SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Ramò’

Nazionale/F – Chiuso il raduno di Parma, con Elena Ramò

Posted by superbasketball su 17 giugno 2018

Non sono puntualissimo, nel senso che ho “bucato” la convocazione e l’inizio del raduno, però non lasciamo scappare del tutto la notizia. Perché l Parma nella nazionale maggiore femminile di coach Crespi, in un raduno abbastanza sperimentale perché la prossima gara delle qualificazioni europee sarà a Novembre (a La Spezia!) e quindi c’era la possibilità di lavorare in prospettiva, oltre a tante altre esordienti (tra cui la quindicenne Natali) e all’ex Spezia Valeria De Pretto c’era anche la genovese Elena Ramò!

Elena, scuola Ardita-Sidus, protagonista nella Liguria femminile arrivata seconda al Trofeo delle Regioni in quello che è stato il top nella manifestazione per la nostra regione, già da molti anni ha lasciato la Liguria per giocare sempre a livello altissimo, a Bologna, Cervia, Battipaglia (anche in A1), a Ferrara e quest’anno ad Alpo, arrivando sino alla finale di A2 contro Faenza, poi persa per un soffio. E’ una ’94, quindi si affaccia in nazionale maggiore un po’ avanti, ma è stata tanto nelle nazionali giovanili (qui una mia intervista del 2013 dopo la medaglia d’argento europea conquistata con l’Under 20 in Turchia). Brava Elena, un’altra ligure nel giro di coach Crespi, chissà che magari con la partita spezzina in arrivo…non diciamo altro!

Ma vi segnalo anche un’altra cosa, il 27 e il 28 agosto le azzurre giocheranno proprio a La Spezia contro Israele, una specie di prova generale per novembre direi. Stay tuned!

Annunci

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »

Diene e Visconti, e Bestagno, convocate per la Nazionale Sperimentale a Pomezia

Posted by superbasketball su 5 novembre 2014

nazionaliItaliaL-top-bkgC’è soddisfazione in casa aLmore Genova, perché coach Ricchini ha convocato per il raduno della Nazionale Sperimentale che si terrà da lunedì 10 a mercoledì 12 novembre a Pomezia sia Nene Diene sia Alessandra Visconti, le due splendide giocatrici della squadra del presidente Besana. Insieme a loro c’è anche Martina Bestagno, che ha riconquistato l’azzurro dalla sua nuova squadra, la Vassalli Vigarano. Aggiungiamo anche Elena Ramò (Battipaglia), e Alessandra Tava della Carispezia Termo a disposizione a casa, ed ecco che c’è veramente tanta Liguria, per nascita o per militanza, nelle convocazioni per questo raduno (e se scorrete la lista trovate anche tante altre giocatrici viste nella nostra regione negli anni scorsi, peraltro).

Per quanto riguarda le due rosanero, per entrambe c’erano state già esperienze azzurre (oro europeo Under 18 e Mondiali Under 19 per Nene, nazionali giovanili per Alessandra e qualche settimana fa il bronzo ai Mondiali Universitari), mentre l’ex rosanero Martina come sappiamo oltre alle varie partecipazioni alle giovanili l’estate scorsa ha fatto parte del gruppo che si è conquistata la qualificazione agli Europei (giocando poco poco).

In bocca al lupo a tutte e complimenti!!!

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 20/F – Bronzo per Crudo e Ramò!!! Due liguri sul podio europeo!

Posted by superbasketball su 14 luglio 2014

logoChe bello ricominciare parlando di due medaglie europee per due atlete nate e cresciute in Liguria! Nell’Europeo Under 20 femminile di Udine, la squadra di coach Molino ha conquistato la terza piazza, e con essa la medaglia di bronzo, anche grazie al contributo di Sara Crudo e di Elena Ramò, all’anagrafe rispettivamente da Sanremo e da Genova, anche se già da alcune stagioni in giro per l’Italia…Spiace solo di non aver potuto raccontare il torneo in diretta…

Le avevamo lasciate alla vigilia della partita con la Bielorussia che era fondamentale per il passaggio al secondo turno: ostacolo ben superato dalle azzurre (Orazzo 12, Ercoli 11, Crudo 8, Ramò ne) che sono salite al secondo girone come seconde del proprio raggruppamento.

Nella prima partita della seconda fase le nostre hanno proseguito bene stendendo la Serbia (Milazzo 25, Penna 24, Ramò 2, Crudo 1), mentre purtroppo il giorno successivo è arrivato un nuovo stop con l’Ucraina (Gambarini 15, Milazzo 9, Crudo 2, Ramò ne). Per fortuna nell’ultima partita le ragazze si sono rifatte con la Slovacchia (Penna 20, Milazzo 16, Crudo 6, Ramò 3), agguantando anche qui la seconda piazza.

L’accoppiamento dei quarti pareva abbastanza duro: la Russia che aveva perso sino a quel momento solo con Francia (poi oro) e Turchia, ma aveva battuto la Spagna (poi argento), una squadra fisicamente imponente, oltretutto. Qui le azzurre hanno fatto il capolavoro, che le ha proiettate verso il podio (Penna 16, Milazzo 15, Crudo, Ramò).

L’ostacolo successivo, dimostratosi eccessivamente alto, è stata la Spagna: le iberiche hanno regolato le nostre (Milazzo 11, Bonasia e Gambarini 9, Crudo 2, Ramò) facendo leva su Ndour, una che fa decisamente la differenza nel pitturato.

Le nostre però hanno assorbito il colpo e si sono presentate alla finalina con la Serbia decise a far bene. In una partita (Gambarini 16, Crudo 14, Ramò ne) caratterizzata da un andamento ad elastico, con vantaggi alternati anche ampi per le due squadre e in particolare da una fuga avversaria nel terzo quarto che faceva presagire tutt’altro epilogo, le azzurre si sono rifatte sotto, grazie anche ad una Sara ispirata dall’arco (4/9!), e in un finale convulso deciso da una Ercoli glaciale dalla lunetta e da un fallo in attacco di una avversaria che ha causato due tecnici e la conseguente espulsione dell’allenatore Polenek, hanno tenuto dietro la Serbia conquistando una meritata medaglia!

Come deducibile dai tabellini, più spazio per Sara che per Elena; la sanremese poi ha ripagato Molino con una prestazione importantissima proprio nell’atto finale (ed è una ’95 che potrà eventualmente ripresentarsi in questa categoria l’anno prossimo). Brave entrambe, e complimenti!!! Alè!

Posted in Campionati, Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 20/F – Crudo e Ramò nella nazionale di coach Molino

Posted by superbasketball su 4 luglio 2014

logoContinua l’estate europea per le ragazze liguri! Ora ce ne sono ben due in ballo contemporaneamente: si tratta di Elena Ramò e di Sara Crudo (in ordine alfabetico di nome proprio 😉 ), entrambe da tempo fuori regione ma pur sempre cresciute cestisticamente in Liguria. Le nostre due sono impegnate, stasera compresa, nell’Europeo Under 20 femminile che si disputa quest’anno proprio in Italia, a Udine.

La nazionale, allenata da coach Nino Molino, pur essendo ignorata da me sinora 😉 ha già disputato ben 2 gare del suo girone iniziale: ieri le azzurre sono state sconfitte (Milazzo 10, Orazzo e Crudo 6, Ramò 0) da una prepotente Olanda, anche oggi poi a valanga sulla Bielorussia, mentre stasera hanno recuperato speranze battendo (Milazzo 13, Penna 10, Crudo 3, Ramò 0) la Polonia, con un finale da infarto in cui il tiro del pareggio avversario ha girato sul ferro prima di ricadere nelle mani di una nostra rimbalzista.

Domani importantissima terza partita con la Bielorussia alle 20.45; chi vince probabilmente si porterà nel secondo girone un utile gruzzoletto di punti, mentre chi perde rischia abbastanza, intanto di entrare con 0 punti nel Second Round, e al limite di finire nel girone delle reiette, quelle che sono arrivate ultime nei 4 gironi…Forza ragazze!!! Forza Crudo e Ramò, in stretto ordine alfabetico, stavolta di cognome!!!

Posted in Campionati, Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 20/F – Intervista a “Miss Argento”, Elena Ramò!

Posted by superbasketball su 16 luglio 2013

logoU20F2013Rientrata dal suo Europeo femminile Under 20, dove ha fatto la sua parte nell’impresa che ha portato alla conquista della medaglia d’argento, sono riuscito a fare due chiacchiere con Elena Ramò, la nostra genovese nel gruppo! The girl of the moment! 😉

Elena, ala piccola di 179 cm del 1994,  è uscita dalla scuola Ardita-Sidus e prima a Cervia e ora a Battipaglia si sta costruendo una carriera solida in A2, con tanti bei risultati nelle categorie Under (anche a Genova e a suo tempo nelle selezioni regionali, ad esempio c’era nella Liguria femminile seconda al Trofeo delle Regioni 2009, la vetta epica della nostra regione in quella competizione…e se cercate “Ramò” in questo blog, di post in cui è citata ve ne escono a bizzeffe!), al quale si aggiunge ora questo riconoscimento europeo, una vera ciliegina sulla torta! E immagino gli occhi lucidi di molti qui a Genova (e altrove) a pensarci! Ma veniamo a lei…

SBB: Ciao Elena! Partiamo da prima degli europei: annata discreta a Battipaglia, direi? Medaglia con le under (bronzo Under 19) e finale con le senior (contro la Virtus Spezia)!

ER: Sì, io direi molto più che discreta! E’ stato veramente un anno bello e soprattutto pieno di soddisfazioni!

SBB: …completato dalla nazionale, insieme a Orazzo e al tuo coach Riga…bello ritrovarsi anche nel gruppo azzurro?

ER: Sì decisamente! Sia per Marida con cui sono molto amica, anche appunto per tutte le cose che abbiamo condiviso, sia per il coach sia dal punto di vista tecnico che personale.

SBB: Ho visto che purtroppo non hai avuto molto minutaggio, ma ovviamente questo succede in un gruppo ampio. Quanto pesava essere in panchina nei momenti importanti delle gare per le medaglie, ad esempio?

ER: L’unico peso di essere in panchina era quello che si sa…l’ansia per il risultato della partita si sente molto di più lì rispetto a quando si è in campo. In ogni caso sono comunque stati momenti bellissimi per tutte, perchè è proprio vero che quando si è un gruppo, soprattutto se bello e affiatato come questo, si vince e si perde sempre tutti insieme!

SBB: Nel gruppo c’è stato un momento in cui vi siete guardate negli occhi e avete capito che ne avevate abbastanza per arrivare sino in fondo? Magari dopo la Turchia?

ER: Non saprei dirti un momento in particolare. Pensavamo di poter fare qualcosa di buono, anche se non immaginavamo fino a questi punti. Poi ad ogni partita vinta saliva sempre di più l’entusiasmo e probabilmente anche la consapevolezza di potercela giocare bene con una qualsiasi delle altre squadre.

SBB: Come sai qui in Liguria si tifava per te…anche se è qualche anno che sei in giro per l’Italia e sei stata anche avversaria delle liguri. Oggi hai una medaglia al collo, e che medaglia! Ti è arrivato un po’ del tifo che si faceva?

ER: Sì ho ricevuto numerosissimi messaggi sia di complimenti per il risultato finale, sia durante tutto l’europeo, a dimostrazione di quanto fosse seguito e di quante persone facessero il tifo per me e per tutta la squadra, cosa che mi ha fatto molto molto piacere!

SBB: Beh, ora vacanza, meritatissima? Per la stagione prossima si può dire già qualcosa, prosegui a Battipaglia?

ER: Sì sì, adesso un po’ di vacanze e poi si ricomincia…sempre a Battipaglia!

Ti ringrazio molto Elena, ancora brava!!! Avanti così, spero di poter scrivere di te in altre manifestazioni…e comunque quando ti incrocerai con altre squadre liguri, magari con…Genova…c’è questa possibilità, come saprai!

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Europei Under 20/F – La terza frazione condanna le azzurre all’argento, oro alla Spagna

Posted by superbasketball su 15 luglio 2013

logoU20F2013

Il titolo Europeo femminile Under 20 del 2013 è andato alla Spagna. Chapeau per le iberiche, brave a sfruttare il clamoroso blackout offensivo delle nostre azzurre, che nella finale di Samsun in Turchia ieri sera hanno dimostrato di essersi meritate davvero l’accesso alla gara per l’oro, ma purtroppo nel terzo quarto hanno dimenticato la cosa in fondo più basilare della pallacanestro, femminile o maschile che sia: fare canestro. Con un parziale clamorosamente negativo le azzurre hanno sprecato il +3 dell’intervallo (erano partite 8-0) scivolando giù giù sino nel baratro del -17. Il tutto segnando in 10′ 3 punti (contro 20) e addirittura 0 nei primi 8′ dal rientro dagli spogliatoi e 0 dal campo sino al dal 20′ al 31′. L’ultima frazione ha visto le nostre reagire, finalmente, ritrovando il feeling con la retina e proseguendo la buona difesa mostrata durante tutto il torneo, ieri sera a dire il vero occasionalmente punita nei pochi errori dalle spagnole, veramente ciniche e capaci di trasformare in punti pesanti la minima sbavatura. Le nostre sono riuscite a rientrare sino al -7, ma il riaggancio sarebbe stato veramente un miracolo, e la Spagna ha potuto festeggiare il terzo titolo consecutivo in questa categoria con Ndour che ha lanciato la palla in cielo sulla sirena.

Spiace pensare che senza quella rottura prolungata, che coach Molino ha provato con un paio di timeout a interrompere, ma che ha visto le ragazze sbagliare in tutti i modi, da 3, da 2 e da 1, in entrata e in arresto e tiro, da sotto e da fuori (e direi nemmeno troppo a causa di una grande difesa iberica), forse oggi parleremmo di altro: le azzurre hanno tenuto sotto per 3/4 di gara una squadra che aveva vinto quasi tutte le gare precedenti di più di 20 punti, tenendo tutto sommato bene al cospetto dello spauracchio Ndour (ma la coperta era leggermente corta e ci hanno punito da fuori, infatti). Ma in fondo non c’è da essere troppo tristi, perché dalla spedizione turca le nostre, inclusa la genovese Ramò (!!!!) tornano con una medaglia d’argento BELLISSIMA. Una medaglia che dopo l’esordio pesante con la Francia sfido chiunque a dire che fosse pronosticabile…

Aggiungiamo la soddisfazione per Francesca Dotto, selezionata nel quintetto ideale della manifestazione (e che in Francia con le senior aveva già impressionato), e, per noi liguri, per avere visto una nostra ragazza su di un podio europeo: brava Elena!!!

Ecco l’ultimo tabellino:

Finale:

Italia-Spagna 53-59 (18-11; 28-25; 31-45)
Italia: F. Dotto 14, C. Dotto 10, Milazzo 5, Orazzo, Reggiani 4, Ramò ne, Melchiori, Panella ne, Penna 10, Nori 2, Ercoli ne, Formica 8. Coach: Nino Molino.
Spagna: Bacete, De Alfredo 9, Faussurier, Zanoguera 5, Soler, Estebas 10, Diaz 16, Rodriguez 2, Llobet 10, Vilaro, Lazaro, Ndour 7. Coach: Anna Paula Paretas.

Classifica finale:

1 Spagna
2 Italia
3 Turchia
4 Bielorussia
5 Francia
6 Russia
7 Slovacchia
8 Serbia
9 Grecia
10 Olanda
11 Ucraina
12 Polonia
13 Svezia
14 Germania
15 Ungheria
16 Lituania

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Europei Under 20/F – STASERA SI GIOCA PER L’ORO!!!!!! Comunque vada, sarà un successo!

Posted by superbasketball su 14 luglio 2013

logoU20F2013

Europeo femminile Under 20 di Samsun, Turchia, stasera, ore 19.45, diretta su Sportitalia2 (canale 61 del digitale terrestre per gli sprovveduti), finale per il titolo: Spagna contro… ITALIAAAAAA!!! Bello tornare da un po’ di ferie e poter scrivere di cose così!!!

Avevamo lasciato le nostre ragazze alla vigilia della sfida con le turche che poteva sembrare un ostacolo già duro: padrone di casa con grosse ambizioni, e proprio in quella gara è arrivato il colpaccio che forse ha dato l’idea che si poteva fare davvero un campionato da sogno. Turche schiantate a casa loro, tenute sotto tutta la partita, e bis il giorno dopo con la Germania per chiudere il girone del secondo turno al terzo posto, scontando nella classifica avulsa tra le tre squadre con lo score di 4 vittorie e 1 sconfitta solo la pesante débacle iniziale con la Francia.

Venerdì il quarto di finale proponeva la Serbia, che aveva castigato la versione senior della comitiva azzurra negli Europei appena disputati in Francia: beh, anche le slave sono state superate grazie ad una difesa durissima (l’Italia ha forzato una quantità di palle perse industriale in tutte le gare disputate, 22.7 di media!) e le nostre sono giunte dunque alla semifinale di ieri. Semifinale nella quale ci si poteva aspettare la Francia, invece inaspettatamente battuta dalla Bielorussia nel suo quarto di finale.

Dunque ieri contro le gialloazzurre ci si giocava la certezza della medaglia e la possibilità di arrivare, appunto, a stasera per l’atto finale e più alto della manifestazione. Le azzurre anche questa volta non hanno dato scampo alle avversarie, asfissiandole in difesa e scavando il buco decisivo all’inizio della terza frazione! Fantastica vittoria e ancor più fantastico sarà stasera, quando le nostre scenderanno in campo contro la Spagna imbattuta!

Forza ragazze!!! E forza Elena Giovanna Ramò, che la sua medaglia al collo ce l’ha già, meritata anche se sinora ha giocato meno di altre!

Ecco tabellini e classifiche:

Secondo girone (girone F):

Italia-Turchia 54-46 (14-6; 26-20; 42-33)
Italia: F. Dotto 4 (2/11, 0/3), C. Dotto 14 (5/10, 1/4), Milazzo 7 (2/4, 1/1), Orazzo, Reggiani ne, Ramò, Melchiori 10 (2/2, 2/3), Panella 3 (0/1, 1/1), Penna 4 (2/3, 0/2), Nori 1 (0/1), Ercoli, Formica 11 (3/7, 1/3). All. Molino
Turchia: Cakir 8 (4/7), Aydin 3 (0/2, 1/2), Akgün ne, Köksal (0/1), Cora 14 (7/16, 0/4), Bilgic 9 (2/4, 0/2), Nakas ne, Kavurmacioglu 7 (3/6, 0/3), Emirtekin 5 (2/5, 0/1), Yalcinkaya ne, Senyürek (0/3), Sezer (0/2). All. Akkaya

Italia-Germania 77-64 (19-12; 38-30; 57-45)
Italia: F. Dotto 10 (3/6, 1/2), C. Dotto 8 (4/5, 0/3), Milazzo 24 (5/12, 4/5), Orazzo 4 (1/2), Reggiani ne, Ramò (0/3), Melchiori 6 (3/3, 0/3), Panella 2 (1/1), Penna 10 (4/7), Nori 7 (3/4), Ercoli, Formica 6 (3/6, 0/2). All. Molino
Germania: Müller 10 (5/7), Mihalyi, Brodersen, Dzirma 7 (3/5), Meinhart 5 (1/1 da tre), Gohlisch 7 (1/5, 1/1), Hoffmann 7 (2/4, 0/2), Van der Velde 6 (3/3), Hebecker 9 (3/11), Bradaric (0/1), Bellscheidt 10 (3/6, 1/3), Heise. All. Janson

Classifica girone F:
Francia, Turchia e Italia 4-1, Russia 2-3, Svezia 1-4, Germania 0-5

Classifica girone E:

Spagna 5-0, Serbia 3-2, Slovacchia, Bielorussia e Grecia 2-3, Olanda 1-4

Quarto di finale:

Italia-Serbia 65-51 (18-15; 38-29; 50-43)
Serbia: Kovacevic 14, Marinkovic, Stanacev 7, Stankovic 5, Markovic 7, Topuzovic 7, Stancic, Toskovic, Mrsic, Rajic 5, Brajkovic 6, Dordevic.
Italia: F. Dotto 12, C. Dotto 13, Milazzo 8, Orazzo 2, Reggiani 4, Ramò, Melchiori 2, Panella, Penna 8, Nori 5, Ercoli, Formica 11. Coach: Nino Molino.

Semifinale:

Italia-Bielorussia 66-50 (16-11; 31-22; 51-34)
Italia: F. Dotto 20, C. Dotto 8, Milazzo, Orazzo ne, Reggiani 1, Ramò, Melchiori 7, Panella ne, Penna 17, Nori 2, Ercoli, Formica 11. Coach: Nino Molino.
Bielorussia: Pratskaila, Holubeva 9, Haponava, Kiuliak 8, Lipinskaya 2, Kalenta 9, Voishal 5, Myshapud, Baklaha 2, Papova 2, Urbanovich 6, Ivashchanka 7. Coach: Aliaksandr Shymmkaviak

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 20/F – Grande Italia, al momento in piena zona quarti!

Posted by superbasketball su 8 luglio 2013

logoU20F2013

Nell’Europeo femminile Under 20 di Samsun, Turchia, le nostre ragazze, tra le quali la genovese Ramò, stanno facendo una bella figura! Per cui interrompo la semivacanza per darvene conto prima che l’argomento diventi obsoleto…bisogna cavalcare l’onda no?

Nel girone iniziale, dopo la partenza durissima con le transalpine francesi, una delle squadre più accreditate per la vittoria, con le quali è arrivata una forse prevedibile sconfitta, le azzurre hanno ottenuto dapprima un ampio e tranquillizzante successo con l’Ungheria, e poi hanno vinto in volata la sfida con la Russia che ha portato loro e le loro avversarie nel girone del secondo turno, dove le nostre sono dunque approdate anche con il viatico della vittoria sulle russe.

La prima avversaria del girone del secondo turno per le ragazze di Molino e Riga era oggi la Svezia, che è stata sconfitta nettamente con un’ottima prestazione difensiva. Bravissime! Dato che la Svezia arrivava al secondo turno con la stessa posizione dell’Italia, la vittoria è veramente importante e lancia le azzurre al terzo posto del girone, dietro a Francia e Turchia, con la prospettiva di accedere ai quarti quasi in carrozza (quasi, non dire gatto se non l’hai nel sacco direbbe qualcuno). Domani (19.15 ora italiana, play by play sul sito di FIBA Europe) ci sarà la sfida, abbastanza difficile per tanti motivi, con le turche padrone di casa, ma con la Germania dopodomani una vittoria darebbe probabilmente la certezza del terzo posto (e potrebbe anche non servire). Se poi invece domani si facesse addirittura il colpaccio…Forza ragazze!!!

Elena Giovanna Ramò sinora non ha avuto molto spazio (una decina di minuti giocati con 4 punti totali), ma in queste competizioni lunghe può sempre arrivare il proprio momento, l’importante è farsi trovare pronte al momento giusto. E comunque è una grande avventura, specialmente quando c’è l’occasione di giocare per delle posizioni di prestigio!

Ecco tabellini e classifiche:

Girone iniziale (girone C):

Italia-Francia 41-65 (16-10; 24-24; 33-42)
Italia: F. Dotto 10, C. Dotto 4, Milazzo, Orazzo, Reggiani 4, Ramò 2, Melchiori 5, Panella 1, Penna 4, Nori 4, Ercoli, Formica 7. All. Molino
Francia: Bernies 4, Bouzenna 7, Moisan Niamke 2, Adjutor, Stievenard 5, Nayo 4, Chevaugeon 11, Galliou 11, Ousfar 4, Barthelemy 2, Diallo 7, Mbuyamba 8.

Italia-Ungheria 36-55 (17-14; 25-25; 39-29)
Italia: F. Dotto 12, C. Dotto 13, Milazzo 3, Orazzo, Reggiani 8, Ramò 2, Melchiori 3, Panella, Penna 2, Nori, Ercoli, Formica 12. All. Molino
Ungheria: Hatar 2, Koch, Borondy 2, Licskai 3, Czirjak 4, Katona 6, Fuisz, Vukov, Horvath 4, Barnai 4, Vagvoilgyi, Szamosi 11.

Italia-Russia 47-46 (9-19; 20-25; 39-43)
Italia: F. Dotto 14, C. Dotto 6, Milazzo 5, Orazzo, Reggiani 2, Ramò, Melchiori 4, Panella, Penna 12, Nori, Ercoli, Formica 4.
Russia: Sorokina, Buykina, Sedletckaia 5, Zamaraeva 2, Riavkina 1, Kiseleva 7, Namok 9, Davydova 5, Tikhonenko 12, Vorobyeva, Marchenkova, Tochilova 5.

Classifica girone C: Francia 3-0, Italia 2-1, Russia 1-2, Ungheria 0-3

Secondo girone (girone F):

Svezia-Italia 47-66 (4-13; 17-30; 25-49)
Svezia: Kurt (0/3, 0/2), Christensen (0/1 da tre), Frykbo 3 (0/7, 1/4), Claesson 3 (0/2, 1/5), Iderstal 4 (2/3), Asoro 4 (1/5), E. Nyström 10 (4/10), A. Nyström 4 (2/5, 0/1), Gustavsson (0/4, 0/1), Gustafsson 2 (1/1, 0/1), Holmqvist 2 (1/2), Vesterberg 15 (2/5, 1/3). All. Joulamo
Italia: F. Dotto 17 (6/17, 1/2), C. Dotto 5 (2/8), Milazzo 12 (2/4, 2/2), Orazzo 3 (1/1), Reggiani, Ramò (0/1), Melchiori 8 (1/1, 2/4), Panella (0/2), Penna (0/8), Nori 5 (2/3), Ercoli 2 (1/2), Formica 14 (6/10). All. Molino

Classifica provvisoria girone F:

Francia e Turchia 3-0, Italia 2-1, Svezia 1-2, Russia e Germania 0-3

Classifica provvisoria girone E:

Spagna 3-0, Serbia 2-1, Olanda, Slovacchia, Bielorussia e Grecia 1-2

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Europei Under 20/F – Domani al via in Turchia con Ramò, subito la Francia

Posted by superbasketball su 3 luglio 2013

logoU20F2013Abbiamo un altro europeo da seguire noi liguri, dopo quello appena concluso in cui le senior hanno ottenuto un ottavo posto dopo aver dato l’impressione di poter anche ottenere il colpaccio. E’ l’Europeo femminile Under 20, che comincia domani a Samsun, in Turchia, e nel quale l’Italia è stata inserita nel girone con Francia (avversaria di domani alle 14.45), Ungheria (dopodomani alle 17) e Russia (sabato alle 12.30).

Nella formazione guidata dai coach Nino Molino e Massimo Riga è stata infatti convocata anche la genovese Elena Giovanna Ramò, un prodotto localissimo (Ardita e Sidus) che però già da alcuni anni gioca in giro per l’Italia, e nelle nazionali giovanili, ottenendo anche buoni risultati: quest’anno ad esempio il terzo posto nazionale nell’Under 19 e la finale dei playoff di A2 Sud persa proprio contro la Virtus Spezia tra le fila del Minibasket Battipaglia. Durante gli anni in questo blog è stata oggetto di tanti articoli, e ora è arrivata alla nazionale giovanile più elevata. Brava Elena!!!

L’impegno di domani è già piuttosto pesante, perché la Francia è una formazione decisamente quotata, come pure la Russia, mentre l’Ungheria sembra più abbordabile. Passare il primo turno e andare nei gironi del secondo dovrebbe essere alla portata (basta il terzo posto e quindi una sola vittoria magari con l’Ungheria), poi sarebbe bello evitare di finire nel tritacarne del tabellone basso arrivando ai quarti, perché la formula dice che la quinta e la sesta dei due gironi del secondo turno si riincroceranno con le eliminate del primo turno, e lì si giocherà anche per evitare la relegation alla Division B (le ultime 3 nella classifica finale). Ma andiamo per gradi e tifiamo Italia e Ramò!

Ecco le 12 ragazze che difenderanno i nostri colori, tra le quali anche diverse reduci dagli europei senior:

Caterina Dotto (’93, 1.68, P, Acqua & Sapone Umbertide)
Francesca Dotto (’93, 1.68, P, Gesam Gas Lucca)
Elisa Ercoli (’95, 1.90, C, Famila Schio)
Alessandra Formica (’93, 1.89, C, Umana Reyer Venezia Mestre)
Francesca Melchiori (’93, 1.73, G, Umana Reyer Venezia Mestre)
Ilaria Milazzo (’94, 1.63, P, Trogylos Lib.Basket Priolo)
Alice Nori (’93, 1.85, C, Fortitudo Rosa Bologna)
Marida Orazzo (’94, 1.74, P, Minibasket Battipaglia)
Stella Panella (’93, 1.77, G, Goldbet Cras Taranto)
Elisa Penna (’95, 1.86, A, Umana Reyer Venezia Mestre)
Elena Giovanna Ramò (’94, 1.79, A, Minibasket Battipaglia)
Erica Reggiani (’94, 1.73, P, Famila Schio)

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 18/F – L’Italia termina decima

Posted by superbasketball su 15 agosto 2011

L’Italia Under 18 femminile ha chiuso l’Europeo 2011 di Oradea in Romania al decimo posto, dopo aver ceduto nella finale per il 9° posto contro la Repubblica Ceca.

L’incontro metteva di nuovo di fronte due squadre che si erano affrontate nella seconda gara del Qualification Round, anche in quel caso terminata con la vittoria delle atlete dell’Est dopo che le azzurre erano state anche abbastanza nettamente in vantaggio. Questa nuova sconfitta è giunta dopo che le nostre avevano saputo recuperare da uno svantaggio in doppia cifra, arrivando al pareggio nell’ultima frazione. Le ceche però hanno trovato i punti decisivi e chiuso la partita. Miglior marcatrice Nori con 12, mentre Elena stavolta in 13 minuti non ha realizzato neanche un punto.

Complessivamente per Ramò 18 punti (2.3 in circa 8 minuti di media) nel suo campionato Europeo: l’utilizzo comunque è stato in decisa crescita nel Qualification Round e nei playoff finali.

Coach Cantamesse è stato molto deluso: ha avuto parole di rammarico e si è incolpato personalmente per le cattive prestazioni della squadra, che ha chiuso con 2 sole vittorie contro Ucraina e Slovenia. La delusione è stata maggiore in quanto c’era da onorare la medaglia d’oro dell’anno scorso; il decimo posto è invece appena appena sopra alla mediocrità europea.

Posted in Campionati, Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 18/F – L’Italia finisce all’ultimo posto il girone del secondo turno, lotterà per il nono posto avendo battuto la Slovenia nella “semifinalina”

Posted by superbasketball su 12 agosto 2011

L’Italia Under 18 femminile nel Qualification Round del suo europeo rumeno si è arenata: le 3 sconfitte subite l’hanno relegata al tabellone dal 9° al 12° posto. Meno male che oggi è arrivata la vittoria con la Slovenia,per cui sotto al 10° posto non si andrà.

Con la Francia nel primo incontro del Qualification Round la partenza era stata terribile (3-14), ma contro le transalpine che poi hanno chiuso a punteggio pieno le nostre hanno poi perso di 7 punti, recuperando dopo la partenza ad handicap. Ravelli 12 punti, e primi 2 punti a referto per Elena Ramò in questo torneo, in 7 minuti di utilizzo.

Nella seconda gara con la Repubblica Ceca, che era essenziale vincere per sperare ancora nell’accesso ai quarti, purtroppo nuova sconfitta, sempre di 7 punti: eppure stavolta le azzurre all’intervallo erano avanti anche di 8 punti. Ma i 5 minuti finali sono stati davvero disastrosi. Coach Cantamesse ha lamentato la mancanza di carattere, che per una squadra che doveva difendere il titolo è una cosa ulteriormente negativa. Miglior marcatrice Masoni con 11, mentre Elena ha segnato altri 2 punti nei 6 minuti in cui è stata in campo.

Purtoppo nemmeno contro l’Olanda le ragazze sono riuscite a “svegliarsi” : terza sconfitta nel girone e ultimo posto a 0 punti. Pur essendo riuscite a tenere la partita su binari di sostanziale parità sino a dopo l’intervallo, anzi andando anche spesso in vantaggio, le arancioni sono poi scappate via con un break di 2-14 e non c’è stato nulla da fare. 10 punti per Masoni e Formica, ben 8 per la nostra Elena, autrice di 2 bombe, in 13 minuti.

L’ultimo posto ha portato le azzurre a disputare semifinali e finali dal 9° al 12° posto: oggi le nostre hanno quindi affrontato la Slovenia. Finalmente è arrivata una vittoria di 5 punti, che però non ha soddisfatto del tutto coach Cantamesse. Giustamente, perché dopo aver costruito gradualmente un buon vantaggio, addirittura di 15 punti alla fine della terza frazione, le nostre hanno poi lasciato tornare sotto le ex jugoslave, sino ad un rischiosissimo 57 pari. Meno male che Caterina Dotto ha chiuso la gara con 4 punti consecutivi. Ferma Masoni, Formica e Caterina Dotto hanno segnato 10 punti, mentre Elena ne ha messi a referto 6 in 21 minuti.

Una seconda parte sfortunata per i colori azzurri: per noi nota positiva l’aumento dello spazio disponibile per Elena, che ha potuto dare il suo contributo

Dopodomani atto finale, di nuovo contro la Repubblica Ceca, che ha battuto le padrone di casa della Romania: palla a 2 alle 14.45. Forza ragazze, cercate di chiudere in bellezza!

Posted in Campionati, Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 18/F – L’Italia terza nel girone preliminare, domani nel secondo turno con la Francia

Posted by superbasketball su 7 agosto 2011

L’Italia Under 18 femminile ha superato il primo girone con 2 sconfitte (Serbia e Belgio) e la vittoria che le ha salvate dal Relegation Round (ovvero la poule retrocessione) contro l’Ucraina. Ora accede al Qualification Round, purtroppo con 0 punti, e deve cominciare domani proprio dalla prima del gruppo D, la Francia.

La partita di esordio contro la Serbia ha visto le nostre perdere nettamente due frazioni, la prima e la terza, in cui hanno segnato 8 punti subendone in un caso 16 e nell’altro 17. A niente è valso vincere i rimanenti tempini, le serbe hanno chiuso la porta ai tentativi di rimonta. Reggiani top scorer con 14 punti, Elena in campo solo 3 minuti (1 persa in tabellino e basta).

Il giorno successivo è arrivata anche la sconfitta con il Belgio, che poi ha chiuso il girone a punteggio pieno. Con le belghe le nostre sono partite piano, ma hanno decisamente recuperato e la partita è rimasta in equilibrio sino all’ultima frazione, in cui purtroppo le nostre non sono riuscite ad ottenere la vittoria. Le azzurre non hanno risolto il rebus Meessemann, 17 punti e 16 rimbalzi, la vera killer della partita. In campo italiano 13 punti di Francesca Dotto; per Elena Ramò 2 minuti e una tripla sbagliata.

Con l’Ucraina era in ballo l’accesso al secondo turno, con lo spauracchio del Relegation Round per chi perdeva. Al Relegation ci è finita l’Ucraina, visto che le azzurre sono riuscite a battere con un buon secondo quarto che ha dato il vantaggio decisivo, e con una prestazione decisa quando c’era da difendere il vantaggio stesso. Formica (16 punti) ha sigillato la gara; per Elena altri 2 minuti e 2 palle perse in tabellino…

Per Elena sinora pochissimo spazio insomma, speriamo che nella seconda fase venga anche la sua occasione.

Seconda fase che comincia domani alle 20.15 contro la Francia, vincitrice del girone D: gara difficile, ma sperare non costa nulla. Dopodomani alle 18 invece con la Repubblica Ceca, qualificatasi anch’essa all’ultima gara sbattendo al Relegation le cugine slovacche, le nostre devono vincere, per poi affrontare l’Olanda, seconda nel gruppo D, mercoledì alle 13.30, con la possibilità di entrare nei quarti. Il girone è ovviamente completato dal Belgio e dalla Serbia.

Forza ragazze, forza Elena!

Posted in Campionati, Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Europei Under 18/F – Ramò nell’Italia che deve difendere il titolo continentale

Posted by superbasketball su 3 agosto 2011

L’Italia Under 18 femminile inizia il suo campionato europeo domani in Romania: tra le convocate da coach Guido Cantamesse, per noi liguri spicca il nome di Elena Ramò, l’atleta ex-Sidus Genova che ora difende i colori del Cervia in A2.

Elena ha avuto una stagione positiva, tutto sommato: la sua squadra, le Terme di Cervia, ha ottenuto la salvezza ai playout, con Elena che proprio in quella serie è riuscita a partire in quintetto e a fare delle buone prestazioni. Ma il top è arrivato con la conquista dello scudettino Under 19 battendo la Reyer Venezia!

Ora la sfida si sposta a livello europeo, dove le azzurre devono difendere addirittura l’oro conquistato l’anno scorso dalla squadra che quest’anno ha poi disputato, giungendo decima, i mondiali Under 19 in Cile. Sfida da far tremare i polsi! In preparazione le ragazze di Cantamesse hanno dapprima disputato una serie di amichevoli contro la Repubblica Ceca, poi si sono recate a Codroipo dove hanno disputato un torneo con RussiaSvezia e Spagna, collezionando 3 sconfitte che però coach Cantamesse non ritiene preoccupanti perché derivanti anche dalle assenze (diverse ’93 erano infatti in Cile). Elena si è comunque sinora ben comportata e avrà un ruolo importante.

Esordio nel girone C domani contro la Serbia; dopodomani toccherà al Belgio e il giorno successivo all’Ucraina. Come al solito, qualificate le prime 3 che accedono ad un girone a 6 (in questo caso con le prime 3 del girone D, contenente Slovacchia, Francia, Repubblica Ceca e Olanda), mantenendo i risultati degli scontri diretti con le qualificate, e poi da questo girone le prime 4 si incroceranno con le 4 dell’altro girone per i quarti, il resto è lasciato all’immaginazione del lettore 😉 . Forza ragazze!

Ultima annotazione: ad Oradea il Capo Delegazione della Nazionale sarà proprio il nostro presidente ligure Alberto Bennati! Buon lavoro anche ad Alberto!

Posted in Campionati, Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 13-07-2011

Posted by superbasketball su 13 luglio 2011

Federico Grasso oggi ha analizzato sul Mercantile le presenze liguri (e soprattutto del genovese) nelle varie nazionali che giocheranno (e giocano) quest’estate:

Corriere Mercantile del 13-07-2011

Posted in Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 23-05-2011

Posted by superbasketball su 23 maggio 2011

Oggi sulla Gazzetta del Lunedì Federico Grasso ha raccontato lo scudettino Under 19 del Cervia e quindi di Elena Ramò (ci torno, ci torno…), la nostra stellina ex-Sidus Genova, oltre a ragguagliare sulla vittoria del Riviera con Castelfiorentino:

Corriere Mercantile del 23-05-2011

Posted in B Dil A M, Campionati, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: