SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Archive for novembre 2008

A Dil A/M – Non Vado più?

Posted by superbasketball su 30 novembre 2008

Si è arenato il Tirreno Power? Sembrerebbe di sì. Non esageriamo, però tre sconfitte di fila fanno serie. Ozzano ci poteva stare, Casalpusterlengo pure, Omegna ovviamente ci sta anche: il problema è che ora arriva a Quiliano anche Forlì, e il timore è fondato che la serie si allunghi. Se aggiungiamo che la successiva è a Lumezzane, e che i lombardi hanno oggi dato un segno di vita battendo Vigevano…bisogna svegliarsi!

Le cronache raccontano di un Riviera lento a partire e che subisce *troppissimi* punti nel primo quarto (34-16), e addirittura il vantaggio dei lacustri al riposo è di 21 punti (52-31). Evidente la difficoltà a fermare l’attacco avversario. Nel terzo quarto un riscatto vadese, si torna più vicini e al 28′ Mossi da fuori porta i liguri a -6, ma da lì in poi si rispegne la luce e il passivo finale è di 18 punti, 86-68. MIglior marcatore Guerci (16), poi Gironi e Mossi (12). L’altra brutta notizia è il nuovo infortunio di Calbini, vedremo in settimana come si metterà. Io le partite non le ho viste, ma forse non è azzardato affermare che le sconfitte hanno coinciso con l’infortunio del play vadese. Anche ieri, malgrado i pochi minuti di Calbini, rotazioni cortissime e quelli fuori quintetto, se escludiamo Trionfo, hanno messo insieme la miseria di 15′.

Intanto Forlì liquida Ozzano e simantiene da sola al comando a quota 14, mentre Casalpusterlengo la spunta al fotofinish su Treviglio e resta appaiata ad Omegna. Fidenza è l’ultima vittima della mina vagante JSD. Castelletto rispetta il pronostico con Cagliari, mentre Cremona vince un’importantissimo scontro diretto a Montecatini e sale addirittura a quota 10. La classifica è cortissima: a parte gli “isolati isolani” rimasti a 2 punti, bastano un paio di vittorie per cambiare aria (o un paio di sconfitte per peggiorarla di molto). Speriamo che i biancorossi trovino la forza di ripartire. A volte nelle difficoltà viene fuori il lato migliore di una squadra, beh è il momento…

Risultati: 

Giornata n. 9
Data Casa Trasferta Arbitri Ris.
29/11/2008 – 21:00 Paffoni Omegna Tirreno Power Vado RANAUDO Nicola , MORELLI Dario 86-68
30/11/2008 – 18:00 VemSistemi Forlì PentaGruppo Ozzano SCUDIERO Davide , CE’ Marco 79-71
30/11/2008 – 18:00 Siram Fidenza Jesolosandonà Bk BIASINI Roberto , SINISI Giuseppe 70-84
30/11/2008 – 18:00 Sil Lumezzane MiroRadici Finance Vigevano RIOSA Pierantonio , D’AMATO Alex 73-69
30/11/2008 – 18:00 AgricolaGloria Montecatini Witor’s Cremona TIROZZI Alessandro , QUARTA Denis 71-75
30/11/2008 – 18:00 Assigeco Casalpusterlengo Intertrasport Treviglio VOLPE Vincenzo , VACCARINI Roberto 64-62
30/11/2008 – 18:00 Nobili SBS Castelletto Banco Sardegna Cagliari VANNI DEGLI ONESTI Gianguido , NIKOLOPOULOS Filopoimin 77-68

Classifica:

Classifica aggiornata al 30/11/2008
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   VemSistemi Forlì 14 9 7 2 772 695 +77 778 1,20 2 0,00 1,20 1,11079
2   Paffoni Omegna 12 9 6 3 734 658 +76 667 1,20 2 0,20 1,40 1,11550
3   Assigeco Casalpusterlengo 12 9 6 3 693 673 +20 667 1,20 1 0,00 1,20 1,02972
4   Intertrasport Treviglio 10 9 5 4 687 669 +18 556 0,80 1 0,00 0,80 1,02691
5   MiroRadici Finance Vigevano 10 9 5 4 670 657 +13 556 0,80 1 0,00 0,80 1,01979
6   Siram Fidenza 10 9 5 4 699 708 -9 556 0,80 0 -0,20 0,60 0,98729
7   Witor’s Cremona 10 9 5 4 652 679 -27 556 1,60 1 0,40 2,00 0,96024
8   Sil Lumezzane 8 9 4 5 659 652 +7 444 1,60 -1 0,20 1,80 1,01074
9   Tirreno Power Vado L. 8 9 4 5 686 692 -6 444 0,80 -1 -0,20 0,60 0,99133
10   Agricola Gloria Montecatini 8 9 4 5 680 704 -24 444 0,80 0 0,00 0,80 0,96591
11   Jesolosandonà Bk 8 9 4 5 641 664 -23 444 1,20 0 0,20 1,40 0,96536
12   Nobili SBS Castelletto 8 9 4 5 654 685 -31 444 1,20 0 0,00 1,20 0,95474
13   PentaGruppo Ozzano 6 9 3 6 705 707 -2 333 0,80 -2 -0,20 0,60 0,99717
14   Banco Sardegna Cagliari 2 9 1 8 577 666 -89 111 0,00 -4 -0,40 -0,40 0,86637

Annunci

Posted in A Dil A M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – Proprio la Vengryte?

Posted by superbasketball su 30 novembre 2008

Sì, è proprio la lituana che avevo “evocato” nella presentazione a segnare 19 pesantissimi punti e soprattutto ad insaccare a 8″ dalla fine il tiro del sorpasso che dà la vittoria alle senesi sulla Termocarispe. La spunta infatti la Consum.it 68-67, col sorpasso anzidetto, generato tra l’altro da un’ingenuità delle ragazze dell’Olimpia, in una partita equilibrata in cui però le spezzine di Piazza (Costa 26, De Gianni 10), in rimonta, avevano preso il vantaggio proprio sul 66-67, per poi finire beffate come è già successo un po’ troppe volte ormai. Importantissimo sarebbe stato mettere a segno questa vittoria in trasferta, per togliere pressione nella pentola e non perdere contatto colle squadre della zona playoff. Invece si è formato un “buco” di 4 punti e ora fa più paura il buco nero del 14° posto che significa retrocessione diretta …anche perché nel prossimo turno arriva un altro brutto cliente come il Pomezia.

Nel frattempo Pontedera, Cus Cagliari e Pomezia “passeggiano” vincendo con convincenti ventelli di scarto (le toscane a Firenze tra l’altro). Le imprese più belle le firmano le ragazze del Chieti battendo la Trony e quelle della Kocca Napoli sbancando un campo difficile come Porto S. Giorgio dopo un suppplementare. Per fortuna dell’Olimpia, l’Alghero resta ancora al palo perdendo in casa contro Ancona-

Risultati: 

Giornata n. 9  
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
29/11/2008 Ore 15:30 C.U.S. Cagliari Calabra Maceri Rende Benatti Paolo (MO), Saraceni Alessandro (BO) 67-46  
29/11/2008 Ore 16:00 RomaSistemi So.Se.Pharm Pomezia Gea Magazzini Alcamo Bulzoni Nando (CE), FIMIANI LUCA (AV) 70-58  
29/11/2008 Ore 18:45 Il Fotoamatore Firenze Castellani Pontedera Isimbaldi Corrado (MI), Caputo Michele (MI) 49-70  
29/11/2008 Ore 19:30 C.U.S. Chieti Trony Cagliari Marota Giampaolo (AP), FILONZI STEFANO (AN) 54-38  
29/11/2008 Ore 21:00 Consum.it Siena TermoCarispe La Spezia Ferrari Carmine (AV), Sica Marco (SA) 68-67  
29/11/2008 Ore 21:00 Calik Alghero Sma Ancona Brotto Eddy (VI), Crescenzo Francesco (SA) 62-75  
29/11/2008 Ore 21:00 Faleria 2000 P.S.Giorgio Kocca Napoli Garisto Rossano (VR), Lucifora Alessandro (PD) 53-60 dts

 

Classifica aggiornata: 

Classifica aggiornata al 30/11/2008
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Castellani Pontedera 16 9 8 1 595 460 +135 889 1,60 4 0,40 2,00 1,29348
2   C.U.S. Cagliari 16 9 8 1 564 481 +83 889 2,00 3 0,40 2,40 1,17256
3   RomaSistemi So.Se.Pharm Pomezia 14 9 7 2 523 493 +30 778 1,60 3 0,40 2,00 1,06085
4   C.U.S. Chieti 12 9 6 3 558 543 +15 667 1,60 1 0,20 1,80 1,02762
5   Trony Cagliari 12 9 6 3 479 485 -6 667 1,60 1 0,20 1,80 0,98763
6   Consum.it Siena 10 9 5 4 548 564 -16 556 0,80 0 0,00 0,80 0,97163
7   Gea Magazzini Alcamo 8 9 4 5 610 588 +22 444 0,80 0 0,00 0,80 1,03741
8   Sma Ancona 8 9 4 5 579 571 +8 444 0,80 0 -0,20 0,60 1,01401
9   Faleria 2000 P.S.Giorgio 8 9 4 5 566 569 -3 444 0,40 -1 -0,40 0,00 0,99473
10   Kocca Napoli 8 9 4 5 511 519 -8 444 1,20 0 0,20 1,40 0,98459
11   TermoCarispe La Spezia 4 9 2 7 579 621 -42 222 0,40 -2 -0,20 0,20 0,93237
12   Calabra Maceri Rende 4 9 2 7 550 619 -69 222 0,80 -2 0,00 0,80 0,88853
13   Il Fotoamatore Firenze 4 9 2 7 514 590 -76 222 0,40 -3 -0,40 0,00 0,87119
14   Calik Alghero 2 9 1 8 543 616 -73 111 0,00 -4 -0,60 -0,60 0,88149

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Prom/M – Il punto sul campionato di Promozione maschile

Posted by superbasketball su 30 novembre 2008

Un campionato complicato da seguire, questo della promozione, tra anticipi, recuperi, gare non disputate per rinuncia, ritardi nelle comunicazioni dei risultati…che fatica! Vabbé, ne fa di più chi va in campo…

Allora cominciamo dal girone A: in testa sono il Ventimiglia, che vince nella 5a giornata per rinuncia di Altare (penalizzato di 1 punto in classifica per questo), il Cairo, che prima batte il Varazze in casa e poi espugna il campo dell’Amatori Savona, e i savonesi stessi. Ventimiglia però è imbattuta ed ha solo 4 partite giocate, nella prossima gioca a Pegli e potrebbe tornare in testa da sola. La sesta giornata è un po’ virtuale, finirà a gennaio (!)…

Nel girone B, Sestri Levante e Villaggio sono a punteggio pieno: il Sestri ha vinto in casa del Valpetronio e quindi si è avvantaggiato sulla squadra di S. Salvatore che riposava. Dietro inseguono Auxilium, Ludus e Scat: le prime due vincenti (col Granarolo e in casa del Valsecca), l’ultima sconfitta in casa dall’Uisp che ha inoltre già battuto il Valpetronio nell’anticipo della sesta giornata e lascia quindi quota 0 ora occupata solo dall’Audace Gaiazza.

Risultati 5a giornata girone A:

Giornata n. 5  
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/11/2008 – 18:30 Basket Cairo PGS Juvenilia Varazze MEDDA A. (SV), TAMBURELLO L. (SV) 60-45  
21/11/2008 – 21:15 Ventimiglia PICCON ARRED Virtus Altare Bk RUBINO A. (IM) 20-0 Rinuncia Altare, penalizz. 1 pt
27/11/2008 – 21:00 Basket Pegli R.N. Bordighera SCIBILIA G. (GE), MORABITO M. (GE) 62-57  
01/03/2009 – 21:00 CFFS Cogoleto Bk. B.C. Ceriale Designazione arbitri non presente., n.d.  
21/11/2008 – 20:15 Pallacanestro Atena Amatori Pall. Savona SCIBILIA G. (GE), DONELLI M. (GE) 47-67  
Riposa Finale B.C.     n.d.  

Risultati 5a giornata girone B:

Giornata n. 5  
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/11/2008 – 19:00 PGS Auxilium G.S. Granarolo HUSAM O. (GE) – LAULETTA G. (GE) 76 – 64  
30/06/2009 – 00:00 Pol. Audace Gaiazza Pol. Santa Maria DONELLI M. (GE) – FERRARI A. (GE) 46 – 64  
23/11/2008 – 11:30 Pol. Scat UISP Rivarolo ROMANI C. (GE) – PICASSO M. (GE) 60 – 64  
23/11/2008 – 19:30 Pol. Valsecca Ludus Team DONELLI M. (GE) – NUARA S. (GE) 66 – 75  
20/11/2008 – 21:00 Valpetronio Basket Sestri Lev. PRIMOCANALE FORTUNATO D. (GE) – COGORNO C. (GE) 45 – 74  
Riposa Villaggio AUTOCHIAVARI     n.d.  

Partite in programma e risultati della 6a giornata girone A:

Giornata n. 6
Data Casa Trasferta Arbitri Ris.
29/11/2008 – 20:30 Amatori Pall. Savona Basket Cairo PAU E. (SV) – REGOLI A. (SV) 68 – 74
07/01/2009 – 20:00 B.C. Ceriale Pallacanestro Atena Designazione arbitri non presente., n.d.
04/12/2008 – 21:00 Finale B.C. Virtus Altare Bk REGOLI A. (SV), BRAGANTINI A. (SV) n.d.
30/11/2008 – 18:00 R.N. Bordighera CFFS Cogoleto Bk. RUBINO A. (IM), n.d.
04/12/2008 – 21:00 Basket Pegli Ventimiglia PICCON ARRED DONELLI M. (GE), SCIBILIA G. (GE) n.d.
Riposa PGS Juvenilia Varazze     n.d.

Partite in programma e risultati della 6a giornata girone B:

Giornata n. 6
Data Casa Trasferta Arbitri Ris.
01/12/2008 – 21:00 Pol. Santa Maria Villaggio AUTOCHIAVARI Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 02/12/2008 ore 12.00., n.d.
01/12/2008 – 21:30 Sestri Lev. PRIMOCANALE Pol. Audace Gaiazza Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 02/12/2008 ore 12.00., n.d.
01/12/2008 – 20:45 G.S. Granarolo Pol. Scat Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 02/12/2008 ore 12.00., n.d.
01/12/2008 – 21:15 Ludus Team PGS Auxilium Designazione arbitri visibile a partire dal giorno 02/12/2008 ore 12.00., n.d.
27/11/2008 – 21:30 UISP Rivarolo Valpetronio Basket HUSAM O. (GE) – PICASSO M. (GE) 74 – 67
Riposa Pol. Valsecca     n.d.

Classifica aggiornata girone A:

Classifica aggiornata al 30/11/2008
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Ventimiglia PICCON ARRED 8 4 4 0 274 222 +52 1000 1,50 2 0,50 2,00 1,23423
2   Basket Cairo 8 5 4 1 303 272 +31 800 1,00 1 0,00 1,00 1,11397
3   Amatori Pall. Savona 8 6 4 2 401 366 +35 667 1,50 1 0,25 1,75 1,09563
4   B.C. Ceriale 6 4 3 1 310 254 +56 750 1,50 1 0,25 1,75 1,22047
5   Finale B.C. 6 4 3 1 254 211 +43 750 1,50 1 0,25 1,75 1,20379
6   PGS Juvenilia Varazze 4 3 2 1 182 165 +17 667 1,00 1 0,25 1,25 1,10303
7   CFFS Cogoleto Bk. 2 3 1 2 166 167 -1 333 0,50 0 0,00 0,50 0,99401
8   Pallacanestro Atena 2 3 1 2 154 200 -46 333 0,50 -1 0,00 0,50 0,77000
9   Basket Pegli 2 5 1 4 269 323 -54 200 0,00 -2 -0,50 -0,50 0,83282
10   R.N. Bordighera 0 5 0 5 294 382 -88 0 0,00 -3 -0,75 -0,75 0,76963
11   Virtus Altare Bk -1 4 0 4 157 202 -45 0 0,00 -1 -0,25 -0,25 0,77723

Classifica aggiornata girone B:

Classifica aggiornata al 30/11/2008
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Sestri Lev. PRIMOCANALE 10 5 5 0 379 249 +130 1000 2,00 3 0,60 2,60 1,52209
2   Villaggio AUTOCHIAVARI 8 4 4 0 227 161 +66 1000 1,60 2 0,40 2,00 1,40994
3   PGS Auxilium 6 5 3 2 324 309 +15 600 1,20 0 0,00 1,20 1,04854
4   Ludus Team 6 5 3 2 260 274 -14 600 1,20 0 0,00 1,20 0,94891
5   Pol. Scat 4 4 2 2 195 217 -22 500 0,80 0 0,00 0,80 0,89862
6   Pol. Santa Maria 4 5 2 3 258 264 -6 400 0,80 0 0,00 0,80 0,97727
7   Valpetronio Basket 4 5 2 3 294 312 -18 400 0,80 0 0,00 0,80 0,94231
8   Pol. Valsecca 4 5 2 3 291 315 -24 400 0,80 -1 -0,20 0,60 0,92381
9   UISP Rivarolo 4 5 2 3 308 337 -29 400 0,40 0 0,00 0,40 0,91395
10   G.S. Granarolo 2 5 1 4 293 339 -46 200 0,40 -1 -0,20 0,20 0,86431
11   Pol. Audace Gaiazza 0 4 0 4 186 238 -52 0 0,00 -3 -0,60 -0,60 0,78151

Posted in Campionati, Prom M | Contrassegnato da tag: , , , | 7 Comments »

B Reg/F – A Savona sfida tra capoliste

Posted by superbasketball su 29 novembre 2008

La Gelfresco Savona riceve l’Antares Romito. Vedremo se splenderà ancora la stella dell’est o se il gelo favorirà le savonesi…a parte i giochi di parole chiaramente la partita potrebbe, soprattutto in caso di vittoria delle savonesi che sono ancora imbattute ed hanno già riposato, definire in modo già abbastanza chiaro la lotta per il vertice. Dietro la Sidus potrebbe approfittare del riposo dell’Ospedaletti per espugnare Rapallo (bisogna ovviamente fare i conti con l’oste!) e staccarla.  A Vado l’Amatori riceve la Fulgor in una partita tra due formazioni che sinora non hanno per nulla brillato. Tra l’altro, la Fulgor ha ricevuto una penalizzazione di 1 punto e lo 0-20 per aver schierato, nella prima giornata in casa propria contro l’Antares, una giocatrice nata nel 1994.

Partite in programma nella 5a giornata:

Giornata n. 5
Data Casa Trasferta Arbitri
30/11/2008 – 18:30 Amatori Pall. Savona Fulgor Basket La Spezia FRISONE L. (SV), FALLETTA L. (SV)
30/11/2008 – 18:00 Cest. Savonese GELFRESCO Antares Bk Romito HUSAM O. (GE), RAVEDATI G. (GE)
29/11/2008 – 20:30 Junior Basket Rapallo Sidus Life & Bk Genova SANGUINETI L. (GE), SCIBILIA G. (GE)
Riposa B.C. Ospedaletti    

Posted in B Reg F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Le prime sfidano l’est e l’ovest

Posted by superbasketball su 29 novembre 2008

L’Ameglia capoclassifica ha una trasferta piuttosto difficile nel Ponente in casa dell’Ospedaletti: compito appena appena (teoricamente) più facile ce l’ha l’Ardita, che va in trasferta addirittura a Pontremoli. E allora magari il Chiavari, in trasferta ma a Genova sul campo dell’AGV, potrebbe guadagnarsi altri 2 punticini, così come il Black Basket che visita la Vivisemm, la quale però ci terrebbe a lasciare quota 0. In un derby genovese Pontecarrega cercherà di salire a quota 8 ma deve battere il Cap.

Partite in programma: 

Giornata n. 7
Data Casa Trasferta Arbitri
29/11/2008 – 20:30 B.C. Ospedaletti C.S.I. Basket Ameglia RUBINO A. (IM),
30/11/2008 – 19:00 Pontecarrega Quezzi C.A.P.Genova CATANESE G. (AG), PICASSO M. (GE)
30/11/2008 – 19:00 VIVI.SE.M.M. Genova Black Bk Rossiglione BRACCO M. (GE), GATTO S. (GE)
29/11/2008 – 21:00 Audace Gaiazza Valverde Chiavari Basket HUSAM O. (GE), METTI N. (GE)
29/11/2008 – 21:00 Pol. Pontremolese Ardita Juventus A.M.T. D’AURIA B. (SP), POSA A. (SP)

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Inizia il ritorno

Posted by superbasketball su 29 novembre 2008

Dopo aver sentito l’autorevole parere di ben 2 allenatori, Pansolin (Cogoleto, girone A) e Maestri (Cus, girone B), eccoci ad analizzare il turno che si disputa in questo fine settimana e che è il primo del girone di ritorno.

Nel girone A difficile pensare che le 3 di testa abbiano difficoltà a proseguire con una vittoria. All’andata vinsero tutte in trasferta, questo turno le vede impegnate in casa: Loano con Sestri, Granarolo con Pegli e Ovada con Imperia. Giornata da turnover…Interessantissima la sfida di Arma di Taggia dove il Cogoleto vuole i 2 punti per riagganciare Sestri al 4° posto, il pronostico andrebbe agli Sgrunters ma le trasferte lunghe possono giocare qualche brutto scherzo…

Nel girone B il Cus dovrebbe avere un compito poco gravoso per prendersi i 2 punti in casa contro Recco, mentre Sarzana quantomeno avrà il fattore campo avverso a Rapallo contro il Junior. Potrebbe salire ancora la Vis, che in settimana ha recuperato con il Follo vincendo 57-51 avvicinandosi alla zona che conta: se avranno ancora birra nelle gambe, i genovesi potrebbero approfittare della visita di un Alcione Rapallo in leggera flessione nelle ultime partite. Follo riceve il Villaggio San Salvatore e anche qui molto dipenderà dalla stanchezza dovuta al recupero infrasettimanale. Comunque molto più combattuta la situazione in questo girone dove almeno 3 posti sono incerti.

Partite in programma nel girone A:

Giornata n. 8
Data Casa Trasferta Arbitri
29/11/2008 – 21:00 Olimpia Basket CFFS Cogoleto Bk CHIAPPE Y. F. (GE), ROMANI C. (GE)
29/11/2008 – 18:15 Bk Pool 2000 A.B. Sestri PACKAGE SIST GESTRO F. (IM), SQUILLACE C. (IM)
29/11/2008 – 18:30 G.S.Granarolo Basket Pegli FORTUNATO D. (GE), CAVALLARO A. (GE)
30/11/2008 – 18:15 Red Basket Pall. Imperia PUCCINI P. (GE), METTI N. (GE)

Partite in programma nel girone B:

Giornata n. 8
Data Casa Trasferta Arbitri
29/11/2008 – 21:00 Basket Follo Villaggio AUTOCHIAVARI DE ANGELI D. (GE), ORO S. (GE)
29/11/2008 – 18:00 CUS Genova Pro Recco Bk MOSCATELLI F. (MS), POMPEI L. (SP)
30/11/2008 – 18:30 Junior Rapallo MECI Sarzana Basket CHIESI S. (GE), MORABITO M. (GE)
30/11/2008 – 17:00 Vis Basket Genova A.C.Rapallo ITALIANA ASS SCIBILIA G. (GE), CAVALLARO A. (GE)

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B Ecc C1/F – Spezia al rilancio, Lavagna per le certezze, NBA…quel che viene

Posted by superbasketball su 29 novembre 2008

La Virtus Spezia riemerge dalla settimana del cambio di allenatore (l’ultim’ora dice che la guida è stata ora affidata al tecnico di “ritorno” Stefano Tommei) e in effetti trova un turno che definire benigno è quasi riduttivo. Difficile pensare che il fanalino di coda del Quartu S. Elena, che con un record di 0-9 (l’ultima sconfitta a Valdarno “solo” 87-61, con Ganga 12 punti e Deplano 9) e una differenza canestri di -402 (!) chiude la classifica del girone C1, possa rappresentare un ostacolo serio per una squadra che conduce la classifica dall’inizio, anche se reduce da due sconfitte e da un cambio volante di guida tecnica un po’ controverso. Vogliamo pensare che stasera le virtussine saranno a quota 16 e con il morale un po’ rinfrancato!

Lavagna invece riceve il Viareggio, una delle 3 capoliste: per la Polysport è l’occasione di confermarsi squadra emergente con velleità per un buon finale di campionato. Viareggio dopo aver perso in casa con Spezia ha avuto due turni più rilassanti con il Quarte e con l’NBA (Tripalo 18, Anastasio 16) che l’hanno rimessa in carreggiata, però nelle ultime giornate le lavagnesi sono andate bene e sono seconde solo al Montecatini. All’andata la spuntarono i volata le toscane di un piccolissimo punticino. Chiaramente l’obiettivo tutt’altro che nascosto deve essere vincere e ribaltare la differenza canestri, questi sono 2 punti che sicuramente ci si porterà in dote nella seconda fase.

L’Albissole Celle naturalmente affronta invece la trasferta di Montecatini decisamente sfavorita nel pronostico. Le toscane sono la squadra più in forma del girone in base agli ultimi risultati, e hanno “licenziato” Giannetti andando a vincere a Spezia nell’ultimo turno (Morlotti 19, Calamai e Toffanini 8), mentre le cellesi nelle ultime partite hanno fatto vedere del basket discreto solo per spezzoni di partita. Forse l’unico obiettivo di questo turno è quello di mostrare che si può reggere il ritmo di una squadra come quella termale ben più a lungo che 20′. Poi quel che viene viene.

Partite in programma: 

Giornata n.10
Data Casa Trasferta Arbitri
29/11/2008 Ore 15:00 VIRTUS LA SPEZIA ANTONIANUM Q.S.ELENA VALENTI CHRISTIAN (GE), NUARA Salvatore (GE)
29/11/2008 Ore 20:30 PALL.FEMM. MONTECATINI ALBISSOLE CELLE LIGURE ROSSETTI GABRIELE (PI), Conti Claudio (LI)
29/11/2008 Ore 21:00 AUTORIGHI LAVAGNA PALL. FEMM. VIAREGGIO Patrone Maurizio (SV), Rizzi Roberto (IM)
30/11/2008 Ore 18:15 GMV MEET GHEZZANO NUOVA PALL. VALDARNO VENTURI MARCO (BO), DI NAPOLI ARMANDO (MO)

Posted in B Ecc C1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Intervista a coach Gian Luca Maestri

Posted by superbasketball su 29 novembre 2008

Ancora un’intervista relativa alla C Regionale: abbiamo sinora dato molto spazio al girone A, vediamo di rimediare un po’ parlando con qualcuno del girone B. Anzi, con un protagonista del girone B, Gian Luca Maestri, l’allenatore della squadra del Cus, che si trova attualmente in testa al girone, a pari punti con Sarzana ma in realtà addirittura davanti grazie alla recentissima vittoria nello scontro diretto. Un personaggio che ha attraversato tutta la storia del basket (anzi della pallacanestro perché allora mica si diceva basket) genovese, anche quella gloriosa degli anni ’70. Anche con lui vogliamo fare il punto sul campionato dopo il girone di andata.

 

SBB: Allora, coach, anche per lei qualche riga di presentazione sintetica per chi non la conoscesse…

GLM: Ho 52 anni, insegno Educazione Fisica, sto per prendere la terza laurea ma sono tutt’ora un precario… “vivo” la pallacanestro genovese ormai da 40 anni. Ho iniziato a giocare nel 1967 con “coach” Luciano Bertolassi e militato in storiche società quali l’Athletic, il CUS e l’Alcione Chiavari del grandissimo presidente Piero Costa e allenato dal “guru” Cicci Assandri; ho avuto il piacere di essere in squadra con “monumenti” della pallacanestro italiana quali Marco Bonamico e Ario Costa e confrontarmi con avversari come il mitico Lino Lardo. Alleno da quando avevo 16 anni: la prima società fu il mitico G.S.Duca degli Abruzzi (del Lagaccio) assieme all’amico di sempre Renzo Panichi, e da allora ho prevalentemente allenato squadre del settore giovanile contribuendo a fare “ammalare” di basket molti degli attuali protagonisti della pallacanestro genovese. Attualmente alleno il CUS Genova che partecipa al campionato di C2 ligure.

SBB: La prima domanda è, come al solito, sul basket a Genova. Tra l’altro sino all’anno scorso Effe2000 giocava sul vostro campo…quali sono le prospettive a breve? Le squadre migliori di Genova sono in C Regionale…

GLM: Effettivamente la situazione del basket genovese non è molto rosea, per usare un eufemismo… Lo scorso anno avevamo nutrito forti speranze nei fratelli Fertonani (per altro tutti miei ex giocatori 🙂 ) ma sappiamo tutti come è andata a finire… ora non rimane altro che andare a fare una gita in Riviera per vedere la C1 oppure appassionarsi al campanilismo della nostra C2 regionale. Meno male che c’è Vado!

SBB: Parliamo ora del vostro girone. Sarzana andava come un treno, sembrava che l’Alcione potesse essere al suo livello, poi siete venuti fuori voi, ma comunque rispetto al girone A sembra che ci sia più equilibrio…cosa si aspetta che succeda nel girone di ritorno?

GLM: Nel nostro girone penso che due squadre (Recco e Junior Rapallo) siano praticamente tagliate fuori, mentre la VIS può ancora inserirsi nella lotta per accedere alla Poule Promozione. Ritengo che il Sarzana rimanga la favorita e che il fattore campo possa risultare determinante per acquisire punti utili per la poule successiva.

SBB: Avete subito una sola sconfitta, con l’Alcione Rapallo, in casa, di 1 punto…

GLM: Abbiamo meritato di perdere quella partita perché abbiamo giocato al di sotto delle nostre possibilità e gli avversari hanno condotto l’incontro per quasi tutti i 40 minuti.

SBB: Oltre alla vittoria con Sarzana, che è l’ultima e probabilmente la più importante, dov’è che la squadra le è piaciuta di più?

GLM: La svolta è stata a Follo quando abbiamo difeso come dei matti (concedendo alla squadra di casa solo 22 punti all’intervallo) e abbiamo contenuto la loro rimonta con grande maturità.

SBB: La squadra è cambiata molto quest’anno, ma non sembra che abbiate fatto troppa fatica a integrare i nuovi…qual è il segreto?

GLM: Il merito è solo dei ragazzi che hanno creato un gruppo affiatato e sono amici anche fuori dal campo (Piazza delle Erbe e Casa Kalle docent).

SBB: Parliamo di giovani…lo spunto viene da certo Renzi che ora parte in quintetto a Treviso. Si vede qualcuno in questa C Regionale che possa pensare di fare in futuro non dico la stessa carriera, ma almeno di salire di un paio di categorie (ahimé probabilmente emigrando)?

GLM: Due nomi papabili: Bedini del Pool e Mangione del Granarolo.

SBB: Stessa domanda fatta a Pansolin ieri: la formula prevede che in Poule Promozione si portino i risultati ottenuti con le altre qualificate, e non quelli ottenuti con quelle che vanno nell’altra Poule. Questo cambierà un po’ le cose nel girone di ritorno, visto che molti posti sembrano già “assegnati”?

GLM: Penso che tutti i giocatori si impegneranno alla morte indipendentemente dai conti di classifica, allo stesso tempo gli allenatori avranno la possibilità di maggiori rotazioni e di provare nuove soluzioni.

SBB: Un pronostichino per la posizione finale in Regular Season, e per le 8 dei playoff (non chiedo chi sale eh, tanto per non andare troppo in là…), mi dispiace ma è uno scotto da pagare 😉 .

GLM: Lo scorso anno il CUS è arrivato all’ottavo posto, l’AB Sestri sesto, la media farebbe settimo posto ma noi speriamo di migliorare J …4 posti certi: Pool, Ovada, Granarolo, Sarzana…per il resto sarà una bella lotta, magari decisa dalla differenza canestri.

SBB: Che cosa pensa delle squadre dell’altro girone? Qual è il confronto tra i due gironi quest’anno?

GLM: Concordo con Giovanni Pansolin, nel girone A ci sono tre squadre molto attrezzate mentre nel girone B anche le squadre favorite dal pronostico posso incontrare grosse difficoltà soprattutto in trasferta.

SBB: Anche a lei chiedo, se se l’è fatta, un’opinione sulle liguri della C e anche sulla stagione del Vado in A Dilettanti…

GLM: Vado sta facendo un grandissimo campionato. In C1 il Tigullio ha ancora problemi di amalgama nonostante un’importante campagna acquisti, il Sestri Levante si sta difendendo con le unghie, mentre spero che Spezia, del mio amico De Santis, riesca ad acciuffare un posto nei playout.

SBB: Una domanda da blogger: le iniziative come il mio blog, ma anche i siti delle varie società e i vari blog e forum che ci sono in giro, sono utili al basket ligure o ci divertiamo soltanto con questo giochino?

GLM: Divertirci… ci divertiamo comunque perché tutti abbiamo la scimmia di leggere commenti e news; ben vengano tutte le iniziative, a maggior ragione se tecniche e di approfondimento, e tutti i contributi a completamento e supporto degli spazi risicati offerti dalla stampa locale.

SBB: Anche per lei, c’è l’esercizio della letterina a Babbo Natale, chiedendo un regalo per il basket italiano, uno per quello ligure, uno per il Cus, e uno per sé…

GLM: Al basket italiano vorrei che Babbo Natale regalasse la qualificazione agli Europei perchè può rappresentare il nuovo trampolino di lancio dopo il buio della non qualificazione olimpica; per il basket ligure chiederei in dono un maggior spirito collaborativo che consenta di superare particolarismi e provincialismi a favore della crescita dei settori giovanili; per il CUS chiederei semplicemente che si mantengano inalterati lo spirito, la serenità e l’amicizia del gruppo; per me…non mi pronuncio per scaramanzia  J

SBB: Allora grazie coach, in bocca al lupo per il girone di ritorno! Anche per voi, Buon Natale e speriamo che Babbo Natale esaudisca i desideri!

GLM: Grazie, e contraccambio gli auguri. Ora che ho scoperto il suo sito, diventerò un suo assiduo frequentatore.

 

Beh…un lettore un più 😉 , ma che lettore (coach facciamo arrivare il link a Bonamico, Costa e Lardo grazieeee!!) !…e adesso, rituffiamoci nel basket giocato!

 

 

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | 3 Comments »

C Dil A/M – Sfida rischiosa per Santa, Sestri vuole i 2 punti col Biella, Spezia ad Oleggio per cominciare

Posted by superbasketball su 28 novembre 2008

Tre partite per le liguri, che potrebbero portare soddisfazioni ma che nascondono dei rischi da non sottovalutare. Andiamo in ordine di classifica.

Per il Tigullio Santa Margherita che in trasferta si comporta da leone e in casa invece si fa soffiare spesso la ciotola sotto il naso come un gattino, arriva l’insidiosa Ebro Milano. Proveniente dal girone B, non godeva di eccessivo credito ma si è pian piano imposta a suon di risultati e non a caso ha solo un paio di punti in meno dei sammargheritesi. Valutando il rendimento nelle ultime 5 giornate, è seconda alla sola Tigullio in tutto il girone, nel turno scorso ha liquidato un certo Cus Torino (Faina 16, Maura e Solaini 15) che a Chiavari aveva spazzato via i biancorossi, certo, stavolta mancava il folletto Zunino…ma allora ricordiamo che l’Ebro ha già battuto Augusta, Cantù, Desio, Sangiorgese, controllate la classifica e dite se è una partita facile. Lo sanno sicuramente i ragazzi del Tigullio che però hanno nelle ultime settimane inserito un Gasparotto in più nel motore, e chi ha visto la partita di Saronno sa che non è cosa da poco.

Toh oggi nevicava…sicuramente di buon auspicio per il Sestri Levante, che di Neve se ne intende. Arriva Biella, che ha sì 8 punti, ma li ha raccolti battendo Spezia, Cava Manara (nel turno scorso anticipato al venerdì, 64-53 con 15 punti di Ceccarelli e 12 di Raucci), Saronno e Oleggio. Guardate la classifica come appena fatto per l’Ebro, e capite bene che quegli 8 punti, ovviamente fino al salto a due di domani alle 21, non hanno esattamente lo stesso peso specifico dei 10 di Sestri. Notizie da Sestri ne arrivano pochine, non so se Cavazzon abbia recuperato del tutto perché senza ovviamente tutto si complica, ma comunque i ragazzi di Bertieri hanno sinora dimostrato grande solidità. Domani basterebbe un guizzo in più per mettere in saccoccia 2 utilissimi punti, che con una classifica cortissima nella parte alta, non immediatamente, ma farebbero tanto comodo in prospettiva playoff. Forza, vogliamo raccontare di una vostra vittoria!

Che dire di Spezia? In settimana è arrivata la mazzata del giudice sportivo dopo la sconfitta con Varese: squalifiche per Bertelà (1 giornata), Maurizio Caluri (3 giornate), e per l’accompagnatore Togliani (inibizione sino al 9/12). Bertelà si suppone ci sarà, ma Caluri no. E però Spezia va lo stesso a cercare ad Oleggio la prima vittoria. Perché no? Oleggio di punti ne ha 6: non tantissimi in 10 giornate. Però nel turno scorso ha espugnato un campo difficile, Cantù (Bini 23, Pedemonte 20). Dunque come sempre dall’inizio del campionato sarà durissima per la Tarros, e ormai ho un po’ finito anch’io le frasi per cercare di evocare i primi 2 punti in campionato. Ora servono solo i canestri e la difesa. Forza bianconeri.

La capolista Zerouno riceve Varese, attenzione…alla disattenzione in un campionato così livellato (in alto o in basso, livellato comunque). Sfida ad alta quota tra le due seconde, Sangiorgese ed Augusta (buone notizie per Tigullio perché almeno una resterà al palo), mentre il Cus riceve Saronno (Zunino sì, Zunino no?). Desio e Cassolnovo invece non giocano, causa impegni di alcuni giocatori della squadra di casa, se ne riparlerà il 10 dicembre.

Partite in programma:
 

Giornata n. 11
Data Casa Trasferta Arbitri
29/11/2008 – 18:00 LTC Sangiorgese Bk Augusta Torino NERI Andrea , SUGHI Cristian
29/11/2008 – 18:30 Tigullio S. Margherita Ebro Milano CARDANO Giuseppe , ARDOLINO Michele
29/11/2008 – 21:00 Zerouno S. Mauro T. Coelsanus Varese FANZAGHI Nicola , PEDRINI Nicola
29/11/2008 – 21:00 Cus Torino Robur Saronno BALDUCCI Giuseppe , ALMERIGOGNA Moreno
29/11/2008 – 21:00 Neve Sestri Levante Mps Alterative Inv. Biella CATARSI Ulderico , CAPPONI Andrea
30/11/2008 – 18:00 Mamy Oleggio Tarros La Spezia BANI Matteo , BELLUCCI Luca
30/11/2008 – 18:00 Isauto Cava Manara Gorla Cantú BELLONI Carlo , LIBERALI Marco
10/12/2008 – 21:00 Rimadesio Desio Expo Inox Cassolnovo PISANU Giuseppe , PEPE Francesco

Posted in C Dil A M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A Dil A/M – Vado, il “derby” ad Omegna

Posted by superbasketball su 28 novembre 2008

Quasi un derby! Tanti gli ex (Crotti, Guerci, Trionfo, Gironi) che questa partita con Omegna, l’anticipo di sabato sera, ha un sapore di rimpatriata. Ma che fascino poi: Omegna è seconda, Vado così in alto da assaporare da settimane l’aria dei playoff e per una volta anche il brivido di rischiare di trovarsi in testa. Certo, i biancorossi vengono da un paio di battute d’arresto consecutive: quella di Ozzano e quella con l’Assigeco. Omegna però viene da un’altra sconfitta, quella di Forlì (86-74, Scrocco 22 e Caruso 13), certo, contro la capolista, altro discorso. I rossoverdi in casa loro non hanno ancora perso, sono una delle squadre che segna più punti e prende più rimbalzi in media, e fare risultato sarà molto difficile, certamente ci vorrà una prova più volitiva delle ultime 2, nelle quali la squadra si è fatta sopraffare quasi subito, per poi cercare inutilmente il recupero. Serviranno i giochi in post di Guerci, gli assist di Calbini, le bombe di Mossi, i rimbalzi di Gironi e Pagliari, e in generale il contributo di tutti. Serve una prestazione corale maiuscola, e sta a Crotti stimolare i giocatori a riprendere il cammino già intrapreso. Intanto i tifosi di Vado si godono il loro nuovo sito…multimediale (link nella sezione apposita!).

Forlì riceve Ozzano e stiamo a vedere se sarà facile o meno; Casalpusterlengo-Treviglio è un big match tra le seconde (giustamente andrà in diretta su Sportitalia nella consueta trasmissione domenicale), mentre la altre 2 seconde hanno impegni diversi, Fidenza in casa con il JSD che a questo punto è una mina vagante e Vigevano in trasferta a Lumezzane (facile? Boh!). Chiudono il programma Montecatini-Cremona e Castelletto-Cagliari.

 

Giornata n. 9
Data Casa Trasferta Arbitri
29/11/2008 – 21:00 Paffoni Omegna Tirreno Power Vado RANAUDO Nicola , MORELLI Dario
30/11/2008 – 18:00 VemSistemi Forlì PentaGruppo Ozzano SCUDIERO Davide , CE’ Marco
30/11/2008 – 18:00 Siram Fidenza Jesolosandonà Bk BIASINI Roberto , SINISI Giuseppe
30/11/2008 – 18:00 Sil Lumezzane MiroRadici Finance Vigevano RIOSA Pierantonio , D’AMATO Alex
30/11/2008 – 18:00 AgricolaGloria Montecatini Witor’s Cremona TIROZZI Alessandro , QUARTA Denis
30/11/2008 – 18:00 Assigeco Casalpusterlengo Intertrasport Treviglio VOLPE Vincenzo , VACCARINI Roberto
30/11/2008 – 18:00 Nobili SBS Castelletto Banco Sardegna Cagliari VANNI DEGLI ONESTI Gianguido , NIKOLOPOULOS Filopoimin

Posted in A Dil A M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – Termocarispe a Siena, in palio l’orgoglio

Posted by superbasketball su 28 novembre 2008

Le spezzine, ferme a 4 punti e all’11° posto del girone Sud della A2 Femminile, affrontano la nona giornata che le vede impegnate sabato alle 21 in trasferta a Siena contro le ragazze della Consum.it.

La sconfitta casalinga con Rende ha attivato un processo di autoanalisi nella squadra, in settimana si è molto parlato e lavorato e si guarda alla trasferta come un’occasione importante. Certamente non è una partita facile, le senesi hanno il doppio dei punti delle ragazze di Piazza, anche se nell’ultimo turno hanno perso a Napoli contro la Kocca per 60-44 (Perseu 17, Filippetti 10), e in generale hanno perso 4 partite sulle ultime 5. Loro voglio no sbloccarsi, le spezzine devono fare altrettanto, entrambe le squadre sono affamate ma la porzione disponibile è una sola…Una curiosità in casa senese è la presenza della lituana Kristina Vengryte, che forse qualcuno di voi ha già visto su una copertina recente di Superbasket, e nel sito della Lega Femminile, in quanto ottimo testimonial dell’Opening Day del basket femminile.

Le due capoliste hanno impegni diversi: in casa il Cus Cagliari contro il Rende (teoricamente) malleabile, in trasferta il Pontedera a Firenze, anche qui su un campo non impossibile. Tra le inseguitrici spera il Pomezia, che riceve l’Alcamo, più del Trony Cagliari che rischia a Chieti.

Partite in programma:

Giornata n. 9
Data Casa Trasferta Arbitri
29/11/2008 Ore 15:30 C.U.S. Cagliari Calabra Maceri Rende Benatti Paolo (MO), Saraceni Alessandro (BO)
29/11/2008 Ore 16:00 RomaSistemi So.Se.Pharm Pomezia Gea Magazzini Alcamo Bulzoni Nando (CE), FIMIANI LUCA (AV)
29/11/2008 Ore 18:45 Il Fotoamatore Firenze Castellani Pontedera Isimbaldi Corrado (MI), Caputo Michele (MI)
29/11/2008 Ore 19:30 C.U.S. Chieti Trony Cagliari Marota Giampaolo (AP), FILONZI STEFANO (AN)
29/11/2008 Ore 21:00 Consum.it Siena TermoCarispe La Spezia Ferrari Carmine (AV), Sica Marco (SA)
29/11/2008 Ore 21:00 Calik Alghero Sma Ancona Brotto Eddy (VI), Crescenzo Francesco (SA)
29/11/2008 Ore 21:00 Faleria 2000 P.S.Giorgio Kocca Napoli Garisto Rossano (VR), Lucifora Alessandro (PD)

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

B Ecc C1/F – Esonerato Giannetti

Posted by superbasketball su 27 novembre 2008

Due sconfitte sono state sufficienti a far cadere un’altra panchina di Spezia dopo quella di De Santis in C Dilettanti: quella di Giannetti all’Euromar Virtus Spezia. Ne dà notizia ieri e oggi il Secolo XIX di La Spezia nell’articolo di Michele Paganini. Secondo il presidente Brunetto il gioco non sarebbe stato consono alle giocatrici che avrebbero faticato sin dalla prima giornata. Giannetti sinteticamente avrebbe commentato, tra le altre cose, “dico solo che non c’è stata pazienza”, e così da fuori sembra difficile dargli torto. In ogni caso la squadra è ancora in testa alla classifica, qualificata per la coppa di categoria, e ormai sostanzialmente certa di andare alla poule promozione. La guida della Virtus è stata data, almeno per ora, alla terna Gritti-Leporati-Maini (versione di ieri) o alla coppia Maini-Leporati (versione di oggi).

Posted in B Ecc C1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

C Reg/M – Intervista a coach Pansolin

Posted by superbasketball su 26 novembre 2008

 

Giovanni Pansolin, da Pansotime

Giovanni Pansolin, da Pansotime (http://www.cogobasket.it/pansotime)

Ritorna lo spazio delle interviste e ci occupiamo di nuovo della C Regionale, che in fondo è il campionato maschile ligure per eccellenza. Abbiamo già avuto Federico Grasso nei primi giorni dall’apertura del blog, e ci aveva dato la sua interpretazione. Oggi ci spostiamo solo un pochino in riviera, ma senza uscire dalla provincia di Genova, e arriviamo sul lungomare di Cogoleto (almeno idealmente)…immaginiamo di fare due passi, col sole di oggi ma senza la temperatura norvegese, e di fare 2 chiacchiere con Giovanni Pansolin detto Panso, collega blogger (il link lo trovate qua a destra oppure nel sito del Cogobasket) ma soprattutto coach del Cogoleto Basket che è attualmente quinto nel girone A della C Regionale, all’ultimo posto utile per la Poule Promozione. Coach Pansolin (allena da una ventina d’anni!) ha anche avuto tante esperienze più in alto, ma facciamocele raccontare da lui…e facciamo un po’ il punto sul campionato al giro di boa del girone di andata in stagione regolare.

 

SBB: Allora, coach, qualche riga di presentazione sintetica per chi non la conoscesse…

GP: Qualche riga, dunque, ho 36 anni, alleno dal 1988, in carriera sono stato a Cogoleto, Genova, Serravalle Scrivia, Genova e di nuovo a Cogoleto. Attualmente alleno la C regionale del Cogoleto, la Rappresentativa regionale under 17 e sono formatore degli allenatori della provincia di Genova. Nella vita faccio l’ingegnere e mi occupo di aspetti legati all’ambiente e alla sicurezza.

SBB: Cosa è rimasto dopo le esperienze nel capoluogo? E qual è il futuro del basket a Genova, dopo il naufragio della B2 (domanda più o meno di rito)?

GP: Degli 8 anni a Genova ricordo molto. Sono arrivato che avevo 24 anni e il buon Pino Gonella ha deciso di farmi fare il capo allenatore in C2 all’allora Elah; decisione rivoluzionaria (quale dirigente oggi darebbe una C regionale a un ventiquattrenne all’esordio con i senior?) ma decisiva per la mia carriera perché mi ha permesso di fare esperienze altrimenti impensabili. Ricordo tutte le partite, dalla vittoria all’esordio a Santa Margherita di 1 con 2 tiri liberi di Kalle Masnata a tempo scaduto, alla finale di C2 persa con Chiavari 3-2 (e più di mille spettatori per gara 5 a Sampierdicanne) alle due finali di C1 perse (con Firenze e Omegna) come assistente allenatore, ai due spareggi vinti (con Cogoleto e Derthona) come allenatore, la vittoria a Legnano in gara 4 di finale e la promozione in serie B. O ancora le gare più incredibili come la vittoria in casa contro Valenza nel 2000/01 rimontando da meno 25 con canestro da tre sulla sirena di Rovati o la vittoria in casa del Cus Torino dopo tre supplementari nella stagione 2005/06 con il tiro da tre più il fallo subito da Gorini sulla sirena del secondo supplementare per riagguantare la parità.

Ricordo tutti i giocatori, i capi allenatori e gli assistenti tutti con affetto e stima.

Il futuro del basket a Genova è problematico: a mio modesto parere, oltre alla cronica carenze di strutture mancano anche dirigenti lungimiranti e illuminati che portino avanti un progetto tecnico che parta dal settore giovanile e che sfoci in una prima squadra coinvolgendo allenatori preparati e che diano professionalità in tutte le attività da svolgere. Ti do un dato (secondo me preoccupante per Genova): nell’ultimo raduno della rappresentativa Under 17 regionale, su 16 convocati solo 2 appartengono a società di Genova, uno del Pegli e uno del Don Bosco, gli altri arrivano dalle altre province o dal Tigullio, un po’ poco no?

SBB: Veniamo al Cogo, da dove tutto è iniziato, e alla C regionale di quest’anno. Federico Grasso ci aveva dato un ranking abbastanza preciso, esatto per il girone A e forse un po’ meno per il B. Per l’A aveva visto giusto, ci sono 3 squadre che vanno come treni e gli altri a rimorchio. Può cambiare qualcosa nel ritorno?

GP: Non credo, penso che potrebbe infiammarsi la lotta per il quarto o quinto posto dove c’è più equilibrio.

SBB: Delle sconfitte sinora subite (Ovada, Granarolo, Sestri, Pool) qual è che brucia di più? Sempre l’ultima? O quella con Sestri che vi mette al 5° posto provvisorio?

GP: Sicuramente quella con il Sestri perché arrivata contro una squadra alla nostra portata e per grandi demeriti nostri. Non abbiamo giocato per tre quarti, siamo arrivati a -22 a 15’ dalla fine e a 2’30″ eravamo +3 (con un parziale di 25 punti per noi) a quel punto, come spesso succede ci si rilassa e si perde di nuovo l’inerzia, e così è stato.

SBB: E invece la vittoria? Imperia al supplementare?

GP: Per il valore che ha avuto direi di sì, anche per il modo con cui è scaturita (non smetterò mai di complimentarmi e ringraziare il cronometrista tesserato per l’Imperia che ha ammesso di non aver fatto partire il cronometro in occasione dell’ultima azione dei regolamentari e che quindi ha annullato il canestro da metà campo di Berselli permettendoci di giocare il supplementare).

SBB: Quindi riassumendo com’è andato il Cogo? Cosa dovete migliorare?

GP: Rispetto all’anno scorso la squadra è cambiata radicalmente avendo perso 3/5 del quintetto (Silvestri, Rocca e Mantero) ma ancora di più lo è se si pensa alla squadra di due anni fa dove Robello (oggi play titolare) faceva il decimo senza entrare in campo e della quale sono rimasti solo 4 giocatori (lui compreso). Dobbiamo migliorare nella chimica e nell’intensità mentale: non possiamo permetterci cali di concentrazione perché li paghiamo caramente quindi dobbiamo essere sempre presenti sul campo.

SBB: Nelle partite contro di voi quale delle 3 squadre di testa ha impressionato di più?

GP: Il Loano per organizzazione e chimica di squadra e per la sagace conduzione tecnica che li contraddistingue. Le altre le abbiamo affrontate non al completo e quindi sarò più preciso alla fine della stagione regolare

SBB: La formula prevede che nella seconda fase in Poule Promozione si portino i risultati ottenuti con le altre qualificate, e non quelli ottenuti con quelle che vanno nell’altra Poule. Questo cambierà un po’ le cose nel girone di ritorno, visto che molti posti sembrano già “assegnati”?

GP: Non credo perché una squadra che andrà nella Poule Promozione non ha interesse a perdere contro nessuna anche perché potrebbe rischiare di vedersi rosicchiare due punti nel caso per esempio questa, grazie alla vittoria acceda alla seconda fase che conta

SBB: Ammettiamo che tutto vada come deve andare e che voi arriviate in Poule Promozione. Facciamo un giochino: con quanti punti ci arrivate?

GP: Penso 2, spero 4 ma potrebbe essere anche 0.

SBB: Parliamo un attimo dell’altro girone. Cus sta facendo molto bene con una squadra rivoluzionata, Sarzana è stata in testa da sola sinora. Dietro c’è un po’ di bagarre. Come finirà la stagione regolare, e soprattutto, qual è il confronto tra i due gironi quest’anno?

GP: Secondo me Cus fa bene perché ha un grande allenatore che è riuscito a mettere insieme in brevissimo tempo un gruppo estremamente eterogeneo per esperienze passate. Per quanto riguarda il confronto, penso che il girone A esprima le migliori squadre in valore assoluto ma che nel B ci sia più equilibrio tra, diciamo, la prima e la sesta: è difficile che Ovada o Loano perdano con Imperia mentre la Vis potrebbe battere le prime tre in una singola partita.

SBB: L’abbiamo vista spesso sulle tribune in altri campionati, segue tutto? Un’opinione sulle liguri della C e perché no, anche sulla A Dilettanti…Vado sta facendo una stagione per ora eccezionale…

GP: Seguo gli amici soprattutto in C1 perché conosco bene il campionato, gli allenatori che vengono a giocare in Liguria e parecchi giocatori avuti come avversari in passato. Per la A dilettanti è più difficile perché facendo le telecronache per Sportitalia (quando non gioco la domenica) non vedo mai Vado (è la partita che commenta Grasso, raccomandato…)

SBB: Domande al blogger: si diverte con il Pansotime? C’è un ritorno? Siamo (mi ci metto anch’io) utili al basket ligure o ci divertiamo soltanto con questo giochino?

GP: Pansotime (copyright Lorenzo Ceper, era il nome che dava alla mezzora del venerdì quando presentavo gli avversari, i loro giochi, e cosa avremmo dovuto fare per metterli in difficoltà) è figlio della realtà del Cogoleto Basket: la nostra società ha un grosso seguito in paese, le tribune in occasione delle partite di ogni categoria sono sempre gremite da ragazzini, genitori e appassionati, il sito internet è molto frequentato ancorché improntato sulla goliardia. Mancava quindi un luogo dove poter parlare di pallacanestro locale e magari ogni tanto dare qualche spunto di riflessione. È presto per dire se funziona, per ora ci proviamo.

SBB: Natale è alle porte: facciamo la letterina a Babbo Natale e chiediamo un regalo per il basket italiano, uno per quello ligure, uno per il Cogo, e uno per sé…

GP: Al basket Italiano auguro che trovi stabilità e che risolva le querelle Lega – FIP che mettono molta confusione addosso all’uomo della strada. A quello ligure che si prenda esempio dall’esperienza di Vado e che si capisca che per crescere è necessario un progetto tecnico credibile a lungo termine, non è sufficiente cavalcare l’entusiasmo per un paio di stagioni ma che ci vuole tempo, pazienza e competenze in tutti i campi non solo nei giocatori. A Cogoleto auguro che qualche aziendina si accorga che la nostra attività muove 150 tra ragazzi e bambini che quindi necessita di fondi per far fronte alle spese con un pochino più di tranquillità.

A me, beh, sto iniziando i lavori per ristrutturare casa, mi auguro di non avere problemi con muratori, idraulici e parquettisti…

SBB: Bene, chiudiamo con il solito spazio libero per gli annunci…forza coach…

GP: Più che un annuncio è un appello: che il processo di collaborazione tra arbitri e allenatori liguri più volte abbozzato e iniziato, riparta e si concretizzi in qualcosa di più che un paio di riunioni l’anno. Non possiamo prescindere gli uni dagli altri quindi è meglio lavorare in sinergia.

SBB: Perfetto, grazie coach, in bocca al lupo per il girone di ritorno e perché no, Buon Natale e speriamo che Babbo Natale esaudisca i desideri!

GP: Crepi il lupo e complimenti per il sito…

 

Grazie coach per i complimenti!

 

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | 4 Comments »

B Reg/F – Aggancio Antares in testa

Posted by superbasketball su 26 novembre 2008

Complice il turno di riposo della capolista Gelfresco, l’Antares Romito supera di misura il Junior Rapallo e aggancia a quota 6 la squadra savonese, alla quale renderà visita nel big match domenica prossima.

La Sidus Life Genova infligge un pesante risultato all’Amatori Savona e risale la classifica insieme all’Ospedaletti, che lascia a 0 la Fulgor in una partita dal punteggio molto alto, ma al prossimo turno starà ferma.

Risultati:

Giornata n. 4
Data Casa Trasferta Arbitri Ris.
25/11/2008 – 21:30 Sidus Life & Bk Genova Amatori Pall. Savona CHIAPPE Y. F. (GE), CAVALLARO A. (GE) 61-29
22/11/2008 – 18:00 Antares Bk Romito Junior Basket Rapallo POMPEI F. (SP), MANUGUERRA G. (SP) 36-33
22/11/2008 – 20:00 B.C. Ospedaletti Fulgor Basket La Spezia RUBINO A. (IM) 87-71
Riposa Cest. Savonese GELFRESCO     n.d.

 

Classifica aggiornata: 

Classifica aggiornata al 26/11/2008
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Cest. Savonese GELFRESCO 6 3 3 0 238 120 +118 1000 2.00 1 0.33 2.33 1.98333
2   Antares Bk Romito 6 4 3 1 210 187 +23 750 1.33 1 0.33 1.67 1.12299
3   Sidus Life & Bk Genova 4 3 2 1 186 133 +53 667 0.67 1 0.33 1.00 1.39850
4   B.C. Ospedaletti 4 4 2 2 225 272 -47 500 0.67 1 0.33 1.00 0.82721
5   Junior Basket Rapallo 2 3 1 2 132 148 -16 333 0.67 -1 -0.33 0.33 0.89189
6   Amatori Pall. Savona 2 3 1 2 124 155 -31 333 0.67 -1 -0.33 0.33 0.80000
7   Fulgor Basket La Spezia 0 4 0 4 207 307 -100 0 0.00 -2 -0.67 -0.67 0.67427

Posted in B Reg F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Ameglia, poi Ardita

Posted by superbasketball su 25 novembre 2008

In serie D, l’Ameglia (Mazzoni 34, Tono 15) continua a guidare la classifica, rifilando quasi un ventello alla Pontremolese (Pasquali 23, Malcontenti 13) e mantenendo 1 vittoria di vantaggio sull’Ardita (Lotti 17, Di Rossi 15), che si conferma seconda forza del girone regolando il forte Chiavari Basket (Melini 20, Jankovic 12)  in casa (Chiavari deve ancora recuperare una partita). Terza è quindi l’Ospedaletti alla quale riesce l’assalto al fortino del Cap (De Angeli 16, Aragoni 12). Netta vittoria del Rossiglione (Maimone S. 15, Dario A. 13) sul Pontecarrega (Panzalis G. 16, Michelon D. 13) e aggancio in classifica; nell’altra partita, vittoria altrettanto netta dell’AGV sulla Vivisemm che chiude la classifica tristemente a 0.

Risultati:

Giornata n. 6
Data Casa Trasferta Arbitri Ris.
22/11/2008 – 18:30 C.A.P.Genova B.C. Ospedaletti DONELLI M. (GE), METTI N. (GE) 84 – 92
23/11/2008 – 19:00 Black Bk Rossiglione Pontecarrega Quezzi ORO S. (GE), ROMANI C. (GE) 76 – 54
23/11/2008 – 18:30 C.S.I. Basket Ameglia Pol. Pontremolese MOSCATELLI F. (MS), POMPEI L. (SP) 85 – 67
23/11/2008 – 19:30 Audace Gaiazza Valverde VIVI.SE.M.M. Genova PAU E. N.. (SV), FALLETTA L. (SV) 82 – 55
22/11/2008 – 20:30 Ardita Juventus A.M.T. Chiavari Basket CHIAPPE Y. F. (GE), 80 – 74

Classifica aggiornata:

Classifica aggiornata al 24/11/2008
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   C.S.I. Basket Ameglia 12 6 6 0 459 397 +62 1000 2,00 3 0,60 2,6 1,15617
2   Ardita Juventus A.M.T. 10 6 5 1 450 414 +36 833 1,60 2 0,40 2 1,08696
3   B.C. Ospedaletti 8 6 4 2 448 439 +9 667 1,60 1 0,20 1,8 1,02050
4   Chiavari Basket 6 5 3 2 356 288 +68 600 0,80 -1 -0,20 0,6 1,23611
5   Pontecarrega Quezzi 6 5 3 2 313 342 -29 600 1,20 2 0,40 1,6 0,91520
6   Black Bk Rossiglione 6 6 3 3 414 384 +30 500 1,20 0 0,00 1,2 1,07813
7   Pol. Pontremolese 6 6 3 3 393 393 +0 500 0,80 0 0,00 0,8 1,00000
8   Audace Gaiazza Valverde 2 6 1 5 419 440 -21 167 0,40 -3 -0,40 0 0,95227
9   C.A.P.Genova 2 6 1 5 408 438 -30 167 0,00 -2 -0,60 -0,6 0,93151
10   VIVI.SE.M.M. Genova 0 6 0 6 308 433 -125 0 0,00 -2 -0,40 -0,4 0,71132

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: