SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Trofeo delle Regioni 2015 – Le selezioni liguri a Roma da mercoledì

Posted by superbasketball su 29 marzo 2015

logoTDR2015Siamo arrivati alla settimana che precede la Pasqua, e come ogni anno è arrivato il momento del Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini”. Se non sapete che cos’è, evidentemente o dovete studiare un po’ di più, o non ve ne frega nulla della pallacanestro giovanile. Ammettendo che sia valida la prima ipotesi, vi dò una specie di Bignami: è un torneo, diviso tra maschi e femmine ovviamente. Un po’ meno sinteticamente, mette una contro l’altra le selezioni regionali femminili Under 15 in un torneo, e quelle maschili Under 14 in un altro (sino a un paio di anni fa erano Under 15 anche i maschi). Ci siamo?

Quest’anno la sede è Roma: da mercoledì 1 Aprile (inaugurazione al Campidoglio) a lunedì 6, Pasquetta, 20 squadre maschili e 16 femminili da tutta Italia si sfideranno per decretare le regioni campioni d’Italia nelle due categorie.

Questi sono i gironi dei due tornei:

TDR Maschile
Girone A: Lazio, Marche, Puglia, Liguria.
Girone B: Veneto, Piemonte, Campania, Abruzzo
Girone C: Toscana, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Umbria.
Girone D: Lombardia, Emilia Romagna, Sicilia, Sardegna.
Girone E: Valle d’Aosta, Basilicata, Molise, Calabria.

TDR Femminile
Girone A: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Lazio.
Girone B: Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Liguria.
Girone C: Puglia, Abruzzo, Trentino Alto Adige, Sardegna
Girone D: Marche, Sicilia, Campania, Umbria

Come funziona? Mettetevi comodi, anche se vi anticipo che la formula è quella dell’anno scorso (Deo gratias!).

I gironi del maschile ovviamente si disputano su 3 giornate e stabiliscono la classifica delle 4 squadre del girone, ma i gironi maschili non sono tutti uguali: i primi 4 sono equivalenti e privilegiati, e così prima e seconda di ogni girone si incroceranno con seconda e prima di un altro nei quarti (A con B e C con D), le 4 terze si disputeranno tra loro in un gironcino le posizioni dal 9° al 12°, mentre il girone E e le quarte si incroceranno per il tabellone dei quarti per le posizioni dal 13° al 20° posto.

Meno ovviamente (ma era così anche l’anno scorso), i gironi del femminile non sono gironi veri e propri, perché si disputano solo 2 giornate, con lo scontro tra le vincenti delle prime partite nella seconda giornata: vista così, sembra quasi una eliminazione diretta, con la differenza che le squadre non vengono eliminate ma classificate (chi vince due gare è prima, ma chi perde la prima e vince la seconda è terza, mentre chi vince la prima ma perde la seconda è seconda; chi ne perde due è quarta). Fatto ciò, si incrociano i gironi (A contro C e B contro D, chissà perché non A-B e C-D come nel maschile, ma vabbé) negli ottavi, in cui la quarta di un girone incontra la prima di un altro, e la seconda di un girone incontra la terza di un altro. Di qui in poi, con incroci già prefissati, si procede con quarti, semifinali e finali per tutte le posizioni, dal 1° al 16°.

I dettagli li trovate nel sottosito FIP dedicato (link all’inizio), ma non sperate di trovarli nella pagina delle formule, sarebbe troppo scontato probabilmente, dovete desumerli dalle pagine dei calendari come ho fatto io, sperando di aver capito bene.

Il bello è che nella app della FederBasket c’è una sezione sul Trofeo in cui dovrebbe essere possibile seguire anche i risultati in tempo reale…cosa che dal sito FIP si può fare cliccando su Live Score e andando qui. Ma non è colpa mia se gli aggiornamenti andranno a singhiozzo eh!

Ricordo che se nel maschile c’è stata un po’ di varietà (Lombardia, Lazio, Veneto, Toscana ed Emilia Romagna si sono divise i titoli dal 2002, squadra campione in carica il Lazio), nel femminile vige un sistema bipolare lombardo-veneto (7 titoli per il Veneto, di cui gli ultimi 3, 5 per la Lombardia che ha fatto tris nelle tre edizioni precedenti).

E veniamo alle nostre squadre. Dell’inserimento nei due gironi ho già detto, A per i maschi e B per le femmine.

Trofeo delle Regioni 2015: Liguria maschile

Trofeo delle Regioni 2015: Liguria maschile

I maschi, classe 2001, iniziano alle 20 dell’1 aprile con il Lazio, ma il calendario successivo sarà deciso dal risultato; in ogni caso ovviamente dovranno poi giocare il giorno successivo contro una tra Marche e Puglia, e il 3 con l’altra; poi si vedrà da che parte del tabellone finiranno. Ricordo che dal 2008, anno in cui ho iniziato a seguire, il miglior piazzamento è stato proprio l’ottavo dell’anno scorso, con piazzamenti tra l’altro sempre a salire: 15°, 13°, 13°, 11°, 9°, 9°, 8°. La nostra selezione, che è guidata da coach Max De Santis coadiuvato dai coach Gabriele Alessio e Leonardo Pieranti, si è allenata oggi a Rapallo e contiene ragazzi del 2001 provenienti dalle società liguri da Sanremo a La Spezia. Complimenti ai ragazzi che andranno a Roma, e in bocca al lupo!

Trofeo delle Regioni 2015: Liguria femminile

Trofeo delle Regioni 2015: Liguria femminile

Le femmine iniziano anche loro alle 20 dello stesso giorno, anche loro contro la regione che ha vinto l’anno scorso, il Veneto. Coincidenza? Io non…so. ;-) In ogni caso anche loro non sanno chi affronteranno il giorno dopo, se Piemonte o Emilia Romagna, e ricordo che vincere il primo giorno di fatto fa arrivare più in alto: è una semifinale del “torneino a 4″ della prima fase. L’albo d’oro femminile è certamente più prestigioso di quello maschile: negli anni dal 2007 in poi questi sono stati i piazzamenti: 12°, 8°, 2° (nel 2009!), 7°, 7°, 5°, 5°, 5°. L’abbonamento al 5° posto è ottimo, ma certamente sarebbe bellissimo far meglio…forza ragazze! Questa la selezione, che come quella maschile copre tutto l’arco ligure, ed è allenata da coach Andrea Grandi con l’aiuto di coach Laura Ciravegna.

Dunque da mercoledì sera invece di godervi le vacanze, sapete cosa dovete fare: o recarvi a Roma (consigliato ma vigliaccamente perché io non ci vado ;-) ), o seguire le partite dei nostri ragazzi e ragazze con tutti i mezzi possibili, via PC, iPhone o smartphone (“la seconda che hai detto”). Io proverò ad aggiornarvi di tanto in tanto e cercherò anche di avere qualche commento di prima mano dai protagonisti…

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Join The Game 2015 – Le squadre promosse ai regionali del 12 aprile

Posted by superbasketball su 28 marzo 2015

logojtg2015Il Join The Game 2015, il torneo nazionale di 3vs3 per gli Under 14 e gli Under 13 maschili e femminili, come sapete domenica scorsa ha visto disputare le fasi provinciali, che in Liguria erano ospitate a Taggia, a Vado Ligure, al Paladiamante di Genova e al Palasprint di La Spezia.

La fase provinciale qualificava le squadre alla fase regionale del 12 Aprile (a Genova, presumo al Paladiamante, ma da qui al 12 penso che si saprà con certezza). Naturalmente la provincia di Genova, che ha più società, aveva più posti a disposizione.

Gli anni scorsi ho più volte fatto lo sforzo di pubblicarvi tutti i risultati, ma è una fatica enorme recuperarli e “razionalizzarli”, per cui ci rinuncio…sorry. In compenso sono uscite le qualificazioni ufficiali sul sito della FIP Liguria, che potete trovare qui.

Complimenti a tutti i qualificati/e, ma in generale a tutti i partecipanti!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Penultima giornata, forse decisiva per tante squadre

Posted by superbasketball su 28 marzo 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C regionale è arrivata al penultimo turno, che potrebbe anche dare dei verdetti definitivi.

Ad esempio una vittoria di Sarzana sul Red Ovada potrebbe blindare il primo posto dei biancoverdi, che arriverebbe comunque se l’Aurora non riuscisse ad imporsi nel derby con il Tigullio (ricordo che l’Aurora è l’unica squadra che puo vantare addirittura un 2-0 sui sarzanesi). La non contemporaneità (a Sarzana si gioca sabato, a Santa domenica) potrebbe far sì che il derby di Chiavari si disputi a giochi fatti, ma comunque ai ragazzi di Marenco i due punti servono per tener dietro l’Ospedaletti, che domani a Rapallo proverà a risollevarsi dopo lo scivolone patito in casa col Granarolo. Il quale (bella questa concatenazione, sembra di essere nel “Bersaglio” della Settimana Enigmistica) con il Cogoleto, a sua volta, se il Red avrà già perso a Sarzana, potrà conquistare la quarta piazza definitiva. Certamente non con la collaborazione della squadra di Dellarovere, che invece deve assolutamente vincere, e sperare in passi falsi altrui, per mantenere accesa la fiammella della speranza. Ad esempio deve sperare che l’Ardita (che nell’ultimo turno riposerà) non riesca a battere il Sestri Levante, in arrivo in via Cagliari con l’obbiettivo di andare più su dello scomodo ottavo posto (che porta direttamente al quarto con Sarzana). E/O che la Pontremolese non faccia risultato in casa dell’AB Sestri, che ha lo stesso obbiettivo dei biancoverdi di Caorsi.

Insomma, una tipica giornata di fine regular season, dove ogni partita ha più aspetti e impatta su più situazioni…

Partite in programma:

Giornata n. 23
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
14/03/2015 – 18:00 CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE RED BASKET BOVA RAFFAELE di LA SPEZIA (SP), GALLO NUNZIO di LA SPEZIA (SP), DIANA CHIARA di CHIAVARI (GE) n.d. Punti: 20+24=44
14/03/2015 – 18:00 A.S.D. BASKET SESTRI A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B ABATE EMILIANO di GENOVA (GE), BASSOLI ANDREA di GENOVA (GE), FUROLO MARIA FRANCESCA di GENOVA (GE) n.d. Punti: 20+32=52
14/03/2015 – 20:00 A.D. Granarolo Basket Genova A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE), CHIMERA MARZIA di GENOVA (GE) n.d. Punti: 24+22=46
14/03/2015 – 18:00 S S ARDITA JUVENTUS A.S.D. POL. PONTREMOLESE TULUMELLO DARIO di PIETRA LIGURE (SV), SCORZONI ANDREA di SAVONA (SV), PALIOTTA PIETRO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 6+10=16
14/03/2015 – 18:30 A. DIL. SARZANA BASKET A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET LUPPICHINI MATTEO di VIAREGGIO (LU), LUPPICHINI MARCO di VIAREGGIO (LU), BONFIGLI DANIELA di FOLLO (SP) n.d. Punti: 36+4=40
14/03/2015 – 19:00 ATHLETIC CLUB ALCIONE asd PALLACANESTRO VADO PINTUS MATTIA di RAPALLO (GE), METTI NICOLO’ di GENOVA (GE), SAULLE FRANCESCO di CARASCO (GE) n.d. Punti: 14+18=32

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A3/F – Derby a Lavagna, le biancoblù possono blindare la quarta piazza

Posted by superbasketball su 27 marzo 2015

In A3 femminile Lavagna è finalmente sicura della partecipazione ai playoff, e se mai può ancora tentare di assicurarsi il quarto posto, che darà il vantaggio del campo nella semifinale contro la quinta. Savona invece sulla carta potrebbe ancora tentare l’aggancio delle Stars, ma più che altro gioca per chiudere meglio la stagione. Per l’occasione il calendario propone la sfida ligure, che si giocherà sul campo della Polysport.

logo lavagnalogo SavonaLavagna avrà dunque il vantaggio del campo in questa che è la terza volta stagionale che le due compagini si incontrano. Come sapete però sinora il fattore campo è stato sempre ribaltato: vittoria lavagnese a Savona all’andata, vittoria delle ragazze di Pollari al Cotonificio al ritorno. Così c’è un po’ più di pepe aggiunto nella sfida che inizierà domani alle 20.30. Buon derby!

Per Lavagna sarà utile anche che vengano rispettati i pronostici nelle altre gare: sconfitte di Usmate ad Empoli e di Moncalieri a Castelnuovo Scrivia potrebbero (in caso di vittoria della squadra di Daneri) anche garantire il quarto posto con un turno di anticipo…

Partite in programma:

Fase a orologio – Giornata n. 8
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
28/03/2015 – 17:00 SCOTTI VASCO EMPOLI A.S.D. USMATE MASSAFRA ANTONIO di FIRENZE (FI), BELLUCCI LUCA di LIVORNO (LI), n.d. Punti: 36+20=56
28/03/2015 – 20:30 POLYSPORT LAVAGNA S.I. TANK CLEANING FERRANDO SA FALCETTO RICCARDO di TORINO (TO), BATTISACCO IVAN di RIVOLI (TO), n.d. Punti: 22+8=30
28/03/2015 – 18:30 ECO PROGRAM C.NUOVO SCRIVIA AZZURRA MONCALIERI PIRAZZI LORENZO di SERRAVALLE SESIA (VC), GIOVANNETTI GIULIO di RIVOLI (TO), n.d. Punti: 30+18=48
29/03/2015 – 18:00 BASKET CANEGRATE STARS NOVARA MACCAGNI STEFANO di ERBA (CO), SOMENSINI SIMONE di MANERBA DEL GARDA (BS), n.d. Punti: 16+10=26

.

Posted in A3 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C Naz M – Tarros e Follo, solo vincere

Posted by superbasketball su 27 marzo 2015

logobiancolnpIn C nazionale il countdown è arrivato al -3: ci sono ancora 6 punti in palio e ancora non ci sono certezze per i primi 3 posti, anche se alcune di queste potrebbero arrivare nel turno che si disputa domani e dopodomani.

logo-speziaLa Tarros è tornata ad essere la ligure più in alto in graduatoria, e si spera che il match casalingo con il Canestro Alessandria non nasconda sorprese per i bianconeri. Gli alessandrini sinora hanno sempre perso, con uno scarto medio di 28.35 punti (minimo 2, incredibilmente con Trecate, massimo 68, con la Crocetta), davvero non può essere una squadra che possa far inciampare una squadra che lotta per i playoff. Credo che in caso di sconfitta a quel punto non entrare nelle 3 sarebbe una logica conseguenza.

logofolloIl Follo è ancora a pari punti con la Tarros, a 2 punti dal terzo posto, ma domani invece di giocare con l’ultima in classifica deve andare in casa del Trecate a giocarsi quasi tutto in uno scontro diretto davvero molto duro, contro una squadra che aveva già vinto al Palamariotti di ben 16 punti. Questo significa che i follesi dovrebbero anche tentare di ribaltare questa differenza canestri, o almeno ridurla in modo che in caso di avulsa a 3 o a 4 quella sconfitta non penalizzi troppo. Serve dunque una gran partita.

cusgeIl Cus Genova, che non ha certo particolari assilli, sale invece a Tortona in casa del Serravalle, dove cercherà se possibile di bissare la vittoria anche ampia dell’andata (+19). Una trasferta non impossibile, prima di salutare la C Nazionale al Palacus con il proprio pubblico contro Savigliano e poi chiudere del tutto con la capolista Alba, a quel punto magari già con due piedi nei playoff.

pool2000Il Pool invece ha un impegno piuttosto gravoso, quello del Palaballin in casa della Crocetta Torino, seconda in classifica, già corsara a Loano. I loanesi sono impegnatissimi in DNG, che è alla stretta finale del girone di qualificazione, ma certamente con i torinesi le motivazioni non dovrebbero mancare.

Le spezzine saranno poi certo interessate anche al risultato di Bra-Domodossola, visto che gli ossolani al momento occupano il terzo slot.

Partite in programma:

Giornata n. 24
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
29/03/2015 – 18:00 TARROS LA SPEZIA A.S. DIL. IL CANESTRO DE GIORGI MARIO di LA SPEZIA (SP), REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), RUSSO MARTINA di FOLLO (SP) n.d. Punti: 30+0=30
28/03/2015 – 21:00 S.A.T. CROCETTA BASKET POOL 2000 ASD CUCCO STEFANO di CHIERI (TO), REGIS ALBERTO di CIGLIANO (VC), VICARI PAOLA di TORINO (TO) n.d. Punti: 36+8=44
28/03/2015 – 20:30 A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA ZEROUNO MONCALIERI GRILLO GIANLUCA di VENARIA REALE (TO), DE BERNARDI STEFANO di TORINO (TO), n.d. Punti: 12+16=28
29/03/2015 – 18:00 BASKET TEAM 71 POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA FALLETTA LUCA di LOANO (SV), MEDDA AMERIGO di SAVONA (SV), VULLO CALOGERA di SANTA VITTORIA D’ALBA (CN) n.d. Punti: 22+32=54
29/03/2015 – 18:00 ASD BASKET CLUB TRECATE BASKET FOLLO A. DIL. UCCI FRANCESCO di MONCALIERI (TO), BIANCHI ANTONIO di TORINO (TO), LUPI ANNALISA di NOVARA (NO) n.d. Punti: 32+30=62
28/03/2015 – 18:00 RETAIL PARK SERRAVALLE CUS GENOVA A.S. DIL. BELCUORE GIANNI di PERTENGO (VC), DANESE GIANLUCA di MONCALIERI (TO), n.d. Punti: 24+20=44
29/03/2015 – 18:30 BIGSTORE ALBA TECNOPOL SAVIGLIANO SPITALERI UMBERTO di TORINO (TO), MORANI LUCA di RIVOLI (TO), PRIORI MARCO di DIANO D’ALBA (CN) n.d. Punti: 40+20=60

.

Posted in C/M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – L’aLmore sempre più incerottata ospita Crema

Posted by superbasketball su 27 marzo 2015

logo_aLmore-300x68Nella Poule Promozione l’aLmore Genova gioca nuovamente in casa, domani pomeriggio al Paladonbosco, stavolta contro la Tecmar Crema.

Il fatto è che già la situazione psicofisica non era al massimo, ma questa in casa rosanero è stata una settimana ancora più travagliata, con Nene Diene ancora alle prese con i suoi problemi muscolari e Chiara Principi conciata male dopo un colpo subìto contro Vicenza, che l’aveva tenuta già fuori dal campo per gran parte della gara venerdì scorso. E quindi contro Crema coach Grandi rischia di avere davvero il roster ridotto all’osso. Se all’andata le genovesi erano andate sul campo della Tecmar forti delle vittoria di Vicenza e infatti avevano giocato una buona partita cedendo solo al termine, domani sarà certamente difficile pensare di imporre il gioco ad una squadra che si è dimostrata competitiva, al punto che, benché priva di straniere, è ancora potenzialmente in grado di inserirsi nella lotta per il secondo posto, come dimostrato dalle sette camicie che ha fatto sudare nel turno scorso alla Magika. Però c’è un imperativo, questo sì, categorico: mostrare combattività, voglia di vincere e di sacrificarsi, e onorare così l’impegno. Quando si gioca così, possono anche arrivare dei piccoli “miracoli”…

Per il resto, due scontri diretti: quello al top tra Piramis e Magika, che se vinto dalle bolognesi chiuderebbe i discorsi per il primo posto, e quello “di mezzo” tra Vicenza e Santa Marinella.

Partite in programma:

Giornata n. 8
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
28/03/2015 – 20:30 VELCO VICENZA S. MARINELLA LUNGHI EDOARDO di CANTU’ (CO), GAZZE’ MARCO di LAMBRUGO (CO), ZANCANELLA LAURA di ESTE (PD) n.d. Punti: 6+4=10
28/03/2015 – 18:00 ALMORE GENOVA TEC-MAR CREMA PAPINI STEFANO di PISTOIA (PT), VENTURI MARCO di SIENA (SI), FELIGIONI MANOLA di SAVONA (SV) n.d. Punti: 2+6=8
28/03/2015 – 21:00 PIRAMIS TORINO MAGIKA CASTEL SAN PIETRO CORDONE IVAN di VIGEVANO (PV), CORBARI ROBERTO di CREMONA (CR), FOGLIA LUISELDA di TORINO (TO) n.d. Punti: 10+14=24

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C/F – La Sidus stoppa l’Aurora, l’Ospedaletti supera Maremola

Posted by superbasketball su 26 marzo 2015

Per la prima volta in questa stagione di C femminile, una delle due capoliste ha perso non in uno scontro diretto: a Genova infatti la Sidus (Gatto 18, Di Chiara 8 ) ha condotto la partita contro le gialloblù (De Martini e Bonini 9), riuscendo a non far andare le ospiti oltre il pareggio e risprintando nell’ultima frazione per ottenere il referto rosa che le consegna una seria ipoteca sul (platonico) terzo posto. Per la squadra di Migliazzi questa sconfitta potrebbe voler dire dover rinunciare al primo posto, visto che ora Alassio conduce in vantaggio di punti, partite giocate e scontri diretti: significherebbe giocarsi la finale con lo svantaggio del campo, in definitiva.

Nell’altra gara della giornata, vittoria dell’Ospedaletti (La Sacra 23 , Esposito S. 20) che in casa ha regolato il Maremola (Casto 23, Komlenic 16), e si trova ora al quarto posto proprio davanti alle pietresi.

Nel prossimo weekend si gioca solo una gara, il recupero di quanto era previsto alla seconda giornata tra Sidus e Maremola, con palla a due domenica alle 19.

Risultati:

Seconda fase – Giornata n. 6
Data-Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
22/03/2015 – 19:00 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI DE ANGELI D. (GE) – RIGATO G. (GE) 46 – 39  
21/03/2015 – 20:45 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI ASS. DIL. POL. MAREMOLA VICARI D. (IM) – SCORZONI A. (SV) 78 – 67  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 26/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   ASD PALLACANESTRO ALASSIO 22 12 11 1 781 570 +211 917 0.8 6 0.4 1.2 1.37018
2   A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 20 13 10 3 697 647 +50 769 0.4 3 0.0 0.4 1.07728
3   SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D 10 13 5 8 645 677 -32 385 0.8 -2 -0.2 0.6 0.95273
4   A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI 6 12 3 9 601 686 -85 250 0.4 -3 0.0 0.4 0.87609
5   ASS. DIL. POL. MAREMOLA 4 12 2 10 622 766 -144 167 0.4 -4 -0.2 0.2 0.81201

.

Partite in programma:

Seconda fase – Giornata n. 2
Data-Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
29/03/2015 – 19:00 SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D ASS. DIL. POL. MAREMOLA DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), SENATORI DAVIDE di GENOVA (GE) n.d. Punti: 10+4=14

.

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Arcola sconfitta a Bordighera, l’Albenga si avvicina. Gruppo playoff definito. Si lotta anche in coda

Posted by superbasketball su 26 marzo 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D regionale l’Arcola stavolta ha perso a Bordighera, e questo ha permesso all’Albenga di rifarsi sotto, in una giornata che ha risolto definitivamente le qualificazioni ai playoff.

Bordighera si è dunque rivelata fatale per la capolista (Ceragioli 22, Caucheriquely 20), che veniva dal turno di riposo ed è stata sconfitta dai bordigotti (Bedini 34, Martini 9) in una partita equilibrata e dal punteggio molto alto. Una battuta d’arresto che a 3 turni dalla fine della regular season riapre un po’ i giochi per il primo posto, in fondo ci sono solo due punti tra gli arancioneri e l’Albenga. I ragazzi di Grassi nel turno prossimo tornano in casa con il Pegli, mentre il Bordighera, che ora è sicuro della partecipazione ai playoff, dovrà riposare.

L’Albenga (Giulini Dan. 20, Porro 11) ha travolto sul proprio campo la Virtus, rilassandosi un po’ solo nei tempini centrali. Gli ingauni con 6 vittorie nelle ultime 8 giornate (e in una riposavano) hanno tenuto il passo dell’Arcola; però per l’aggancio servirà ancora qualcosa di più, tipo andare ad espugnare Imperia nel turno prossimo mentre Busalla dovrà riposare. Invece i genovesi con questa sconfitta devono definitivamente salutare la possibilità di qualificarsi ai playoff: hanno solo ancora 3 partite ma i punti di distacco dall’ottava sono 8. I virtussini ospiteranno Busalla sabato.

Ha perso invece un colpo il Villaggio Sport, che un po’ a sorpresa ha lasciato i 2 punti in casa alla Pro Recco. Per i villaggini uno stop che significa sostanzialmente non poter lottare per le posizioni al di sopra del terzo posto, e doversi difendere dalle squadre che inseguono: per sempio sabato a Genova in casa Auxilium. La Pro Recco ha messo in cascina 2 punti pesantissimi, che le hanno permesso di lasciare da sola in coda l’AGV, proprio prima della sfida diretta in cui, in via Vastato, riceveranno la visita dei valverdini.

Lo scontro diretto di Casarza ha visto invece imporsi la Valpetronio sull’Imperia (Rotomondo 13, Carlucci e Fossati A. 9), conquistando la certezza dei playoff e riavvicinando proprio anche gli imperiesi. La Valpetronio dovrà andare a Genova in casa Atena, mentre l’Imperia riceverà, come detto, l’Albenga.

Un’altra qualificata certa è l’Auxilium, che ha fermato al Palasharkers la miniserie positiva degli arancioblù. I ragazzi di Barbieri ora attaccheranno sul proprio terreno il Villaggio: in una classifica cortissima, gli scontri diretti possono far salire velocemente posizioni. Il Pegli invece non è ancora salvo, e deve andare ad Arcola.

Infine, fondamentale passo verso la possibile salvezza dell’Atena, che ha espugnato il campo dell’AGV: l’Atena ha un vantaggio che potrebbe bastare ma tre turni duri (Valpetronio, Albenga e Busalla). L’AGV invece deve praticamente giocarsi tutto a Recco domenica, ma deve anche recuperare un -24 e quindi vincere non basta: servirebbero altri punti nei turni successivi (Auxilium e Arcola)…

Risultati:

Giornata n. 23
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/03/2015 – 21:00 AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. PRO RECCO BASKET A.S.D. DE BENEDICTIS A. (GE) – SCIBILIA G. (GE) 66 – 71  
21/03/2015 – 21:00 RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. ARCOLA BASKET ASD RUBINO A. (IM) – TULUMELLO D. (SV) 83 – 80  
22/03/2015 – 18:30 A.DIL. BASKET PEGLI A.S.DIL. PGS AUXILIUM REZZOAGLI L. (GE) – PINTUS M. (GE) 61 – 74  
21/03/2015 – 18:00 POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE A.S.D. PALLACANESTRO ATENA EMPOLDI G. (GE) – DE MARCHI D. (GE) 59 – 63  
22/03/2015 – 19:00 A.S.DIL. BASKET ALBENGA A.S.D. VIRTUS GENOVA REGOLI A. (SV) – REVELLO L. (SV) 71 – 39  
21/03/2015 – 20:30 A.S.D. VALPETRONIO BASKET ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI ARTO A. (SP) – FORTUNATO D. (GE) 68 – 56  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 25/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   ARCOLA BASKET ASD 34 21 17 4 1506 1312 +194 810 1.2 7 0.2 1.4 1.14787
2   A.S.DIL. BASKET ALBENGA 32 21 16 5 1526 1284 +242 762 1.2 5 0.2 1.4 1.18847
3   AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 28 21 14 7 1294 1187 +107 667 1.6 3 0.2 1.8 1.09014
4   ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI 26 21 13 8 1255 1129 +126 619 1.2 3 0.2 1.4 1.11160
5   A.S.D. PALL. BUSALLA 24 21 12 9 1435 1396 +39 571 0.8 1 0.0 0.8 1.02794
6   RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. 24 21 12 9 1370 1331 +39 571 1.2 1 0.0 1.2 1.02930
7   A.S.D. VALPETRONIO BASKET 24 21 12 9 1224 1164 +60 571 0.4 1 -0.2 0.2 1.05155
8   A.S.DIL. PGS AUXILIUM 24 21 12 9 1333 1321 +12 571 1.2 2 0.2 1.4 1.00908
9   A.S.D. VIRTUS GENOVA 16 21 8 13 1132 1222 -90 381 1.2 -2 0.2 1.4 0.92635
10   A.DIL. BASKET PEGLI 12 22 6 16 1339 1525 -186 273 0.8 -5 -0.2 0.6 0.87803
11   A.S.D. PALLACANESTRO ATENA 12 21 6 15 1177 1377 -200 286 0.4 -4 -0.2 0.2 0.85476
12   PRO RECCO BASKET A.S.D. 10 21 5 16 1251 1393 -142 238 0.4 -5 -0.2 0.2 0.89806
13   POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE 8 21 4 17 1197 1398 -201 190 0.4 -7 -0.4 0.0 0.85622

.

Partite in programma:

Giornata n. 24
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
29/03/2015 – 18:00 ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI A.S.DIL. BASKET ALBENGA PATRONE MAURIZIO di QUILIANO (SV), REGOLI ANGELO di ALBISOLA SUPERIORE (SV) n.d. Punti: 26+32=58
29/03/2015 – 19:00 A.S.D. PALLACANESTRO ATENA A.S.D. VALPETRONIO BASKET DE MARCHI DANIEL di GENOVA (GE), DE BENEDICTIS ALBERTO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 12+24=36
28/03/2015 – 20:00 A.S.D. VIRTUS GENOVA A.S.D. PALL. BUSALLA FORTUNATO DIEGO di COGORNO (GE), RIGATO GABRIELE di RAPALLO (GE) n.d. Punti: 16+24=40
29/03/2015 – 18:30 ARCOLA BASKET ASD A.DIL. BASKET PEGLI ARTO ALESSIO di LA SPEZIA (SP), BOVA RAFFAELE di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 34+12=46
29/03/2015 – 18:15 PRO RECCO BASKET A.S.D. POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE ABATE EMILIANO di GENOVA (GE), ALTAMURA MATTEO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 10+8=18
28/03/2015 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. SCIBILIA GABRIELE di GENOVA (GE), DE CANDIA FRANCESCO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 24+28=52

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – Cestistica terza a un turno dalla fine!

Posted by superbasketball su 25 marzo 2015

logo cestistica spezzinaLa Cestistica Spezzina a Ghezzano ha coronato la lunga rincorsa: grazie alla larga vittoria ottenuta il quoziente canestri complessivo è migliorato talmente che a Lucca non è bastato battere la seconda in classifica Florence per mantenere il terzo posto.

Le bianconere (Linguaglossa 15, Evans 14) sono partite fortissimo non lasciando alcuno spazio alle pisane: +10, +20 i parziali dei primi 2 tempini che hanno sostanzialmente deciso la gara. E il +42 finale ha portato il quoziente complessivo a 1.226, più di 3 centesimi sopra l’1.195 che ha il Fisio Le Mura Lucca dopo aver battuto la Florence con un solo possesso di vantaggio.

Tutto si decide nel’ultima giornata, che le spezzine hanno il vantaggio di gestire giocando in casa a Lerici con il Jolly Livorno già battuto in trasferta all’andata, mentre le lucchesi andranno in casa del Costone Siena (vittoria lucchese all’andata). Bisogna dire che nei giochi a questo punto rientra anche la Florence, ma le fiorentine possono solo essere raggiunte se perdono in casa col Prato (che gioca per salvarsi), e in tal caso possono giovarsi nelle parità a 2 del vantaggio negli scontri diretti sia con Spezia sia con Lucca, e a maggior ragione nella parità a tre, dove l’avulsa dice 2 vittorie a testa per le 3 squadre, e quoziente in questo ordine: Florence, Cestistica (per soli 4 millesimi!), Lucca. Dunque Florence comunque seconda.

Dunque se le spezzine vincono non sono certe di passare, ma devono sperare che Lucca per caso non stravinca a Siena; se però la Florence perdesse, sarebbero certe del terzo posto (sempre vincendo eh), qualunque vittoria facesse Lucca. Perdendo, passerebbero ancora se Lucca perdesse e il quoziente canestri restasse favorevole alla squadra di Corsolini. Tre centesimi non sono pochissimi: per darvi un’idea, se Lucca perde 50-51 supera la Cestistica solo se questa perde 80-50. Se invece la Cestistica vince 51-50, per superarla le lucchesi devono vincere 84-50 (ho tenuto fissi i 50 per semplicità, chiaramente se uan partita ha punteggio alto e l’altra molto basso i 30-34 punti possono essere di più o di meno).

Vabbé, direi che le spezzine devono vincere, e il meglio possibile…poi si fanno i conti!

Risultati:

Giornata n. 21
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/03/2015 – 21:00 GMV MEET A.S.D. A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA TOSCANO G. (SI) – MINNELLA E. (SI) 38 – 80  
21/03/2015 – 21:00 A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA CORSO M. (PI) – CARLOTTI F. (PI) 58 – 50  
20/03/2015 – 19:20 FISIO 2005 LE MURA A.DIL. FLORENCE BASKET BONACCHI R. (PT) – DI SALVO E. (PI) 47 – 44  
21/03/2015 – 21:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. BORSELLI G. (FI) – BACCIANTI F. (FI) 48 – 47  
31/03/2015 – 21:30 A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO POL. DIL. A.GALLI BASKET Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 26/03/2015 ore 12.00., n.d. Punti: 8+8=16
22/03/2015 – 21:00 A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE POLISPORTIVA SIECI ASD LUONGO T. (PO) – BERNINI G. (AR) 56 – 53  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 25/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 36 21 18 3 1230 931 +299 857 1.20 8 0.20 1.40 1.32116
2   A.DIL. FLORENCE BASKET 32 21 16 5 1197 1088 +109 762 1.60 6 0.40 2.00 1.10018
3   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 30 21 15 6 1311 1069 +242 714 1.60 5 0.40 2.00 1.22638
4   FISIO 2005 LE MURA 30 21 15 6 1221 1022 +199 714 1.20 4 0.00 1.20 1.19472
5   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 26 21 13 8 1162 1112 +50 619 1.60 2 0.40 2.00 1.04496
6   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 20 21 10 11 1093 1098 -5 476 1.20 0 0.20 1.40 0.99545
7   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 18 21 9 12 1068 1161 -93 429 0.80 -2 0.00 0.80 0.91990
8   GMV MEET A.S.D. 18 21 9 12 1063 1169 -106 429 0.40 -2 -0.40 0.00 0.90932
9   POLISPORTIVA SIECI ASD 16 21 8 13 1087 1227 -140 381 1.20 -2 0.00 1.20 0.88590
10   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO 8 20 4 16 894 1037 -143 200 0.00 -6 -0.40 -0.40 0.86210
11   A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE 8 21 4 17 958 1226 -268 190 0.80 -7 -0.20 0.60 0.78140
12   POL. DIL. A.GALLI BASKET 8 20 4 16 1019 1163 -144 200 0.00 -6 -0.60 -0.60 0.87618

.

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
28/03/2015 – 21:15 POLISPORTIVA SIECI ASD GMV MEET A.S.D. MELAI MICHELE di SANTA MARIA A MONTE (PI), SPADARO ELEONORA di PISA (PI) n.d. Punti: 16+18=34
28/03/2015 – 21:15 PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA CANISTRO MATTEO di FIRENZE (FI), LUONGO TOMMASO di MONTEMURLO (PO) n.d. Punti: 34+18=52
28/03/2015 – 21:15 A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. NATUCCI GIACOMO di BAGNI DI LUCCA (LU), PANICUCCI LORENZO di PONSACCO (PI) n.d. Punti: 30+26=56
28/03/2015 – 21:15 A.DIL. FLORENCE BASKET A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO BERNINI GIANLUCA di PIAN DI SCO (AR), LUPPICHINI MARCO di VIAREGGIO (LU) n.d. Punti: 32+8=40
28/03/2015 – 21:15 A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA FISIO 2005 LE MURA DE LUCA MARCO di SIENA (SI), ZANZARELLA COSIMO di SIENA (SI) n.d. Punti: 20+30=50
28/03/2015 – 21:15 POL. DIL. A.GALLI BASKET A.S.DIL. BK MASSA E COZZILE CATARZI NICCOLO’ di FIRENZE (FI), LEONCINI FILIPPO di SCARPERIA (FI) n.d. Punti: 8+8=16

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Ospedaletti sconfitto in casa dal Granarolo, Ardita corsara a Ovada ma il Cogoleto tiene vive le speranze

Posted by superbasketball su 24 marzo 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn C regionale c’è stato un turno che definirei pirotecnico, con diversi risultati non scontati e con conseguenze importanti.

Su tutti resta Sarzana (Bencaster 31, Profeti 16), che a Pontremoli (Ceragioli 17, Sordi 12) non ha tremato malgrado il derby e ha portato a casa il ventesimo referto rosa stagionale. L’obbiettivo massimo è molto vicino: se vincono almeno una partita delle prossime due (Red in casa e Sestri Levante in trasferta) oppure l’Aurora non vince entrambe le sue (Tigullio in casa e soprattutto Ospedaletti in trasferta) i ragazzi di Bertieri saranno primi. Quanto alla Pontremolese, le ultime due giornate saranno delicate in quanto se il Cogoleto riuscisse a raggiungerla, anche in un arrivo a 3 con l’Ardita, sarebbero guai (il Cogoleto è in vantaggio negli scontri diretti e anche nella parità a tre). I toscani devono andare in casa dell’AB Sestri e chiuderanno ospitando il Granarolo.

L’Ospedaletti (Rossi 18, Bongioanni 15) è stato sconfitto in casa dal Granarolo (Coltro 22, Baldini e Caversazio 16a) e ha perso il treno per il primo posto. I genovesi sono stati bravi a prendere del vantaggio e a mantenere l’intensità anche nel finale, quando gli orange sono tornati in parità ma si sono dovuti poi arrendere. Per i ragazzi di Lupi ora c’è la trasferta di Rapallo, da vincere per arrivare al’ultimo atto in casa con l’Aurora ancora a tiro della seconda posizione (gli orange hanno vinto anche all’andata, tra l’altro). La squadra di Rocco (che nel frattempo si è anche qualificata per gli interzona in DNG, bravi!) ha approfittato dello scivolone del Red di cui parlerò tra qualche riga, e guida la volata per il quarto posto avendo, rispetto agli ovadesi, il vantaggio di un calendario più agevole: in casa con il Cogoleto (che però gioca per salvarsi, se perde è in D) e fuori a Pontremoli (forse salva a quel punto, o forse no).

Dell’anticipo dell’Aurora, vincente sul Vado, avevo già parlato. I chiavaresi approfittano del passo falso dell’Ospedaletti e tornano secondi: tra l’altro, sono in vantaggio su Sarzana (2-0!) e quindi tecnicamente possono ancora puntare alla vetta. Ma oltre a battere il Tigullio in casa, ci sarà da andare ad Ospedaletti…Il Vado invece riposerà e poi chiuderà a Santa Margherita, dove eventualmente potrà difendere il posto dall’attacco dell’Alcione, sempre che ci tenga ad arrivare nono e non decimo.

In fase di presentazione l’avevo paventato: troppa differenza di motivazione porta spesso a questi risultati. Non voglio dire che sia necessariamente questo il motivo, per esempio nelle file dei reds mancava Gaido, ma certo vedere che la squadra di Ovada (Marangon 18, Palmesino 17) è stata messa sotto in casa, e come, con un ventello di scarto che durante la gara è stato anche di più, dall’Ardita Juventus (tabellino cercasi), fa una certa impressione. Per gli ovadesi un notevole passo indietro dopo la bella e importante vittoria di Sestri Levante: il quarto posto è ancora possibile ma bisogna fare due punti in più del Granarolo e dovendo andare a Sarzana nel prossimo turno la cosa è tutt’altro che banale. I nerviesi di coach Chiesa, che avendo visto della vittoria del Cogoleto con l’AB Sestri il giorno prima sono scesi in campo con il coltello tra i denti e sono stati bravissimi, non sono però ancora sicuri della salvezza: hanno solo una cartuccia da sparare, sabato prossimo in casa con il Sestri Levante, perché nell’ultimo turno riposeranno. Una vittoria risolverebbe tutto, una sconfitta sarebbe indolore solo se il Cogoleto perdesse a Genova col Granarolo, altrimenti l’ultimo turno sarebbe davvero di sofferenza.

Il Tigullio (Knight 21, Wintour 13) si è garantito il sesto posto in classifica vincendo il derby con l’Alcione Rapallo (Gardella e Vexina 19). I ragazzi di Terribile hanno preso un grande vantaggio prima del riposo dilapidandolo quasi tutto nella terza frazione, ma hanno poi portato a casa il referto rosa. Domenica altro derby a Chiavari con un +12 da difendere, finale in casa con il Vado: per i biancorossi è ancora possibile attaccare il quinto posto, se i Red dovesse incepparsi del tutto, ma serve un successo in casa Aurora. L’Alcione può solo platonicamente puntare a superare il Vado, ma arriva un Ospedaletti in cerca di riscatto e l’ultima giornata a Cogoleto potrebbe anche essere cruciale per la lotta salvezza.

Resta da parlare proprio della partita di Cogoleto, che ha visto il successo dei ragazzi di casa sull’AB Sestri. La squadra di Dellarovere non aveva alternative alla vittoria e questa è venuta: la via per la salvezza però è ancora in salita, servono 4 punti e serve che Ardita e/o Pontremoli non ne facciano più. Difficile, anche perché già nel prossimo turno i bianconeri dovranno andare al Figoi con il Granarolo, una squadra che difficilmente si presenterà svagata. Staremo a vedere, in ogni caso alcune settimane fa forse non avremmo previsto un finale incerto anche in coda.

Risultati:

Giornata n. 24
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/03/2015 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM ATHLETIC CLUB ALCIONE GALLO N. (SP) – BASSOLI A. (GE) 71 – 66  
21/03/2015 – 18:00 A.S.D. POL. PONTREMOLESE A. DIL. SARZANA BASKET METTI N. (GE) – PINTUS M. (GE) 60 – 73  
20/03/2015 – 21:00 A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI asd PALLACANESTRO VADO TULUMELLO D. (SV) – EMPOLDI G. (GE) 76 – 50  
21/03/2015 – 19:00 A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET A.S.D. BASKET SESTRI DE ANGELI D. (GE) – RIGATO G. (GE) 66 – 58  
22/03/2015 – 18:15 RED BASKET S S ARDITA JUVENTUS EMPOLDI G. (GE) – METTI N. (GE) 61 – 82  
21/03/2015 – 18:00 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B A.D. Granarolo Basket Genova SCORZONI A. (SV) – VICARI D. (IM) 74 – 80  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 22/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. SARZANA BASKET 40 22 20 2 1697 1372 +325 909 2.0 9 0.6 2.6 1.23688
2   A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 36 22 18 4 1498 1282 +216 818 1.6 7 0.2 1.8 1.16849
3   A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B 34 22 17 5 1646 1393 +253 773 1.2 6 0.0 1.2 1.18162
4   A.D. Granarolo Basket Genova 28 22 14 8 1557 1468 +89 636 1.2 3 0.2 1.4 1.06063
5   RED BASKET 26 22 13 9 1545 1506 +39 591 1.2 2 0.2 1.4 1.02590
6   A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM 24 22 12 10 1399 1359 +40 545 0.8 1 -0.2 0.6 1.02943
7   A.S.D. BASKET SESTRI 20 22 10 12 1524 1553 -29 455 0.8 -1 0.0 0.8 0.98133
8   CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE 20 22 10 12 1547 1551 -4 455 0.8 -1 0.0 0.8 0.99742
9   asd PALLACANESTRO VADO 18 23 9 14 1546 1713 -167 391 0.0 -3 -0.4 -0.4 0.90251
10   ATHLETIC CLUB ALCIONE 16 22 8 14 1459 1547 -88 364 0.8 -3 0.0 0.8 0.94312
11   S S ARDITA JUVENTUS 10 23 5 18 1433 1650 -217 217 0.8 -6 0.0 0.8 0.86848
12   A.S.D. POL. PONTREMOLESE 10 22 5 17 1368 1578 -210 227 0.0 -6 -0.4 -0.4 0.86692
13   A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET 6 22 3 19 1482 1729 -247 136 0.8 -8 -0.2 0.6 0.85714

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A3/F – Lavagna ai playoff! Savona sconfitta ad Usmate

Posted by superbasketball su 24 marzo 2015

Battendo Canegrate, Lavagna è ufficialmente certa della qualificazione ai playoff finali della A3 femminile!

logo lavagnaLa Polysport Lavagna (Morselli 16, Ronzitti 13) nel giro di pochi giorni ha archiviato il discorso qualificazione, riuscendo contemporanamente a mettere il naso avanti nella lotta per aggiudicarsi il quarto posto. Sabato davanti ai propri tifosi le biancoblù di Daneri hanno centrato l’obbiettivo reagendo ad un buon inizio delle ospiti, sorpassando nei tempi centrali sino ad accumulare un buon vantaggio, e resistendo nel finale al rientro del Canegrate che nell’ultima azione non ha però sfruttato al meglio la possibiltà di andare all’overtime. Coronata dunque la lunga corsa delle lavagnesi, che ora possono guardare con maggior serenità alle restanti 2 partite: il terzo derby ligure (c’è da far dimenticare la sconfitta casalinga che aveva chiuso la prima fase) e l’ultimo turno a Costamasnaga. Con Moncalieri a 4 punti e sopravanzato nelle sfide dirette (2-1), e Usmate a 2 (battuta 3 volte) le lavagnesi rischiano di perdere il quarto posto solo se Usmate le sopravanza (anche in un’eventuale parità a 3 le biancoblù sono in una botte di ferro), ma quest’ultima deve giocare ad Empoli e Moncalieri, quindi sulla carta dovrebbe far fatica a fare 4 punti…

logo SavonaProprio Usmate ha regolato sul proprio campo la Tank Cleaning Savona di coach Pollari, sconfitta quindi per la terza volta in stagione dalle brianzole, in quella che per le biancoverdi era l’ultima trasferta fuori regione di questo campionato un po’ pesante ma nel finale un pochino più positivo, almeno per quanto riguarda i punti ottenuti. Infatti la Cestistica sabato prossimo sarà a Lavagna per il già menzionato derby, e chiuderà poi, dopo la pausa pasquale, in casa contro Castelnuovo Scrivia.

Al Castelnuovo non è riuscito l’exploit di vincere ad Empoli, e così proprio l’Use Rosa ha potuto festeggiare nella sfida diretta la promozione in A2 per il 2015-2016, così come aveva già fatto Costamasnaga nel turno scorso. Complimenti! Le piemontesi, che con un gran 2015 erano riuscite a rimettere in dubbio la qualificazione dele prime due che qualche mese fa sembrava quasi scontata, restano dunque al terzo posto e saranno in pole position nei playoff, che, ricordo, decreteranno un’altra promozione…nemmeno malaccio visto che sono solo 4 le squadre che se la disputeranno.

Risultati:

Fase a orologio – Giornata n. 7
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
22/03/2015 – 18:30 BASKET COSTA M. PER L’UNICEF AZZURRA MONCALIERI CORDONE I. (PV) – SPINELLI J. (CO) 62 – 36  
21/03/2015 – 21:15 SCOTTI VASCO EMPOLI ECO PROGRAM C.NUOVO SCRIVIA GIANSANTE A. (SI) – CIRINEI D. (LI) 62 – 41  
22/03/2015 – 17:30 A.S.D. USMATE S.I. TANK CLEANING FERRANDO SA D’ERRICO L. (TO) – GIOVANNETTI G. (TO) 49 – 42  
21/03/2015 – 20:30 POLYSPORT LAVAGNA BASKET CANEGRATE PUCCINI P. (GE) – GONELLA E. (GE) 60 – 57  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 22/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   BASKET COSTA M. PER L’UNICEF 40 23 20 3 1489 1171 +318 870 2.00 9 0.60 2.60 1.27156
2   SCOTTI VASCO EMPOLI 36 22 18 4 1161 1051 +110 818 1.20 7 0.20 1.40 1.10466
3   ECO PROGRAM C.NUOVO SCRIVIA 30 22 15 7 1255 1128 +127 682 0.80 4 0.00 0.80 1.11259
4   POLYSPORT LAVAGNA 22 22 11 11 1172 1159 +13 500 1.60 0 0.20 1.80 1.01122
5   A.S.D. USMATE 20 22 10 12 1174 1240 -66 455 0.80 -2 -0.20 0.60 0.94677
6   AZZURRA MONCALIERI 18 22 9 13 1184 1252 -68 409 0.40 -2 -0.20 0.20 0.94569
7   BASKET CANEGRATE 16 23 8 15 1246 1287 -41 348 0.40 -3 -0.20 0.20 0.96814
8   STARS NOVARA 10 22 5 17 1034 1269 -235 227 0.00 -6 -0.40 -0.40 0.81481
9   S.I. TANK CLEANING FERRANDO SA 8 22 4 18 1101 1259 -158 182 0.80 -7 0.00 0.80 0.87450

.

Posted in A3 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C Naz M – Follo ko con Alba, Spezia bene a Moncalieri ma è difficile rientrare nelle tre. Cus cede in casa alla Crocetta, il Pool ce la fa con Biella

Posted by superbasketball su 23 marzo 2015

logobiancolnpLe speranze di playoff per le liguri sono piuttosto basse adesso. E’ vero che la Tarros è tornata a una vittoria dal terzo posto, ma è pur sempre al momento quinta, ora addirittura davanti al Follo che con la sconfitta interna con l’Alba (lei ora sicura della qualificazione, complimenti ai langaroli) è scivolato in sesta. Niente impresa per il Cus con la Crocetta, sempre seconda, mentre torna al referto rosa il Pool Loano in casa con Biella, e l’aritmetica garantisce ora che i loanesi non possono più essere ultimi.

logofolloIl Follo doveva fare la partita perfetta contro Alba: e per un bel pezzo i ragazzi di Gioan (Russo M. 23, Delibasic 15) sono riusciti a giocare davvero in modo adeguato, benché avessero alcuni ragazzi penalizzati dai falli sin dalle prime battute. A pochi minuti dal termine i follesi erano ancora avanti, poi i piemontesi hanno approfittato di qualche errore di troppo dei biancocelesti e hanno preso il largo, chiudendo con un bel vantaggio che mai avevano avuto durante l’incontro. Peccato…Purtroppo ora c’è da andare in casa del Trecate: una sconfitta là potrebbe essere esiziale, anche se resterà da giocare con Serravalle e a Biella. Diciamo che 6 punti potrebbero anche non bastare…

logo-speziaLa Tarros (Seravalli 22, Ferrari e Laquintana) ora ci crede di nuovo: a Moncalieri è partita a razzo, mettendo quasi un ventello tra sé e i padroni di casa all’intervallo lungo, e gestendo il resto dell’incontro malgrado gli sforzi strenui dei piemontesi. Ottimi, ottimi 2 punti, anche perché nel prossimo weekend mentre Trecate e Follo si toglieranno punti tra loro e Domodossola sarà in trasferta a Bra i bianconeri potranno, sulla carta, approfittare della visita al Palasprint dell’Alessandria fanalino di coda a 0 punti. E aggiungiamo che nel weekend successivo, quando Domodossola giocherà con Alba, gli spezzini saranno in trasferta a Loano, che è la penultima, per poi poter giocare lo scontro diretto finale proprio con gli ossolani sul proprio parquet. Un calendario abbastanza interessante…

cusgeIl Cus Genova (Bigoni 18, Mangione 12) non ha demeritato contro la seconda in classifica, anche se nel finale non è riuscito a tenere il contatto con i torinesi della Crocetta dai quali hanno incassato la seconda sconfitta in stagione. I genovesi sono rimasti un po’ indietro nel terzo quarto, ma poi sono rientrati ad un tiro dagli ospiti nell’ultima frazione, per poi arrendersi e perdere di 8 punti. La combinazione dei risultati porta i ragazzi di Maestri a cedere una posizione, e la trasferta in casa del Serravalle non permetterà comunque un eventuale aggancio.

pool2000Il Pool 2000 (Markus 20, Gay 13) con Biella ha giocato praticamente una gara di DNG, con anche l’happy ending della quarta vittoria stagionale. I bianconeri hanno recuperato nella seconda parte dopo un blackout nella seconda frazione, e strappato i due punti al PalaGarassini, evento abbastanza raro quest’anno. Bravi! Sabato trasferta abbastanza proibitiva a Torino con la Crocetta:l’ideale per giocare senza particolare pressione…

Risultati:

Giornata n. 23
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/03/2015 – 18:15 CUS GENOVA A.S. DIL. S.A.T. CROCETTA ORO S. (GE) – REZZOAGLI L. (GE) 66 – 74  
22/03/2015 – 18:00 POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA ASD BASKET CLUB TRECATE MORANI L. (TO) – BERGER F. (CN) – [lanzone a. (to)] 83 – 70  
21/03/2015 – 18:30 BASKET FOLLO A. DIL. BIGSTORE ALBA NEGRI L. (AL) – SPITALERI U. (TO) – [puccini g. (ge)] 56 – 64  
21/03/2015 – 21:00 A.S. DIL. IL CANESTRO RETAIL PARK SERRAVALLE RECENTI M. (CN) – CUFARI P. (TO) 77 – 105  
21/03/2015 – 21:00 ZEROUNO MONCALIERI TARROS LA SPEZIA UCCI F. (TO) – NOTARI M. (AO) 65 – 72  
21/03/2015 – 21:15 TECNOPOL SAVIGLIANO BASKET TEAM 71 LONGHINI G. (AL) – CUCCO S. (TO) 60 – 97  
21/03/2015 – 18:00 BASKET POOL 2000 ASD A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA FALLETTA L. (SV) – NUARA S. (GE) 64 – 61  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 22/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   BIGSTORE ALBA 40 23 20 3 1659 1535 +124 870 2.0 9 0.6 2.6 1.08078
2   S.A.T. CROCETTA 36 23 18 5 1811 1472 +339 783 1.6 7 0.4 2.0 1.23030
3   POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA 32 23 16 7 1815 1564 +251 696 1.2 4 0.0 1.2 1.16049
4   ASD BASKET CLUB TRECATE 32 23 16 7 1573 1505 +68 696 1.6 5 0.4 2.0 1.04518
5   TARROS LA SPEZIA 30 23 15 8 1763 1653 +110 652 1.2 4 0.0 1.2 1.06655
6   BASKET FOLLO A. DIL. 30 23 15 8 1742 1613 +129 652 0.8 3 0.0 0.8 1.07998
7   RETAIL PARK SERRAVALLE 24 23 12 11 1666 1614 +52 522 1.2 1 0.2 1.4 1.03222
8   BASKET TEAM 71 22 23 11 12 1650 1516 +134 478 1.6 0 0.4 2.0 1.08839
9   TECNOPOL SAVIGLIANO 20 23 10 13 1538 1706 -168 435 0.4 -2 -0.4 0.0 0.90152
10   CUS GENOVA A.S. DIL. 20 23 10 13 1622 1643 -21 435 1.2 -2 0.0 1.2 0.98722
11   ZEROUNO MONCALIERI 16 23 8 15 1577 1616 -39 348 0.8 -4 -0.2 0.6 0.97587
12   A.S.DIL. CESTISTICA BIELLA 12 23 6 17 1517 1627 -110 261 0.0 -5 -0.4 -0.4 0.93239
13   BASKET POOL 2000 ASD 8 23 4 19 1471 1688 -217 174 0.4 -8 -0.4 0.0 0.87145
14   A.S. DIL. IL CANESTRO 0 23 0 23 1375 2027 -652 0 0.0 -12 -0.6 -0.6 0.67834

.

Posted in C/M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – L’aLmore peggiore dell’anno lascia i 2 punti alla Velco

Posted by superbasketball su 22 marzo 2015

logo_aLmore-300x68Se consideriamo il normale tono dei comunicati e delle interviste di coach Grandi e del presidente Besana, è chiaro che confrontandolo con ciò che è stato dichiarato dopo la sconfitta casalinga dell’aLmore (Costa 12, De Scalzi 10) con la Velco Vicenza nell’anticipo di venerdì, non può che risultare chiaro che l’altra sera al Paladonbosco si è visto qualcosa di abbastanza anomalo. Io, che c’ero tra l’altro, dico non tanto nel finale, perché in un finale punto a punto ci sta anche che si chiuda momentaneamente l’emisfero razionale di qualche giocatrice, e parta l’errore malgrado le indicazioni fossero totalmente diverse: errore resta ma perlomeno in quel momento si è vista la voglia di vincerla, la partita, anche se nel modo che si è dimostrato meno giusto. Piuttosto quello che si è visto è stata una squadra che nella parte centrale della partita aveva perso totalmente la visione del canestro, blanda davanti e dietro, con errori offensivi e difensivi a volte proprio da mani nei capelli, travolta da delle avversarie tutt’altro che irresistibili ma che pur segnando circa 10 punti a frazione sono riuscite a salire sino al +15 approfittando della “carestia” rosanero. Dei 9 punti segnati dal 10′ al 30′, ben 7 sono stati di Carbonell, l’unica nota positiva della serata, direi: sua la tripla che ha rappresentato l’unica realizzazione del terzo orribile quarto, vinto dalle vicentine 10-3. Da quel baratro incredibilmente le genovesi sono risalite: si poteva solo migliorare…e così si è arrivati ad un insperato finale emozionante, in cui gli dèi del basket alla fine hanno deciso che non era il caso di far vincere le nostre. Errori personali, ma anche, più pesanti direi, di tutto il gruppo, precedenti.

Per chi volesse vedere, ecco foto e video che documentano quanto accaduto venerdì.

Questo slideshow richiede JavaScript.

.

.

Sabato prossimo servirà una prova rassicurante: arriva Crema, oggi protagonista di una battaglia all’ultimo tiro con la Magika decisa solo ai supplementari (e che ha dato alle bolognesi la sicurezza di un posto nelle prime due, complimenti a Ballardini & Co.), sarà da un lato più stimolante ma anche più difficile, una partita decisa potrebbe far tornare un po’ di morale. Fermo restando che ormai non c’è più sostanzialmente altro da fare che far bene, e quindi qualche passaggio in più anche per le giovani del gruppo potrebbe essere salutare.

Risultati:

Giornata n. 7
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
20/03/2015 – 20:30 ALMORE GENOVA VELCO VICENZA POLETTI F. (CO) – MIGNOGNA C. (MI) 39 – 42  
22/03/2015 – 18:00 TEC-MAR CREMA MAGIKA CASTEL SAN PIETRO BELLUCCI L. (LI) – VENTURINI F. (LU) 77 – 80 d2ts
21/03/2015 – 16:00 S. MARINELLA PIRAMIS TORINO MORASSUTTI A. (SS) – MURA E. (CA) 50 – 63  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 22/03/2015
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   MAGIKA CASTEL SAN PIETRO 14 7 7 0 419 362 +57 1000 2.00 3 0.40 2.40 1.15746
2   PIRAMIS TORINO 10 7 5 2 397 346 +51 714 1.20 2 0.20 1.40 1.14740
3   VELCO VICENZA 6 7 3 4 383 378 +5 429 1.20 0 0.20 1.40 1.01323
4   TEC-MAR CREMA 6 7 3 4 414 446 -32 429 0.80 -1 -0.20 0.60 0.92825
5   S. MARINELLA 4 7 2 5 371 391 -20 286 0.80 -2 -0.20 0.60 0.94885
6   ALMORE GENOVA 2 7 1 6 336 397 -61 143 0.00 -2 -0.40 -0.40 0.84635

.

 

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Join The Game 2015 – Oggi le fasi provinciali

Posted by superbasketball su 22 marzo 2015

logojtg2015Mi scuso se non l’ho “lanciato” prima, ma il flusso informativo ufficiale che ormai si basa solo sulle comunicazioni del sito Join The Game mediante i social evidentemente mi ha raggiunto ma è stato confuso nelle migliaia di altre informazioni che arrivano contemporaneamente, mentre da parte regionale non se ne trova traccia a tutt’oggi nemmeno sul sito. In ogni caso suppongo che gli interessati sapessero che oggi iniziava l’avventura del Join The Game 2015, il torneo nazionale di 3vs3 che quest’anno vede impegnate e impegnati gli Under 14 e gli Under 13, ovvero tutti i nati negli anni 2001 e 2002 (Under 14), 2002 e 2003 (Under 13): saranno, secondo stime, circa 35000 in tutta Italia.

Quest’anno le fasi provinciali si disputano appunto oggi, quelle regionali il 12 Aprile, e le finali nazionali, a cui parteciperanno per ogni regione le 4 squadre vincenti le rispettive categorie nella fase regionale, a Jesolo il 23 e 24 Maggio. Fa eccezione l’Emilia Romagna, che volendo accorpare le finali regionali alla kermesse RNB delle Coppe Italia LNP, ha anticipato e quindi ha già qualificato le sue squadre per la finale nazionale.

Il bello di questo torneo è che è giocato dai ragazzi senza che ci sia un allenatore a guidarli (o almeno, questo è l’intento, per quanto chi c’è stato ha visto che le società ci sono e sono prodighe di “consigli”, anzi molto spesso sono proprio loro a fare le squadre, e se posso dare un parere sarebbe meglio che anche queste le lasciassero autogestire ai ragazzi, ma forse mi sbaglio): si vede basket “ignorante” ma vivo, poca tattica e tanta improvvisazione. L’organizzazione serve solo a far sì che il flusso delle gare, che sono tantissime, scorra il più possibile senza intoppi altrimenti anche per i ragazzi stessi potrebbe diventare una forma di tortura (per non parlare dei genitori ;-) ).

Queste le sedi delle fasi provinciali nella nostra regione (non chiedetemi gli orari, che non li so, ma tanto sono già iniziati):

LIGURIA:
– IMPERIA: Palestra – Salita San Cristoforo, Taggia (IM);

– SAVONA: Pallone Geodetico – Giardini a mare C. Colombo, Vado Ligure (SV);

– GENOVA: Paladiamante – Via Maritano 36, Genova;

– LA SPEZIA: Palasprint – Via Parma 2, La Spezia.

In bocca al lupo a tutti i partecipanti!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

C Reg/M – L’Aurora vince l’anticipo e tiene il Vado fuori dai playoff: le altre provano ad approfittarne

Posted by superbasketball su 21 marzo 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaTerzultima di C regionale: ci sono ancora aperti tutti i giochi, addirittura per il primo posto se vogliamo, poi per l’accesso ai playoff di diverse squadre, naturalmente per la griglia vera e propria, e anche per la salvezza.

Invece di partire dalla capolista partiamo dall’anticipo di ieri sera, a Chiavari, dove l’Aurora (Vajra 17, Garibotto 15) ha confermato il pronostico superando il Vado (De Marzi 17, Longagna 12), anche se a metà gara la partita era ancora aperta, e il ventello abbondante con cui si è chiusa è maturato solo dopo l’intervallo lungo. Con questi due punti i gialloblù tornano addirittura vicini alla capolista Sarzana, in attesa del derby con il Tigullio e della sfida finale di Ospedaletti che potrebbe essere quella decisiva per la classifica del podio. La squara di Dagliano resta invece ferma al palo, e buon per i biancorossi che almeno il Sestri Levante riposa, altrimenti oggi poteva rischiare di trovarsi già praticamente tagliata fuori, dovendo riposare la settimana prossima e avendo poi solo la trasferta di Santa Margherita per tentare il tutto per tutto.

Sarzana invece oggi pomeriggio ha il derby a Pontremoli: pronostico ovviamente favorevole ma una vittoria non basta a chiudere i discorsi per il primo posto, dato che l’Aurora con il 2-0 negli scontri diretti in caso riuscisse ad appaiarsi ai biancoverdi li scavalcherebbe (l’avulsa a 3 con Ospedaletti non si può avere a causa dello scontro diretto dell’ultima giornata).

Per gli orange l’ostacolo oggi pomeriggio si chiama Granarolo, una squadra che non ha avuto molta continuità visto anche l’impegno su due fronti (l’altro è la DNG) e qualche infortunio e vicissitudine del roster, ma che è in lotta col Red per il 4° posto, il primo delle “altre”. Per i ragazzi di Lupi un test abbastanza pericoloso, da superare per sperare nel secondo posto.

L’Ovada di coach Brignoli, già sicura della qualificazione ma appunto in ballo per il quarto posto non deve farsi sorprendere domani da un’Ardita che cerca il colpo del ko nella lotta salvezza con il Cogoleto. I genovesi hanno avuto qualche guizzo importante negli ultimi turni e il rischio per i reds è che un minimo appagamento renda la voglia dei ragazzi di Chiesa sufficiente per veder espugnare il Palageirino.

Nel gruppo che può ancora puntare al quarto posto c’è anche il Tigullio, da ieri ufficialmente sicuro dei playoff grazie alla sconfitta del Vado, che parte dietro per il quarto posto ma oggi nel derby di Santa Margherita con l’Alcione potrebbe, tornando al successo, approfittare di qualche passo falso delle due davanti.

Sotto ancora c’è l’AB Sestri di coach Taverna, che a Cogoleto oggi può fare più cose: qualificarsi aritmeticamente per i playoff salendo a +4 dal Vado, lasciare indietro l’altra Sestri, e inguaiare ulteriormente i padroni di casa. Chiaro che per quest’ultimo motivo ai ragazzi di Dellarovere il programma non piaccia per nulla, per cui ci si aspetta che giochino sino allo spasimo per non farlo avverare…

Partite in programma:

Giornata n. 23
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
14/03/2015 – 18:00 CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE RED BASKET BOVA RAFFAELE di LA SPEZIA (SP), GALLO NUNZIO di LA SPEZIA (SP), DIANA CHIARA di CHIAVARI (GE) n.d. Punti: 20+24=44
14/03/2015 – 18:00 A.S.D. BASKET SESTRI A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B ABATE EMILIANO di GENOVA (GE), BASSOLI ANDREA di GENOVA (GE), FUROLO MARIA FRANCESCA di GENOVA (GE) n.d. Punti: 20+32=52
14/03/2015 – 20:00 A.D. Granarolo Basket Genova A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE), CHIMERA MARZIA di GENOVA (GE) n.d. Punti: 24+22=46
14/03/2015 – 18:00 S S ARDITA JUVENTUS A.S.D. POL. PONTREMOLESE TULUMELLO DARIO di PIETRA LIGURE (SV), SCORZONI ANDREA di SAVONA (SV), PALIOTTA PIETRO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 6+10=16
14/03/2015 – 18:30 A. DIL. SARZANA BASKET A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET LUPPICHINI MATTEO di VIAREGGIO (LU), LUPPICHINI MARCO di VIAREGGIO (LU), BONFIGLI DANIELA di FOLLO (SP) n.d. Punti: 36+4=40
14/03/2015 – 19:00 ATHLETIC CLUB ALCIONE asd PALLACANESTRO VADO PINTUS MATTIA di RAPALLO (GE), METTI NICOLO’ di GENOVA (GE), SAULLE FRANCESCO di CARASCO (GE) n.d. Punti: 14+18=32

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 38 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: