SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

B Reg/F e Under 16/F – Memorial Mendozza al Torino, seconda la Poly; nel Memorial Parpaglione si impone Landini Lerici

Posted by superbasketball su 18 settembre 2017

Nel weekend a Lavagna, come vi avevo anticipato, si sono disputati 2 tornei, entrambi organizzati e giocati dalla Polysport, il quarto “Memorial Gaetano Mendozza“, per squadre di serie B femminile, e il secondo “Memorial Carlo Parpaglione” per squadre femminili Under 16.

Sabato nel torneo senior la Polysport Lavagna ha esordito superando in semifinale la Magik Parma (Principi 17, Bianchino 13), ma si è poi dovuta arrendere nettamente in finale (Aldrighetti 14, Donati 11) al Torino Teen che in mattinata si era imposto al Nico Montecatini. Sconfitta pesante, ma mancano ancora molte settimane all’esordio e c’è ancora tempo per crescere, anche considerando le varie assenti tra le biancoblù. Ecco tutti i risultati:

4° MEMORIAL GAETANO MENDOZZA

Polysport Basket Lavagna – Magik Basket Parma    49-47
Nico Basket Montecatini – Torino Team Basket 49-58

Nico Basket Montecatini – Magik Basket Parma 77-54
Polysport Basket Lavagna – Torino Team Basket 39-59

Classifica Finale
Torino Team Basket
Polysport Basket Lavagna
Nico Basket Montecatini
Magic Basket Parma

Qui di seguito le foto del team lavagnese e di tutte le partecipanti al torneo senior del Parco Tigullio (cliccate per aprire l’album di Flickr).

2017-2018 B/F Trofeo Mendozza

Nel torneo under le semifinali hanno promosso la Landini Lerici, di misura proprio sulle padrone di casa, e il Blue Diano, anche in questo caso con piccolo scarto, sul Basket Cairo. Finalissima poi appannaggio delle lericine, mentre per il 3° posto la Poly l’ha spuntata sulle cairesi:

2° MEMORIAL PARPAGLIONE

Polysport – Landini Lerici  41-42
Basket Cairo – Blue Basket Diano Marina 40- 43
Polysport – Basket Cairo 62-55
Blue Basket Diano – Landini Lerici 46-54

Classifica :
Landini Lerici
Blue Basket Diano
Polysport Basket Lavagna
Basket Cairo

Complimenti agli organizzatori!

Annunci

Posted in B Reg F, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – 8° Memorial Rigardo a Loano

Posted by superbasketball su 15 settembre 2017

Tra una decina di giorni, altro torneo giovanile! A Loano si disputerà infatti l’8° Memorial Rino Rigardo per Under 15/M (e Under 14/M), con organizzazione a cura del Basket Loano “Garassini”. E’ un memorial che si disputa appunto già da molti anni e che ha cambiato molte volte categoria ma con una partecipazione sempre qualificata e un albo d’oro di tutto rispetto.

Ci sono 8 società partecipanti, divise in 2 gironi: i campi di gara sono entrambi i palazzetti loanesi, il PalaGarassini e il PalaGuzzetti. Quest’anno la partecipazione è effettivamente di livello molto alto.

Nel girone A l’unica ligure è la società padrona di casa, che dovrà vedersela con Assigeco Piacenza, Don Bosco Crocetta Torino e Urania Basket Milano: il 22 si parte con Loano-Crocetta e Assigeco-Urania. Nel B sono 2 le liguri, il Basket Pegli e la Pallacanestro Vado: il primo giorno si sfideranno tra loro, mentre nell’altra gara di venerdì 22 si affronteranno ABA Legnano e Basket Club Trecate. Si giocherà poi nel weekend, sabato con le restanti gare dei gironi e domenica 24 con le finali: ovviamente le prime dei 2 gironi giocheranno per il titolo, le seconde per il 3° posto e così via. E chissà che almeno una delle liguri non riesca a giocare per i posti più importanti!

Buon divertimento ai partecipanti! E complimenti all’organizzazione perché lo sforzo, su 2 campi e 3 giornate, e con 8 squadre, è notevole! Se potete premiateli andando ad affollare le tribune!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

B Reg/F e Under 16/F – Memorial Mendozza e Memorial Parpaglione a Lavagna il 16 e 17 settembre

Posted by superbasketball su 11 settembre 2017

A Lavagna nel weekend prossimo si disputano ben 2 tornei, entrambi organizzati e giocati dalla Polysport, che sono ormai da qualche anno appuntamento prestagionale regolare per la società biancoblù.

Società che quest’anno, come saprete, e quanto meno lo saprete d’ora in poi, ha sfruttato il suo titolo di B per ottenere di poter partecipare alla B Toscana, torneo nel quale in passato ricorderete squadre liguri comunque protagoniste. Speriamo sia lo stesso per le ragazze di coach Daneri!

Intanto cominceranno a farsi un po’ di ossa, in attesa della Coppa Toscana e del campionato che inizieranno ad ottobre (il 7 il primo impegno in coppa a Lucca, il 21 l’esordio in campionato a Firenze, i più attenti si saranno già accorti che nel menù in alto c’è il calendario sotto la voce B/F Tosc), proprio con questo torneo, la quarta edizione del “Memorial Gaetano Mendozza“, che si disputerà al Cotonificio sabato 16 settembre. La prima avversaria sarà il Magik Basket Parma, che gioca nella B emiliana; nell’altra semifinale si affronteranno invece il Teen Basket Torino, società che conosciamo ormai da anni su questo blog per la B piemontese, l’anno scorso campione della C femminile Piemonte, e il Nico Basket Montecatini, avversaria delle lavagnesi sia nel gironcino di coppa (il 14/10 saranno a Lavagna) sia nella B toscana. Questo il programma, con semifinali e finali incrociate:

SEMIFINALI:
ore 09.30 Polysport Lavagna vs Magik Rosa Parma
ore 11.30 Teen Basket Torino vs Nico Basket Montecatini

FINALI:
ore 16.00 3°/4° posto
ore 18.00 1°/2° posto

Il secondo “Memorial Carlo Parpaglione” si terrà invece domenica 17, e coinvolgerà squadre femminili Under 16: oltre alla Poly, ci saranno Landini Lerici, Basket Cairo, e Blue Basket di Diano Marina. Ecco qui il calendario del torneo:

Semifinali :
h.9.30 POLYSPORT – Landini Lerici
h.11.15 Basket Cairo – Blue Basket Diano Marina

Finali:
h.15.00 finale 3-4 posto
h.16.45 finale 1-2 posto

Un weekend settembrino veramente interessante al Parco Tigullio!

Posted in B Reg F, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – Trofeo Lions/Memorial Ferrari ad Albenga il 24 settembre

Posted by superbasketball su 11 settembre 2017

Fase di preparazione anche nelle giovanili, ed ecco i tornei che servono a far assaggiare ai ragazzi la fase agonistica prima dell’inizio dei campionati. Ad esempio tra un paio di settimane ad Albenga si disputa un torneo Under 15 maschile, il VII Trofeo Lions – Memorial Avv. Giampaolo Ferrari.

Domenica 24 settembre il Palamarco ospita un quadrangolare con due squadre liguri, l’organizzatrice Albenga e il My Basket Genova, e due piemontesi, l’Alter 82 Piossasco e il Cuneo Granda Basketball. Le semifinali sono tra squadre della stessa regione, in mattinata, e nel pomeriggio si disputeranno le due finali. I dettagli li vedete qui a fianco nella locandina.

Buon divertimento ai partecipanti!

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Amichevole internazionale ad Alassio: Casale – Monaco il 19 settembre

Posted by superbasketball su 10 settembre 2017

Abbiamo già parlato dell’evento fortitudino a Spezia, ma c’è un’altra amichevole con una squadra di A2 che si disputerà in Liguria a breve!

Infatti ad Alassio, con organizzazione a cura appunto di Pallacanestro Alassio, torna (era già successo due anni fa) lo Junior Casale, e ancora come avversario avrà l’AS Monaco di A1 francese. Appuntamento al 19 settembre, ore 19 (facile, no?). Ma per l’occasione vi faccio raccontare un po’ di cose da coach Devia, che si è impegnato in prima persona per questo evento.

SBB: Ciao coach, raccontaci un po’ dell’organizzazione di questa amichevole. Se non sbaglio le stesse squadre erano venute ad Alassio già 2 anni fa…

FD: Sono due ottime squadre e hanno nuovamente scelto Alassio per l’amichevole. Monaco disputerà la Champions League e avrà anche l’ex play di Trento Aaron Craft che lo scorso anno in Italia ha sfiorato lo scudetto. Casale parte sempre per arrivare ai play off di A2. Siamo convinti che sarà un bello spettacolo e per questo spero vengano portati tanti ragazzi a vedere l’incontro, perché anche così li si può far appassionare alla palla a spicchi. Altro motivo di interesse per non perdere l’evento è che nelle fila di Casale giocano due ragazzi liguri del 2000, Tulumello e Banchero, che ad ora sono aggregati alla prima squadra e saranno sicuramente presenti Martedì 19 Settembre ad Alassio. Infine, potremo vedere all’opera una terna arbitrale tutta composta da liguri, e da liguri arbitri nazionali, per giunta: Puccini, Gonella e Tulumello (senior).

SBB: Quindi riportate la serie A in Liguria, come succederà qualche giorno prima a La Spezia. A2, ma sempre A. Non capita spesso nella nostra regione…

FD: l’obiettivo è proprio quello di permettere a tutti di assistere a un incontro di alta qualità senza dover andare necessariamente in Piemonte o Lombardia per vedere qualche gara importante. Il mio sogno è che qualche imprenditore ligure s’innamori di questo sport e faccia in modo che eventi di questo tipo diventino la norma e non l’eccezione con, ad esempio, una squadra ligure in grado di disputare campionati nazionali… ma per ora accontentiamoci di goderci queste due belle partite.

SBB: Per chi volesse venire ad Alassio, dài magari qualche indicazione su come arrivare a palazzetto. Il biglietto?

FD: Il palazzetto è facilmente accessibile, nei dintorni ci sono parcheggi gratuiti ma se proprio non si trovasse nulla sotto lo stadio c’è un ampio parcheggio a pagamento. La biglietteria sarà aperta dalle ore 17.30 e la partita inizierà alle ore 19. Il biglietto intero costerà 7 euro e quello ridotto 5 euro.

SBB: Approfittiamo anche per parlare un po’ di Pallacanestro Alassio…facciamo un punto sul progetto? Quest’anno con quali gruppi vi presenterete nei vari campionati?

FD: L’Alassio lo scorso anno, alla vigilia del compimento dei 10 anni dalla propria fondazione, ha avuto per la prima volta nella sua breve storia la prima squadra maschile oltre che quella femminile che è presente da 3 anni. Molti dei ragazzi e delle ragazze che facevano parte della prima squadra quest’anno andranno all’università quindi si è puntato sul settore giovanile avendo tutte le squadre giovanili maschili dall’under 20 in giù e nel femminile abbiamo aderito al progetto del Blue Ponente Basket con la prima squadra in Serie C e le squadre giovanili femminili. Il nostro obiettivo e la nostra mission resta sempre quella di formare giocatori/giocatrici e in questi anni possiamo dire che qualche soddisfazione ce la siamo presa, con una ragazza che è stata protagonista in A2 e nelle finali nazionali a Spezia, un ragazzo in C ligure a Ospedaletti, una 2000 che quest’anno all’Amatori Savona punterà ad arrivare alle finali nazionali, un nostro ragazzo che giocherà a Modena andando là all’università, e un nostro 2003 che dopo aver raggiunto il raduno della nazionale è stato preso dalla Pallacanestro Biella, premiata con il premio Reverberi come migliore settore giovanile in Italia. Non male per una società piccola e giovane come la nostra che cerca di fare in modo che tutti possano giocare fino a quando ne hanno le possibilità; e quest’anno avremo Under 20, Under 16, Under 15, Under 14 elite, Under 13 e tutto il minibasket.

SBB: Bene, in bocca al lupo per la partita (ragazzi riempiamo il palazzetto, mi raccomando!) e per la vostra stagione!

FD: Crepi il lupo e w il basket!

E complimenti per l’organizzazione!

Posted in Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Lezione Tecnica CNA il 16 settembre a Spezia con Boniciolli e Griccioli. Poi amichevole Spezia-Fidenza e infine Fortitudo-Mens Sana

Posted by superbasketball su 6 settembre 2017

Vi avevo già segnalato l’amichevole tra Fortitudo Bologna e Mens Sana Siena che i ragazzi del Fortitudo Club Spezia hanno organizzato per sabato 16 settembre (alle 20), ma quella partita di fatto è la ciliegina sulla torta di un intero pomeriggio di basket al PalaMariotti!

Infatti innanzitutto per gli allenatori il piatto è ricco, perché a partire dalle 15.30 (un po’ prima per l’accredito) gli allenatori delle due formazioni hanno accettato di tenere due lezioni con tanto di accrediti PAO.

Alle 15.30 inizia coach Matteo Boniciolli, della Fortitudo, con il tema “Passaggio dalla difesa run and jump a tutto campo, alla difesa a uomo a metà campo”, e dalle 17 gli darà il cambio coach Giulio Griccioli, della Mens Sana, con la lezione “Giocare in transizione”. Mi sembra interessante, che dite? Sul sito FIP Liguria trovate il modulo per gli accrediti.

E non è finita lì, perché tra le lezioni e la partita ci sarà altro basket: alle 18 (ma, attenzione, non al PalaMariotti, bensì al PalaSprint, qualche chilometro più in là) ci sarà infatti un’amichevole tra la Tarros Spezia della nostra C Silver, l’anno scorso finalista e quest’anno abbastanza rinnovata, e la Academy Basket Fidenza neopromossa nella C Gold emiliana, e nella quale milita da questa stagione Alberto Baiardo, guardia genovese ex CAP-Tigullio-Aurora…

Insomma un pomeriggio/sera di basket a livello piuttosto alto!

Posted in Allenatori, C Silver, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – Pené brilla in un Torneo dell’Amicizia chiuso al quarto posto

Posted by superbasketball su 2 settembre 2017

Nel Torneo dell’Amicizia a Mesolongi in Grecia la Nazionale Under 15 maschile ha ottenuto tre sconfitte, piazzandosi dunque quarta: ma il nostro bicchiere mezzo pieno, oltre alle dichiarazioni comunque venate di ottimismo di coach Bocchino, è la prestazione del ligure Abramo Pené.

Nel primo turno gli azzurri (Pené 14, Grant e Tintori 8) hanno subìto dalla Grecia padrona di casa, che poi ha vinto il torneo, la sconfitta più pesante, maturata soprattutto nella seconda frazione. Già il giorno successivo i ragazzi (Pené 24, Grant 17) hanno però saputo dimostrare capacità di reazione sfiorando il successo con la Spagna in una partita equilibrata. Nell’epilogo altro stop contro la Francia, ma sino all’ultima frazione i nostri (Pené 15, Cappelletti 14) erano perfettamente in parità con i transalpini.

Non è difficile, leggendo anche solo i tabellini, capire perché si è soddisfatti per quanto fatto dal nostro “portacolori” (anche se la sua casacca è quella della Stella Azzurra ora) Abramo Pené: tre partite, tre volte il migliore in termini realizzativi. D’accordo che i punti non sono tutto, ma qui direi che c’è tanta roba, da far crescere ulteriormente per la prossima stagione quando con l’Under 16 potrebbe aprirsi la strada per gli Europei. Bravo!

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A2/F – A Spezia arriva anche Cadoni. Le liguri si preparano per la A2. Savonese al torneo di Carugate

Posted by superbasketball su 1 settembre 2017

Le nostre rappresentanti in A2 femminile hanno rotto gli indugi e iniziato la preparazione per il campionato, che partirà il 30 settembre, quando la Cestistica Spezzina sarà impegnata a Valdarno, mentre quella Savonese sarà di scena a Civitanova Marche l’1 ottobre.

A Spezia per la verità oltre all’inizio dell’attività fisica, che è avvenuto mercoledì 23 scorso, c’è da registrare qualche novità. Intanto, in quella data sono state annunciate le new entries delle giovanissime (entrambe 2001!) Sofia Bini (ala-guardia di 180 cm proveniente dalla Polisportiva Bibbianese) e Federica Mazza (175 cm, playmaker). Benvenute a Sofia e Federica! Ma prima che vi parlassi di loro c’è stata un’altra aggiunta, di grande spessore, perché dalla Matteiplast Bologna è arrivata Chiara Cadoni, ala di 184 cm classe ’94, che l’anno scorso è stata una delle migliori del campionato e che va dunque ad accrescere in modo significativo la qualità del gruppo. Benvenuta anche a Chiara!

Da parte Cestistica Savonese, che si è radunata martedì 22, arriva la conferma che un nucleo importante del roster dell’anno scorso è confermato: Ileo, Zanetti, Skiadopoulou, Penz, Tosi, Guilavogui, Sansalone e la junior Roncallo sono infatti rimaste con coach Pollari per questa impegnativa avventura nella categoria superiore. Oltre alle nuove Licciardello e Bianconi, e Villa, al gruppo si sono aggiunte anche le giovani Avolio e Ambrosi. A differenza della squadra bianconera, quella biancoverde ha cambiato relativamente poco e questo potrebbe aiutare ad iniziare bene il girone pur essendo state ammesse solo in extremis alla A2. Domani, sabato 2 settembre, le savonesi, con qualche assente, sono a Carugate per il primo test, il triangolare con le padrone di casa (A2) e il Villasanta (B).

In attesa che si cominci a fare sul serio. Ma 4 settimane non sono lunghissime…

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Under 15/M – Torneo dell’Amicizia, c’è il ligure stellino Pené!

Posted by superbasketball su 29 agosto 2017

Nella Nazionale Under 15 maschile in partenza per il Torneo dell’Amicizia, a Mesolongi in Grecia, c’è  un’ennesima presenza ligure in questa estate di convocazioni e soddisfazioni!

Coach Bocchino ha infatti inserito nei 12 ragazzi anche il neocampione d’Italia con la Stella Azzurra Roma Under 16, ma di origine genovese e tigullina, Abramo Pené. Complimenti Abramo!

Il torneo è un quadrangolare “mediterraneo” e prevede domani Grecia-Italia e Francia-Spagna; dopodomani ci toccheranno gli iberici e il primo di settembre chiuderemo il torneo contro la Spagna.

In bocca al lupo!

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Under 14/F – Torneo BAM, l’Italia di coach Corsolini e di Rossella Gioan chiude buona quarta

Posted by superbasketball su 29 agosto 2017

Facendo ogni tanto per fortuna anche un po’ di ferie, purtroppo non sono riuscito a dare puntuale notizia qui sul blog, un po’ di più su Facebook (sul quale esorto tutti ad accedere perché lì riesco a dare anche delle notizie flash che sul sito faccio fatica a riportare se non ho accesso internet adeguato), dell’avventura della nazionale Under 14 femminile al Torneo BAM in Slovenia.

La guida della selezione azzurra era per l’occasione affidata al nostro coach Marco Corsolini, e tra le selezionate spiccava il nome di Rossella Gioan: tanta Liguria!

Il torneo era organizzato su due gironi per un totale di 8 squadre. Per le nostre luci ed ombre nella prima parte: sconfitta con la Serbia (Gioan e Celani 13), vittoria con la Polonia (Celani 15, Toffali 11; Gioan 2) e soprattutto altro successo con la Croazia (Setti 26,  Toffali 14; Gioan 11) che ha concesso alle nostre di vincere il gironcino. Anzi, per essere più precisi è stata proprio l’incredibile tripla della staffa di Rossella, tirata in “zona Curry”, a dare alle italiane il quoziente canestri vincente!

La semifinale ci opponeva alle padrone di casa slovene, e sono state queste ultime a strappare il pass per la finalissima (Borriello 12, Gioan 10), poi vinta sull’Ungheria. Un po’ di delusione per le azzurrine, subito superata il giorno dopo per giocarsi il terzo posto sul filo di lana con la Croazia: ci sono voluti 45′ per relegare le nostre (Toffali 16, Valli 11; Gioan 6) sotto il podio, ma il quarto posto va considerato positivo certamente, visto come è maturato.

Qui sotto vi linko gli highlights della finalina, se cercate sullo stesso canale trovate anche altre partite della fase finale.

Così come è stato evidentemente positivo il torneo di Rossella Gioan, se i tabellini non mentono troppo! Tanti punti per lei e tanta esperienza! Brava!

Posted in Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Amichevole di serie A a La Spezia tra Fortitudo BO e Mens Sana SI!

Posted by superbasketball su 28 agosto 2017

Ci manca il basket di serie A (maschile) in Liguria? Non so nemmeno, credo che solo gli anziani che da bambini bevevano il bicchiere di spuma al bar (come me) si ricordino del basket di serie A a Genova. Dopo, qualche sporadica apparizione in amichevoli o eventi singoli (ricordate la SuperCoppa?). Beh, a settembre a La Spezia arriva la serie A, anche stavolta per una sera e in questo caso parliamo di A2, ma accontentiamoci! Magari ci torna la voglia!

Il fatto è che a La Spezia è nato un club di tifosi della Fortitudo Bologna, e questi ragazzi sono riusciti (bravi!) nell’intento, con un pool di ponsor, di far sbarcare la Effe (serie A2 est) al PalaMariotti sabato 16 settembre, in un’amichevole di lusso contro la Mens Sana Siena (serie A2 ovest). Trovate ovviamente la locandina qui a lato.

Per agevolarvi nell’acquisto dei biglietti vi riporto qui quanto pubblicato sulla pagina Facebook del gruppo Fortitudo Club Spezia:

INFO BIGLIETTI AMICHEVOLE DEL 16 SETTEMBRE
PREZZI
5€ INTERO
1€ UNDER 12

Sono disponibili presso il negozio Way Side Shop in Via S.Antonio, 44 a La Spezia…è la traversa subito dopo Zara, dopo la Deutsche Bank….fa orario di negozio lun mattina chiuso da lun pomeriggio a sabato 9,00-12,30 / 16,00-19,30

E’ possibile che da qui alla partita si attivino altri punti di distribuzione, sempre a Spezia e dintorni, vi consiglio di seguire la pagina Facebook dell’evento.

Mi raccomando, il PalaMariotti è grande ma si deve riempire!

Posted in A2/M, Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

XI Clinic “Vittorio Cavaleri” – Il clinic per allenatori domenica 1 Ottobre al PalaCUS

Posted by superbasketball su 27 agosto 2017

Il Clinic “Vittorio Cavaleri” è qualcosa che credo ormai non vada quasi più presentata: tutti gli anni gli organizzatori Ardita Juventus, e in particolare coach Passiatore, e gli “Amici di Vittorio” con la collaborazione del Comitato Regionale FIP Liguria e del CNA portano a Genova una triade di allenatori di rilevanza nazionale, che riempono una mattinata con le loro relazioni sui vari aspetti tecnici e non del nostro sport, a partire dal minibasket e su su sino alle prime squadre professionistiche. Opst, l’ho presentato di nuovo!

Anche questa volta il programma della mattinata, che si terrà al PalaCUS domenica 1 ottobre (piccola differenza rispetto al passato, in cui la giornata era normalmente un sabato), è particolarmente ricco:

  • ore 8.30-10.00: (MB) Mario Greco (Staff MB Nazionale e MB Campobasso) con argomento: “Il passaggio come strumento per lo sviluppo di orientamento e differenziazione spazio temporale”, con in campo la squadra Aquilotti/Gazzelle dell’Ardita Juventus Nervi (punti PAO n. 3 validi solo per stagione 2017/2018);
  • ore 10.00-11.30: (Prime Squadre) Paolo Moretti (ex All.re Pallacanestro Varese – Serie A) con argomento: “Attacco alle zone ed alla zona adattata”, con in campo la squadra C Silver dell’Ardita Juventus Nervi (punti PAO: vedi sotto);
  • ore 11.30-13.00: (Sett.Giovanile) Mario Floris (Responsabile Tecnico Faenza Basket etc  con argomento :”Migliorare il passaggio e differenze suo utilizzo contro difesa ad uomo o a zona”, con in campo una giovanile Ardita
    Punti PAO n.3 (indivisibili per Floris + Moretti) valevoli per la stagione scorsa (recupero) oppure per la nuova stagione 2017-2018

Tornerò sull’argomento più avanti, nell’imminenza dell’evento, come al solito facendovi raccontare tutto da coach Passiatore. Intanto segnatevi l’appuntamento della prima domenica d’ottobre!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Cestistica Savonese, primi annunci: Licciardello, Villa e Bianconi

Posted by superbasketball su 10 agosto 2017

Finalmente qualche notizia anche dalla sponda savonese della prossima A2 femminile. Dato il tardo verdetto di “ripescaggio” nella categoria superiore, a Savona il mercato non può che essere un po’ in ritardo rispetto alla media delle altre partecipanti al campionato.

Mancano per esempio ancora informazioni chiare sul gruppo che ha appena chiuso la stagione, chi resta e chi va, anche se gran parte delle ragazze dovrebbero essere ancora a Savona quest’anno; abbiamo però 3 annunci di novità in arrivo per rinforzare il nucleo biancoverde, direi soprattutto la parte “verde” vista l’età delle ragazze che si accasano nel gruppo di coach Pollari.

Andando in ordine di annuncio, parliamo prima di Giuliana Licciardello, classe 1997, proveniente dalla Sicilia, e in particolare da Catania dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili e dove ha esordito da senior nel 2012 con la Lazur. Nella seconda parte della scorsa stagione Giuliana, che occupa lo spot di ala piccola, ha giocato con la maglia del Cus Messina in B. Benvenuta Giuliana!

Per lo spot di centro pochi giorni dopo la società biancoverde ha annunciato l’acquisto di Emma Villa, ancor più giovane (1999) ma con già esperienze in A2 con Ancona, dalla quale proviene (l’ultima stagione in serie B) dopo le giovanili svolte in Piemonte (è biellese) a Casale e Moncalieri. Salutiamo anche Emma!

Sempre del’99 è l’altro acquisto Mara Bianconi: l’ala di origine ossolana malgrado la giovane età ha già giovato in molte squadre, dalla Rosmini a Ghemme, poi a Busto Arsizio e infine a Moncalieri. Anche lei potrà dar dunque man forte non solo nel torneo senior di A2, ma anche nell’Under 20. Benvenuta Mara!

Restiamo in attesa di eventuali altri sviluppi!

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 18/M – L’Italia chiude con un buon quinto posto negli europei in Slovacchia

Posted by superbasketball su 10 agosto 2017

L’Under 18 maschile ha chiuso al quinto posto nell’Europeo di Bratislava e Piestany (Slovacchia). Un piazzamento forse un po’ stretto, ottenuto di fatto perdendo solo due partite, nei quarti con la Lituania e nel girone con la Serbia che ha poi vinto il titolo, e battendo la Spagna finalista. Un piccolo passo indietro rispetto al terzo posto ottenuto negli europei “natalizi” in Turchia, ma almeno ora coach Capobianco potrà riposarsi un po’!

La gara dei quarti con la Lituania poteva aprirci le porte del podio, che forse non avremmo neanche demeritato, e a maggior ragione se fossimo riusciti ad imporci sulla nazionale gialloverde. E i ragazzi (Ebeling 13, Pajola e Bonacini 12; Miaschi 2), dopo un avvio un po’ pesante che portava gli avversari baltici al vantaggio in doppia cifra dell’intervallo lungo, ci avevano fatto davvero sperare, riuscendo prima ad arrivare a -1 e poi a ricucire nuovamente al -2 quando alla fine della gara mancavano appena due minuti. Non è bastato però, come spesso succede quando dopo le rimonte non riesci a mettere poi nemmeno il naso avanti, e sono stati i lituani (poi terzi battendo nella finalina la Turchia) ad accomodarsi nella parte alta del tabellone, peccato, perché in una gara “sliding door” persa di fatto per poco ti resta il rammarico per quella palla, quel tiro, quella difesa malriuscita, quel libero sul ferro, che dalla possibilità di lottare per le medaglie ti fa cadere nel gruppo 5°-8° posto. Amen!

Restava comunque la possibilità, facendo bene nella successive due gare, di arrivare al quinto posto. Nel primo turno, la semifinale, agli azzurri è stata opposta la Bosnia Erzegovina, che nei quarti era stata estromessa dalla Serbia. Molto bravi i ragazzi (Palumbo 26, Vigori 11; Miaschi 3) a mettersi alle spalle la sconfitta dolorosa del giorno prima, e ad infilare i bosniaci con una partita condotta sempre, e alla fine conquistata con netto divario. Prima parte del piano B eseguita con successo!

La finale per il quinto posto ci proponeva lo scontro classico con i francesi, un po’ delusi per l’esclusione dalle gare che contano dopo che i pronostici della vigilia li davano per essere tra le nazionali lanciate verso il podio. Ebbene, se con la Bosnia era andata bene, con la Francia è andata ancora meglio, partita controllata e chiusa dai nostri (Caruso 18, Trapani e Palumbo 12; Miaschi 3) addirittura dopo la terza frazione! Quinto posto conquistato in modo autorevole dunque, a dimostrare che magari anche al piano di sopra non avremmo sfigurato. Ma il campo ha deciso che non doveva essere.

Federico Miaschi ha chiuso il suo Europeo con statistiche praticamente invariate, 10 minuti di utilizzo per gara, con 3 punti e 1 rimbalzo. L’anno prossimo sarà l’europeo della leva 2000, e probabilmente queste cifre miglioreranno, bene così.

Posted in Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 18/M – Anche qui siamo nelle 8! Stesa la Spagna, poi grande ottavo con la Russia, ora la Lituania nei quarti

Posted by superbasketball su 3 agosto 2017

L’Under 18 maschile di coach Capobianco (e di Miaschi) ha conquistato con due gare ottime l’accesso al tabellone delle prime 8 nell’Europeo di Bratislava e Piestany (Slovacchia). Ancora una volta Capobianco guida una formazione azzurra verso le posizioni che contano, in questa estate direi eccezionale. Speriamo che diventi un’abitudine!

La terza gara del girone, quella con la Spagna, era quella sulla carta più difficile. I nostri (Serpilli 15, Caruso 10; Miaschi 6) però l’hanno interpretata alla grande: praticamente sempre avanti, anche in doppia cifra, sono stati capaci di chiuderla (micidiale Serpilli nelle ultime azioni), sorprendendo gli iberici. Avevo detto che sarebbe stato difficile scalzarli dal primo posto del girone, invece ci siamo riusciti, ma abbiamo di fatto favorito la Serbia, perché nell’avulsa gli ex-jugoslavi hanno ottenuto il primo posto, e gli azzurri malgrado la vittoria sono rimasti terzi, il che significava dover giocare negli ottavi contro la seconda del girone A, ovvero la Russia. Però le sensazioni erano buone…

In un ottavo di finale ci si trova ad uno scambio ferroviario: chi passa gioca per le prime posizioni, chi perde resta a giocare al massimo per il nono posto. A volte basta un punticino. E allora è giusto giocarlo (come pure le seguenti gare, ovviamente, sino alla fine), al 150%: ieri i nostri (Trapani e Caruso 18, Miaschi) sono stati eccezionali in questo, soprattutto nei primi 2 quarti. Concreti e solidi in area su entrambi i lati del campo specialmente con un sontuoso Caruso (dalla schiacciata al gancio alla stoppata passando per tantissimi rimbalzi), precisi al tiro, spietati in difesa, pronti a tuffarsi sulle palle vaganti. Trapani (per me MVP ieri) era a tratti imprendibile, un razzo tra le maglie dei tramortiti ragazzi russi. Micidiale il 14-0 infilato di slancio dopo la palla a 2, e il quarto chiuso sul 30-11 già preannunciava una serata positivissima. Il secondo quarto è stato pareggiato ma reagendo al tentativo di rientro dei russi, e quindi riuscendo a non perdere l’inerzia per andare negli spogliatoi con un 47-28 superlativo. Non cambiava la musica nella ripresa, e se la terza frazione ci vedeva avanti di 21 era in realtà dopo un quarto in cui eravamo saliti al +26 dando anche spettacolo, ad esempio con Trapani che serviva l’alley-oop a Bonacina (azione replicata pochi minuti dopo). I russi riuscivano solo a sprazzi a ridurre il divario, e lo facevano con più decisione negli ultimi minuti della gara, quando un comprensibile minimo calo dei nostri permetteva loro di arrivare al -16: ma gli azzurri lottavano su ogni pallone ed era una rubata di Zampini con annessi 2 punti in contropiede a chiudere la partita sull’82-64 che sanciva un successo fantastico. BRAVISSIMI!!!

E ora? Ora l’appetito vien mangiando! Ci tocca, domani alle 18, la Lituania, che ieri ha fatto fuori la Slovacchia dopo avere vinto il gruppo C (a pari merito con la Grecia, e dopo aver perso la prima gara addirittura di 20 con la Finlandia poi quarta nel girone e ieri eliminata dalla Francia). Sarà una sfida difficilissima, ma il morale è altissimo e ce la possiamo giocare, grazie anche a “Re Mida” Capobianco che sta trasformando in…cose preziose tutto ciò che tocca quest’estate! Non credo che sia un caso! Inutile dire che vincendo saremmo nelle prime quattro, vero?

Nell’altro quarto dalla nostra parte di tabellone c’è la nostra conoscenza Serbia che giocherà il derby slavo con la Bosnia Erzegovina. Le altre gare saranno Turchia-Grecia e Spagna-Francia.

Federico ieri ha giocato un po’ meno ma aveva avuto più spazio con gli spagnoli: ora ha 12.5 minuti di utilizzo per gara, con 3.3 punti e 1 rimbalzo.

Forza ragazzi, forza Federico!!

Posted in Europei, Giovanili, Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: