SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Spareggi’

Under 16/F – Academy Spezia alle finali! Basket Pegli non ce la fa

Posted by superbasketball su 15 maggio 2018

Una su due alle finali! Direi che mediamente possiamo essere contenti, anche se abbiamo perso un’altra delle nostre rappresentanti per strada nelle qualificazioni alle Finali Nazionali Under 16 femminili, che assegnano il Trofeo “Roberta Serradimigni” (Costa Masnaga – LC, 2-9 giugno 2018).

La squadra campione ligure dell’Academy La Spezia ha centrato l’obbiettivo qualificazione facendo un girone di concentramento, il numero 6 di Santarcangelo di Romagna, molto positivo. Rifilato un ventello il primo giorno al marchigiano Porto San Giorgio, sabato nella sfida top contro il GEAS di Sesto San Giovanni ha quasi ottenuto il referto rosa anche con le lombarde, dovendo cedere alla fine ma con uno scarto di soli 3 punti e dopo una gara a lungo condotta anche con vantaggi significativi. Bastava per il secondo posto superare però il giorno successivo il Sistema Rosa Pordenone, e i 20 punti di divario alla sirena finale hanno premiato il team di coach Gioan, che pertanto rappresenterà la Liguria alle finali di Costa Masnaga a giugno! Bravissime le ragazze dell’Academy! Una delle ultime frecce liguri nel settore femminile in questa stagione di giovanili, visto che resta poi solo la categoria Under 14…speriamo bene!

Non è riuscito invece al Basket Pegli né di ottenere la qualificazione, né purtroppo di portare a casa un referto rosa dal concentramento numero 2 di San Marcello Piteglio (PT). Tre sconfitte per il gruppo, ampiamente sottoleva in quanto composto di 2003 e 2004: le ragazze di coach Torchia hanno perso in sequenza con Castelnuovo Scrivia, con l’Eirene Ragusa, e con le Tigers Rosa Libertas Forlì (Forlì e Castelnuovo qualificate). Sarebbe davvero stato un grande successo riuscire a fare di più, ma si tratta comunque di un’esperienza sicuramente formativa per delle ragazze così giovani, che possono sicuramente riprovarci nelle prossime stagioni con maggiori possibilità. Brave lo stesso, e ricordo che per arrivare al concentramento hanno comunque dovuto imporsi in uno spareggio.

E quindi, avevo chiesto di avere un motivo per poter/dover seguire anche le finali nazionali Under 16 femminili, mi è stato dato, entrambe le squadre coinvolte per un motivo o per l’altro hanno avuto buone sensazioni, bene così!

Annunci

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 16/F – Academy Spezia e Basket Pegli ai concentramenti da domani! Cairo non ce l’ha fatta invece

Posted by superbasketball su 10 maggio 2018

In realtà io questi post sulla femminile continuo a intitolarli diversamente…per abitudine, ma credo che potremmo inserirli tranquillamente nell’ambito della rubrica “Liguria verso l’Eccellenza”. Infatti, nel settore femminile, per motivi direi numerici, questa categoria non esiste, ma c’è un’unica filiera che porta alle finali nazionali giovanili leva per leva, e quindi quando siamo a livello interregionale per me potremmo anche parlare dell’equivalente femminile dell’Eccellenza maschile. E, come saprete, nel femminile la Liguria c’è quasi sempre!

E infatti, parlando di Under 16 femminile e dei concentramenti, i soliti 8 con complessivamente 32 squadre coinvolte, che porteranno alle Finali Nazionali Under 16 femminili di Costa Masnaga, dal 2 al 9 giugno, dobbiamo parlare di ben 3 formazioni liguri, due che i concentramenti li fanno, una che non ci è purtroppo arrivata. E se ci sono così tante formazioni liguri in questa fase interregionale è perché negli anni scorsi le squadre provenienti dalla Liguria hanno dato prova di competitività.

Il campionato regionale ligure Under 16 femminile si è concluso una ventina di giorni fa con la disputa delle finali playoff, la finalissima per il primo e secondo posto che ha visto prevalere 2-0 la Basket Academy La Spezia sul Basket Pegli, e quella per il terzo e quarto posto che ha dato il gradino più basso del podio al Basket Cairo, vittorioso sempre per 2-0 sulla Gino Landini. La disputa della “finalina” si è resa necessaria appunto perché per la Liguria, al di là della disputa del titolo, c’erano in palio un posto “diretto” nei concentramenti, per la squadra campione regionale, uno agli spareggi, per l’altra finalista, e uno ai prespareggi per la terza classificata.

Dopo aver festeggiato il titolo, la squadra campione ligure dell’Academy La Spezia ha saputo, qualche giorno fa, le avversarie che troverà nel concentramento numero 6 di Santarcangelo di Romagna. Venerdì 11 alle 18 le spezzine affronteranno il Porto San Giorgio, seconda classificate nelle marche che negli spareggi ha eliminato la Roma Centro (quarta del Lazio). Alle 16 si saranno già affrontate il notissimo, credo, GEAS di Sesto San Giovanni, seconda in Lombardia, e il Sistema Rosa Pordenone, terza in Friuli Venezia Giulia, che negli spareggi ha battuto Schio (quarta in Veneto), e che saranno avversarie del team di coach Gioan nei due giorni successivi. Obbiettivo primi due posti, per andare a Costa Masnaga a giugno! Forza Academy!

Per la finaliste regionale del Basket Pegli la qualificazione non è stata automatica, ma è arrivata dopo aver battuto nello spareggio il Baskettiamo Vittuone, quinta classificata in Lombardia. Il 6 maggio a Tortona le pegliesi hanno pertanto conquistato l’inserimento nel concentramento numero 2, ospitato dalla località di San Marcello Piteglio (PT). Essendo arrivate come Liguria2, sono finite in un girone che comprende due prime classificate di altre regioni: l’avversaria di venerdì alle 16, il Castelnuovo Scrivia, e la prima della Sicilia Eirene Ragusa, che alle 18 di venerdì giocherà contro le Tigers Rosa Libertas Forlì, seconde dell’Emilia Romagna, passate dallo spareggio vincente contro la Stamura Ancona (terza delle Marche, che a sua volta era passata dai prespareggi battendo Perugia, seconda dell’Umbria). Sulla carta una concorrenza molto qualificata, per cui le arancioblu di coach Ezio Torchia dovranno superarsi per piazzarsi nei due posti che valgono il pass per le finali, anche in ragione del fatto che si tratta di un gruppo ampiamente sottoleva e quindi già qualificarsi tra le prime 32 sembra un successo notevole. Forza Pegli!

Non è andata a buon fine invece l’esperienza della terza classificata, il Basket Cairo, che è stata assegnata ai prespareggi come da formula. Avversaria delle valbormidesi era la Polisportiva Giovanni Masi, quinta in Emilia Romagna: purtroppo nella sfida del 29 aprile scorso a Porcari (LU) le gialloblu, pur lottando sino agli ultimi giri di lancette, si sono dovute arrendere alle bolognesi (poi eliminate da Venaria, seconda piemontese, negli spareggi), e hanno soltanto accarezzato il sogno di poter provare anche loro partecipare a ai concentramenti. Brave comunque, perché per la società cairese si tratta davvero di un livello mai raggiunto!

Da domani speriamo di avere notizie piacevoli dai raggruppamenti, perché ci piacerebbe poter/dover seguire anche le finali nazionali Under 16 femminili!!! Anemmu!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 18/F – L’Amatori Savona sarà alle Finali Nazionali di Battipaglia. Nulla da fare invece per la Cestistica Spezzina

Posted by superbasketball su 4 maggio 2018

Come in certi labirinti, a volte non è detto che la strada apparentemente più diretta verso l’obbiettivo sia la migliore: si fa magari meno strada, ma poi ci si ritrova davanti un ostacolo invalicabile. E invece il percorso che inizialmente sembra allontanarti dal bersaglio, poi gira e ti ci riporta, magari anche agevolmente. Così è successo alle nostre due rappresentanti nei concentramenti interregionali che qualificavano alle Finali Nazionali Under 18 femminili di Battipaglia (20-26 maggio), la Cestistica Spezzina campione regionale, e la finalista regionale Amatori Savona.

Le ragazze di coach Dagliano, avendo perso la finale con le spezzine, erano state costrette a passare dalle forche caudine degli spareggi, ostacolo peraltro passato brillantemente. Il concentramento 7 di Urbania (PU), ad un’occhiata preliminare, sembrava “stretto”, con un posto praticamente già assegnato alla supercorazzata Reyer, e un posto in palio tra le altre tre, le vadesi, il S. Salvatore Selargius e le Spring Lucca. La prima giornata proponeva proprio la sfida alle veneziane: e qui le biancorosse hanno giocato alla pari per due quarti, andando negli spogliatoi sotto di 1, per poi crollare, in modo dichiaratamente deliberato, subendo una sconfitta dura (87-39), ma praticamente ininfluente, perché il vero girone delle vadesi iniziava il giorno dopo. E l’Amatori il suo girone l’ha vinto alla grande:  il S. Salvatore, prima in Sardegna, battuta con un trentello, e le Spring Lucca, ultimo ostacolo, staccate di quasi altrettanto nello scontro diretto del terzo giorno. Secondo posto del concentramento meritatissimo! Di conseguenza l’APS vola alle finali nazionali di Battipaglia! E’ la prima volta per la società del Presidente Mazzieri e a fine mese il pappagallino sarà uno dei loghi delle squadre che si contenderanno il titolo italiano.  E quei due primi quarti con le veneziane…vabbé, non allarghiamoci. Complimenti alle ragazze, allo staff e alla società!

La Cestistica Spezzina, che invece da “Liguria 1” aveva la qualificazione diretta al concentramento numero 5 di Cecina (LI), paradossalmente torna dalla riviera toscana con un classico pugno di mosche. Purtroppo le bianconere di coach Basso hanno collezionato 3 sconfitte, prima con le Ants Viterbo (partita sfuggita nell’ultima frazione), poi con Civitanova Marche (qui gara compromessa già nei primi 2 quarti), e infine, ma in una terza giornata ormai purtroppo ininfluente per le speranze di qualificazione spezzine, con l’Ororosa Bergamo. Ovviamente ultimo posto, e finale per Bergamo e Civitanova. Peccato per la Cestistica, che non ha sfruttato la chance di un girone con due posti a disposizione: purtroppo ha dovuto concedere alle tre avversarie gli “ne” di Olajide, impossibilitata a scendere nella mischia, per l’infortunio subito a febbraio, in cui sarebbe stata utilissima. E così la squadra campione ligure non farà le finali, alle quali probabilmente non avrebbe poi sfigurato. Purtroppo così funziona il meccanismo abbastanza spietato del basket giovanile in queste categorie, in cui in 3 giorni ti giochi le finali.

Va beh, una squadra in finale ce l’abbiamo, son contento di dovermi occupare della settimana battipagliese!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Under 18/F – Cestistica Spezzina e Amatori Savona impegnate nei concentramenti

Posted by superbasketball su 30 aprile 2018

In questo periodo cominciano ad intensificarsi le attività nelle fasi interregionali giovanili, con l’obbiettivo di arrivare alle varie finali. Da oggi sono in corso in tutta Italia i concentramenti, ben 8 con complessivamente 32 squadre coinvolte, che porteranno alle Finali Nazionali Under 18 femminili di Battipaglia (20-26 maggio). E ci sono due squadre liguri che sperano di arrivarci!

Si tratta delle due finaliste regionali: la Cestistica Spezzina, che ha battuto 2-1, in una serie emozionante, e ribaltando il fattore campo, l’Amatori Savona, e ovviamente quest’ultima.

La Cestistica Spezzina, guidata da coach Elena Basso, vincendo il titolo ligure ha ottenuto la qualificazione diretta al concentramento numero 5, che è appunto iniziato oggi a Cecina (LI). Insieme alle bianconere altre tre formazioni: la prima da affrontare è, proprio ora mentre scrivo, quella delle Ants Viterbo, mentre hanno già giocato tra loro l’Ororosa Bergamo e, beffa degli accoppiamenti, la Fe.Ba Civitanova Marche, proprio la giovanile del team che le senior spezzine incontreranno tra qualche giorno nei playoff di A2. Gli altri accoppiamenti nei prossimi giorni dipendono dai risultati odierni: passano le prime due, per cui iniziare con una vittoria è bene ma è ancora possibile recuperare la posizione utile nelle altre due gare. Forza Spezia!

Più difficoltoso il cammino delle pappagalline di coach Dagliano, che dopo aver perso gara 3 in casa con le spezzine e con essa il titolo che avevano accarezzato (campionato condotto, vittoria in gara 1 in casa, sconfitta a Spezia, e sconfitta finale sempre al Geodetico), sono state costrette a passare dalle forche caudine degli spareggi. Il 25 aprile a Crema le biancorosse però hanno fatto una partita solida, e si sono meritatamente aggregate, battendo per 65-40 il Basket Venaria, seconda classificata in Piemonte, al concentramento 7, sede Urbania (PU). Bene: ora però viene il difficile, perché l’Amatori è stata inserita in un girone duro, con la Reyer, avversaria di oggi con la quale posso già anticiparvi è arrivata una sconfitta dura (87-39 dopo una prima parte sorprendentemente equilibrata), candidata al primo posto, e oltre alle vadesi il S. Salvatore che ha vinto in Sardegna e le Spring Lucca arrivate anche loro dagli spareggi a contendersi il secondo importantissimo posto. Per le ragazze dell’Amatori il girone più importante inizia dunque domani, speriamo non ci siano contraccolpi per la sconfitta di oggi. Forza ragazze!

Speriamo dunque di poter dare buone notizie nel prossimi giorni…

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

B/F – La Cestistica Savonese vince ma solo di 6, passa il Valdarno e addio sogno A2

Posted by superbasketball su 15 maggio 2017

La Cestistica Savonese scende dal treno promozione dopo una semifinale di ritorno durante la quale ha a lungo accarezzato il sogno di andare in finale. Passa la Target Galli di San Giovanni Valdarno, per 3 punti di scarto dopo che la squadra biancoverde si è imposta al ritorno con 6 punti di vantaggio, e troverà nello spareggio promozione finale il Basket Cavezzo, che nel ritorno ha vinto anche a Milano.

Le savonesi (Moretti 16, Penz 14) ieri hanno approcciato la palla a due al meglio, e dopo il primo tempino si erano già portate in vantaggio nel computo complessivo grazie al +11 ottenuto. Poteva essere psicologicamente la svolta, e invece anche se il secondo quarto le ha viste conservare il vantaggio di cui sopra, le avversarie hanno retto e probabilmente si sono convinte che la partita, e la serie, si poteva riaprire. E infatti nel terzo tempino le ospiti si sono rifatte sotto, benché Scibelli avesse commesso il secondo antisportivo facendosi espellere. Serviva la reazione delle ragazze di coach Pollari, e di nuovo la quarta frazione sembrava dare speranze, perché si tornava davanti in doppia cifra, e il tempo correva velocemente. Eppure, negli ultimi 90 secondi è successo il patatrac, con le toscane ad approfittare di errori savonesi sanguinosi, e così le finaliste sono risultate proprio le ragazze della Target, mentre in casa biancoverde restavano i rimorsi per gli errori che hanno causato l’eliminazione quando l’obbiettivo era lì, a portata di mano.

Davvero peccato, l’arrivo alla finale sarebbe stato un bel premio per la stagione “quasi perfetta” delle savonesi, e invece, al di là di possibili sviluppi estivi che negli scorsi anni non sono mai mancati, anche quest’anno la A2 resta un sogno.

Mandiamo dunque da parte nostra in archivio quest’annata (ovviamente c’è curiosità per vedere come andrà a finire la finale, ma senza liguri l’interesse scema) e restiamo in attesa di capire come sarà organizzato il basket femminile ligure nel 2017-2018…

Situazione:

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – La Cestistica Savonese deve recuperare 9 punti, più 1, al Target Valdarno

Posted by superbasketball su 13 maggio 2017

La Cestistica Savonese domani gioca il ritorno della semifinale degli spareggi per la A2 con 9 punti da rosicchiare alla Target Polisportiva Galli di San Giovanni in Valdarno.

Al PalaPagnini, con palla a 2 alle 18, le biancoverdi dovranno infatti sconfiggere con almeno un vantaggio in doppia cifra le ragazze del Valdarno, eventualmente disputando i supplementari se al 40′ il -9, ovvero lo scarto accumulato all’andata nei 40′ disputati in Toscana, fosse stato esattamente pareggiato. Ovviamente poi ne servirà almeno un altro in più per poter superare le avversarie e conquistare il diritto a disputare la finale promozione!

Per fare questo sarà importante partire molto bene, per riportare la serie in sostanziale parità sin dai primi minuti. Le ragazze di Pollari hanno le qualità, specialmente offensive, per ottenere questo obbiettivo; sarà certamente importante, come sempre, a costo di dire delle ovvietà, anche la fase difensiva, perché è da quella che può venire il ribaltamento psicologico che serve per recuperare uno svantaggio non enorme, ma abbastanza significativo. Peccato non essere riuscite a chiudere più vicine all’andata! Ma rispetto agli impegni precedenti questa semifinale rappresenta evidentemente uno scoglio più arduo, e ci sta che le nostre abbiano trovato delle difficoltà maggiori: è la prima volta in stagione che le biancoverdi si trovano a dover ribaltare una situazione, posizione dunque inusuale alla quale devono reagire positivamente, perché si può fare! Forza!

Nell’altra semifinale Cavezzo, che all’andata ha rifilato 15 punti alle Milano Basket Stars, va già stasera nel capoluogo lombardo per difendere un vantaggio abbastanza ampio.

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – La Cestistica Savonese va sotto di 9 in Valdarno, serve un ritorno superlativo

Posted by superbasketball su 9 maggio 2017

Per la Cestistica Savonese è arrivata anche la prima battuta d’arresto: nell’andata della semifinale degli spareggi per la A2, la Target Polisportiva Galli di San Giovanni in Valdarno ha inflitto alle biancoverdi un -9 che rappresenta un unicum nella stagione della Cestistica. Per fortuna si tratta di un divario non irreparabile, ma servirà una partita molto più positiva domenica nel ritorno.

La gara di domenica ha visto in effetti la compagine valdarnese mantenere il vantaggio sin dalle prime battute, con le ragazze di Pollari (Moretti 22, Zanetti 16) a litigare con i ferri. Nelle prime due frazioni il divario è cresciuto sino al -10 con cui si è andati negli spogliatoi. Alla ripresa del gioco reazione savonese, purtroppo parziale, perché limitata dalla pessima giornata al tiro, tanto che si è praticamente ritornati alla situazione di fine primo quarto. Purtroppo nell’ultimo tempino, invece di riuscire a limare qualcosa, o almeno mantenere il gap a un paio di possessi, le biancoverdi hanno pagato la loro situazione falli perdendo per strada Aleo e Penz, e la sirena di “metà semifinale” ha ufficializzato il +9 per le padrone di casa. Un distacco non impossibile da rimontare, basti pensare che già il Teen nel turno scorso a Savona era tornato a pari dal -11 di Torino in pochi minuti della gara del PalaPagnini, poi appannaggio, largamente, delle savonesi. Certo, battere di 10 questa avversaria sembra un’impresa un po’ meno agevole, e ci vorrà quantomeno una serata migliore dal punto di vista balistico, sperando che il fattore campo faccia il resto. Si può fare!

Nell’altra semifinale Cavezzo, ha vinto largamente sulle Milano Basket Stars: un viatico abbastanza “pesante” per il ritorno in quel di Milano, chissà che non siano proprio le modenesi ad approdare alla finale promozione…

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Si alza l’asticella, la Cestistica Savonese va in Valdarno per l’andata della semifinale con la Target

Posted by superbasketball su 6 maggio 2017

Dopo il buon quarto di finale dominato col Teen Torino, per la Cestistica Savonese è ora di passare al livello successivo e iniziare il turno di semifinale negli spareggi per la A2.

Non per niente parlo di livello più alto. La Target Polisportiva Galli di San Giovanni in Valdarno quest’anno ha disputato infatti un campionato di serie B, non l’ibrido ligure né quello piemontese, ma quello, ovviamente, toscano. L’ha fatto alla grande, chiudendolo in seconda posizione a soli 2 punti dalla Nico Firenze: queste due squadre insieme alla terza Jolly Livorno hanno letteralmente dominato il girone, 36, 34 e 32 punti contro i 20 della quarta, che ha chiuso con tante vittorie quante sconfitte, ovvero Jolly, Target, Nico sono le uniche squadre del girone ad aver avuto un quoziente vittorie maggiore di 1, con 4, 3 e 2 sconfitte a testa, rispettivamente.

Il roster valdarnese è importante: come già accennavo nell’articolo precedente, vi figura la croata ex NBA-Zena Ana Božić, che però non potrà giocare per vari mesi perché è stata operata al ginocchio, ma ovviamente non possiamo dimenticare Carolina Scibelli, ex Virtus Spezia e con tante stagioni all’attivo nelle serie superiori, coadiuvata dall’altra lunga Mounia El Habbab, due annate in A2 con Firenze. C’è la lunga americana Chelisa Painter, e c’è l’ala piccola Maria Lazzaro. Molte frecce all’arco di coach Vadi.

Per le ragazze di coach Pollari il sorteggio è stato relativamente benigno perché ha concesso nuovamente il ritorno a Savona, dove eventualmente si disputerebbero anche gli overtime: naturalmente per sfruttare questa carta bisogna però fare già bene all’andata, il che vuol dire cercare di stare davanti, ma se non fosse così almeno stare vicine nel punteggio, per poter iniziare gli ultimi 40′ del ritorno con un passivo piccolo da recuperare. Tenendo conto che in stagione le valdarnesi hanno perso in casa solo con la capolista Nico Firenze, e di misura, servirà una prova superlativa, senza passaggi a vuoto, con attenzione difensiva e intraprendenza nella metà campo avversaria, e se sarà così domenica prossima al PalaPagnini si potrà provare a puntare alla finale. Forza ragazze!

Nell’altra semifinale si gioca già stasera a Cavezzo, dove scende in campo la lombarda Milano Basket Stars che per “lignaggio” ha ottenuto di passare direttamente a questo turno. Vedremo da che parte penderà la bilancia, se dalla parte delle modenesi o delle ospiti milanesi.

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 18/F – Le Girls Golfo dei Poeti si qualificano per le finali, niente da fare per l’Amatori Savona (e l’Auxilium Genova)

Posted by superbasketball su 4 maggio 2017

La Liguria conquista un’altra partecipazione ad una finale nazionale giovanile in questa stagione: infatti le Under 18 della Girls Basketball Golfo dei Poeti hanno ottenuto la seconda posizione nel loro concentramento interzona, e potranno giocare per il titolo italiano dal 15 al 20 maggio in quel di Battipaglia (ancora?!? 😉 ) !!

Inserite nel concentramento 2 di S. Vincenzo (LI) dopo aver conquistato l’accesso allo stesso vincendo il campionato ligure (battendo in finale 2-0 l’Amatori Savona), le ragazze di coach Della Godenza hanno esordito lunedì vincendo il primo incontro del girone contro il Mirabello. La buona partenza è stata parzialmente vanificata dalla sconfitta il giorno successivo contro le Lupe di S. Martino, squadra che poi però si è aggiudicata il primo posto. Nell’ultimo turno, vittoria decisiva sulle Stars Milano, lasciate a 0, mentre Mirabello si arrendeva a sua volta alle padovane. Secondo posto e partecipazione in saccoccia per le Girls! Bravissime, ora speriamo in buone prestazioni giù in Campania, forza!

Ai concentramenti era arrivata anche l’Amatori Savona di coach Dagliano: le vadesi avevano però dovuto passare dalle forche caudine degli spareggi. Il 25 aprile a Livorno le pappagalline avevano superato il Basket Save My Life di S. Lazzaro di Savena, e quindi erano state aggregate al concentramento 7 di Chiusi (SI). Sfortunate nell’esordio: dopo un overtime le biancorosse hanno ceduto il passo all’Edelweiss Albino, una sconfitta che se invertita forse avrebbe cambiato qualcosa davvero. Perché il giorno dopo contro Viterbo non c’è stata storia, e a quel punto poteva anche non bastare battere Livorno: è arrivata anche la terza sconfitta e le vadesi hanno chiuso a zero. Peccato, ma essendo tutte sottoleva per le ragazze ci potrebbe essere qualche vantaggio l’anno prossimo, dopo questa esperienza.

Per completare l’analisi, dobbiamo citare anche l’Auxilium Genova di coach Grandi (come sapete tra Auxilium e NBA-Zena c’è una sinergia forte), che piazzandosi terza in campionato aveva avuto anche lei accesso agli spareggi, ma che il 25 aprile a Broni aveva dovuto lasciare il passo allo Junior Casale (che poi si è anche qualificato per le finali). Peccato anche per le genovesi.

In ogni caso le nostre rappresentanti direi che sinora hanno onorato questa categoria, e speriamo davvero che tra una decina di giorni le spezzine possano emozionarci ulteriormente!

.

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese batte il Teen e va in semifinale contro il Valdarno

Posted by superbasketball su 1 maggio 2017

Dopo un brivido iniziale (esattamente quello che temevo, peraltro!) la Cestistica Savonese ha battuto ampiamente sui legni del PalaPagnini il Teen Torino e conquistato il turno di semifinale negli spareggi per la A2.

Alla palla a due, qualunque sia stato il motivo, le biancoverdi (Zanetti 15, Tosi 13) hanno dovuto subire un break pericolosissimissimissimo, uno 0-11 che di fatto ha annullato il vantaggio conquistato a Venaria. Pertanto il resto della gara, quasi tutta, si è giocata come se si fosse iniziato da lì, sullo 0-0 globale. Il momento era critico, ma per fortuna le ragazze di coach Pollari hanno ritrovato la strada smarrita per pochi minuti, e già il 18 pari della prima frazione ha rincuorato i presenti. Lasciando solo 5 punti alle avversarie nella seconda frazione, la Cestistica ha messo giù l’asso di briscola già prima dell’intervallo lungo, al quale si è andati con un 43-23 decisamente molto rincuorante! Non è finita lì, perché al rientro dagli spogliatoi la demolizione è proseguita: +32 e pratica decisamente chiusa, tant’è vero che malgrado l’apertura delle rotazioni il finale di 70-42 non ha lasciato dubbi sulla differenza di valori in campo. Molto molto brave!!!

Dunque è semifinale: dalla sua parte la Cestistica aveva l’altra sfida tra Valdarno e Girls Ancona, e le toscane hanno a loro volta travolto sotto un trentello le anconetane, dopo un’andata vinta solo di 1. Dunque sarà sfida tra Cestistica e Target: attendiamo di sapere il sorteggio a chi assegnerà il campo per l’andata. La Target quest’anno ospitava tra le sue file anche Ana Božić, nazionale croata ex dell’NBA-Zena: purtroppo per lei Ana ha appena subìto un pesante infortunio (crociato sinistro, operata) per cui la sua stagione può dirsi finita (in bocca al lupo Ana!). Resta una compagine veramente pericolosa…

L’altra semifinale metterà di fronte, come previsto dalla formula e dal tabellone risultante dalle qualificazioni delle varie regioni, Milano Basket Stars, prima della Lombardia e qualificata direttamente al secondo turno, e Cavezzo, che a Bolzano ha vinta di misura ma ha difeso il vantaggio di +14 dell’andata, incrementandolo a +17.

Si giocherà l’andata il prossimo weekend, e il ritorno a metà maggio.

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese, domenica il ritorno del quarto con il Teen

Posted by superbasketball su 28 aprile 2017

Dopo un’andata in cui ha espugnato il campo di Venaria con 11 punti di scarto, la Cestistica Savonese si prepara per la gara di ritorno di domenica al PalaPagnini che potrebbe permettere il passaggio al turno di semifinale negli spareggi per la A2.

Il vantaggio in doppia cifra è un buon viatico, anche se non garantisce proprio un bel nulla: basta perdere di 12 e ci si ferma qui, diversamente da una classica serie playoff in cui se perdi una gara quando sei 1-0, ti ritrovi 1-1 e hai comunque la bella a cui aggrapparti. Normalmente in queste sfide è importante partire bene nel ritorno per cercare di mantenere o rimpinguare subito il vantaggio e “disinnescare” possibili percorsi minati. Un break subìto ad inizio partita porterebbe le avversarie vicine all’obbiettivo, mentre sarebbe di grande importanza, psicologicamente (bisogna poi evitare di sedersi però), mettere un altro po’ di distacco già nelle prime battute e far vedere che “non è il caso di farsi delle strane idee”.

Dunque speriamo che le ragazze di Pollari approccino la palla a 2 che verrà alzata alle 18 con la giusta determinazione, senza frenesia ma con l’obbiettivo di chiudere presto i conti, se possibile. Poi, ovviamente, bisogna fare i conti con le avversarie che difficilmente si arrenderanno senza lottare strenuamente.

Negli altri quarti, buon vantaggio (+14) per Cavezzo che però deve andare a Bolzano, mentre molto equilibrio nell’altra serie tra Valdarno e Girls Ancona, con le marchigiane in Toscana con 1 punto di vantaggio dell’andata. Proprio da quest’ultima sfida uscirà l’avversaria per chi passerà il turno nella serata savonese.

Forza ragazze!

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese vince di 11 l’andata dei quarti degli spareggi a Venaria

Posted by superbasketball su 24 aprile 2017

La Cestistica Savonese ha iniziato piuttosto bene gli spareggi della B femminile: a Venaria ha infatti battuto nella gara di andata il Teen Torino di Pino Torinese con uno scarto di 11 punti.

Le biancoverdi (Skiadopoulou 13, Moretti 10) erano partite un po’ piano, tanto che le avversarie erano riscite a prendere un po’ di vantaggio, anche di 8 punti nella seconda frazione. Un risveglio netto ha però permesso alle savonesi, prima evidentemente bloccate dall’importanza della sfida, di ribaltare completamente il punteggio. Da lì sino a fine terzo quarto, pur con tanti errori, il divario è aumentato; peccato solo che nell’ultimo tempino la confusione sia aumentata ulteriormente (tempino da minibasket, 5-4 per le piemontesi!) e che alla sirena finale il gap, pur a favore delle liguri, sia stato appena sopra la doppia cifra.

Il commento di coach Pollari: “Partita inguardabile, percentuali bassissime e tensione alle stelle! Potevamo fare meglio, ma anche peggio. Tutto ancora aperto…

Beh certamente se fossero riuscite a mettere più distacco, sarebbe stato meglio, dato che domenica al PalaPagnini si partirà sallo 0-0 ma di fatto è come se si partisse con la Cestistica avanti di 11, abbastanza ma non un gap così ampio da rendere il ritorno una formalità. Avendo però saputo tenere le avversarie a 35 punti, avversarie che nel loro girone viaggiavano a 74 di media (subiti 33), credo che ci siano i presupposti per non subirne troppi al ritorno!

Forza ragazze!

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

B/F – Cestistica Savonese pronta per l’andata del primo turno di spareggi per la A2

Posted by superbasketball su 22 aprile 2017

La nostra C femminile, che era un ibrido B/C come ricorderete, nel senso che molte delle società avevano in realtà titolo per disputare la B, ha designato come squadra campione la Cestistica Savonese, e da domani il team guidato da coach Pollari si cimenterà con gli spareggi per provare a salire in A2! Tecnicamente quindi, la Cestistica sta per iniziare gli spareggi della B femminile. Questo per spiegare perché nel titolo c’è scritto B e non C.

Nel primo turno di questi spareggi, che, vi ricordo, sono ad eliminazione diretta, la Cestistica affronterà il Teen Torino, che si è imposta nell’equivalente campionato piemontese. Il Teen, squadra di Pino Torinese, è una vecchia conoscenza, perché chi segue sa senz’altro che l’anno scorso le nostre liguri Cestistica e Polysport giocavano in Piemonte e avevano nel proprio girone proprio le torinesi, che si erano piazzate seconde in regular season ed erano poi andate in finale (perdendola) contro Lavagna. Nella fase di qualificazione le biancoverdi della presidentessa Oggero avevano perso in casa con le torinesi, ma si erano rifatte al ritorno. L’andata di questi quarti di finale (si gioca su 2 partite con differenza canestri e supplementari eventuali al ritorno) sarà domani alle 18 a Venaria, mentre il ritorno al PalaPagnini è fissato per domenica 30. Ricordo che la formula di questo tipo di eliminatoria recita testualmente: “le gare potranno terminare in parità e saranno disputati tempi supplementari esclusivamente nella gara di ritorno in caso di parità di differenza canestri considerando le due gare”. Pertanto, gli eventuali supplementari si giocheranno a Savona (le sedi di andata e ritorno sono state decise da sorteggio, e la stessa cosa succederà nei turni successivi).

Per avere qualche idea di come le nostre vedano l’impegno con il Teen, ho chiesto un commento a coach Vito Pollari.

SBB: Ciao coach, che cosa puoi dirmi delle vostre avversarie?

VP: Ciao! Secondo me è una squadra molto esperta e più avvezza a questi tipi di partite. Noi a parte la nostra play e la nostra lunga titolare, abbiamo tutte ragazze dal ’96 in giù che non hanno mai giocato partite importanti in prima linea: vengono tutte da panchine, magari anche importanti, ma pur sempre panchine, o addirittura direttamente dall’under 20. Credo che gente come Montanaro, Tarsia, Domizi, Ponsin e Patrignani sappiano il fatto loro. In precampionato abbiamo giocato varie volte con loro, abbiamo vinto 2 volte e perso 1 volta. Credo che sarà una bella battaglia.

Bene, facciamo il più grosso in bocca al lupo possibile alla Cestistica Savonese, che rappresenta da adesso tutti noi liguri nella corsa alla A2 femminile! Forza ragazze!

Situazione (e partite in programma):

.

Posted in B F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 20/F – 2 liguri (su 8!) alla finale di Roseto degli Abruzzi: Girls Basketball Golfo dei Poeti e Cestistica Savonese!

Posted by superbasketball su 22 marzo 2017

Beh, già avere una squadra della regione ad una finale nazionale Under 20, ovvero l’ultimo gradino prima dei campionati senior, è una bella cosa. Lo è ancor di più quando le qualificate da tutta Italia sono solo otto. E che dire se le qualificate della tue regione sono ben due, su otto? Siamo a fondo scala! SUPERRRRR!

E’ però proprio quello di cui ci possiamo “bullare” da oggi. Alla finale nazionale di Roseto degli Abruzzi, dal 14 al 16 aprile prossimi, ci saranno ben due formazioni liguri: la Girls Basketball Golfo dei Poeti e la Cestistica Savonese!

Ben diversi i percorsi dei due team.

Le spezzine, allenate dai coach Della Godenza e Gritti, hanno partecipato al duro campionato Under 20 toscano, chiudendolo con il “discreto record” di 15 vinte e 0 perse (qui una vittoria, forse la più importante, contro Livorno), e volando dunque direttamente alle finali come prima classificata, mentre la seconda e la terza sono andate agli spareggi per l’accesso ai concentramenti. Molte delle ragazze spezzine hanno avuto anche l’esperienza già della A1, e questa qualificazione sembra perfettamente coerente con le loro capacità, speriamo che possano farsi valere anche in una competizione del massimo livello come una finale nazionale! Ma intanto, bravissime!!

Le under 20 di coach Pollari invece hanno giocato da “esterne” nel girone under 18 ligure, vincendo tutto il possibile; però per qualificarsi per la finale abruzzese hanno dovuto percorrere una strada egualmente dura. Prima infatti hanno dovuto confrontarsi con il Cuneo Granda, prima in Piemonte, nello spareggio secco disputato a Torino il 13 marzo: spareggio vinto largamente, doppiando le avversarie. Lo spareggio ha permesso loro di accedere al concentramento 2, quello di Anagni, dove hanno trovato la Dike Napoli della compagna di C Moretti, la Stella Azzurra e le Basket Girls di Ancona. Lunedì nella prima giornata la doccia fredda della sconfitta, per due soli punti, con la Dike Napoli, ma contemporaneamente l’altra gara era stata vinta dalla Stella Azzurra con un solo punto di vantaggio sulle anconetane, lasciando abbastanza aperta la possibilità di qualificazione, a patto di vincere le restanti e che alcuni risultati andassero nel modo giusto. Ieri ampia vittoria con Stella Azzurra, con un ventello che poi è risultato fondamentale, mentre la Dike eliminava le anconetane. Girls battute oggi da Cestistica di 12, per poi attendere l’epilogo di Dike-Stella: per soli 2 punti, le romane hanno battuto le napoletane, regalando di fatto alle biancoverdi le finali (avulsa a 3 a 4 punti, Cestistica davanti per quoziente canestri). E così anche le savonesi si sono iscritte alle finaliste, bravissime!

Seguiremo gli eventi delle finali con grande attenzione; intanto domani ci sarà il sorteggio della finale, che sarà una Final Eight, ovvero eliminatorie dirette con quarti di finale, semifinali e finali nei tre giorni di gare.

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | 1 Comment »

Under 18/M – Niente liguri nelle finali nazionali

Posted by superbasketball su 28 maggio 2016

scuolambgiovanL’ho già fatto per la categoria Under 20 maschile e oggi scendo di un gradino e parlo dell’Under 18 maschile per raccontare com’è andata la stagione per le squadre liguri, specialmente con riferimento alle squadre che sono uscite dai confini regionali per provare a qualificarsi per le finali nazionali, purtroppo senza riuscirci. C’è però tantissimo da raccontare, sarò per forza succinto e purtroppo non riesco a darvi ragguagli ulteriori su molte cose, ma provo a fare un quadro il più possibile completo. Spero apprezziate lo sforzo.

Anche in Under 18 avevamo delle società “lanciate” nei campionati di livello più alto fuori dalla nostra regione.

In Piemonte nel girone di Eccellenza, un campionato ovviamente molto “challenging“, avevamo la Pallacanestro Vado e il Tigullio Sport Team. Il gruppo vadese si è comportato meglio di quello sammargheritese, piazzandosi quinto con 10 vittorie in 18 gare e pertanto nell’ultima posizione utile per l’accesso alla seconda fase, quella interregionale, mentre i biancorossi tigullini si sono ritrovati a quota 14, al 7° posto, e sono stati aggregati nel resto della stagione all’Under 18 Elite piemontese.

Vado ha proseguito nel girone interregionale A dell’Eccellenza, insieme a squadre lombarde ed emiliane, e che squadre, parliamo di Olimpia Milano e Pallacanestro Reggiana oltre alla dominatrice Borgomanero, al Pontevecchio e al Lissone. I ragazzi sono stati molto bravi a giocarsi sino all’ultima partita la qualificazione agli spareggi, cedendo poi nello scontro diretto finale di Reggio Emilia, e piazzandosi solo quarti nel girone in cui passavano le prime 3 (la prima, Borgomanero, direttamente alle finali dell’Eccellenza, trofeo “Giancarlo PRimo”, che si terranno dal 12 al 18 giugno a Pordenone). Bravi, e peccato!

Per il Tigullio come detto la seconda fase si è svolta nell’Elite piemontese: qui sono stati bravi ad imporsi nel girone B e ad accedere alle semifinali in cui hanno travolto la rappresentativa di Moncalieri e alla finale in cui invece hanno perso per soli 2 punti contro la Crocetta Don Bosco. L’accesso alla finale era però sufficiente per andare agli spareggi interregionali per i concentramenti, il 5 maggio contro Portogruaro.

Non c’era però solo il percorso piemontese in Eccellenza: in Toscana nell’Under 18 di Eccellenza si è presentato infatti il Basket Follo. I follesi hanno giocato nel girone B, ma evidentemente senza molta fortuna in quanto hanno chiuso all’ultimo posto con 2 soli punti. Hanno poi disputato un ulteriore girone di classificazione, il D, in cui però hanno egualmente chiuso ultimi con 0 punti. Resterà comunque un’esperienza importante di certo! A dir la verità, hanno poi disputato anche il percorso di Coppa Toscana, in cui invece si sono qualificati alle Final Four perdendo in semifinale contro i poi campioni del Castelfiorentino (74-61) e piazzandosi infine terzi dopo la finale 3°-4° posto con i padroni di casa del Sansepolcro, vinta 79-56, bravi!

Va detto che nello stesso girone del Follo ha giocato l’Audax Carrara, con tanti ragazzi provenienti dalla ligurissima Arcola nell’ambito della collaborazione stretta di quest’anno: piazzatasi sesta, non ha proseguito in Eccellenza ma nell’Elite toscana, entrando dalla terza fase. Qui ha fatto bene ed è giunta seconda nel girone B, qualificandosi per la Final Four che poi ha addirittura vinto, superando in semifinale il Valdarno e in finale il Valdicornia! Complimenti ai ragazzi dell’Arcola, che sono campioni dell’Elite toscana!!! E si sono qualificati per i concentramenti! Ci torno più sotto.

Nella nostra regione è stato organizzato un campionato under 18 “regionale”, la cui vincitrice, il Basket Loano Garassini, che ha superato in finale l’Arcola Basket per 2-1, è stata ammessa agli spareggi interregionali per l’accesso ai concentramenti, il 5 maggio contro Oderzo.

Negli spareggi Elite purtroppo entrambe le nostre rappresentanti sono uscite sconfitte: il Tigullio a Soave ha perso di 7 con Portogruaro anche se dopo ben due supplementari e dopo aver potuto vincere nei regolamentari, Loano ha perso di 17 a Costamasnaga con Oderzo. Game over per entrambe su questa strada…ma complimenti ai tigullini per una stagione lunga e chiusa in modo oggettivamente sfortunato, e ai loanesi per il titolo ligure conquistato da underdogs (ottavi nel ranking con cui sono iniziati i quarti, tutte serie vinte 2-1 dopo essere andati in svantaggio).

E quindi gli unici liguri nei concentramenti under 18 Elite erano proprio i ragazzi dell’Arcola, che come Audax Carrara si sono ritrovati a La Spezia (fortunelli!), al PalaMariotti, contro Milano3 (seconda in Lombardia), Vigodarzere (prima in Veneto) e Portogruaro (che prima di eliminare il Tigullio si era piazzata seconda in Friuli Venezia Giulia). Il concentramento si è svolto questa settimana (23-25 maggio)  e qui l’Audax ha perso le prime 2 gare con Milano 3 e con Vigodarzere, poi qualificata alla final Four di Maniago (PN), 17-18 giugno 2016, vincendo solo l’ultima contro Portogruaro parimenti eliminata ma lasciata dietro nel gironcino. Bravi, e peccato, anche se ovviamente la società era toscana avere dei ragazzi liguri a Pordenone avrebbe fatto molto piacere.

Dunque invece, come per l’Under 20, per questa stagione non avremo rappresentanti liguri nell’Under 18 maschile alle finali nazionali…e anche qui, speriamo nei prossimi anni!

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: