SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

2° allenamento del CTF femminile 2004-2005

Posted by superbasketball su 23 settembre 2017

scuolambgiovanLogo Comitato Regionale FIP LiguriaPer il Centro Tecnico Federale femminile del gruppo 2004-2005 domani al PalaFigoi alle ore 11 ci sarà già il secondo allenamento stagionale. Le ragazze si alleneranno agli ordini del coach Grandi con gli assistenti Carbonell e Griffanti Bartoli.

Buon lavoro e divertimento a tutti!

Annunci

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

1° allenamento del CTF maschile 2003

Posted by superbasketball su 23 settembre 2017

scuolambgiovanLogo Comitato Regionale FIP LiguriaSta proprio per ricominciare in pieno la stagione! E a dimostrazione di ciò, iniziano gli appuntamenti con le selezioni giovanili dei Centri Tecnici Federali della regione Liguria!

Domani, domenica 24 settembre, al PalaFigoi, che è ormai il sancta sanctorum delle rappresentative liguri, la selezione maschile 2003 si allenerà per la prima volta quest’anno, dalle 9 alle 11. A dirigere l’allenamento coach Chiesa con l’assistenza dei coach Gotelli e Garaventa.

Buon lavoro e divertimento a tutti!

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Torneo Città di Savona domani 23 settembre, con le due Cestistiche

Posted by superbasketball su 22 settembre 2017

Come già accennato negli articoli precedenti, domani a Savona, al PalaPagnini, ultimo appuntamento amichevole per le nostre due rappresentanti in A2 femminile, un quadrangolare organizzato dalla società biancoverde e comprendente le nostre due Cestistiche, il Torino Teen e il Castelnuovo Scrivia, denominato “Torneo Città di Savona”.

Si giocano in mattinata le semifinali, e nel pomeriggio le finali:

ORE 10.00 CESTISTICA SAVONESE – PINO TORINESE
ORE 11.45 CESTISTICA SPEZZINA – CASTELNUOVO SCRIVIA
 
ORE 15.30 FINALE 3°-4° POSTO
ORE 17.30 FINALISSIMA 1°-2° POSTO

Al termine del torneo ci saranno le premiazioni, e sarà premiata anche la migliore realizzatrice.

Dato che nel prossimo weekend si partirà già col campionato, questa è l’ultima occasione per fare test sul parquet con avversarie dello stesso livello per i nostri team.

C’è da dire che le squadre piemontesi ospiti non solo sono molto note dalle nostre parti per le varie interazioni avute nelle stagioni scorse, ma hanno giocato con le squadre liguri già in questa preparazione. Castelnuovo in particolare ha giocato due volte con le bianconere spezzine, imponendosi prima a Spezia e poi in casa, ma con scarti non ampi, e invece ha perso in casa mercoledì contro la Cestistica Savonese per un punticino; il Teen ha disputato nel weekend scorso il Memorial Mendozza a Lavagna vincendolo, come forse ricorderete.

Per coach Pollari e coach Corsolini (con la squadra molto rimaneggiata) dunque un altro test, e chissà che il torneo non porti anche al primo derby ligure stagionale…

Posted in A2 F, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

A2/F – La Carispezia 2017-2018 nel racconto di coach Corsolini

Posted by superbasketball su 22 settembre 2017

logo cestistica spezzinaLa Carispezia Cestistica Spezzina si avvicina all’esordio in A2, con l’incertezza di una squadra fortemente rinnovata rispetto alla stagione scorsa chiusa con la retrocessione nel playout con Battipaglia. Abbiamo visto che il mercato bianconero ha avuto diversi colpi di scena, in negativo e in positivo: in particolare, il contraccolpo della ventilata esclusione, poi non verificatasi, che ha fatto partire due ragazze come Reani e Dzinic già firmate dalla società spezzina.

Per farci raccontare un po’ com’è la situazione in quel di Spezia ho alzato il telefono e chiesto direttamente a coach Marco Corsolini, che come sapete è tornato a dirigere il gruppo dopo la cavalcata dalla B alla A1 e il primo scorcio della stagione nella massima serie, quando poi aveva passato il testimone a coach Barbiero.

SBB: Ciao coach, bentornato! E’ stata un’estate travagliata, con un mercato che ha dovuto fare i conti con contingenze esterne, ma che alla fine ha permesso di allestire una formazione speriamo competitiva. Nessuno meglio di te può dirci come vedi il tuo gruppo che si appresta ad iniziare il campionato.

MC: Per quello che è successo, devo dire di essere contento del mercato, perché se prima di tutto quello che è capitato mi avessero detto che avrei avuto Cadoni e Da Silva insieme avrei messo la firma; non mi fanno rimpiangere Reani e Dzinic, è andata così, va bene. Una sola sarebbe stato problematico, ma con l’arrivo di Cadoni il problema è stato del tutto riassorbito. Faremo il campionato con 4 senior, più una under, Corradino, che per le esperienze fatte in queste stagioni è una senior de facto, e un gruppo di under che hanno talento ma devono ancora lavorare tanto, perché devono crescere nella conoscenza del gioco; questo è l’aspetto che mi dà più preoccupazioni. Se lavoreranno bene le rotazioni diventeranno molto molto lunghe, idealmente addirittura a 11, e potremmo divertirci sul serio, altrimenti resteranno giocoforza decisamente limitate e benché sia contentissimo delle senior, che sono forti e lavorano sodo, ovviamente tutto sarà più difficile: sono 4, non è che possono stare in campo quaranta minuti.

SBB: Queste prime settimane di preparazione? A meno di 10 giorni dal via sei soddisfatto del lavoro svolto sin qui?

MC: La preparazione ormai sta per finire, mancano pochi giorni al debutto e purtroppo devo dire che non c’è  stato di fatto un momento in cui eravamo al completo, una settimana in cui si potesse lavorare con tutte le effettive: per un motivo o per l’altro, vuoi fisico vuoi logistico vuoi scolastico, mi mancavano sempre 2-3 ragazze per volta. Amen, ma come prima avremmo la necessità di lavorare molto sulle under e in questo modo non è facile soddisfarla. Tra l’altro il calendario è pesante, partiamo in trasferta con il Valdarno che è un’ottima squadra, basti pensare che ha rifilato un ventello in preparazione ad una squadra quotata come l’USE Empoli, e poi avremo in casa Progresso Bologna. Non credo che potremo fare 2-0, i primi 2 impegni sono duri e sarà davvero difficile; certo se per caso ci riuscisse diventeremmo pericolosi perché avremmo la possibilità di proseguire con un calendario che migliora.

SBB: In generale come ti sembra, sulla carta, il livello del campionato in questa stagione?

MC: Bisognerà vedere: mi sembra un girone difficile da interpretare. Forse, per quello che si è visto sinora, un po’ inferiore al girone A, ma ho difficoltà ad esempio ad indicare una squadra favorita. Ci sono molte squadre buone, ma ognuna non convince sino in fondo. Empoli ha perso due pedine importanti coma Sesoldi e Fabbri e ha tante giovani un po’ come noi, dunque incognita under anche per loro; Bologna ha perso 3/5 del quintetto, la stessa Campobasso ha fatto tanto mercato ma al momento non pare imbattibile.

SBB: Certo avendo fatto una stagione di A2 incredibile come quella 2015-2016, magari qualcuno ingenuamente si aspetta il bis…com’è l’ambiente, c’è pressione?

MC: L’ambiente è tranquillo, il paragone con due anni fa non si fa e non si pretende di ripetere quella stagione. Qui da noi, più che in altri posti in giro per l’Italia che magari di primo acchito si potrebbero immaginare più propizi, e anche rispetto a tante realtà di A1, si può lavorare bene con la pallacanestro femminile. Se quel pasticcio estivo ci avesse escluso dal campionato credo che la A2 avrebbe perso una piazza davvero importante! Per inciso, questa A2 piena di giovani è forse il campionato più interessante, meno male che esiste!

SBB: Domani quadrangolare a Savona, cosa ti aspetti?

MC: Ecco, tanto per proseguire l’andazzo di queste settimane al torneo di Savona arriveremo rimaneggiatissimi. Faremo il possibile! (Vi linko qui la notizia, Carispezia senza lunghe a Savona, N.d.SBB)

SBB: Per te anche l’esperienza della nazionale Under 14 femminile, col quarto posto al Torneo BAM in Slovenia, impressioni?

MC: L’esperienza con la nazionale al Torneo BAM è stata bellissima! Eravamo partiti con poche illusioni, speravamo più che altro di non subire troppo, ci si diceva che ci aspettavamo di continuare a giocare al massimo anche fossimo sotto di 20 per limitare i danni. Invece abbiamo dimostrato di poter giocare a quei livelli, e mi dispiace solo che la nostra partita migliore, quella per il terzo e quarto posto, l’abbiamo persa non concretizzando, altrimenti saremmo finiti sul podio. Tutti contenti però! E abbiamo anche avuto una ligure, Rossella Gioan, che ha fatto parlare di sé…ci ha fatto vincere il girone con un tiro che non era esattamente quello che pensavamo di fare in quell’ultima azione con la Croazia, ma quando una segna, ha ragione lei! E dire che i croati non avevano neanche fatto i conti della differenza canestri!

Grazie a coach Corsolini, e speriamo che Carispezia si possa fare onore in questa stagione pur con le difficoltà che ci ha raccontato!

Posted in Campionati, A2 F | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XIV Alassio Cup Over 40 al via oggi

Posted by superbasketball su 21 settembre 2017

alassio - basket over40Come vi avevo già raccontato, ad Alassio da giovedì 22 si disputerà la XIV edizione del Memorial “Mario Berrino” con 14 squadre maschili e 8 femminili Over 40.

Ricevo e volentieri ripubblico qui quanto segue, inviatomi da Luigi Binetti, che organizza il torneo e fa parte della squadra alassina maschile che vi partecipa.

Alassio si prepara ad ospitare nel fine settimana la XIV^ edizione dell’AlassioCup-Over40 Trofeo Solponente, Torneo Internazionale di Basket per Veterani, Memorial Mario Berrino, patrocinata dal Comune di Alassio che quest’anno vanta il riconoscimento di Città Europea dello Sport.

L’AlassioCup-Over40 è uno degli eventi più importanti dell’intero calendario delle manifestazioni, riuscendo a convogliare nei quattro giorni del torneo oltre 300 atleti nella cittadina rivierasca.

Scenderanno in campo 14 formazioni maschili (favorite Capo d’Orlando e KK Sisak Croazia) e 8 femminili (pronostico per MBL Estonia e Augma Kretinga Lituania) provenienti da 13 diverse nazioni europee, alle quali si aggiunge la squadra australiana di Sydney a testimonianza della notorietà che la manifestazione ha ottenuto in questi anni.

Le partite dei vari gironi proseguiranno nelle giornate di venerdì e sabato, anche sul campo di Albenga del PalaMarco, mentre le finali sono previste per domenica mattina.

Venerdì 22 settembre, alla presenza del Sindaco di Alassio Dr. Enzo Canepa e dell’Assessore allo Sport Simone Rossi, verranno premiate la squadra femminile del Partizan Menges (Slovenia) e la squadra maschile del BC Rathmines Dublin (Irlanda), per la loro decima partecipazione consecutiva all’AlassioCup-Over40.

Le ragazze slovene sono presenti sin dalla prima edizione del torneo femminile, che venne introdotta nel 2008, raggiungendo il loro miglior risultato nell’edizione del 2011 dove guadagnarono la finale per il 1/2 posto, poi persa contro le lituane dell’Augma Kretinga. Annoverano anche una finale per il 3/4 posto nel 2013, persa anche questa contro la squadra turca dell’Ankara Atesi.

La squadra irlandese è da considerarsi una selezione dei migliori giocatori dell’area di Dublino e dintorni, che ha sempre dato filo da torcere alle squadre che negli anni ha incontrato, facendo fede alla rinomata tenacia del popolo irlandese. Il miglior risultato lo ha conseguito nel 2009 con la finale per il 1/2 posto che l’ha vista contrapposta alla squadra di casa dell’over40Team Alassio, uscendo sconfitta di soli due punti, grazie ad un tiro all’ultimo secondo degli alassini.

Gli organizzatori hanno voluto consegnare questo premio, in segno di riconoscimento per la loro fedeltà al torneo ed alla città di Alassio.

L’anno prossimo raggiungeranno la decima presenza altre due squadre.

La formazione dell’Over40Team Alassio: Mike Accusani, Luigi Binetti, Mauro Bontempi, Angelo Dellarovere, Frediano Frumento, Alessandro Garavagno,  Federico Grassi, Roberto Grosso, Fabio “Gas” Pagani, Alessandro Pegazzano, Simone Santi, Vittorio Schiappacasse. Allenatore Riccardo Bonato.

Vi aggiungo qualche dettaglio sul calendario, che trovate comunque sul sito del torneo.

Nel maschile l’Alassio farà il suo esordio stasera nel girone C contro Team Belgium, domani sera se la vedrà con i lituani del Vakaru Viesulas e sabato chiuderà il girone contro gli estoni del BC Kuldkroon. Quanto alle altre partecipanti italiane, nel gruppo A c’è Capo d’Orlando e nel B Basketover Torino. Sabato sera ci saranno le semifinali (le 3 prime dei gironi e la migliore seconda) e domenica le finali.

Nel femminile non ci sono italiane: i 2 gironi a 4 termineranno sabato e domenica ci saranno le finali (prima contro prima per il titolo, seconda contro seconda per il terzo posto).

Come vedete il programma è fitto e promette spettacolo, per cui se siete in zona cercate di approfittarne.

In bocca al lupo a tutti, e complimenti a Luigi e a tutta l’organizzazione!

Posted in Eventi, Over 40/M | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Rapallo e il basket ligure piangono la scomparsa di Franco Orio

Posted by superbasketball su 21 settembre 2017

La società ruentina dell’Alcione, e in generale la comunità di Rapallo e del Tigullio, piange la scomparsa di un grande uomo di sport, e non solo: il proprio presidente Franco Orio.

Il presidente, classe 1937, da 40 anni al timone della società da lui fondata, e impegnatissimo nella valorizzazione del comprensorio con il Consorzio Portofino Coast, è mancato martedì. Oggi alle 19 si terrà un secondo rosario (ce n’è già stato uno ieri) nella chiesa di S. Anna a Rapallo: domani 22 settembre nello stesso luogo i funerali, alle ore 15.

Il basket ligure perde una figura storica. Personalmente porgo le mie condoglianze alla famiglia e alla società Alcione Rapallo.

Posted in Generale | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

A2/F – Presentazione della stagione della Cestistica Savonese

Posted by superbasketball su 20 settembre 2017

A un paio di settimane dall’inizio del campionato, si è svolta oggi pomeriggio in un ristorante cittadino la presentazione della Cestistica Savonese neopromossa, anzi per la precisione “neoaggregata”, in  A2 femminile.

Alla presenza di varie autorità locali (del Comune di Savona, l’Assessore allo Sport Scaramuzza e l’Assessore ai Lavori Pubblici Santi) e della pallacanestro e dello sport ligure (FIP Liguria nella persona del Presidente Bennati, CONI con il delegato provinciale Pizzorno, Azzurri d’Italia con il presidente Ghersi), il ritrovo è servito da “start” simbolico per una stagione senz’altro impegnativa per la società biancoverde, che a questi livelli c’era arrivata solo ai tempi di Settimio Pagnini, come ha ricordato la presidentessa Mirella Oggero nel discorso di apertura.

La società quest’anno dovrebbe anche beneficiare degli interventi di miglioramento (POR FESR 2014/2020, Asse 6) che si attueranno, pare, al PalaPagnini, come i due assessori comunali intervenuti hanno sottolineato con soddisfazione: in effetti il palazzetto sarà il biglietto da visita locale per le squadre e i tifosi in visita nella città della Torretta. Sottolineato da tutti il fatto che grazie alla partecipazione a questo campionato nazionale la città stessa verrà pubblicizzata in gran parte del Paese: fatto che ovviamente pone in capo alla squadra biancoverde anche la responsabilità di fornirne un’immagine di sportività, e magari di provare a dare il massimo lustro ottenendo risultati soddisfacenti.

Per tutti la stagione inizia con obbiettivi chiari e se vogliamo “umili”: salvezza, e magari togliersi qualche soddisfazione. Nei loro interventi sia il presidente FIP Liguria Bennati, sia la presidentessa Oggero, sia coach Pollari, non hanno nascosto le difficoltà tecniche della sopravvivenza in questa serie. Per Bennati è importante comunque sottolineare che la presenza della Cestistica nel campionato di A2, tassello di un quadro in cui la Liguria sta mostrando di potere dire la sua nel settore femminile (Savona e Spezia in A2, Lavagna in B, partecipazioni a tante finali nazionali, varie ragazze giovani nelle selezioni nazionali e con prestazioni di alto livello nei massimi campionati), è frutto di un lavoro di squadra a livello regionale, un pressing che ha dato i suoi frutti in quanto c’era collaborazione tra le varie parti, e sta ora alle ragazze, spinte da uno staff tecnico di valore, essere all’altezza del campionato e della storia societaria lunga ormai 70 anni.

2017-2018 A2/F Presentazione Cestistica SavoneseLa chiusura è spettata a coach Pollari, da 9 anni alla guida delle squadre biancoverdi, che dopo aver ringraziato il presidente Bennati e le ragazze per l’obbiettivo raggiunto ha sottolineato che le sfide saranno difficili perché ci sono avversarie più forti, ma che tali sfide ci sono perché si è arrivati sino a questo livello; e poi anche che parallelamente all’impegno senior continua quello giovanile, nel quale è importantissima la collaborazione con Basket Cairo.

Durante l’incontro, oltre ovviamente alle componenti del roster, è stata anche presentata la new entry nello staff biancoverde, Marinella Rossi, che si occuperà di Marketing e Relazioni Esterne, figura importante per un’annata in cui le risorse e la comunicazione saranno cruciali, con un campionato dispendioso e l’opportunità di avere spazio su media anche non locali.

Dal punto di vista sportivo ho avuto modo di scambiare qualche considerazione con coach Pollari e coach Napoli sulla consistenza del campionato e sulla preparazione: dopo il primo torneo a Carugate, molto interlocutorio in quanto si trattava di due gare su metà tempo e mancavano diverse ragazze importanti per il team savonese, stasera la Cestistica andava a render visita al Castelnuovo Scrivia. Poi ci sarà un torneo a Savona, ma ne parleremo più avanti. E’ chiaro che la squadra è molto giovane e non potrà che pagare dazio qua e là per questo motivo, ma ci si aspetta che alcune squadre del girone possano essere alla portata.

Complimenti alla società biancoverde e in bocca al lupo per tutto!

(se cliccate sulla foto si apre un album di Flickr con tutte le foto da me scattate alla presentazione odierna)

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

B Reg/F e Under 16/F – Memorial Mendozza al Torino, seconda la Poly; nel Memorial Parpaglione si impone Landini Lerici

Posted by superbasketball su 18 settembre 2017

Nel weekend a Lavagna, come vi avevo anticipato, si sono disputati 2 tornei, entrambi organizzati e giocati dalla Polysport, il quarto “Memorial Gaetano Mendozza“, per squadre di serie B femminile, e il secondo “Memorial Carlo Parpaglione” per squadre femminili Under 16.

Sabato nel torneo senior la Polysport Lavagna ha esordito superando in semifinale la Magik Parma (Principi 17, Bianchino 13), ma si è poi dovuta arrendere nettamente in finale (Aldrighetti 14, Donati 11) al Torino Teen che in mattinata si era imposto al Nico Montecatini. Sconfitta pesante, ma mancano ancora molte settimane all’esordio e c’è ancora tempo per crescere, anche considerando le varie assenti tra le biancoblù. Ecco tutti i risultati:

4° MEMORIAL GAETANO MENDOZZA

Polysport Basket Lavagna – Magik Basket Parma    49-47
Nico Basket Montecatini – Torino Team Basket 49-58

Nico Basket Montecatini – Magik Basket Parma 77-54
Polysport Basket Lavagna – Torino Team Basket 39-59

Classifica Finale
Torino Team Basket
Polysport Basket Lavagna
Nico Basket Montecatini
Magic Basket Parma

Qui di seguito le foto del team lavagnese e di tutte le partecipanti al torneo senior del Parco Tigullio (cliccate per aprire l’album di Flickr).

2017-2018 B/F Trofeo Mendozza

Nel torneo under le semifinali hanno promosso la Landini Lerici, di misura proprio sulle padrone di casa, e il Blue Diano, anche in questo caso con piccolo scarto, sul Basket Cairo. Finalissima poi appannaggio delle lericine, mentre per il 3° posto la Poly l’ha spuntata sulle cairesi:

2° MEMORIAL PARPAGLIONE

Polysport – Landini Lerici  41-42
Basket Cairo – Blue Basket Diano Marina 40- 43
Polysport – Basket Cairo 62-55
Blue Basket Diano – Landini Lerici 46-54

Classifica :
Landini Lerici
Blue Basket Diano
Polysport Basket Lavagna
Basket Cairo

Complimenti agli organizzatori!

Posted in B Reg F, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – 8° Memorial Rigardo a Loano

Posted by superbasketball su 15 settembre 2017

Tra una decina di giorni, altro torneo giovanile! A Loano si disputerà infatti l’8° Memorial Rino Rigardo per Under 15/M (e Under 14/M), con organizzazione a cura del Basket Loano “Garassini”. E’ un memorial che si disputa appunto già da molti anni e che ha cambiato molte volte categoria ma con una partecipazione sempre qualificata e un albo d’oro di tutto rispetto.

Ci sono 8 società partecipanti, divise in 2 gironi: i campi di gara sono entrambi i palazzetti loanesi, il PalaGarassini e il PalaGuzzetti. Quest’anno la partecipazione è effettivamente di livello molto alto.

Nel girone A l’unica ligure è la società padrona di casa, che dovrà vedersela con Assigeco Piacenza, Don Bosco Crocetta Torino e Urania Basket Milano: il 22 si parte con Loano-Crocetta e Assigeco-Urania. Nel B sono 2 le liguri, il Basket Pegli e la Pallacanestro Vado: il primo giorno si sfideranno tra loro, mentre nell’altra gara di venerdì 22 si affronteranno ABA Legnano e Basket Club Trecate. Si giocherà poi nel weekend, sabato con le restanti gare dei gironi e domenica 24 con le finali: ovviamente le prime dei 2 gironi giocheranno per il titolo, le seconde per il 3° posto e così via. E chissà che almeno una delle liguri non riesca a giocare per i posti più importanti!

Buon divertimento ai partecipanti! E complimenti all’organizzazione perché lo sforzo, su 2 campi e 3 giornate, e con 8 squadre, è notevole! Se potete premiateli andando ad affollare le tribune!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

B Reg/F e Under 16/F – Memorial Mendozza e Memorial Parpaglione a Lavagna il 16 e 17 settembre

Posted by superbasketball su 11 settembre 2017

A Lavagna nel weekend prossimo si disputano ben 2 tornei, entrambi organizzati e giocati dalla Polysport, che sono ormai da qualche anno appuntamento prestagionale regolare per la società biancoblù.

Società che quest’anno, come saprete, e quanto meno lo saprete d’ora in poi, ha sfruttato il suo titolo di B per ottenere di poter partecipare alla B Toscana, torneo nel quale in passato ricorderete squadre liguri comunque protagoniste. Speriamo sia lo stesso per le ragazze di coach Daneri!

Intanto cominceranno a farsi un po’ di ossa, in attesa della Coppa Toscana e del campionato che inizieranno ad ottobre (il 7 il primo impegno in coppa a Lucca, il 21 l’esordio in campionato a Firenze, i più attenti si saranno già accorti che nel menù in alto c’è il calendario sotto la voce B/F Tosc), proprio con questo torneo, la quarta edizione del “Memorial Gaetano Mendozza“, che si disputerà al Cotonificio sabato 16 settembre. La prima avversaria sarà il Magik Basket Parma, che gioca nella B emiliana; nell’altra semifinale si affronteranno invece il Teen Basket Torino, società che conosciamo ormai da anni su questo blog per la B piemontese, l’anno scorso campione della C femminile Piemonte, e il Nico Basket Montecatini, avversaria delle lavagnesi sia nel gironcino di coppa (il 14/10 saranno a Lavagna) sia nella B toscana. Questo il programma, con semifinali e finali incrociate:

SEMIFINALI:
ore 09.30 Polysport Lavagna vs Magik Rosa Parma
ore 11.30 Teen Basket Torino vs Nico Basket Montecatini

FINALI:
ore 16.00 3°/4° posto
ore 18.00 1°/2° posto

Il secondo “Memorial Carlo Parpaglione” si terrà invece domenica 17, e coinvolgerà squadre femminili Under 16: oltre alla Poly, ci saranno Landini Lerici, Basket Cairo, e Blue Basket di Diano Marina. Ecco qui il calendario del torneo:

Semifinali :
h.9.30 POLYSPORT – Landini Lerici
h.11.15 Basket Cairo – Blue Basket Diano Marina

Finali:
h.15.00 finale 3-4 posto
h.16.45 finale 1-2 posto

Un weekend settembrino veramente interessante al Parco Tigullio!

Posted in B Reg F, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – Trofeo Lions/Memorial Ferrari ad Albenga il 24 settembre

Posted by superbasketball su 11 settembre 2017

Fase di preparazione anche nelle giovanili, ed ecco i tornei che servono a far assaggiare ai ragazzi la fase agonistica prima dell’inizio dei campionati. Ad esempio tra un paio di settimane ad Albenga si disputa un torneo Under 15 maschile, il VII Trofeo Lions – Memorial Avv. Giampaolo Ferrari.

Domenica 24 settembre il Palamarco ospita un quadrangolare con due squadre liguri, l’organizzatrice Albenga e il My Basket Genova, e due piemontesi, l’Alter 82 Piossasco e il Cuneo Granda Basketball. Le semifinali sono tra squadre della stessa regione, in mattinata, e nel pomeriggio si disputeranno le due finali. I dettagli li vedete qui a fianco nella locandina.

Buon divertimento ai partecipanti!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Amichevole internazionale ad Alassio: Casale – Monaco il 19 settembre

Posted by superbasketball su 10 settembre 2017

Abbiamo già parlato dell’evento fortitudino a Spezia, ma c’è un’altra amichevole con una squadra di A2 che si disputerà in Liguria a breve!

Infatti ad Alassio, con organizzazione a cura appunto di Pallacanestro Alassio, torna (era già successo due anni fa) lo Junior Casale, e ancora come avversario avrà l’AS Monaco di A1 francese. Appuntamento al 19 settembre, ore 19 (facile, no?). Ma per l’occasione vi faccio raccontare un po’ di cose da coach Devia, che si è impegnato in prima persona per questo evento.

SBB: Ciao coach, raccontaci un po’ dell’organizzazione di questa amichevole. Se non sbaglio le stesse squadre erano venute ad Alassio già 2 anni fa…

FD: Sono due ottime squadre e hanno nuovamente scelto Alassio per l’amichevole. Monaco disputerà la Champions League e avrà anche l’ex play di Trento Aaron Craft che lo scorso anno in Italia ha sfiorato lo scudetto. Casale parte sempre per arrivare ai play off di A2. Siamo convinti che sarà un bello spettacolo e per questo spero vengano portati tanti ragazzi a vedere l’incontro, perché anche così li si può far appassionare alla palla a spicchi. Altro motivo di interesse per non perdere l’evento è che nelle fila di Casale giocano due ragazzi liguri del 2000, Tulumello e Banchero, che ad ora sono aggregati alla prima squadra e saranno sicuramente presenti Martedì 19 Settembre ad Alassio. Infine, potremo vedere all’opera una terna arbitrale tutta composta da liguri, e da liguri arbitri nazionali, per giunta: Puccini, Gonella e Tulumello (senior).

SBB: Quindi riportate la serie A in Liguria, come succederà qualche giorno prima a La Spezia. A2, ma sempre A. Non capita spesso nella nostra regione…

FD: l’obiettivo è proprio quello di permettere a tutti di assistere a un incontro di alta qualità senza dover andare necessariamente in Piemonte o Lombardia per vedere qualche gara importante. Il mio sogno è che qualche imprenditore ligure s’innamori di questo sport e faccia in modo che eventi di questo tipo diventino la norma e non l’eccezione con, ad esempio, una squadra ligure in grado di disputare campionati nazionali… ma per ora accontentiamoci di goderci queste due belle partite.

SBB: Per chi volesse venire ad Alassio, dài magari qualche indicazione su come arrivare a palazzetto. Il biglietto?

FD: Il palazzetto è facilmente accessibile, nei dintorni ci sono parcheggi gratuiti ma se proprio non si trovasse nulla sotto lo stadio c’è un ampio parcheggio a pagamento. La biglietteria sarà aperta dalle ore 17.30 e la partita inizierà alle ore 19. Il biglietto intero costerà 7 euro e quello ridotto 5 euro.

SBB: Approfittiamo anche per parlare un po’ di Pallacanestro Alassio…facciamo un punto sul progetto? Quest’anno con quali gruppi vi presenterete nei vari campionati?

FD: L’Alassio lo scorso anno, alla vigilia del compimento dei 10 anni dalla propria fondazione, ha avuto per la prima volta nella sua breve storia la prima squadra maschile oltre che quella femminile che è presente da 3 anni. Molti dei ragazzi e delle ragazze che facevano parte della prima squadra quest’anno andranno all’università quindi si è puntato sul settore giovanile avendo tutte le squadre giovanili maschili dall’under 20 in giù e nel femminile abbiamo aderito al progetto del Blue Ponente Basket con la prima squadra in Serie C e le squadre giovanili femminili. Il nostro obiettivo e la nostra mission resta sempre quella di formare giocatori/giocatrici e in questi anni possiamo dire che qualche soddisfazione ce la siamo presa, con una ragazza che è stata protagonista in A2 e nelle finali nazionali a Spezia, un ragazzo in C ligure a Ospedaletti, una 2000 che quest’anno all’Amatori Savona punterà ad arrivare alle finali nazionali, un nostro ragazzo che giocherà a Modena andando là all’università, e un nostro 2003 che dopo aver raggiunto il raduno della nazionale è stato preso dalla Pallacanestro Biella, premiata con il premio Reverberi come migliore settore giovanile in Italia. Non male per una società piccola e giovane come la nostra che cerca di fare in modo che tutti possano giocare fino a quando ne hanno le possibilità; e quest’anno avremo Under 20, Under 16, Under 15, Under 14 elite, Under 13 e tutto il minibasket.

SBB: Bene, in bocca al lupo per la partita (ragazzi riempiamo il palazzetto, mi raccomando!) e per la vostra stagione!

FD: Crepi il lupo e w il basket!

E complimenti per l’organizzazione!

Posted in Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Lezione Tecnica CNA il 16 settembre a Spezia con Boniciolli e Griccioli. Poi amichevole Spezia-Fidenza e infine Fortitudo-Mens Sana

Posted by superbasketball su 6 settembre 2017

Vi avevo già segnalato l’amichevole tra Fortitudo Bologna e Mens Sana Siena che i ragazzi del Fortitudo Club Spezia hanno organizzato per sabato 16 settembre (alle 20), ma quella partita di fatto è la ciliegina sulla torta di un intero pomeriggio di basket al PalaMariotti!

Infatti innanzitutto per gli allenatori il piatto è ricco, perché a partire dalle 15.30 (un po’ prima per l’accredito) gli allenatori delle due formazioni hanno accettato di tenere due lezioni con tanto di accrediti PAO.

Alle 15.30 inizia coach Matteo Boniciolli, della Fortitudo, con il tema “Passaggio dalla difesa run and jump a tutto campo, alla difesa a uomo a metà campo”, e dalle 17 gli darà il cambio coach Giulio Griccioli, della Mens Sana, con la lezione “Giocare in transizione”. Mi sembra interessante, che dite? Sul sito FIP Liguria trovate il modulo per gli accrediti.

E non è finita lì, perché tra le lezioni e la partita ci sarà altro basket: alle 18 (ma, attenzione, non al PalaMariotti, bensì al PalaSprint, qualche chilometro più in là) ci sarà infatti un’amichevole tra la Tarros Spezia della nostra C Silver, l’anno scorso finalista e quest’anno abbastanza rinnovata, e la Academy Basket Fidenza neopromossa nella C Gold emiliana, e nella quale milita da questa stagione Alberto Baiardo, guardia genovese ex CAP-Tigullio-Aurora…

Insomma un pomeriggio/sera di basket a livello piuttosto alto!

Posted in Allenatori, C Silver, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – Pené brilla in un Torneo dell’Amicizia chiuso al quarto posto

Posted by superbasketball su 2 settembre 2017

Nel Torneo dell’Amicizia a Mesolongi in Grecia la Nazionale Under 15 maschile ha ottenuto tre sconfitte, piazzandosi dunque quarta: ma il nostro bicchiere mezzo pieno, oltre alle dichiarazioni comunque venate di ottimismo di coach Bocchino, è la prestazione del ligure Abramo Pené.

Nel primo turno gli azzurri (Pené 14, Grant e Tintori 8) hanno subìto dalla Grecia padrona di casa, che poi ha vinto il torneo, la sconfitta più pesante, maturata soprattutto nella seconda frazione. Già il giorno successivo i ragazzi (Pené 24, Grant 17) hanno però saputo dimostrare capacità di reazione sfiorando il successo con la Spagna in una partita equilibrata. Nell’epilogo altro stop contro la Francia, ma sino all’ultima frazione i nostri (Pené 15, Cappelletti 14) erano perfettamente in parità con i transalpini.

Non è difficile, leggendo anche solo i tabellini, capire perché si è soddisfatti per quanto fatto dal nostro “portacolori” (anche se la sua casacca è quella della Stella Azzurra ora) Abramo Pené: tre partite, tre volte il migliore in termini realizzativi. D’accordo che i punti non sono tutto, ma qui direi che c’è tanta roba, da far crescere ulteriormente per la prossima stagione quando con l’Under 16 potrebbe aprirsi la strada per gli Europei. Bravo!

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A2/F – A Spezia arriva anche Cadoni. Le liguri si preparano per la A2. Savonese al torneo di Carugate

Posted by superbasketball su 1 settembre 2017

Le nostre rappresentanti in A2 femminile hanno rotto gli indugi e iniziato la preparazione per il campionato, che partirà il 30 settembre, quando la Cestistica Spezzina sarà impegnata a Valdarno, mentre quella Savonese sarà di scena a Civitanova Marche l’1 ottobre.

A Spezia per la verità oltre all’inizio dell’attività fisica, che è avvenuto mercoledì 23 scorso, c’è da registrare qualche novità. Intanto, in quella data sono state annunciate le new entries delle giovanissime (entrambe 2001!) Sofia Bini (ala-guardia di 180 cm proveniente dalla Polisportiva Bibbianese) e Federica Mazza (175 cm, playmaker). Benvenute a Sofia e Federica! Ma prima che vi parlassi di loro c’è stata un’altra aggiunta, di grande spessore, perché dalla Matteiplast Bologna è arrivata Chiara Cadoni, ala di 184 cm classe ’94, che l’anno scorso è stata una delle migliori del campionato e che va dunque ad accrescere in modo significativo la qualità del gruppo. Benvenuta anche a Chiara!

Da parte Cestistica Savonese, che si è radunata martedì 22, arriva la conferma che un nucleo importante del roster dell’anno scorso è confermato: Ileo, Zanetti, Skiadopoulou, Penz, Tosi, Guilavogui, Sansalone e la junior Roncallo sono infatti rimaste con coach Pollari per questa impegnativa avventura nella categoria superiore. Oltre alle nuove Licciardello e Bianconi, e Villa, al gruppo si sono aggiunte anche le giovani Avolio e Ambrosi. A differenza della squadra bianconera, quella biancoverde ha cambiato relativamente poco e questo potrebbe aiutare ad iniziare bene il girone pur essendo state ammesse solo in extremis alla A2. Domani, sabato 2 settembre, le savonesi, con qualche assente, sono a Carugate per il primo test, il triangolare con le padrone di casa (A2) e il Villasanta (B).

In attesa che si cominci a fare sul serio. Ma 4 settimane non sono lunghissime…

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: