SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Posts Tagged ‘Virtus Spezia’

A1/F – Il comunicato di oggi della Virtus sulla rinuncia

Posted by superbasketball su 9 gennaio 2015

La notizia ve l’ho data al volo ieri sera, oggi arriva il comunicato societario che vi riporto integralmente.

Brunetto ritira la Virtus dal campionato di A1

Un vero e proprio lutto. In quale altro modo è possibile identificare quello che sta accadendo allo sport nella nostra città? Cala infatti il sipario sulla Virtus Carispezia Termo, l’unica squadra di basket della Liguria che partecipa al campionato di Serie A1, o meglio dire partecipava. Il presidente Lorenzo Brunetto ritira infatti dal campionato la propria squadra, una decisione che sembra inderogabile. La stagione quindi giunta in anticipo al capolinea, a causa di una condizione costante di assoluto disagio relativa agli impianti, che ha sin dall’inizio del campionato danneggiato squadra e società, rendendo impossibili gli allenamenti.

Tutto era iniziato da un presunto debito della società spezzina nei confronti della Stl, società che lo scorso anno gestiva il palazzetto dello sport, la quale rivendicava il mancato pagamento dell’affitto, ‘invitando’ la squadra, prima di Tommei e poi di Crudeli, ad allenarsi altrove. Fatta eccezione per due allenamenti mattutini al PalaMariotti, la squadra spezzina di serie A1 in questi mesi ha quotidianamente dovuto cambiare struttura, con tutti i disagi, specialmente fisici e muscolari delle giocatrici, che ne sono conseguiti. Ma c’è molto di più, perché a conti alla mano, pare proprio invece che la Virtus abbia addirittura pagato molto di più di quanto avrebbe dovuto, a causa di tariffe errate. La società ha infatti in mano tutte le fatture e tutta la documentazione, dalla quale si evince come negli ultimi cinque anni siano stati pagati 45mila euro in più rispetto al dovuto.

Nonostante ciò è proseguita questa sorta di ricatto nei confronti della Virtus, alla quale inoltre sono state bloccate tutte le sponsorizzazioni. In questi giorni Brunetto ha provato in tutti i modi a ottenere lo sblocco delle sponsorizzazioni e a far sì che i costi sovrafatturati negli anni fossero rivisti, così da poter continuare l’attività sportiva. Purtroppo dall’incontro al vertice che si è svolto ieri in Comune tra il presidente della Virtus, Montefiori e il dirigente Canneti per il Comune della Spezia e Augello Maris, azionista di attività sport utility, non si è arrivati a nessuna soluzione. È stato infatti confermato il blocco di circa 50mila euro di sponsorizzazioni. La mancata distensione di questa soluzione ha reso inevitabile la decisione del patron bianco blu di ritirare dal campionato la propria squadra.

“È assurdo, paradossale – dichiara il presidente Brunetto – mi trovo costretto a chiudere con i soldi bloccati da un gestore maldestro. Io non ho più risorse, con le sponsorizzazioni bloccate non posso onorare i contratti, non posso permettermi di andare avanti. Sport Utility ha cercato di trovare una soluzione con la Stl, ma non ci sono riusciti. Loro speravano che io tirassi fuori i soldi di tasca mia, ma non lo farò. Se loro hanno fatto dei buchi, non sarò io a rimettergli a posto. Scriverò immediatamente alla Termomeccanica e alla Carispezia, nostri principali sponsor, per rinunciare alla sponsorizzazione, perché noi non vogliamo dare i nostri soldi a chi non è in grado di gestire lo sport. Sarà qualcun altro a rimettere a posto i loro bilanci, ma noi verificheremo come. Voglio andare fino in fondo, anche se mi ritiro dal campionato non è finita qui. Quanto accaduto rappresenta un danno enorme allo sport, all’unica squadra di A1 della città. Nei mesi scorsi – prosegue – ho già fatto denuncia, adesso farò un esposto in procura, perché gli impianti non possono essere dati in gestione con queste modalità. Non ci sono i requisiti. L’impianto deve essere a disposizione di tutti e non solamente degli amici. Le mie ore per esempio sono andate tutte al Canaletto e nessuno è intervenuto. La politica non è esente da colpe, come invece è stato dichiarato. L’assessore allo sport Patrizia Saccone dice che il Comune non c’entra niente in questo contenzioso, ma com’è possibile fare un’affermazione simile se proprio ieri eravamo in Comune a parlarne? È assurdo e gravissimo che vengano rilasciate certe dichiarazioni. L’esempio della politica alla Spezia riflette all’ennesima potenza la politica all’italiana. La gente qui non è in grado di gestire un palazzetto, figuriamoci un territorio. Voglio ribadire la responsabilità del Comune – sottolinea Brunetto – perché alla società che gestisce il PalaMariotti spetta la manutenzione ordinaria, ma all’amministrazione comunale spetta quella straordinaria. Con un contenzioso aperto che avevamo impuntato per la continua pioggia che danneggiava il parquet, come si può affermare di non avere niente a che fare con questa storia? Il Comune avrebbe potuto farsi carico del canone parziale o addirittura totale di quando pioveva, ma così non è stato. Non mi importa se in quel periodo la Saccone non era ancora assessore, questo non cambia le cose, l’amministrazione è ugualmente corresponsabile e saranno tutti portati in tribunale, insieme ai gestori. Alla gente dobbiamo dire la verità, quando uno sbaglia clamorosamente bisogna avere il buongusto di andarsene a casa. Mi ero rivolto anche all’assessore regionale, ma in quel caso ho capito che l’interesse era più che altro nel riuscire a collocarsi piuttosto che a provare a darci una mano. Non abbiamo nemmeno mai ricevuto una risposta. Concludo facendo un augurio a tutte le società sportive che partecipano al campionato, sperando che la loro avventura sia migliore della nostra. Voglio dire ai presidenti di essere più lungimiranti di quanto possa essere stato io e bisogna capire che questo sistema fatto di balzelli non fa che contribuire a fare morire lo sport. Le società non riescono ad andare avanti, bisogna mettersi una mano sulla coscienza. Saluto e ringrazio tutti: la Virtus è stata sfortunata sin dall’inizio. Ci ritiriamo, ma la mia lotta continua. Forse qualcuno mi ha sottovalutato. Chiederò i danni e andrò fino in fondo”.

Beh, c’è quella frase “una decisione che sembra inderogabile” che lascia aperta qualche minima speranza, ma forse è così minima che non è il caso di coltivarla.

Commenti aperti, ovviamente. Comunque sia, comunque lo si voglia interpretare, è una disdetta per il nostro sport, nel massimo campionato italiano femminile, nella nostra regione che già soffre, a La Spezia, dove non va disperso un tesoretto di appassionati e di praticanti, e per società e ragazze!

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

BREAKING NEWS: A1/F – Ufficiale, la Virtus intende rinunciare al campionato :-(

Posted by superbasketball su 8 gennaio 2015

La notizia è arrivata stasera, dopo una giornata di riunioni. L’ha data direttamente la società su Twitter:  “Cala il sipario la Virtus rinuncia al campionato. Domani la formalizzazione. Bloccate le sponsorizzazioni impossibile proseguire “.

Che dire. Credo che sia una grande perdita per la nostra regione e per La Spezia, che già aveva perso l’altra squadra cittadina nei campionati nazionali. Un epilogo amaro di una stagione che era già, sin qui, stata difficilissima. La rinuncia, poi, comporta il ritorno ben più in basso, nel caso. Sperare in un ripensamento, in un salvataggio dell’ultim’ora? Mah, domani sapremo, poi vedremo anche di dare dettagli.

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – La Virtus Carispezia lotta sempre per gli impianti, ma nel frattempo bene nelle amichevoli precampionato

Posted by superbasketball su 27 settembre 2014

E’ sempre sofferenza per la Virtus Spezia, costretta ad allenarsi in questa preparazione precampionato in modo precario e soprattutto fuori dal campo di gioco che dovrebbe ospitarle per le partite ufficiali. C’è stato anche un allenamento saltato…certamente non è la situazione ideale per preparare una stagione difficile, in cui, visti i chiari di luna, si parte soprattutto per dsalvarsi e poi si vedrà.

C’è da dire che dal punto di vista delle prestazioni sinora si può essere piuttosto soddisfatti dell’andamento delle ragazze di coach Tommei. Mentre Alessandra Tava conquistava una bellissima medaglia di bronzo ai mondiali 3 vs 3 Universitari in Brasile (con una finalina vinta contro la Cina I che le aveva battute nel girone iniziale), le compagne, dopo aver battuto Broni come già raccontato, hanno superato in trasferta a Ponte Buggianese l’Under 20 maschile dell’Altopascio, dimostrando di possedere anche una buona fisicità, e poi, sempre nella stessa cittadina toscana, le pari categoria dell’Orvieto, test decisamente interessante e superato con buona autorità.

Ieri altra trasferta, stavolta oltre Appennino, a Parma, contro una squadra che nel ranking degli addetti ai lavori è quotata per l’accesso ai playoff: nuova vittoria per le ragazze del presidente Brunetto, stavolta anche con Tava in campo. 4 ragazze in doppia cifra, con Griffits sugli scudi grazie anche alla precisione dall’arco (5 triple a segno). Ecco il tabellino:

Lavezzini Parma – Virtus Carispezia Termo: 61-65
Parziali (15-25, 27-38, 48-51)
Lavezzini Parma: Battisodo 3, Clark 10, Crudo 2, Maznichenko 26, Kirtscher 6, Giorgi 2, Franchini 5, Marangoni 5, Corbani 2, Fatadey n.e. (All. Olivieri)
Virtus Carispezia Termo: Tava, Perini 7, Politi 2, Reke 14, Griffitts 19, Sant 10, Tava 10, Mugliarisi, Canova, Donati, Morselli 3. (All. Tommei)
Arbitri: Spocci e Carone di Parma

Bene dunque, siamo a settembre e vale ben poco per cui ci sarà sicuramente ancora da lavorare duramente (sperando di non avere troppi intoppi con gli impianti), ma vincere e specialmente, per abusare di un termine, convincere, fa sempre bene ed è meglio che perdere. Niente impegni nel weekend: martedì ci sarà la presentazione ufficiale della squadra (alle 11.30, nella sede centrale della Cassa di Risparmio della Spezia).

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – Virtus, buona amichevole con Broni

Posted by superbasketball su 18 settembre 2014

E’ da tempo iniziata la preparazione della Virtus alla sua seconda stagione di A1 femminile. La squadra è stata rivoluzionata, dato che delle senior sono rimaste solo Reke e Mugliarisi, e persino la guida è stata passata a coach Tommei, come ricorderete. Naturale dunque che ci sia curiosità per questa nuova creatura brunettiana, anche se sicuramente, come dice il presidente, in questo periodo il successo è già solo riuscire a ripresentarsi al via, e la Virtus c’è, anche se le problematiche esplose ufficialmente a fine della stagione scorsa e relative all’impianto di gioco di via Federici restano abbastanza spinose…

IMG_6457Fatto sta che la preparazione si svolge a Marola infatti, e che le biancoblù sono tornate al PalaMariotti solo per la prima amichevole stagionale, quella contro l’OMC Broni di A2, che le spezzine si sono aggiudicate per 78 a 62. Amichevole che rischia di essere anche abbastanza solitaria, dato che la Virtus doveva partecipare ad un torneo a Frosinone poi saltato: si cercherà di organizzare partite con squadre vicine come Parma, Torino e anche Genova. Il tutto per arrivare all’esordio di S. Martino di Lupari del 5 ottobre al meglio! Buon lavoro!

Posted in A1 F, Eventi, Impiantistica | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – Virtus Carispezia, il punto

Posted by superbasketball su 18 luglio 2014

Avevamo lasciato la Virtus all’indomani della conclusione del campionato, alla ricerca di risorse per chiudere la stagione appena terminata e per finanziare la prossima, con un roster in rivoluzione e una allenatore da individuare. Beh, in queste settimane sembra che molti tasselli siano andati a posto.

Intanto dal punto di vista finanziario la Carispezia ha permesso di regolarizzare la posizione per l’iscrizione (la deadline era il 9/7), e quindi la Virtus potrà contare sull’apporto dello sponsor anche per il 2014-2015, in A1. Molto bene!

Poi sembra fatta per il ritorno di Stefano Tommei alla guida della squadra biancoblù. Era il maggio 2009, alla vigilia della sfida decisiva per la promozione con Orvieto, quando il presidente Brunetto allontanò Tommei dopo la gara2 persa in casa (e la Virtus si arrese nuovamente alla Ceprini in gara3 sempre a La Spezia). Un ritorno abbastanza inatteso, vedremo come si svilupperà il nuovo rapporto!

E’ stato poi lo stesso Brunetto su Facebook a fare il punto sul roster attualmente messo insieme. Eccolo come elencato dal pres: Ada Puliti, Veronica Perini, Elisa Donati, Chiara Mugliarisi, Kama Griffitts, Lauma Reke, Alessandra Tava, Cassie Sant, Lucilla Canova, Lucrezia Zanetti. A queste va aggiunta Sara Canova che ha firmato successivamente.

Detto della conferma, di cui si sapeva, sia per Reke sia per Mugliarisi, e quest’ultima ha quindi avuto la chance di provare a dimostrare le sue capacità dopo il rapporto un po’ difficile con Barbiero, vediamo chi sono le altre, anche se diverse di loro sono ben conosciute a La Spezia. Per esempio Elisa Donati, play di Montevarchi già alla Virtus per 2 stagioni dal 2010 al 2012, poi ad Alghero e l’anno scorso protagonista nell’Antares Romito che è salita in B, così come Lucilla Canova che in precedenza aveva fatto tante stagioni proprio nella Virtus. E poi Alessandra Tava, lunga vogherese alla Termo sia nel 2010-2011 sia nella parte finale della stagione 2012-2013, l’anno scorso a Bologna.

New entry complete sono le due straniere. Cassie Sant proviene dai Daytona Flyers, un college di Division I – Conference Atlantic 10 della NCAA femminile, ed è un centro di 6’3″ (cioè circa 191 cm). Quest’anno ha giocato circa 26 minuti ottenendo 11 punti per partita e quasi 6 rimbalzi. Benvenuta/welcome Cassie!!!

L’altra straniera è Kama Griffitts, guardia/ala proveniente da Arizona University (Pacific 12): quest’anno ha giocato quasi 33 minuti con 10 punti di media. Welcome/benvenuta Kama!!!

Proseguiamo con Ada Puliti, che continua la tradizione dei playmaker provenienti da Orvieto dove lei, lucchese, giocava dal 2010 prima di passare ad Umbertide per il finale di stagione. C’è poi Veronica Perini, 1/2 da Civitanova Marche (anche lei ad Orvieto in passato), quest’anno supertitolare nel quintetto marchigiano. Lucrezia Zanetti invece è una giovane savonese che ha già trovato spazio in A3 (a Savona l’anno scorso e nell’ultima parte della stagione a Palermo) e ha avuto già un po’ di esperienza di A1 a Priolo. Last but not least, Sara Canova, guardia/ala milanese che gioca in A2 già da 5 anni, prima a Crema e Biassono, e la stagione scorsa a Valmadrera.

Totale 11 ragazze, alle quali probabilmente potrà aggiungersi qualche altra ragazza più giovane in caso di defaillance di qualcuna di queste.

Praticamente tutto pronto: ora non resta che attendere i calendari (dopo la rinuncia di Priolo entra Napoli della ex Striulli) e poi si potrà disputare la seconda stagione nella massima serie per la società spezzina! Nel frattempo, buon riposo…

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Virtus Carispezia, amichevole con Virginia Tech e le voci di mercato

Posted by superbasketball su 24 Mag 2014

Approfitto dell’amichevole di oggi con le americane della Virgina Tech per tornare a parlare di A1 femminile e in particolare, ovviamente, della Virtus.

Intanto come saprete lo scudetto è andato a Schio, dopo una finale molto dura con Ragusa, che ha avuto sicuramente la possibilità anche di vincere (rivalutando quindi in parte l’uscita di scena delle spezzine nei quarti proprio contro le siciliane). E’ stata una serie davvero combattuta che ha entusiasmato i palazzetti in cui si è disputata. I dettagli credo che gli interessati abbiamo potuto già leggerli altrove, in ogni caso i risultati sono tutti nella pagina dedicata qui su SBB.

In casa biancoblù si è già consumato il divorzio con coach Barbiero ma, malgrado alcune voci, il presidente Brunetto ha appena detto che non ci sono ancora decisioni in merito al nuovo tecnico. L’amichevole di oggi serve a provare molte ragazze, soprattutto della zona, tanto che del gruppo del campionato saranno presenti solo Mugliarisi e Filippi. E pensare che Mugliarisi è stata al centro di una querelle di questa stagione che ha portato ad un suo scarsissimo utilizzo, e Filippi è già data per partente, purtroppo insieme a Favento, in direzione S. Martino di Lupari. Ci sarà molto da lavorare per ricostruire un gruppo: auguriamoci che l’amichevole di oggi pomeriggio sia davvero un buon punto di partenza. Certo l’idea di Brunetto di coinvolgere giocatrici “a chilometro zero” potrebbe essere intrigante: c’è l’esempio di Genova in A2, che è venuto piuttosto bene. Vediamo se e come la Virtus seguirà questa strada…

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

A1/F – Priolo rinuncia e la Virtus Carispezia parte con un 20-0 a favore!

Posted by superbasketball su 11 ottobre 2013

La Virtus Carispezia è in testa alla classifica! Non si è ancora giocato, infatti, ma Priolo, l’avversaria designata delle spezzine, ha rinunciato per gravi difficoltà economiche (mancano gli sponsor, il presidente è dimissionario) alla trasferta sarda, e le nostre quindi non dovranno nemmeno sudare per ottenere i primi 2 punti della loro storia in A1. Tra l’altro, il ritorno si dovrebbe svolgere a La Spezia e non a Priolo (chi vince a Cagliari giocherà in trasferta al ritorno, ma Priolo viene penalizzata così e si ritroverà anche un punto in meno in classifica). Detto che quello di Priolo è un altro bruttissimo segnale dello stato del nostro sport, e della nostra industria, visto che la piazza siciliana è polo d’eccellenza sia del basket sia della chimica italiana, ecco che coach Barbieri si ritrova a guardare tutte le altre dall’alto. Visto che a Cagliari sarà anche premiato come migliore allenatore della A2 Sud dell’anno scorso, il weekend si preannuncia davvero ottimo.

L’esordio sul parquet è quindi rimandato alla settimana prossima, ancora lontano dalle mura amiche: a San Martino di Lupari, nel padovano.

Intanto l’americana Moore ha vinto nientemeno che il titolo WNBA battendo in finale con le sue Minnesota Lynx le Atlanta Dreams per 3-0, il cosiddetto sweep. Complimenti a Lindsey! Ora, però, è il momento di venire a La Spezia! 😉

Partite in programma:

Giornata n. 1
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
12/10/2013 – 18:00 BASKET PARMA CUS CAGLIARI MANIERO DANIELE di VENEZIA (VE), PILATI ALESSANDRO di ZANE’ (VI) n.d. Punti: 0+0=0
13/10/2013 – 16:00 PALL. FEMM. SCHIO CUS CHIETI TALLON UMBERTO di BOLOGNA (BO), GIOVANNETTI GUIDO di TERNI (TR) n.d. Punti: 0+0=0
13/10/2013 – 14:00 PASSALACQUA RAGUSA AS S. MARTINO DI LUPARI PEPPONI GIULIO di SPELLO (PG), BONGIORNI ANDREA di PISA (PI) n.d. Punti: 0+0=0
13/10/2013 – 12:00 VIRTUS LA SPEZIA TROGYLOS PRIOLO MAFFEI LUCA di PREGANZIOL (TV), CAPOTORTO GIANLUCA di PALESTRINA (RM) 20 – 0 Rinuncia preventiva. -1 pt Priolo
13/10/2013 – 18:00 REYER VENEZIA MESTRE LE MURA LUCCA MAROTA GIAMPAOLO di SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP), PERCIAVALLE ALESSANDRO di GRUGLIASCO (TO) n.d. Punti: 0+0=0
12/10/2013 – 16:00 PALL. FEMM. UMBERTIDE AZZURRA ORVIETO CAPPATI NICOLA di RONCADE (TV), SANSONE ALESSIO di APRILIA (LT) n.d. Punti: 0+0=0

.

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A1/F – La Virtus Carispezia a Parma in amichevole con la Lavezzini, nel prossimo weekend l’Opening Day a Cagliari con Priolo

Posted by superbasketball su 6 ottobre 2013

Anche per la Virtus Carispezia si avvicina il momento dell’esordio in un campionato nel quale non è mai stata: sarà A1 e si partirà domenica a mezzogiorno, a Cagliari, nell’Opening Day, avversaria di quella prima giornata un po’ sui generis sarà Priolo, come già saprete.

Nel frattempo però oltre agli allenamenti è rimasto un altro impegno amichevole: oggi pomeriggio alle 18.30 al PalaCiti di Parma le ragazze di Barbiero restituiranno la visita alla Lavezzini. Le parmensi si erano imposte in una prima amichevole disputata a La Spezia, ora tocca alle spezzine provare a mostrare progressi mettendole in difficoltà sul loro parquet.

Purtroppo la Virtus non è ancora al completo: Reke rientra, ma mancheranno Mugliarisi e l’americana Moore che in WNBA sta vivendo una bella postseason (anche se non ha molto spazio in campo): nientemeno che la finale con le sue Minnesota Lynx contro le Atlanta Dreams (oggi gara1, gara3 il 10 ottobre, l’eventuale gara 5 è il 16 ottobre)! E’ chiaro che la fisionomia definitiva della Virtus si avrà dopo l’arrivo e l’inserimento di Lindsey nel roster…il che non avverrà a brevissimo termine. Nel frattempo bisogna dare il massimo con le ragazze disponibili. Dopo l’amichevole di oggi, ci sono già i 2 punti in palio. Forza!

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – “Torneo Carispezia” con 2 sconfitte per la Virtus; domani amichevole con la Lavezzini Parma

Posted by superbasketball su 24 settembre 2013

E’ finita quarta la Virtus nel 1° “Torneo Carispezia” organizzato nel weekend al PalaMariotti. Le spezzine sono uscite sconfitte sia dalla semifinale con Orvieto del sabato, sia dalla finalina di domenica contro Lucca, mentre il trofeo è andato alla Famila Schio, noblesse oblige.

Nell’esordio di sabato, le ragazze di Barbiero hanno praticamente visto sempre stare davanti le umbre, con un vantaggio di poco variabile. Il che significa anche che da un certo punto in poi di fatto hanno giocato alla pari, col massimo avvicinamento nella terza frazione quando sono arrivate al -3…tuttavia non hanno entusiasmato e la partita ha chiarito che la A1 è un esame per il quale occorre ancora lavorare molto. Grande prova realizzativa di Malone, la sola in doppia cifra ma con ben 25 punti.

Nella semifinale precedente Schio aveva regolato la Gesam Gas Lucca, che dunque era l’avversaria delle spezzine per la domenica. Contro le lucchesi la prestazione è stata inizialmente migliore di quella del giorno prima, con giocate più spettacolari e convincenti: alla lunga però la stanchezza ha avuto il sopravvento e con una disastrosa terza frazione la squadra di coach Diamanti ha preso il largo costruendo un divario molto ampio. Nella finalina in doppia cifra sono andate Favento (14) e Templari (17).

Niente di troppo preoccupante comunque, anche perché, come si era già detto, la Virtus Carispezia arrivava al torneo con gli handicap dell’assenza di Moore, dell’arrivo da solo pochi giorni di Striulli e dell’assenza per motivi fisici di un’altra pedina fondamentale come Lauma Reke. Il tutto dovendo affrontare squadre con maggiore esperienza in A1…

Domani altro test contro un’altra formazione di A1, la Lavezzini Parma. Si gioca alle 19 al PalaMariotti, e, anche se da domenica non sono molti gli allenamenti in più, vedremo se si potranno registrare progressi nella preparazione.

Posted in A1 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A1/F – La Virtus Carispezia da oggi al “Torneo Carispezia” con Schio, Lucca e Orvieto

Posted by superbasketball su 21 settembre 2013

E’ sempre più vicina la data dell’esordio in A1, e oggi ci sarà un assaggio di questa categoria nel 1° “Torneo Carispezia“. Al PalaMariotti, a partire dalle 17.30 con Gesam Gas Lucca-Famila Schio e a seguire con Virtus Carispezia-Azzurra Orvieto, si animerà questo quadrangolare che metterà le ragazze di coach Barbiero di fronte a squadre di categoria, e la presenza di Schio campione d’Italia è massima garanzia di qualità.

Dall’ultimo aggiornamento che vi avevo dato sulla Virtus, bisogna registrare alcuni eventi importanti. Innanzitutto un cambio nel roster ancor prima del via, con la rescissione del contratto con Madonna e l’arrivo da Orvieto di Erika Striulli, ottima playmaker del 1990, 170 cm, veneziana, esordi a Udine in A2 e nelle ultime stagioni in A1 con Lucca, Cagliari e Orvieto, appunto. La nuova play ha già potuto far vedere il suo valore nel paio di amichevoli disputate entrambe contro la Meccanica Nova Bologna di A2 (mentre è saltata all’ultimo momento un amichevole con il Broni delle ex Laterza e Accini). Nella prima, disputatasi giovedì 12 a Spezia, le spezzine (Favento, Reke e Striulli 13) si erano imposte nettamente dopo un avvio incerto. Nella seconda, il ritorno a Bologna, nuova vittoria (Malone 21, Favento e Templari 15) anche se un po’ meno larga.

Per quanto riguarda il torneo in arrivo, nella Virtus mancherà ancora ovviamente Lindsey Moore che con le sue Minnesota Lynx è in semifinale di conference in WNBA (sono attualmente 1-0 sulle Seattle Storm dopo la vittoria di gara1) e che probabilmente non potrà essere in campo prima della terza giornata, e mancherà anche Reke infortunata; in dubbio Manzotti in recupero. Per coach Barbiero comunque sarà un utile banco di prova, come dichara nel comunicato stampa societario: “La squadra non sarà al completo ma si tratta comunque di un metro di misura attendibile per capire come sta procedendo il lavoro. Abbiamo bisogno delle verifiche per capire se il lavoro svolto fino a ora è stato fatto al meglio, e questo torneo è l’occasione giusta. Noi dobbiamo pensare al 13 Ottobre, tutto ciò che faremo da qui a quel giorno rappresenta un ‘apprendistato’ per arrivare all’inizio del campionato nelle condizioni ideali”.

Dunque tutti al PalaMariotti, dato che l’ingresso è anche gratuito!!!

Posted in A1 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A1/F – La Virtus Carispezia in preparazione

Posted by superbasketball su 6 settembre 2013

E’ quasi arrivato il momento, per la Virtus Spezia, di entrare nella sua storica A1 femminile, conquistata sul campo nei playoff qualche mese fa. La società del presidente Brunetto ha “ereditato” lo sponsor Carispezia, e in questi mesi estivi ha messo assieme un roster che si spera potrà risultare competitivo nella nassima serie, ovviamente con l’obiettivo principale di conquistare il diritto a rimanerci.

Alla guida è rimasto il tecnico della promozione, coach Loris Barbiero, che di A1 ha già una buona esperienza. Al coach è stato affiancato Giuseppe Della Godenza, con esperienze a Viareggio, Vasto e Trento, mentre non è proseguita la collaborazione con coach Eugenio Bonanni.

Della squadra trionfatrice in A2 restano Silvia Favento, Marcella Filippi, Antonella Contestabile e Chiara Mugliarisi: un nucleo tosto al quale sono state aggiunte le straniere e alcune italiane.

Dalla Carispezia Termo dell’anno scorso sono arrivate infatti, e non necessitano di particolari presentazioni, Elisa Templari e Lauma Reke. Conoscono il posto, non avranno particolari problemi di ambientamento si spera.

L’americana Lindsey Moore, guardia di 173 cm  nata nel 1991, college nel Nebraska, è al momento ancora nella WNBA: con le sue Minnesota Lynx è in testa alla Western Conference e quindi potrebbe anche arrivare sino in fondo al campionato americano. In tal caso probabilmente non potrà essere disponibile purtroppo per la Virtus sino alla seconda giornata di campionato, fermo restando che avrà bisogno anche di un minimo di adattamento. L’altra straniera, invce già approdata a Spezia, è Marie Malone, lunga di 191 cm del 1989, che dopo le stagioni al college (prima a West Virginia e poi a Hofstra)  ha disputato la stagione scorsa in Danimarca con la squadra Sisu Copenhagen, un’annata da protagonista chiusa con la vittoria del campionato (la Sisu ha vinto le ultime 3 stagioni!) e in doppia cifra stabile anche in Eurocup.

Arrivano dall’Italia le altre due novità: Tayara Maria Madonna, nata in Brasile nel 1991, 173 cm, che dal 2007 era ad Udine presso la Delser, e che l’anno scorso ha segnato quasi 10 punti a partita arrivando in semifinale della A2 Nord, e Giulia Manzotti, ala romana di 176 cm del 1993, l’anno scorso in doppia cifra a Viterbo (stagione chiusa al primo turno di playout eliminando Siena) dopo una carriera tra A2 e A3 nel Lazio (Pomezia, S. Raffaele Roma) e a Bergamo.

Nel gruppo anche le under 19 Margherita Piastri, Cristina Russo e Jeniffer Bertucci, che magari troveranno un po’ di minuti durante la stagione ma comunque vivranno l’esperienza unica della massima serie.

Il calendario prevede l’opening day a Cagliari il 13 ottobre, giornata in cui la Virtus se la vedrà con la Trogylos Priolo: l’esordio in casa sarà invece con Chieti il 27 ottobre, dopo essere andate in trasferta a S. Martino di Lupari, sul campo di un’altra neopromossa.

Intanto le biancazzurre hanno già disputato un importante test contro lo Stanford College, perdendo (Reke 12, Filippi 11) di misura e contro una squadra certamente più affiatata e di ottimo valore.

Insomma, a più di un mese dall’esordio c’è ovviamente molto da lavorare ma tutto procede verso l’obiettivo di disputare una buona annata sul massimo palcoscenico cestistico femminile italiano. E scusate se è poco! Anche per me sarà un’emozione nuova.

Torneremo al più presto sull’argomento sentendo anche dalle vive voci di qualche protagonista come ci si avvicina all’esordio. Stay tuned!

Posted in A1 F | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A2/F – Brunetto cambia, via Bukvic e dentro Loris Barbiero

Posted by superbasketball su 18 dicembre 2012

Logo nuovo Virtus SpeziaNon è la prima volta che succede in casa Virtus: si cambia allenatore in corsa. La notizia dell’esonero di Dragomir Bukvic era in giro da ieri, quando la delusione per la sconfitta di Napoli aveva fatto capire che probabilmente il clima era maturo per questa soluzione, ma oggi si è ufficializzata, con anche però il nome di chi lo sostituirà alla guida dell’Elite per l’ultima di andata (subito contro Ragusa!!!) e il girone di ritorno. Si tratta di Coach Loris Barbiero, carriera di allenatore senior partita con il posto di vice alla Reyer nel 2007 e poi proseguita dal 2010 al 2012 come capo allenatore al Pool Comense, mica pizza e fichi, con la ciliegina ulteriore del posto di assistente di coach Ticchi in Nazionale. Niente male!

A lui tutti gli in bocca al lupo possibili! E in bocca al lupo anche a Bukvic, che viene dato di ritorno in Serbia già nelle prossime ore.

Posted in A2 F, Allenatori | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A1F – “Salta” il Geas: Virtus, o Termo, potrebbero approfittarne

Posted by superbasketball su 6 agosto 2012

Ecco appunto: mi era sfuggita l’ennesimo colpo di scena nel basket femminile. La rinuncia di una squadra mito come il Geas libera un posto in A1 e le spezzine sono tra le squadre interpellate per sostituirla. Vi lascio alla lettura di quanto pubblicato sul sito Virtus, dato che la società del Presidente Brunetto, qualche giorno fa, era apparentemente l’unica che aveva risposto “presente!”. Ma ormai è meglio non sbilanciarsi su nulla…se son rose fioriranno!

Posted in A1 F, A2 F | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – La spezzine “sfuse”, al mercato con profitto: saranno competitive?

Posted by superbasketball su 23 luglio 2012

Le due spezzine sono di nuovo in corsa separate per la prossima stagione di A2.

Abbiamo ancora una volta assistito al naufragio del progetto fusione, ancora una volta dato per certo e ancora una volta abortito in prossimità del traguardo. A questo punto, La Spezia resta con entrambe le squadre in A2: se sia un bene o un male lo vedremo a fine stagione magari…certo stupisce davvero questa dinamica di amore-odio…

Comunque entrambe le squadre sono abbastanza attive sul mercato e stanno cambiando molto fisionomia. Vediamo di fare il punto su quel che si sa.

La TermoCarispezia ha intanto cambiato guida tecnica: la panchina è stata affidata a Massimiliano De Santis, in uscita, come ricorderete, dalla Fulgor di B Nazionale (e l’anno scorso anche in Under 17), ma già al governo della Termo anche in A1. Nel frattempo De Santis ha lavorato a Borgotaro (sempre in A2) e all’Autorighi Lavagna (in B di Eccellenza).

Grandi novità anche nel roster. La straniera è una certezza: Lauma Reke, lunga lettone in uscita da Orvieto e in precedenza a Siena, una ragazza dell’86 che nella categoria va a nozze. Nel pitturato si dividerà i compiti con Anna Denti, ex Cavezzo, Valtarese, e  Meccanica Nova Bologna: due torri che formeranno una coppia di notevole impatto.

Confermate tra le esterne Valeria De Pretto, Valentina Costa e Elisa Templari, negli ultimi giorni è arrivata la firma di Lisa Tripalo, viareggina,  playmaker, anche lei l’anno scorso alla conquista della A1 con la Ceprini Orvieto, dove ha giocato per 3 stagioni.

Resta da chiarire la posizione di Sara Crudo, che sarebbe la ciliegina sulla torta in questo roster.

In campo Virtus si è cambiato anche di più. Resta al comando coach Dragomir Bukvic; per il resto l’unica senior confermata al momento nel gruppo biancoceleste è Chiara Mugliarisi, con Sara De Scalzi ancora incerta (sarebbe probabilmente la chiusura del roster).

Molte le new entries… L’ultimo innesto è stata per ora Licia Filippetti, un’altra ex-Orvieto (e prima ancora Lucca, Porto S. Giorgio e Siena, sempre in categoria) in arrivo nel Golfo. Ma si era iniziato con Silvia Favento, ala 32enne proveniente da Priolo e con grande esperienza di A1 (andando a ritroso vediamo 3 annate a Priolo, e prima a Pozzuoli, Ribera, 2 ad Alghero, Chieti e Schio) e persino di Eurolega, e con la lunga italoamericana Maria Laterza, 23 anni, che quest’anno giocava in Austria ma che ha già anche assaggiato la Nazionale Italiana qualche mese fa. In seguito è arrivata la firma di Paola Montanaro, play, e di Alice Quarta (guardia, già alla Termo in passato), entrambe quest’anno alla Pallacanestro Torino. Un altro colpo è stato sicuramente il ritorno a Spezia di Carolina Scibelli, una di quelle ragazze che in A2 hanno già lasciato il segno e anche in maglia virtussina qualche stagione fa, nell’ultima a Pomezia. La guardia Dyana Accini (23 anni) invece proviene dalla B nazionale della Memar Reggio Emilia.

Confermate le giovani Napoletano e Cimarosa, e in entrata da Marola Mercole, D’Ambra e Cerliani, il gruppo di Bukvic è senz’altro interessante e di alto livello, la sfida è ora riuscire ad amalgamarlo in assenza di un nucleo senior preesistente: il tempo c’è.

Infine, il calendario: per la Termo, esordio a Napoli contro il Vomero il 7 Ottobre e prima in casa la settimana dopo contro Salerno. La Virtus parte in casa con l’Olympia Reggio Calabria e la giornata dopo andrà a Viterbo. I derby sono l’11 Novembre  con la Termo in casa e ritorno al Palasprint il 9 Febbraio 2013. Per la Virtus si chiude a Ragusa (ancora!) mentre la Termo se la vedrà con il College in casa.

Peraltro, ancora una volta il girone Sud, reso ancora più complicato dall’assenza delle toscane e dalla presenza di trasferte lunghissime. Di male in peggio…sarà faticoso, non c’è dubbio.

Posted in A2 F | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A2/F – Torneo di Borgotaro: la Virtus lo vince con Micovic sugli scudi, terza la Termo

Posted by superbasketball su 26 settembre 2011

L’esordio di Marija Micovic nei ranghi virtussini ha coinciso con l’affermazione delle ragazze di Agresti nel torno di Borgotaro, con il contorno della vittoria del derby di semifinale sulle cugine della Termo poi piazzatesi terze.

Ufficializzato solo questo venerdì l’ingresso nel roster della fuoriclasse di origine serba, le biancazzurre, prive di Vujovic, hanno infatti fin da subito presentato il nuovo innesto in coppia con Balleggi, e la semifinale è presto girata dalla loro parte. Non che le bianconere di Scanzani si siano arrese: a parte la folata iniziale il distacco è rimasto limitato e solo nel finale ha raggiunto la decina di punti con cui le virtussine hanno conquistato il diritto alla finale. In campo biancazzurro Micovic 20 punti e Mugliarisi 12. In campo Termo, in cui c’è stato l’esordio di Scopigno (ma con minor impatto rispetto a quello di Micovic), bene le esterne Costa (13) e Templari (12).

Nell’altra semifinale vittoria della Valtarese che ha regolato il Ghezzano, per cui il giorno dopo la Termo ha affrontato le toscane nella finalina. Senza troppi patemi le spezzine hanno conquistato il gradino più basso del podio: Scopigno (21) e Glaser (16) le top scorer dell’incontro, chiuso con un quarantello scarso di vantaggio sulle avversarie. Ma la partita da vincere era quella del sabato…

Finale tra la Virtus e le padrone di casa della Valtarese dunque, con le spezzine prive di Vujovic e anche di Balleggi (tenuta a riposo), nonché con Micovic a mezzo servizio per un affaticamento muscolare. Persa la punta della gara di semifinale, sono salite in cattedra De Scalzi (18) e Isacchi (14), ben coadiuvate dalle altre. La relativa tranquillità sul risultato ha permesso di ruotare tutto l’organico (Balleggi esclusa), chiudendo tuttavia con un lunsinghiero +16 e la vittoria del Trofeo Baduini-Giraud.

Le due spezzine tornano dunque dalla trasferta sulle colline emiliane con sensazioni differenti: la Virtus con un entusiasmo rilanciato dalle cose egregie viste soprattutto il sabato, la Termo con qualche cosa da rivedere, soprattutto in quanto ad atteggiamento. La prima giornata incombe e  in questi giorni bisogna serrare le fila per partire al meglio.

Posted in A2 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: