SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Notizie brevi dal basket femminile ligure: Carispezia Termo in A2 Sud, Lavagna, Savona e Genova in B in Piemonte

Posted by superbasketball su 1 agosto 2015

Le notizie son brevi perché il tempo per parlarne più a lungo mi sfugge, però non volevo andare in ferie senza elencarvi alcuni fatti che avvengono in tempo reale nella nostra pallacanestro femminile: ricordo a tutti che tutto sommato è il settore in cui quest’anno avremo ancora una squadra in un campionato nazionale, la Carispezia Termo (e avremmo avuto anche l’NBA-Zena se in assenza di sponsor il presidente Besana non avesse comprensibilmente rinunciato).

Dunque partiamo proprio dalla A2, della quale è stato diffuso il calendario, dopo una lunga e travagliata gestazione della formula (con quest’ultima che cambiava ogni settimana). Intanto i gironi sono due: Nord e Sud, anche se probabilmente il mio maestro delle elementari avrebbe avuto da ridire sulla definizione. La Carispezia Termo è ovviamente (certo…) nel girone Sud, in cui giocherà nell’ordine contro Brindisi, Progresso Bologna, Civitanova Marche, Ancona, Ariano Irpino, Viareggio, Salerno, Palermo, Empoli, Castel San Pietro, Viterbo, Castellamare di Stabia e Ferrara. Per quanto riguarda il mercato, non c’è tempo per i dettagli ma la squadra comprende già la capitana Betty Linguaglossa, Lauma Reke e Valentina Costa in rientro, Marta Granzotto, le venete ’96 Laura Reani e Eugenia Caldaro, e le ragazze che già l’anno scorso hanno giocato in B. Direi un buon roster.

La A3…non c’è più, per cui scendiamo alla B, ovvero al livello regionale, ma non ligure, perché in Liguria non ci sono abbastanza squadre aventi diritto. La notizia ufficiale di oggi è che la FIP Piemonte ha accettato nel proprio campionato, che sarà a 9 squadre, sia le ex-A3 Polysport Lavagna e Cestistica Savonese, sia l’autoretrocessa NBA-Zena. Un campionato che quindi seguirò con attenzione, sperando che possa dare qualche soddisfazione…

Posted in A2 F, B F Piem | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 16/M – La Nazionale “B” con Cerisola (e Miaschi) chiude sesta all’EYOF di Tbilisi

Posted by superbasketball su 1 agosto 2015

L’European Youth Olympic Festival 2015 (EYOF) di Tbilisi, in Georgia, prestigioso torneo europeo che ha radunato sostanzialmente molte selezioni “B” della categoria Under 16, ovvero delle annate 1999 e 2000, ha visto la partecipazione della selezione italiana guidata da coach Ramondino, che ha conquistato il sesto posto.

Vi avevo già segnalato la convocazione anche di un ragazzo ligure, Tommaso Cerisola, 1999 della Pallacanestro Vado: mentre mi era totalmente sfuggita quella di Federico Miaschi, talento 2000 in forza quest’anno alla Reyer Venezia ma prima al Cap Genova (affiliazione purtroppo non più realistica in quanto la società non c’è più, come saprete, ma che compare nella convocazione) e all’Aurora Chiavari. Quindi oltre a dire bravo Tommaso come avevo fatto giorni fa, devo aggiungere, a posteriori, bravo Federico!

L’Italia giocava nel girone iniziale contro Serbia, Germania e Spagna, e purtroppo in questa fase sono giunte 3 sconfitte. Dapprima con la Serbia (Miaschi 17, Zappini e Graziani 9, Cerisola 2), poi con la Germania (Zappini 17, Palumbo 12, Miaschi 7, Cerisola) e infine con la Spagna (Berra 9, Acunzo 8, Miaschi 7, Cerisola).

Dunque la formula ha relegato i nostri a giocare solo per i posti dal 5° all’8°, e l’ostacolo della semifinale era proprio la Georgia padrona di casa, che oltretutto ad inizio gara si è portata avanti. La situazione era difficile ma qui i ragazzi (Zampini 20, Berra 11, Miaschi, Cerisola ne) hanno recuperato e vinto ottenendo la possibilità di giocarsi oggi il 5° posto ancora con la Serbia.

Stamattina contro gli avversari della prima giornata i nostri hanno nuovamente dovuto lasciare il referto rosa, non senza lottare, perdendo alla fine per due soli possessi (52-57), e così si sono classificati al sesto posto. Bene così, una grande esperienza sia per Federico (sottoleva) sia per Tommaso. Bravi!

Per inciso, il torneo è stato vinto dalla Bielorussia sulla Spagna, terza la Germania, quarta la Lettonia. Quindi appunto Serbia, Italia, Turchia e Georgia.

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Nazionale Sperimentale/F – Martina Bestagno convocata per la tournee in Cina

Posted by superbasketball su 24 luglio 2015

Martina Bestagno in maglia azzurraDopo il non eccelso risultato negli Europei, nel settore femminile si prova a fare un po’ di rinnovamento: a tale scopo è stata allestita una Nazionale Sperimentale, che in questi giorni si trova in Cina per una tournee.

Nel gruppo allenato da coach Ricchini c’è la nostra Martina Bestagno (qui a destra in una foto d’archivio ai tempi di una convocazione giovanile), convocata nelle 12. L’ex NBA-Zena ha fatto un ottimo campionato a Vigarano e pur essendo stata lasciata a casa al momento di fare l’ultimo taglio per gli Europei, non è certo uscita dal radar della Nazionale, anche perché nel frattempo è arrivata la firma nientemeno che con le campionesse d’Italia di Schio.

Nella prima partita con Portorico Martina è andata in doppia cifra (11 punti), e le azzurre si sono imposte piuttosto bene sulle americane. Brava!

Domani sfida ad una selezione cinese. Forza Martina!

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Under 15/F – Elena Sasso in Nazionale al Torneo dell’Amicizia

Posted by superbasketball su 24 luglio 2015

scuolambgiovanAnche nel settore femminile qualche convocazione è arrivata…

Nella categoria Under 15 infatti i coach Malakiano, Selretti e Paolasini hanno incluso nella lista delle convocate per le attività estive Elena Sasso, della Cestistica Savonese. Elena ha potuto partecipare al raduno e poi al Torneo dell’Amicizia organizzato a Pesaro con la stessa Francia e con la Spagna, in cui per la verità le azzurre sono state sconfitte abbastanza pesantemente da entrambe le avversarie, andando però a referto in entrambe le occasioni.

Nella lista delle ragazze a disposizione c’era anche la vadese (Amatori Savona) Alice Cambiaso.

Complimenti ad entrambe!

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Under 16/M – Tommaso Cerisola con la Nazionale “B” all’EYOF di Tbilisi

Posted by superbasketball su 24 luglio 2015

Nell’estate bollente italiana, continuano le occasioni nelle selezioni nazionali giovanili per alcuni atleti liguri.

Nella categoria Under 16 quest’anno la Federazione ha deciso di convocare molti ragazzi delle annate 1999 e 2000, e di dividerli in 2 gruppi, uno che farà l’Europeo di Lituania, e un altro che invece andrà a disputare l’European Youth Olympic Festival 2015 (EYOF) di Tbilisi, in Georgia. In questa selezione è stato inserito anche un ragazzo ligure, Tommaso Cerisola, della Pallacanestro Vado:  bravo Tommaso!

L’Italia giocherà nel girone iniziale contro Serbia, Germania e Spagna, in una manifestazione di livello abbastanza alto in cui sicuramente si potrà fare una buona esperienza di basket internazionale. Vi darò aggiornamenti sul progresso nella competizione e su quanto combinerà il nostro rappresentante…

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Under 14/M – Finali nazionali, la Diego Bologna chiude 26ma e il Vado 29mo

Posted by superbasketball su 19 luglio 2015

scuolambgiovanCon le finali nazionali del campionato Under 14 maschile di Bormio possiamo considerare concluse tutte le l’attività nazionali giovanili di società. Oggi la Virtus Bologna ha conquistato il titolo superando la Robur et Fides Varese, mentre le nostre rappresentanti, Pallacanestro Vado e la Scuola Basket Diego Bologna, avevano già terminato le loro fatiche ieri nella parte bassa del tabellone.

Come vi avevo già raccontato, le due formazioni liguri avevano subìto uno sweep nel girone di qualificazione (qui i dettagli per quanto riguarda i ragazzi spezzini), e si erano ritrovate dunque a lottare per l’obbiettivo massimo del 25° posto su 32 squadre partecipanti.

La Scuola Basket Diego Bologna ha trovato nei quarti il Bolzano (che poi si è piazzato ultimo) e ha ottenuto quindi, battendo gli altoatesini, la possibilità di proseguire nella parte alta di questa sezione di tabellone. La semifinale successiva, vinta contro Molise Basket, ha spinto ancora più in alto i ragazzi dei coach De Martino e De Santis, che però ieri sono stati sconfitti nella finale per il 25° posto dal Basket Fanum. Complessivamente un discreto riscatto dei ragazzi spezzini nella fase finale.

E’ andata un po’ peggio alla Pallacanestro Vado, sconfitta nei quarti dalla Virtus Taranto e relegata quindi negli ultimi 4 posti. La semifinale contro il We’re Besket è stata per fortuna appannaggio dei vadesi, per cui i biancorossi ieri si sono giocati con la Scuola Basket Viola il 29° posto, ottenuto con un largo successo. Anche in questo caso, 2 vittorie su 3 nella fase finale, purtroppo con la sconfitta nella partita iniziale che ha impedito di giocare per posizioni un po’ migliori.

Dunque dopo 2 quindicesimi posti (Aurora e poi DLF) nelle prime due edizioni, e poi un sesto posto (Cap Genova), con questa nuova formula portiamo di nuovo a casa 2 risultati non eccezionali: ma sicuramente è stata un bella occasione di crescita per i ragazzi delle squadre coinvolte, che sono ancora molto giovani. Complimenti in ogni caso!

Playoff:

FINALE UNDER 14 MASCHILE 2104-2015 – PLAYOFF
N Gara Gara Ottavi Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
49 OF0116.1 16/07/2015 – 10.00 Pall. Reggiana Basket Barcellona [Panelli Andrea – Berlangeri Claudio] 61 – 57  
50 OF0116.2 16/07/2015 – 14.30 Azzurra Trieste Terranuova Basket [Lilli Matteo – Morra Giovanni] 66 – 60  
51 OF0116.3 16/07/2015 – 16.30 Stella Azzurra Roma Basketrieste [Bortolotto Gianmaria – Merlino Nicola] 81 – 49  
52 OF0116.4 16/07/2015 – 18.30 Unipol Banca Virtus Bologna Pielle Matera [Rizzi Alberto – Mele Stefano] 87 – 60  
53 OF0116.5 16/07/2015 – 10.00 Pallacanestro Varese Juve Pontedera [Attard Marco – Mammoli Andrea] 77 – 51  
54 OF0116.6 16/07/2015 – 14.30 Umana Reyer Venezia Victoria Lib. Pall. Pesaro [Purrone Alberto – Berruto Simone] 51 – 61  
55 OF0116.7 16/07/2015 – 16.30 Robur et Fides Lido di Roma Basket [Manco Marcello – Pesavento Federico ] 70 – 67  
56 OF0116.8 16/07/2015 – 18.30 Benetton Treviso Pall. Moncalieri San Mauro [Ferretti Massimiliano – Berlangeri Claudio] 49 – 36  
N Gara Gara Quarti Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
61 QF2532.1 16/07/2015 – 10.00 We’re Basket Basket Fanum [Scandellari Francesco – Rodighiero Luca] 68 – 75  
62 QF2532.2 16/07/2015 – 14.30 Virtus Pall. Taranto Pallacanestro Vado [Marino Simone – Rossi Federico] 57 – 49  
63 QF2532.3 16/07/2015 – 16.30 Piani Bolzano Sc. Bk D.Bologna La Spezia [Burroni Matteo – Grieco Cosimo] 44 – 68  
64 QF2532.4 16/07/2015 – 18.30 Scuola di Basket Viola Molise Basket Young [Siliquini Enrico – Orlandi Lorenzo] 40 – 68  
57 QF1724.1 16/07/2015 – 10.00 Scuola Basket Salerno Pontevecchio Basket [Stalteri Antonio – Collaro Luca] 58 – 46  
58 QF1724.2 16/07/2015 – 14.30 College Basketball CUBS Catania [Galluzzo Davide – Visentin Giorgio] 73 – 55  
59 QF1724.3 16/07/2015 – 16.30 LBL Caserta Olimpia Cagliari [Tadic Sandi – Virgili Francesco] 72 – 85  
60 QF1724.4 16/07/2015 – 18.30 Perugia Basket Aurora Brindisi [Rizzuto Roberto – De Benedictis Alberto] 62 – 75  
69 QF1320.1 16/07/2015 – 10.00 Basket Barcellona Basketrieste [Lilli Matteo – Ferretti Massimiliano] 47 – 53  
70 QF1320.2 16/07/2015 – 14.30 Terranuova Basket Pielle Matera [Bortolotto Gianmaria – Merlino Nicola] 57 – 65  
71 QF1320.3 16/07/2015 – 16.30 Juve Pontedera Lido di Roma Basket [Purrone Alberto – Rizzi Alberto] 49 – 59  
72 QF1320.4 16/07/2015 – 18.30 Umana Reyer Venezia Pall. Moncalieri San Mauro [Mammoli Andrea – Manco Marcello] 50 – 58  
65 QF0108.1 17/07/2015 – 10.00 Pall. Reggiana Stella Azzurra Roma [Attard Marco – Morra Giovanni] 75 – 59  
66 QF0108.2 17/07/2015 – 14.30 Azzurra Trieste Unipol Banca Virtus Bologna [Berlangeri Claudio – Pesavento Federico ] 67 – 75  
67 QF0108.3 17/07/2015 – 16.30 Pallacanestro Varese Robur et Fides [Panelli Andrea – Berruto Simone] 76 – 80  
68 QF0108.4 17/07/2015 – 18.30 Victoria Lib. Pall. Pesaro Benetton Treviso [Mele Stefano – Scandellari Francesco] 64 – 72  
N Gara Gara Semifinali Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
77 SF2932.1 17/07/2015 – 10.00 We’re Basket Pallacanestro Vado [Galluzzo Davide – Rizzuto Roberto] 52 – 73  
78 SF2932.2 17/07/2015 – 14.30 Piani Bolzano Scuola di Basket Viola [Marino Simone – Rossi Federico] 55 – 76  
79 SF2528.1 17/07/2015 – 16.30 Basket Fanum Virtus Pall. Taranto [Collaro Luca – Grieco Cosimo] 59 – 45  
80 SF2528.2 17/07/2015 – 18.30 Sc. Bk D.Bologna La Spezia Molise Basket Young [Stalteri Antonio – Rodighiero Luca] 55 – 47  
73 SF2124.1 17/07/2015 – 10.00 Pontevecchio Basket CUBS Catania [Rodighiero Luca – Virgili Francesco] 67 – 65  
74 SF2124.2 17/07/2015 – 14.30 LBL Caserta Perugia Basket [Burroni Matteo – Siliquini Enrico] 46 – 68  
75 SF1720.1 17/07/2015 – 16.30 Scuola Basket Salerno College Basketball [Tadic Sandi – De Benedictis Alberto] 82 – 63  
76 SF1720.2 17/07/2015 – 18.30 Olimpia Cagliari Aurora Brindisi [Visentin Giorgio – Orlandi Lorenzo] 76 – 65  
85 SF1316.1 18/07/2015 – 10.00 Basket Barcellona Terranuova Basket [Mele Stefano – Rodighiero Luca] 37 – 51  
86 SF1316.2 18/07/2015 – 14.30 Juve Pontedera Umana Reyer Venezia [Marino Simone – Stalteri Antonio] 53 – 48  
87 SF0912.1 18/07/2015 – 16.30 Basketrieste Pielle Matera [Orlandi Lorenzo – Visentin Giorgio] 45 – 37  
88 SF0912.2 18/07/2015 – 18.30 Lido di Roma Basket Pall. Moncalieri San Mauro [Scandellari Francesco – Collaro Luca] 60 – 63  
81 SF0508.1 18/07/2015 – 10.00 Stella Azzurra Roma Azzurra Trieste [Manco Marcello – Panelli Andrea] 59 – 67  
82 SF0508.2 18/07/2015 – 14.30 Pallacanestro Varese Victoria Lib. Pall. Pesaro [Morra Giovanni – Merlino Nicola] 66 – 74  
83 SF0104.1 18/07/2015 – 16.30 Pall. Reggiana Unipol Banca Virtus Bologna [Rizzi Alberto – Purrone Alberto] 71 – 77  
84 SF0104.2 18/07/2015 – 18.30 Robur et Fides Benetton Treviso [Ferretti Massimiliano – Mammoli Andrea] 60 – 42  
N Gara Gara Finali Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
93 F3132 18/07/2015 – 10.00 We’re Basket Piani Bolzano [Lilli Matteo – Virgili Francesco] 99 – 57  
94 F2930 18/07/2015 – 14.30 Pallacanestro Vado Scuola di Basket Viola [Grieco Cosimo – Tadic Sandi] 85 – 65  
95 F2728 18/07/2015 – 16.30 Virtus Pall. Taranto Molise Basket Young [Bortolotto Gianmaria – Rizzuto Roberto] 52 – 58  
96 F2526 18/07/2015 – 18.30 Basket Fanum Sc. Bk D.Bologna La Spezia [Pesavento Federico – Panelli Andrea] 73 – 60  
89 F2324 18/07/2015 – 10.00 CUBS Catania LBL Caserta [Berlangeri Claudio – De Benedictis Alberto] 67 – 74  
90 F2122 18/07/2015 – 14.30 Pontevecchio Basket Perugia Basket [Berruto Simone – Galluzzo Davide] 59 – 55  
91 F1920 18/07/2015 – 16.30 College Basketball Aurora Brindisi [Attard Marco – Siliquini Enrico] 48 – 83  
92 F1718 18/07/2015 – 18.30 Scuola Basket Salerno Olimpia Cagliari [Burroni Matteo – Rossi Federico] 45 – 62  
97 F1516 19/07/2015 – 09.30 Basket Barcellona Umana Reyer Venezia [Panelli Andrea – Orlandi Lorenzo] 59 – 63  
99 F1314 19/07/2015 – 09.30 Terranuova Basket Juve Pontedera [Manco Marcello – Tadic Sandi] 52 – 28  
101 F1112 19/07/2015 – 09.30 Pielle Matera Lido di Roma Basket [Siliquini Enrico – Rossi Federico] 36 – 68  
98 F0910 19/07/2015 – 11.30 Basketrieste Pall. Moncalieri San Mauro [Merlino Nicola – Galluzzo Davide] 29 – 55  
100 F0708 19/07/2015 – 11.30 Stella Azzurra Roma Pallacanestro Varese [Mele Stefano – Visentin Giorgio] 76 – 56  
102 F0506 19/07/2015 – 11.30 Azzurra Trieste Victoria Lib. Pall. Pesaro [Bortolotto Gianmaria – Pesavento Federico ] 64 – 60  
103 F0304 19/07/2015 – 16.00 Pall. Reggiana Benetton Treviso [Lilli Matteo – Berlangeri Claudio] 59 – 47  
104 F0102 19/07/2015 – 18.00 Unipol Banca Virtus Bologna Robur et Fides [Attard Marco – Berruto Simone] 86 – 84  

.

Classifica finale:

Pos Squadra
1 Unipol Banca Virtus Bologna
2 Robur et Fides
3 Pall. Reggiana
4 Benetton Treviso
5 Azzurra Trieste
6 Victoria Lib. Pall. Pesaro
7 Stella Azzurra Roma
8 Pallacanestro Varese
9 Pall. Moncalieri San Mauro
10 Basketrieste
11 Lido di Roma Basket
12 Pielle Matera
13 Terranuova Basket
14 Juve Pontedera
15 Umana Reyer Venezia
16 Basket Barcellona
17 Olimpia Cagliari
18 Scuola Basket Salerno
19 Aurora Brindisi
20 College Basketball
21 Pontevecchio Basket
22 Perugia Basket
23 LBL Caserta
24 CUBS Catania
25 Basket Fanum
26 Sc. Bk D.Bologna La Spezia
27 Molise Basket Young
28 Virtus Pall. Taranto
29 Pallacanestro Vado
30 Scuola di Basket Viola
31 We’re Basket
32 Piani Bolzano

.

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 14/M – Finali nazionali a Bormio, Vado e Diego Bologna relegate negli ultimi 8 posti

Posted by superbasketball su 14 luglio 2015

scuolambgiovanNelle finali nazionali del campionato Under 14 maschile, che come tutti gli anni si svolgono a Bormio, quest’anno ci sono ben 2 nostre rappresentanti. E godiamocela più che possiamo, che in campo maschile quest’anno, a parte il Join the Game, nisba…

Le nostre due squadre sono la Pallacanestro Vado e la Scuola Basket Diego Bologna, rispettivamente piazzatesi prima e seconda nel campionato della nostra regione (quest’anno “unificato”): i vadesi infatti avevano vinto 2-0 la finale regionale.

Questa edizione ha portato ben 32 squadre in Valtellina (ecco perché ben 2 delle nostre) . La formula prevede otto gironi da 4, conclusisi oggi, in cui le prime 2 di ogni girone accedono agli ottavi per le posizioni dal 1° al 16° posto (e poi ovviamente quarti, semifinali e finali), la terza accede ai quarti per le posizioni dal 17° al 24° posto, e la quarta a quelli per le posizioni dal 25° al 32° posto. Purtroppo le nostre due squadre finiranno il torneo in quest’ultima porzione della classifica.

La Pallacanestro Vado, squadra in sinergia con il Basket Pegli e il Pool Loano,  era inserita nel girone D, dove ha esordito con una larga sconfitta contro la Virtus Bologna. Più ridotti i divari nelle altre due giornate, prima con Basket Trieste e oggi con Cubs Catania. Il quarto posto condanna i vadesi a disputare dopodomani il quarto contro la Virtus Taranto, alle 14.30: obbiettivo massimo il 25 posto.

Non è andata meglio alla Scuola Basket Diego Bologna dei coach De Martino e De Santis. Andamento analogo nel girone F, con sconfitta larga il primo giorno al cospetto della Reyer Venezia, e altre due meno pesanti con l’Olimpia Cagliari e la Juve Pontedera. Anche qui quarto posto nel girone, stesso raggruppamento del Vado, e quarto in programma il 16 contro Bolzano alle 16.30.

Forza ragazzi, vediamo di risalire un po’ la corrente!

Gironi:

FINALE UNDER 14 MASCHILE 2104-2015
Girone A
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
1 12/07/2015 – 10.00 Terranuova Basket Scuola Basket Salerno [Ferretti Massimiliano – Grieco Cosimo] 63 – 40  
2 12/07/2015 – 14.00 Pall. Reggiana We’re Basket [Galluzzo Davide – Morra Giovanni] 70 – 57  
17 13/07/2015 – 10.00 Terranuova Basket Pall. Reggiana [Rodighiero Luca – Pesavento Federico ] 53 – 66  
18 13/07/2015 – 14.30 Scuola Basket Salerno We’re Basket [Rossi Federico – De Benedictis Alberto] 55 – 46  
33 14/07/2015 – 10.00 Scuola Basket Salerno Pall. Reggiana [Bortolotto Gianmaria – Rizzuto Roberto] 54 – 76  
37 14/07/2015 – 10.00 We’re Basket Terranuova Basket [Manco Marcello – Burroni Matteo] 53 – 69  
Girone B
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
3 12/07/2015 – 16.00 Azzurra Trieste Pontevecchio Basket [Rizzi Alberto – Attard Marco] 78 – 51  
4 12/07/2015 – 18.00 Basket Barcellona Basket Fanum [Berruto Simone – Bortolotto Gianmaria] 91 – 72  
19 13/07/2015 – 16.30 Azzurra Trieste Basket Barcellona [Manco Marcello – Rizzuto Roberto] 72 – 39  
20 13/07/2015 – 18.30 Pontevecchio Basket Basket Fanum [Berruto Simone – Visentin Giorgio] 63 – 58  
34 14/07/2015 – 14.30 Pontevecchio Basket Basket Barcellona [Siliquini Enrico – Orlandi Lorenzo] 53 – 76  
38 14/07/2015 – 14.30 Basket Fanum Azzurra Trieste [Purrone Alberto – Panelli Andrea] 76 – 80  
Girone C
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
5 12/07/2015 – 10.00 College Basketball Virtus Pall. Taranto [Panelli Andrea – Purrone Alberto] 60 – 59  
6 12/07/2015 – 14.30 Stella Azzurra Roma Pielle Matera [Burroni Matteo – Orlandi Lorenzo] 86 – 47  
21 13/07/2015 – 10.00 College Basketball Stella Azzurra Roma [Berlangeri Claudio – Mammoli Andrea] 65 – 83  
22 13/07/2015 – 14.00 Virtus Pall. Taranto Pielle Matera [Mandato Martina – Morra Giovanni] 40 – 47  
35 14/07/2015 – 16.30 Pielle Matera College Basketball [Rodighiero Luca – Virgili Francesco] 66 – 64  
39 14/07/2015 – 16.30 Virtus Pall. Taranto Stella Azzurra Roma [Visentin Giorgio – Tadic Sandi] 42 – 53  
Girone D
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
7 12/07/2015 – 16.30 Unipol Banca Virtus Bologna Pallacanestro Vado [Mammoli Andrea – Stalteri Antonio] 98 – 64  
8 12/07/2015 – 18.30 Basketrieste CUBS Catania [Mele Stefano – Collaro Luca] 51 – 31  
23 13/07/2015 – 16.00 Unipol Banca Virtus Bologna Basketrieste [Marino Simone – Bortolotto Gianmaria] 84 – 53  
24 13/07/2015 – 18.00 Pallacanestro Vado CUBS Catania [Tadic Sandi – Scandellari Francesco] 73 – 88  
36 14/07/2015 – 18.30 CUBS Catania Unipol Banca Virtus Bologna [Grieco Cosimo – Morra Giovanni] 47 – 97  
40 14/07/2015 – 18.30 Pallacanestro Vado Basketrieste [Ferretti Massimiliano – Pesavento Federico ] 60 – 74  
Girone E
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
9 12/07/2015 – 10.00 Pallacanestro Varese Piani Bolzano [Merlino Nicola – Lilli Matteo] 102 – 31  
10 12/07/2015 – 14.30 Victoria Lib. Pall. Pesaro LBL Caserta [Rizzuto Roberto – Rodighiero Luca] 70 – 46  
29 13/07/2015 – 10.00 Pallacanestro Varese Victoria Lib. Pall. Pesaro [Collaro Luca – Stalteri Antonio] 76 – 69  
30 13/07/2015 – 14.30 Piani Bolzano LBL Caserta [Siliquini Enrico – Burroni Matteo] 60 – 101  
41 14/07/2015 – 10.00 LBL Caserta Pallacanestro Varese [Rossi Federico – Marino Simone] 60 – 95  
45 14/07/2015 – 10.00 Piani Bolzano Victoria Lib. Pall. Pesaro [Scandellari Francesco – Mele Stefano] 35 – 86  
Girone F
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
11 12/07/2015 – 16.30 Juve Pontedera Olimpia Cagliari [De Benedictis Alberto – Mandato Martina] 69 – 40  
12 12/07/2015 – 18.30 Umana Reyer Venezia Sc. Bk D.Bologna La Spezia [Manco Marcello – Pesavento Federico ] 73 – 45  
31 13/07/2015 – 16.30 Juve Pontedera Umana Reyer Venezia [Lilli Matteo – Merlino Nicola] 70 – 79  
32 13/07/2015 – 18.30 Olimpia Cagliari Sc. Bk D.Bologna La Spezia [Panelli Andrea – Orlandi Lorenzo] 70 – 60  
42 14/07/2015 – 14.30 Olimpia Cagliari Umana Reyer Venezia [Berlangeri Claudio – Galluzzo Davide] 61 – 77  
46 14/07/2015 – 14.30 Sc. Bk D.Bologna La Spezia Juve Pontedera [Stalteri Antonio – Rizzi Alberto] 46 – 59  
Girone G
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
13 12/07/2015 – 10.00 Robur et Fides Scuola di Basket Viola [Visentin Giorgio – Virgili Francesco] 105 – 32  
14 12/07/2015 – 14.30 Perugia Basket Pall. Moncalieri San Mauro [Berlangeri Claudio – Marino Simone] 49 – 68  
25 13/07/2015 – 10.00 Robur et Fides Pall. Moncalieri San Mauro [Rizzi Alberto – Attard Marco] 59 – 45  
26 13/07/2015 – 14.30 Scuola di Basket Viola Perugia Basket [Grieco Cosimo – Ferretti Massimiliano] 46 – 75  
43 14/07/2015 – 16.30 Perugia Basket Robur et Fides [Lilli Matteo – Merlino Nicola] 43 – 86  
47 14/07/2015 – 16.30 Scuola di Basket Viola Pall. Moncalieri San Mauro [Mandato Martina – Collaro Luca] 35 – 74  
Girone H
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
15 12/07/2015 – 16.30 Benetton Treviso Aurora Brindisi [Siliquini Enrico – Tadic Sandi] 82 – 55  
16 12/07/2015 – 18.30 Lido di Roma Basket Molise Basket Young [Rossi Federico – Scandellari Francesco] 72 – 47  
27 13/07/2015 – 16.30 Benetton Treviso Lido di Roma Basket [Galluzzo Davide – Virgili Francesco] 63 – 53  
28 13/07/2015 – 18.30 Aurora Brindisi Molise Basket Young [Purrone Alberto – Mele Stefano] 69 – 60  
44 14/07/2015 – 18.30 Aurora Brindisi Lido di Roma Basket [Mammoli Andrea – Attard Marco] 54 – 77  
48 14/07/2015 – 18.30 Molise Basket Young Benetton Treviso [Berruto Simone – De Benedictis Alberto] 45 – 60  

.

FINALE UNDER 14 MASCHILE 2104-2015
Girone A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Pall. Reggiana 6 3 3 0 212 164 +48 1000 1.29268 MA1
2   Terranuova Basket 4 3 2 1 185 159 +26 667 1.16352 MA2
3   Scuola Basket Salerno 2 3 1 2 149 185 -36 333 0.80541 MA3
4   We’re Basket 0 3 0 3 156 194 -38 0 0.80412 MA4
Girone B
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Azzurra Trieste 6 3 3 0 230 166 +64 1000 1.38554 MB1
2   Basket Barcellona 4 3 2 1 206 197 +9 667 1.04569 MB2
3   Pontevecchio Basket 2 3 1 2 167 212 -45 333 0.78774 MB3
4   Basket Fanum 0 3 0 3 206 234 -28 0 0.88034 MB4
Girone C
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Stella Azzurra Roma 6 3 3 0 222 154 +68 1000 1.44156 MC1
2   Pielle Matera 4 3 2 1 160 190 -30 667 0.84211 MC2
3   College Basketball 2 3 1 2 189 208 -19 333 0.90865 MC3
4   Virtus Pall. Taranto 0 3 0 3 141 160 -19 0 0.88125 MC4
Girone D
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Unipol Banca Virtus Bologna 6 3 3 0 279 164 +115 1000 1.70122 MD1
2   Basketrieste 4 3 2 1 178 175 +3 667 1.01714 MD2
3   CUBS Catania 2 3 1 2 166 221 -55 333 0.75113 MD3
4   Pallacanestro Vado 0 3 0 3 197 260 -63 0 0.75769 MD4
Girone E
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Pallacanestro Varese 6 3 3 0 273 160 +113 1000 1.70625 ME1
2   Victoria Lib. Pall. Pesaro 4 3 2 1 225 157 +68 667 1.43312 ME2
3   LBL Caserta 2 3 1 2 207 225 -18 333 0.92000 ME3
4   Piani Bolzano 0 3 0 3 126 289 -163 0 0.43599 ME4
Girone F
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Umana Reyer Venezia 6 3 3 0 229 176 +53 1000 1.30114 MF1
2   Juve Pontedera 4 3 2 1 198 165 +33 667 1.20000 MF2
3   Olimpia Cagliari 2 3 1 2 171 206 -35 333 0.83010 MF3
4   Sc. Bk D.Bologna La Spezia 0 3 0 3 151 202 -51 0 0.74752 MF4
Girone G
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Robur et Fides 6 3 3 0 250 120 +130 1000 2.08333 MG1
2   Pall. Moncalieri San Mauro 4 3 2 1 187 143 +44 667 1.30769 MG2
3   Perugia Basket 2 3 1 2 167 200 -33 333 0.83500 MG3
4   Scuola di Basket Viola 0 3 0 3 113 254 -141 0 0.44488 MG4
Girone H
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Benetton Treviso 6 3 3 0 205 153 +52 1000 1.33987 MH1
2   Lido di Roma Basket 4 3 2 1 202 164 +38 667 1.23171 MH2
3   Aurora Brindisi 2 3 1 2 178 219 -41 333 0.81279 MH3
4   Molise Basket Young 0 3 0 3 152 201 -49 0 0.75622 MH4

.

Playoff:

FINALE UNDER 14 MASCHILE 2104-2015 – PLAYOFF
N Gara Gara Ottavi Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
49 OF0116.1 16/07/2015 – 10.00 Pall. Reggiana Basket Barcellona via Manzoni Bormio   0 – 0  
50 OF0116.2 16/07/2015 – 14.30 Azzurra Trieste Terranuova Basket via Manzoni Bormio   0 – 0  
51 OF0116.3 16/07/2015 – 16.30 Stella Azzurra Roma Basketrieste via Manzoni Bormio   0 – 0  
52 OF0116.4 16/07/2015 – 18.30 Unipol Banca Virtus Bologna Pielle Matera via Manzoni Bormio   0 – 0  
53 OF0116.5 16/07/2015 – 10.00 Pallacanestro Varese Juve Pontedera via Roma Cepina – Valdisotto   0 – 0  
54 OF0116.6 16/07/2015 – 14.30 Umana Reyer Venezia Victoria Lib. Pall. Pesaro via Roma Cepina – Valdisotto   0 – 0  
55 OF0116.7 16/07/2015 – 16.30 Robur et Fides Lido di Roma Basket via Roma Cepina – Valdisotto   0 – 0  
56 OF0116.8 16/07/2015 – 18.30 Benetton Treviso Pall. Moncalieri San Mauro via Roma Cepina – Valdisotto 0 – 0  
N Gara Gara Quarti Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
61 QF2532.1 16/07/2015 – 10.00 We’re Basket Basket Fanum Via Sant’Antonio 3, Sant’Antonio Valfurva   0 – 0  
62 QF2532.2 16/07/2015 – 14.30 Virtus Pall. Taranto Pallacanestro Vado Via Sant’Antonio 3, Sant’Antonio Valfurva   0 – 0  
63 QF2532.3 16/07/2015 – 16.30 Piani Bolzano Sc. Bk D.Bologna La Spezia Via Sant’Antonio 3, Sant’Antonio Valfurva   0 – 0  
64 QF2532.4 16/07/2015 – 18.30 Scuola di Basket Viola Molise Basket Young Via Sant’Antonio 3, Sant’Antonio Valfurva   0 – 0  
57 QF1724.1 16/07/2015 – 10.00 Scuola Basket Salerno Pontevecchio Basket Via Manzoni – Bormio   0 – 0  
58 QF1724.2 16/07/2015 – 14.30 College Basketball CUBS Catania Via Manzoni – Bormio   0 – 0  
59 QF1724.3 16/07/2015 – 16.30 LBL Caserta Olimpia Cagliari Via Manzoni – Bormio   0 – 0  
60 QF1724.4 16/07/2015 – 18.30 Perugia Basket Aurora Brindisi Via Manzoni – Bormio 0 – 0  
69 QF1320.1 06/07/2015 – 10.00 Perdente 49 Perdente 51 via Roma Cepina – Valdisotto   0 – 0  
70 QF1320.2 06/07/2015 – 14.30 Perdente 50 Perdente 52 via Roma Cepina – Valdisotto   0 – 0  
71 QF1320.3 06/07/2015 – 16.30 Perdente 53 Perdente 55 via Roma Cepina – Valdisotto   0 – 0  
72 QF1320.4 06/07/2015 – 18.30 Perdente 54 Perdente 56 via Roma Cepina – Valdisotto 0 – 0  
65 QF0108.1 17/07/2015 – 10.00 Vincente 49 Vincente 51 via Manzoni Bormio   0 – 0  
66 QF0108.2 17/07/2015 – 14.30 Vincente 50 Vincente 52 via Manzoni Bormio   0 – 0  
67 QF0108.3 17/07/2015 – 16.30 Vincente 53 Vincente 55 via Manzoni Bormio   0 – 0  
68 QF0108.4 17/07/2015 – 18.30 Vincente 54 Vincente 56 via Manzoni Bormio 0 – 0  

.

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Mondiali Under 19/M – L’Italia chiude sesta (magari i nostri senior arrivassero lassù)!

Posted by superbasketball su 13 luglio 2015

mond u19Nel Mondiale Under 19 disputato in Grecia per gli azzurrini di coach Capobianco, con Alberto Cacace, è arrivato un lusinghierissimissimo sesto posto! Credo che sia evidente a tutti che questi risultati sono anni luce avanti rispetto ai risultati della nostra nazionale senior, che ai mondiali non ci va nemmeno, da una decina d’anni (credo dall’edizione dopo le Olimpiadi di Atene), figuriamoci arrivare nelle prime sei…

E’ chiaro che il team azzurro non ha passeggiato ad Heraklion: li avevo lasciati a poche ore dal quarto di finale con gli Stati Uniti, in cui si sperava di rivivere l’impresa dell’anno scorso a Mannheim, ma a ricordarsi della sconfitta in Germania sono stati soprattutto gli americani, che stavolta hanno sfoderato una prestazione vincente, mettendo la partita sul binario a loro favorevole già dal secondo quarto, grazie alla loro esuberanza fisica (Flaccadori 21, Lupusor 15, Cacace 6).

Rimaneva da fare bene nel tabellone dal 5° all’8° posto, e il primo ostacolo era la Spagna, nella semifinale. Dopo i primi 2 quarti gli azzurri erano sotto di 20, e alla fine del terzo periodo, malgrado un certo risveglio, il divario si era addirittura ampliato al -24. Qui però i ragazzi di Capobianco hanno fatto il capolavoro: 29-5 nell’ultimo tempino e partita ai supplementari, quando molti avrebbero magari già buttato e mangiato la pasta. Nei supplementari i nostri completavano l’impresa (Flaccadori 25, Severini 18, Cacace 14), lasciandosi dietro gli iberici e conquistando il diritto di riprovarci con il Canada per il 5° posto. Un grande Cacace in questa semifinale!

Purtroppo nella finale non c’erano le energie per opporsi ai nordamericani, che già avevano vinto largamente nel girone iniziale e che dopo un tempino avevano già messo l’ipoteca sul quinto posto. Team azzurro battuto con margine di oltre 30 punti (Mastellari 13, La Torre 8, Cacace 4), ma felice per il piazzamento!

Per la cronaca il podio ha visto classificarsi nell’ordine USA, Croazia e Turchia, medaglia di legno per la Grecia.

Nel mondiale ellenico Alberto Cacace ha chiuso con 4.9 punti in 14.5 minuti di utilizzo medio, con il top del 25 di valutazione con la Spagna. Bravo Alberto!

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Interviste – Enrico Rocco chiude la parentesi Cap (che chiude a sua volta) e torna a Desio. Bilancio di 5 anni di lavoro a Genova

Posted by superbasketball su 3 luglio 2015

cap logoL’estate genovese ha portato un altro sconquasso: parliamo del collasso ormai sostanzialmente compiuto (salvo “miracoli”) della Pallacanestro Cap Genova, avvenuto dopo diversi anni, cinque anni, in cui il sodalizio genovese, sotto la guida tecnica di coach Enrico Rocco, allenatore molto determinato (un “sergente di ferro”, lo si potrebbe definire) e con un ottimo curriculum di finali nazionali raggiunte, che nel 2010 era stato portato a Genova per lanciare un progetto decisamente ambizioso, aveva aggregato centinaia di ragazzi dal minibasket agli Under 19: il top nella stagione ’13-’14, con il clamoroso pienone del Paladonbosco in occasione di Gara2 della finale del campionato Under 15, il derby con il Pegli, una serata in cui Genova sembrava diventata una Basket City.

Negli anni le squadre Cap avevano disputato i campionati Elite, e non solo, della nostra regione, diventando sicuramente un riferimento di qualità in ambito genovese e ligure, e più volte anche campionati di Eccellenza fuori regione, ad esempio quest’anno l’Eccellenza in Lombardia con l’Under 15. I ragazzi costituivano spesso l’ossatura delle selezioni regionali, e i più grandi oltre a disputare la DNG si sono difesi degnamente nella nostra C regionale, arrivando ai playoff: altri sono oggi passati nelle squadre senior (ad esempio il Cus Genova).

Quest’anno, complice anche un lungo contenzioso, peraltro poi vinto, con un grosso gruppo genovese che gestisce impianti sportivi, che ha costretto anche a cercare alternative impiantistiche, anche se dal punto di vista tecnico la stagione è stata comunque positiva, il flusso di risorse che servivano a sostenere l’attività intensa di gruppi di Elite e di Eccellenza non è stato più sufficiente, e in queste ultime settimane si è delineato sempre più chiaramente l’epilogo. Ci sono state alcune trattative sia per cessioni sia per fusioni/collaborazioni, ma non sembrano aver portato a risultati, e con la scadenza della riaffiliazione a meno di una settimana, le chances ora sono veramente al lumicino. Una conclusione purtroppo negativa, in cui molto rischia di andare disperso: per fortuna restano delle figure di allenatori formate durante questi anni, con esperienze anche fuori regione in vari tornei (il Malaguti, lo Zanatta, la Novipiù Cup, eccetera), dato che il Cap era riuscito ad entrare nella “mappa” delle eccellenze cestistiche, e restano le capacità acquisite dai tanti ragazzi che hanno avuto l’opportunità di allenarsi tanto, e seguiti in modo accurato, per vari anni.

Il fatto avviene tra l’altro alla scadenza del contratto quinquennale di coach Rocco, che quindi ha lasciato Genova e ha già giustamente ritrovato adeguata collocazione proprio a Desio. Il coach ha accettato quest’intervista, con la quale praticamente ci saluta…

rocco

Coach Enrico Rocco

SBB: Oggi è il 2 Luglio, se non erro da ieri non sei più sotto contratto con il Cap Genova, dopo 5 anni di collaborazione. Sensazioni?

ER: Esatto…Beh sensazioni, c’è sicuramente la tristezza di andar via, Genova è certamente una città dove si può vivere bene. Però, sai, a livello cestistico direi che si è dimostrato che le risorse necessarie per stare al livello dove si voleva stare sono troppo alte, credo che la conclusione non potesse essere che questa. Posso anche però aggiungere che ho tenuto a restare al mio posto sino alla scadenza, ho lasciato Genova venerdì 26 giugno, per rispetto dei ragazzi e di Andrea Giovannini.

SBB: Raccontami la stagione appena finita, i campionati delle squadre che hai allenato. Qualcosa è venuto fuori qui sul blog, specialmente per la C, e la DNG, ma come sai sulle giovanili non ho modo di dare notizie continuative. Colmiamo la lacuna?

ER: Beh la stagione è stata certamente positiva. Se parliamo della DNG, cioè degli Under 19, l’indicatore che ti porto per valutarla è il ricordo dell’amichevole che facemmo a Desio, la società dalla quale ero appena fuoriuscito, nel Settembre 2010, appunto con i nostri ’96 e ’97. Ebbene, allora il divario a nostro sfavore fu di 60 punti. I risultati non sono l’obiettivo ma vanno usati come strumento di misura, e allora vedi che quest’anno abbiamo vinto con Biella appunto con Desio, abbiamo vinto a Cantù e ce la siamo giocata con Milano perdendo di poco, abbiamo fatto l’ìnterzona in cui abbiamo battuto Montegranaro e Rimini, ovvero due società con storia e qualità, stranieri compresi, e siamo usciti solo per aver perso di 5 la prima partita con Bergamo: la misura dice che eravamo alla pari dei migliori. Per quanto riguarda la nostra Under 15, che ha fatto l’Eccellenza in Lombardia, posso dire che è stata un esperienza davvero altamente formativa, basta considerare che le prime 5 del nostro girone si sono poi tutte qualificate per la finale nazionale. E la stagione ha portato alla convocazione in nazionale di Bianco, Banchero e Tulumello, oltre a Miaschi che era con noi l’anno scorso, e questo dimostra che i ragazzi hanno avuto un ritorno importante. Aggiungiamo che dei nostri DNG abbiamo ragazzi come Coltro, Caversazio, Baldini e Baiardo che potrebbero trovare collocazione a livello nazionale, perché sono piaciuti e sono stati cercati, e forse nemmeno solo in B, direi che c’è da essere soddisfatti, perché era il nostro obbiettivo.

SBB: Stai tornando a Desio, cioè nel posto che avevi lasciato per l’avventura genovese. Cosa ti porti “a casa”?

ER: Certamente da Genova mi riporto indietro alcuni insegnamenti. Nella “valigia” ho messo diverse cose, molte positive e qualcuna negativa. La prima è che anche se c’è da recuperare un divario, e devi iniziare da una categoria relativamente alta come gli Under 15, lavorando con i ragazzi il tempo è sufficiente per recuperare, e aiutarli a raggiungere i loro sogni. La seconda, è che purtroppo c’è sempre qualcuno che per invidia è pronto a metterti …i bastoni tra le ruote (qui ammetto di essere intervenuto edulcorando, “ci sono dei bambini”, N.d.SBB). La terza cosa che voglio citare, e che mi ha colpito, sono i messaggi ricevuti da tanti ragazzi in questi giorni. Quando ricevi un messaggio in cui ti si dice “ Grazie per avermi formato in tutti i sensi e per avermi cambiato la vita”, è chiaro che fa un gran piacere. Infine, il bello di aver lavorato in un luogo piacevole e con persone come Cigarini, Toselli, Piastra, Pozzi e Mortara.

SBB: A Desio peraltro è in corso la Finale Nazionale Under 15, che probabilmente stai seguendo…che ne dici?

ER: Sì, come dicevo c’erano le 5 lombarde qualificate dal girone in cui abbiamo giocato noi, e ben 2, ovvero Milano e Desio, sono in semifinale. Pensa in che girone eravamo! È una bella annata, con prospetti anche fisicamente molto interessanti.

SBB: Proviamo a tracciare un bilancio di questi 5 anni: gli obbiettivi raggiunti, quelli mancati, e quelli che non pensavi di ottenere e invece si sono materializzati.

ER: Direi che un po’ di cose sono già venute fuori nei discorsi precedenti. Come obbiettivo raggiunto dico senz’altro il fatto che molti dei nostri ragazzi avranno opportunità di fare basket ad alto livello. Questo era molto importante e sta succedendo. Come rammarico c’è senz’altro quello di non aver potuto completare il percorso delle annate ‘99-‘00-’01, come invece abbiamo fatto per i ‘96-’97; per questi ultimi c’è senz’altro il rammarico di essersi fatti sfuggire con Bergamo la finale nazionale, quella partita la vorrei rigiocare. Poi una grande gioia è stato il sesto posto l’anno scorso alla Finale Nazionale di Bormio con gli Under 14!

SBB Stringiamo ancora un po’ il tiro: delle gioie mi hai già detto, ma qual è stata la delusione peggiore in questi 5 anni?

ER: Il comportamento di alcuni. Senz’altro quello.

SBB: La “parabola” del Cap a quanto pare si è compiuta. Mancano pochi giorni alla scadenza e probabilmente, credo di poter dire, il Cap non si riaffilierà. Puoi darci notizie più precise?

ER: Non posso essere più preciso. So che ci sono ancora in ballo delle possibilità, ma per il Granarolo.

SBB Il “modello” non poteva reggere? Alla luce di quanto è successo, cosa suggerisci al basket ligure, o, magari, limitando un po’ il raggio, a quello genovese? Come si può arrivare a costruire un settore giovanile di Eccellenza, nel senso tecnico del termine, in una realtà come la nostra?

ER: A livello ligure, direi che ci sono realtà che se uniscono le forze e programmano in modo chiaro possono fare bene, e penso a Chiavari, a Santa Margherita, a Pegli, Vado e Loano, ad Arcola…possono fare bene anche perché hanno le strutture. A Genova la vedo grigia. Come detto, le risorse necessarie per svolgere un’attività come quella che avevamo immaginato sono enormi, e principalmente per il problema degli impianti. Con la fine dell’esperienza Cap, si tornerà al tran tran di prima, ai 2 allenamenti a settimana di un’ora e mezza, con i quali mi pare sia chiaro che non è possibile pensare di competere con realtà di oltre Appennino dove i ragazzi si allenano in strutture efficienti, con allenatori di alto livello, altro requisito indispensabile, e magari 4-5 volte a settimana. A parte casi particolari, non è possibile. Se poi aggiungi che a Genova succedono cose che trovo strane, come ad esempio che per parlare con tante società ti ritrovi a parlare con la stessa persona, che sta addirittura fuori Genova… capisci che è difficile.

SBB: Concordo che il nodo impianti sia cruciale, il sistema attuale rende troppo costoso fare attività sportiva intensiva. Speriamo che si possa migliorare in futuro, è troppo importante! Bene, come sai nelle interviste di SUPERBAsketball la conclusione è sempre uno spazio aperto per l’intervistato. Magari vuoi solo salutare, magari vuoi dire ancora qualcosa che ritieni importante. A te!

ER: Mi sento soprattutto di ringraziare alcune società con cui, soprattutto negli ultimi due anni, mi sono trovato a dialogare in modo costruttivo, per il rispetto avuto in questi 5 anni di lavoro: il Tigullio di Santa Margherita, l’Aurora Chiavari, il Centro Basket Sestri Levante, la Polisportiva Maremola. Poi vorrei ringraziare Pierpaolo Canestrelli nella sua figura di istruttore arbitri della CIA; e le tante persone che sono state con me, mi hanno supportato, sopportato, e lasciato lavorare. Grazie soprattutto ad Andrea Giovannini, che pur restando quasi sempre dietro le quinte ha voluto tentare un lavoro su Genova che potesse competere con quanto si fa oltre Appennino. A Genova fare qualcosa è molto difficile, secondo me non è un caso che anche Genoa e Sampdoria siano attualmente in mano a non genovesi: quindi io ringrazio Giovannini, perché ci ha permesso di provarci, e di dimostrare con il lavoro duro anche a Genova si poteva pensare di costruire una realtà competitiva ad alto livello. Grazie per le tante risorse che ha messo in questa impresa.

SBB: Grazie! In bocca al lupo coach!

E così salutiamo Enrico Rocco, augurandogli di proseguire il lavoro in un ambiente più ricettivo. Quanto a noi, che cosa si può dire? Siamo orfani (ripeto, salvo miracoli lastminute) di un’altra società, non marginale. Speriamo che non si disperdano le competenze generate: allenatori e ragazzi. Sarebbe il minimo, confido nel resto del basket genovese, perché collabori (ogni tanto fa bene) in modo che i danni vengano ridotti allo stretto indispensabile…

Posted in Allenatori, Giovanili, Impiantistica | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mondiali Under 19/M – L’Italia nelle migliori 8 del mondo! Ora i quarti con gli USA… “remember Mannheim?” ;-)

Posted by superbasketball su 1 luglio 2015

mond u19Nel complesso, ottime notizie dalla Grecia per gli azzurrini di coach Capobianco, che sono nei quarti di finale, ovvero nelle migliori 8 nazionali Under 19 maschili del pianeta Terra (troppo enfatico?).

Infatti nel Mondiale Under 19 i nostri ragazzi (con Alberto Cacace) come ricorderete avevano iniziato il girone del primo turno con una vittoria agevole sulla Tunisia. L’ipoteca su un passaggio del turno tra le prime era arrivata il giorno successivo, col canestro vincente di Flaccadori per la W con l’Australia (Flaccadori 23, Lupusor 13, Cacace 2), una squadra che l’anno scorso negli Under 17 era stata seconda al mondo! Ieri con il Canada si era giocato dunque per il primato nel girone, e qui era arrivata la prima partita persa (Flaccadori 13, Lupusor 12, Cacace 2), anche piuttosto ampiamente, contro i nordamericani, tenuti a tiro sino al terzo quarto ma poi scappati via inesorabilmente.

Con il secondo posto nel girone dietro al Canada, gli italiani hanno avuto accesso agli ottavi contro la terza del girone D, la Repubblica Dominicana. Oggi i nostri hanno battuto i centramericani (Severini 21, Flaccadori 14, Cacace 5), prendendo un bel vantaggio nel secondo quarto e difendendolo sino alla fine dal ritorno degli avversari. Ottimo!

Un piazzamento nelle 8 mancava addirittura dal 1991: allora si arrivò secondi! Sarà veramente difficile ripetere quell’exploit: venerdì alle 16.15 italiane (secondo il sito FIBA, la FIP dice che l’orario non è certo) coach Capobianco dovrà guidare i suoi nientemeno che contro gli Stati Uniti d’America, ovviamente la squadra più accreditata per il successo finale, imbattuta e reduce da un ottavo stravinto doppiando l’Argentina: il pronostico sembrerebbe piuttosto chiuso, eppure l’anno scorso nel torneo Schweitzer di Mannheim i nostri vinsero in finale proprio contro gli USA…

Nelle semifinali ci si incrocerà poi, sabato, con vincente o perdente di Grecia-Spagna. Chissà…forza ragazzi e forza Alberto!

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Mondiali Under 19/M – L’Italia con Cacace ha esordito con scioltezza a Creta con la Tunisia

Posted by superbasketball su 27 giugno 2015

mond u19Nel giugno greco (piuttosto travagliato mi sa) c’è tanto basket mondiale e anche un po’ di Liguria.

Infatti oggi a Creta è iniziato il Mondiale Under 19, al quale partecipa la nostra nazionale dopo i successi della scorsa stagione che hanno fruttato la qualificazione a questo evento. Nella squadra azzurra c’è, anche se ora con l’affiliazione alla Stella Azzurra Roma, il loanese Alberto Cacace!

Gli azzurri sono inseriti nel gruppo C della prima fase insieme a Tunisia, Australia e Canada. Oggi con i magrebini i ragazzi di coach Capobianco si sono imposti (Flaccadori 21, Mastellari 11, Cacace 1) con largo margine, mettendo al sicuro il risultato già nella seconda frazione. Domani alle 12.45 italiane ci sarà l’Australia, oggi sconfitta dal Canada, e il 30 giugno il Canada stesso alle 17.15 italiane: la formula prevede dopo la fine del girone l’incrocio (4°-1°, 3°-2°, 2°-3°, 1°-4°) con il girone D (Grecia, Corea del Sud, Repubblica Dominicana, Serbia) negli ottavi, per poi proseguire con i quarti, semifinali e finali, per stabilire la classifica dal 1° al 16° posto. Forza ragazzi, forza Alberto!

Posted in Generale | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Tornei – 9° Torneo 3vs3 “VITTO” domenica 28 giugno a Nervi

Posted by superbasketball su 26 giugno 2015

logo vitto2013Domenica prossima tocca all’edizione 2015 del torneo 3vs3 “VITTO”, organizzato per ricordare il grande dirigente Ardita Juventus Vittorio Cavaleri. Ce ne parla anche quest’anno Marco Morandi che lo organizza:

Siamo pronti!
Domenica 28 giugno, nella solita sede dell’Ardita Nervi all’interno dei parchi, si svolgerà la nona edizione del Torneo 3vs3 “Vitto” dedicato a Vittorio Cavaleri, il presidente della società nerviese scomparso ma ancora vivo nei ricordi di tutti i giovani che ha cresciuto.
Anche il torneo sta crescendo di anno in anno, e fa piacere vedere sempre più gente ritrovarsi all’Ardita per passare una domenica di sport, amicizia e competizione in nome del buon Vitto.
La scorsa edizione ha visto la partecipazione di 15 squadre, e anche quest’anno ci aspettiamo quantomeno numeri simili.
Appuntamento dunque alle 10 di mattina in via Serra Gropallo a Nervi, per una giornata di basket che ormai è appuntamento immancabile per i cestisti liguri!

Per le iscrizioni dell’ultim’ora ci sono 2 modi: “Ci si può ancora iscrivere alla pagina FB dell’evento (https://www.facebook.com/events/1604709946472315/) oppure scrivendo a Marco Morandi all’indirizzo marcovenu@yahoo.it“. E allora avete capito, anche se in questo momento siete distratti da gara 7 della finale Reggio-Sassari: tutti a Nervi!

Posted in Eventi | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

3vs3 Baloncesto y Fiesta – “Ricordando Benve” – 25 e 26 giugno al Cus Genova, ancora aperte le iscrizioni

Posted by superbasketball su 22 giugno 2015

BYFlogoIl “Baloncesto y Fiesta”, il torneo 3 contro 3 di basket organizzato dal CUS Genova e dall’anno scorso intitolato anche alla memoria di Roberto Benvenuti, segretario del CUS Genova, aspetta ancora le iscrizioni di ulteriori squadre. Come avevo già scritto, il 25 e 26 giugno, sul campetto di via Monte Zovetto a Genova, si disputeranno gare delle categorie Aquilotti/esordienti 2003-2004, Under 13/under 14 2001-2002,  Senior e Over 40. E poi, se mmagna e se bbeve!

Mi riferiscono che le iscrizioni sono ancora aperte, andate al link che vi ho messo più sopra e seguite le istruzioni. Forza!

Posted in Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Trofeo Bulgheroni 2015 – La Liguria chiude con due vittorie e due settimi posti

Posted by superbasketball su 22 giugno 2015

logo 2015Al Trofeo Bulgheroni di Bormio le nostre rappresentative hanno chiuso positivamente, vincendo le rispettive finaline e piazzandosi entrambe, maschile e femminile, al settimo posto dei rispettivi tornei, entrambi vinti dalle rappresentative lombarde.

Nel maschile la Liguria ha vinto la finale per il settimo posto non contro il Trentino Alto Adige come avevo scritto io (a causa di alcuni risultati invertiti, non tutti a causa mia! Per cui vi rimetto risultati e classifiche dei gironi, a scanso di equivoci), bensì con la Sicilia. Ecco ancora una volta il commento direttamente dallo staff tecnico ligure:

Sicilia – Liguria 66-69 ( 21-19; 10-20; 20-18; 15-12)

Sicilia: Triassi 15, Ventura 9, Basciano, Farruggio, Lamia 23, Bucchieri, Pernaci, Papandrea, Leone, Tomaselli, Saccone 14, Tartamella. All.re: Bianca – Ferusi
Liguria: Crovo 3, Rocchi, Messina, Bisso 8, Doccini, Callo 13, Bogliardi 18, Borselli 4, Pene 15, Kapiti 4, Ungureanu, Fassio 3. All.re: Toselli- Piastra

La finale per il settimo e ottavo posto vede scontrarsi Sicilia e Liguria al Pentagono. Primo quarto in equilibrio, tanti gli errori da entrambe le parti, ma soprattutto da parte della formazione ligure. Un pochino meglio nel secondo quarto: i ragazzi di coach Toselli aumentano l’intensità difensiva riuscendo a fare un mini break di 8-0 che permette alla squadra di andare negli spogliatoi sul 39 a 31. Purtroppo però i nostri ragazzi sembrano rimanerci perché al rientro subiscono subito un parziale di 7 a 0 che rimette in parità il match. La partita rimane punto a punto per tutta la parte rimanente; sul finale il team ligure sembra avere un po’ piu di energie e lucidità che permettono di vincere la partita. “Nel complesso é stata un’esperienza positiva. Un minimo di crescita dalla prima partita rispetto all’ultima c’è stata sia a livello individuale che di squadra, anche perché non é semplice mettere insieme in 4 allenamenti dodici ragazzi provenienti da realtá differenti. Le carenze tecniche e tattiche individuali sono tantissime; quando si gioca ad un livello completamente differente a quello a cui sono abituati, purtroppo, nella nostra regione, tutti i limiti individuali vengono fuori. La nostra speranza è che i ragazzi abbiano capito che devono tornare nelle loro società e “lavorare” giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento, per cercare di migliorarsi sempre di più”. Queste le parole dell’assistente allenatore Giovanni Piastra al termine del match.

Quindi un buon piazzamento, leggermente migliorativo rispetto al non dell’anno scorso. Speriamo sia un buon viatico per il succesivo Trofeo delle Regioni…

Risultati e classifiche gironi maschili prima fase:

Girone A
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
16/06/2015 – 16:00 LOMBARDIA FRIULI VENEZIA GIULIA 92 – 52  
16/06/2015 – 16:00 TRENTINO ALTO ADIGE VENETO 47 – 77  
17/06/2015 – 09:30 FRIULI VENEZIA GIULIA SICILIA 75 – 58  
17/06/2015 – 09:30 LOMBARDIA TRENTINO ALTO ADIGE 92 – 47  
17/06/2014 – 16.00 SICILIA LOMBARDIA 44 – 118  
17/06/2015 – 18.00 VENETO FRIULI VENEZIA GIULIA 76 – 81 d2ts
18/06/2015 – 15:30 VENETO SICILIA 68 – 33  
18/06/2015 – 17:30 TRENTINO ALTO ADIGE FRIULI VENEZIA GIULIA 49 – 68  
19/06/2015 – 15:30 LOMBARDIA VENETO 81 – 52  
19/06/2015 – 17:30 SICILIA TRENTINO ALTO ADIGE 52 – 46  
Girone B
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
16/06/2015 – 16:00 EMILIA ROMAGNA PIEMONTE 96 – 77  
16/06/2015 – 18:00 TOSCANA LIGURIA 79 – 38  
17/06/2015 – 09:30 PIEMONTE SARDEGNA 87 – 52  
17/06/2015 – 11:30 LIGURIA EMILIA ROMAGNA 34 – 85  
17/06/2015 – 18.00 PIEMONTE TOSCANA 54 – 81  
17/06/2015 – 18.00 EMILIA ROMAGNA SARDEGNA 84 – 23  
18/06/2015 – 17:30 PIEMONTE LIGURIA 74 – 57  
18/06/2015 – 17:30 SARDEGNA TOSCANA 37 – 70  
19/06/2015 – 15:30 LIGURIA SARDEGNA 63 – 57  
19/06/2015 – 17:30 TOSCANA EMILIA ROMAGNA 70 – 74  

.

PRIMO TURNO
Classifica Gruppo A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   LOMBARDIA 8 4 4 0 383 195 +188 1000 1.96410 A1
2   FRIULI VENEZIA GIULIA 6 4 3 1 276 275 +1 750 1.00364 A2
3   VENETO 4 4 2 2 273 242 +31 500 1.12810 A3
4   SICILIA 2 4 1 3 187 307 -120 250 0.60912 A4
5   TRENTINO ALTO ADIGE 0 4 0 4 189 289 -100 0 0.65398 A5
Classifica Gruppo B
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   EMILIA ROMAGNA 8 4 4 0 339 204 +135 1000 1.66176 B1
2   TOSCANA 6 4 3 1 300 203 +97 750 1.47783 B2
3   PIEMONTE 4 4 2 2 292 286 +6 500 1.02098 B3
4   LIGURIA 2 4 1 3 192 295 -103 250 0.65085 B4
5   SARDEGNA 0 4 0 4 169 304 -135 0 0.55592 B5

.

Finali:

Playoff maschili
Finali Gara Squadra1 Squadra2 Risultato Note
20/06/2015 – 09.00 F0910 TRENTINO ALTO ADIGE SARDEGNA 56 – 70  
20/06/2015 – 11.00 F0708 SICILIA LIGURIA 65 – 70  
20/06/2015 – 11.00 F0506 VENETO PIEMONTE 61 – 63  
20/06/2015 – 13.00 F0304 FRIULI VENEZIA GIULIA TOSCANA 31 – 66  
20/06/2015 – 16.30 F0102 LOMBARDIA EMILIA ROMAGNA 73 – 70  

.

Classifica finale maschile:

Pos Regione
1 LOMBARDIA
2 EMILIA ROMAGNA
3 TOSCANA
4 FRIULI VENEZIA GIULIA
5 PIEMONTE
6 VENETO
7 LIGURIA
8 SICILIA
9 SARDEGNA
10 TRENTINO ALTO ADIGE

.

Le ragazze di Grandi-Carbonell-Albano hanno hanno dovuto prima affrontare in semifinale del tebellone basso il Friuli, dal quale sono state superate nella seconda parte di gara, e poi in finale per il settimo posto sono riuscite finalmente a trovare un referto rosa lasciando al Trentino il ruolo di fanalino di coda della competizione. La finale infatti è stata sostanzialmente indirizzata dalle biancorosse nella loro direzione sin dal primo quarto:

Friuli-Liguria 65-50 (11-15,18-15,17-10,19-10).

Zignego 5, Costantini 2, Garbarino 4, Spinetto, Cacopardo 1, Dato 9, Papiri, Gioan 10, Spinacci, Leonardini, Dal Toso 6, Mangano 13.

Liguria-Trentino 54-26 (14-4,18-7,10-5,12-10).

Zignego 5, Costantini 6, Garbarino 4, Spinetto 3, Mangano 8, Cacopardo, Dato 2, Papiri, Gioan 18, Spinacci 2, Leonardini 2, Dal Toso 4.

Nel caso delle ragazze rispetto al 2014 si è scesi di un posto…Comunque una grande esperienza, e ricordiamo che alcune delle partite sono sfuggite alle nostro per un soffio!

Playoff:

Playoff femminili
Semifinali Gara Squadra1 Squadra2 Risultato Note
19/06/2015 – 10.00 SF5-8.1 PIEMONTE TRENTINO ALTO ADIGE 54 – 26  
19/06/2015 – 10.00 SF5-8.2 FRIULI VENEZIA GIULIA LIGURIA 65 – 50  
19/06/2015 – 17.30 SF1-4.1 LOMBARDIA VENETO 55 – 50  
19/06/2015 – 15.30 SF1-4.2 EMILIA ROMAGNA TOSCANA 62 – 48  
Finali Gara Squadra1 Squadra2 Risultato Note
20/06/2015 – 09.00 F7-8 TRENTINO ALTO ADIGE LIGURIA 26 – 54  
20/06/2015 – 09.00 F5-6 PIEMONTE FRIULI VENEZIA GIULIA 55 – 42  
20/06/2015 – 11.00 F3-4 VENETO TOSCANA 86 – 67  
20/06/2015 – 14.30 F1-2 LOMBARDIA EMILIA ROMAGNA 87 – 49  

.

Classifica finale femminile:

Pos Regione
1 LOMBARDIA
2 EMILIA ROMAGNA
3 VENETO
4 TOSCANA
5 PIEMONTE
6 FRIULI VENEZIA GIULIA
7 LIGURIA
8 TRENTINO ALTO ADIGE

.

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Trofeo Bulgheroni 2015 – Entrambe le squadre liguri alla finale per il 7° e 8° posto

Posted by superbasketball su 20 giugno 2015

logo 2015Al Trofeo Bulgheroni di Bormio le nostre rappresentative oggi lottano per lo stesso risultato.

Nel maschile la Liguria è finita quarta nel girone B. Persa la prima con la Toscana, anche l’Emilia aveva battuto largamente i ragazzi di Toselli e Piastra. Ecco il resoconto di coach Piastra:

Liguria – Emilia Romagna 34 – 85 (5-18;11-22;12-26; 6-19)
Liguria: Crovo, Rocchi 3, Messina, Bisso 3, Doccini 5, Callo 1, Bogliardi 4, Borselli 7, Pene 4, Kapiti 2, Ungureanu 1, Fassio 4. All.re: Toselli – Piastra
Emilia Romagna: Caiti, Branchini 8, Solaroli 4, David 2, Orsi 14, Piccinini 11, Flan 16, Nobili 11, Fabiani 6, Lullu 2, Rossi 5, Guastamacchia 6. All.re: Zanardi – Scansani.

Secondo match per la formazione ligure contro l’Emilia Romagna allenata da coach Zanardi. Partita a senso unico fin dalla palla a due; troppa l’intensità rispetto ai nostri ragazzi che non riescono a reagire subendo per quaranta minuti, cosa che invece ieri erano riusciti a fare contro la Toscana nel secondo quarto. Domani alle 17.30 altro big match contro il Piemonte nel campo di Cepina.

Con il Piemonte c’era speranza di giocarsela, purtroppo vanificata da qualche passaggio a vuoto. Anche qui lascio la “linea” al nostro informatore ;-) :

Piemonte – Liguria 74 -57 (22-22; 14-15;23-4; 15-16)
Piemonte: Framarin 3, Origlia 14, Segala 16, Mortarino, Magairang, Lucia, Castellino 21, Benessahroui 4, Dembeck 14, Feng, Girelli 2, Ferracamu. All.re: Landra – Siragusa

Liguria: Crovo 2, Rocchi, Messina, Bisso, Doccini 4, Callo 7, Bogliardi 12, Borselli 7, Pene 17, Kapiti 6, Ungureanu 2, Fassio.

Il terzo big match vede scontrarsi Liguria e Piemonte nel campo di Cepina. Partono bene i ragazzi di Toselli che riescono a stare in partita per due quarti andando al riposo sul 37 a 36 grazie al canestro di Pene all’ultimo secondo. Purtroppo però la Liguria “rimane” nello spogliatoio e all’inizio del terzo quarto subisce un parziale di 10 a 0 (23 a 4 alla fine del quarto) che costringe i nostri ragazzi ad inseguire per tutto il quarto quarto. Pene e Bogliardi provano a trascinare i loro compagni alla rimonta, riuscendo ad arrivare di nuovo a meno dieci ma un altro parziale di 6 a 0 rispedisce i liguri sul meno sedici a 3 minuti dalla fine chiudendo definitivamente le speranze. Sicuramente meglio rispetto alle precedenti due partite, qualche miglioramento c’è stato soprattutto come atteggiamento difensivo infatti è da questo aspetto positivo che bisogna iniziare la partita di domani contro la Sardegna per evitare di arrivare ultimi nel girone.

Evidentemente il discorso ha funzionato abbastanza, perché ieri finalmente è arrivato il primo successo dei nostri, che sono riusciti pertanto a lasciare alla Sardegna l’ultima piazza del girone, e a conquistarsi il diritto di giocare oggi per il settimo posto nella finale contro la quarta dell’altro girone, il Trentino Alto Adige. Partita in corso, della quale riferirò più in là…forza ragazzi!

Liguria – Sardegna 63-57 (18-16; 22-13; 8-14; 15-14)
Liguria: Crovo, Rocchi 2, Messina, Bisso, Doccini, Callo 8, Bogliardi 34, Borselli 2, Pene 10, Kapiti 3, Ungureanu, Fassio 4. All.re: Toselli – Piastra

Sardegna: Grant 33, Pisoni, Podda 2, Dervis 2, Loi 4, Lauria 4, colabucci 2, Ruzzu 2, Puggioni 6, Sene 2, Uzzanu, Tibosini. All.re: Bonu – Ghiani

.

Risultati e classifiche gironi maschili prima fase:

Girone A
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
16/06/2015 – 16:00 LOMBARDIA FRIULI VENEZIA GIULIA 92 – 52  
16/06/2015 – 16:00 TRENTINO ALTO ADIGE VENETO 47 – 77  
17/06/2015 – 09:30 FRIULI VENEZIA GIULIA SICILIA 75 – 58  
17/06/2015 – 09:30 LOMBARDIA TRENTINO ALTO ADIGE 92 – 47  
17/06/2014 – 16.00 SICILIA LOMBARDIA 44 – 118  
17/06/2015 – 18.00 VENETO FRIULI VENEZIA GIULIA 76 – 81 d2ts
18/06/2015 – 15:30 VENETO SICILIA 68 – 33  
18/06/2015 – 17:30 TRENTINO ALTO ADIGE FRIULI VENEZIA GIULIA 49 – 68  
19/06/2015 – 15:30 LOMBARDIA VENETO 81 – 52  
19/06/2015 – 17:30 SICILIA TRENTINO ALTO ADIGE 46 – 52  
Girone B
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
16/06/2015 – 16:00 EMILIA ROMAGNA PIEMONTE 96 – 77  
16/06/2015 – 18:00 TOSCANA LIGURIA 79 – 38  
17/06/2015 – 09:30 PIEMONTE SARDEGNA 87 – 52  
17/06/2015 – 11:30 LIGURIA EMILIA ROMAGNA 34 – 85  
17/06/2015 – 18.00 PIEMONTE TOSCANA 54 – 81  
17/06/2015 – 18.00 EMILIA ROMAGNA SARDEGNA 84 – 23  
18/06/2015 – 17:30 PIEMONTE LIGURIA 74 – 57  
18/06/2015 – 17:30 SARDEGNA TOSCANA 37 – 70  
19/06/2015 – 15:30 LIGURIA SARDEGNA 63 – 57  
19/06/2015 – 17:30 TOSCANA EMILIA ROMAGNA 74 – 70  

.

PRIMO TURNO
Classifica Gruppo A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   LOMBARDIA 8 4 4 0 383 195 +188 1000 1.96410 A1
2   FRIULI VENEZIA GIULIA 6 4 3 1 276 275 +1 750 1.00364 A2
3   VENETO 4 4 2 2 273 242 +31 500 1.12810 A3
4   TRENTINO ALTO ADIGE 2 4 1 3 195 283 -88 250 0.68905 A4
5   SICILIA 0 4 0 4 181 313 -132 0 0.57827 A5
Classifica Gruppo B
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   TOSCANA 8 4 4 0 304 199 +105 1000 1.52764 B1
2   EMILIA ROMAGNA 6 4 3 1 335 208 +127 750 1.61058 B2
3   PIEMONTE 4 4 2 2 292 286 +6 500 1.02098 B3
4   LIGURIA 2 4 1 3 192 295 -103 250 0.65085 B4
5   SARDEGNA 0 4 0 4 169 304 -135 0 0.55592 B5

.

Finali:

Playoff maschili
Finali Gara Squadra1 Squadra2 Risultato Note
20/06/2015 – 09.00 F0910 SICILIA SARDEGNA    
20/06/2015 – 11.00 F0708 TRENTINO ALTO ADIGE LIGURIA    
20/06/2015 – 11.00 F0506 VENETO PIEMONTE    
20/06/2015 – 13.00 F0304 FRIULI VENEZIA GIULIA EMILIA ROMAGNA    
20/06/2015 – 16.30 F0102 LOMBARDIA TOSCANA    

.

Le ragazze di Grandi-Carbonell-Albano hanno invece chiuso il girone al quarto posto. Ripercorriamo le gare disputate con i tabellini e i commenti trasferitimi da coach Eliana Carbonell:

Lombardia – Liguria 76 – 21
Cacopardo, Costantini, Dal Toso, Dato, Garbarino, Gioan 3, Leonardini 1, Mangano 5, Papiri 2, Spinacci, Spinetto 4, Zignego 6.

Troppo alto il divario delle due squadre, tenendo presente che la Lombardia si allena da ottobre e noi abbiamo fatto appena 4 allenamenti: ad oggi fisicamente e tecnicamente la Lombardia è superiore a noi. A ciò si aggiunge che abbiamo giocato un ora dopo essere scese dal pullman! Forse anche questo ha estremizzato, nei primi due quarti, l’approccio molto timoroso, tipico da esordio in una manifestazione nazionale ;). Un po’ meglio gli ultimi due quarti (specie il terzo finito 16-12!).

Liguria – Piemonte 48 -51

Mangano 6, Gioan 21, Dato, Costantini, Spinetto 2, Leonardini, Zignego 8, Dal Toso 6, Garbarino, Papiri 2, Spinacci 3, Cacopardo.

Grande miglioramento, siamo arrivati a fine partita con la palla in mano per vincere, peccato non avercela fatta. Nonostante il risultato, bella prova delle ragazze, che hanno fatto qualche passo in più sia dal punto di vista difensivo che offensivo. Magari è mancata un po’ di esperienza sul finale, nella gestione dei possessi, ma l’impatto è stato decisamente più positivo rispetto al giorno prima.

Liguria – Toscana 68-69 (1dts)
Parziali: 15-8 /13 -20 / 17-15 /19-21/ 4-5

Mangano 14, Gioan 26, Dato 6, Costantini, Spinetto 4, Leonardini, Zignego 13, Dal Toso 2, Garbarino 4, Papiri, Spinacci, Cacopardo 3.

Grande prova di carattere per la Liguria, che non si è fatta intimorire da una Toscana superiore fisicamente e che soli due giorni prima aveva dato un trentello al Piemonte.
Ulteriore miglioramento di queste ragazze: oggi hanno giocato una buona pallacanestro, limitando ancor di più gli errori delle ultime partite. La difesa LIGURIA ha fatto da padrone, e non ha permesso alla Toscana di prendere il volo.
Decisivo il canestro da oltre la Linea dei tre punti, a 5 secondi la fine, che ci ha portato all’over time. Ancora una volta sul finale la Liguria non ha avuto la meglio, ma potremmo definirla vincitrice morale di questo match.

Con tre sconfitte, di cui due di misura, la nostra rappresentativa si è ritrovata relegata nella parte bassa del tabellone, e ieri ha giocato contro il Friuli Venezia Giulia per accedere alla finale per il quinto posto: purtroppo la semifinale è stata persa, e oggi le nostre hanno in realtà già disputato la finale per il settimo posto contro il Trentino Alto Adige. Anche qui, risultato a seguire!

Risultati e classifiche gironi femminili:

Girone A
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
16/06/2015 – 20:00 EMILIA ROMAGNA TRENTINO ALTO ADIGE 100 – 18
16/06/2015 – 18:00 VENETO FRIULI VENEZIA GIULIA 83 – 45  
17/06/2015 – 11:30 VENETO EMILIA ROMAGNA 54 – 58  
17/06/2015 – 11:30 FRIULI VENEZIA GIULIA TRENTINO ALTO ADIGE 69 – 19  
18/06/2015 – 10:00 TRENTINO ALTO ADIGE VENETO 21 – 68  
18/06/2015 – 15:30 EMILIA ROMAGNA FRIULI VENEZIA GIULIA 73 – 54  
Girone B
Data – Ora Squadra1 Squadra2 Ris. Note
16/06/2015 – 18:00 LOMBARDIA LIGURIA 75 – 21  
16/06/2015 – 20:00 TOSCANA PIEMONTE 69 – 36  
17/06/2015 – 16:00 TOSCANA LOMBARDIA 38 – 82  
17/06/2015 – 16:00 PIEMONTE LIGURIA 51 – 48  
18/06/2015 – 10:00 LOMBARDIA PIEMONTE 77 – 34  
18/06/2015 – 15:30 LIGURIA TOSCANA 68 – 69 d1ts

.

PRIMO TURNO
Classifica Gruppo A
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   EMILIA ROMAGNA 6 3 3 0 231 126 +105 1000 1.83333 A1
2   VENETO 4 3 2 1 205 124 +81 667 1.65323 A2
3   FRIULI VENEZIA GIULIA 2 3 1 2 168 175 -7 333 0.96000 A3
4   TRENTINO ALTO ADIGE 0 3 0 3 58 237 -179 0 0.24473 A4
Classifica Gruppo B
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   LOMBARDIA 6 3 3 0 234 93 +141 1000 2.51613 B1
2   TOSCANA 4 3 2 1 176 186 -10 667 0.94624 B2
3   PIEMONTE 2 3 1 2 121 194 -73 333 0.62371 B3
4   LIGURIA 0 3 0 3 137 195 -58 0 0.70256 B4

.

Playoff:

Playoff femminili
Semifinali Gara Squadra1 Squadra2 Risultato Note
19/06/2015 – 10.00 SF5-8.1 PIEMONTE TRENTINO ALTO ADIGE 54 – 26  
19/06/2015 – 10.00 SF5-8.2 FRIULI VENEZIA GIULIA LIGURIA 65 – 50  
19/06/2015 – 17.30 SF1-4.1 LOMBARDIA VENETO 55 – 50  
19/06/2015 – 15.30 SF1-4.2 EMILIA ROMAGNA TOSCANA 62 – 48  
Finali Gara Squadra1 Squadra2 Risultato Note
20/06/2015 – 09.00 F7-8 TRENTINO ALTO ADIGE LIGURIA    
20/06/2015 – 09.00 F5-6 PIEMONTE FRIULI VENEZIA GIULIA    
20/06/2015 – 11.00 F3-4 VENETO TOSCANA    
20/06/2015 – 14.30 F1-2 LOMBARDIA EMILIA ROMAGNA    

.

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 40 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: