SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Posts Tagged ‘Under 14/M’

3° allenamento del CTF maschile 2004

Posted by superbasketball su 13 ottobre 2017

scuolambgiovanLogo Comitato Regionale FIP LiguriaDomenica 15 Ottobre mattina al PalaFigoi terzo raduno stagionale della selezione maschile 2004. L’inizio della sessione è prevista per le ore 11: in panca coach Padovan con l’assistente coach Dufour.

Buon lavoro e divertimento a tutti!

Annunci

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

2° allenamento del CTF maschile 2004

Posted by superbasketball su 28 settembre 2017

scuolambgiovanLogo Comitato Regionale FIP LiguriaDomenica 1 Ottobre mattina al PalaFigoi c’è ovviamente anche un secondo turno, quello dalle 11 alle 13: e sarà occupato dalla selezione maschile 2004, al suo secondo raduno. Allena questo gruppo coach Padovan con l’assistenza di coach Dufour.

Buon lavoro e divertimento a tutti!

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Under 14 – Pegli femminile quinta, Vado maschile sesta, e altra Liguria sparsa: coach Baiardo vince il titolo maschile, coach Franceri dodicesimo con Ceva femminile

Posted by superbasketball su 7 luglio 2017

Nelle finali nazionali del campionato Under 14 a Bormio (lo so che non sono finite ieri, né l’altroieri, ma ragazzi sono in vacanza!), evento che sostanzialmente chiude i tornei nazionali per società della FIP, sia i maschi di Pallacanestro Vado sia le femmine di Basket Pegli hanno centrato ottimi risultati, rispettivamente col sesto (!) e quinto (!!) posto nazionale assoluto, davvero posizioni per le quali avremmo credo tutti firmato prima dei tornei! E c’è altra Liguria che si è fatta onore…

I ragazzi di coach Prati e Spanò avevano poi chiuso bene il girone, battendo largamente Ragusa, che incuteva un certo timore a priori, e senza fatica anche Isernia, e infilandosi nei playoff come seconda del proprio raggruppamento. L’accoppiamento dei quarti era sulla carta proibitivo, contro l’Armani, eppure i biancorossi hanno tenuto testa ai meneghini restando davanti anche a pochi minuti dal termine, e cedendo solo nel finale. Sfuggita la possibilità di podio, i vadesi hanno però dato il colpo di reni in semifinale battendo la Scandone Avellino, e solo nell’ultima gara di finale contro Don Bosco Livorno hanno pagato la stanchezza della settimana e hanno dovuto “accontentarsi” di un sesto posto che è tanta tanta roba per una squadra ligure maschile: la stessa posizione che aveva ottenuto il CAP Genova (con Miaschi) nel 2014, mentre le altre spedizioni liguri erano arrivate molto più indietro. Bravissimi!!! Ripeto, a livello femminile per fortuna siamo abituati a vedere liguri che fanno le finali e le fanno anche bene; qui è una specie di Gronchi rosa…

Ma in questo torneo dobbiamo sottolineare la vittoria della Stella Azzurra, perché il coach dei romani è il nostro Giovanni Baiardo! Bravo coach! Ricordo che abbiamo parlato di lui poche settimane fa, ha avuto una stagione incredibile vincendo questo titolo, e l’EYBL, come head coach, e l’Under 15 d’Eccellenza come assistente: grandi risultati, e speriamo continuino così!

Qui sotto tutti i risultati, dopo un gran lavoro di risistemazione dato che le tabelle di FIP/giovanile fanno un sacco di confusione nelle giornate delle semifinali e delle finali. Così, per gradire.

Nel torneo femminile, il Basket Pegli di coach Torchia ha fatto ancora meglio! Nell’ultima gara del girone le sharkerine pur soffrendo tantissimo (2 overtime) avevano regolato anche il S. Raffaele, ottenendo il primo posto. L’accoppiamento con Trieste nei quarti si è dimostrato però insidioso, perché le arancioblu hanno dovuto lasciare le speranza di podio in una gara faticosissima contro una zona avversaria continua, tenendosi davanti sino all’ultimo ma poi cedendo. Davvero un peccato, perché ovviamente entrare nelle 4 sarebbe stato ancor più strepitoso. Perso di 3 il quarto di finale, ma vinta di 3 la semifinale contro Valdarno; e nella finale per il 5 posto è poi arrivata la ciliegina del successo sulla Virtus Zane per una posizione direi straordinaria, premio per un gruppo che, come dicevo in sede di presentazione, aveva vinto quasi tutto in sede regionale sinora e ha dimostrato di poter stare in campo anche oltre Giovi. Super!!! E bravissima anche a Matilde Pini che è stata scelta nel miglior quintetto della manifestazione!

Nel torneo femminile menziono anche il campionato discreto del Borsi Ceva, che non è ligure ma per pochi chilometri, e poi è guidato dal ligurissimo coach Franceri. Le cebane hanno trovato una sola vittoria nel girone, dove hanno incrociato le campionesse in carica, poi riconfermate, di Costamasnaga (e le hanno anche fatte soffrire, per due quarti e mezzo); nei quarti hanno superato Cercola, ma poi i due stop con S. Raffaele e Cavezzo le hanno limitate al dodicesimo posto. Comunque un buon torneo!

Ecco qua tutti i risultati del femminile (valgono le stesse considerazioni del maschile).

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 14 – A Bormio Pegli femminile praticamente già nelle 8, Vado maschile lotta

Posted by superbasketball su 27 giugno 2017

Nelle finali nazionali del campionato Under 14 a Bormio, sia per la categoria maschi sia per quella femmine, le nostre rappresentanti stanno lottando e nel caso del Pegli femminile è già arrivata la certezza di entrare nelle 8 migliori d’Italia, mentre per il Vado maschile il girone si sta dimostrando più impegnativo.

II ragazzi di coach Prati hanno esordito lunedì contro la Stella Azzurra di coach Giovanni Baiardo subendo una sconfitta, che è per fortuna è stata parzialmente compensata da una buona vittoria oggi contro College Basketball, il Basket Ragusa, e infine l’Accademia di Isernia. “Ieri contro la Stella abbiamo subìto fisicamente, contro ragazzi già molto strutturati, cosa che temo un po’ possa succedere anche domani con Ragusa, con la quale ci giochiamo di fatto l’accesso nelle prime 8“, racconta coach Prati. “Oggi invece contro College la gara inizialmente era abbastanza equilibrata, poi però gli avversari erano un po’ più arrendevoli e piano piano siamo riusciti ad aumentare il vantaggio sino al divario finale“. Speriamo che i biancorossi domani abbiano una buona giornata con Ragusa, che oggi ha perso a sua volta con Stella Azzurra; poi chiuderanno contro Isernia che sembra abbastanza fuori dai giochi.

Nel torneo femminile, il Basket Pegli di coach Torchia è partito molto bene lunedì mattina vincendo con il Basket S. Salvatore, e poi oggi è proseguito meglio con Volorosa Brindisi, ed è riuscito a conquistare la non aritmetica ma ragionevole certezza di essere nel tabellone principale, quello delle prime 8. Ma sentiamo com’è andata dalle parole del coach arancioblu:

Comincia bene l’esperienza delle Sharkers a Bormio, con le ragazze che ci mettono un po’ a rompere il ghiaccio, ma che una volta presa in mano la partita, non la mollano più. E così si vince all’esordio, cosa che ovviamente aiuta il morale e la consapevolezza.

Nella seconda gara iniziamo con il piglio giusto tenendo in mano le redini della gara, anche se all’intervallo il punteggio dice solo 29 a 28 per noi. Al rientro le avversarie provano con la zona a prendere l’inerzia, ma con buone soluzioni torniamo avanti e accumuliamo un vantaggio che nel finale, nonostante i tanti errori dalla lunetta e il tentativo di rimonta, è sufficiente a regalarci la vittoria.

Ora viene il bello e vediamo di farci trovare pronti.

Domani con il S. Raffaele Roma c’è la possibilità di chiudere il girone in testa, il che farebbe giocare contro la seconda del girone A, che potrebbe risultare Porto S. Giorgio anche se ovviamente domani lo scontro diretto potrebbe premiare magari Chieti. Forza ragazze!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 14 – Finali nazionali, a Bormio Pallacanestro Vado e Basket Pegli rappresentano la Liguria

Posted by superbasketball su 24 giugno 2017

Con quest’anno tornano in forma ufficiale le finali nazionali del campionato Under 14 a Bormio, e per l’occasione sono estese sia ai maschi sia alle femmine.

Naturalmente la Liguria ha qualificato le sue due rappresentanti tramite i campionati regionali relativi.

Il campionato maschile in Liguria quest’anno era diviso tra Elite e Regionale. Detto che in quest’ultimo si è imposto il Basket Club Ceriale, la qualificata viene invece dal torneo Elite, che comprendeva 8 squadre. L’ha davvero dominato la Pallacanestro Vado, che ha vinto il girone (con annessa fase a orologio) a punteggio pieno (21 vinte, 0 sconfitte, con scarti solitamente ampissimi), e che anche nei playoff c’è andata giù pesante: 2-0 all’Alassio e 2-0 in finale al Basket Pegli senza lasciare speranze agli avversari. I ragazzi di Prati e Spanò hanno giocato anche sottoleva l’Under 15 d’Eccellenza in Piemonte, sono stati il nucleo principale del gruppo del Trofeo delle Regioni, e alcuni di loro sono andati a Caorle per la finale del Join the Game. Insomma un’annata davvero intensa, che ora chiuderanno a Bormio. I vadesi sono inseriti nel girone B (ci sono 4 gironi da 5 squadre per un totale di 20 partecipanti, come le regioni italiane, appunto), dove giocheranno in sequenza, a partire da lunedì, contro la Stella Azzurra di coach Giovanni Baiardo (toh! Un altro po’ di Liguria!), poi il College Basketball, il Basket Ragusa, e infine l’Accademia di Isernia. In bocca al lupo ai biancorossi!

Nel campionato femminile, nel quale come sapete non c’è l’Elite, il discorso è stato abbastanza simile, ma con il Basket Pegli di coach Torchia a fare la parte dalla mattatrice. 18 vittorie su 18 incontri nella prima fase, e finale vinta 2-0 contro Basket Academy La Spezia, per un gruppo che comprendeva anche alcune vincitrici del campionato Under 13 e che anche negli anni scorsi si era imposto a livello regionale: l’anno scorso come Under 13 e l’anno precedente come esordienti. Insomma un gruppo vincente a tutti gli effetti! Anche il Basket Pegli è inserito in un girone denominato B (qui le partecipanti sono 16 in 4 gironi da 4), e dovrà giocare lunedì mattina contro il Basket S. Salvatore, e poi con Volorosa Brindisi e S. Raffaele Roma (non so se in quest’ordine). Anche per le arancioblu speriamo possa valere il tifo indistinto di tutte le parti della Liguria.

Per quanto possibile cercherò di tenervi aggiornati sull’andamento dei tornei, e forza Liguria!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Tornei – “Baloncesto y Fiesta – Ricordando Benve” al Cus Genova giovedì 22 giugno

Posted by superbasketball su 1 giugno 2017

Arriva l’estate, arrivano i tornei ad iscrizione libera e in particolare quelli 3 vs 3!

Cominciamo oggi da un torneo che ormai si svolge da vari anni a Genova, 0vvero il 3vs3 “Baloncesto y Fiesta“, con la dedica, ormai da alcune stagioni, “Ricordando Benve”, il segretario cussino mancato alcuni anni fa.

La cornice è sempre quella del classico e storico campetto di via Montezovetto a Genova. Come nelle ultime edizioni pur prevedendo 4 categorie, ovvero l’over 40, i senior e under 13 e 14, si disputa interamente in una sola giornata, quella di giovedì 22 giugno.

Le iscrizioni si accetteranno sino al 18, ma avendo un programma limitato temporalmente ci sono dei limiti massimi, per cui potrebbero anche chiudersi prima, una volta raggiunto il quorum dei partecipanti: pertanto se siete intenzionati, muovetevi per tempo! Vi riporto qui, per chi non avesse Facebook, le istruzioni per l’iscrizione:

MODALITA’ ISCRIZIONE
– tornei giovanili inviando una mail a segreteria@cusgenova.it con la distinta compilata:
http://www.cusgenova.it/Comunicati/2/2196

– tornei senior compilando il seguente link https://goo.gl/forms/K2722VE3t83df95g1

La distinta si può anche portare in segreteria in via monte Zovetto 21A dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.45 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30 e il sabato dalle 9.30 alle 17.30) versando la quota d’iscrizione.
Per maggiori informazioni contattare il 010 3623001

Per il resto per ora le informazioni sono reperibili solo sull’evento Facebook del torneo, ma certamente la segreteria del CUS è a disposizione per ragguagli. Forza, iscriversi!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 14/M – Il MyBasket Genova a Shenzhen al South China Showcase 2017

Posted by superbasketball su 30 maggio 2017

Inusuale avventura, quella che attende i ragazzi Under 14 (anzi Under 13 a dir la verità) della società My Basket Genova: dal 4 al 15 giugno parteciperanno ad un torneo internazionale, ma soprattutto lo faranno in Cina, a Shenzhen!

La società genovese, di recente costituzione (2014), inaugura dunque questa usanza del travel balling, vediamo se attecchirà!

Il torneo, denominato South China Showcase 2017, sarà in realtà dall’8 all’11, prima i ragazzi voleranno a Hong Kong (a poche decine di minuti di macchina da Shenzhen) via Bologna-Dubai; certamente un’esperienza di tutto rilievo, e anche al di fuori del basket. Nel documento che vi allego, preparato dalla società del presidente Scicchitano, trovate tutti i dettagli di questa bella iniziativa che senz’altro i ragazzi ricorderanno sempre.

Complimenti a My Basket! Buon viaggio e buon torneo!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Join The Game 2017 – Un secondo e un terzo posto, più una squadra nei quarti, un buon bottino per le liguri

Posted by superbasketball su 25 maggio 2017

logo2017E’ mancato purtroppo un titolo italiano, ma abbiamo avuto le due formazioni femminili entrambe sul podio (un secondo e un terzo posto) e una maschile eliminata nei quarti: questo il bilancio, direi positivo, del weekend delle finali nazionali del Join The Game 2017.

Sabato e domenica 20 e 21 maggio scorsi a Jesolo sono stati infatti assegnati i titoli italiani 2016-2017 del 3vs3 nelle 4 categorie Under 13 e 14 maschili e femminili.

Il miglior risultato le squadre liguri l’hanno ottenuto nella categoria Under 14 femminile, in cui la Basket Academy La Spezia ha superato brillantemente le qualificazioni del sabato a punteggio pieno e anche i quarti della domenica mattina con lo stesso slancio (salvo errori nei comunicati ufficiali che ho ricevuto, e vi assicuro che non sono improbabili, battendo nell’ordine Ragusa, Brindisi e Costamasnaga). In semifinale le spezzine hanno battuto Udine 8-6, ma in finale purtroppo sono state sconfitte da Costamasnaga, battuta invece la mattina, per 7-5. Peccato, ma una bellissima medaglia d’argento! Brave!

Bene anche le più piccole dell’Under 13 sempre dell’Academy. Passato anche loro il girone del primo giorno col punteggio pieno, nei quarti sono arrivati una sconfitta con Zané Grigio, una vittoria contro Patti e un pareggio con Assisi, per il secondo posto (per differenza canestri migliore rispetto ad Assisi) che le ha ammesse comunque alle semifinali. Qui è arrivato purtroppo il ko contro Udine (10-7) che le ha estromesse dalla finale , poi vinta da Brixia Basket. Vale comunque il gradino più basso del podio, ed è stato un bel torneo! All’Academy hanno due gruppi che hanno dimostrato di valere palcoscenici di un certo tipo, promettono dunque molto bene.

Nell’Under 14 maschile era partita con grande slancio anche Pallacanestro Vado, qualificati ai quarti della domenica mattina con il primo posto nel loro raggruppamento: purtroppo il gironcino dei quarti è andato a rovescio, con sconfitte anche di piccolo scarto, ma tutte sconfitte, contro Altosebino, Ragusa e Reyer. Dunque eliminatii biancorossi, comunque nelle 8 migliori d’Italia che non è male. Il titolo è andato all’Olimpia San Venanzio, che succede al Tigullio, campione 2015-2016.

Non è riuscita invece la qualificazione al secondo turno al Canaletto nella categoria Under 13: nel girone del sanbato una sola vittoria e un pareggio per gli spezzini. Ma è stata senz’altro una bella esperienza, e naturalmente chi partecipa alle finali lo fa perché a livello regionale si era comunque imposto, dunque orgoglio in ogni caso! Campione d’Italia per la cronaca l’Azzurra Trieste.

Come vedete, per un pelo è mancato l’acuto, il “botto”, ma non si può dire che i nostri rappresentanti non si siano ben comportati. Brava Liguria!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Join The Game 2017 – Le 4 squadre liguri partono per le finali di Jesolo!

Posted by superbasketball su 18 maggio 2017

logo2017E’ arrivato il weekend delle finali nazionali del Join The Game! Sabato e domenica 20 e 21 maggio a Jesolo 80 squadre in rappresentanza delle 20 regioni, divise equamente nelle 4 categorie Under 13 e 14 maschili e femminili, si daranno battaglia per i relativi titoli italiani 2017 del 3vs3 FIP.

Le nostre 4 rappresentanti, uscite vincenti dalla fase regionale di Chiavari, saranno:

  • Under 13 femminile:  Basket Academy La Spezia
  • Under 13 maschile: PGS O. Canaletto
  • Under 14 femminile: Basket Academy La Spezia
  • Under 14 maschile: Pallacanestro Vado

Come ogni anno, vi ricordo che questo è l’unico (salvo errodi di questa pagina) dei campionati giovanili FIP dove la Liguria abbia mai ottenuto un titolo italiano. Sono 3: 2 nel femminile, e in particolare nelle Under 13, con la Cestistica Savonese nel 2010 e con la Cestistica Spezzina nel 2012, e uno, recentissimo perché dell’anno scorso, negli Under 14 maschili, con il Tigullio Sport Team. Cè dunque da provare a difendere addirittura un titolo 😉 !

Al di là delle speranze magari eccessive, è pur vero che qui si può provare a sperare comunque: perché il 3vs3 è una specialità particolare, in cui serve qualche skill particolarmente adattata al ritmo e alla fisicità del gioco. E soprattutto, ci si diverte! Perciò, ragazze e ragazzi liguri, fateci sognare ma soprattutto rendete il vostro weekend indimenticabile!

 

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Trofeo delle Regioni 2017 – I commenti di Andrea Grandi e Andrea Toselli

Posted by superbasketball su 22 aprile 2017

Nel Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” di Roseto degli Abruzzi come ricorderete le nostre ragazze si sono piazzate quarte, mentre i ragazzi hanno ottenuto un decimo posto finale.

Palla a due della finalina con il Lazio

Contavo di tornare sul Trofeo delle Regioni con qualche commento e/o immagine in più, e la promessa che vi avevo fatto la mantengo adesso. Per le foto, ringrazio pubblicamente coach Alessandro Giacobbe, che ne è l’autore, e che mi ha permesso di saccheggiare il suo profilo Facebook 😉

Sia per gentilezza, sia per il piazzamento migliore, mi pare giusto partir dalla prestazion delle pulzelle, sulle quali ho chiesto un parere direttamente al loro coach, Andrea Grandi, che ancora oggi è entusiasta del torneo disputato.

Lo staff della Liguria Femminile (coach Grandi è il secondo da destra)

AG: “Risultato eccellente, al di sopra delle aspettative! La squadra ha giocato un torneo di livello altissimo, meritando il piazzamento nelle prime 4 in Italia. Siamo felici di questo risultato (il secondo di tutti i tempi per la Liguria) e fieri di aver reso orgogliosi tutti gli appassionati della nostra regione. Il raggiungimento della semifinale è da ascriversi allo splendido GRUPPO che giocatrici e staff hanno generato. Lombardia e Emilia Romagna erano oggettivamente fuori portata, ma abbiamo lottato anche con loro. Speriamo che il nostro mondo possa capitalizzare il grande patrimonio di entusiasmo che ci portiamo dietro“.

Le ragazze della Liguria femminile schierate all’inizio di un incontro insieme allo staff

Decisamente condivisibile quanto dice coach Grandi: il riferimento al secondo miglior risultato è al 2009, quando le ragazze delle leve ’94/’95 arrivarono in finale con la Lombardia, meritandosi addirittura un riconoscimento ufficiale dalla Regione Liguria. Da allora tanti piazzamento buoni ma non nelle prime 4, con tanti quinti posti. Tornare ai piedi del podio, avendo sfiorato il terzo posto che quest’anno forse era il primo davvero abbordabile, significa aver fatto davvero bene. Fondamentale aver affrontato con la determinazione massima la prima partita, che ha indirizzato al meglio il cammino, tanto che è bastato poi battere il Veneto per lasciarsi dietro quattro quinti d’Italia. Brave tutte, e bravo anche lo staff!

Coach Andrea Toselli al lavoro come cameraman

Per quanto riguarda i maschi, il commento arriva direttamente dal Responsabile Tecnico Territoriale, coach Andrea Toselli.

AT: La rappresentativa maschile 2003 torna da Roseto con un decimo posto giusto nel complesso. Girone duro, vittoria col Trentino e doppia sconfitta con le due finaliste del torneo: Lombardia (giocando) e Lazio (purtroppo gara d’esordio in cui non siamo riusciti ad entrare quasi mai in partita). Quindi terzo posto e secondo girone per le posizioni 9°/12°. Purtroppo abbiamo nuovamente sbagliato l’esordio perdendo contro Toscana una partita alla nostra portata, per poi vincere con Umbria e perdere nuovamente col Friuli. Nel complesso alti e bassi che hanno influito sulle prestazioni della squadra, e con poca attenzione in più avremmo potuto risalire una posizione, ma poco importa, l’obiettivo di crescita dei nostri giocatori attraverso queste esperienze credo sia raggiunto e starà ora a loro e alle società continuare con entusiasmo il percorso di crescita.

I ragazzi della Liguria maschile schierati con lo staff prima di una gara

Certo un decimo non fa notizia come un quarto; e purtroppo però i ragazzi hanno lasciato i 2 punti in due partite alla portata, ma soprattutto in quella con la Toscana come già ha spiegato appunto coach Toselli si doveva fare bottino e almeno il nono posto sarebbe arrivato. Dato che il miglior piazzamento di cui io sappia è l’ottavo del 2014, non sarebbe stato comunque malaccio.

Appuntamento all’anno prossimo, sperando che le annate succesive possano fare ancora meglio!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Trofeo delle Regioni 2017 – Ragazze QUARTE! Ragazzi decimi

Posted by superbasketball su 17 aprile 2017

Nel Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” di Roseto degli Abruzzi dobbiamo riscontrare un risultato che definirei tutto sommato storico: per la seconda volta nella storia del torneo le nostre ragazze si sono piazzate nelle prime quattro, stavolta con la medaglia di legno, però pur sempre nel novero di quelle che si son giocate le medaglie. E’ il miglior risultato dopo il secondo posto, straordinario, conquistato nel 2009, e viene dopo una piccola flessione dell’anno scorso, con un nono posto che veniva dopo una serie di ben 4 quinti posti consecutivi, “la prima della altre”. I ragazzi non sono stati altrettanto bravi, ma comunque il decimo posto finale ottenuto grazie all’avulsa nel gironcino è in linea con le normali prestazioni, un posto meglio dell’anno scorso e come due anni fa.

Avevamo lasciato le ragazze di Grandi e dei suoi collaboratori alla vigilia della sfida nei quarti con il Veneto: sfida vinta dalle liguri, che sono quindi state certe di essere nelle prime quattro, ma si sono ritrovate in semifinale di nuovo la Lombardia. Con la strada per la finale sbarrata dalla nuova bastonata presa dalle lombarde (che poi in finale hanno rifilato un ventello all’Emilia Romagna, confermando la “dominazione lombardo-veneta” nell’albo d’oro femminile, e quest’anno anche i maschi lombardi si sono presi il titolo italiano tra l’altro, mentre Lazio ed Emilia Romagna, a parti invertite, hanno occupato gli altri posti nei podi), restava la possibilità di lottare con il Lazio per il terzo posto, e oggi le nostre ci hanno provato, rimontando un break pesante sino al 37 pari, ma poi crollando e lasciando il bronzo alle avversarie. Peccato, ma la prestazione resta eccezionale! B R A V I S S I M E!

Quanto ai ragazzi, nelle 3 partite del gironcino dal 9° al 12° posto hanno purtroppo dovuto inizialmente cedere alla Toscana, che poi ha finito il raggruppamento a punteggio pieno finendo nona, hanno travolto l’Umbria, e oggi hanno perso di misura con il Friuli Venezia Giulia dopo un gran recupero non premiato dal referto rosa. Tuttavia, proprio il perdere di poco oggi e la larga vittoria di ieri hanno premiato i ragazzi di De Santis, perché l’avulsa a quota 2 li ha piazzati decimi, e non undicesimi come poteva facilmente essere avendo vinto una sola partita. Non malaccio, tutto sommato, anche se attendiamo sempre una selezione maschile che lotti non dico per le prime posizioni, ma almeno nella parte alta del tabellone!

Conto di tornare sul Trofeo delle Regioni con qualche commento e/o immagine in più, nel frattempo qua sotto trovate tutti i risultati, le classifiche e gli albi d’oro della manifestazione (almeno per le annate di cui ho trovato i dati!).

 

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Trofeo delle Regioni 2017 – Ragazze nei quarti col Veneto, ragazzi nel gironcino dal 9° posto al 12°

Posted by superbasketball su 14 aprile 2017

Nel Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” di Roseto degli Abruzzi i due tornei sono giunti alla seconda fase.

Per i maschi liguri il girone si è concluso con il terzo posto, frutto della già raccontata sconfitta con il Lazio, che poi ha vinto il girone, della larghissima vittoria con il Trentino Alto Adige che ha dovuto poi accontentarsi dell’ultimo posto, e della sconfitta finale con la Lombardia, anch’essa ampia e preventivabile. La squadra guidata da coach De Santis si ritrova quindi anche quest’anno a giocare per il 9° posto nel gironcino con Toscana, avversaria di domattina alle 9.30, Umbria e Friuli Venezia Giulia. Auguriamoci che i nostri riescano a far bene in questo raggruppamento, e che riescano magari ad agguantare proprio il nono posto finale. Tornerò poi sulle partite con qualche commento in più.

Nel torneo femminile le ragazze, grazie alla vittoria iniziale con la Toscana, si trovano nella parte alta del tabellone, per cui le sconfitte susseguenti contro Lombardia ed Emilia Romagna (“squadre fuori portata“, la definizione di coach Grandi) non impediscono loro di giocarsi domani nel quarto di finale con il Veneto l’accesso alle semifinali. Il Veneto rispetto alle annate scorse non sembra così distante (nel girone si è piazzato terzo), per cui si può provare a fare un risultato che riporterebbe le nostre in zona podio come nelle migliori annate: la speranza è che le due sconfitte pesanti rimediate nelle ultime uscite non condizionino le ragazze liguri. Altrimenti, sarà comunque un passo avanti rispetto all’anno scorso!

Vi ricordo che le partite si possono seguire in play-by-play sul sito FIP sopra linkato.

Sempre forza Liguria!

 

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Trofeo delle Regioni 2017 – Inizio in chiaroscuro per la Liguria

Posted by superbasketball su 12 aprile 2017

E’ iniziato oggi il Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” di Roseto degli Abruzzi! Come sapete, il programma prevede il torneo delle selezioni regionali femminili Under 15, e quindi 2002 o 2003 (20 squadre quest’anno), e il torneo di quelle maschili Under 14, e quindi 2003 o 2004 (20 squadre).

Per quanto riguarda i maschi liguri, l’inizio dei ragazzi di coach De Santis (Merello 12, Caorsi 6) con il Lazio è stato piuttosto traumatico, un -37 che evidenzia qualche limite, certamente. “Male male“, è il sintetico commento che arriva dallo staff tecnico dalla costa abruzzese. C’è la prova d’appello domani con il Trentino (ore 17.45), che è stato preso sotto dalla Lombardia e ha rimediato un -73. Brrr. Forza ragazzi, cè almeno da piazzarsi terzi per evitare la relegazione dal 13° posto in giù!!!

Nel torneo femminile, in cui la formula tanto per divertirsi un po’ è diversa e ci sono 4 gironi delle “top 16” (più uno delle regioni che saranno già piazzate dal 17° al 20° posto) che in realtà sono strutturati in semifinale e finale (del girone), le ragazze di coach Grandi sono invece partite molto bene con la Toscana. “Bella vittoria“, dice il coach. “Sempre avanti, con un ottimo approccio. Più 8 all’intervallo, ottimo inizio di 3 quarto, e abbiamo resistito quando le loro triple le stavano riportando sotto. Ottima difesa di squadra, nonostante qualche inevitabile incomprensione“. Molto bene dunque, il primo turno è andato e domani si gioca alle 9.30 contro nientemeno che la Lombardia (ricordo che Lombardia e Veneto hanno praticamente monopolizzato i titoli del Trofeo delle Regioni sinora). Chi vince giocherà negli spareggi con la seconda del girone B, mentre chi perde giocherà con la prima (quindi Emilia-Romagna o Lazio). La formula la seguiamo giorno per giorno, altrimenti scrivo un poema. Provate a guardare sul sito e vi si incrociano gli occhi. :-/

Della gara di oggi abbiamo anche il tabellino:

LiguriaF: Garbarino, Picasso 3, Schiappacasse, Gioan 14, Zignego 5, Padula 4, Mangano 12, Spinacci 2, Dato 3, Ouslati 1, Dal Toso 7, Leonardini 7.

E forza Liguriaaaa!

 

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Trofeo delle Regioni 2017 – Allenamenti delle selezioni liguri in attesa di Roseto

Posted by superbasketball su 7 aprile 2017

Mancano sempre meno giorni al Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” (Roseto degli Abruzzi, 12 – 17 aprile), e questa domenica, 9 aprile, come al solito al Figoi di Genova Borzoli, si lavorerà sugli ultimi dettagli. Alle 9 è previsto il 15° allenamento della selezione femminile; poi, alle 11, toccherà ai maschi della selezione 2003 svolgere il loro 11° raduno.

Dopo di che sarà veramente questione di ore per la partenza! Buon lavoro!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Join The Game 2017 – Le 4 squadre campioni regionali!

Posted by superbasketball su 3 aprile 2017

logo2017Se eravate a Chiavari domenica 26 marzo, sapete già tutto: altrimenti, potete informarvi qui e sul sito FIP Liguria e vedere chi sono le quattro squadre che si sono laureate campioni regionali del Join The Game, e che andranno a Jesolo per le finali nazionali, il 20 e 21 maggio.

Al Palacarrino in mattinata si sono affrontate le squadre qualificate delle due categorie Under 13, maschile e femminile.

Nelle ragazze, dai due gironi da 6 iniziali hanno passato il turno le prime 4 + 4, e dai quarti sono emerse le semifinali tra Pegli e Ardita 1, e tra Basket Academy e Ra.Na. Bordighera. Nella prima si è imposta l’Ardita 1 per un solo punto, mentre le spezzine dell’Academy eliminavano Bordighera. La finale è stata decisa da un solo punto, e il titolo è andato alla Basket Academy di La Spezia. Vera Calderoli, Elena Della Margherita,
Agnese Amadei, Martina Pontremoli, questi i nomi delle 4 ragazze che andranno a Jesolo. 
Brave!

Nel torneo maschile le squadre partecipanti erano 24 (in realtà poi 23), divise in 4 gironi. Anche qui 4 qualificate da ogni girone, poi ottavi e quarti di finale. In semifinale, derby del Canaletto tra squadra 2 e squadra 1, vinto ampiamente dalla prima; nell’altra l’Alassio si è imposto sul My Basket Genova. Finale vinta largamente da Canaletto2:  Filippo Cima, Nicolò Zavaroni, Gianmarco Corradi e Alessandro Citro rappresenteranno quindi la Liguria nelle Finali! Complimenti!

Passiamo al pomeriggio, in cui giocavano le categorie superiori, ovvero Under 14.

Nel torneo femminile sempre 12 squadre (11 di fatto), divise sempre in 2 gironi. Dopo i quarti tra le prime 4 dei due raggruppamenti, si è giunti alle semifinali. In una Diano Marina ha battuto largamente l’Amatori Savona, nell’altra la squadra Basket Academy ha superato Pegli 1. Le spezzine hanno bissato il titolo delle più giovani vincendo con 10 punti di scarto la finale.  Rossella Gioan, Sara Venturini, Giulia
Piserni e Vittoria Strata
 sono le 4 ragazze campioni liguri Under 14! Brave! E complimenti a Basket Academy che ha fatto l’en plein nel settore femminile!

Infine, il torneo Under 14 maschile: anche qui dalle 24 squadre su quattro gironi si è arrivati alle semifinali, in cui da una parte Vado 1 non ha dato chances alla Scuola Basket Diego Bologna, e dall’altra il Cus Genova regolava l’Auxilium. Nella finale si sono imposti i “pappagallini” di Vado 1, ovvero Andrea Bertolotti, Jie (Meiko) Zheng, Kabir Omar Husam e Giulio Catzeddu, che hanno staccato il pass per Jesolo. Complimenti anche a loro!

Sperando che questi ragazzi possano ben figurare, ci diamo dunque appuntamento all’ultima decade di maggio per le finali!

 

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: