SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – Le tre spezzine vincono, giochi quasi fatti per i playoff

Posted by superbasketball su 9 febbraio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C Silver, complice il rinvio della partita del Cus, vede le tre squadre levantine allungare davanti. In attesa dei prossimi scontri diretti, i giochi per entrare nei primi 4 posti sembrano sostanzialmente fatti, dato che Ospedaletti è ora attardato di 6 lunghezze dal Cus (che potrebbero diventare 8) e i punti a disposizione per gli orange sono solo 8.

La capolista Sarzana (Irving 16, Bianchini, Polverini e Pené 13) ha vinto abbastanza ampiamente ad Ovada (Barber e Ferrando 13), dove i reds hanno fatto un po’ meglio della settimana scorsa con la Tarros, riuscendo a tenere testa alla capolista nella prima frazione, prima di essere gradualmente schiacciati dalla potenza dei biancoverdi. Pronostico rispettato e divario coerente con quello in classifica. Coach Bertieri sabato potrebbe portare i suoi a dare il colpo decisivo alle speranze di Ospedaletti, mentre il collega Brignoli porterà i suoi ragazzi a Sestri Levante.

La già menzionata Tarros ( Jonikas 24, Ferrari 15) ha già dato il suo colpo alle velleità della squadra di Lupi (Scala 20, Rossi 16) andando ad espugnarne il parquet nel match clou con una gara ampiamente condotta e messa in cassaforte dopo l’intervallo lungo. Gli orange hanno pagato anche alcune problematiche logistiche e fisiche di alcuni giocatori; purtroppo per loro avendo fatto 2 soli punti nelle ultime 5 giornate (e con Sarzana come prossimo piatto in arrivo) l’obbiettivo playoff sta svanendo, anzi comincia ad essere un po’ pericolosa la vicinanza delle inseguitrici. Bene Spezia, che coach Martini ora può far rifiatare un pochino nel turno di riposo in attesa del big match con Sarzana del 21 febbraio.

Quanto al Follo, il team di Padovan (Russo 26, Steffanini N. 18) ha avuto la meglio al Palamariotti sul Sestri Levante di Canepa (Reffi 24, Conti F. 22), in una partita che sembrava dover stravincere (ha avuto quasi 30 punti di vantaggio) ma nella quale ha poi vanificato quasi tutto lo sforzo imponendosi poi per pochi possessi dopo una importante anche se infruttuosa rimonta biancoverde. 2 punti comunque buoni per restare a contatto della Tarros, e soprattutto arrivare allo scontro diretto col Cus di sabato prossimo con almeno la stessa classifica dei genovesi. Per quanto riguarda Sestri, certamente una battuta d’arresto nella corsa verso il 5° posto, anche se nel prossimo turno arriva il Red e la classifica potrebbe muoversi ancora.

Con il rinvio di Tigullio-Cus, l’unica altra gara disputata è stata quella di Chiavari. L’Aurora (Garibotto 22, Toschi 12) ha vinto finalmente una partita, decisa soprattutto dopo il riposo ma comunque controllata sempre, ai danni dell’Ardita Juventus (Pietronave 16, Negrini e Manica 8), e si è schiodata da quella quota 10 alla quale era arrivata il 12 dicembre scorso battendo il Red, 6 giornate prima. Il calendario è relativamente benigno e propone ora la trasferta di Vado, in casa dell’avveraria diretta dell’Ardita, che nel prossimo turno invece ospiterà un “riposato” Tigullio.

Risultati e classifica:

.

Posted in C Silver, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dieci passi indietro…

Posted by superbasketball su 9 febbraio 2016

Stasera mi va, prima di parlare dei campionati in corso, di farvi tornare un po’ indietro. Fate dieci passi, ognuno lungo 1 anno, e torniamo al 2006. Ok, facciamo qualche passettino in avanti per arrivare dalle parti di settembre 2006. Ecco, siamo 2 anni prima che decidessi di iniziare questo blog, e parliamo di uno dei motivi che mi hanno riportato a pensare, vivere, parlare e scrivere di pallacanestro. A volte in casa si fa un po’ di ordine e pulizia (con moderazione eh) e ti capita in mano un cd-rom senza particolari etichette. Cosa ci sarà dentro? Beh, lo trovate qui sotto. Prendetevi 8’17” di tempo. Chissà che qualcuno di voi non si riconosca…

Posted in Generale | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Piemonte – Anche Savona nei playoff! Lavagna 12-0!

Posted by superbasketball su 8 febbraio 2016

logo fip rpiBingo! Anche la Cestistica Savonese accede ai playoff battendo Cuneo, e così abbiamo di sicuro una squadra in semifinale, ovvero l’eccezionale ed imbattuta Polysport Lavagna, e una che proverà ad arrivarci passando dai quarti della seconda fase della B femminile Piemonte 2015-2016! Non male davvero! E domenica prossima sarà derby di ritorno!

logo lavagna nuovoLa Polysport Lavagna (Fantoni 14, Morselli 12) ha dovuto faticare abbastanza per avere ragione della Libertas Moncalieri, scesa in riviera piuttosto agguerrita. Le lunette hanno difatti saputo reagire al primo strappo biancoblù e a metà gara il punteggio era in perfetta parità: solo a cavallo dell’ultimo intervallo le lavagnesi hanno potuto prendere quel margine che ha consegnato loro la tredicesima copia rosa del referto di gara. Ottimo! Restano due fatiche in trasferta, il derby di Savona e la trasferta di Rivalta, poi le ragazze di Daneri potranno rifiatare e prepararsi per la semifinale aspettando l’avversaria.

logo SavonaCome detto, anche la Cestistica Savonese (Dagliano 21, Bianchino 20) ha acquisito la certezza della qualificazione ai playoff. Anche senza considerare l’esclusione di Pianezza (che ieri ha perso Silvia Scrignar per un infortunio al ginocchio al 1′ di gara con Torino, forza Sissi!), ora le biancoverdi, dopo la vittoria con Cuneo, hanno 4 punti e il 2-0 di vantaggio proprio sulle avversarie sconfitte ieri, che pertanto non possono superarle (anche in caso di arrivo a 3, perché anche con Pianezza, l’unica che può arrivare a 10, Savona vanta il 2-0). La partita è stata altalenante, con avvio veemente delle biancoverdi, controbreak micidiale cuneese e finale per fortuna dominato dalle lunghe gittate savonesi, che hanno stroncato le velleità delle ospiti. Benissimo, e ora coach Pollari può cercare la ciliegina sulla torta: provare a violare l’imbattibilità di Lavagna domenica prossima al PalaPagnini (come verrà intitolato il palazzetto di via Tardi e Benech!), e/o fare uno scherzetto al Teen la settimana prossima. Obbiettivo quasi (o forse totalmente ormai) impossibile migliorare in modo tale da avere il vantaggio del campo nei quarti (e accidenti a quei 2 punti buttati con Beinasco); obbiettivo secondario aumentare l’autostima per affrontarli al meglio, questi quarti. Per ora, intanto, brave!

Situazione:

.

Posted in B F Piem, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – La Carispezia vince anche ad Ariano Irpino: 18-0 e palla al centro

Posted by superbasketball su 8 febbraio 2016

logo cestistica spezzinaLa diciottesima giornata del campionato di A2 femminile non ha cambiato praticamente nulla, se non avvicinare la Carispezia, ancora una volta rientrata con 2 punti da una trasferta, all’obbiettivo finale della prima fase. Mancano 8 giornate…

Ad Ariano Irpino è stata partita vera: le bianconere (Granzotto 23, Reke 12) prive dell’apporto di Linguaglossa hanno inizialmente sofferto molto, andando sotto abbastanza nettamente e restandoci poi sino all’intervallo lungo, iniziato sotto di 1. Basti dire che ad un certo punto della seconda frazione il tabellino di Reke segnava ancora 0. Al rientro le ragazze di Corsolini hanno serrato i ranghi e creato il primo ribaltamento, con Reke finalmente protagonista, poi il gap si è gradualmente ampliato nella quarta frazione quando le irpine padrone di casa si sono letteralmente arenate in attacco (2 punticini). I 20 punti finali dicono poco dunque dell’andamento reale della gara, ma sicuramente della tenacia delle spezzine, che anche nei momenti di difficoltà trovano, anche nelle più giovani, risorse per riemergere. Lo score della Carispezia si fa sempre più storico, con un 18-0 che immagino ben poche squadre possano mai aver vantato! E la stagione, pensando a Broni che sta facendo corsa totalmente parallela dall’altra parte nel girone A e a Ferrara che sino alla sfida ultima dell’andata a Montepertico stava facendo lo stesso, mi sembra di poter dire che sia abbastanza anomala: ma a noi sta anche bene così!

Ora le bianconere possono preparare la sfida, di nuovo nell’impianto di casa, con Viareggio, una squadra che sta viaggiando molto meglio delle avversarie nella sua zona di classifica. Ma ne parleremo a tempo debito…

Situazione:

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Albenga-Valpetronio, con Busalla terzo incomodo

Posted by superbasketball su 5 febbraio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D regionale stavolta si scontrano due delle capoliste, mentre la terza va in trasferta e potrebbe approfittare della sconfitta certa di una delle altre due.

Si gioca infatti al Palamarco il big match di questa diciassettesima giornata, con l’Albenga che ospita la Valpetronio. Gli ingauni di Romano in questa parte di stagione hanno nove vittorie sulle ultime 10 disputate, ma anche i ragazzi di Benvenuto non scherzano davvero. Speriamo sia un bel match avvincente.

Una delle due perderà, e potrebbe approfittarne Busalla che però non parte così tranquillamente vincente a Cogoleto. Se non dovesse farcela la classifica potrebbe veder rientrare sulle prime l’Imperia, sempre che i ragazzi di Risso riescano ad imporsi, nell’unica gara che si disputa domani, in casa di un Alcione che negli ultimi 3 turni ha sempre vinto, tenendo un ritmo da prime in classifica.

L’ultima vittima dei ruentini, l’Auxilium, va a Bordighera a cercar punti per ripartire, anche se i ragazzi di Colomba nell’ultimo turno non avevano demeritato a Savona, anzi, per cui coach Barbieri non può partire troppo tranquillo dal casello di Genova Est.

I fortitudini di coach Morando faranno la strada nell’altro verso per uscire a Genova Pegli e sfidare gli arancioblù di Carraro al Palasharkers; infine, l’Amatori di coach Dagliano cerca un risveglio da un periodo opaco (5 referti gialli consecutivi) in casa con la Pro Recco, che negli ultimi 5 turni però ha fatto ben 6 punti.

Partite in programma:

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Silver – Campo centrale: Ospedaletti

Posted by superbasketball su 5 febbraio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn C Silver questa settimana non c’è un derby spezzino, ed è già una notizia! Non vi pare? A parte gli scherzi, abbiamo una giornata in cui l’interesse si sposta agli antipodi (regionali), ovvero nell’imperiese.

Infatti ad Ospedaletti gli orange ospitano la Tarros Spezia, in una delle ultime occasioni che possono avere di mantenere qualche velleità di playoff, e comunque di stare ben sopra ai “dannati” che dovranno fare i playout. I ragazzi di Lupi hanno infatti pagato dazio negli ultimi turni, tra sconfitte e il turno di riposo, e sono ora un po’ staccati; quanto alla Tarros, sappiamo che ha fallito con il Follo (perdendo comunque solo di 2) e che dovrà poi riposare, per cui i bianconeri affronteranno il coast-to-coast con le armi più affilate possibili.

La capolista Sarzana va invece domenica in casa dei reds ovadesi, reduci da una severa ripassata in quel di Spezia: difficile immaginare un risultato diverso dal 2, per quanto i ragazzi di Brignoli possano voler far dimenticare la prestazione senza luci in casa Tarros. Coach Bertieri prenota i 2 punti e poi potrà dedicarsi all’impegno successivo con l’Ospedaletti.

Quanto al Follo invece, i ragazzi di Padovan devono fare un po’ attenzione: giocheranno sì in casa, ma contro un Centro Basket Sestri Levante che negli ultimi 4 turni le ha vinte tutte. I ragazzi di Canepa stanno recuperando posizioni su posizioni, e ora insidiano addirittura l’Ospedaletti. Turno insidioso quindi per la terza in classifica…

Il Cus avrebbe dovuto giocare a Santa Margherita, ma la partita si giocherà solo il 16, dopo che i genovesi avranno ospitato il Follo, sfida molto importante del prossimo turno. Quindi sono 3 le squadre a riposare nel weekend, dato che in questo turno anche i bianconeri del Pool Vado hanno la possibilità di andare a sciare (sull’erba naturalmente).

L’altra partita in programma è quella di Chiavari, dove i gialloblù di Marenco cercheranno di dare un residuo significato alla stagione provando a tornare alla vittoria con l’Ardita di coach Chiesa. I genovesi invece sono galvanizzati dall’aver vinto lo scontro diretto col Vado e da parte loro c’è sicuramente la speranza di fare il colpaccio a Sanpierdicanne e togliersi quasi definitivamente dalla lotta per gli ultimi posti.

Partite in programma:
.

Posted in C Silver, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Piemonte – Lavagna ospita Moncalieri, mentre Savona riceve Cuneo per i playoff

Posted by superbasketball su 5 febbraio 2016

logo fip rpiLa B Femminile Piemonte ha già designato la prima della classe, che sappiamo essere la nostra Polysport Lavagna: restano da definire le altre posizioni playoff e la retrocessione naturalmente. Nella lotta playoff rientra a pieno titolo la Cestistica Savonese.

logo lavagna nuovoLe lavagnesi tornano a giocare in casa, una partita non importante per la propria classifica, ma certo per definire le proprie ambizioni e anche per quelle avversarie: arriva Moncalieri, che nel turno scorso ha appena battuto proprio le savonesi (Cordola 15, Giacomelli 13), e per le ragazze di Daneri rappresenta un’occasione di rimettersi alla prova, preparandosi per la seconda fase nella quale, chissà, potrebbero capitare alle biancoblù, in qualche fase, proprio le lunette!

logo SavonaLa Cestistica Savonese invece ospitando Cuneo, se l’ora della sera non mi inganna (al momento gli arrivi a più squadre non riesco a immaginarli bene), potrebbero garantirsi i playoff: battendo le ragazze della Granda, già sconfitte all’andata dalle biancoverdi, le ragazze di Pollari salirebbero a quota 10 con 4 punti proprio sulle cuneesi, che sarebbero però dietro per gli scontri diretti in caso di arrivo in parità! Dunque un’occasione ottima per le savonesi, che possono conquistarsi di fronte al proprio pubblico l’accesso alla seconda fase (e automaticamente la salvezza). Nel turno scorso a Cuneo ha vinto il Rivalta (Donadio 21, Sobrero 13), allungando a 4 giornate la serie negativa delle avversarie della Cestistica. Forza che si può fare!

Partite in programma:

.

Posted in B F Piem, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – Carispezia in Irpinia per la diciottesima W

Posted by superbasketball su 5 febbraio 2016

logo cestistica spezzinaNella diciottesima del girone B della A2 femminile la Carispezia scende in Irpinia e va alla ricerca dell’ennesima vittoria.

Le avversarie di domenica, le campane dell’Ariano, erano forse un po’ più accreditate rispetto alla decima posizione attuale, in zona playout, e nel turno scorso hanno perso a Viterbo (Celmina 16, Zanetti 14), collezionando l’ottava sconfitta nelle ultime nove partite disputate. Nelle fila irpine non dovrebbe esserci Cupido: d’altronde le bianconere non metteranno in campo Linguaglossa, che sta recuperando, meno male, ma non deve certo necessariamente forzare i tempi.

La diciottesima vittoria è alla portata del team di Corsolini: forza ragazze! Ferrara ospita Palermo.

Nel frattempo ci sono segnali di debolezza a Castelsanpietro, con la Magika che perde in un colpo Visconti (Costamasnaga) e pare anche Panella. Buone notizie ulteriori per Spezia, ma non tanto per la pallacanestro femminile.

Partite in programma:


.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

X Clinic “Vittorio Cavaleri” – Un antipasto con la novità della Parte Dirigenziale, il 2 Aprile

Posted by superbasketball su 4 febbraio 2016

Il Clinic “Vittorio Cavaleri” quest’anno tocca un traguardo: arriva infatti alla decima edizione, e per l’occasione gli organizzatori, ovvero Ardita Juventus, Amici di Vittorio e Comitato Regionale FIP Liguria, hanno immaginato cose nuove e speciali!

Il 2 aprile 2016 si comincia con una prima parte, che sarà un seminario dedicato ad aspetti dirigenziali del basket, uno dei campi in cui Vittorio Cavaleri si era particolarmente impegnato. Nella sede del CONI genovese, la cosiddetta Casa delle Federazioni, in viale Padre Santo 1, il sabato mattina vedrà alternarsi tre relatori prestigiosi, che si alterneranno parlando di gestione del basket giovanile. Questo il programma:

– ore 10,00-11,00 Alessandro Dalla Salda (Amministratore Delegato Pallacanestro Reggiana Lega A): “Progettualità, sviluppo ed organizzazione di una prima squadra a forte connotazione italiana e di un settore giovanile di ottimo livello”

– ore 11,00-12,00 Massimo Faraoni (Segretario Generale Lega Nazionale Pallacanestro): “Organizzazione societaria e settore giovanile: il mio pensiero”

– ore 12,00-13,00 Manuel Montali (Responsabile Organizzativo del Settore Giovanile della Virtus Entella Calcio Chiavari): “Organizzazione di un settore giovanile professionistico di calcio: l’esempio della Virtus Entella Calcio”

Come vedete, oltre a relatori eccellenti di livello nazionale, anche un “esterno” proveniente da quell’altro sport che si gioca con i piedi ;-) . Scherzi a parte, sul sito FIP Liguria c’è il programma ufficiale. Ovviamente torneremo sull’argomento più avanti con dovizia di particolari…per ora…”save the date“!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 14/M – Il Tigullio 2002 domina il secondo stage dell’EYBL a Riga!

Posted by superbasketball su 3 febbraio 2016

logoeyblNel secondo stage della European Youth Basketball League (EYBL) di Riga (Lettonia), i 2002 del Tigullio Sport Team hanno addirittura spazzato via la concorrenza, vincendo tutte le gare con vantaggi clamorosi, aggiudicandosi il primo posto nella classifica complessiva, e facendo letteralmente man bassa dei trofei speciali distribuiti dagli organizzatori.

Logo tigullio grandeI sammargheritesi hanno cominciato rullando il Sabonis (Lituania), al quale stavolta il solo nome non è bastato, poi in sequenza il Teiwaz (Ucraina), il Kraukla/VEZ (Lettonia), lo Sdysor nr.7 (Bielorussia) e il BS DSN (Lettonia). Lo scarto minore sono stati i 29 contro questi ultimi, mentre con Teiwaz e Kraukla sono arrivati due centelli con scarti di circa 80 punti.

Dato che sono stati sommati gli score dei due stage, ora Tigullio e CSKA Mosca sono le uniche due squadre con un 9-1, ma i liguri hanno una differenza canestri molto migliore, e sono formalmente in testa al ranking complessivo!

Quanto ai premi, li elenca bene il sito Italhoop:

MVP: Matteo Bogliardi
Miglior realizzatore: Matteo Bogliardi (134 punti totali)
Miglior quintetto: Manuel Saladini e Jovan Miljanic
Giocatore che più si è migliorato nel torneo: Milo Callo
Best coach: Massimiliano Bozzola

Complimenti a tutti! Sarà veramente dura far meglio nello stage III, a Mosca, dal 17 al 20 Marzo, dove il sottogruppo D dei ragazzi di coach Bozzola si scontrerà col sottogruppo C (e quindi anche con il CSKA che giocherà oltretutto in casa), ma per essere nella superfinale polacca, dove arriveranno 8 squadre, basta essere nelle prime 3 del proprio gruppo, oppure la migliore quarta dei due gruppi, obbiettivo a questo punto abbastanza alla portata. Speriamo!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Le tre capoliste si staccano

Posted by superbasketball su 2 febbraio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaUn altro turno di D Regionale che non fa che confermare le gerarchie di testa, in attesa delle due giornate prossime con scontri diretti tra le prime.

Non ha dovuto faticare molto la Pallacanestro Busalla (Carrara 22, Giacomini 17), perché l’Amatori Savona (Damonte 14, De Marzi 11) arrivata in valle non l’ha impensierita un granché. Partita indirizzata velocemente e mai riaperta. Per Busalla, capolista virtuale grazie all’avulsa, ci sarà una trasferta a Cogoleto non tranquillissima, con un orecchio alla radiolina (ah, esistesse una trasmissione del genere!) per la sfida tra Albenga e Valpetronio, mentre l’Amatori dovrà provare a battere la Pro Recco, forse l’unica squadra raggiungibile ancora.

Valpetronio (Bernardello 24, Piazza 16) ha infilato la terza vittoria consecutiva in casa con Cogoleto, e come detto mantiene la posizione nel gruppo di testa; per i ragazzi di Benvenuto è ora però uno dei momenti della verità di questo girone di ritorno perché domenica ad Albenga ci sarà uno scontro diretto importante. Per gli Sgrunters di Bruzzone ci sarà l’altra capolista, Busalla, ma al PalaDamonte.

L’Albenga è andata ad espugnare il campo del Centro Acquarone, anche se i ragazzi di coach Annigoni non hanno subìto un passivo pesante. Per i ragazzi di Romano ora c’è la chance di giocarsi in casa la prima delle due sfide dirette, quella con la Valpetronio, mentre nel turno successivo ci sarà la trasferta di Busalla; i villaggini dovranno invece riposare.

Il Riviera dei Fiori che a sua volta riposava nel weekend passato si ritrova quindi ora a 4 punti di distacco dalla prime e non dovrà perdere ulteriori punti a Rapallo. Non sarà banale, perché l’Alcione di Gaiaschi (Ermirio 27, Gardella 25) è stato protagonista dell’impresa più interessante di giornata, andando a fermare il treno Auxilium (Bovone 22, Grazzi 17), che correva imbattuto da sei partite (più un turno di riposo). Davvero un bel colpo che permette ai ruentini di rientrare in corsa anche per i posti più sopra, soprattutto grazie al 2-0 maturato sui genovesi. Coach Barbieri proverà a ricominciare da Bordighera.

Proprio il Bordighera di coach Colomba stavolta ha sfoderato una prestazione buona ma non sufficiente a far lo sgambetto a domicilio alla Fortitudo Savona di coach Morando. I bordigotti hanno condotto per gran parte della partita, ma prima hanno rischiato la beffa già nel regolamentare, poi hanno ceduto ai savonesi nei 5′ aggiuntivi. Bene per Fortitudo, che non spreca il turno sulla carta favorevole ritrovando la vittoria che mancava da due giornate: i savonesi dovranno ora far visita all’altro fanalino di coda Pegli, mentre Bordighera come detto ospiterà l’Auxilium.

Nella parte bassa della classifica, altro passo avanti della Pro Recco di Bertini, che superando in via Vastato il Pegli è salita a quota 12, una specie di balcone con vista playoff, ora a una sola vittoria di distanza. Essendoci ben 3 squadre su cui fare la corsa, la possibilità di sfruttare uno scivolone di una di quelle davanti è piuttosto elevata; però domenica l’Amatori proverà a bloccare i gialloblù. Gli arancioblù di Carraro, impegnati nel testa a desta “da fermi” con Bordighera, riceveranno la Fortitudo Savona.

Risultati e classifica:

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Silver – Sarzana batte Follo e resta davanti. In coda l’Ardita inguaia il Pool

Posted by superbasketball su 1 febbraio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl secondo derby consecutivo dello spezzino in C Silver ha ripreso al Follo ciò che il primo gli aveva dato, e Sarzana vola sempre davanti al gruppo. Altro risultato importante è stato quello di via Allende dove l’Ardita si è issata al terzultimo posto lasciando dietro Red e Vado.

La partita del Palarighe ha visto Sarzana (Casini 18, Bianchini 12) scattare da subito davanti, ma il Follo (Rinaldi 14, Steffanini N. 10) è riuscito a rientrare nella seconda frazione sino ad un possesso di distanza, anche se l’intervallo lungo vedeva il tabellone fisso sul +6 interno; comunque un gap decisamente non definitivo. Nella ripresa però i ragazzi di Bertieri hanno gradualmente preso il sopravvento, e gestito la partita da una dozzina di punti di vantaggio. Nel finale le distanze si sono anche leggermente allungate, e per i biancoverdi è arrivata la vittoria numero 14, e soprattutto la terza vittoria su tre derby spezzini disputati e la testa della classifica in solitaria confermata. E dato che la prossima trasferta è ad Ovada, difficile immaginare che il team di Bertieri non conservi il comando. Per quanto riguarda la squadra di Padovan, la cui striscia positiva di 9 vinte si interrompe qui, lo stop chiaramente riduce un po’ le chances di piazzarsi più in alto anche perché viene passata dalla Tarros e raggiunta da un Cus col quale spareggerà tra due settimane dopo aver ospitato il Sestri Levante.

La Tarros (Jonikas e Marchini 19), appunto, che ieri non ha faticato granché a disporre di un Red (Ferrando 21, Paro 11) addirittura sotto gli standard normali e con vari giocatori a secco nel tabellino. Partita subito super decisa, e bianconeri dilaganti. Sarà probabilmente ben diverso ad Ospedaletti contro gli orange, ma comunque dopo la debacle del derby anche un brodino caldo può andar bene per ritemprarsi. Quanto agli ovadesi, coach Brignoli dovrà cercare di preservare le energie mentali dei suoi per gli ultimi due turni di regular season e per i successivi playout: domenica arriva Sarzana che sembra un boccone troppo grosso per i reds attuali, oggettivamente…

In sede di presentazione avevo preso un bell’abbaglio, accreditando il Cus di una vittoria ampia in quel di Chiavari, e invece era tutto il contrario! Che figura! Meno male chenel sottotitolo di questo blog già 8 anni fa avevo scritto, prevedendo queste cose, “Notizie, notiziole e baggianate”…Ma forse ho portato bene ai genovesi (Bedini A. 20, Mangione 15), che al PalaRomanzi hanno vinto di 20 e ribaltato anche la differenza canestri (non servirà, visto il vantaggio di 14 punti a 5 giornate dal termine dei cussini). Dopo un primo quarto ad elastico, i biancorossi hanno fatto il break decisivo e controllato poi la partita da un ventello di distanza, lasciando ai chiavaresi (Garibotto 25, Costacurta 8) l’ennesimo referto giallo di una stagione decisamente meno soddisfacente della scorsa. Pansolin e Taverna devono ora portare la squadra a Santa Margherita, trasferta da non sottovalutare, ma già con un pensiero alla settimana successiva quando con Follo si giocherà per i piani alti; Marenco sa che serve ora concretezza, ad esempio non lasciando gloria anche all’Ardita che verrà a Sanpierdicanne domenica.

Ardita (Negrini 15, Sobrero 14) che sabato ha ottenuto un risultato molto importante davanti ai propri tifosi, superando il Pool Vado (Olowu 14, Vallefuoco 13) in via Allende e riuscendo anche nell’obbiettivo di ribaltare la differenza canestri, dal -5 al +3, e quindi di acquisire un vantaggio importante nella lotta per la salvezza (fermo restando che i playout permetteranno eventualmente di ripartire anche a a chi si piazzasse ultimo). Eppure i vadesi hanno fatto la lepre, almeno sino alla fine del terzo quarto, facendo leva sulle forze più fresche, quelle dei propri under 18, finché la gioventù degli stessi li ha probabilmente svantaggiati in un finale in cui i genovesi sono stati micidiali. Coach Chiesa ora spererà di sfruttare il buon risultato per creare il morale utile a fare il botto anche a Chiavari; invece Prati, Dagliano e Guarnieri avranno un turno di riposo in cui preparare a propria volta una sfida con l’Aurora…curiosità del calendario…

C’era poi un altro derby in programma, quello tigullino di Sestri tra i biancoverdi di coach Canepa (Conti Fr. 12, Conti Fa., Calzolari e Mariani 11) e i biancorossi del Tigullio di coach Pezzi (Caversazio e Somoye 14). L’hanno spuntata i padroni di casa in un finale tiratissimo, col Tigullio che quasi concretizzava la rimonta finale ma veniva beffato a pochi secondi dalla fine. Sestri sale a 4 punti dal 5° posto e dovendo andare alla terzultima ad Ospedaletti ha ancora la possibilità concreta di salvarsi direttamente: ma sabato c’è da andare a far visita al Follo. I sammargheritesi a quota 12, con un turno da giocare in meno, e il Cus in arrivo in via Liuzzi, dovrebbero mettere il turbo per tentare lo stesso percorso.

Risultati e classifica:

.

Posted in C Silver, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B/F Piemonte – Lavagna matematicamente prima! Savona perde a Moncalieri

Posted by superbasketball su 1 febbraio 2016

logo fip rpiNon ci è riuscita la doppietta, anche se la Cestistica non è andata malissimo a Moncalieri pur con la sconfitta; ma la vittoria della Polysport Lavagna consegna a coach Daneri e alle sue ragazze la soddisfazione di festeggiare con ampio anticipo il primo posto nella regular season!

logo lavagna nuovoLa Polysport Lavagna (Morselli 16, Fortunato 15) ha infilato l’undicesima vittoria consecutiva anche in quel di Pianezza, dove ha dovuto però recuperare da uno svantaggio anche molto ampio accumulato nella prima parte di gara. Le biancoblù non si sono perse d’animo, sono tornate a contatto e nell’ultimo quarto hanno sorpassato le biancoverdi di casa. Che dire? Una vittoria di volontà contro una buona avversaria non può che certificare quanto di buono fatto sinora. E adesso a 3 giornate dal termine si giocherà puntando già a prepararsi per la seconda fase, tenendo conto che bisognerà poi attendere la propria avversaria in semifinale dopo il termine della prima fase. Sabato al Cotonificio arriva Moncalieri che sarà un altro buon test. Però, oggi soprattutto dobbiamo dire brave alle ragazze e allo staff tecnico lavagnese, che si sta e ci sta regalando emozioni!

logo SavonaLa Cestistica Savonese (Dagliano 22, Giacché 11) ha invece subìto una sconfitta a Moncalieri che non pregiudica la partecipazione ai playoff ma spegne un po’ le possibilità di affrontarli in posizione un po’ più favorevole. Le “lunette” hanno tenuto le biancoverdi dietro per tutta la gara e per le ragazze di Pollari, per l’occasione con una panchina veramente corta, è arrivato un altro referto giallo. La classifica vede Savona ora sesta da sola a quota 8, ma malgrado le ultime due gare siano abbastanza dure, con Lavagna e Teen, se arrivasse la vittoria nel prossimo turno con Cuneo dovrebbe arrivare anche la qualificazione, e nemmeno con l’ultimo posto disponibile.

Situazione:

.

Posted in B F Piem, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – 17° referto rosa su 17 per la Carispezia

Posted by superbasketball su 31 gennaio 2016

logo cestistica spezzinaTolgo anche il punto esclamativo dal titolo, perché ormai non fa quasi più notizia…la Carispezia ha infatti infilato la 17a vittoria consecutiva in A2, e potremmo aggiungerci anche le altre 10 vittorie in B regionale Toscana dopo l’ultima sconfitta subìta in casa il 28 febbraio 2015 contro la Florence, e veleggia piuttosto allegramente verso il finale di campionato e la Final Four di Coppa (che, tra parentesi, si giocherà a Broni il 5/6 marzo prossimi).

Il bicchiere è pienissimo, certamente non mezzo pieno o mezzo vuoto; un po’ di vuoto però è dato dal primo quarto delle bianconere (Corradino 20, Reke 13), chiuso addirittura sotto contrariamente a quanto si voleva prima della gara, e dall’infortunio di Lingluaglossa alla fine del secondo quarto, caviglia, ancora da valutare anche se si spera non troppo pesante. Il resto è stato il solito dominio, partita quasi chiusa all’intervallo lungo e tanto spazio alle giovani, tanto che Corradino firma il ventello (paste?) superando la stessa Reke.

Certo, Ferrara riparte e resta a 4 punti (ma le due bolognesi hanno entrambe perso), ma ad ogni weekend l’obbiettivo si avvicina e con esso la seconda fase, che sarà quella decisiva per le ambizioni spezzine…

Per chi volesse, qui c’è l’ottimo video della partita trasmesso in streaming (anche se inizia dal secondo quarto).

Situazione:

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Giornata senza scontri diretti

Posted by superbasketball su 29 gennaio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D regionale la giornata non propone scontri diretti tra le prime, ma questo non vuol dire che non sia interessante, dato che quest’anno le sorprese sono state tante!

In termini di somma dei punti dunque le partite più quotate sono due, quella di Casarza dove la Valpetronio di Benvenuto proverà ad allungare in classifica ma dovrà vedersela con un agguerrito Cogoleto appena tornato alla vittoria per la gioia di coach Bruzzone, e quella di Chiavari dove il Villaggio di Annigoni, appena sconfitto appunto a Cogoleto, ospita l’altra delle capoliste Albenga di coach Romano, che ha le quotazioni in risalita dopo la netta affermazione con Imperia.

Busalla davanti al proprio pubblico attende la visita di un’Amatori che vede referti gialli da 4 turni, e quindi il pronostico non può che essere per i ragazzi di Tarantino, però vale sempre il discorso dell’incipit…e quindi mai dire mai anche per i ragazzi di Dagliano!

Importante la partita del Palauxilium, dove la squadra di Barbieri, che nel turno scorso riposava, cercherà di allungare la serie rosa (sono sei consecutive ora) contro l’Alcione Rapallo di Gaiaschi, che è in (mini)serie positiva a sua volta da due turni.

Le altre due partite in programma coinvolgono le due ultime in classifica, entrambe in trasferta. La Pro Recco di Bertini ospita il Pegli di Carraro, mentre la Fortitudo Savona di Morando attende il Bordighera di Colomba. 1 in schedina per chi non vuole scommettere sulle sorprese…

Partite in programma:

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 49 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: