuscite a controllare il punteggio nei rimanenti minuti, senza far riavvicinare le fiorentine (che, ricordo, dovevano recuperare 7 punti dall’andata).

A pochi mesi dall’abbandono della A1 da parte della Virtus per i noti problemi relativi ai pagamenti degli impianti, una formazione spezzina torna ad ottenere il diritto di partecipare ad uno dei campionati nazionali femminili della prossima stagione. La squadra di coach Corsolini raggiunge dunque la NBA-Zena: sperando che il presidente Besana riesca a risolvere il rebus delle sponsorizzazioni necessarie, al momento possiamo immaginare due liguri nel campionato prossimo, il che ci riporta a qualche stagione fa quando le squadre erano sempre due ma entrambe spezzine…

In attesa dei commenti sulla gara, ecco il tabellino completo di oggi, come ricevuto:

Serie B ritorno finale
Cestistica Spezzina è in A2
Gara 3880 del 24-05-15 ore 18,30 al Palasprint
Cestistica Spezzina-Florence Basket 64-56 (13-8, 23-17, 17-17, 11-14) (13-8, 36-25, 53-42)
Arbitri: Martinelli e Vanzini
Cestistica Spezzina: Alesiani 4, Aldrighetti 9, Corradino 6, Evans 16, Corgel 15, Ardoino 3, Linguaglossa 5, Arata n.e., Venturini n.e., Manfrè 6, Carnasciali n.e.
Allenatori: Corsolini, Gritti e Basso
Massaggiatrice: Melani
Florence Basket: Stefanini 14, Mattiuzzo 2, El Habbab 16, Ciantelli 9, Donadio 4, Basilissi n.e., Casella 2, Ghiribelli, Goracci 5, D’Erasmo n.e., De Cassan 4
Allenatori: Mannucci, Morandi e Campobasso

Complimenti ancora alle ragazze e alla società!

Playoff:

B/F – Playoff Spareggio Promozione Gruppo B 2014-2015
Quarti di finale Andata Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 16/04/2015 – 20:30 BRIXIA BASKET DELLO CESTISTICA SPEZZINA LERICI VIGATO A. (PD) – MENEGHINI F. (VI) 54 – 55   -1
Q1.2 19/04/2015 – 18:30 SCUOLA BASKET FAENZA POLISPORTIVA PASTA RIVALTA DI CENTONZA M. (AP) – DIONISI A. (AN) 61 – 36   +25
Q1.3 18/04/2015 – 18:30 OR. FEMM. GIUSSANO FLORENCE BASKET FIRENZE BARBAGALLO L. (MI) – VANZINI C. (MI) 66 – 65   +1
Q1.4 19/04/2015 – 15:30 P.G.S. PANDA MONSERRATO BASKET CAVEZZO MORASSUTTI A. (SS) – MURA E. (CA) 41 – 82   -41
Quarti di finale Ritorno Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 26/04/2015 – 18:00 CESTISTICA SPEZZINA LERICI BRIXIA BASKET DELLO MINIATI G. (AR) – LUPORINI S. (LU) 55 – 51   +5
Q2.2 26/04/2015 – 18:00 POLISPORTIVA PASTA RIVALTA DI SCUOLA BASKET FAENZA MARTINELLI M. (BS) – SPINELLO R. (VA) 54 – 59   -30
Q2.3 25/04/2015 – 18:00 FLORENCE BASKET FIRENZE OR. FEMM. GIUSSANO UGOLINI E. (FC) – RESCA L. (FE) 48 – 39   +8
Q2.4 25/04/2015 – 18:00 BASKET CAVEZZO P.G.S. PANDA MONSERRATO CORRIAS C. (PN) – PELLICANI N. (GO) 61 – 58   +44
Semifinali Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S1.1 02/05/2015 – 20:30 SCUOLA BASKET FAENZA CESTISTICA SPEZZINA LERICI IOZZI A. (SI) – FABIANI A. (LI) 54 – 68   -14
S1.2 02/05/2015 – 21:00 BASKET CAVEZZO FLORENCE BASKET FIRENZE BEVIVINO F. (RE) – CASSINADRI A. (RE) 55 – 57   -2
Semifinali Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S2.1 12/05/2015 – 20:45 CESTISTICA SPEZZINA LERICI SCUOLA BASKET FAENZA CHIARUGI A. (PI) – SOLFANELLI G. (LI) 66 – 51   +29
S2.2 10/05/2015 – 18:00 FLORENCE BASKET FIRENZE BASKET CAVEZZO SOLFANELLI G. (LI) – LUPORINI S. (LU) 58 – 48   +12
Finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F1 17/05/2015 – 19:00 FLORENCE BASKET FIRENZE CESTISTICA SPEZZINA LERICI PELLICCIA L. (NA) – SAVIGNANO C. (AV) 59 – 66   -7
Finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F2 24/05/2015 – 18:30 CESTISTICA SPEZZINA LERICI FLORENCE BASKET FIRENZE MARTINELLI M. (BS) – VANZINI C.M.A. (MI) 64 – 56   +15

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – SARZANA! Scritta una pagina di storia!

Posted by superbasketball su 3 giugno 2013

Si completa la perfect season, e Sarzana vince la D Regionale con un percorso netto che comunque vada resterà negli annali! I biancoverdi hanno infatti battuto gli arancioni di Ospedaletti in gara2 sul proprio campo, e ottenuto la trentesima vittoria su trenta partite in questa stagione, 24 in regular season, con numeri record, e 3 volte 2-0 nei playoff!

E’ questo dunque l’epilogo di questo campionato, che era probabilmente prevedibile anche l’estate scorsa quando è stato chiaro che l’autoretrocessione di una squadra di Divisione Nazionale C in serie D con poche modifiche nell’impianto generale aveva creato un mismatch tra le forze in campo. Così è stato, e la galoppata dei ragazzi di Bertieri, che hanno avuto veramente pochi momenti di difficoltà, è stata veramente trionfale.

Sabato l’apoteosi sul campo di casa, con i biancoverdi (Bencaster 23, Rustichini 11) praticamente sempre avanti, senza fare break devastanti ma con un vantaggio “di sicurezza”. L’Ospedaletti (Bedini 17, Blasetta 12) ha fatto da parte sua un’ottima partita, restando sempre in ritmo rispetto alla squadra di Bertieri: non è riuscito a fare il miracolo ma certo di questo non si può fargliene una colpa. Alla sirena finale il vantaggio è stato di 10 punti, ideale finale per il campionato, con la seconda che esce a testa alta e “vede” comunque l’obiettivo serie C come possibile, anche se da ufficializzare: si potrebbe dire che ha vinto il campionato “degli altri”. Ci va in carrozza nella serie superiore Sarzana, che ora può godersi il riposo meritato di chi sa di aver fatto bene il proprio dovere. Complimenti!!!

Playoff:

D Reg/M 2012-2013 – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 27/04/2013 – 21:00 Valpetronio Basket Sarzana Basket DE ANGELI D. (GE) – CINGOLANI M. (GE) 47 – 78   0-1
Q1.2 28/04/2013 – 18:30 Basket Albenga B.C. Ospedaletti REGOLI A. (SV) – REVELLO L. (SV) 55 – 72   0-1
Q1.3 03/05/2013 – 21:15 Basket Pegli Dopolavoro Ferroviario DE ANGELI D. (GE) – SCIBILIA G. (GE) 67 – 71   0-1
Q1.4 28/04/2013 – 18:00 UISP Rivarolo Ardita Juventus ROMANI C. (GE) – NUARA S. (GE) 53 – 71   0-1
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 04/05/2013 – 18:30 Sarzana Basket Valpetronio Basket D’AURIA B. (SP) – CANNATA S. (SP) 83 – 54   2-0
Q2.2 05/05/2013 – 17:30 Dopolavoro Ferroviario Basket Pegli GALLO E. (SP) – ARTO A. (SP) 87 – 64   2-0
Q2.3 05/05/2013 – 18:00 B.C. Ospedaletti Basket Albenga ANDREINI M. (IM) – VICARI D. (IM) 80 – 60   2-0
Q2.4 05/05/2013 – 18:00 Ardita Juventus UISP Rivarolo CINGOLANI M. (GE) 78 – 64   2-0
Semifinali Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S1.1 11/05/2013 – 19:00 Dopolavoro Ferroviario Sarzana Basket CANNATA S. (SP) – POMPEI L. (SP) 59 – 88   0-1
S1.2 11/05/2013 – 18:00 Ardita Juventus B.C. Ospedaletti REZZOAGLI L. (GE) – EMPOLDI G. (GE) 77 – 72   1-0
Semifinali Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S2.1 18/05/2013 – 18:30 Sarzana Basket Dopolavoro Ferroviario GALLO E. (SP) – BORGIANI G. (SP) 78 – 75   2-0
S2.2 19/05/2013 – 18:00 B.C. Ospedaletti Ardita Juventus ANDREINI M. (IM) – VICARI D. (IM) 62 – 53   1-1
Semifinali Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S3.2 23/05/2013 – 20:30 B.C. Ospedaletti Ardita Juventus VOLPE V. (SP) – MEDDA A. (SV) 78 – 62   2-1
Finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F1 25/05/2013 – 20:00 B.C. Ospedaletti Sarzana Basket ANDREINI M. (IM) – VICARI D. (IM) 57 – 70   0-1
Finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F2 01/06/2013 – 18:30 Sarzana Basket B.C. Ospedaletti CANNATA S. (SP) – D’AURIA B. (SP) 73 – 63   2-0

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Prom/M – Bordighera campione ligure, ottiene il diritto alla Serie D

Posted by superbasketball su 1 giugno 2013

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl campionato di Promozione maschile è terminato lunedì scorso, quando la Rari Nantes Bordighera ha conquistato la vittoria sul proprio campo che ha significato il 2-0 nella serie finale, il derby contro il Basket Riviera dei Fiori Imperia. Con questo successo i bordigotti ottengono anche il diritto ad accedere, nella prossima stagione, alla D Regionale (che non è più un campionato a libera iscrizione).

Il cammino delle due finaliste era partito dal girone A, che era stato vinto dal Riviera dei Fiori proprio davanti al Bordighera; nei quarti gli imperiesi hanno liquidato 2-0 il Finale, mentre il Bordighera, terzo nel ranking, ha vinto con lo stesso risultato con il Cairo. In semifinale ancora percorso netto per il Bordighera con l’Atena, mentre l’Imperia ha dovuto andare a gara3 con Sanremo. La finale è partita con la vittoria esterna dei bordigotti ad Imperia, ribadita lunedì in gara2 tra le mura amiche, per completare dei playoff senza sconfitte.

Complimenti alla società Rari Nantes! E bisogna dire che quest’anno, anche a causa della partecipazione abbastanza sbilanciata verso ovest (c’erano società del levante ma avendo squadre nei campionati superiori non hanno potuto partecipare alla seconda fase), la promozione ha davvero parlato ponentino!

Le altre squadre hanno avuto accesso alla Coppa Liguria di Promozione (eliminazioni dirette con quarti, semifinali e finale come da formula originale), che è arrivata alla finale dove si affronteranno Ardita Juventus e Villaggio Sport.

Playoff:

Prom/M 2012-2013 – Playoff
Quarti di finale – Gara1 Squadra1 Squadra2 Arbitri Ris Note Serie
13/04/2013 – 18:30 BVC Sanremo Pall. Busalla ‘A’ RIZZI R. (IM) 71 – 58   1-0
13/04/2013 – 21:00 BK Riviera Fiori Imperi Finale B.C. VIAZZO G. (IM) – VICARI D. (IM) 78 – 44   1-0
13/04/2013 – 21:00 Ludus Team ‘A’ Pall. Atena FERRARI A. (GE) – SCIBILIA G. (GE) 44 – 70   0-1
12/04/2013 – 21:00 R.N. Bordighera Basket Cairo VICARI D. (IM) – VIAZZO G. (IM) 75 – 28   1-0
Quarti di finale – Gara2 Squadra1 Squadra2 Arbitri Ris Note Serie
20/04/2013 – 20:30 Pall. Busalla ‘A’ BVC Sanremo RAVEDATI G. (GE) 45 – 48   0-2
19/04/2013 – 21:00 Finale B.C. BK Riviera Fiori Imperi CATARSI U. (SV) – SCORZONI A. (SV) 49 – 69   0-2
17/04/2013 – 21:30 Pall. Atena Ludus Team ‘A’ DE ANGELI D. (GE) – ROMANI C. (GE) 81 – 63   2-0
19/04/2013 – 21:00 Basket Cairo R.N. Bordighera REGOLI A. (SV) – REVELLO L. (SV) 41 – 58   0-2
Semifinali – Gara1 Squadra1 Squadra2 Arbitri Ris Note Serie
28/04/2013 – 18:00 BK Riviera Fiori Imperi BVC Sanremo ANDREINI M. (IM) – VIAZZO G. (IM) 88 – 60   1-0
26/04/2013 – 21:00 R.N. Bordighera Pall. Atena RIZZI R. (IM) – VICARI D. (IM) 84 – 38   1-0
Semifinali – Gara2 Squadra1 Squadra2 Arbitri Ris Note Serie
04/05/2013 – 21:00 BVC Sanremo BK Riviera Fiori Imperi VICARI D. (IM) – REGOLI A. (SV) 54 – 53   1-1
08/05/2013 – 21:30 Pall. Atena R.N. Bordighera GAMBERINI P. (GE) – RAVEDATI G. (GE) 56 – 65   0-2
Semifinali – Gara3 Squadra1 Squadra2 Arbitri Ris Note Serie
12/05/2013 – 19:00 BK Riviera Fiori Imperi BVC Sanremo CATARSI U. (SV) – MEDDA A. (SV) 77 – 59   2-1
Finale – Gara1 Squadra1 Squadra2 Arbitri Ris Note Serie
21/05/2013 – 21:00 BK Riviera Fiori Imperi R.N. Bordighera MEDDA A. (SV) – SCORZONI A. (SV) 59 – 85   0-1
Finale – Gara2 Squadra1 Squadra2 Arbitri Ris Note Serie
27/05/2013 – 21:00 R.N. Bordighera BK Riviera Fiori Imperi NUARA S. (GE) – REVELLO L. (SV) 62 – 57   2-0

.

Posted in Campionati, Prom M | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A1/F – La Virtus Elite premiata dal Sindaco di La Spezia

Posted by superbasketball su 23 maggio 2013

E dopo le fatiche, per la Virtus Elite arriva anche il momento di raccogliere! Ieri in Comune a la Spezia il Sindaco Massimo Federici, presente anche l’Assessore allo Sport Patrizia Saccone, ha consegnato al presidente Lorenzo Brunetto e alle ragazze una targa ricordo per il grande obbiettivo raggiunto.

Una occasione formale dove magari le parole erano anche un po’ di rito ma che testimonia, a qualche settimana di distanza, il fatto che l’impresa della società spezzina, la promozione nelal massima serie, è un evento che nella nostra regione accade veramente di rado, e non solo nella pallacanestro!

Complimenti ancora alla Virtus!

Nel frattempo comincia a girare qualche voce sul futuro. L’accesso alla A1 richiede un ulteriore upgrade, sia del roster sia della società. Dal punto di vista tecnico si è già fatto un certo numero di nomi, da quello “scoop” di Elisa Templari alla slovena Martina Dover in prova in questi giorni, ma su tutti probabilmente c’è da risolvere il busillis del rinnovo di coach Barbiero. Vedremo, siamo ancora a maggio…auguriamo buon lavoro al presidente Brunetto e ai suoi collaboratori!

Posted in A1 F, A2 F | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F, anzi, A1/F!!!! – LA VIRTUS ELITE PROMOSSA IN A1!!!

Posted by superbasketball su 4 maggio 2013

La Virtus Elite l’ha fatto!!!!

Ha travolto in venti minuti di furore agonistico il Minibasket Battipaglia, mettendo un ventello tra le avversarie e la A1 e agguantando questa STREPITOSA e sicuramente STORICA promozione nella massima serie, cioè in

A1!

Al palaMariotti, sul proprio campo, la squadra di Barbiero (Favento 20, Laterza 9) ha dato la spallata perfetta a questa serie di finale. Pronti, via, avversarie annichilite. Battipaglia mai davvero in grado di mettere in dubbio il risultato finale; divario che si allarga subito verso i venti punti; doppiaggio esatto a metà partita (40-20). Se si voleva immaginare una partita ideale, beh eccola. Seconda parte ridotta a una lunga rincorsa verso i festeggiamenti, con praticamente l’intero roster a segno. E non c’è molto più da dire. Serie vinta 2-1, Virtus Elite nel gotha della pallacanestro femminile italiana, Spezia di nuovo in A1, la Liguria di nuovo in A1, il sottoscritto costretto volentieri ad occuparsi di un altro campionato. EVVAI!!!!

Complimenti a tutti, davvero tutti, i protagonisti di questa bellissima stagione: le ragazze in primis, i tecnici, la società e il presidente, che ci hanno creduto e hanno perseguito l’obiettivo mostrandosi anche in questo finale di campionato adeguati al compito. E così, dietro ad un’altra Virtus, la Virtus Eirene Passalacqua Ragusa, ecco la Virtus Spezia targata Elite che sale e saluta la serie A2.

Per quanto riguarda la visione da qui, è mancata solo la ciliegina sulla torta, la finale tutta ligure, anzi spezzina. Peccato, ma oggi c’è da pensare solo alla Virtus e alla sfida che la attende, allestire un roster per un obiettivo ancora più ambizioso, per difendere sul campo il rango conquistato oggi pomeriggio. Argomento sul quale torneremo nei prossimi giorni!

BRAVA VIRTUS!!!!

Playoff:

A2/F – Girone B (Sud) 2012-2013 – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 03/04/2013 – 20:30 CARISPEZIA LA SPEZIA GR. L.P.A ARIANO IRPINO BATTISTA V. (FI) – BONGIORNI A. (PI) 55 – 63   0-1
Q1.2 03/04/2013 – 19:30 MINIBASKET BATTIPAGLIA VESTA ANCONA SALUSTRI V. (RM) – SANSONE A. (LT) 58 – 50   1-0
Q1.3 03/04/2013 – 18:30 ELITE LA SPEZIA MECCANICA NOVA BOLOGNA DEL FELICE F. (MI) – BALZARINI D. E. (MI) 47 – 44   1-0
Q1.4 03/04/2013 – 20:30 SACES NAPOLI CARPEDIL SALERNO POSTI C. (PG) – GIOVANNETTI G. (TR) 60 – 51   1-0
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 07/04/2013 – 18:00 GR. L.P.A ARIANO IRPINO CARISPEZIA LA SPEZIA CAPOZZIELLO D. (BR) – LEGGIERO M. (BR) 57 – 49   2-0
Q2.2 06/04/2013 – 19:00 VESTA ANCONA MINIBASKET BATTIPAGLIA SOAVI A. (BO) – ZANOTTI E. (PC) 63 – 65   0-2
Q2.3 06/04/2013 – 18:00 MECCANICA NOVA BOLOGNA ELITE LA SPEZIA POLETTI F. (CO) – LEONI ORSENIGO C. (CO) 54 – 57   0-2
Q2.4 06/04/2013 – 19:30 CARPEDIL SALERNO SACES NAPOLI SPANO N. (BA) – LUCARELLA D. (TA) 67 – 62   1-1
Quarti di finale Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q3.4 10/04/2013 – 20:00 SACES NAPOLI CARPEDIL SALERNO PEPE F. (BA) – MOTTOLA C. (TA) 53 – 44   2-1
Semifinali Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S1.1 13/04/2013 – 19:30 MINIBASKET BATTIPAGLIA GR. L.P.A ARIANO IRPINO STOPPA V.M. (RM) – BARILANI S. (RM) 47 – 48   0-1
S1.2 13/04/2013 – 20:30 ELITE LA SPEZIA SACES NAPOLI GIUSTO C. (PD) – CANAZZA M. (PD) 49 – 40   1-0
Semifinali Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S2.1 21/04/2013 – 18:00 GR. L.P.A ARIANO IRPINO MINIBASKET BATTIPAGLIA SOMENSINI S. (BS) – POLETTI F. (CO) 53 – 60   1-1
S2.2 20/04/2013 – 20:30 SACES NAPOLI ELITE LA SPEZIA SALUSTRI V. (RM) – SANSONE A. (LT) 45 – 49   0-2
Semifinali Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S3.1 23/04/2013 – 20:00 MINIBASKET BATTIPAGLIA GR. L.P.A ARIANO IRPINO POSTI C. (PG) – GIOVANNETTI G. (TR) 69 – 67   2-1
Finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F1 27/04/2013 – 18:30 ELITE LA SPEZIA MINIBASKET BATTIPAGLIA MARTON M. (TV) – PILATI A. (VI) 65 – 57   1-0
Finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F2 02/05/2013 – 20:00 MINIBASKET BATTIPAGLIA ELITE LA SPEZIA DEGOBBIS M. (TS) – BALDUCCI G. (PN) 61 – 54   1-1
Finale Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F3 04/05/2013 – 18:30 ELITE LA SPEZIA MINIBASKET BATTIPAGLIA SOLFANELLI L. (LI) – BONGIORNI A. (PI) 60 – 42   2-1

Posted in A1 F, A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – L’Ameglia non lascia scampo al Don Bosco, è C Regionale!

Posted by superbasketball su 7 giugno 2011

L’Ameglia conserva l’imbattibilità del proprio campo, e battendo il Don Bosco anche in gara 2 della finale, conquista il titolo regionale della serie D maschile e con esso la promozione in serie C Regionale!!! E così dopo la C Regionale anche la D è appannaggio di una squadra spezzina, peraltro la capolista della stagione regolare e certamente la più continua nell’arco dell’anno.

La partita è stata equilibratissima sino alla fine del terzo quarto, chiuso sul 50-48 per la squadra di coach Lamberti (Tono 15, Ceragioli 13). Da qui in poi però il Don Bosco (Sobrero 13, Giacomini 11) ha smarrito la via del canestro, anche per un po’ di concitazione visto che la formula imponeva di vincere almeno di 5 punti. L’Ameglia ha ringraziato, il parziale di 12-2 è stato impietoso e i genovesi non hanno potuto fare altro che restare a guardare la festa scoppiata dopo la sirena.

Complimenti alla società, ai giocatori e allo staff tecnico, e in bocca al lupo per l’approdo nella categoria superiore! Al Don Bosco invece non resta che riprovarci, se possibile (si parla di difficoltà di sponsorizzazione, male comune di questi lidi ahinoi), l’anno prossimo…

Playoff:

D Reg/M – Playoff              
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 30/04/2011 – 19:00 PGS Basket B. Don Bosco CFFS Cogoleto Basket FORTUNATO D. (GE) – EMPOLDI G. (GE) 76 – 62   1-0
Q1.2 30/04/2011 – 21:00 B.C. Ospedaletti Valpetronio Basket RIZZI R. (IM) – MEDDA A. (SV) 80 – 60   1-0
Q1.3 30/04/2011 – 19:00 CSI Ameglia Basket Amatori Pall. Savona BOVA R. (NA), MAZZELLA D. (SP) 88 – 54   1-0
Q1.4 30/04/2011 – 21:00 GS Pall. Imperia Finale B.C. GATTO S. (GE) – METTI N. (GE) 46 – 58   0-1
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 08/05/2011 – 16:00 CFFS Cogoleto Basket PGS Basket B. Don Bosco PATRONE M. (SV) – PAU E. (SV) 66 – 74   0-2
Q2.2 07/05/2011 – 21:00 Valpetronio Basket B.C. Ospedaletti NUARA S. (GE) – D’AURIA B. (SP) 71 – 61   1-1
Q2.3 07/05/2011 – 20:30 Amatori Pall. Savona CSI Ameglia Basket CATARSI U. (SV) – EMPOLDI G. (GE) 69 – 83   0-2
Q2.4 07/05/2011 – 20:30 Finale B.C. GS Pall. Imperia PAU E. (SV) – CASTAGNARO A. (GE) 52 – 53   1-1
Quarti di finale Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q3.2 11/05/2011 – 21:00 B.C. Ospedaletti Valpetronio Basket NUARA S. (GE) – D’AURIA B. (SP) 60 – 46   2-1
Q3.4 12/05/2011 – 21:00 GS Pall. Imperia Finale B.C. CATARSI U. (SV) – PATRONE M. (SV) 48 – 54   1-2
Semifinali Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S1.1 14/05/2011 – 18:00 CSI Ameglia Basket B.C. Ospedaletti METTI N. (GE) – ORO S. (GE) 74 – 60   1-0
S1.2 15/05/2011 – 18:00 PGS Basket B. Don Bosco Finale B.C. MAZZELLA D. (SP) – D’AURIA B. (SP) 66 – 65   1-0
Semifinali Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S2.1 23/05/2011 – 20:30 B.C. Ospedaletti CSI Ameglia Basket CATARSI U. (SV) – PAU E. (SV) 93 – 75   1-1
S2.2 21/05/2011 – 21:00 Finale B.C. PGS Basket B. Don Bosco MEDDA A. (SV) – PATRONE M. (SV) 46 – 42   1-1
Semifinali Gara3 (Eventuale) Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S3.1 25/05/2011 – 21:00 CSI Ameglia Basket B.C. Ospedaletti METTI N. (GE) – ROMANI C. (GE) 99 – 54   2-1
S3.2 25/05/2011 – 19:30 PGS Basket B. Don Bosco Finale B.C. ORO S. (GE) – BRACCO M. (GE) 82 – 53   2-1
Finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F1 28/05/2011 – 18:00 PGS Basket B. Don Bosco CSI Ameglia Basket CATARSI U. (SV) – NUARA S. (GE) 64 – 68   -4
Finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F2 04/06/2011 – 19:00 CSI Ameglia Basket PGS Basket B. Don Bosco FALLETTA L. (SV) – FORTUNATO D. (GE) 62 – 50   +16

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

B Dil A/M – P R O M O Z I O N E ! ! !

Posted by superbasketball su 6 giugno 2011

E’ festa!!!!!!!

Ieri sera poco prima delle 20, addirittura una trentina di secondi prima della sirena finale, è stato chiaro che la stagione trionfale della Tirreno Power Riviera Vado Basket si era conclusa, e con l’ottenimento, con merito, sul campo, malgrado tutte le difficoltà dell’ultimo periodo, della tanto sperata e desiderata promozione in quello che l’anno prossimo si chiamerà (secondo la bozza di Disposizioni Organizzative Annuali distribuita recentemente) Campionato Nazionale A – Campionato di Sviluppo 2011-2012. Ed è partita la celebrazione: invasione di campo pacifica, bottiglie stappate sul parquet, giocatori seminudi, maglie regalate, retine tagliate secondo il rito tribale, abbracci, lacrime, pugni al cielo, salti, cori, interviste in mezzo alla baraonda, ali improvvisate come intervistatori/intrattenitori, gavettoni, insomma, tutto!

Un degno finale per una stagione indimenticabile, nel bene e nel male, in una cornice ribollente di tifo, con il palazzetto sostanzialmente esaurito “in ogni ordine di posti”, con la collaborazione dei tifosi legnanesi giunti dal varesotto con vari pullman, e raggruppati dietro alla panchina della Royal e allo striscione “Noi ci crediamo!!!” poi mestamente ammainato durante la festa vadese. Una partita giocata in un caldo asfissiante, con Ica a chiedere in mille modi di tenere chiuse le porte per evitare la condensa sul parquet, con il tifo che non mollava mai, mai, mai. Come il Riviera: stavolta a parte il primo minuto, probabilmente, i ragazzi di Ghizzinardi hanno spinto, spinto, spinto senza cali di tensione se non negli ultimi 4-5 minuti, quando però il vantaggio accumulato (+16 il massimo) era tale che, sì, un po’ di paura sul rientro degli avversari è anche venuta, dato che in quel momento Ganguzza usciva per falli e Gambolati raggiungeva il suo quarto, ma poi la tensione si è sciolta quando si è visto che il tempo correva e i pur bravi legnanesi non riuscivano a mettere la marcia lunga, rosicchiavano ma non riuscivano ad esaltarsi. Non serve oggi parlare di tattica, di statistiche, di punti, di rimbalzi, annotiamo solo che il vantaggio ottenuto nei primi 10′ è di fatto risultato decisivo, e che i biancorossi la partita l’hanno stavolta fatta, e non subìta: nel momento topico hanno preso la situazione in mano e hanno determinato il proprio destino, dando tutto. E hanno vinto tutto!!!

La promozione innanzitutto, la totale riconoscenza degli appassionati 1500 che affollavano il palazzetto, il rispetto anche degli avversari. En plein, standing ovation per questi ragazzi che non hanno sbagliato quasi nulla e ora dovrebbero godersi questa gioia.

Dovrebbero, perché purtroppo a nessuno sfuggiva che quella di ieri sera potrebbe rivelarsi una vittoria inutile. Tutti hanno giustamente sottolineato che il tesoretto ottenuto ieri sera, non solo la promozione ma l’assoluta identificazione tra squadra, tifosi e società, non deve essere disperso. E non dimentichiamo che gran parte del lavoro quest’anno è stato svolto anche dai ragazzi più giovani, frutto del lavoro degli allenatori delle giovanili che li hanno accompagnati sin qui costruendoli forti e consapevoli, capaci di fare a sportellate con giocatori ben più esperti e scafati. Chapeau! Ora, non credo che si possa chiedere genericamente alle autorità civili di farsi carico del proseguimento di questa esperienza: il mondo penserebbe che sarebbe ancora una volta una commistione dubbia tra politica e sport (occhio però, che altrove queste cose si fanno, sbaglio o Sassari è stata sostenuta direttamente dalla regione Sardegna?). Credo che però qualcuno potrebbe spendersi un po’ per stimolare il tessuto imprenditoriale a farsi parte attiva, certo qui non siamo nella Silicon Valley o a Basket City, non ci sono dei Rockerduck o degli Abramovich con i soldi che cascano dalle tasche pronti a scucire milioni come se offrissero il caffé al bar, però si può trovare qualcosa di significativo. Certo, il budget per fare il terzo campionato italiano è impegnativo e può darsi che non ci si arrivi: ma è imperativo provarci e, in subordine, ripartire ma non da zero. Zero è zero, e tutto il movimento vadese non può essere azzerato. Chi lo auspica probabilmente non capisce che sarebbe un colpo esiziale, che non coinvolge dodici ragazzi, uno staff tecnico e qualche altro addetto, ma un sogno. E quando si smette di sognare, non si è più umani.

Staremo a vedere, i prossimi giorni saranno decisivi e tutti tifiamo perché il sogno continui. Nel frattempo, vi lascio con le foto e il movie della serata di ieri, che potrete ovviamente integrare con ben altre foto e video fatti con mezzi più professionali. Ieri sera infatti, i media erano presenti in massa…

Ecco le foto:

.

Ed ecco il filmato:

Playoff:

B Dil A/M Playoff            
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 01/05/2011 – 18:00 TIRRENO VADO LIGURE ELETTROMECCANICA CECINA BARONE S. (BS) – QUAIA S. (MI) 69 – 57   1-0
Q1.2 01/05/2011 – 18:00 LAFALEGNAMIC.FIORENTINO RESINEX ISEO CRESCENZO F. (VR) – CAPPATI N. (TV) 75 – 70   1-0
Q1.3 30/04/2011 – 21:00 ABC UTENSILI VARESE COMPUTER GROSS EMPOLI SCARFO’ G. (RC) – CAPOZZIELLO D. (BR) 71 – 67   1-0
Q1.4 01/05/2011 – 18:00 ROYAL CASTELLANZA LTC S.GIORGIO S/LEGNANO LOSCALZO A. (PZ) – GIAMPIETRO S. (CH) 58 – 49   1-0
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 05/05/2011 – 21:00 ELETTROMECCANICA CECINA TIRRENO VADO LIGURE PANSECCHI M. (PV) – ZANOTTI E. (PC) 76 – 74   1-1
Q2.2 05/05/2011 – 20:30 RESINEX ISEO LAFALEGNAMIC.FIORENTINO GALLO S. (PD) – BONFANTE L. (VI) 81 – 76   1-1
Q2.3 04/05/2011 – 21:15 COMPUTER GROSS EMPOLI ABC UTENSILI VARESE MOMI A. (TS) – SEMENZATO M. (VE) 79 – 67   1-1
Q2.4 04/05/2011 – 21:00 LTC S.GIORGIO S/LEGNANO ROYAL CASTELLANZA LANZONE A. (TO) – PILATI R. (TO) 72 – 77   0-2
Quarti di finale Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q3.1 08/05/2011 – 18:00 TIRRENO VADO LIGURE ELETTROMECCANICA CECINA MAMBRETTI A. (CO) – ACQUAVIVA F. (MI) 58 – 51   2-1
Q3.2 08/05/2011 – 18:00 LAFALEGNAMIC.FIORENTINO RESINEX ISEO BOSCOLO E. (VE) – VITTORI M. (AP) 87 – 77   2-1
Q3.3 07/05/2011 – 21:00 ABC UTENSILI VARESE COMPUTER GROSS EMPOLI CANNOLETTA G. (CE) – PETRONE G. (SA) 63 – 59   2-1
Semifinali Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S1.1 15/05/2011 – 18:00 TIRRENO VADO LIGURE LAFALEGNAMIC.FIORENTINO MOMI A. (TS) – BALDUCCI G. (PN) 64 – 60   1-0
S1.2 14/05/2011 – 21:00 ABC UTENSILI VARESE ROYAL CASTELLANZA TRASPEDINI D. (VR) – GIUSTO C. (PD) 46 – 85   0-1
Semifinali Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S2.1 18/05/2011 – 21:15 LAFALEGNAMIC.FIORENTINO TIRRENO VADO LIGURE CANAZZA M. (PD) – MAFFEI L. (TV) 84 – 79   1-1
S2.2 18/05/2011 – 20:00 ROYAL CASTELLANZA ABC UTENSILI VARESE LEGGIERO M. (BR) – MIAN V. (GO) 75 – 70   2-0
Semifinali Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
S3.1 22/05/2011 – 18:00 TIRRENO VADO LIGURE LAFALEGNAMIC.FIORENTINO CANNOLETTA G. (CE) – ASCIONE A. (CE) 84 – 68   2-1
Finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F.1 29/05/2011 – 18:00 TIRRENO VADO LIGURE ROYAL CASTELLANZA DE ROSAS S. (SS) – MASCHIO D. (FI) – [barbieri f. (ve)] 67 – 63 d1ts 1-0
Finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F.2 02/06/2011 – 18:00 ROYAL CASTELLANZA TIRRENO VADO LIGURE MAROTA G. (AP) – VISELLI L. (RM) – [tomasello g. (mn)] 74 – 72   1-1
Finale Gara3 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
F.3 05/06/2011 – 18:00 TIRRENO VADO LIGURE ROYAL CASTELLANZA BATTISTA V. (FI) – VASSALLO S. (RM) – [castellari d. (bo)] 79 – 69   2-1

Posted in B Dil A M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: